WWE SURVIVOR SERIES 2002

Dopo il consueto filmato d'apertura che ci presenta il doppio main event di stasera Jim Ross & Jerry Lawler ci accolgono all'interno del Madison Square Garden. Le telecamere staccano immediatamente sull'Elimination Chamber la cui struttura aleggia al di sopra del ring. Dopodichè è già tempo del primo match

Six Men Tag Team Tables Elimination Match

Jeff Jardy & The Dudley Boyz vs. Rico & Three Minutes Warning

Bubba Ray ed i Dudleyz entrano per primi nella mitica arena del MSG, poi è la volta dei loro avversari, ovvero Rico, Jamal e Rosey. Subito Jeff Hardy protagonista con un incredibile balzo fuori dal ring che stende in un colpo solo tutti e tre i suoi nemici. All'interno del quadrato intanto se la vedono Bubba e Rico con quest'ultimo che viene colpito addirittura da un double legdrop dal paletto per mano di Jeff. Bubba intanto ordina che si vadano a prendere i tavoli. Rosey intanto mette in difficoltà il povero Spike anche se è lo stesso Rosey a fracassare con la spalla un tavolo posizionato in precedenza all'angolo del ring. Intanto un azione congiunta dei Three Minutes Warning ai danni di Spike decreta la prima eliminazione dalla competizione quando l'Underdog viene gettato con il viso attraverso un tavolo. Rosey intanto posiziona un tavolo all'esterno del ring, davanti ad un uscita di sicurezza del MSG mentre nel ring Jamal subisce una Bubba Bomb. Bubba intanto raggiunge Jeff e Rosey fuori dal ring. Bubba posiziona Rosey sul tavolo mentre Jeff sale sulle gradinate da dove effettua una Swanton Bomb direttamente sul tavolo eliminando Rosey e ristabilendo la parità. Nel ring intanto Rico sale sulla terza corda da dove vorrebbe compiere un improbabile acrobazia ma Jeff lo fa cadere facendo traballare le corde. Di nuovo grande confusione a bordo ring tra Jamal e Jeff Hardy con quest'ultimo che finisce KO dopo un violento impatto con il sopravvissuto dei 3 Minutes Warning. Proprio Jamal sale sul paletto da dove compie un incredibile Splash su Jeff Hardy precedentemente posizionato su un tavolo dallo stesso Jamal. Per Jeff Hardy non c'è scampo e per lui viene decretata l'eliminazione. Bubba Ray reagisce alla grande eliminando a sua volta Jamal con una powerbomb dal paletto ristabilendo di nuovo la parità. Ora la vittoria è una questione tra lui e Rico. Rosey e Jamal intanto tornano inspiegabilmente sul ring ma interviene in difesa di Bubba addirittura D-Von Dudley!!!! D-Von aspetta al varco Rico ed insieme a Bubba esegue la micidiale 3D distruggendo Rico attraverso il tavolo regalando così la vittoria finale a Bubba Ray ed ai suoi compagni
Vincitori: Bubba Ray Dudley, Spike Dudley & Jeff Hardy

Jim Ross si collega con il vicino The World in Times Square dove c'è Stacy Keibler che presenta i Saliva che eseguono dal vivo il loro ultimo pezzo "Always" che è la colonna sonora di Survivor Series. Intanto scorrono le immagini di alcuni momenti importanti che hanno caratterizzato le ultime settimane della WWE

RVD viene inquadrato nel backstage mentre fa stretching in attesa dell'Elimination Chamber. La linea intanto è già passata a Cole e Tazz perchè è in arrivo il primo match di SmackDown!

WWE Cruiserweight Championship Match

Jamie Noble (C) vs. Billy Kidman

Il campione in carica, Jamie Noble accompagnato come sempre da Nidia compie per primo il suo ingresso al Madison mentre Kidman lo segue poco dopo sulle note di un nuovissimo tema d'ingresso. Kidman parte immediatamente all'attacco ma Noble dopo un primo smarrimento risponde ai colpi dello sfidante ed infatti è proprio Noble ad ottenere il primo conteggio di due dopo un Neckbraker. Ancora Noble in evidenza quando atterra Kidman fuori dal ring con un balzo attraverso le corde. Appena tornati nel ring è però Kidman a mettere KO Noble con un calcio al basso ventre. Neckbraker per Kidman ma solo conto di due. Nidia osserva apparentemente tranquilla l'evolversi del match. Conto di due a favore di Noble ma Kidman risponde trascinando Noble vicino al paletto per la Shooting Star Press ma Nidia afferra il suo compagno e lo trascina fuori dal ring. Kidman decide allora di effettuare un volo al di fuori del ring atterrando comunque Noble. Di nuovo all'interno del ring Noble è ancora in difficoltà ma Nidia interviene nuovamente. Kidman la afferra per i capelli, Nidia risponde con uno schiaffone ma Kidman non si fa scrupoli e la gettà giù dall'apron ring. Kidman va vicino alla vittoria ma ottiene solo un conto di due. Grande manovra di Kidman dalla terza corda con un Face First ma ancora solo conto di due. Risponde Noble a sua volta ma anche per lui solo conto di due. Kidman sale ancora sul paletto ma Nidia lo disturba consentendo a Noble di raggiungerlo. Kidman però lo fa cadere al tappeto ed esegue immediatamente la Shooting Star Press che questa volta risulta decisiva per la vittoria finale e la conquista del titolo cruiser
Vincitore e nuovo WWE Cruiserweigth Champion: Billy Kidman

Kurt Angle intanto commenta in malo modo la conquista del titolo cruiser da parte di Kidman mentre assiste al replay all'interno del suo spogliatoio insieme a Benoit. Fra di due sta per iniziare un ennesima discussione quando Angle dice a Benoit che non vuole assolutamente litigare e che loro sono partners. Benoit allora vorrebbe dare la mano a Angle il quale dice che i compagni di squadra non si danno la mano.... si abbracciano. Angle abbraccia calorosamente Benoit che resta quasi incredulo.

Immagini anche di Chris Jericho che si prepara per l'Elimination Chamber.

Una delle F-View, le telecamere nascoste della WWE sorprende Victoria nel suo camerino in preda ad un raptus nervoso

Women's Championship Hardcore Match

Trish Stratus (C) vs. Victoria

Anche il match femminile è preceduto dal solito filmato che riassume quanto occorso nelle ultime settimane a Raw sul fronte Victoria/Tris. Dopodichè The Fink annuncia che il match sarà un Hardcore Match e Victoria entra per prima nell'arena decisa come non mai a sconfiggere Trish Stratus ed a vendicarsi una volta per tutte di lei. Trish mon fa nemmeno tempo a togliersi l'impermeabile quando Victoria la attacca alle spalle dando di fatto immediatamente inizio al match. Victoria afferra un scopa con la quale tenta di colpire Trish che evita ogni colpo fino a quando Victoria riesce ad atterrare Trish e da lì tenta di strangolare la campionessa con il manico della scopa sotto la gola. Victoria tenta ancora di colpire Trish che si fa fortunatamente scudo con un coperchio della spazzatura. Le due ragazze ora se le danno di santa ragione a mani nude a bordo ring ma poco dopo tornano nel quadrato dove Victoria ottiene un conto di due. La sfidante va sotto al ring dove trova un bidone della spazzatura che posiziona in un angolo del ring ma è Trish ad gettarvi contro Victoria invece del contrario. Trish trova sotto al ring un asse da stiro che posiziona all angolo del ring dove vi getta contro Victoria. Victoria è stordita ma Trish ottiene solo un conto di due. La canadese è comunque scatenata e colpisce Victoria ripetutamente con il manico della scopa. Victoria incassa comunque bene i colpi e colpisce a sua volta Trish con un coperchio. Trish la ripaga della stessa moneta facendo cadere Victoria fuori dal ring. Victoria ne approfitta ed estrae da sotto il ring uno specchio mentre Trish la atterra al suo ritorno nel ring. Victoria subisce un ennesimo conto di due ma poi reagisce nuovamente colpendo ancora Trish. Victoria allora prende da sotto il ring un estintore con il quale acceca Trish. Per la psicopatica sfidante è poi un gioco da ragazzi atterrare Trish con uno Snap Suplex up per la vittoria finale.
Vincitrice e nuova WWE Women's Champion: Victoria

Anche Booker T si sta scaldando per l'Elimination Chamber mediante alcuni esercizi di riscaldamento

The Coach intervista Bischoff nel backstage a proposito delle aspettative dell'Elimination Chamber. Bischoff dice che con questa trovata oscurerà Stephanie McMahon. The Big Show si presenta minaccioso sulla scena e dice al GM di Raw di guardarlo stasera perchè lui diventerà il nuovo Campione WWE

In un altra stanza Brock Lesnar chiede a Heyman se sia nervoso ed il manager di Lesnar non nasconde la sua preoccupazione perchè dovrà affrontare il gigantesco Big Show nella magica cornice del MSG ma comunque dice di avere fiducia in lui (Lesnar) perchè lui è il campione WWE im carica

WWE Championship Match

Brock Lesnar (C) vs. The Big Show

E' tempo del match per il WWE Title. Anche qui ovviamente viene mostrato un filmato che riassume quanto occorso tra Lesnar e Big Show nelle ultime quattro settimane. Lo sfidante entra per primo accolto tiepidamente dal pubblico mentre per Brock Lesnar è un autentica ovazione da parte dei quasi 20.000 del Madison Square Garden dove si risentono i cori in suo onore già sentiti a Summerslam. The Big Show che è sul ring in jeans neri e canotta parte all'attacco ma Lesnar risponde immediatamente. L'azione di sposta a bordo ring dove Show si carica in braccio Lesnar e lo getta con la schiena contro il paletto. Di nuovo nel quadrato Lesnar subisce un tentativo di ShowStopper che viene sventato. Sul ring è un autentico scontro tra Titani con Lesnar che riesce ad abbattere Show. Heyman porge una sedia a Lesnar visto che Mike Chioda è finito KO poco prima. Lesnar tenta di colpire Show che però respinge colpo su colpo. Lesnar allora cambia strategia e si carica Show sulle spalle, esegue un incredibile F5 e schiena Big Show. Non c'è l'arbitro ma un nuovo giudice arriva dal backstage. 1....2..... HEYMAN AFFERRA L'ARBITRO E LO TRASCINA FUORI DAL RING!!!! HEYMAN TRADISCE LESNAR!!! Brock Lesnar non si rende conto subito dell'accaduto, quindi si getta all'inseguimento di Heyman ma finisce proprio addosso a Big Show che lo mette Ko con la sedia, quindi esegue la sua Showstopper ancora sulla sedia. L'arbitro originale, Mike Chioda si riprende e decreta il conteggio vincente per Big Show
Vincitore e nuovo WWE Champion: The Big Show

WWE Tag Team Championship Triple Threat Match

Los Guerreros vs. Edge & Rey Mysterio (C) vs. Kurt Angle & Chris Benoit

Anche per l'incontro a tre ad eliminazione per i titoli di coppia viene mostrato un esaustivo filmato che ripercorre per filo e per segno come si sia arrivati a questo atteso match. I Guerreros sono i primi ad entrare nell'arena mentre la regia inquadra Al Wilson e Dawn Marie che seguono l'evento in prima fila abbracciati come due piccioncini in amore..... Dopo il duo messicano è la volta di Chris Benoit e Kurt Angle che entrano nell'arena separati ognuno sulle note della propria theme song. Per Angle il Madison tributa il consueto coro "You sucks, You sucks". Anche per i campioni entrate singole. Prima tocca ad Edge scaldare soprattutto il pubblico femminile quindi buon ultimo ecco fare il suo ingresso Rey Mysterio che appare dal nulla in una zona lontana dal ring per garantirgli comunque il suo spettacolare balzo che effettua in occasione di ogni sua entrata. Cole e Tazz ricordano che il match è ad eliminazione e dunque in caso di schienamento di un membro di un tag team, anche l'altro dovrà abbandonare la contesa. Iniziano Rey e Benoit con quest'ultimo che sferra un calcio in faccia all'atleta mascherato. Rey cede il cambio ad Edge che subisce una serie di chop da Benoit che a sua volta cede il cambio a Angle il quale viene gettato in aria da Edge. Angle si chiama subito fuori dando il cambio ad un incredulo Chavo Guerrero che vienen maltrattato prima da Edge e poi da Rey che subentra al suo compagno di tag team. Chavo dà il cambio ad Eddue che si avventa su Rey il quale però fa volare a destra e a sinistra il suo avversario. Eddie Guerrero cede volentieri la scena a Kurt Angle che nel tentativo di colpire Mysterio finisce con la spalla violentemente addosso al paletto. Angle non si scompone più di tanto e continua la sua azione sul messicano con un violento braccio teso. Angle lascia il campo a Benoit che continua l'azione su Mysterio ottenendo un conto di due. Ancora cambio a favore di Angle che esegue un suplex verticale per un altro conto di due. Mysterio in palese difficoltà non riesce a dare il cambio a nessuno ed anzi è ancora Benoit a ricevere il cambio da Kurt Angle. Snap Suplex di Benoit ma solo conto di due. Ancora dentro Angle che applica una delle sue prese a terra mentre Edge invoca il cambio ed i due Guerreros restano spettatori degli eventi. La prolungata presa a terra non sortisce alcun effetto ed anzi è Mysterio a mettere KO Angle con un calcio rotante. Angle si trascina all'angolo per dare il cambio a Eddie Guerrero che però si sottrae al cambio. Benoit allora dà lui il cambio al suo compagno mentre finalmente Mysterio riesce a cedere il passo a Edge che però finisce vittima della Crossface di Benoit e simultaneamente della Angle Lock. Ci pensa Mysterio a toglierlo dall'impaccio con un doppio dropkick. Serie di Suplex di Benoit su Edge mentre sul ring si scatena la bagarre. Angle e Benoit iniziano a litigare per un malinteso mentre Edge e Benoit sono ancora gli uomini legali. Una Spear di Edge mette KO Benoit che subisce lo schienamento che decreta la sua eliminazione e quella di Angle. Benoit ed Angle non lasciano il ring creando ulteriore confusione, e lasciano il ring soltanto dopo avere messo KO tutti e quattro i loro avversari per poi andare a litigare nel backstage. Chavo ed Edge sono ora i due impegnati nel ring con Edge che subisce poco dopo un conto di due da parte di Eddie che era subentrato al nipote. Presa al collo di Guerrero su Edge. Nuovo cambio tra i messicani e ottimo dropkick di Chavo su Edge ma solo conto di due. Altro cambio ed ora Eddie esegue una prolungata presa sul canadese senza però ottenere alcun importante effetto. In ogni caso Chavo ed Eddie impediscono sistematicamente ad Edge di dare il cambio a Rey, cosa che però finalmente avviene poco dopo con Rey che si scatena prima su Eddie e poi su Chavo. Baseball Slide di Rey su Eddie Guerrero ed Head Scissor sempre su Eddie ma solo conto di due perchè Chavo interrompe lo schienamento. Eddie Guerrero subisce la 6-1-9 ma mentre l'arbitro è distratto ecco Chavo colpire Rey con una delle cinture di campioni. Edge si getta all'inseguimento di Chavo ma Eddie Guerrero ne approfitta per sottomettere Rey Mysterio che poco dopo cede per il dolore
Vincitori e nuovi WWE Tag Team Champions: Los Guerreros

Anche Kane viene inquadrato mentre si prepara per l'Elimination Chamber

Intanto nell'arena risuona la marcetta che fa da tema d'entrata per Chris Nowinski che sale sul ring per prendere la parola per insultare i newyorkesi a proposito della loro presunta intelligenza. Chris dice che l'intelligenza o ce l'hai o non ce l'hai e quelli di New York non ce l'hanno. Improvvisamente parte la musica d'ingresso di Matt Hardy in versione Mattitude 1.0 che a sua volta prende il microfono per dire a Nowinski chi si creda di essere. Matt dice che quelli di New York non sono stupidi, sono solo dei perdenti che sono solo un branco di perdenti. Nowinski dice che non sono perdenti, sono stupidi. I due continuano a discutere sul fatto se quelli di NY siano stupidi o dei perdenti. I due poi convengono che sono sia perdenti che stupidi. I due si danno la mano soddisfatti ma ecco risuonare le sirene. BIG POPPA PUMP IS HERE!!!!! BIG POPPA PUMP TIME!!!!!! BIG POPPA PUMP AL MADISON SQUARE GARDEN!!!! Nowinski e Matt si mettono in un angolo mentre Scott Steiner si gode l'incredibile ovazione che il pubblico gli tributa. Nowinski e Matt Hardy lo attaccano ma BPP distrugge prima uono e poi l'altro mentre il pubblico del MSG è letteralmente impazzito per Big Poppa Pump il quale afferra Matt, lo alza in aria e lo getta addosso a Nowinski. Big Poppa Pump prende la parola e dice al pubblico di New York che questo intervento è dedicato a loro. Poi dice la sua catch phrase "HOLLA' IF YOU'RE ME" prima di baciarsi i bicipiti ed abbandonare trionfante il MSG

Mentre tutto sembra pronto per l'attesissimo Elimination Chamber Match Terri raggiunge HBK nel backstage e gli chiede se sia pronto a buttarsi nella mischia. Michaels risponde che è prontissimo

Anche a Survivor Series c'è l'intervento della RNN, ovvero il consueto siparietto di Randy Orton che chiede di scrivergli per augurargli pronta guarigione. Senza parole

Viene abbassata l'incredibile struttura dell'Elimination Chamber Match

Triple H viene avvicinato da The Coach il quale dice che uscirà ancora una volta campione da Survivor Series e che ha acquistato un biglietto per l'inferno e che l'unica cosa che resta da sapere è chi ci andrà con lui.

Eric Bischoff prende la parola al centro del ring per spiegare le regole dell'elimination chamber match. Due wrestler partono all'interno della struttura a combattere tra di loro. Gli altri quattro vengono rinchiuse all'interno di quattro celle posizionate ai quattro angoli della struttura. Ogni cinque minuti una di queste celle di aprirà. Per eliminare un avversario occorre schienarlo o farlo cedere per il dolore. L'ultimo che resterà sarà il campione del mondo

Elimination Chamber World Championship Match

Triple H (C) vs. Kane vs. HBK vs. RVD vs. Chris Jericho vs. Booker T

Il primo a fare l'ingresso nell'arena è Chris Jericho che viene rinchiuso nella prima delle quattro celle laterali della struttura mentre i Saliva eseguono live dal WWE The World la nuova theme song di Chris Jericho. Il secondo ad entrare è Booker T che prende posto nella seconda delle piccole gabbie presenti nella struttura circolare che è davvero spettacolare ed imponente. Tocca poi a Kane fare il suo ingresso al Madison Square Garden e dunque accomodarsi nella terza delle quattro celle presenti all'esterno del ring. Il quarto ingresso è quello di Shawn Michaels che si presente FINALMENTE nel suo massimo splendore, ovvero con la sua classica "ring attire". Per lui è pronta la quarta ed ultima gabbia laterale e questo significa che il campione in carica Triple H e Rob Van Dam inzieranno la contesa all'interno del ring. La struttura è comunque tutta sopraelevata in modo che il pavimento di metallo all'esterno del ring resti alla stessa altezza del ring componendo così un unica superificie composta dal ring e dalle parti esterne alla cui estremità sono poste le quattro celle che si apriranno ogni cinque minuti. Ecco dunque arrivare prima Rob Van Dam e poi a chiudere le entrate il campione in carica Triple H. Questi ultimi due entrati daranno inizio al primo Elimination Chamber Match della storia della WWE. Sulle pareti della struttura non sono presenti armi di alcun tipo per cui il match non di disputa con le regole hardcore come invece ventilato nelle speculazioni alla vigilia. Una telecamera è posizionata all'interno della struttura rendendo le riprese davvero spettacolari. RVD catapulta immediatamente HHH all'esterno del ring facendolo cadere pesantemente sulla parte di metallo situata al di là delle corde. Triple H sembra in palese difficoltà in queste prime fasi ed il suo primo impatto contro la gabbia risulta già fatale alla sua fronte visto che si procura immediatamente una vasta ferita da cui inizia a sanguinare. RVD sale sul tetto della cella dove è rinchiuso Jericho per effettuare un salto su HHH ma Jericho gli afferra un piede consentendo così a HHH di tornare su di lui. RVD riesce comunque a liberarsi e colpisce Triple H con un balzo davvero spettacolare. Inizia il conto alla rovescia per l'apertura della prima gabbia che è quella di Chris Jericho che immediatamente si scaglia su RVD il quale però non si lascia sorprendere dall'irruenza dell'auto proclamatosi Leggenda Vivente. RVD atterra Jericho con un cross body molto spettacolare mentre HHH prende fiato dopo un inizio match per lui molto dispendioso sotto tutti i punti di vista. Suplex laterale di Jericho su RVD all'interno del ring. Ora sembra che Jericho e HHH si alleino contro RVD che subisce un paio di conteggi di due da parte di Jericho. HHH pesta RVD al volto mentre Jericho lo trattiene, quindi lo lancia contro la gabbia principale prima con il volto e poi con la schiena. Continua la strategia comune di HHH e Jericho con RVD a farne le spese. Riparte di nuovo il countdown e la gabbia che si apre è quella di Booker T che subito si avventa su Jericho e HHH per poi eseguire la Spinarooni per la gioia del pubblico. RVD e Booker T non si alleano ma anzi si scambiano colpi al centro del ring con RVD che subisce un conto di due. HHH e Jericho sono esausti a terra nella parte esterna al ring. Ora HHH torna nell'azione e subisce immediatamente un Axe Kick da parte di Booker T mentre RVD ne approfitta per salire sul tetto di una delle due celle laterali ormai vuote per effettuare un incredibile volo proprio su Triple H che sembra accusare un colpo tremendo. Incredibilmente però sembra essere RVD ad avere riportato il danno maggiore visto che Booker T poco dopo lo schiena eliminandolo senza che RVD effettui alcuna reazione.
Ora sono Jericho e Booker T ad essere protagonisti nel ring mentre riparte il conto alla rovescia che una volta arrivato a zero determina l'ingresso di Kane che prima colpisce Booker T e poi Jericho. Kane lancia Booker T da un lato all'altro del ring e poi mette KO Jericho all'esterno del ring lanciandolo poi verso la parete della struttura ciorcolara prima e addirittura addosso alla vetrata di plexiglass di una delle tre celle ormai incustodite. Jericho letteralemente provato dal colpo subito tenta di rialzarsi mentre al centro del ring Kane esegue un Chokeslam su Kane il quale poi si avventa su HHH. Approfitta della situazione Jericho il quale vede Booker T ancora a terra e lo schiena facilmente eliminandolo dalla competizione.
Kane torna su Jericho mentre HHH sembra anch'egli molto provato. Suplex di Kane su Jericho ma senza alcuna conseguenza. Triple H sale sul paletto ma Kane lo afferra e lo scaraventa a terra. Dropkick di Jericho su Kane mentre arriva anche l'ora dell'ingresso di Shawn Michaels che si avventa su chiunque si pari sulla sua strada prima di venire atterrato da un braccio teso di Kane. HBK però restituisce il favore poco dopo con un calcio in rovesciata. Intanto Kane si avventa su Jericho prima e HBK dopo, ma è ancora Jericho a subirne uno successivo poco dopo. Kane scatenato afferra per i capelli Triple H che però lo lancia all'angolo dove viene messo KO da un calcio di HBK. Ne approfitta HHH per eseguire il suo Pedegree su Kane che resta stordito a terra. Rincara la dose Jericho con un Lionsault a cui segue lo schienamento. Kane è eliminato
Restano Jericho (che ora sanguina vistosamente), HHH ed HBK. Triple H è nel match dall'inzio ovvero ormai da oltre 25 minuti. Jericho colpisce alle spalle Shawn Michaels e poi si diletta con uno dei suoi balletti mentre è Triple H a prendersi carico di HBK che viene lanciato all'esterno del ring sul pavimento in metallo. Ora HHH e Y2J applicano una vera e propria strategia comune con Shawn Michaels che subisce i colpi di entrambi quasi senza opporre resistenza ed anzi pure lui ora lamenta una vasta ferita alla fronte. Shawn Michaels tenta un improbabile piledriver su Jericho ma viene scaraventato alle sue spalle, sempre nella zona con il pavimento in metallo. Triple H lo riporta nel ring dove Jericho lo colpisce alle spalle e lo mette KO. Lionsault di Jericho ma solo conto di due, anzi doppio conto di due. Shawn Michaels esce fuori ancora ed anzi a sua volta schiena Jericho ma ancora per un conto di due. Michaels è scatenato ed imprigiona Jericho in una manovra di sottomissione. Triple H lo salva ma fra HHH e Jericho poco dopo di scatena una rissa per via di chi debba schienare Michaels. I due rompono di fatto la loro allenza e danno vita ad uno scontro molto importante con Jericho che sottomette HHH alla Walls of Jericho ma HBK colpisce Jericho con il suo Sweet Chin Music mandandolo KO e poi schienandolo all'istante per la sua eliminazione
Ora HBK e HHH sono faccia a faccia. Niente e nessuno li può dividere. Entrambi hanno il volto ridotto ad una maschera di sangue. Triple H scaraventa HBK all'esterno del ring facendolo cadere pesantemente di schiena sul pavimento in metallo. Michaels reagisce lanciando HHH contro la parete della gabbia ma è ancora HHH a scaraventare via HBK con una catapulta facendo finire il suo avversario contro la parte in plexiglass di una delle gabbie esterne. Stessa sorte tocca però proprio a Triple H per mano di Michaels in un altra delle gabbie esterne. E' un'autentica battaglia con HHH che ottiene un altro conto di due mentre Shawn Michaels sembra davvero alla frutta. HBK barcolla come un ubriaco ma poco dopo riprende coraggio e lancia HHH verso le corde. E' però un fuoco di paglia perchè Triple H riprende il controllo lanciando ancora Michaels fuori dal ring. Nuova contromossa di HBK che fa leva con le gambe e fa spiaccicare HHH con la faccia contro la parte della gabbia ancora una volta. Ora entrambi sono sfiniti, Shawn Michaels sale sul tetto di una delle gabbie laterali proprio da dove si era lanciato prima RVD ed esegue una gomitata cadente davvero spettacolare. Triple H è a terra, HBK è pronto per il suo Sweet Chin Music, attende che HHH si rialzi, sbatte il piede a terra, parte, Triple H lo blocca, Pedegree e HBK è ora a terra KO ma Triple H non riesce ad avere la forza di tornare subito su di lui. Ci riesce però poco dopo ma Michaels esce dallo schienamento quando il conto è a due. Michaels si rialza, HHH protesta, ma poi si appresta ad un altro Pedegree ma HBK lo scaraventa ancora alle sue spalle, HHH si rialza ma HBK lo colpisce con un altro Micidiale Sweet Chin Music, questa volta per HHH è la fine, Shawn Michaels effettua lo schienamento, 1....2....3!!!!! Shawn Michaels è il nuovo campione del mondo pesi massimi!!!!!
Vincitore e nuovo World Heavyweight Champion: Shawn Michaels

 

Fantastico, eccezionale, incredibile!!! Questi sono solo i primi tre aggettivi che mi vengono in mente per questo spettacolare pay per view che a mio giudizio diventa senza ombra di dubbio miglior pay per view dell'anno anche grazie ai cinque cambi di titoli, ai tantissimi colpi di scena, al debutto di Scott Steiner ed al fantastico Elimination Chamber Match. Negli oltre 50 ppv WWE che ho potuto vedere live nella mia vita raramente mi è capitato di essere così felice e soddisfatto di avere passato una notte insonne a vedere wrestling. Complimenti alla WWE.
La mia valutazione: 9/10

Kiniluca

setstats 1