TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 18.8 WWE Planet
 18.8 Impact Planet
 17.8 Cero Miedo
 17.8 Back to the Future
 16.8 TW Risponde
 16.8 WWE NXT Report
 16.8 WWE 205 Live Report
 
 







 
 
 
WWE NXT REPORT   01/03/2018 
by Luigi Quadri
 


Captain Phenomenal 1 torna alla guida di Nxt dopo la trasferta canadese con Impact e vi dà il benvenuto per il report settimanale del nostro roster nero-giallo preferito. La settimana scorsa abbiamo assistito all’ultima apparizione di Johnny Gargano ad Nxt dopo aver perso contro Andrade Cien Almas. Tommaso Ciampa ci ha messo del suo intervenendo contro il suo amico, lo Psycho Killer ha vinto? O Gargano in qualche modo tornerà a vendicarsi? Per il momento The Show Must Go On.





Siamo nuovamente in diretta dal Center Stage di Atlanta dove Mauro Ranallo insieme a Watson e McGuiness danno il loro personale saluto e i migliori auguri per la carriera a Johnny Gargano mentre la grafica ci informa che Andrade Cien Almas sarà presente in arena per parlare di quanto accaduto settimana scorsa.

Ma intanto iniziamo col 1 match, già anticipato se vogliamo nelle scorse settimane. Tyler Bate può iniziare dunque a sfidare il meglio che Nxt può offrire ed inizia dal Velveteen Dream.

ONE FALL MATCH
TYLER BATE VS VELVETEEN DREAM


Pubblico diviso nel tifo. Inizio favorevole al Dream ma Bate dà un saggio di tecnica e rovescia le presa facendo andare il Dream in confusione e lo spedisce fuori ring con un dropkick. La velocità di Bate è un problema chiaro, con un back elbow l’inglese viene bloccato e il Dream focalizza i suoi colpi sulla schiena dell’inglese con ginocchiate e backbreaker …1…2… gomitate cadenti alla schiena ancora e double axe handle …1…2… Tyler trova una buona reazione, jumping big boot, corner european uppercut, diving knee drop e conclude con un exploder suplex …1…2… Tyler chiama l’airplane spin ma il Dream riesce ad evitarlo in parte, lo lancia alle corde ma Tyler vi rimbalza e risponde con una rebound clothesline violentissima …1…2… Tyler chiama la Tyler Driver 97, il Dream ne esce e trova una spinebuster …1…2… scambio di colpi tra i due, il Dream va sulle corde ma Bate lo raggiunge cercando il superplex, il Dream però lo spinge via mandandolo contro le corde!! Doloroso impatto sui gioielli di famiglia per l’inglese che rotola sul ring e il Dream può chiudere la questione con la Purple Rainmaker …1…2…3

VINCITORE: VELVETEEN DREAM

Altra vittoria importante per il Dream, al contrario di Bate che continua a perdere.

Gli AOP parlano dal backstage di come il Dusty Rhodes Classic li abbia resi immortali e quest’anno tanti team cercano la gloria ma saranno loro a percorrere la strada del torneo che li riporterà a riconquistare i loro titoli di coppia. La guerra è la loro pace.

UP NEXT: Adam Cole Vs Cezar Bononi

Tornati dalla pubblicità vediamo in un video Regal consegnare a Gargano i documenti da firmare per certificare il suo rilascio una volta rispettati tutti gli impegni con Nxt. L’arbitro del match, Drake Wuertz, si scusa per aver contato il 3 che ha sancito la fine della carriera di Gargano e gli chiede scusa in onore della vecchia amicizia che li lega. Senza dire una parola Johnny gli stringe la mano e mette la sua firma sui documenti.

Prossimo match: ottima accoglienza per Adam Cole, accompagnato da tutta la Undisputed Era. A sfidare Cole, come anticipato c’è Cezar Bononi.

ONE FALL MATCH
ADAM COLE w/Bobby Fish & Kyle O’Reilly VS CEZAR BONONI


Adam stoppa subito il match e chiede un microfono invitando il pubblico a capire che lui al momento si trova sul ring con la Future Star di Nxt (Award vinto da Cezar) e lui crede che un talento come lui si trovi meglio nell’Undisputed Era. Fish lancia una maglia dell’Undisputed Era al brasiliano che la osserva e Adam coglie la palla al balzo per attaccare di sorpresa l’avversario. Adam se la ride e fa la sua classica taunt ma viene sorpreso da un big boot di Bononi …1... michinoku driver …1…2… Fish e O’Reilly distraggono nuovamente il brasiliano, Adam si prepara … violento superkick e poi shining wizard alla nuca …1…2…3…

VINCITORE: ADAM COLE

“Solo il meglio” urla Cole a Bononi in riferimento ai membri della sua stable. Cole e soci posano dunque sorridenti a centro ring.

UP NEXT: Kairi Sane Vs Shayna Baszler

Video sulla rivalità tra la Pirate Princess e la Queen of Spades iniziata durata il Mae Young Classic e riaccesi con l’arrivo ufficiale della Baszler ad Nxt.

Siparietto degli Street Profits dove il duo promette in poche parole di vincere il torneo. Torneo che vediamo composto da 8 team, quindi relativamente corto. Prossima settimana inizierà il 1 round con quella che un anno prima è stata la finale della competizione: AOP Vs TM-61.

Ed eccoci giunti al Main Event che vede la Sane opposta alla Baszler. Riuscirà Kairi a fermare nuovamente Shayna o il regno di terrore della Queen of Spades è destinato a continuare dopo che Dakota Kai, Aliyah e la stessa campionessa Ember Moon sono passate tra le mani dell’ex MMA?

MAIN EVENT MATCH
KAIRI SANE VS SHAYNA BASZLER


Shayna inizia subito con i suoi giochetti per intimidire l’avversaria ma Kairi stavolta non è tutta sorrisi e risponde per le rime, la Queen of Spades punta a fermare la velocità della giapponese con alcune prese di sottomissione, Kairi si libera e prova lo sliding d, ma Shayna intercetta con un kick e riprende l’offensiva con una serie di ginocchiate al volto. Shayna, come suo stile, inizia a puntare al braccio di Kairi, irish whip, corner high knee e gutwrench suplex seguito da un nuovo kick alla schiena …1…2… Kairi riesce a reagire trovando la Interceptor, Shayna cerca di usare le corde per rialzarsi ma Kairi la colpisce con lo sliding d, diving forearm …1…2… Kairi piazza uno spinning backfist che mette Shayna definitivamente a terra, sale per l’Insane Elbow ma la Baszler è già in piedi e la blocca con un kick dall’eseguire la mossa migliore che la Pirate Princess dispone, la imbraccia poi per un suplex … CHE TRASFORMA NELLA KIRIFUDA DRIVER!! Kairi è totalmente colta alla sprovvista e deve cedere.

VINCITRICE: SHAYNA BASZLER via sottomissione

Shayna si porta dunque sul 1-1 per quanto riguarda il conto con Kairi poi si dirige verso il tavolo di commento lanciando una nuova sfida ad Ember Moon: o si porterà a casa il titolo o un braccio della Moon in ogni caso sa che la texana è troppo spaventata per risalire sul ring con lei.

El Idolo fa il suo ingresso insieme a Zelina Vega, i due con un gran sorriso raggiungono il ring e chiedono un microfono. Zelina parte col tessere le lodi del suo cliente orgogliosa del successo che Almas si è conquistato oltre a soldi e potere, Gargano potrà avere conquistato il rispetto del Nxt Universe ma a loro non frega niente, 4 volte Gargano ha provato a sfidarli e quattro volte ha perso. Johnny Wrestling altro non è ora che Johnny “disoccupato” mentre lui è Nxt Champion. I due si allontanano ma arrivati sullo stage … RISUONA LA THEME DI ALEISTER BLACK. L’olandese compare sul ring e non fa a tempo ad aprir bocca che Killian Dain lo raggiunge. I due si scrutano e scatta la rissa!! Black sembra avere la meglio … tentativo di Black Mass, Killian evita e livella Black con la Divide. Andrade sceglie saggiamente di tornare nel backstage mentre Dain lancia un messaggio chiaro a Black, superarlo per arrivare al titolo non sarà così facile.

Termina qui questa puntata. Io vi saluto e vi do appuntamento come al solito tra 1 settimana.




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE