WWE NXT REPORT - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 12.12 WWE Raw Report
 11.12 Wrestling Cafe
 10.12 WWE Planet
 10.12 WWE Main Event Report
 9.12 Intervista a Jokey
 9.12 ROH TV Report
 8.12 The Other Side
 
 







 
 
 
WWE NXT REPORT   30/11/2017 
by Luigi Quadri
 


Benvenuti e bentornati su TuttoWrestling.com per una nuova puntata di Nxt in compagnia di Captain Phenomenal 1. Stasera non siamo ancora tornati alla Full Sail Arena, ma ci troviamo all’Aztec Theatre di San Antonio dove lo show sta per avere inizio.





Show che avrà ancora forti tinte britanniche visto che Pete Dunne sarà nuovamente impegnato stavolta in tag team action insieme a Mark Andrews contro i Moustache Mountain, Tyler Bate e Trent Seven, il resto dei match è già stato annunciato la settimana scorsa ma nessun problema se ne siete all’oscuro li andremo a scoprire strada facendo.

Uno di questi, che da inizio allo show, è una sorta di rivincita tra gli Street Profits e il duo Moss/Sabbatelli che continuano dunque la loro rivalità. Solito ingresso festoso e tamarro per Dawkins e socio che trovano gran riscontro da parte del pubblico, Moss e Sabbatelli invece hanno all’attivo una sconfitta da vendicare patita nel loro primo scontro con i Profits.

TAG TEAM MATCH
STREET PROFITS (Angelo Dawkins & Montez Ford) VS TINO SABBATELLI & RIDDICK MOSS


Inizio difficoltoso per Moss che si trova a subire una serie di waist lock takedown da Dawkins prima di metterlo a terra con una spallata, tentativo di body slam fallito, spallata di Dawkins e a lui la body slam riesce, tag per Ford che viene lanciato su Moss dal suo compagno in uno splash assistito …1… headlock prolungata, tag per Sabbatelli che stende Ford con un crossbody, Ford si rialza in kip up e connette un dropkick, double flapjack dei Profits su Moss che viene mandato fuori ring con una clothesline. Ford viene distratto dai suoi avversari che lo escludono dal suo tag team partner, serie di colpi al volto di Sabbatelli, jumping forearm e shoulder thrust in combinata. Ford prova a reagire ma Moss lo atterra con un back elbow …1… successivamente sbaglia però un altro shoulder thrust e Ford riesce a dare il tag, stessa cosa riesce a fare Moss. Dawkins fa piazza pulita, clothesline, dropkick su Ford, uppercut su Moss, bulldog su Tino, doppio spinning splash, punch …1…2… Moss ferma tutto, Dawkins spedisce Moss fuori ring, o’connor roll su Tino …1…2… Tino si libera e spinge via Angelo, forearm di Moss, Tino copre …1…2… Moss blocca le gambe di Dawkins ma l’arbitro se ne accorge!! Ritorna Ford, cannonball su Moss, Dawkins intanto si libera di Tino, pop up spinebuster … frog splash conclusiva di Ford …1…2…3

VINCITORI: STREET PROFITS

2-0 per gli Street Profits … rivalità già finita? Vediamo un video della scorsa settimana dove Dunne cammina nel backstage dopo aver difeso con successo il suo titolo contro Gargano. Bate e Seven fermano il campione e lo avvisano di trovarsi un partner perché molto presto avranno un match in puro stile British.

Ritroviamo i Moustache Mountain con Christy St Cloud. Il duo inglese non ha digerito l’atteggiamento di Dunne che si è preoccupato solo di salvare il suo titolo e non Wolfgang dall’attacco dell’Undisputed Era perciò stasera daranno una lezione a lui ad Andrews. Subito dopo viene inquadrato Andrews commentare che ha accettato il match solo per arrivare poi ad un’opportunità titolata nonostante il passato che accomuna lui e Dunne … non di certo l’esempio del miglior tag team.

UP NEXT: Kairi Sane Vs Peyton Royce

Il prossimo è un match della Women’s Division, 2 delle partecipanti di TakeOver Houston tornano a scontarsi in un match singolo per provare a candidarsi come n1 contender al titolo conquistato proprio a Houston da Ember Moon.

ONE FALL MATCH
KAIRI SANE VS PEYTON ROYCE w/Billie Kay


Subito partenza aggressiva di Peyton con forearm diretti al volto, hip toss, l’australiana ci riprova ma Kairi converte in un roll up …1…2… shoulder block di Peyton che viene poi fatta correre da Kairi, headscissor e dropkick della giapponese …1…2… Billie inizia a metterci del suo nella contesa, spin kick di Peyton …1…2… tentativo di suplex, small package di Kairi …1…2… immediata clothesline della Royce che torna a comandare il match cercando di non dare respiro a Kairi finché la pirata non riesce a connettere la Interceptor. Le due si rialzano, reazione di Kairi con un running blockbuster, chiama lo sliding d e connette, sale sulle corde … diving forearm … no … knee smash di Peyton …1…2… l’australiana rimane quasi incredula, cerca di colpire Kairi ma la PiratePrincess le afferra la gamba e la lancia al suolo, serie di axe kick e colpi alla schiena che fanno da apripista all’Insane Elbow!!...1…2…3…

VINCITRICE: KAIRI SANE


La scorsa settimana la leader della Riott Squad ha avuto la meglio su Sonya Deville dopo un match molto combattuto, settimana prossima le due si rincontreranno nuovamente sul ring ma stavolta non ci saranno squalifiche.

Ci viene confermato, anche se sa già si sapeva da diverso tempo, l’infortunio di Drew McIntyre avuto a TakeOver Wargames esattamente nella fase conclusiva del match. Lo scozzese sarà fuori per diverso tempo, probabilmente lo rivedremo nel post Wrestlemania tornare a dare la caccia al titolo.

NEXT WEEK: Andrade “Cien” Almas Championship Celebration

Siamo arrivati al MAAAAIN EVENT!! British Affair con ben 4 atleti inglesi coinvolti e con sicure ramificazioni future per lo UK Title. I Moustache Mountain da una parte, team collaudato da tempo sfidano Dunne e Andrews.

MAIN EVENT MATCH
MOUSTACHE MOUNTAIN (Tyler Bate & Trent Seven) VS PETE DUNNE & MARK ANDREWS


Iniziano Dunne e Bate con una prima fase di riscaldamento, il campione usa Andrews fingendo di dare il tag per rifilare un violento forearm a Tyler, tag per Andrews che mette in campo la sua agilità ma Bate non è da meno e gli rifila un dropkick. Entra Seven, fireman carry slam e reverse meteora di Bate …1…2… Irish whip, Mark evita la valanga ed in acrobazia colpisce Trent con un low dropkick …1… Dunne e Andrews lavorano al braccio di Trent, il baffuto inglese reagisce con delle chop e una ddt sul UK Champ …1…2… Ancora una volta con un tag non visto Dunne sfrutta la situazione e riesce a colpire Seven tornando in controllo del match.

Il prossimo TakeOver si terrà il 27 Gennaio a Philadelphia

Torniamo col duo degli heel lavorare al braccio di Seven trovando anche un improvvisa combinazione di backstabber e double knee smash. Qualcosa tra i due sembra però incrinarsi, Dunne non pare gradire il lavoro al braccio di Seven da parte del compagno e si prende un tag un po’ troppo violentemente, Trent capitalizza subito questa piccola apertura connettendo la sua Seven Stars Lariat su Dunne guadagnandosi secondi preziosi per respirare. Tag per Bate, serie di uppercut, irish whip rovesciata da Dunne che viene però abbrancato al volo da Tyler, exploder suplex e running shooting star press!!...1…2… Tyler imposta la sua manovra risolutiva, Dunne ne esce, tag a Andrews, roll up into double foot stomp, standing corscrew moonsault …1…2… Tyler indietreggia la turnbuckle, ferma per un attimo l’avversario ma Mark contrattacca con un’enziguri, sale preparando una Top Rope Hurracanrana e di nuovo Dunne si prende il tag ma stavolta i due lavorano insieme … TOP ROPE HURRACANRANA INTO A SIT DOWN POWERBOMB …1…2… tag per Seven, snap dragon suplex su Dunne, altro tag, back suplex e powerbomb combinati dei Moustache Mountain …1…2… chop parata da Dunne che fa colpire Bate dal suo compagno, rolling kick comunque sull’impatto di Tyler, Dunne striscia verso Andrews ma Tyler lo abbranca … deadlift german suplex, tag per Andrews durante l’esecuzione della mossa che ferma il pin di Bate con uno springboard moonsault …1…2… Mark sale sulle corde per il suo shooting star press, Bate evita e se lo carica per l’airplane spin!! Dunne si allunga e prende il tag, school boy sul confuso Bate …1…2… forearm di Dunne che lancia Bate fuori ring ma l’inglese usa le corde come molla e colpisce lui il campione con un lariat … TYLER DRIVER’97 …1…2…3

VINCITORI: MOUSTACHE MOUNTAIN

Vittoria pulita per Bate che si rilancia per una rivincita titolata contro il Bruiserweight, ovviamente questo comporta che Andrews non riceva nessuna shot titolata ma tutto sommato Mark si va a sincerare delle condizioni di Dunne. Il campione però non apprezza la cortesia e prima lo stende con un forearm e piazza la Bitter End come conclusione di questa puntata prendendosi l’ultimo pop del pubblico.

Termina qui questa puntata, ci rivediamo fra 7 giorni.




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE