WWE 205 LIVE REPORT - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 12.12 WWE Raw Report
 11.12 Wrestling Cafe
 10.12 WWE Planet
 10.12 WWE Main Event Report
 9.12 Intervista a Jokey
 9.12 ROH TV Report
 8.12 The Other Side
 
 







 
 
 
WWE 205 LIVE REPORT   21/11/2017 
by Davide Procopio
 


backstage Enzo Amore ha organizzato un banchetto per Nese, Daivari e Dar per festeggiare il giorno del ringraziamento. Si unisce alla festa anche Gobbledy Gooker, interpretato da Drew Gulak per portare un po’ di divertimento prima dei match di questa sera.





Street fight match: Akira Tozawa vs Drew Gulak
Gulak esce subito dal ring tappandosi le orecchie per non sentire i cori per Tozawa. Una volta tornato sul ring va con dei colpi sull’avversario ma viene steso da un calcio del giapponese che poi connette una senton, per poi colpirlo con delle chop e dei pugni. Gulak riesce però a colpire Tozawa allo stamaco ma viene presto steso da una hurracanrana, si porta sull’apron e viene colpito da un big boot. Suicide dive di Tozawa ma Gulak lo afferra al volo e esegue una suplex all’esterno del quadrato.
Braccio teso di Gulak che riporta Tozawa nel ring, dove lo copisce con il suo cartello. Gulak torna nuovamente fuori dal ring e lancia sul ring un paio di sedie. Posiziona anche il cartello all’angolo e sembra volerci lanciare Tozawa contro ma il giapponese non si regge in piedi. Riesce però a fare forza per evitare uno scoop slam e si ritrova lui a eseguire una sambo drop sul cartello rompendolo.
Tozawa esce dal quadrato e prende un tavolo ma mentre lo posiziona viene colpito da Gulak che poi lo stende con un suplex contro il paletto 1…2… Gulak posiziona il tavolo vicino al paletto mentre Tozawa rotola fuori dal quadrato. Gulak lo va a riprendere ma viene lanciato contro il tavolo di commento che viene poi smontato da Tozawa che si getta sull’avversario con una running senton. Gulak viene fatto salire sul ring mentre Tozawa prende una kendo stick e un bidone della spazzatura, portandoli entrambi sul quadrato. Il bidone viene posizionato sulla testa di Gulak per essere ripetutamente colpito con la kendo stick finchè non arriva a sdraiarsi sul tavolo nei pressi dell’angolo. Diving senton di Tozawa! 1…2…3
Vincitore per schienamento: Akira Tozawa

Ideo Itami viene annunciato per le prossime puntate di 205 Live

Nel backstage la festa continua con Nese che si prende gioco di Itami. Ma giungono Alì, Alexander e Swann che rispondono per le rime ai festeggianti, con Enzo che mette in guardia Nese di non fare una figura barbina come fatto da Gulak.

Mustafa Alì vs Tony Nese
Alì dopo essersi preso gioco di Nese va con uno schienamento a crocifisso ma è solo due e Nese lo attacca appena si rialza con dei pestoni. Alì però evita un colpo dell’avversario e lo spedisce fuori dal ring con un dropkick per poi volare su di lui con una rolling senton dal paletto. Fuori dal ring Alì tenta di volare tramite le balaustre ma viene steso da Nese che poi se lo carica sulle spalle e lo lancia contro il tavolo di commento.
Si torna sul ring dove Nese guadagna solo un conto di due e va poi con una chin lock da cui Alì fa molta fatica per liberarsi e alla fine viene sbattuto all’angolo. Alì rotola però sull’apron, va con un calcio per poi tornare all’interno e stendere più volte Nese. Lancia all’angolo ma Alì si porta nuovamente sull’apron, pelè kick e rolling facebuster 1…2… Nese prova a reagire, evita un back suplex ma rimane poi vittima di una tornado ddt 1…2… Entrambi i lottatori sono stremati a terra, Al prova a salire sul paletto ma viene in un primo momento fermato da Nese a cui però rifila una serie di pestoni. Nese non demorde e si porta sull’apron da cui fa sbattere Alì contro il paletto ed è pronto per il running kneese. A segno! 1…2…3
Vincitore per schienamento: Tony Nese

Nel backstage più che aria di festa c’è aria da funerale ormai, con Enzo che sgrida Dar e Daivari prima del loro match di questa sera per poi costringe Gulak a rimanere nei panni del tacchino. Letteralmente

Ariya Daivari e Noam Dar vs Cedric Alexander e Rich Swann
Iniziano Alexander e Daivari. Il primo viene lanciato violentemente contro il paletto ma trova poi l’head scissor seguita da un dropkick. Cambio per Swann. Suplex di Alexander e rolling splash di Swann 1…2… Daivari riesce a portare Swann al suo angolo e dare il cambio con Dar che colpisce con una testata Swann. Rimbalzo alle corde con Alexander che si prende il cambio e connette lo springboard lariat. Daivari interviene per evitare il lumbar check ma viene allontanato dallo stesso Alexander che poi tenta la headscissor su Dar che ha la prontezza di colpirlo al busto rendendo vana la manovra.
Cambio per Daivari e serie di pestoni all’angolo. Nuovo cambio con Dar che tiene Alexander imprigionato all’angolo strangolandolo. Inizia a lavorare il braccio di Alexander che prova a dare il cambio ma Dar riesce a colpire Swann e farlo cadere dall’apron. Nuovo cambio per Daivari ma Alexander evita un back suplex e riesce a dare il cambio per Swann. Serie di bracci tesi in corsa, frankesteiner con Daivari sul paletto 1…2…
Swann sale sul paletto ma Enzo interviene, non visto dall’arbitro. Frog splash di Daivari 1…2… kick out di Swann! Enzo da fuori al ring incita Daivari che da il cambio a Dar. Culla di Swann 1…2… Calcio a mezzaluna da parte dell’atleta di colore. Enzo prova a intervenire nuovamente ma è fermato da Alexandr che poi colpisce Daivari. Dar va con un baseball slide a risolvere la situazione ma al ritorno sul ring viene steso da un nuovo calcio di Swann che va poi a volare con la phoenix splash! 1…2…3
Vincitori per schienamento: Rich Swann e Cedric Alexander

Enzo attacca subito Swann aiutato da Daivari e stessa rote ha Alexander che prova a intervenire. Tozawa e Alì arrivano per aiutare i loro compagni ma vengono fermati da Gulak e Nese, anch’essi arrivati in soccorso del rispettivo team. Alexander e Swann vengono piazzati l’uno sopra l’altro e Enzo connette uno splash dal paletto.

Lo show si chiude qui con Enzo e i suoi trionfanti sul ring e con noi che ci rivediamo settimana prossima a 205 Live.




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE