TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 19.9 WWE Smackdown Report
 18.9 WWE Raw Report
 19.9 TW Web Radio
 17.9 WWE HELL IN A CELL 2018 REPORT
 17.9 Impact Wrestling Report
 18.9 TW Web Radio
 17.9 Cero Miedo
 
 















 
 
 
WWE NXT REPORT   09/11/2017 
by Luigi Quadri
 


Manca solo una settimana a TakeOver Houston, o per meglio dire TakeOver Wargames. Proprio così la scorsa settimana Regal ha lanciato l’annuncio bomba: Sanity, Undisputed Era, AOP e Roderick Strong saranno tutti rinchiusi all’interno del Wargames Match che fa il suo ritorno sugli schermi dopo più di 20 anni. Come reagiranno i tre team coinvolti? Andiamo subito a scoprirlo, Captain Phenomenal1 qui per voi, grazie per averci scelto, rotta verso la Full Sail Arena.





Iniziamo subito con l’ingresso degli Heavy Machinery che a quanto pare avranno una serata di ordinaria amministrazione a giudicare dai loro avversari: Sean Maluta & Chris Payne.

TAG TEAM MATCH
HEAVY MACHINERY VS SEAN MALUTA & CHRIS PAYNE


Big Dozy fa quello che vuole sia di Payne che di Maluta, body slam sul primo e poi sfodera il worm reso celebre da Scotty 2 Hotty concludendo con un elbow drop, entra anche Knight, doppio shoulder block e Payne finisce schiacciato dalla mole dei due. Springboard elbow drop di Knight e Dozovic chiude i conti con la Compactor …1…2…3

VINCITORI: HEAVY MACHINERY

Passeggiata di salute prevedibile per Dozy e Knight. Andiamo ora nel backstage dove Ember Moon, in risposta alle parole della Martinez, la invita a salire sul ring per capire lei stessa come lei sia la più grande minaccia da tener in considerazione per la cintura.

TONIGHT: Roderick Strong Vs Adam Cole

NEXT: Kairi Sane in Action

Il prossimo match vede in azione Kairi Sane contro Billie Kay, accompagnata come sempre dalla BFF Peyton. Match di riscaldamento per Kairi mentre Peyton ovviamente confida che l’amica indebolisca la giapponese in vista del match titolato.

ONE FALL MATCH
KAIRI SANE VS BILLIE KAY w/Peyton Royce


Partenza veloce di Kairi che mette a segno una headscissor seguita da un dropkick …1… Peyton prova già ad intervenire ma Kairi le rifila un calcione alla mano, discus punch di Billie …1… serie di colpi al volto da parte dell’australiana che si carica la giapponese sulle spalle per una torture rack facendola impattare poi sul turnbuckle …1…2… Billie prende a male parole Kairi che reagisce con la Interceptor e lo sliding D …1…2… Peyton cerca ancora di metterci lo zampino ma viene respinta di nuovo, spinning backfist su Billie ed Insane Elbow a segno …1…2…3

VINCITRICE: KAIRI SANE

Altra vittoria per la Pirate Princess che arriva lanciatissima a TakeOver alla ricerca della cintura. Ci spostiamo nell’ufficio di Regal, il Gm viene interrotto da Kassius Ohno che ricorda la sua situazione ad Nxt fatta di alti e bassi ma recentemente il suo rendimento si è mantenuto alto tanto da pensare di tornare in corsa per l’Nxt Title. A tal proposito ha un’idea: vuol essere il primo a far abbassare la cresta a Lars Sullivan e dopo nessuno potrebbe mettere in discussione la sua candidatura. Regal è piuttosto titubante ma alla fine si lascia convincere: il match per TakeOver è dunque sancito.

Video sui Wargames Match con alcuni commenti di chi ha messo piede nel ring rinchiuso dalla doppia gabbia: Arn Anderson, Booker T, Goldust non da partecipante ma in rappresentanza di suo padre Dusty inventore e creatore di questo barbarico match.

Andiamo a parlare del match titolato: il nuovo e migliorato Andrade Cien Almas si è dimostrato una spina non da poco per Drew McIntyre. Il messicano e la sua manager Zelina vengono intervistati sulla loro strategia in ottica TakeOver. Zelina, spazientita, ripete che non avrebbe fatto successo se rivelasse le sue strategie a chiunque, Drew ha richiesto un face to face e non si è dimostrato pronto. Lei è quel quid in più che perfeziona Andrade rendendolo invincibile. Zelina evita di rispondere su che tipo di relazione ci sia tra loro glissando che si conoscono da alcuni anni e basta. Andrade conclude l’intervista in spagnolo, suppongo dicendo che presto sarà il nuovo Nxt Champion.

UP NEXT: Velveteen Dream in Action

La grafica ci ricorda il difficile ostacolo sulla via del Velveteen Dream ad Houston, ma prima di pensare a Black, il suo avversario odierno è il brasiliano Cezar Bononi.

ONE FALL MATCH
VELVETEEN DREAM VS CEZAR BONONI


Il Dream parte subito forte ma Bononi non ci sta a subire e reagisce con delle gomitate, tenta poi di gettarlo fuori ring ma il Dream reagisce con una violenta clothesline e dei colpi ripetuti al volto, violenta spinebuster e Death Valley Bomb che vale già il 3 decisivo.

VINCITORE: VELVETEEN DREAM


Finito il match il Velveteen Dream rinnova il suo proposito dicendo che a TakeOver Houston, quando le stelle saranno tutte allineate, Alisteir Black finalmente dirà il suo nome.

Nel match di qualificazione Ruby si è infortunata ad una caviglia, purtroppo per lei il dottore le ha ordinato di riposare per altre settimane, intanto nell’infermeria compare Sonya Deville l’autrice dell’infortunio che accusa Ruby di essere stata codarda a non cedere ed ora lei è infortunata mentre lei stessa è fuori dal giro titolato. Ruby ribatte che Sonya dovrebbe piantarla di cercare capri espiatori e di prepararsi a salire sul ring quando la sua caviglia sarà guarita per sistemare i conti.

Continua la rivalità basata sulla differenza di ceto tra gli Street Profits e Sabbatelli e Moss. Stavolta il duo giallo/nero intercetta un costoso abito destinato a Tino iniziando a fare apprezzamenti sul completo costoso che avevano tra le mani. Come con la macchina Tino e Riddick intervengono a riprendersi il maltolto e propongono di sistemare i conti sul ring.
NEXT WEEK: Ember Moon Vs Mercedes Martinez / Face to Face tra Almas e McIntyre

Ed ora siamo al MAAAIN EVENT!! Sulla carta è un match di qualità garantita, dopo la finta di Strong di unirsi all’Undisputed Era la scorsa settimana, Cole cerca vendetta e stranamente si presenta senza O Reilly e Fish.

MAIN EVENT MATCH
RODERICK STRONG VS ADAM COLE


Dopo un primo riscaldamento fatto di prese e rovesciamenti si passa ai colpi pesanti da entrambi i lati, Strong si inventa un bel dropkick che spedisce Adam fuori ring ma Roddy non concede pause e lo colpisce con una spallata lanciandosi dall’apron ring. Strong continua a martellare duro ma Cole è maestro a sfruttare ogni opportunità e alla prima occasione piazza un superkick a Strong guadagnandosi una pausa. Cole incomincia ad impostare il suo gioco limitando le azioni di Roddy tenendolo il più possibile al tappeto con diverse prese basiche ma efficaci come una sleeper hold che mette in seria difficoltà Roddy, prima che si liberi con uno dei suoi backbreaker ed inizi a reagire … leaping clothesline, prova l’olympic slam, Cole evita allora Roddy sfodera un altro backbreaker anche se non uscito perfettamente …1…2… Death by Roderick, no Enziguri di Cole …1…2… Strong indietreggia alle corde, enziguri, bicicle kick di Cole no, viene abbrancato per un altro backbreaker, Cole si libera … SUPERKICK + LAST SHOT!!...1…2…NO!! Strong carica Cole sulle corde, scambio di colpi tra i due … ONE HAND BACKBREAKER SUL TURNBUCKLE DI STRONG!! I due sono a terra ma ecco arrivare O’Reilly e Fish ad aiutare il loro leader.

VINCITORE: RODERICK STRONG VIA DQ

L’Undisputed Era si riunisce sul ring, ma arrivano anche gli AOP a dar man forte a Strong e i Sanity arrivano a completare il trio di team … E SCATTA IL PANDEMONIO!! Il Sanity sembra aver per primo la meglio, Eric si libera di O Reilly e parte al suicide dive, Fish lo blocca e lo tira giù dal ring, Dain combatte con gli AOP, Wolfe decide di buttarsi nella mischia con una Suicide Senton!! Rimangono sul ring Cole e Strong, bicicle kick di Adam che sale poi sulle corde, Strong lo raggiunge … SUPERPLEX VERSO L’ESTERNO DEL RING!!! Tutti e 9 gli atleti sono a terra e se questo è solo l’antipasto, al Wargames match ci sarà da divertirsi.

Tra i cori Nxt Nxt del pubblico termina qui la puntata, una sola fermata ci separa da Houston, non mancate la prossima settimana. Grazie, a presto!!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE