IMPACT WRESTLING REPORT - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 22.10 Wrestling Cafe
 21.10 WWE Planet
 21.10 ROH TV Report
 21.10 Impact Wrestling Report
 21.10 WWE NXT Report
 21.10 Impact Planet
 20.10 Kurt Angle lotterà a TLC!
 
 







 
 
 
IMPACT WRESTLING REPORT   05/10/2017 
by Matteo Bottari
 


Video che ci ricapitola quanto successo settimana scorsa, quindi troviamo Eli Drake con Chris Adonis sul ring. Eli Drake dice che Cornette gli butta addosso di tutto per strappargli il titolo: lo ha mandato in Messico, poi lo ha fatto combattere contro Johnny Impact e la prossima settimana lo manderà in Giappone. Ma questo non è importante perché Eli Drake riuscirà sempre a vincere, anche se stasera ha deciso di prendersi la serata libera, quindi invita ogni ragazza dai 18 ai 30 con due belle bo**e nel suo camerino. È la serata di Chris Adonis, non importa quale sarà il suo avversario perché Adonis lo distruggerà.





CHRIS ADONIS w/Eli Drake VS. GARZA JR

Eli Drake si unisce a Borash e Mathews al commento mentre Garza distrugge Adonis con una serie di calci ed ottiene un due. Adonis prova a lavorarsi il braccio di Garza che gira il tentativo di armbar e poi lo manda fuori ring e si lancia con una dive. Adonis schiva. Adonis rimane al comando della contesa per un po’, connette una spine buster. Nel frattempo vediamo che Johnny Impact ha raggiunto l’arena, quindi Eli Drake lascia il commento per raggiungerlo. Garza reagisce su Adonis ed ottiene un due, poi manca un lionsault e arriva Impact che attacca Adonis.

VINCITORE PER SQUALIFICA: CHRIS ADONIS

Garza prova a staccare Impact da Adonis ma Impact lo stende senza troppi complimenti. Alla fine arriva Cornette a fermare tutto e a sancire Impact contro Garza (?) per la prossima settimana.

Nella clubhouse dei LAX c’è scontento e tutti sono arrabbiati e si danno le colpe. Konnan dice che è quello che gli OVE volevano, creare dissenso all’interno.

OVE VS. 2 jobber

Squash totale degli OVE che chiudono l’incontro con la combo goozle/Total Elimination.

VINCITORI: OVE

Sienna si presenta sul ring insieme a KM e si lamenta di non avere ancora un match per Bound for Glory. Lei, aggiunge, dovrebbe essere la nuova introdotta nella HOF perché è la vera più grande lottatrice di tutti i tempi, non come Gail Kim. Gail Kim non si fa attendere ed arriva anche lei, dicendo che quello che ha fatto in tutti questi anni Sienna se lo può anche sognare, e che non sarebbe mai riuscita a batterla a Destination X senza l’aiuto di Taryn Terrell. Arrivano anche Taryn Terrell e Allie che chiedono una title shot, quindi arriva Karen Jarrett che sancisce un match tra tutte e quattro, a Bound for Glory, per il titolo.

Joseph Park e Grado sono ad una sessione di autografi organizzata da Park per Grado, e sembra che Park non sia proprio molto onesto con Grado…

TREVOR LEE, CALEB KONLEY & ANDREW EVERETT VS. SONJAY DUTT, MATT SYDAL & PETEY WILLIAMS

Quindi Lee e Everett sono tornati amici, ok. Gli heel hanno il vantaggio iniziale ma i face recuperano velocemente con azioni da X-Division classiche, rimangono in controllo per un po’ quindi Sonjay rimane isolato nell’angolo degli heel che rallentano l’incontro. Alla fine Sonjay riesce a dare l’hot tag, il match viene chiuso dalla Sydal Press di Matt Sydal.

VINCITORI: SONJAY DUTT, MATT SYDAL & PETEY WILLIAMS

Matt Sydal, Petey Williams e Sonjay Dutt, dopo il match, chiedono a Jim Cornette una shot per il titolo X-Division a Bound for Glory, poi vediamo Laurel Van Ness tra il pubblico a distribuire baci a caso, poi vediamo Moose che raggiunge la palestra degli American Top Team per picchiare Lashley ma che viene brutalmente pestato e buttato fuori dalla cricca di Dan Lambert.

E siamo al main event di questo esorbitante episodio.

TEXANO JR & FANTASMA JR VS. ETHAN CARTER III & JAMES STORM

Iniziano Storm e Texano ma nessuno dei due riesce ad ottenere un vantaggio iniziale, Storm si lavora un po’ Texano con qualche mossa in coppia con Carter ma poi il messicano riesce a cambiare per Fantasma. Non c’è molta collaborazione tra Storm e Carter, ne approfitta Texano che colpisce alle spalle Storm dall’apron ring, e poi con un super kick girando il match a favore del suo team. Storm rimane nelle grinfie degli avversari, quindi riesce a cambiare per Carter che fa piazza pulita e connette la TK3 su Texano per un due. Big boot abbastanza violento di Fantasma seguito da un drop kick per un conto di due. Chop di Carter che prova una reazione, Texano lo colpisce alle spalle e lo rimanda al tappeto. Arriva Pagano che distrae Storm, Carter non riesce a dare il cambio e ginocchiata di Fantasma. Finalmente Carter dà il cambio a Storm che si libera degli avversari, inizia un rissone sul ring, tutti si preparano per una Tower of Doom ma Pagano tiene il piede di Storm e Fantasma cade su di lui ottenendo la vittoria.

VINCITORI: TEXANO JR & FANTASMA JR

L’episodio si conclude dai LAX dove Low Ki dice di volere affrontare gli OVE in uno street fight e poi, dopo averli pestati, andare nel club di Diamante e spassarsela con qualche donzella…




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE