WWE MAIN EVENT REPORT #246 - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 23.10 TLC REPORT
 22.10 Wrestling Cafe
 24.10 TW Web Radio
 22.10 WWE Main Event Report
 21.10 WWE Planet
 21.10 ROH TV Report
 21.10 Impact Wrestling Report
 
 







 
 
 
WWE MAIN EVENT REPORT #246  08/06/2017 
by Mattia Borsani
 


Buongiorno a tutti i lettori di Tuttowrestling.com, qui eccezionalmente è Mattia "Kingman" Borsani a guidarvi nel report di Main Event quindi non perdiamo tempo e passiamo all'azione!





Come sempre sigla e siamo pronti per questa nuova edizione del secondary show di Monday Night RAW

La puntata si apre, mentre i commentatori Vic Joseph e Corey Graves commentano i risultati di Extreme Rules, con un match fra cruiserweight e cioè un confronto one on one fra Lince Dorado e Drew Gulak!


Lince Dorado vs Drew Gulak


Inizio con alcuni tentativi di clinch evitati abilmente da Dorado anche se dopo qualche istante Gulak riesce a bloccare l'avversario in una presa al braccio dalla quale riesce però a liberarsi ed anzi a ribaltare la presa ai danni di Drew che finisce quasi al tappeto ma riesce poco dopo a liberarsi a sua volta e correndo va a darsi uno slancio sulle corde la Lince colpisce Gulak con un dropkick che gli vale un conto di 1!
Serie di prese da mat-wrestling e staredown fra i 2 contendenti che tornano a centro ring con Gulak che prende il controllo grazie ad un calcio in faccia all'avversario ed alcune chop per poi prendere nuovamente lo slancio alle corde ma anche questa volta Lince Dorado riesce a connettere, stavolta con un hurrancarrana che gli vale nuovamente un conto di 1.

Headlock di Dorado che si trasforma in un lancio sulla terza corda ai suoi danni con Gulak che inizia una serie di stomp per poi colpire la gamba sinustra dell'avversario con un DDT; Gulak blocca poi Lince una partiolare presa alla gamba che viene però trasformata in uno schienamento che vale un conto di 2!
Gulak si libera e riesce a bloccare nuovamente Dorado in una presa alla gamba continuando il lavoro sulla gamba sinistra; dopo uno schienamento quasi accademico Gulak continua il lavoro di prese e colpi alla gamba dell'avversario ma quest'ultimo lo colpisce con uno schiaffo iniziando un'offensiva che culmina con un moonsault in corsa dalla seconda corda che vale a Dorado un conto di 2!
Altro scambio di pugni al centro del ring e Lince Dorado riesce a connettere con una springboard stunner mandando fuori dal ring Gulak che viene poi colpito con un asai moonsault verso l'esterno del ring; entrambi contendenti tornano nel ring con Dorado che rimane sull'apron, pronto ad una manovra aerea che viene però bloccata da Gulak che anzi riesce a trasformare il tutto in un roll-up che, anche grazie all'appoggio delle corde gli vale il conto di 3 e la vittoria in questo match!


Vincitore per pinfall: Drew Gulak


Gulak corre a festeggiare con il suo cartello "No Fly Zone" lasciando Lince Dorato dolorante e sorpreso al centro del quadrato.
Ci viene ricordato che il main event di oggi sarà un match fra Bo Dallas e Curt Hawkins; successivamente ci viene proposto un recap del main event di Extreme Rules che ha visto Samoa Joe prevalere nel Fatal 5 Way, guadagnandosi la possibilità di affrontare Brock Lesnar a Great Balls of Fire con il palio il WWE Universal Championship detenuto proprio da "The Beast"!

Ci viene poi riproposto, nelle sue fasi finali, il match dello scorso RAW fra Bray Wyatt e Roman Reigns che ha visto proprio il Big Dog uscire vincitore dal confronto (per i dettagli vi rimando al nostro report di RAW, ndR)

Ci viene poi proposto un promo riguardo ai passati vincitori del Money In The Bank Ladder Match in vista del prossimo ppv, in onda il 18 giugno sempre sul WWE Network.

Dopo averci ricordato la vittoria di Miz dell'Intercontinental Championship, sempre avvenuta ad Extreme Rules domenica scorsa, le immagini ci riportano ancora una volta a RAW per mostrarci nuovamente la celebrazione di questa vittoria da parte di The Miz conclusasi con Ambrose che, dopo aver atterrato il neo-campione, festeggia a suon di champagne!

Ma ora è tempo del main event della serata che vede Bo Dallas affrontare l'ex WWE Tag Team Champion Curt Hawkins!


Bo Dallas vs Curt Hawkins


Dopo le entrate ed introduzioni di rito si inizia con alcune offese al centro del ring da parte di Hawkins ed Bo Dallas che inizia le danze con una clothsline, alcuni calci e successivamente un blocco stile football che manda al tappeto Hawkins; successivamente l'ex NXT Champion tenta di darsi uno slancio con le corde ma Curt approfitta della situazione facendo sbattere la testa di Dallas contro la seconda corda e facendolo finire fuori ring.
Hawkins riporta l'avversario sul ring colpendolo poi con un braccio teso che gli vale il conto di 2 dopo il quale l'arbitro verifica le condizioni di Bo e noi andiamo in pubblicità!

Al ritorno dallo stacco pubblicitario troviamo Bo Dallas intrappolato in una headlock dalla quale riesce quasi a liberarsi solo per essere lanciato al tappeto dall'avversario che lo schiena per un conto di 2! Nuova headlock di Hawkins che viene stavolta ribaltata dall'"Inspirational One" che tenta un'offensiva subito fermata da Curt che anzi lo colpisce con un violento back suplex che vale nuovamente un conto di 2!
Terza headlock nuovamente rotta da Dallas che viene però lanciato violentemente all'angolo rimanendo poi al tappeto e successivamente caricato sull'angolo da Hawkins che tenta un back superplex fallendo; Dallas viene messo però in posizione "tree of woe" per poi essere colpito da un running dropkick che vale nuovamente un conto di 2!
Hawkins sempre più frustrato continua l'offensiva con calci e tentando un suplex dall'interno verso l'esterno del ring che viene però ribaltato in uno swinging neckbreaker da parte di Bo Dallas che incredibilmente vale il conto di 3!!!


Vincitore tramite pinfall: Bo Dallas


A chiusura della puntata veniamo riportati a RAW e precisamente al match fra Seth Rollins e Samoa Joe; prima però ci viene mostrato il segmento fra Heyman e Joe conclusosi con la Coquina Clutch del samoano ai danni di Paul Heyman e come conseguenza di ciò, lunedi Brock Lesnar sarà presente a RAW.
Torniamo quindi al match di RAW fra Rollins e Joe di cui ci vengono mostrate le fasi finali dopo le quali, sempre grazie alla coquina clutch, Samoa Joe si prende la vittoria, cementificando il suo status da #1 contender all'Universal Championship.

Ed anche per questa settimana è tutto, rimanete sempre sulle pagine di Tuttowrestling per tutti i nostri report ed editoriali mentre con il Main Event Report l'appuntamento è settimana prossima!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE