WWE RAW REPORT - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 23.1 Wrestling Cafe
 22.1 WWE Planet
 22.1 WWE Main Event Report
 21.1 Intervista a Simone Spada (Bullfight Wrestling Society)
 21.1 Impact Wrestling Report
 21.1 Bet on him - BET ON... TYLER BATE
 20.1 The Other Side
 
 







 
 
 
WWE RAW REPORT   02/01/2017 
by Lorenzo Pierleoni
 


Ladies and gentlemen of Tuttowrestling, welcome to 2017! Siamo qui pronti per cominciare con il botto questo nuovo anno di wrestling, che si preannuncia scoppiettante qui a Raw stasera! Stasera, infatti, a Raw sarà presente Da Man, Bill Goldberg, per parlare della sua imminente partecipazione alla Royal Rumble! Che piani avrà Goldberg per la Rumble? E cosa penserà dell’ingresso di Brock Lesnar in essa? Ma non è tutto perché stasera è stato annunciato un possibile massacro: l’Underdog from the Underground Sami Zayn dovrà infatti affrontare Braun Strowman in un cruentissimo Last Man Standing match, dove tutto sarà concesso e solo l’ultimo uomo a rimanere in piedi sarà il vincitore! Inoltre, ci aspetta un Tag Team match che vedrà affrontarsi Enzo Amore & Big Cass e il duo composto da Rusev e Jinder Mahal! E ancora, vedremo quali saranno i prossimi avversari dei nuovi Raw Tag Team Champions Sheamus & Cesaro, vedremo cosa farà Bayley per guadagnarsi un match al Raw Women’s Championship e quale sarà la risposta di Sasha Banks all’assalto subito a causa di Nia Jax un paio di settimane fa. E allora cosa aspettiamo? Partiamo! Grazie per aver scelto ancora una volta Tuttowrestling.com, io sono Lorenzo “Undercover” Pierleoni, che sostituisce occasionalmente il buon Lino Basso, ed è pronto per portarvi in questo viaggio attraverso lo show del lunedì sera!



Siamo al Tampa Bay Times Forum di Tampa, in Florida, e Michael Cole ci dà il benvenuto a Monday Night Raw! Corey Graves ci ricorda il ritorno di Goldberg che è fissato per stasera! Inoltre, l’impresa titanica di Sami Zayn: dovrà affrontare Braun Strowman in un Last Man Standing match!

Ma spostiamoci subito sul ring perché il General Manager di Raw, Mick Foley, fresco di taglio di capelli, ci dà il benvenuto anche lui a Raw. È un nuovo anno e come molti ha dei propositi per l’anno nuovo, a partire dal suo nuovo look! Inoltre, da ora scriverà il nome della città in cui si trova sulla sua mano così da non dimenticarsela più… proprio qui, a Jackson… no, a Tampa, in Florida! Mick Foley parla della difesa titolata che Kevin Owens avrà alla Rumble contro Roman Reigns, mentre il suo migliore amico Chris Jericho sarà imprigionato in una gabbia per squali a bordoring. Facciamo appena in tempo a dare un’occhiata alla gabbia… che risuona la musica di Kevin Owens e lo Universal Champion, accompagnato dal suo migliore amico Chris Jericho, fa il suo ingresso nell’arena! Owens chiede a Foley se pensa di essere divertente, se pensa che sia divertente mettere il suo migliore amico in una gabbia per squali e appenderlo a 70 metri dal suolo come una sexy pignatta. Jericho rimarca il concetto e dice che l’unica cosa divertente è il suo continuo abuso di poteri, così come il suo nuovo taglio di capelli. Owens vuole dimostrare questi continui abusi di poteri e rimprovera a Foley di aver dato a Reigns un’altra shot al suo titolo dopo che lui l’ha già battuto a Roadblock. La seconda prova è che Seth Rollins lo colpisce con un Pedigree nel parcheggio, sopra il tetto di una macchina come un barbaro… e lui lo premia invece di punirlo. Ma lui è un genio, uno stratega, e in ogni modo lui ha fatto in modo che Owens difendesse il suo titolo a Roadblock. Ma invece di premiarlo vuole punirlo mettendolo in una gabbia, la gabbia di Jericho… Lock me in man! Jericho dice che non è giusto e Owens dice che Foley ha dei problemi personali con loro due. Ma questo è un nuovo anno e loro non resteranno a guardare come fatto finora. Foley concorda, è un nuovo anno e dice che ha sentito molto parlare di un Kevin Owens Show ma non l’ha mai visto e si chiede che presentatore sarebbe. Quindi ha pensato stasera di far debuttare un nuovo talk show, il Kevin Owens Show… con ospite speciale Goldberg! Owens e Jericho si guardano sbigottiti, poi Owens dice che va bene, anche se è strano che sia il suo show e Foley scelga gli ospiti. Ma lui e Jericho hanno delle domande per Foley. Dove è stato negli ultimi dieci anni? No poi ci ripensano, a loro non interessa niente… loro vogliono sapere cosa gli fa pensare di poter abusare del suo potere così. Ma arriva Stephanie McMahon, che dice che Foley non sta abusando del suo potere visto che ha tutti i poteri per dare a Roman Reigns una nuova titleshot e mettere Jericho in una gabbia per squali. Stephanie dice che avrebbe potuto almeno consultarla prima di decidere, Foley ribatte che avrebbe potuto consultare lui prima di mettere Sami Zayn in un Last Man Standing match contro Braun Strowman. Owens protesta, dicendo che loro se ne fregano dei loro battibecchi e loro due vanno valorizzati perché sono un tesoro nazionale. Stephanie dice che lei e Foley sono sempre d’accordo nonostante tutto e Foley appoggerà il seguente match che ha intenzione di sancire: Roman Reigns vs Chris Jericho con lo United States Title on the line, e se Roman Reigns sarà squalificato e contato fuori perderà comunque il suo United States Title! Jericho propone che a Seth Rollins venga proibito l’accesso a bordoring durante il match, ma Foley propone invece di impedire che Owens interferisce a bordoring (anche se sbaglia e dice Jericho). Le due parti iniziano a litigare e Stephanie sbotta dicendo che ha sentito abbastanza, le cose verranno risolte in modo facile: con un match tra Seth Rollins e Kevin Owens, con il perdente che verrà bannato da bordoring per il match tra Reigns e Jericho! Stephanie dice a Owens che il suo match è ora, quindi si prepari. Poi dice a Jericho di andarsi a preparare per il suo titlematch e a Foley di ricaricarsi e di fare in modo di rendere al massimo dato che SmackDown per la prima volta ha battuto Raw negli ascolti la settimana scorsa e lei vuole tornare a vincere. Stephanie manda tutti via dal ring… THE MATCH IS RIGHT AFTER THE BREAK!

I commentatori ci ricordano il Kevin Owens Show con ospite Goldberg e il Last Man Standing match che ci attendono stasera.

SINGLES MATCH: KEVIN OWENS VS SETH ROLLINS
Torniamo dalla pubblicità con un Owens ancora sul ring con un’aria decisamente contrariata… ma arriva il suo avversario come predetto da Stephanie McMahon: Seth Rollins! The Architect fa il suo ingresso e si dirige sul ring mentre i commentatori ci salutano dal tavolo di commento e ci ricordano come chi uscirà sconfitto da questo match non potrà avere accesso a bordoring nello United States Title match. Subito pugni di Owens a Rollins che però reagisce e fa volare Owens fuori ring… Slingshot Crossbody e Owens viene abbattuto da Rollins! Owens torna sul ring e Rollins torna all’attacco, allora Owens fugge dal ring… altro Slingshot Crossbody! Rollins sembra avere il fuoco dentro stasera e cerca di avere la meglio su Owens a suon di chop, che però ribatte con una testata e sbattendo Rollins contro le barriere a bordoring. Rollins è dolorante e torna sul ring ma Owens lo prende a pestoni. Ora chop di Owens che però viene ribattuta da Rollins. Ginocchiata di Owens all’addome di Rollins però, che ora si prende un paio di colpi alla schiena. Ribatte con un calcio all’addome e un pugno però. E ora Snapmare e Running Soccer Kick! 1…2…NO. Owens ne esce e Rollins va a segno con una Armbar dalla quale Owens riesce a liberarsi sbattendo Rollins a terra con un calcio. Owens rialza Rollins e va con un pugno all’addome, poi con una chop all’angolo. Rollins cerca di allontanarsi ma Owens va con un Corner Irish Whip. Rollins allontana l’assalto di Owens con un calcio… Blockbuster di Rollins! 1…2…NO, Owens ne esce. Rollins guarda con odio Owens… e noi andiamo in pubblicità.

Torniamo live con Rollins imprigionato in una Side Headlock a terra di Owens. E ora Rollins prova a rialzarsi ma Owens lo sbatte a terra… Senton a segno! 1…2…NO, Rollins si rialza e Owens lo abbatte con un calcio. Owens prende Rollins per le gambe, calcio all’addome. Owens poi dà un calcio a Rollins mentre è impegnato a sbeffeggiarlo, poi lo colpisce ancora all’addome. Rollins si rialza e Owens lo colpisce in faccia, poi ci riprova ma Rollins stavolta blocca e va con una serie di pugni, poi Irish Whip ma Owens si ferma alle corde. Rollins si lancia su di lui, Back Body Drop di Owens e Rollins vola fuori ring. Owens incita l’arbitro a contare fuori Rollins che però torna sull’apron abbastanza presto. Owens lo butta di nuovo giù con un pugno e Rollins finisce contro le barriere. Owens decide di approfittarne, CANNONBALL CONTRO LE BARRIERE! MA MANCA IL BERSAGLIO! Rollins si sposta. I due poi tornano sul ring insieme e iniziano una battaglia a colpi di chop, pugni e calci al centro del ring. A vincerla è Rollins, che poi cerca un calcio all’addome ma Owens blocca e lo colpisce alla gamba. Poi si lancia alle corde e blocca l’assalto di Rollins… cerca la Pop-up Powerbomb! Ma Rollins evita e va a segno con un Jumping Enziguri! E ora entrambi sono a terra, Owens si rifugia all’angolo ma Rollins va con un Corner Forearm! Poi un altro! Poi prova il terzo ma Owens lo segue e lo colpisce con una Clothesline! Poi prova lui la Cannonball all’angolo ma Rollins lo blocca e lo schianta contro il turnbuckle con un Drop Toe Hold! E poi Sling Blade! E ora calcio all’addome di Owens… cerca il Pedigree! Ma Owens evita e cerca di contrattaccare, Rollins lo calcia via e lo fa finire fuori ring! E ora Suicide Dive di Rollins a segno! Pugni di Rollins che ora scaraventa Kevin Owens nell’area del timekeeper e torna sul ring per far contare fuori Owens… anzi no, torna da Owens per infliggergli ancora più danno! Ma Owens lo colpisce con la campanella! E l’arbitro non può fare a meno di squalificare Owens!
VINCITORE PER SQUALIFICA: SETH ROLLINS

Owens non crede a quello che è appena successo e protesta con l’arbitro, poi cerca di attaccare Rollins che ribatte alla Pop-up Powerbomb con un High Knee Strike. E poi prova il Pedigree! Ma Owens in qualche modo si divincola, colpisce Rollins e lascia il ring, urlando all’arbitro di portargli il suo titolo. Owens se ne va insultando l’arbitro e Rollins ma ormai il danno è fatto: non sarà a bordoring per lo United States Title match di Roman Reigns contro Chris Jericho, al contrario di Seth Rollins.

Corey Graves ringrazia Ohana Bam per una delle theme song della Royal Rumble, “Blow Your Mind”!

SINGLES MATCH: CESARO W/SHEAMUS VS KARL ANDERSON W/LUKE GALLOWS
Risuona la theme song di Cesaro… con Sheamus che addirittura entra con la sua stessa musica, incredibile! È tempo di un Singles match per Cesaro, mentre Sheamus si accomoda al tavolo di commento. Aaaahhh ecco perché sono entrati entrambi con la musica di Cesaro. Ma ecco il suo avversario, accompagnato da Luke Gallows… Karl Anderson! Anderson arriva sul ring e si comincia subito con un Collar and Elbow Tie-up, poi con una Waistlock di Cesaro e una Side Headlock di Anderson. Anderson lancia Cesaro alle corde, che però va con uno Shoulderblock e schiena, 1…NO. Front Facelock di Cesaro che ora viene lanciato alle corde da Anderson che lo stende con una Clothesline. Cesaro ripara all’angolo e Anderson va con un Monkey Flip ma Cesaro atterra in piedi… Arm Drag di Anderson. Cesaro si rialza ed evita l’assalto successivo, European Uppercut! Cesaro incita Anderson a farsi sotto e poi lo colpisce con un altro Uppercut. Corner Irish Whip ribaltato da Anderson che poi cerca di schiantare Cesaro all’angolo ma si fa ribaltare la mossa. E ora Cesaro imbraccia Anderson per un Gutwrench Suplex. 1…NO. Cesaro si lancia alle corde… European Uppercut al retro della testa di Anderson! 1…NO. Cesaro si lancia su Anderson che nel frattempo ha riparato all’angolo ma si fa lanciare sull’apron e poi si distrae a causa di Gallows… Big Boot di Anderson e Cesaro finisce fuori dal ring! E noi andiamo di nuovo in pubblicità.

Torniamo sul ring con Cesaro imprigionato in una Headlock che cerca di uscirne, ma Anderson lo prende a pugni e poi cerca un Suplex… NO, Cesaro lo ribalta con una potenza inaudita in un Vertical Suplex! Sheamus esalta il suo tag team partner dal tavolo di commento mentre Cesaro inizia a prendere a suon di Uppercut Anderson, ma ne manca uno all’angolo e Anderson va con un Single Leg Dropkick, 1…2…NO. Clothesline di Anderson! 1…2…NO, Cesaro ne esce ancora. Altra Side Headlock a terra di Anderson, che ora cerca chiaramente di indebolire lo Swiss Superman. Cesaro si rialza comunque e poi lancia Anderson all’angolo… European Uppercut al retro della testa di Anderson! Cesaro sembra però provato, riesce comunque a bloccare un pugno di Anderson e a colpire con una serie di Uppercut Anderson mentre l’arbitro lo conta perché è alle corde. Prova poi un Corner Irish Whip, Anderson lo ribalta… DOUBLE SPRINGBOARD CROSSBODY DI CESARO!!! 1…2…NO! Ma che mossa dello svizzero! Anderson si rialza e Cesaro decide che è tempo di farsi un giro… ma Gallows lo distrae da bordoring! Spinebuster di Anderson! 1…2…NO! Intanto Sheamus si toglie dal tavolo di commento e va a bordoring per impedire a Gallows di interferire. Anderson intanto si carica Cesaro in posizione di Fireman’s Carry, Cesaro scende e Anderson cerca la Clothesline… NO, Springboard Uppercut di Cesaro! Che ora vuole la fine, si carica Anderson per la Neutralizer! Ma Anderson va per un Sunset Flip! Cesaro cerca di rimediare con una Sharpshooter, ma Anderson raggiunge le corde. Cesaro si fa allontanare dall’arbitro, poi cerca di tornare all’attacco con un calcio… ma si fa sorprendere da un Running Knee di Anderson! Che ora lancia Cesaro all’angolo, che però intercetta il suo attacco e lo mette sul paletto colpendolo con un Dropkick e un altro Uppercut! 1…2…NO. Anderson rotola sull’apron e Cesaro sale sulla seconda corda, imbracciandolo per andare con un Superplex… ma Gallows sale sull’apron per interferire! Sheamus stavolta lo intercetta e lo fa cadere contro l’apron… ma l’impatto fa cadere Cesaro dalle corde, atterrando a cavallo della terza corda! Cesaro si toglie dalle corde… TOP ROPE NECKBREAKER DI KARL ANDERSON! ED È 1…2…E 3! E Karl Anderson batte Cesaro! Rivediamo l’intervento di Sheamus che è involontariamente costato il match a Cesaro, anche se non sembra esserci tensione tra i Raw Tag Team Champions, nonostante la sconfitta.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: KARL ANDERSON

I commentatori dal tavolo di commento ci parlano del Last Man Standing match che ci aspetta tra Sami Zayn e Braun Strowman, incontro culminato dall’ossessione di Zayn per Strowman e dal match “vinto” da Zayn a Roadblock quando è riuscito a resistere dieci minuti sul ring con Strowman. Vediamo quindi un videorecap della faida tra i due, con i ripetuti beatdown di Strowman ai danni di Zayn. Rivediamo poi il match di Roadblock, che Zayn è riuscito a vincere con un po’ di astuzia… e che forse è stato anche sul punto di vincere davvero a suon di Helluva Kick. Ma ciò non ha fatto altro che far imbestialire Strowman che nelle scorse due settimane ha messo a ferro e fuoco l’intero Raw per avere Zayn, fino all’annuncio del Last Man Standing match della settimana scorsa. THE LAST MAN STANDING MATCH IS NEXT!

I giocatori della squadra di football americano di NFL dei Tampa Bay Buccaneers sono a bordoring stasera per questo episodio di Raw.

I commentatori parlano di Goldberg e del suo ritorno di stasera, ricordandoci quanto accaduto in quel di Survivor Series quando Da Man è riuscito nell’impensabile: abbattere Brock Lesnar in 1 minuto e 26 secondi. Vediamo un altro videorecap che ci mostra quanto avvenuto sei settimane fa… e il successivo annuncio di Goldberg, che la sera dopo a Raw annunciò la sua partecipazione al Royal Rumble match 2017.

LAST MAN STANDING MATCH: SAMI ZAYN VS BRAUN STROWMAN
Jojo ci riassume brevemente le regole del Last Man Standing match… poco da dire, vince chi è l’ultimo a rimanere in piedi, tutto il resto è valido! E il compito di Sami Zayn sarà brutale… ma vediamo di cosa è capace l’Underdog from the Underground, che entra in questo momento nell’arena, acclamato dal pubblico! Zayn va per la sua consueta entrata e noi nel frattempo vediamo che l’ex NXT Champion ha un occhio nero, “regalino” lasciatogli da Strowman la settimana scorsa. Ma ecco che arriva il suo avversario, ecco Braun Strowman! Zayn sa che il compito che lo aspetta è assurdo, ma non ha intenzione di tirarsi indietro. Strowman sale sul ring, pronto per cominciare. Zayn si rialza… ed evita subito un assalto di Strowman, colpendolo al volto con un pugno. Strowman cerca di mettere all’angolo Zayn, che evita ancora e va ancora con dei pugni. Poi Zayn esce dal ring e ripara nella posizione del timekeeper… dove prende un kendo stick e inizia a colpire Braun Strowman! I due poi tornano sul ring, mentre Zayn continua a colpire Strowman… che però a un certo punto blocca il kendo stick e lo spezza a metà, per poi prendere Zayn e lanciarlo da una parte all’altra del ring. Zayn rotola fuori ring, Strowman lo va a prendere… ma Zayn ha preso un altro kendo stick e inizia a colpire nuovamente Strowman! Che dopo altri colpi però blocca e lancia via il kendo stick. Zayn si lancia contro le barriere… MOONSAULT PRESS! Ma Strowman lo prende al volo, Snake Eyes contro le barriere! E l’arbitro inizia a contare Zayn, che però si rialza al 6. Strowman lo assalta immediatamente, ma Zayn si sposta e Strowman finisce contro il paletto! E Zayn spinge ancora Strowman contro il paletto! E poi ancora! E poi cerca il suo Tornado DDT tra le corde, ma Strowman lo abbatte con un incredibile destro al volto. L’arbitro torna a contare mentre Strowman torna sul ring, arriva di nuovo al 6. Strowman assalta Zayn che è tornato sul ring intanto, Corner Avalanche. Poi Clothesline di Zayn, che viene contato di nuovo fino al 3. Ancora Clothesline di Strowman, ancora conto di 3 per Zayn. Shoulder Tackle di Strowman, con nuovo conto di 3 per Zayn che ora però si rialza ed evita l’ennesima Clothesline colpendo Strowman al volto… ma non evita la successiva. E ci risiamo, 1…2…3…4…5…6…7… Zayn rotola fuori ring e mette i piedi a terra, bloccando il conteggio. Strowman esce dal ring per continuare il suo massacro a Zayn… e noi andiamo in pubblicità.

Torniamo live con Strowman che continua a dominare tranquillamente Zayn, senza però riuscire a tenerlo a terra per un conto di 10. Strowman schianta Zayn con la testa contro il tavolo dei commentatori, poi prende Zayn e inizia a colpirlo in petto. Zayn cerca di allontanarsi per trovare un’arma, cerca di lanciargli contro una cassa ma Strowman la blocca senza alcuna difficoltà. Zayn crolla a terra per un conto di 4, poi Strowman lo prende e lo lancia nel backstage. Ma Zayn trova un tubo di metallo! E lo abbatte due volte su Strowman, prima che il mostro riesca a prenderlo e a scagliarlo via. Zayn ora spinge Strowman contro delle casse, prima che Strowman lo prende e lo lanci su delle altre casse. Strowman prova a lanciare una cassa addosso a Zayn, che però lo allontana con un calcio e si lancia su di lui. E ora Zayn imbraccia una sedia e inizia ad abbatterla sulla schiena di Strowman, che sembra risentire dei colpi finalmente. I due tornano nell’area dei commentatori, Zayn continua a riempire di sediate Strowman finché questo non lo prende e lo lancia sullo stage. Strowman mette un piede sulla sedia e poi prende Zayn e lo lancia contro il set dello show. E poi ancora. E ora lo imbraccia… ma Zayn riesce a scendere dalle spalle di Strowman! E ora riprende la sedia e torna all’attacco! Zayn cerca di farlo cadere dallo stage! Strowman blocca la sedia, Zayn gliela lascia e va con un calcio contro la sedia che colpisce Strowman! E ora Zayn si lancia contro Strowman, che cade dallo stage contro dei tavoli! E ora l’arbitro inizia a contare i due! Zayn è in piedi già al 2, Strowman stavolta ha accusato il colpo e si rialza al 5! Ma Zayn si è riappropriato della sedia e ricomincia a colpire Strowman! Che però a un certo punto lo blocca e lo lancia sulla rampa! E ora Running Clothesline di Strowman che annichilisce Zayn! Strowman non ha ancora finito, si mette Zayn in spalla… DOMINATOR! L’arbitro inizia a contare Zayn, che però non si muove. All’8 Zayn non è ancora in piedi… al 9 sì ma Strowman ricomincia ad attaccarlo con delle ginocchiate all’addome e un colpo al volto. Zayn collassa di nuovo a terra ma stavolta al 3 si muove già. Strowman allora va a prenderlo e inizia a colpirlo con dei Clubbin Blows. Ordina poi all’arbitro di contare, al 5 Zayn ancora non si muove. 6… e Strowman prende Zayn perché vuole infliggergli ancora più danni. ALTRA DOMINATOR! E stavolta mi sa che è finita, l’arbitro inizia a contare Zayn che non si muove. Strowman torreggia su Zayn aspettando la sua vittoria. All’8 Zayn non è ancora in piedi…9…10. Nessuna rivalsa dell’underdog, Braun Strowman ha battuto Sami Zayn che non è stato in grado di rimettersi in piedi.
VINCITORE: BRAUN STROWMAN

Arriva un team medico ad occuparsi di Zayn con una barella, accompagnato da Foley che si accerta delle condizioni di Zayn. Strowman intanto risale sul ring ed esulta a modo suo, mentre rivediamo le fasi salienti del match. Il team medico mette Zayn sulla barella e fa per portarlo via… ma Strowman non è ancora soddisfatto e capovolge la barella, facendo volare Zayn! Poi lo prende e lo schianta contro le barriere a bordoring! Strowman sembra finalmente soddisfatto e si allontana ridendo, mentre i medici e Foley si accertano delle condizioni di Zayn.

I commentatori parlano di quanto appena accaduto in questo Last Man Standing match e poi ci ricordano cosa ci attende ancora: lo United States Title match tra Roman Reigns e Chris Jericho, in cui se Reigns sarà squalificato o contato fuori perderà comunque il titolo. Corey Graves ci parlano poi di quanto sta accadendo tra Ariya Daivari e Jack Gallagher, che la settimana scorsa ha sfidato Daivari a un “Gentlemen’s Duel”. Solo che Daivari non aveva intenzione di rispettare le regole e Gallagher lo ha punito a dovere… riducendolo a mal partito e uscendone da vincitore.

Siamo negli spogliatoi, dove Gallagher istruisce il New Day su come lottare a colpi d’ombrello. I tre iniziano poi a ballare con i loro ombrelli e Gallagher se ne va. Il New Day svelerà i suoi propositi per l’anno nuovo… NEXT!

Promo di Bring It To The Table, un nuovo show sul WWE Network con Paul Heyman e JBL.

“OOOOOOOHHHHHH TAMPAAAAAA!” Arriva il New Day! I tre, ormai solo “Longest Reigning Tag Team Champions” si portano a bordoring e Woods dice che il 2016 è stato un buon anno per il New Day, anche se ci sono stati degli alti e bassi. Kingston dice che comunque nonostante tutto loro sono diventati i longest reigning W-W-E-World-Tag-Team-Champions! E per inaugurare il nuovo anno nel modo migliore loro hanno deciso di ufficializzare la loro partecipazione al Royal Rumble match. Ma visto che è arrivato l’anno nuovo è tempo di propositi per l’anno nuovo… o forse no, “OOOOOOOOHHHHH NEW DAAAAAAY!” Arriva Titus O’Neal che prende in giro l’introduzione del New Day e poi dice che sa esattamente cosa serve loro per il 2017: un nuovo membro! Lui sa esattamente cosa stanno pensando: chi (facendo il verso ai loro “Who?”) meglio del Titus Brand? Titus dice che ha del ritmo e glielo dimostra facendo un balletto sul “New Day Rocks”. Dice poi che ha anche del talento musicale e prova a prendere Francesca II… ma Woods dice che nessuno tocca la sua ragazza a parte lui. Ma Titus è preparato e inizia a ballare come il New Day con il suo fischietto. Titus dice che dovrebbero immaginare la sua faccia su una scatola di Booty O’s. Woods dice che chiunque nel mondo preferirebbe vedere la sua faccia sul retro di un cartone di latte. Woods continua a sbeffeggiare la faccia di Titus che non la prende bene e dice che sono parole forti da parte dell’anello debole del New Day. Woods dice che vorrebbe dimostrargli quanto sia l’anello debole e avere un match contro di lui… se è abbastanza uomo. Titus se la ride… e dà un pugno in faccia Woods! Titus dice a Woods di prepararsi, ha ottenuto il suo match!

SINGLES MATCH: XAVIER WOODS VS TITUS O’NEIL
Si comincia con un Low Dropkick di Woods che parte al’attacco ma Titus lo ferma con la sua potenza fisica che ha la meglio velocemente. Woods cerca una reazione, Big Boot di Titus. Che ora prende Woods, lo porta all’angolo e inizia a prenderlo a pugni all’addome prima di annichilirlo con una Body Slam. Titus se la prende comoda e poi schiena, 1…2…NO. Arm-trap Side Headlock di Titus che prende in giro Kingston e Big E a bordoring, poi prende Woods e lo sbatte a terra. Lo schiena poi con il solo piede per un conto di 1. Chinlock di Titus ora, che continua a sbeffeggiare Woods che cerca di tenere duro. Poi si rialza e cerca di liberarsi con dei pugni ma Titus va con una ginocchiata all’addome e lo lancia alle corde. Calcio al volto di Woods che poi salta addosso a Titus e lo colpisce ancora con un calcio in faccia. Titus ferma il suo attacco e lo spedisce sull’apron ma si prende uno Step-up Enziguri. Titus si innervosisce e si lancia contro Woods sull’apron ma Woods si abbasse e Titus finisce fuori dal ring… Rolling Plancha di Woods! Che ora riporta Titus sul ring e scheina, 1…2…NO! Woods va sul paletto… e si lancia, ma Titus lo prende al volo e va con due Backbreaker on the knee prima di prendere Woods e lanciarlo via come spazzatura. Poi riprende Woods e lo imbraccia di nuovo… SUNSET FLIP DI WOODS! ED È 1…2…E 3! E Xavier Woods batte Titus O’Neil!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: XAVIER WOODS

Stephanie McMahon è nel suo ufficio e viene raggiunta da Bayley che dice che ha cancellato la sconfitta di Charlotte contro di lei ma non capisce come abbia potuto scegliere Dana Brooke come arbitro. Stephanie se la ride e dice che Charlotte ha degli avvocati potenti e che lo ha fatto semplicemente perché doveva farlo. Stephanie dice a Bayley che non è un mistero che lei non la voleva a Raw, è stato Foley a combattere per lei. Lei ha lo stesso problema di tutte le persone che sono qui stasera: sono ordinarie e lei non sembra una campionessa, non ne ha l’aspetto e le sembianze al contrario di Charlotte… lei è solo Bayley. Bayley dice che lei non avrà un cognome famoso o avvocati potenti, ma a lei non importa. Lei è forte e merita di stare a Raw e per quanto riguarda l’essere “solo Bayley”… a lei va bene così. Stephanie dice a Bayley che l’ha quasi fatta ricredere quindi la metterà in un #1 contender’s match per il Raw Women’s Title di Charlotte alla Royal Rumble. Bayley ringrazia Stephanie… che però le dice che la sua avversaria sarà Nia Jax.

Cedric Alexander e Alicia Fox camminano nel backstage quando incappano in Noam Dar, che dice che loro sono partiti col piede sbagliato, ma è un anno nuovo e un nuovo se stesso, quindi vuole scusarsi con lui. Cedric dice che dovrebbe scusarsi con Alicia e Noam dice che gli dispiace… e poi chiama Alicia “Sweet cheeks”. Alicia si arrabbia e Noam scappa via, Alexander si innervosisce ma Alicia gli ricorda che ha un match e dice che non importa.

SINGLES MATCH: CEDRIC ALEXANDER VS DREW GULAK
Austin Aries, come al solito, si unisce al tavolo di commento per i match della Cruiserweight Division. E infatti ci siamo, Cedric Alexander, che entra in questo momento, affronterà Drew Gulak, che invece è già sul ring! Alexander è accompagnato dalla sua fidanzata Alicia Fox, mentre Gulak ha il suo amico Tony Nese a spalleggiarlo. Alexander sale sul ring e l’arbitro lo controlla come al solito… si parte! Buona azione iniziale, veloce ed efficace da entrambe le parti, finché Alexander non connette una ottima Hurricanrana e poi va a segno con un Dropkick! 1…NO. European Uppercut di Alexander, Gulak lo spinge alle corde e lo colpisce all’addome, salvo poi prenderlo e scagliarlo contro le corde con una Body Slam. Serie di pestoni di Gulak che poi assalta Alexander all’angolo con dei colpi. Corner Irish Whip, poi Back Body Drop, conto di 1. Gulak è in controllo e va per una Octopus Hold su Alexander che sembra in difficoltà mentre Alicia lo incita da bordoring. Alexander raggiunge le corde e Gulak è costretto a lasciarlo. I due battagliano a suon di chop e calci a centro ring, poi Alexander viene lanciato alle corde ma sfugge all’assalto di Gulak, che va a vuoto… Back Elbow e poi Handspring Enziguri di Alexander! E ora Alexander va all’assalto di Gulak… vuole farla finita! Ma Tony Nese distrae Alexander! Alicia va a buttarlo giù dall’apron ma Alexander è ormai distratto, Roll Up di Gulak tenendo i pantaloncini ed è 1…2…E 3! E Gulak batte scorrettamente Alexander!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: DREW GULAK

Kevin Owens e Chris Jericho e parlano tra loro, senza che possiamo sentirli… Preparano forse un piano per il main event? I due si abbracciano e si separano, Y2J andrà all’assalto dello US Title di Reigns… NEXT!

Torniamo live e diamo un’occhiata alla gabbia per squali che alla Royal Rumble conterrà Chris Jericho durante lo Universal Title match tra Kevin Owens e Roman Reigns… Reigns che entra in questo momento nell’arena, è il momento dello US Title match!

UNITED STATES CHAMPIONSHIP MATCH: ROMAN REIGNS © VS CHRIS JERICHO
Lo United States Champion viene accolto dalla solita accoglienza mista, che forse stavolta è leggermente positiva. Reigns controlla la solidità della gabbia sullo stage e poi si porta sul ring, dovrà fare estremamente attenzione in questo match perché se verrà squalificato o contato fuori perderà comunque il titolo… almeno è favorito dal fatto che Kevin Owens non potrà interferire in questo match. Ma arriva il suo avversario, “Break The Walls Down”! Ecco Chris Jericho, che si porta sul quadrato con un’espressione assolutamente contrariata, per non dire schifata. Jojo annuncia il match e la stipulazione speciale che farà perdere il titolo a Reigns anche in caso di squalifica o count out, poi annuncia i due partecipanti, prima lo sfidante e poi il campione. L’arbitro alza la cintura e dal pubblico si alza un coro per Reigns… si comincia! Fase di studio tra i due con Jericho che si prende il lusso di insultare il pubblico e poi parte all’attacco a suon di pugni portando Reigns all’angolo e andando a segno con delle ginocchiate. Corner Irish Whip a segno su Reigns, che però esplode dall’angolo con una Clothesline. Poi lancia Jericho alle corde ma si prende un calcio in faccia. Jericho si lancia alle corde… Samoan Drop! 1…2…NO. Jericho ripara all’angolo, Corner Irish Whip di Roman che ora si lancia su di lui ma si prende un calcio in faccia. Jericho sale sul paletto, Missile Dropkick. 1…2…NO. Calcio alla schiena di Jericho a Reigns, che ora strozza Reigns alle corde mentre rivediamo il suo buon Missile Dropkick. Reigns è ancora alle corde, Jericho si lancia alle corde e cerca di assaltare il campione alle spalle ma Reigns si sposta e Jericho finisce contro le corde. Serie di Clothesline di Reigns, che poi ribalta un Irish Whip e va con una Jumping Clothesline. Jericho ripara all’angolo ed evita un assalto di Reigns lanciandolo sull’apron, poi corre alle corde e intercetta un Superman Punch con un Rebound Dropkick che manda Reigns fuori dal ring. Poi va con una Baseball Slide ma Reigns si sposta e prende a pugni Jericho. Jericho finisce contro il paletto, Reigns si lancia contro di lui ma prende il paletto in pieno! E ora Jericho torna sul ring, se Reigns si fa contare fuori viene squalificato… l’arbitro è già al 6! Ma il Big Dog rientra al 9! Jericho frustrato va a prenderlo a pestoni… e noi andiamo in pubblicità!

Torniamo al match con Reigns in difficoltà, imprigionato in una Side Headlock di Jericho. Reigns riesce a rialzarsi e si libera a suon di pugni, poi tenta un Irish Whip che viene ribaltato da Jericho che colpisce Reigns con una ginocchiata all’addome. Serie di schiaffi di Jericho alla testa e al volto di Reigns, che alla fine reagisce e va con dei pugni e poi un Corner Irish Whip ma si prende un calcio in faccia. Poi Jericho cerca il Running Bulldog ma Reigns lo lancia via e lo fa finire a cavalcioni all’angolo! Reigns va con le sue dieci Short-arm Clothesline al retro della testa di Y2J, poi lo prende e va con un Back Drop Suplex, 1…2…NO. Reigns ora è in controllo… vuole il Superman Punch! E va, ma Jericho lo evita e va con un Back Elbow! E poi LIONSAULT, ma Reigns evita! E ora scuote le corde… UUAA! Ma Jericho evita, cerca la Codebreaker… Reigns la blocca in volo! Allora Jericho va con un Roll Up… E POI CHIUDE LA WALLS OF JERICHO! Incredibile sequenza di Jericho che mette in seria difficoltà Reigns che però va con uno Small Package, 1…2…NO. Calcio all’addome di Jericho, che viene lanciato da Reigns sull’apron e scala il paletto… e si lancia per il Double Axe Handle, MA SI PRENDE UN SUPERMAN PUNCH! E REIGNS SCHIENA, 1…2…NO! Jericho ne esce! Reigns non se lo aspettava! Ma ora il Big Dog chiama il pubblico, vuole farla finita! Carica all’angolo… MA JERICHO RIBALTA DI NUOVO E CERCA DI NUOVO LA WALLS OF JERICHO! Reigns riprova la Spear, ma Jericho evita e Reigns finisce contro il paletto! L’arbitro si accerta delle condizioni di Reigns ora e va a sciogliere una delle protezioni degli angoli del ring… ma è solo un diversivo! Jericho va a prendere la cintura dello US Title, la porta sul ring… la lancia a Reigns e si butta a terra! È la tattica di Eddie Guerrero, quella con cui ha vinto il suo ultimo match! L’arbitro si gira e coglie “in flagrante” Reigns… ma Reigns spiega l’accaduto all’arbitro, che sembra non squalificarlo! Alla fine si limita a prendergli la cintura e a riportarla fuori ring… IMPROVVISA CODEBREAKER DI JERICHO! ED È 1…2…E NO! NO! NO! Incredibile! Jericho non ci crede! Jericho per la frustrazione inizia a prendere a calci Reigns, che va all’angolo ma viene preso a pestoni da Jericho, ora allontanato dall’arbitro. E ora assalta Reigns all’angolo, ma Reigns si sposta e rimane vittima delle sue stesse tattiche visto che colpisce proprio il paletto scoperto! E REIGNS LO ANNICHILISCE CON LA SPEAR! ED È 1…2…E 3! E Roman Reigns conserva il suo United States Title nonostante tutte le scorrettezze del suo avversario! Rivediamo le fasi salienti del match… Reigns ce l’ha fatta anche questa volta!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO E ANCORA UNITED STATES CHAMPION: ROMAN REIGNS

I commentatori ci ricordano il #1 contender’s match al Raw Women’s Championship che vedrà impegnate Bayley e Nia Jax, mentre Goldberg sarà ospite del primo episodio del Kevin Owens Show!

SINGLES MATCH: THE BRIAN KENDRICK VS TJ PERKINS
“I’m a man with a plan!” Arriva The Brian Kendrick e ciò significa solo una cosa… it’s time for Cruiserweight action! Il suo avversario sarà TJ Perkins, che si porta sul ring mentre vediamo il match della settimana scorsa a 205 Live tra Neville e il Cruiserweight Champion Rich Swann, vinto dal primo. Intanto Kendrick offre ironicamente la mano a Perkins, poi suona la campanella e lo attacca selvaggiamente! Serie di colpi di Kendrick che ora cerca un Back Suplex ma Perkins atterra in piedi. Poi evita una Clothesline di Kendrick, Springboard Crossbody! 1…2…NO! Crossbody di Perkins, che ora va con una serie di calci e uno Shining Wizard, 1…2…NO. Chop di Perkins, poi cerca un Irish Whip ma Kendrick lo ribalta lanciandosi fuori dal ring e infliggendo danni al braccio di Perkins! 1…2…NO. Kendrick imbraccia Perkins, Fisherman Suplex, 1…2…NO. Kendrick imprigiona Perkins in una Armbar, ma Perkins riesce a ribaltarla con un calcio da terra. E poi cerca un assalto dal paletto ma Kendrick lo fa cadere e cerca un German Suplex dal paletto. Ma Perkins la evita e finisce sull’apron… SPRINGBOARD RANA! Kendrick barcolla fine all’angolo, poi allontana Perkins con un calcio… che però torna all’attacco ma si prende un Drop Toe Hold contro il turnbuckle! Kendrick cerca la Sliced Bread #2 ma Perkins se lo aspettava e la evita atterrando dietro Kendrick, atterrandolo con un calcio… KNEEBAR! TJ Perkins chiude Kendrick a centroring nella Kneebar! Kendrick non ha dove andare… e cede! E Perkins si prende una rivincita per le recenti disfatte ad opera di The Brian Kendrick!
VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: TJ PERKINS

I commentatori parlano dello United Kingdom Championship, che inizierà tra due settimane e coinvolgerà 16 wrestler del Regno Unito e che assegnerà il primo United Kingdom Champion. Vediamo un videorecap che ci mostra immagini della presentazione del torneo, con Triple H e William Regal nonché i 16 wrestler presenti tra cui vediamo Pete Dunne e Trent Seven. Vediamo poi il discorso di Nigel McGuinness, che commenterà il torneo e che così firma il suo arrivo in WWE. Sabato 14 e domenica 15 gennaio, United Kingdom Championship on the WWE Network!

Doveva esserci un Tag Team match tra Enzo Amore & Big Cass e Rusev e Jinder Mahal… ma a quanto pare Enzo è infortunato e non può lottare. I due si dirigono comunque al ring… vedremo cosa avranno da dire, NEXT!

Vediamo l’ennesimo hype video sull’imminente (?) arrivo di Emmalina, che è ancora “premiering soon”.

Rusev e Jinder Mahal sono sul ring, pronti per il loro match… ma arrivano Enzo Amore e Big Cass! Enzo arriva a bordo della sua sedia motorizzata che abbiamo visto la scorsa settimana e poi comincia come al solito con la sua introduzione e quella di Big Cass. I due si portano a bordoring e Big Cass dice che come possono vedere Enzo non può lottare stasera… ma lui può. E affronterà da solo sia Rusev che Mahal e dimostrerà che c’è solo una parola che li descrive… S-A-W-F-T… SAWFT!

2-ON-1 HANDICAP MATCH: RUSEV & JINDER MAHAL VS BIG CASS
Big Cass si porta sul ring e inizierà, a quanto pare, contro Jinder Mahal. Clinch tra i due, Big Cass porta Mahal all’angolo e lo colpisce con dei pugni al volto e all’addome. Poi lo schianta a un altro angolo, andando ancora con pugni al volto e all’addome. Irish Whip ora, ma Big Cass non si accorge del blind tag di Rusev… poco male, Big Cass stende entrambi e fa finire Mahal fuori dal ring. Rusev cerca l’assalto alle corde… NO, Big Boot di Big Cass! Mahal ora va a dare fastidio a Enzo fuori dal ring, Big Cass se ne accorge e lo va a rincorrere ma Mahal corre via. Big Cass torna sul ring e blocca l’assalto di Rusev ma si fa ancora distrarre da Mahal che ora è sull’apron a dargli fastidio… Jumping Back Kick di Rusev! ED È 1…2…E 3! E Rusev e Jinder Mahal si liberano di Big Cass in quattro e quattr’otto!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: RUSEV & JINDER MAHAL

Vediamo un video di recap di quanto accaduto durante il Last Man Standing match tra Braun Strowman e Sami Zayn, con il massacro ai danni di Zayn che è continuato anche nel post match, a vittoria acquisita da parte di Strowman. Zayn è stato poi portato via in barella. I commentatori parlano di quanto accaduto e parlano delle responsabilità di Foley in tutto questo… ma intanto arriva Charlotte Flair! Charlotte si unisce al tavolo di commento per scoprire chi sarà la sua avversaria alla Royal Rumble… scopriremo chi sarà dopo il break!

Va in onda un video che ci preannuncia il debutto di Tajiri domani a 205 Live! E al ritorno nell’arena Corey Graves ci annuncia che a 205 Live vedremo anche un match tra Neville e TJ Perkins!

#1 CONTENDER’S MATCH: BAYLEY VS NIA JAX
Risuona una theme song familiare… HERE COMES BAYLEY! E con lei arrivano i suoi allegri palloncini gonfiabili! Bayley saluta i bambini a bordoring mentre i commentatori parlano con Charlotte al loro tavolo di commento e le chiedono chi preferirebbe affrontare. Charlotte dice di non avere una preferenza perché entrambe sono avversarie toste, ma lei è la regina. Intanto arriva anche Nia Jax che sembra decisa a conquistare il posto di #1 contender al Women’s Title. Vediamo intanto cosa è accaduto tra lei e Sasha Banks due settimane fa, con Nia Jax che ha assaltato la povera Sasha infortunata al ginocchio e in stampelle. Intanto siamo pronti… si comincia! Bayley si lancia all’attacco frontalmente senza alcuna ragione infatti Nia Jax la butta a terra facilmente. Tenta poi una Side Headlock senza successo, Nia Jax la spedisce all’angolo e poi se la carica in spalla sbattendola a terra senza problemi. Corner Clothesline ora, seguita da una Corner Avalanche di Nia Jax. Nia Jax irride Bayley e va con un Hip Attack all’angolo. 1…2…NO, Bayley ne esce. E ora testate di Nia Jax che cerca di tenere giù Bayley, che ora viene chiusa in una Half Nelson. Bayley cerca di liberarsi in qualche modo ma Nia Jax la sbatte senza problemi da una parte all’altra. Bayley chiede l’aiuto del pubblico e si libera a suon di gomitate, ma Nia Jax se la carica in spalla. Bayley però scende alle sue spalle e la spinge al paletto… cosa che fa infuriare Nia Jax! Che ora si lancia all’angolo contro Bayley… ma Bayley si sposta e Nia Jax va contro il paletto! E ora Bayley la allontana con un calcio ma non può fermare l’assalto di Nia Jax che la sbatte a terra e poi va con due Elbow Drop e un Leg Drop. E ora Nia Jax trascina Bayley vicino al paletto… MA RISUONA LA THEME SONG DI SASHA BANKS! Che arriva con un tutore e distrae Nia Jax… TANTO QUANTO BASTA PERCHÉ BAYLEY LA COLPISCA CON UN BAYLEY TO BELLY DALLA TERZA CORDA!!! BAYLEY SCHIENA…ED È 1…2…E 3!!! E Bayley batte Nia Jax e diventa la #1 contender’s al Raw Women’s Title di Charlotte! Sasha va a congratularsi con Nia Jax e lancia occhiate di sfida a Nia Jax dalla rampa… Sembra che ci siano storie molto tese nella Women’s Division!
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: BAYLEY

Siamo quasi al termine… ma manca ancora il piatto forte, il Kevin Owens Show con ospite Goldberg! THAT IS NEXT!

Promo di quanto vedremo domani notte a SmackDown, con il match per l’Intercontinental Title match tra The Miz e Dean Ambrose e la firma del contratto tra AJ Styles e John Cena per il WWE Title match alla Royal Rumble!

I commentatori ci annunciano un doppio ritorno a Raw la settimana prossima: sia Undertaker che Shawn Michaels saranno della partita!

IT’S THE KEVIN OWENS SHOW! È ora del nuovissimo talk show di casa WWE e infatti ecco che arrivano Kevin Owens e anche Chris Jericho. Set molto originale con una scrivania con due sedie e un tizio con una maglietta del Kevin Owens Show che ha anche un cartello del talk show in faccia. Owens dà a tutti il benvenuto alla prima edizione del Kevin Owens Show. Stanotte Rollins gli avrà anche impedito di aiutare il suo amico Chris Jericho a conquistare lo US Title, ora potrebbero essere entrambi campioni… ma non importa perché il team Kevin & Chris, o Chris & Kevin, sono comunque nel main event di Raw. Il suo primo ospite non ha bisogno di introduzione, è un uomo che ha contraddistinto la Attitude Era tanto che l’unica cosa da fare quando c’è lui è cantare il suo nome… CHRIS JERICHO! Jericho si alza e il pubblico fischia, ma Jericho è scontento perché il pubblico cantava per Goldberg quindi Jericho chiede loro se vogliono vedere Goldberg. Jericho chiede a Tampa Bay se sa cosa succede quando qualcuno canta il nome di Goldberg durante il Kevin Owens Show? Tampa Bay è appena stata scritta sulla lista! Il pubblico esulta e Owens li deride per questo. Owens dice che è il momento di introdurre il loro ospite… ma Jericho lo interrompe e dice che ha una news solo per il Kevin Owens show. Jericho dice che tutti sanno chi sono i primi due partecipanti al Royal Rumble match: Brock Lesnar e Goldberg… ma il terzo partecipante sarà lui, Chris Jericho! Owens però non la prende bene e gli chiede cosa accadrà se vince lui. Jericho dice che se vincerà lui si affronteranno a Wrestlemania e in ogni caso loro due saranno sempre lo Universal Champion. Owens dice di no, che la cosa non gli sta bene perché non vuole affrontare il suo migliore amico a Wrestlemania… ma Owens non fa in tempo a finire il suo pensiero, RISUONA LA THEME DI GOLDBERG! Goldberg arriva nell’arena alla sua maniera, passando per l’intero backstage e compiendo la sua entrata tipica! Il pubblico inizia ovviamente a cantare il nome di Goldberg, che sale sul ring e prende un microfono. Owens e Jericho lo guardano contrariati. Goldberg chiede se ha capito bene, Chris Jericho entrerà nel Royal Rumble match. Ciò significa solo una cosa… Chris Jericho, YOU’RE FIRST! Owens però interrompe Gallows e lo invita a sedersi… ma Goldberg lancia via la sedia dietro di sé. Jericho non prende bene la cosa e chiede a Goldberg se sa cosa succede quando iniziano a volare le sedie. Goldberg dice di sì: Spear e Jackhammer. Owens chiede a Goldberg se dovrebbe essere intimidito perché ha detto le parole Jackhammer e Spear. Owens per dimostrare di non essere affatto intimidito inizia a lanciare fuori dal ring sedie e tavoli. Owens va faccia a faccia con Goldberg e i due sembrano stare per venire alle mani… MA ARRIVA PAUL HEYMAN! Heyman arriva nell’arena e dice che il suo cliente Brock Lesnar… non è nell’arena stasera. Heyman vuole dare uno spoiler della Royal Rumble, ecco cosa succederà: Eat, Sleep, Elimination, Repeat! Elimination, Repeat! Elimination, Repeat! Heyman dice che potrebbe continuare per ore… ma Goldberg lo interrompe e gli dice che non lo farà. Alla Royal Rumble lui si prenderà cura del suo cliente… poi va faccia a faccia con Goldberg e dice che non importa che sia Owens o Reigns, lui ha un appuntamento a Wrestlemania con lo Universal Champion! MA RISUONA LA THEME DI REIGNS! Arriva Reigns che dice che Owens e Jericho delirano e alla Rumble non vinceranno nulla, ciò può portarlo solo a Goldberg. Reigns va faccia a faccia con Goldberg! MA ARRIVA BRAUN STROWMAN! Strowman arriva e strappa il microfono dalle mani di Heyman, dicendo che se qualcuno vincerà la Royal Rumble quello sarà lui! Strowman sale poi sul ring e raggiunge Goldberg e Reigns, mentre Owens e Jericho sono già usciti e si sono dati alla macchia… DOUBLE SPEAR!!! DOUBLE SPEAR DI REIGNS E GOLDBERG SU STROWMAN!!! E Strowman è, finalmente, a terra! Reigns lascia il ring e lascia Goldberg a esultare, mentre Strowman è uscito dal ring e si lecca le ferite! Raw stasera si chiude con Goldberg in trionfo… sarà lo stesso anche alla Rumble?




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



by thecat @04/01/2017 06:42:49

ma far affiancare Roman Reigns a Goldberg ha lo stesso obiettivo degli affiancamenti effettuati con Sasha Banks e The Rock, ovvero non farlo fischiare troppo?
by J.B.L. @03/01/2017 23:38:03

Ripeto, a me la gestione di Strowman sta piacendo, ma mi stanno annichilendo Zayn... Il mio sogno è che sia lui a vincere la Rumble e che se ne vada a SmackDown, altro che Bàlor, Reigns o Undertaker...
by Kaine1 @03/01/2017 21:17:12

Vabbe vedere quanto Jericho deve aiutare quando Reigns esce dalla Wall of Jericho o gli fà un Superman Punch mentre salta dal paletto è il manifesto della finzione (o predeterminazione o passione di Vince per un attaccapanni... la si chiami come vuole).
by FearTheDivus @03/01/2017 13:27:48

"brockmania" ha detto:FearTheDivus inutile rispondere, ognuno è libero di pensare qualsiasi cosa voglia, critica o no non siamo noi a fargli cambiare idea. Zayn può piacere o no, ad Nxt hanno chiesto di farlo lottare per sempre contro Nakamura, magari Disnar non l'ha manco visto ;)


Ma ci mancherebbe pure. Lui è libero di essere fuoriluogo e io sono libero di fargli notare che vita squallida debba condurre una persona come lui :-) Ho voluto invece mettere in luce il doppiopesismo di altri utenti
by The Blond One @03/01/2017 13:15:26

"FearTheDivus" ha detto: AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH Comunque la cosa figa é che settimana scorsa c'è stata la gara a chi buttasse più fango addosso a The Blond One per un'opinione magari discutibile ma tutto sommato plausibile e oggetto di dibattito. Poi però l'analfabeta funzionale Disnar vomita l'ennesima cattiveria e magicamente sta bene a tutti. É tutto very bello


Grazie per averlo notato! Però quando scrivo certe cose cerco di smuovere un po' l'opinione di tutti mentre Disnar è un troll e come tale va solo ignorato.
by brockmania @03/01/2017 12:56:39

FearTheDivus inutile rispondere, ognuno è libero di pensare qualsiasi cosa voglia, critica o no non siamo noi a fargli cambiare idea. Zayn può piacere o no, ad Nxt hanno chiesto di farlo lottare per sempre contro Nakamura, magari Disnar non l'ha manco visto ;)
by FearTheDivus @03/01/2017 12:31:36

"LastRide316" ha detto:puntata discreta sempre meglio che sd


AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH Comunque la cosa figa é che settimana scorsa c'è stata la gara a chi buttasse più fango addosso a The Blond One per un'opinione magari discutibile ma tutto sommato plausibile e oggetto di dibattito. Poi però l'analfabeta funzionale Disnar vomita l'ennesima cattiveria e magicamente sta bene a tutti. É tutto very bello
by Raionmaru @03/01/2017 11:24:22

Zayn è il sostituto di Christian agli occhi di Vince. Nè più nè meno.
by Acarius @03/01/2017 11:20:47

"LastRide316" ha detto:sempre meglio che sd


Ahahahahahah! You stupid idiot, ci sono quasi cascato. You got me!

Clicca qui per visualizzare tutti i commenti nel forum
   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE