WWE PLANET #631 - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 23.10 TLC REPORT
 22.10 Wrestling Cafe
 24.10 TW Web Radio
 22.10 WWE Main Event Report
 21.10 WWE Planet
 21.10 ROH TV Report
 21.10 Impact Wrestling Report
 
 







 
 
 
WWE PLANET #631  
by Giuseppe Cuozzo
 


Benvenuti amiche ed amici di TuttoWrestling.com ad una nuova edizione del WWE Planet!!! Una settimana molto interessante quella appena trascorsa in casa Stamford; si sono chiuse alcune porte e si sono aperti dei portoni in vista dellestate. La vittoria del Money in the Bank andata contro ogni pronostico a Sheamus, facendo svanire (per ora) le possibilit di una faida tra ex Shield in vista di SummerSlam. Seth Rollins ha conservato il WWE Title nel Ladder Match contro Dean Ambrose e ora dovr affrontare una sfida molto pi imponente: Brock Lesnar. Kevin Owens e John Cena ci hanno regalato un altro match da ricordare, la loro faida tuttaltro che finita e si sta cominciando a scaldare sempre di pi. LETS GO!!!

HERE COMES THE SUMMER. Money in the Bank ha segnato un momento molto importante nellattuale gestione delle storyline; si chiuso un mini ciclo di feud e storie costruite abbastanza bene dal post Extreme Rules ed ora si pensa solo a SummerSlam. Seth Rollins riuscito a mantenere la cintura WWE in un discreto Ladder Match contro Dean Ambrose, la stipulazione sembra non averli aiutati molto, i due hanno pi chimica quando non vi sono armi o stipulazioni annesse. Lo scontro tra gli ex Shield ha caratterizzato queste settimane e, al contrario di quanto pensavo, ha saputo rinverdire e rinnovare una storyline vista poco meno di un anno fa. Il Lunatic Fringe, quindi, si rivelato uno sparring partner, un avversario di passaggio per lattuale campione. Lipotesi di unestate a tinte Shield che avevo paventato poco meno di due settimane fa andata a farsi benedire, o forse stata solo rimandata a data da destinarsi. La prossima montagna da scalare per Rollins si chiama Brock Lesnar. La Bestia ritornata prima del previsto in WWE, forse complici le poche idee rimaste e avversari seri che cominciavano a scarseggiare; ma molto probabilmente solamente una manovra per invitare sempre pi persone a sottoscrivere il Network in vista di un PPV solitamente inutile come Battleground. La storyline che ha visto Rollins privarsi dei suoi soliti aiutanti, non volere pi alcuno aiuto nei suoi match dicendo di potercela fare da solo, stata una preparazione ottimale per il momento a cui abbiamo assistito in quel di Raw. Il primo faccia a faccia tra Brock Lesnar e Seth Rollins stato emblematico: come un chihuahua che viene annusato da un mastino napoletano. Le prossime mosse di Rollins e dellAuthority saranno fondamentali per capire landazzo del feud. Triple H e Stephanie sembrano vogliano fidarsi di Seth, oppure si stanno vendicando del rifiuto di aiuto da parte Campione avvenuto poche settimane fa. Questa per il Rollins la prova finale, quella che potr dirci se il Campione appunto un diamante o solamente un pezzo di carbone che si polverizzer in pochi secondi. La sfida tra questi due comunque un inedito e si prospetta molto interessante, le quattro puntate prima del PPV sono una manna dal cielo e ci permetteranno di guastare a pieno di tutte le sfaccettature con pazienza. Sicuramente domani durante Raw avremo un promo di Paul Heyman e le nostre orecchie ringrazieranno per questo gradito ritorno; insomma si prospetta un gustoso antipasto di estate e di SummerSlam. Chi vincer? Difficile dirlo. Il poster girato settimana scorsa in cui si vedevano Lesnar e Reigns faccia a faccia potrebbe essere un segnale o molto semplicemente un fake; non da escludere una vittoria di The Beast a Battleground e poi un re-match di Wrestlemania con consacrazione di Reigns. E Seth Rollins? Si potrebbe paventare il tanto vituperato match contro Triple H, che potrebbe nascere proprio in conseguenza della perdita del Titolo e la delusione dellAuthority o dello stesso Rollins. Gli scenari sono multipli e tutti abbastanza interessanti. Chi vivr vedr.

Roman Reigns non ha vinto la valigetta la scorsa domenica e a sorpresa Sheamus ha conquistato il tanto agognato contratto. Non voglio soffermarmi sulla vittoria dellirlandese, perch lo ha fatto gi e ottimamente il collega Yuri Manzoni sul suo Suplex City che vi invito a leggere. Voglio soffermarmi invece sul cambio di direzione temporaneo dato a Reigns, cio Bray Wyatt. Oramai lEater of Worlds un tappabuchi, un wrestler che va bene da qualsiasi parte e non ha bisogno di tante motivazioni per andare contro un avversario; lo sceglie a caso, gli toglie qualcosa e poi durante le settimane precedenti lo scontro lo tormenta con promo e frasi personali. Bray Wyatt ha decisamente stancato, diventato un personaggio interessante e con molte potenzialit, ma che alla fine fa sempre le stesse cose, dice le stesse cose e non riesce a concludere mai nulla. Questo feud servir a Reigns per tenerlo occupato in attesa di un push verso la zona titolata, forse in vista di SummerSlam. Sinceramente ho molta paura sulla chimica dei due sul ring, ma voglio avere fiducia e aspettare il loro scontro. Sembra che vogliano coinvolgere la figlioletta di Roman, non si sa se attivamente o solamente come una provocazione da parte di Wyatt. Il futuro nebuloso e se da una parte Reigns scavalcher agilmente questa staccionata, sembra che Bray dovr rimanere per un bel po dentro la fattoria ad accudire i coccodrilli.

John Cena e Kevin Owens stanno creando un feud speciale. Dopo il match sorprendente di Elimination Chamber i due wrestler si sono rinnovati e hanno combattuto ancora una volta il miglior match della serata la scorsa domenica. John Cena poche volte al massimo dei suoi poteri, cio quando si sente stimolato e ha dallaltra parte qualcuno che lo punzecchia e lo porta al limite sia sul ring che al microfono. E accaduto con Shawn Michaels, con Chris Jericho, Triple H, The Rock e via dicendo. Kevin Owens uno di questi. Il talento proveniente da NXT entrato nel main roster dalla porta principale e sta rompendo ogni cardine possibile pur di rimanerci, sta regalando ogni settimana degli ottimi promo e match sempre intensi e coinvolgenti. Cena e Owens hanno una chimica unica. Il feud costruito alla perfezione e possiamo dire che sinora abbiamo solo scalfito la superficie, da questa settimana si sta cominciando a vedere linterno. Kevin dopo la sconfitta di Money in the Bank ha risposto a Cena schiantandolo contro lo spigolo dellapron ring, stessa sorte toccata poi al rapper MGK la notte dopo. Owens non si accontenta pi della vittoria, vuole togliere tutto a Cena cominciando dallo US Title. Scelta saggia quella da parte della WWE, ora il feud alza lasticella e vedremo il terzo scontro tra i due con qualcosa in palio di pi prestigioso e importante. Sono sicuro che la storia fra i due non si concluder in quel di Battleground, anzi a SummerSlam avremo se non la fine del feud sicuramente il fuoco dartificio pi grande.

THIS IS WRESTLING. Il match della settimana senza ombra di dubbio quello disputatosi a Money in the Bank fra Kevin Owens e John Cena. I due wrestler sul ring hanno una perfetta chimica, hanno raccontato una bella storia credibile e hanno saputo tirar fuori il meglio di se; Cena si innovato ancora una volta connettendo con manovre per lui inedite. Sicuramente non sar lultima volta che questi due wrestler finiranno in questa particolare rubrica.

Disclaimer: Le classifiche Top 5 e Flop 5 sono basate su un personale giudizio della settimana appena trascorsa in WWE. La classifica da interpretare in chiave mark.

TOP 5

5. Brock Lesnar

4. Sheamus

3. John Cena

2. Kevin Owens

1. Seth Rollins

FLOP 5

5. King Barrett

4. New Day

3. Roman Reigns

2. Dean Ambrose

1. Paige

Anche per questa settimana tutto cari #followers ed #haters.

#DealWithIt

#RealRealReal

#KillOwensKill

#LaSpiaggina

#BalorClub

#Sensualation

#GCN




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE