STAMFORD REPORT #102 - WWE MONEY IN THE BANK 2015 - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 25.6 WWE Planet
 24.6 Bet on her - BET ON... KAIRI HOJO?
 24.6 Impact Wrestling Report
 23.6 The Other Side
 23.6 WWE NXT Report
 23.6 Lucha Underground Report
 22.6 Stamford Report
 
 









 
 
 
STAMFORD REPORT #102 - WWE MONEY IN THE BANK 2015  
by Erik Ganzerli
 


Amici di Tuttowrestling.com, un saluto da parte di Erik Ganzerli e bentornati sulle pagine del nostro sito dedicate allo Stamford Report. Terzo pay-per-view in un mese per la WWE con Money in the Bank. Veniamo da due show che hanno ottenuto due risicate sufficienze in questi lidi, miglioreremo? Andiamo a scoprirlo.

R-TRUTH batte KING BARRETT: voto 5.5

Tutti voi che volevate vedere Neville King of the Ring...vi rendete conto di che proiettile avete scampato? Soprattutto vi rendete conto di che proiettile ha scampato LUI? Ora, nessuno probabilmente si aspettava che Barrett finisse a fare job a R-Truth ma non la prima volta che uno scenario simile avviene...un tempo era il titolo Intercontinentale o quello degli Stati Uniti, ora il King of the Ring. Il match in s stato esattamente quello che mi aspettavo (non un buonissimo match) e il risultato...non posso dire che fosse inaspettato (al contrario mi aspettavo totalmente una sconfitta di Barrett) perch non hanno piani per l'attuale King of the Ring. Non li hanno nemmeno per R-Truth, ovvio, ma credo che la situazione di Barrett sia molto peggiore, purtroppo per lui. Potr anche vincere la faida alla fine ma, onestamente, a chi importa? Il problema : perch dovrebbe importarmi del King of the Ring quando verr riproposto in futuro se il trattamento per il vincitore questo? Mistero.

SHEAMUS vince il Money in the Bank ladder match: voto 6.5

Match davvero strano questo Money in the Bank, probabilmente il Money in the Bank match meno rischioso per gli atleti della storia della compagnia. Ci nonostante mi sono divertito a guardarlo. Non sicuramente il miglior Money in the Bank match di sempre (anzi) ma non nemmeno uno dei peggiori come svolgimento. La discussione pu sicuramente nascere sul vincitore, decisamente non uno dei maggiori accreditati alla vigilia ( anzi diventato favorito alle scommesse solamente pochi minuti prima dell'inizio del pay-per-view). La scelta di Sheamus come "Mr. Money in the Bank" (che secondo me stata presa due settimane fa quando fu deciso di far vincere il titolo Intercontinentale a Ryback nell'Elimination Chamber match) apparsa a molti bizzarra se non addirittura incomprensibile e a prima vista pu effettivamente sembrare tale: non sembra infatti esserci alcuno sbocco per Sheamus in zona titolo WWE nelle prossime settimane e anche nei prossimi mesi, pur considerando che andare oltre Summerslam con le supposizioni esercizio quantomeno futile. Altres vero, per, che la valigetta, da storyline, valida per ben un anno, quindi volendo hanno tutto il tempo del mondo di costruire Sheamus in questo tempo e prepararlo all'incasso, sia esso negativo che positivo. Ovvio che, storicamente, non matematico che ci avvenga (anzi) ma almeno per ora mantengo l'interesse e la curiosit per quello che potrebbe accadere. C' tempo, lo stesso tempo ci dir se stata una pessima scelta o una buona trovata.

NIKKI BELLA batte PAIGE e rimane WWE Divas Champion: voto 6

Se non fosse stato per il finale, di cui parleremo tra poco, questo potrebbe essere stato da un punto di vista puramente tecnico il miglior match mai combattuto da Nikki Bella nella WWE. Sfortunatamente la WWE ha deciso di fare un tributo a Dusty Rhodes in questo match...con una Dusty Finish. Devo ammettere di aver riso quando Brie si tolta il cotone dal reggiseno e ha mostrato il tatuaggio nel basso ventre dicendo "Sono Brie, Sono Brie" come se fosse la cosa pi normale del mondo. Sarebbe stata peraltro una squalifica ma, dovessi dire, non han fatto il finale per squalifica perch ne sarebbe arrivata una dopo nel match per il titolo Intercontinentale e non volevano esagerare (giustamente secondo me, non bisogna esagerare con i finali identici nello stesso show).La domanda ora : chi si schierer al fianco di Paige? Presumo sia qualcuno da NXT ma chi?

BIG SHOW batte RYBACK per squalifica: voto 5.5

Dir: pensavo molto, MOLTO peggio. Fino all'inserimento di The Miz il match non stato un capolavoro ma quantomeno non stato orrendo, tenendo anche conto che alla fine durato 5 minuti. La squalifica porta purtroppo avanti la faida (se il match uno contro uno sulla carta sembrava tremendo figuratevi un match a 3 con anche The Miz) e tira avanti il discorso per le prossime settimane, che saranno molto lunghe per il titolo Intercontinentale.

JOHN CENA batte KEVIN OWENS: voto 8.5

E per il secondo pay-per-view di fila Cena e Owens rubano la scena a chiunque e mettono su un serio candidato a match dell'anno almeno per quanto riguarda la WWE. Match che per me anche migliore del match di Elimination Chamber, combattuto a un ritmo forsennato e bookato molto bene. Owens, nonostante la sconfitta, uscito alla grandissima da questo match sia come prestazione che come storyline. Il fatto che, per la prima volta da molto tempo a questa parte, qualcuno abbia infortunato Cena a tal punto da non farlo apparire a Raw la sera dopo piuttosto significativo. In assenza di una vittoria pulita di Owens (che avrebbe per di fatto finito la faida sul 2-0 contro Cena) o una vittoria per squalifica di Cena (l'alternativa al piano andato in scena a Money in the Bank) la vittoria di Cena in questo modo seguita dalla powerbomb sull'apron da parte di Owens era il piano migliore per proteggere il campione NXT e, allo stesso tempo, riportare su Cena dopo la sconfitta di Elimination Chamber. Tornando al match sono piacevolmente colpito dalla chimica che hanno gi trovato Owens e Cena (quest'ultimo in particolare sta avendo un 2015 pi che egregio sul ring e gli va riconosciuto) e personalmente non vedo l'ora di vedere il terzo match tra loro due che probabilmente sar anche per il titolo degli Stati Uniti visto che ora Owens ha manifestato l'intenzione di strappare a Cena la cintura, cosa che peraltro penso far (anche perch penso perder il 4 luglio contro Finn Balor il titolo NXT a Tokyo).

THE PRIME TIME PLAYERS (TITUS O'NEIL e DARREN YOUNG) battono THE NEW DAY (BIG E. e XAVIER WOODS): voto 5

Brutto match, corto e con un layout da match da house show. In pi il New Day ha perso i titoli, scelta per me assolutamente incomprensibile (anche in ottica eventuale di transizione per una vittoria titolata da parte di Erick Rowan e Luke Harper). Canovaccio del match con Young che disputa il 95% del match, le busca, d l'hot tag a Titus che nemmeno un minuto dopo chiude il match vincendo le cinture. Ok che O'Neil dei 4 probabilmente quello pi scarso sul ring, ma si poteva fare decisamente meglio con la struttura del match. Titoli quindi ai PTP in un regno che per credo (anzi, spero) sia di breve durata e che sia servito solo per movimentare un po' la scena visto che di avversari degni di nota per il New Day non ce n'erano moltissimi dopo Elimination Chamber.

SETH ROLLINS batte DEAN AMBROSE in un ladder match e rimane WWE World Heavyweight Champion: voto 7.5

Un buon main event quello che chiude Money in the Bank e un main event che prepara degnamente Seth Rollins ad affrontare Brock Lesnar a Battleground. Se posso trovare un appunto alla contesa direi l'eccessiva lunghezza dello stesso: 36 minuti mi sono parsi un po' troppi considerando come passato il match. Sono convinto che qualche minuto in meno (non tanti eh, intorno ai 5-10) avrebbero potuto rendere la contesa migliore e pi divertente. Stiamo comunque parlando di un dettaglio, va detto, non tale da abbassare drasticamente il giudizio su questa contesa che ha avuto un ottimo booking: appurato che l'obiettivo, pienamente raggiunto, era "riabilitare" Seth Rollins e dargli finalmente una credibilit da campione del mondo facendogli vincere un match senza sotterfugi stato fatto anche un ottimo lavoro con Dean Ambrose che, pur sconfitto, uscito benissimo dal match ed stato, letteralmente, a centimetri dall'uscire campione del mondo. Come detto ora arriva Brock Lesnar e sar molto interessante vedere come verr bookato il match di Battleground tra i due. Non credo Rollins perder la cintura, francamente, n dubito che batter Lesnar a meno di una serie colossale di interferenze (sulla carta improbabili vista la maretta tra lui e l'Authority), vediamo come ne usciranno. In pi c' anche il discorso Sheamus da considerare (anche se dubito si inserir nell'immediato nel discorso titolato, come peraltro gi detto in precedenza). Per Ambrose invece (che stato ampiamente protetto visto che, oltre al titolo sfuggitogli per un nonnulla ha anche reagito a ogni offensiva, anche la pi violenta, da parte dell'avversario) non penso sia in arrivo un altro coinvolgimento nella scena titolata, almeno sul breve termine. Vediamo come sar considerato in questo periodo e da l potremo valutare la considerazione che la WWE ripone nei suoi confronti.

PPV: voto 6.5

Show sufficiente, non eccezionale ma comunque divertente. Un buon main event, un ottimo match tra John Cena e Kevin Owens, un sufficiente Money in the Bank: i 3 match principali non son stati malissimo alla fine. Potevamo avere un Money in the Bank match migliore? Si, probabilmente, ma non l'ho trovato poi cos pessimo. Mi difficile valutare i pay-per-view ora col Network (e considerando il fatto che ormai per i nuovi abbonati son quasi tutti gratis, ma ci provo (e non detto che ci riesca pienamente, chiaramente). Sono show strani, impossibili da valutare coi vecchi parametri e inseriti in un contesto dove le priorit sono totalmente diverse rispetto al passato. Un tempo l'obiettivo degli show televisivi era far comprare il pay-per-view, ora fare il Network...ma allo stesso tempo stanno continuando a offrire mesi gratis ai nuovi abbonati e per quelli vecchi non pagare di una semplicit estrema. Siamo in un puro circolo vizioso che anche difficile da spiegare ma che per, numeri alla mano, sembra inspiegabilmente funzionare. A questo punto forse la cosa migliore valutare i pay-per-view solamente come sviluppo di storyline (cosa che fa a cazzotti con l'intera valutazione della compagnia fatta fino a ora) e allora, da quel punto di vista, abbiamo avuto un Money in the Bank positivo pur con qualche pecca. Speriamo di migliorare per Battleground.

E anche per oggi abbiamo finito: abbiamo avuto 3 Stamford Report nel giro di un mese, ora possiamo riposarci un attimo e il prossimo appuntamento con questa rubrica sar tra ben 5 settimane, dopo la disputa di Battleground.

Adios!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



by Delphi @20/06/2015 07:04:06

troppo alto il MITB e troppo basso il main event... almeno 8
by Fabio Empi @18/06/2015 20:41:12

Troppo risicato il voto del money in the bank dai :)
by mikeP92 @18/06/2015 12:05:51

francamente non so cosa ci trovino tutti di così fantastico nel match tra Cena e Owens: é stato uguale al precedente e il vincitore era scontatissimo.

Clicca qui per visualizzare tutti i commenti nel forum
   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE