Biografia di Jeff Hardy - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 20.11 SURVIVOR SERIES REPORT
 19.11 WWE NXT Report
 21.11 TW Web Radio
 19.11 Wrestling Cafe
 19.11 WWE Main Event Report
 19.11 Impact Planet
 18.11 WWE Planet
 
 





 
 
 


JEFF HARDY


Jeffrey Nero Hardy nasce a Cameron, North Carolina, il 31 agosto 1977. Tre anni prima di lui, il 23 settembre 1974, era nato il fratello Matthew Moore Hardy. Nel 1986, la madre dei due, Ruby Moore Hardy, muore di cancro. I due crescono con una grande passione, il wrestling. I due crescono con il padre, Gilbert (coltivatore di tabacco e postino part-time) e la cameriera Wendy Stewart. Nel natale del 1987, il padre regala ai due figli un trampolino. I due si costruiscono un mini ring cercando di imitare le manovre aeree dei loro idoli Macho Man Randy Savage e The Rockers. La loro federazione si chiama TWF (Trampoline Wresting Federation). Matt e Jeff, dopo aver visto Macho Man vincere il titolo del mondo WWF a WrestleMania IV, sognano di diventare due wrestler professionisti. Seguono anche la WCW/NWA, dove sono grandi fan dei Freebirds (Michael Hayes & Jimmy Garvin). Lottando nel giardino inventano diversi personaggi come Wolverine, High Voltage, White Cheetah, Iceman e Mean Jimmy Jack Thompson. Il padre non incoraggia il sogno dei figli di diventare due wrestler e spera che i figli la smettano e seguano le orme paterne diventando dei postini.

Jeff frequenta la Cameron Elementary school, poi la New Century Middle School, e poi la Union Pines High School, dove gioca a football nel ruolo di linebacker, e a baseball, non avendo l High School una squadra di wrestling amatoriale. Nel 1990 i fratelli Hardy incontrano Kenneth Morgan, che organizza spettacoli di wrestling nel corso di fiere. Jeff e Matt disputano qualche match quando Morgan organizza spettacoli nel loro stato. I due vengono quindi notati dall ex wrestler della NWA, The Italian Stallion (Gary Quartanelli). Nel 1993, a soli 16 anni, Jeff Hardy debutta nel wrestling professionistico. Infatti, con il fratello, entra a far parte della PWF (Pro Wrestling Federation) che disputa show nel North e South Carolina. Grazie a Quartanelli, i due fratelli Hardy arrivano a lottare per la WWF, dove vengono scelti per fare qualche match come jobber. Il 25 giugno 1994 Jeff viene sconfitto da 1-2-3 Kid durante le registrazioni di WWF Superstars. Il 3 dicembre lo vediamo perdente contro Jim Neidhart. King Kong Bundy sconfigge Jeff durante WWF Wrestling Challenge dell11 dicembre.

Ben presto, la collaborazione fra i fratelli Hardy e Quartanelli viene meno per motivi puramente economici: i due fratelli vengono pagati 150 dollari per ogni match televisivo disputato alla WWF e Stallion trattiene per s 100 dollari. La WWF, decide comunque di continuare a seguire i fratelli del North Carolina, e saputo del comportamento di Quartanelli, tramite il Road Agent, "Chief" Jay Strongbow, comunica hai fratelli Hardy che saranno contattati direttamente dalla WWF quando avranno bisogno di loro.

Nel 1995 arriva il primo titolo per Jeff. Il 25 marzo, sotto la maschera di Willow the Whisp diventa il nuovo NFWA Heavyweight Champion, dopo aver sconfitto High Voltage (Matt Hardy). A fine giugno viene chiamato nuovamente dalla WWF: perde, di fila, contro Waylon Mercy, Hakushi, Rad Raford, Hunter Hearst Helmsley, The Smoking Gunns (in coppia con Brian Walsh), Owen Hart, Hakushi ancora una volta. Solo il 13 gennaio 1996 arriva una vittoria: durante i tapings di WWF Superstars Jeff Hardy sconfigge il campione Intercontinentale Razor Ramon via cont-out in un match non titolato.

Nel 1996, Jeff, come Willow the Whisp, conquista l N.C.W. Light Heavyweight Title. A fine maggio la WWF arriva in North e South Carolina e si avvale quindi nuovamente dei fratelli Hardy. I due vengono sconfitti prima da The Overlords, poi da Marty Jannetty & Leif Cassidy, e per finire nuovamente dai WWF Tag Team Champions, gli Smoking Gunns. A settembre i fratelli Hardy tornano alla WWF. Durante la registrazione di WWF Superstars del 6 ottobre, li vediamo lottare mascherati in modo ridicolo, sotto il nome di Ingus & Wildo Jinx, The Jinx Brothers. I due fratelli, sono sconfitti dai gemelli, Jared Grimm & Jason Grimm (in seguito pi conosciuti come gli Harris Brothers) . Sar la loro unica apparizione sotto queste spoglie. A dicembre, Jeff lotta ancora per la compagnia di Vince McMahon. dove viene sconfitto da Leif Cassidy e in seguito perde contro Hector Garza.

Nel 1997 i due fratelli Hardy aprono la loro piccola federazione nel North Carolina, la OMEGA (Organization of Modern Extreme Grappling Artists) . Il 17 febbraio, Jeff & Matt Hardy sono sconfitti dagli Headbangers durante Raw. Il 6 marzo, Jeff perde l N.C.W. Light Heavyweight Title, sconfitto da Kid Dynamo. Il 12 maggio, Jeff torna alla WWF, prende parte a Raw dove viene sconfitto da Rob Van Dam. Il 24 luglio, riconquista l N.C.W. Light Heavyweight Title, che poco dopo diventer vacante. Il 2 agosto, Jeff Hardy, sempre sotto la maschera di Willow the Whisp, sconfigge Jason Ahmdt (Abs) diventando il primo possessore dell Omega New Frontier Title. In settembre, Willow The Wishp conquista il NEW Junior title. Il 6 ottobre, i fratelli Hardy lottano a Raw contro The Truth Commission (Sniper & Recon) in un match che si chiude in no contest per l intervento di Kane che attacca gli Hardy. Alla fine del 1997 vediamo Matt & Jeff Hardy pi volte impegnati nello show WWF Shotgun Saturday Night. A fine novembre, sono sconfitti da Kurrgann un handicap Match. L 8 dicembre, sono sconfitti da Doug Furnas & Phil LaFon. Il giorno dopo, il 9 dicembre, Kurrgan a sconfiggere i fratelli Hardy in un altro handicap match. L 11 dicembre, Recon & Sniper infliggono una nuova sconfitta a Jeff e Matt. Il 28 febbraio 1998, sempre come Willow, Jeff Hardy, alla NDW (New Dimension Wrestling) conquista l NDW Light Heavyweight Title. Il 7 marzo, Jeff & Matt Hardy conquistano gli NWA 2000 Tag Team Title detronizzando Pat & C.W. Anderson. Il 30 maggio 1998, Jeff a Shotgun sconfitto da Mark Henry.

Il 14 giugno a Iwata, in Giappone, Jeff, come Willow the Whisp, sconfigge Ikuto Hidaka e vince lo UWA (Universal Wrestling Association) World Middleweight Title, che render vacante poco dopo. Il 24 luglio, i fratelli Hardy conquistano i titoli di coppia della OMEGA, sconfiggendo i Serial Thrillaz, Mike Maverick & Kid Vicious (Shane Helms). La WWF decide quindi di firmare in pianta stabile i fratelli Hardy, che entrano ufficialmente a far parte della federazione di Vince McMahon. Gli NWA 2000 Tag Team Title vengono dichiarati vacanti. Durante lestate, i due partecipano al training camp "Funkin' Dojo" dove vengono allenati dal leggendario Dory Funk Jr. Al campo, il 20 agosto sconfiggono Christian Cage & Shawn Stasiak. Il giorno dopo sono sconfitti da Scott Taylor & Tom Prichard, mentre il 22 agosto, sconfiggono Andrew Martin (Test) & Scott Taylor (Scotty Too Hotty). A fine settembre, nuovi match di allenamento: il 24 settembre, Matt & Jeff Hardy sconfiggono Glenn Kulka & Tom Howard. Il giorno dopo Christian Cage & Shawn Stasiak sconfiggono i fratelli Hardy.

I due sono finalmente pronti per il debutto nella WWF come superstars: il 27 settembre 1998, Jeff & Matt Hardy sconfiggono Mens Teioh & Shoichi Funaki nell edizione di WWF Sunday Night Heat che precede WWF Breakdown. Negli house shows affrontano pi volte Brian Christopher & Scott Taylor. L1 novembre, durante Sunday Night Heat, gli Hardy Boyz sconfiggono addirittura la Legion of Doom. L8 novembre, durante Shotgun Saturday Night, gli Hardy Boyz tentano inutilmente di sconfiggere i WWF Tag Team Champions, Road Dogg & Billy Gunn. Il 15 novembre, nell edizione di WWF Heat che precede le Survivor Series, gli Hardy Boyz sono sconfitti da Too Much (Brian Christopher & Scott Taylor). Per loro, successivamente ci sono solo apparizioni agli shows minori della federazione, Shotgun Saturday Night e Sunday Night Heat, dove raggiungono risultati altalenanti. Gli Hardyz chiudono il 1998 apparendo nel dvd della WWF, Three Faces of Foley. Il dvd dedicato a Foley, inizia proprio con il leggendario wrestler hardcore che parla ai fratelli Hardy della sua carriera.

Il 29 gennaio 1999, si svolge lultimo show della OMEGA e nel main-event gli Hardyz sono sconfitti dai Serial Thrillaz che conquistano le cinture di campioni di coppia. Il 24 gennaio 1999, si disputa la Royal Rumble: Jeff Hardy sconfitto dal canadese Christian in un dark match disputatosi prima dell evento. Il 7 febbraio 1999 va in onda un telefilm in cui i fratelli Hardy, The Rock e Ken Shamrock sono le guest star, That '70s Show, nell episodio "That Wrestling Show". Il 14 febbraio, gli Hardy Boyz sono nuovamente sconfitti dai Too Much, che li sconfiggono in un altro dark match, disputato prima di WWF "St. Valentine's Day Massacre". Il 27 febbraio, Jeff prende parte alla terza edizione dell torneo per pesi leggeri, ECWA Super Eight Tournament, anche se non va molto lontano venendo sconfitto da Devon Storm (Crowbar) nel primo turno. Il 28 marzo, nella puntata di Heat che precede WrestleMania XV, gli Hardy partecipano ad una Battle Royal che vede due vincitori, Test e D-Lo Brown.

Nella primavera del 1999, gli Hardy Boyz vengono affiancati da un manager, uno dei loro idoli da bambini, Michael Hayes. A fine maggio, Jeff vola in Giappone per partecipare al torneo per lassegnazione dell IWA Junior Heavyweight Title. Si ferma per al primo match sconfitto da Super Crazy, mentre Mr. Aguila vince il titolo. Il 23 maggio si disputa lo sfortunato WWF Over the Edge 1999, in cui perder la vita Owen Hart. I fratelli Hardy disputano nuovamente un match nelledizione di Heat che precede il PPV, questa volta sconfiggendo Goldust & The Blue Manie. Il 27 giugno, durante Heat che precede WWF King Of The Ring, i fratelli Hardy affrontano i fratelli canadesi Edge & Christian. Dopo poco pi di un minuto di match, arrivano gli APA (Farooq & Bradshaw) che attaccano entrambe le coppie determinando il no contest.

Il 29 giugno 1999, a Fayetteville, North Carolina, quindi in casa Hardy, durante le registrazioni di Heat del 4 luglio 1999, gli Hardy Boyz sono sconfitti da Kane & X-Pac. Nel post match, gli APA attaccano i fratelli Hardy che vengono salvati da Kane e X-Pac, con Kane che colpisce Bradshaw con un Piledriver. Nella stessa giornata per, durante i tapinga di Raw del 5 luglio, gli Hardy Boyz sconfiggono gli APA conquistando per la prima volta in carriera i WWF World Tag Team Title. Matt, grazie ad Hayes riesce a schienare Bradshaw (al quale il medico aveva sconsigliato di lottare dopo i colpi subiti a Heat) colpendolo con una DDT. Il 25 luglio, si disputa WWF Fully Loaded, gli Hardy Boyz e Hayes affrontano gli APA in un Handicap Match. Dopo nove minuti di match, Farooq & Bradshaw mettono ko i fratelli Hardy per poi schienare Hayes vittima di una doppio Powerbomb.

Durante Raw del 9 agosto, gli Hardy Boyz interferiscono durante il match fra gli ex membri del Blood (Edge, Christian e Gangrel) Christian e Gangrel. Jeff e Matt distraggono Christian che scende dal ring per poi risalirvi distratto permettendo a Gangrel di sputargli del sangue sul volto e quindi schierarlo. Gli Hardy salgono quindi sul ring attaccando Christian. Arriva quindi Edge in soccorso di Christian, e mette subito KO Gangrel con una DDT. Ma alla fine sono gli Hardy e Gangrel a mettere sotto i due canadesi. Sul ring arriva quindi Michael Hayes che incredibilmente viene attaccato dai fratelli Hardy. Dopo questi fatti nasce il New Blood, con Jeff e Matt che sostituiscono Edge e Christian iniziando di fatto un feud con i canadesi. Jeff e il fratello cambiano anche look additandosi allo stille di Gangrel una sorta di vampiro gotico. Durante Heat del 15 luglio, il New Blood attacca Edge e Christian che affrontano Funaki and Papi Chulo, decretando cos il no contest.

Il 22 agosto, c WWF SummerSlam. Si disputa un Tag Team Turmoil Match (iniziano due tag teams sul ring, quando uno dei due teams viene sconfitto sia per pin, o per sottomissione, ne subentra un altro finch ne resta uno solo, ovvero fino a quando tutti i partecipanti hanno combattuto) , per assegnare il ruolo di N.1 contenders ai WWF Tag Team Titles. Le prime due coppie sul ring sono proprio i fratelli Hardy, con Gangrel a bordo ring, contro Edge & Christian. Nonostante le interferenze di Gangrel, Edge & Christian eliminano il New Blood grazie ad un Elbow Drop di Christian su Matt. A vincere il match alla fine sono gli APA. Il giorno dopo, a Raw i fratelli Hardy sono costretti alla fuga da Edge & Christian, i quali arrivano in soccorso di The Rock, che viene attaccato dai restanti membri del New Blood mentre sta affrontando Gangrel, permettendo cos a Rock di vincere il match. Il 26 settembre 1999, a Charlotte, North Carolina, a luogo WWF Unforgiven 2000. Edge & Christian affrontano in un match titolato i campioni di coppia New Age Outlaws (Billy Gunn & Jesse James) . Il New Blood determinante alle sorti del match, visto che attacca i due canadesi permettendo a Gunn di colpire Edge con la Famouser e schierarlo.

Durante la puntata di SmackDown! del 30 settembre, Terri Runnels lancia il suo Invitational Tournament, con un regolamento che prevede che un team deve sconfiggere quello avversario per tre volte prima di poter essere dichiarato il vincitore. Edge & Christian si portano sull 1 a 0 sconfiggendo gli Hardy nel corso di quella puntata. Cinque giorno dopo, durante Raw, i fratelli canadesi si portano sul 2 a 0. Durante SmackDown! del 7 ottobre i membri del New Brood riescono ad accorciare le distanze e nel frattempo Terri Runnels, promotrice della sfida annuncia che il team vincitore avr in premio 100.000 dollari e i suoi servigi da manager. Durante Raw del 11 ottobre, Edge e Christian anno loccasione di portare a casa la vittoria finale, ma il match con gli Hardy finisce in rissa fuori dal ring e larbitro costretto a sanzionare il double count out. Quattro giorni dopo a SmackDown! gli Hardy zportano la sfida in parit sconfiggendo i canadesi. Il 17 ottobre a WWF No Mercy, abbiamo la sfida decisiva fra le due coppie: questa volta non in un match normale ma in un Ladder Match, che servir per raggiungere il sacco con i soldi e il contratto per avere i servigi di Terri, che sono in aria agganciati ad un gancio. Gli Hardy entrano accompagnati da Gangrel ma ben presto si uniscono ad Edge e Christian accanendosi su di lui (sancendo la fine del New Blood). Dopo una bellissima contesa a prevalere sono gli Hardy, che vincono cosi i soldi e Terri. La sera seguente, a Raw Edge e Christian chiamano gli Hardy sul ring per complimentarsi con loro e i due team iniziano unalleanza. Alle Series i quattro lottano addirittura insieme: Edge & Christian e gli Hardyz affrontano in un Survivor Series match, i Too Cool (Brian Christopher e Scott Taylor) e The Hollys (Hardcore e Crash): alla fine l unico sopravvissuto Hardcore Holly.

Nell ultimo PPV dellanno, Armageddon, i fratelli Hardy, partecipano ad una Tag Team Battle Royal che prevede per i vincitori un match per i titoli di coppia da disputarsi alla Royal Rumble, alla fine a prevalere sono gli APA che per ultimi eliminano proprio Jeff e Matt. Il giorno dopo, il 13 dicembre, gli Hardy affrontano Edge & Christian in un bellissimo Ladder Match, che vede la vittoria dei canadesi. Il 15 dicembre, ad uno show della IWA (International Wrestling Alliance) a Puerto Rico, gli Hardyz sconfiggono Ricky Banderas & Ricky Santana. Durante SmackDown!, del 16 dicembre, si affrontano Jeff e Matt Hardy. A vincere Matt che fa cedere il fratello minore alla Sleeper Slam, a fine match i due fratelli si abbracciano e sono anche raggiunti da Terri.

Durante Raw del 17 gennaio, Jeff Hardy (accompagnato da Terri e dal fratello) affrontano Bubba Ray Dudley (accompagnato dal fratello D-Von, i due formano i Dudley Boys) in un incontro che Jeff chiude vittoriosamente eseguendo la sua Swanton Bomb dal paletto. Nel post match, i Dudley si vendicano eseguendo la loro 3-D e schiantando entrambi i fratelli Hardy contro dei tavoli. 3 giorni dopo, a SmackDown!, Matt affronta D-Von Dudley. A prevalere il maggiore dei fratelli Hardy che vince l incontro per squalifica dovuta all interferenza di Bubba Ray. Le due coppie iniziano quindi una rissa sullo stage che porta al ring, dove i Dudley hanno posizionato due tavoli. Bubba Ray prepara una PowerBomb da dieci piedi di altezza su Matt, quando arriva Jeff che lo colpisce con una sedia, causando la caduta di Bubba sui tavoli. Gli Hardyz prendono quindi un altrotavolo sul quale posizionano D-Von, ed incredibilmente Matt eseguisce un Legdrop su D-Von sul tavolo.

Il 23 gennaio, il giorno di WWF Royal Rumble. Nel secondo incontro della serata, gli Hardy Boyz sconfiggono i Dudley Boyz in un Double Tables Tag Team Match, con Jeff che esegua una incredibile Swanton Bomb su Bubba Ray posizionato su due tavoli. il giorno successivo, a Raw, gli Hardyz affrontano e sconfiggono via squalifica i New Age Outlaws, campioni di coppia . Nella fasi finali dell incontro, fanno la loro comparsa i Dudley Boyz, che prima mettono KO con la loro 3-D i due fratelli e poi gettano Terri sopra un tavolo infortunandola. Il 27 febbraio, durante WWF No Way Out, rivediamo gli Hardy impegnati contro Edge & Christian. In un match che mette in pallio una Title Shot per WrestleMania 2000.

Terri Runnels fa il suo ritorno nell edizione di Heat che precede l evento, chiedendo protezione a Bradshaw & Farooq (che hanno da poco aperto un agenzia di protezione a pagamento). proprio la rientrante Terri a decidere le sorti dell incontro tradendo gli Hardy Boyz. Prima fa cadere Jeff dalle corde del ring e poi schiaffeggia Matt. Il maggiore degli Hardy quindi distratto, questo permette a Christian di schienarlo via Unprettier. Nel post match, Terri tenta di andare via insieme ad Edge & Christian ma Matt Hardy la ferma tirandole i capelli. A questo punto entrano in scena gli APA che distruggono gli Hardy Boyz. con una a vincere sono nuovamente i fratelli canadesi. Durante SmackDown! del 16 marzo, Edge & Christian decidono di sfruttare in anticipo la Title Shot, ma non la sfruttano a dovere, venendo sconfitti dai Dudley Boyz. Cinque giorni dopo, a Raw Vince McMahon annuncia che a WrestleMania 2000 ci sar un Triangle Ladder Match tra Dudley, Hardy e Edge & Christian. Il 2 aprile 2000, ad Anaheim, California, a WrestleMania, dopo un match spettacolare Edge e Christian conquistano per la prima volta i titoli di campioni di coppia sconfiggendo Dudley e Hardy Boyz.

Il 24 aprile, durante Raw, gli Hardy Boyz sono sconfitti da Crash ed Hardcore Holly. Crash colpisce Jeff (che si sta preparando per la Swanton Bomb) con un vassoio permettendo ad Hardcore di schienarlo via RollUp. Dopo il match, i fratelli Hardy fanno vittima Crash di un doppio Suplex. Questi fatti portano ad un match fra Crash e Matt Hardy per il titolo Hardcore. I due si affrontano immediatamente. Essendo un match Hardcore, sono molteplici le interferenze: vediamo arrivare sul ring Tazz, Perry Saturn e Jeff Hardy. proprio grazie all interferenza di Jeff Hardy, che colpisce Crush con la Swanton Bomb, che Matt diventa il nuovo campione Hardcore. Il giorno dopo, durante i taping di Smackdown! , Matt mette in palio il titolo affrontando il fratello. Il match vede per le interferenze di Saturn, Hardcore Holly e Tazz. Sul ring si crea il fini mondo, e questo permette a un Crush Holly indisturbato di schienare Matt e di tornare in possesso del titolo. Questo proprio per una regola creata da Holly. Quando era diventato campione Hardcore per la prima volta, infatti dice di essere un duro al punto da voler difendere la sua cintura 7 giorni su 7, 24 ore al giorno, dovunque ci fosse un arbitro pronto ad effettuare un conteggio. L idea trova d accordo la WWF, che quindi sancisce che da ora in avanti il titolo Hardcore sar in palio 7 giorni su 7, 24 ore al giorno. Il 30 aprile, si svolge WWF Backlash. Vediamo Crash Holly (C)Vs. Hardcore Holly Vs. Tazz Vs. Perry Saturn Vs. Matt Hardy Vs. Jeff Hardy. Nelle fasi finali dell incontro, gli Hardy a bordo ring mettono KO Hardcore Holly e Saturn. Sul ring per troviamo un Tazz privo di sensi e per Crush Holly un gioco da ragazzi schienarlo e restare il campione Hardcore.

Il 6 maggio 2000, a Londra si disputa WWF Insurrextion (evento esclusivo per il mercato inglese). Gli Hardy via squalificano riescono a sconfiggere i campioni di coppia Edge & Christian. Matt e Jeff eseguono infatti la loro combinazione Twist of Fate / Swanton Bomb su Christian quando arriva Edge colpendo entrambi con la campanella del ring decretando la squalifica dei fratelli canadesi, che restano per campioni.

Durante SmackDown! del 25 maggio, Matt Hardy sconfigge il wrestler messicano Essa Rios. Nel post match, Rios colpisce prima con una Powerbomb e poi con un Moonsault la sua manager, Lita (ex OMEGA e fidanzata di Matt Hardy nella vita reale) . Dal backstage tornano gli Hardy Boyz che prestano soccorso a Lita portandola nel backstage. Lita si unisce quindi agli Hardy Boyz, la nascita del Team Extreme per come diventer famoso, Lita e i fratelli Hardy. Giugno il mese in cui si disputa WWF King Of The Ring 2000, i fratelli Hardy decidono di provare a partecipare al torneo. Durante SmackDown! Del 8 giugno, Matt al primo turno deve cedere al messicano Eddie Guerrero, durante Raw del 12 giugno, Jeff riesce a qualificarsi per il secondo turno sconfiggendo Christian tramite una culla dopo che il wrestler canadese ha sbagliato un Suplex. Il giorno dopo viene per eliminato da Val Venis, durante la registrazione di Heat del 18 giugno. Il 25 giugno, il giorno di King Of The Ring. Gli Hardy, con Edge & Christian, i Too Cool (Grandmaster Sexay Brian Christopher & Scotty 2 Hotty) e T & A (Test & Albert accompagnati da Trish Stratus) lottano in un Fatal Four Way Match, con in palio le cinture di coppia detenute dai Too Cool. Gli Hardy riescono ad eliminare T & A dopo tre minuti di match. Siamo vicini agli otto minuti di contessa quando Christian riesce ad gli Hardy, schienando Matt. A vincere alla fine saranno Edge & Christian.

Nelle settimane precedenti, avevamo avuto degli screzi fra gli Hardy Boyz e T & A, il tutto porta ad un feud anche per quanto accaduto a King Of The Ring. Il feud sfocia in un Six Man Tag Team Inter-Gender Match da disputarsi a WWF Fully Loaded, il 23 luglio 2000. Il 17 luglio, si disputa l ultima punta di Raw prima del PPV. Gli Hardyz affrontano i Dudley Boyz quando arrivano T & A che attaccano e mettono KO entrambe le coppie decretando il No Contest. Lita viene quindi posizionata da Albert su un tavolo, mentre Trish sale su una scala pronta ad eseguire un Frog Splash sul tavolo, Lita all improvviso si riprende e inizia a scalare la scala. Lita prova quindi un Suplex su Trish dalla cima della scala, ma la Status pi scaltra e spinge Lita dalla cima della scala facendola schiantare sul tavolo. Poco dopo vediamo Lita su una barella pronta per essere trasportata all ospedale. La divas per scende dalla barella e dice che si vendicher di Trish. Tre giorni dopo, a SmackDown! gli Hardyz con Rikishi affrontano T & A & Val Venis. A decidere il match la Swanton Bomb di Jeff su Test. Dopo l incontro, Test e Albert con Trish attaccano i fratelli Hardy e Lita. Test prova ad eseguire la sua gomitata volante ma viene colpito da Lita. Trish Stratus strappa quindi la maglietta di Lita e inizia frustarla con una cintura di pelle. Arriva il giorno del PPV, da una parte abbiamo gli Hardy Boyz & Lita e dall altra Test & Albert con Trish Stratus. A decidere la contessa proprio uno scontro fra le due donne con Lita che schiena Trish con un Moonsault. Nel post-match, T & A distruggono i fratelli Hardy mentre Trish frusta Lita.

A Summer Slam Matt e Jeff partecipano con Edge & Christian e i Dudley al primo TLC (Tables, Ladders & Chairs) della storia della WWF, la vittoria finale, dopo un match pazzesco, va ad Edge e Christian che mantengono cosi i titoli. Durante Raw del 11 settembre, gli Hardy sconfiggono i Dudley diventando i N.1 contenders ai WWF Tag Team Titles. Jeff riesce a schienare Bubba Ray Dudley dopo due minuti di match grazie all interferenza di Edge & Christian. Tre giorni dopo, a SmackDown! Edge & Christian organizzano un siparietto per prendere in giro i fratelli del North Carolina. Infatti si trovano quando introducono gli Hardy Boyz del 2050. Dal backstage escono due anziani signori vestiti esattamente come gli Hardyz, con Jeff con i capelli biondi e Matt con gli occhiali. Parte anche la musica di Lita ed una grassa e vecchia donna con i capelli rossi fa il suo ingresso sul ring. I due canadesi si divertono a prendere in giro gli Hardy e Lita. Allimprovviso fa il su ingresso il commissioner della WWF, Mick Foley, che introduce i veri Hardyz e Lita. Scoppia quindi una rissa che alla fine vede gli Hardyz e Lita eseguire un triplo Suplex sui due canadesi. Poco dopo, gli Hardy Boyz con Chris Jericho affrontano X-Pac con Edge & Christian. A portare a casa la vittoria il team di Edge & Christian, grazie a X-Pac che schiena Jeff. Sette giorni dopo, a SmackDown! gli Hardy sono sul ring con Matt che parla dello Steel Cage Match che ci sar fra gli Hardyz ed Edge & Christian a WWF Unforgiven. Dal loro spogliatoio vediamo i due canadesi che mandano in onda un filmato in cui si vede un Matt Hardy ragazzino agli esordi quando si faceva chiamare High Voltage. I due iniziano a prendere in giro Matt, poi si vede un giovanissimo Jeff Hardy nei panni di Wolverine . Viene poi mostrato un filmato in cui High Voltage fa il suo ingresso in un arena per affrontare Wolverine. Gli Hardy e Lita vanno quindi nel backstage alla ricerca di Edge & Christian. Jeff e Matt trovano quindi la stanza dove era stato trasmesso il video, entrano ma vengono attaccati alle spalle da Edge & Christian che con delle sedie li mandano KO.

Il 24 settembre, il giorno di Unforgiven. Assistiamo a una nuova sfida fra Edge & Christian e Hardy Boyz, questa volta a prevalere dopo uno splendido Steel Cage Match, sono gli Hardyz che diventano cosi i nuovi campioni di coppia. Il giorno dopo, a Raw abbiamo un re-match, le due coppie si affrontano in un Ladder Match, che vede vincitori ancora Matt e Jeff. Sprecato questo match il commissioner della WWF, Mick Foley comunica ai due canadesi che non potranno avere pi title shot dagli Hardy. Alla WWF intanto arriva una coppia di wrestler mascherati i Los Conquistadores (Uno & Dos). Unos e Dos vincono una Battle Royal durante SmackDown! del 19 ottobre, grazie a questa vittoria guadagnano una Title Shot per i titoli di coppia. Nel ppv di ottobre, No Mercy, gli Hardy affrontano i due misteriosi wrestler mascherati, , che incredibilmente riescono a portare a casa vittoria e i titoli, pi tardi nel corso dello show vediamo Edge & Christian festeggiare con i due neo campioni. Il giorno dopo a Raw, Edge cerca di smentire le voci che vogliono lui e Christian nelle vesti dei Los Conquistadores, e a sorpresa affronta proprio i due wrestler mascherati in un Handicap Match, sono proprio Unos e Dos a portare a casa la vittoria ma a fine match i due si rivelano essere gli Hardyz. I due chiamano sul ring Mick Foley al quale mostrano un video nel corso del quale Edge e Christian vestiti da Conquistadores parlano della vittoria e di come hanno fregato Foley, quest ultimo visto il video decide di assegnare il titolo ai legittimi proprietari, gli Hardy Boyz.

Durante Raw del 6 novembre, gli Hardy perdono i titoli di coppia, infatti sono sconfitti da Bull Buchanan & Goodfather, due membri dei Right To Censor (Steven Richards, Buchanan, Goodfather, Val Venis, Ivory) , che sfruttano l interferenza di Steven Richards. Anche Edge & Christian avevano tentato linterferenza, ma erano stati prontamente rimandati nel backstage dai fratelli Hardy. Una settimana dopo, a Raw, gli Hardy e Lita sconfiggono Buchanan & Goodfather e Ivory (campionessa del mondo femminile), in un match senza titoli in palio. Tre giorni dopo, a SmackDown! Matt & Jeff Hardy e i Dudley Boyz, sconfiggono Steven Richards, Val Venis, e i WWF Tag Team Champions The Goodfather & Bull Buchanon. Nel post-match arrivano Edge & Christian, che attaccano Hardy e Dudley. Questi fatti portano ad un Survivor Series Match, da disputarsi nellimminente PPV.

Il 19 novembre, il giorno delle Survivor Series. Da una parte abbiamo Hardy Boyz & Dudley Boyz contro Edge & Christian, e i Right To Censor (Bull Buchanan & The Goodfather) . le cose si mettono male in partenza per il Team dei fratelli Hardy, Matt infatti il primo ad essere eliminato, per mano di Edge. Le cose peggiorano quando Christian elimina D-Von Dudley. Bubba Ray Dudley, riporta il match in situazione di equilibrio eliminando Buchanan ed Edge. Goodfather riesce per ad eliminare l ultimo dei Dudley. Sul ring rimane quindi il solo Jeff Hardy contro Christian e Goodfather. Nonostante l inferiorit numerica, propria Jeff Hardy a dare la vittoria al suo Team, infatti elimina prima Christian e infine Goodfather. Nel post match, i Right To Censor attaccano Jeff, in difesa del quale arrivano Dudley e il fratello Matt. Scoppia quindi una rissa generale che vede uscire vittoriosi Dudley e Hardy. Il 2 dicembre, si disputa il secondo PPV in terra inglese, a Sheffield va in scena WWF Rebellion 2000. Bull Buchanan & The Goodfather sconfiggono gli Hardy, grazie all interferenza di Val Venis che colpisce Jeff con il Money Shot permettendo a Goodfather di schienarlo.

Nel frattempo Dean Malenko si innamora di Lita, ma lamore non corrisposto: questo porta ad un match fra Radicalz(Malenko, Perry Saturn e Eddie Guerrero) vs Hardy Boyz & Lita da disputarsi alle Survivor Series. A vincere sono i Radicalz. Jeff Hardy, inizia il 2001 partecipando alla Royal Rumble vinta da Stone Cold Steve Austin. Il 31 gennaio, i fratelli Hardy e Lita partecipano allo show della OVW (federazione satellite della WWF), Christmas Chaos, nel corso del quale sconfiggono i Disciples Of Synn.

Durante Raw del 5 marzo, grazie all interferenza di Christian, gli Hardy Boyz sconfiggono i Dudley Boyz diventando nuovamente WWF Tag Team Champions. L incredibile per succede 14 giorni dopo a Raw, infatti Edge & Christian fanno perdere l aereo ai Dudleyz e si appropriano della loro title shot: incredibilmente, grazie all aiuto di un debuttante Rhyno, sconfiggono gli Hardy Boyz, diventando i nuovi campioni. Ma non ancora finita: arrivati allarena, i Dudleyz pretendono la loro title shot dal commissioner William Regal, che acconsente. Dopo un altro grande match la vittoria va ai Dudleyz, grazie all intervento del terzo Dudley, Spike, arrivato direttamente dalla ECW. A WrestleMania 17 assistiamo al secondo TLC (Tables, Ladders, Chairs) nella storia della WWF, e come nel primo dopo un match incredibile e pieno di emozioni, sono Edge & Christian a portare a casa vittoria e titoli. Durante Raw del 4 aprile 2001, Vince McMahon che da poco ha avuto la richiesta di divorzio da parte della moglie Linda, C.E.O. della WWF (il tutto fa parte di un angle) dopo aver saputo che Lita era contenta della richiesta fatta da sua moglie, decide di mandare gli Hardy Boyz e Lita contro Steve Austin, Triple H e Stephanie McMahon. I sei si affrontano nel main-event, della serata. Nelle fasi finali dell incontro, mentre Austin e HHH massacrano i due fratelli Hardy a bordo ring, Lita riesce a schienare la figlia di Vince McMahon eseguendo il Twist of Fate seguito da un Moonsault. Nel post match per le cose si mettono molto male per il Team Extreme. Lita sul ring a festeggiare colpita da HHH con il Pedigree, mentre Austin distrugge Matt Hardy a colpi di sedia, cosa che fa anche con Lita prima di colpirla con una Stunner mentre HHH la sorregge, in quanto la ragazza non pu pi reggersi in piedi.

Tre giorni dopo SmackDown! si apre con Austin & HHH che si autoproclamano gli uomini pi potenti del pro wrestling, quando vengono raggiunti da Jeff Hardy che li mette KO a colpi di sedia. Stephanie McMahon viene fatta invece vittima del Twist of Fate. Subito dopo, HHH va dal commissioner William Regal chiedendogli un match contro Jeff Hardy, anche titolato, essendo HHH campione Intercontinentale. Poco dopo, Regal convoca Jeff nel suo ufficio richiamandolo per aver colpito una donna e intimandogli di non farlo mai pi altrimenti non disputer pi un match con in palio un titolo WWF. Nel main-event vediamo quindi affrontarsi Triple H e Jeff Hardy, con il titolo Intercontinentale in palio. Triple H domina completamente il match, tanto che si rifiuta pi volte di schienare l avversario pur potendo, perch preferisce massacrarlo. All improvviso per fa la sua apparizione Matt Hardy che con una sedia colpisce HHH mandandolo KO e permettendo al fratello di schienarlo e di conquistare il suo primo titolo da singolo da quando alla WWF, Jeff Hardy il nuovo WWF Intercontinental Champion, ma soprattutto il pi giovane campione Intercontinentale della storia. Quattro giorni dopo a Raw, assistiamo al re-match. HHH domina completamente l incontro riuscendo a riconquistare il titolo, nel post match viene raggiunto da Austin e i due iniziano a massacrare Jeff, Matt e Lita provano a prestare soccorso a Jeff ma subbiscono lo stesso trattamento. All improvviso le luci dell arena si spengono e Undertaker & Kane fanno il loro ingresso dirigendosi verso il ring, mentre HHH e Austin, spaventanti scappano. Una settimana dopo, sempre a Raw, Steve Austin, Triple H, Edge, & Christian sconfiggono Matt & Jeff Hardy, e i WWF Tag Team Champions The Undertaker & Kane, con HHH che schiena Matt Hardy, dopo che quest ultimo viene colpito dalla Stunner di Austin.

Il 5 maggio, nel PPV inglese Insurrextion, Edge & Christian sconfiggono Dudley Boyz, Matt & Jeff Hardy, e X-Pac & Justin Credible in un elimination match. Jeff elimina prima X-Pac e Credible, schienando l ex 1-2-3 Kid, ma viene subito dopo eliminato da Christian che lo schiena via Unprettier. A Judgement Day 2001 gli Hardy partecipano ad un Tag Team Turmoil Match, per decretare i nuovi N.1 contenders ai WWF Tag Team Titles, detenuti da HHH e Austin. Durante SmackDown! del 24 maggio, si disputa il terzo TLC della storia della WWF, in palio ci sono i titoli detenuti da Benoit e Jericho. Al match partecipano anche Dudley ed Edge & Christian, anche questa volta il match bellissimo ma in questo caso non assistiamo ad un cambio di titoli, infatti i vincitori sono Jericho e Benoit.
Jeff e Matt si dedicano quindi per qualche mese alle competizioni da singoli. Il 4 giugno, vediamo i due fratelli di fronte in un match di qualificazione per il torneo di King Of The Ring, a vincere Jeff (che sostituisce un Eddie Guerrero con problemi di dipendenza) via Twist of Fate. Il 5 giugno 2001, durante i taping di SmackDown!, Jeff sconfigge Jerry Lynn conquistando il WWF Light Heavyweight Title, ossia il titolo dei pesi leggeri. Durante Raw del 18 giugno, Jeff sconfitto da Kurt Angle nei quarti di finale di King Of The Ring. Il 24 giugno, si disputa proprio WWF Kinf Of The Ring. Jeff difende vittoriosamente il suo WWF Light Heavyweight Title sconfiggendo X-Pac. Il giorno dopo, a Raw, X-Pac riesce a sconfiggere Jeff Hardy conquistando la cintura. Nel frattempo alla WWF sbarcano i wrestler della WCW e della ECW che iniziano un invasione. Durante SmackDown! del 28 luglio, i fratelli Hardy affrontano i WWF Tag Team Champions, i Dudley Boyz, il match si chiude in No Contest per l interferenza dei WCW Tag Team Champion Sean O'Haire & Chuck Palombo, che attaccano entrambe le coppie, prima di essere a loro volta attaccati da un gruppo di wrestler della WWF. Il 12 luglio, a SmackDown! Jeff sconfigge il wrestler WCW, e campione Hardcore WWF, Mike Awesome conquistando il titolo grazie all interferenza di Edge & Christian. Durante Raw del 16 luglio, gli Hardy sono sconfitti dai Dudley Boyz (passati fra le fila della ECW/WCW) grazie all interferenza di Rob Van Dam. Tre giorni dopo, a SmackDown! Rob Van Dam e il WCW Cruiserweight Champion Billy Kidman, sconfiggono Jeff Hardy & X-Pac.

Il 22 luglio, si disputa WWF/WCW Invasion, nel corso dell evento Rob Van Dam sconfigge Jeff Hardy conquistando il titolo Hardcore. Il 9 agosto, il Team Extreme, guest star a WWF Tough Enough, un reality show sul mondo del wrestling. Durante SmackDown! del 13 agosto, Van Dam difende il titolo contro Kurt Angle, il quale arriva vicinissimo alla vittoria prima dell arrivo sul ring di Tommy Dreamer, Mike Awesome e Raven che aiutano Van Dam. Della confusione creatasi ne approfitta Jeff Hardy che sale sul ring, esegue un moonsault per poi schienare Van Dam e conquistare la cintura vista la regola 24/7. Tre giorni dopo, a SmackDown! Rob Van Dam & Rhyno sconfiggono Jeff Hardy & Chris Jericho, dopo che Van Dam colpisce prima Jeff con una scala per poi schienarlo via Five Star Frog-Splash. Poco dopo nel backstage vediamo gli Hardyz, con Jeff che dice: Van Dam vuole usare le scale? A SummerSlam avr un Hardcore Championship Ladder Match. A WWF SummerSlam Van Dam riesce a riconquistare la cintura dopo aver vinto un bellissimo Ladder Match. Il 23 agosto, a SmackDown! c un nuovo match fra i due, con vittoria di Van Dam, per decisione dell arbitro, dopo che Jeff che aveva posizionato Van Dam su un tavolo, sale su una scala da 20 piedi di altezza ed esegue la Swanton Bomb sullo stesso tavolo, dal quale era per sceso Van Dam. Jeff quindi privo di sensi e viene trasportato nel backstage, dal quale per affrontare ed essere sconfiggo, da Van Dam arriva Raven. Il 3 settembre, a Raw, Jeff Hardy & Chris Jericho sconfiggono Rob Van Dam & Rhyno.

Il 23 settembre, si disputa WWF Unforgiven. I Dudley Boyz sconfiggono Hardy Boyz, The Hurricane & Lance Storm e Spike Dudley & The Big Show conservando i WWF Tag Team Titles. L 8 ottobre, a Raw, i fratelli Hardy conquistano i WCW Tag Team Titles detronizzando Test & Booker T, grazie anche all interferenza di Lita e di The Undertaker. Il 21 ottobre, a WWF No Mercy, i fratelli Hardy, grazie anche ad un piccolo aiuto di Lita, sconfiggono The Hurricane & Lance Storm. Il 25 ottobre, durante SmackDown! i Dudley Boyz sconfiggono gli Hardyz conquistando i WCW Tag Titles. Il 30 ottobre, a SmackDown! vediamo i Dudley Boyz con la loro manager, Stacy Keibler sconfiggere gli Hardy e Lita. Il 3 novembre, nel corso del PPV inglese Rebellion, i Dudleyz vincono un Elimination Match, sconfiggendo gli APA e gli Hardy, con Jeff che sbaglia la Swanton Bomb, permettendo ai Dudleyz di colpire Jeff con la 3-D e quindi schienarlo. Il 12 novembre, a Raw, gli Hardyz diventano per la quinta volta WWF Tag Team champions, questa volta sconfiggendo Booker T & Test. Tre giorni dopo a SmackDown!, Edge & Hardy Boyz, sconfiggono Test & Dudley Boyz, alla fine dell incontro i Dudley si vendicano eseguendo la 3-D su Lita, mentre Matt impegnato a bordoring con Test.

Il 18 novembre, si disputa WWF Survivor Series, Dudley e Hardy si affrontano in uno WWF/WCW Tag Team Titles Unification Steel Cage Match, infatti si affrontano i WWF Tag Team champions e i WCW Tag Team champions. Jeff Hardy sta per uscire dalla gabbia e vincere il match, quando si accorge di D-Von Dudley posizionato su un tavolo, per questo decide incredibilmente di eseguire la Swanton Bomb. D-Von si sposta per all ultimo momento, e con Jeff Hardy KO per Bubba Ray Dudley un gioco da ragazzi schienarlo per unificare i due titoli di coppia. Dopo il match Jeff viene soccorso prontamente dai medici e portato via in barella.

Quattro giorni dopo, a SmackDown!, assistiamo ad un diverbio verbale fra i due fratelli Hardy con Matt che dall egoista al fratello per quanto fatto a Survivor Series, Lita (fidanzata di Matt) dice quindi che Matt stato egoista nei sui confronti. Il 26 novembre, a Raw, Jeff affrontano il campione Europeo, Christian. un interferenza sbagliata di Matt a permettere a Christian di mantenere il titolo. Nel post-match, nel backstage vediamo una discussione accesa fra i due fratelli, sta quasi per iniziare una rissa. Quando Lita che cerca di fare da paciere viene mandata a quel paese da Matt. La ragazza va quindi via inseguita da Matt pentito.

Il 29 novembre, a SmackDown! i due fratelli sono sconfitti da Big Show & Kane perdendo l opportunit di diventare i nuovi N.1 Contenders per i Tag Team Titles a WWF Vengeance. Poco dopo, nel backstage vediamo Matt incolpare il fratello per tutte le sconfitte recenti dei due, Jeff non ci sta e sfida il fratello ad un match. Il 3 dicembre a Raw, gli Hardy sconfiggono Tajiri & Spike Dudley, Jeff per ruba il cambio vincente al fratello prima di eseguire la Swanton Bomb. Per questo li vediamo litigare invece che festeggiare. I due continuano a litigare nel backstage, Lita cerca di fare da paciere ma per tutta risposta viene colpita da entrambi. Mentre Jeff si allontana, Matt dice a Lita che se non vuole schierarsi dalla parte di uno dei due, dovr fare l arbitro del loro match che ci sar a Vengeance. Il 9 dicembre, il giorno di WWF Vengeance. Jeff Hardy riesce a sconfiggere il fratello, Lita arbitro imparziale, non si accorge per che al momento dello schienamento, Matt ha un piede sulle corde, e quindi il conteggio non era valido. Il giorno dopo, a Raw, Lita cerca di scusarsi ma viene completamente ignoranta da Matt, trova quindi conforto in Jeff. Questo porta al disputarsi di un handicap, in cui Matt con un rollup su Lita, sconfigge il fratello e la fidanzata. Il 20 gennaio 2002, nel corso della Royal Rumble i due fratelli si alleano nel tentativo inutile di eliminare Undertaker dalla rissa, comunque pace fatta in casa Hardy.

Durante SmackDown! del 14 febbraio 2002, Ric Flair da qualche mese alla WWF nel ruolo di proprietario al 50% della federazione, sancisce un Tag Team Turmoil Match per NoWay Out tra Lance Storm & Christian, i Dudleyz, gli APA, gli Hardyz, Scotty Too Hotty & Albert, Billy Gunn & Chuck Palumbo. Il 17 febraio il giorno dell evento. Gli Hardy riescono ad eliminare Storm & Christian e i Dudley prima di essere eliminati da Gunn & Palombo, che sono gli ultimi eliminati dai vincitori, gli APA. Il 25 febbraio, il Team Extreme, Molly Holly, Test e Jacqueline, partecipano al popolare show televisivo americano, "Fear factor". Sei concorrenti (tre uomini e tre donne) si sfidano in prove difficili sia dal punto di vista mentale, sia fisico. In palio ci sono 50 mila dollari, oltre 38 mila euro, per vincere i quali i concorrenti si sottopongono anche a duri allenamenti sotto la guida di stuntmen professionisti. Lita e Jeff vengono eliminati alla prima prova, mentre alla fine Matt a vincere il torneo. Il 17 marzo si svolge WWF WrestleMania X-8, gli Hardyz partecipano al Four-Corners Elimination Match (Billy & Chuck vs. The APA vs. The Hardy Boyz vs. The Dudley Boyz) per i World Tag Team Titles. I fratelli Hardy arrivano vicini alla vittoria dopo aver eliminato i Dudleyz, ma alla fine devono arrendersi a Billy & Chuck: infatti Gunn colpisce Matt Hardy con la cintura di campione di coppia permettendo a Palumbo di schienarlo. Nel frattempo la WWF viene divisa in due roster, quello di Raw e quello di SmackDown!, gli Hardyz e Lita trovano spazio a Raw.

L1 aprile durante Raw, dopo aver sconfitto Big Boss Man e Mr. Perfect gli Hardy sono attaccati dall esordiente Brock Lesnar (che ha Paul Heyman come manager) , che massacra letteralmente i fratelli del North Carolina. Due settimane dopo, a Raw, Matt e Jeff stanno affrontando Booker T & Goldust, quando sullo stage appare la figura di Brock Lesnar. Matt abbandona il fratello, per attaccare Lesnar, ma viene prontamente distrutto. Lesnar esegue la sua F-5 su Matt Hardy dallo stage del titan tron. Sul ring, Jeff viene facilmente sconfitto dai suoi avversari. Il 21 aprile c in programma WWF Backlash. Matt Hardy dovrebbe affrontare Lesnar, ma per i colpi ricevuti durante Raw impossibilitato. Per questo, il fratello Jeff ad affrontare Lesnar. Il match dura cinque minuti, con Lesnar che colpisce il pi giovane degli Hardy prima con la F-5, seguita da un Neckbreaker, e ben tre PowerBomb consecutive, l arbitro sospende quindi il match, sincerandosi delle condizioni di Jeff e dando la vittoria a Lesnar.

Il giorno dopo, a Raw, anche Matt distrutto da Lesnar. Il 4 maggio, durante il PPV inglese, WWF Insurrextion, gli Hardyz sconfiggono Brock Lesnar & Shawn Stasiak. Il 13 maggio, nel match di apertura di Raw, i due fratelli sembrano vicini a sconfiggere Lesnar in un Handicap Match, ma Heyman tira l arbitro fuori dal ring, dando loro vittoria solo per squalifica. Nel post match comunque, il manager di Lesnar subisce la combinazione Twist of Fate Swanton Bomb, Heyman li sfida quindi ad un Tag match da disputarsi a WWE (diventata WWE dopo che la WWF ha perso la causa con il WWF -World Wildlife Fund) Judgement Day contro lui e Lesnar. Il 19 maggio si disputa WWE Judgment Day 2002. nelle fasi finali del match, Lesnar esegue una PowerBomb a 360 gradi su Jeff. Lesnar pronto quindi a schienarlo quando Heyman chiede a gran voce il cambio, ottenutolo, entra sul ring e schiena Jeff.
Durante Raw del 3 giugno 2002, The Undertaker il WWE Undisputed World Champion, affronta Tommy Dreamer (vittima di crisi di vomito da quando ha scoperto di dover affrontare Undertaker) . Taker sconfigge facilmente Dreamer e per umiliarlo totalmente gli versa addosso il secchio con il vomito di Dreamer stesso, Dal backstage a sorpresa arriva Jeff Hardy che colpisce Taker facendolo cadere sul vomito. Jeff scappa mentre Taker lo rincorre arrabbiatissimo. Arrivato nello spogliatoio degli Hardy Boyz, non trovando Jeff massacra Matt. Una settimana dopo, Raw di scena ad Atlanta. Undertaker sale sul ring per un lungo discorso nel quale nomina anche gli Hardyz, che non si fanno attendere arrivando dal backstage con una scala. Inizia quindi una rissa fra i tre, con Jeff e Matt che non senza problemi mettono KO il campione del mondo. Sette giorni pi tardi, a Raw, Jeff sconfigge Raven mentre Undertaker osserva il tutto dallo stage. Finito il match, Undertaker resta sullo stage e quando arriva Hardy gli urla qualcosa prima di andarsene. Poco dopo, Taker sconfigge Matt Hardy con la sua LastRide PowerBomb. Jeff prova ad intervenire ma Raven lo blocca tirandolo fuori dal ring. Nel post-match, Raven ammanetta Jeff ad una corda del ring, e mentre si prende cura di Matt, Undertaker massacra Jeff.

Il 23 giugno si disputa WWE King Of The Ring. Gli Hardyz vincono lunico match disputato durante Heat pre PPV, sconfiggendo Raven & Steven Richards con la combinazione Twist of Fate Swanton Bomb, con Matt che schiena Richards. Il giorno dopo, a Raw, Undertaker sconfigge facilmente Jeff Hardy in un match non titolato. Sta quindi per rientrare nel backstage in sella alla sua moto, quando dal ring Jeff Hardy microfono in mano lo sfida ad un Ladder Match da disputarsi sette giorni dopo a Raw, e questa volta con il titolo in palio. Taker incredibilmente (vista la stazza di Undertaker, pi di 2 metri per 100 e passa kg, non un wrestler adatto ad un Ladder Match, infatti non ne ha mai disputato uno) accetta. Siamo quindi arrivati all ora della verit. Jeff pur mettendocela sconfitto da Undertaker, che lo colpisce con una chockslam per poi prendere la cintura. Il campione per non soddisfatto ed esegue anche la LastRide su Jeff. Taker fa per andarsene quando Jeff si rialza e microfono in mano lo richiama facendogli notare di essere ancora in piedi, lo Undisputed Champion torna sui suoi passi e va sul ring sembra per attaccare Hardy, poi invece, gli alza il braccio destro in segno di rispetto.

Una settimana dopo, Jeff sconfigge William Regal durante Raw, conquistando il suo primo WWE European Title. Jeff Hardy con questa vittoria diventa con Chris Jericho,Kurt Angle,e Christian, lunico wrestler ad aver vinto 5 titoli differenti alla WWE. Sette giorni dopo, in scena a Raw, vediamo un elimination match con William Regal, Chris Benoit, & Eddie Guerrero contro Jeff Hardy, Bubba Ray Dudley, & Spike Dudley. Quasi subito Jeff si ritrova ad essere 3 contro 1 ma non si scoraggia e riesce ad eliminare Regal e Guerrero, sembra scatenato e prossimo alla vittoria. Le continue interferenze di Guerrero distraggono l arbitro, e questo permette a Regal di salire sul ring e colpire Jeff con un tira pugni, permettendo poi a Benoit di farlo cedere alla Crippler Crossface. A WWE Vengeance, Jeff Hardy riesce a sconfiggere Regal rimanendo in possesso del titolo europeo. Il giorno dopo, a Raw, Jeff affronta Rob Van Dam in un Ladder Match, per la unificazione del titolo Intercontinentale e del titolo europeo. Alla fine a vincere Van Dam, il titolo europeo sparisce per sempre. Il 29 luglio, Raw a Greensboro, North Carolina, casa Hardy. Jeff per l occasione affronta e riesce a sconfiggere dopo aver eseguito una Swanton Bomb dalla scala, il campione Hardcore, Bradshaw. Jeff non fa in tempo a festeggiare che viene attaccato da Johnny The Bull Stamboli, che lo schiena conquistando il titolo per la regola 24/7, anche se lo perder immediatamente per mano di Tommy Dreamer. Il 12 agosto, durante Raw, Eric Bischoff manager dello show, concede a Van Dam una Title Shot per il titolo Intercontinentale a SummerSlam. Matt Hardy per non ci sta e si ritiene pi meritevole della shot, Bischoff non sembra volere ragioni, Matt chiede quindi un match contro Van Dam per ottenere la shot. Il general manager, lascia il compito di scegliere al destino, infatti lancia una moneta, testa sar Jeff ad affrontare Van Dam, croce sar Matt. Bischoff senza neanche guardare la monetina dichiara Jeff vincitore. Il match molto spettacolare: Matt Hardy arriva a bordo ring sembra per aiutare il fratello quando incredibilmente lo colpisce con la Twist of Fate permettendo a Van Dam di conquistare la shot. Jeff per non pu vendicarsi del fratello, il quale allultima apparizione a Raw: infatti cambia roster e passa fra le fila di SmackDown!

Il 26 agosto, a Raw, Jeff affronta Chris Jericho. Nelle fasi finali dell incontro, Jericho blocca Hardy nella Walls of Jericho, e pur avendo Jeff le mani sulle corde, decide di non bloccare la pressa decretando la sua sconfitta per squalifica, mentre Jeff rimane a terra dolorante. La settimana, successiva, Bischoff, che sospetta un suo passaggio a SmackDown! fa attaccare Jeff dai suoi protetti, Rosie e Jamal, che massacrano Hardy il quale si apprestava ad affrontare Crash Holly. Bischoff soddisfatto di quanto fatto, ma poi Holly scappa via e si rifugia nel backstage, annunciando che lui il wrestler in procinto di passare a SmackDown!. Il 9 settembre, a Raw, Rob Van Dam sconfigge Chris Jericho, Jeff Hardy & Big Show in un elimination match Il 16 settembre, a Raw, Jeff costretto a cedere alla sleeper hold del campione del mondo HHH. La settimana dopo, Jeff sconfitto da Big Show. Successivamente, Jeff si prende la rivincita, sconfiggendo Show via count-out. Il 7 ottobre, a Raw, Jeff Hardy in coppia con Rob Vam partecipa al quarto TLC della storia, che vede fra i suoi partecipanti anche: Dudley Boyz, Christian & Chris Jericho, e il campione di coppia Kane che lotta da solo (Hurricane infatti era stato attaccato nel backstage). E proprio la Big Red Machine che con una grande dimostrazione di forza riesce a vincere da solo il match. Il 14 ottobre, Jeff a Raw sconfigge Rico Costantino. La settimana successiva, sconfitto a Raw da Chris Nowinski che sfrutta l interferenza di Al Snow. Il 17 novembre, alle Survivor Series, vediamo Jeff Hardy, Spike & Bubba Ray Dudley, sconfiggere i 3 Minute Warning (Rosie &Jamal) & Rico Constantino in un "six man elimination tables match". Jeff elimina Jamal prima di essere eliminato da Rosie. Nella puntata di Heat che precede WWE Armageddon, Jeff Hardy sconfigge D'Lo Brown nell unico match dello show.

Il 13 gennaio 2003, Jeff sconfigge Raven conquistando l ultimo posto per la Royal Rumble disponibile per il roster di Raw. Il 19 gennaio, il giorno della Rumble, Jeff eliminato da Rob Van Dam, mentre Chris Benoit vince la Rumble. Il giorno dopo a Raw, vediamo contro Van Dam e Hardy. Jeff arriva vicino alla vittoria ma alla fine sconfitto. Nel post match rifiuta una stretta di mano da parte di Van Dam, anzi lo attacca spedendolo fuori dal ring. Jeff con una sedia raggiunge Van Dam sembra pronto a colpirlo quando ci ripensa e va via. La settimana successiva, Jeff sconfitto da Booker T. Nel post match prova ad attaccarlo, ma a il suo attacco va a vuoto. La settimana successiva, a Raw, Jeff interferisce nel match fra Kane e Van Dam, attaccando s Van Dam ma dandogli quindi la vittoria per squalifica. Il tutto causa la ira di Kane che esegue la Chockslam su Van Dam, il tutto seguito dal Frog Splash di Van Dam. La settimana successiva a Raw, prima di essere sconfitto da Jericho per sottomissione, nel backstage Jeff incontra Shawn Michaels, al quale per non rivolge parola. La settimana successiva, a Raw per decisione di Bischoff, vediamo Jeff Hardy e Shawn Michaels affrontare in un No-Disqualification match, Chris Jericho & Christian. Alla fine a vincere sono Hardy e Michaels. Sei giorni dopo, a WWE No Way Out, Jeff sconfitto da Jericho che lo fa cedere alla Walls of Jericho. Il canadese anche questa volta non vuole mollare la pressa, e in aiuto di Hardy deve arrivare Shawn Michaels che per se la deve vedere con l accorrente Christian. Michaels si sbarazza di Christian mentre Jericho si rifugia nel backstage. Il 17 marzo, a Raw, Jeff salva Trish Stratus dall attacco del duo Victoria Steven Richards. Jeff riceve anche un bacio da Trish. La settimana successiva, a Raw, Jeff & Trish affrontano Victoria & Steven Richards. proprio Trish a risolvere il match schienando Richards. I due vanno per tornare nel backstage mano nella mano, quando arriva Jazz che attacca Trish. Nel frattempo alle spalle arrivano anche Richards che stende Jeff, e Victoria che si accanisce anche lei su Trish. Jazz finisce per per colpire anche Victoria, annunciandole che sar lei a vincere il titolo femminile a WWE WrestleMania XIX.

Il 23 aprile 2003, la WWE licenzia Jeff Hardy, che sembra volersi dedicare alla sua carriera musicale, nel gruppo dei Peroxwhygen. Jeff fra le altre cose, negli ultimi mesi arrivava continuamente in ritardo agli house show, costringendo la WWE a cambiare anche le card e dimostra di aver ormai perso la sua grande passione che lo ha portato a diventare un wrestler professionista. In maggio esce la notizia che Jeff stato licenziato perch dopo aver fallito un test antidroga, abbia rifiutato il consiglio della WWE di entrare in un centro per disintossicarsi. Il 24 maggio, Jeff torna al wrestling lottato durante uno show della federazione indipendente, la ICW (Impact Championship Wrestling) nel South Carolina. Con la gimmick di Willow Of The Wisp, Jeff sconfitto da Krazy K, OMEGA Cruiserweight Champion in un Special OMEGA Cruiserweight-Titl Match. Il 19 luglio, sempre come Willow, Jeff sconfigge Joey Matthews e Krazy K in un 3 Way Dance, il tutto durante ROH (Ring of Honor) - Death Before Dishonor. Il 27 ottobre 2003, la WWE disputa Raw a Fayetteville, North Carolina. Per l occasione Jeff Hardy fa una visita nel backstage al fratello e ai suoi amici. Nei primi mesi del 2004, esce la canzone September Day dei PeroxWhyGen.

Il 27 giugno 2004, si apre un nuovo capitolo della carriera di Jeff Hardy: debutta alla NWA-TNA affrontando AJ Styles, NWA-TNA X Division Champion, nel corso dello show di celebrazione dei due anni di vita della TNA. Il match si chiude in no contest, per le interferenze di Dallas e Kid Kash, ed alla fine Hardy si trova a salvare AJ Styles dallattacco degli heels. Il 21 luglio, Hardy torna a Nashville, Tennessee, ed alla presenza di The American Dream Dusty Rhodes, firma il contratto per diventare ufficialmente un wrestler della TNA. Rhodes ha per un altro contratto da far firmare a Jeff ed infatti gli offre un match contro l NWA World Heavyweight Champion, con in palio il titolo. Fa per il suo ingresso, "The AlphaMale" Monty Brown che rivendica il suo ruolo di N.1 Contendere per il World Title. Quindi risuona My World e il campione del mondo Jeff Jarrett fa la sua comparsa. Jarrett si avvicina ad Hardy e gli Jarrett dice che non affronter nessuno dei due. Inizia quindi una discussione con Hardy e finisce anche per schiaffeggiarlo. Jeff risponde allo schiaffo e inizia una rissa fra i due. Sul ring arriva anche Brown che connette con la Pounce su Hardy. Jeff si rialza e mette KO Brown, ma non si avvede di Jarrett che alle spalle lo stende distruggendogli la chitarra in testa. Due giorni dopo, ad Impact!, dopo aver sconfitto Shark Boy nel mai-event, Jarrett invita Jeff Hardy a farsi vedere, Hardy arriva sullo stage ma viene attacco da Brown e lo show si chiude con una rissa fra i tre.

Cinque giorni dopo, nel nuovo PPV TNA, Jeff Hardy sconfigge Monty Brown diventando il nuovo N.1 Contender. Nelle settimane successive Jeff sconfigge Kid Romeo, Jason Cross e Gabriel. Dopo questo match, scoppia una rissa fra Jarrett e Hardy. Jeff bloccato nella Figure-four-leg-lock quando in suo aiuto arriva Ron "The Truth" Killings. Fanno anche la loro comparsa, Vince Russo e Dusty Rhodes, il quale si preoccupa delle condizioni di Hardy. Il 20 agosto, ad Impact!, AJ Styles & Jeff Hardy & Ron Killings sconfiggono Frankie Kazarian & Michael Shane & Jason Cross. Il 25 agosto Jeff dopo aver avuto una discussione con Jarrett e Brown, con AJ Styles & Killings sconfigge Monty Brown & Kid Kash & Dallas. Nel post match, Jarrett fa il suo ingresso e con Brown massacra Hardy. Il giorno dopo Jeff sconfigge Frankie Kazarian, che deve la sconfitta allinterferenza sbagliata di Michael Shane, il quale lo colpisce con il superkick destinato a Jeff Hardy. Monty Brown nel post-match attacca Hardy, arrivano altri wrestler e si scatena una rissa con tutto il roster. La settimana successiva, Jeff & AJ Styles sconfiggono The Elite Guard (Hotstuff Hernandez & Onyx). L 8 settembre Jeff Hardy e Jeff Jarrett si affrontano per il titolo del mondo NWA. Jarrett in un match che vede le interferenze di Vince Russo, Rhodes e Brown, riesce a sconfiggere Hardy. Il giorno dopo, a Impact!, AJ Styles & Jeff Hardy sconfiggono i Naturals (Chase Stevens & Andy Douglas)
L 8 ottobre, a Impact!, Jeff sconfigge il gigante Abyss avanzando nel torneo per il ruolo di N.1 contender. Sette giorni pi tardi sconfigge Monty Brown guadagnandosi la Title Shot per Victory Road, il primo PPV di tre ore nella storia della NWA TNA. Il 22 ottobreA.J. Styles & Jeff Hardy & Ron Killings hanno la meglio sul Team Canada (Bobby Rude/Eric Young/Ruffy Silvestein). Nel post match, si scatena una rissa fra i sei wrestler, poi arriva anche Jarrett che distrugge una chitarra sulla testa di Hardy. Il 27 ottobre, durante la registrazione di Best Damn Wrestling show Period Jeff Hardy e Jarrett si affrontano in uno Six Sides Of Steel Cage Match (un cage match nel ring esagonale). Il 29 ottobre, a nove giorni da Victory Road, Jeff Hardy nel main-event di Impact sconfigge l X-Division Champion, Petey Williams. Jarrett, che assiste al match dal tavolo dei commentatori non interviene, ma il match deciso dall interferenza di AJ Styles, che mentre Scott D'Amore, manager di Williams, distrae larbitro, colpire il membro del Team Canada. Nel frattempo alla TNA, sono arrivati gli ex Outsiders, Kevin Nash & Scott Hall. Nash si schiera apertamente dalla parte di Hardy, mentre Hall si coalizza con Jarrett. Il 7 novembre il giorno di Victory Road: nel main event Jeff Hardy sconfitto da Jarrett in un Ladder Match. Nash, che sembrava dover essere presente al PPV, tradisce Hardy colpendolo con una chitarra. Nel post match, Nash, Hall, e Jarrett lanciano una sfida all intero roster della TNA ed arrivano AJ Styles e i 3 Live Kru (Konnan, Ron Killings, BG James) , dei quali per Nash e compagnia si sbarazzano facilmente. Ad un certo punto le luce dell arena si spengono e fa il suo ingresso Macho Man Randy Savage che guarda i tre sul ring con sguardo di sfida mentre il PPV volge al termine.

Il 12 novembre, AJ Styles & Jeff Hardy sconfiggono The Naturals (Andy Douglas & Chase Stevens). Nel post match, Jeff Jarrett, Kevin Nash & Scott Hall attaccano Styles e Hardy colpendoli con delle sedie. Il 5 dicembre, si disputa il secondo PPV di tre ore della TNA, Turning Point. Randy Savage & Jeff Hardy & AJ Styles sconfiggono i The Kings of Wrestling (Jarrett & Nash & Hall). Il match in realt un vero e proprio Handicap match, Savage si presenta soltanto nell ultimo minuto dellincontro, riuscendo comunque a risolverlo schienando Jarrett.

Il 13 dicembre, Jeff Hardy partecipa alla serata in cui si cerca di ricavare dei soldi per pagare le spese per il wrestler Sabu, gravemente malato alla schiena ed sconfitto da Michael Shane. l 17 dicembre Jeff sconfigge Bobby Rude. Il 7 gennaio 2005, Hardy in coppia con Dustin Rhodes sconfigge Kid Kash & Dallas. Il 16 gennaio, nel terzo PPV della storia della TNA, Jeff Hardy sconfigge Scott Hall, con arbitro speciale del match Roddy Piper. Nel post match, Hardy attaccato da Abyss, che pochi giorni primi aveva ufficialmente lasciato la TNA.

Il 21 gennaio Hardy sconfigge Lex Lovett, ma nel post-match subisce un nuovo attacco da parte di Abyss che lo getta contro un tavolo. Jeremy Borash, annunciatore della TNA, comunica che ad Against All Odds, quarto PPV della TNA, Abyss e Jeff Hardy si affronteranno in TLC match, gimmick match grazie al quale Jeff entrato nella storia della WWE. Per loccasione il match viene ribattezzato Full Metal Mayhem ed Hardy lo perde. Il mese dopo, a TNA Destination X c il rematch e stavolta Hardy ad avere la meglio, battendo il proprio avversario in un brutale Falls Count Anywhere in Universal Studios match. Il 25 aprile 2005, a Impact!, in coppia con Shocker batte David Young & Lex Lovett. Il primo aprile, sempre ad Impact! Jeff Hardy spunta dal nulla per attaccare Abyss, venendo a sua volta raggiunto sul ring su Raven che lo colpisce con estrema violenza.

Il 22 aprile 2005, Hardy lotta in coppia con AJ Styles sconfiggendo Raven e Abyss per squalifica. La resa dei conti tra Hardy e Raven a TNA Lockdown, dove Hardy batte lex campione mondiale ECW in un "Tables Cage Match". Questa vittoria per non porta Hardy a pi alti traguardi ed il wrestler dimostra ancora una volta grossi problemi personali. Il 15 maggio 2005 Hardy dovrebbe lottare a TNA Hard Justice ma il lottatore non si presenta allevento, adducendo la motivazione di aver perso diversi aerei e di non aver potuto raggiungere Orlando, FL, dove si svolge lo show. Due giorni dopo, Hardy viene sospeso dalla TNA.

Nelle settimane successive si parla di un suo ritorno alla TNA, in coppia con suo fratello Matt, da poco licenziato dalla WWE ed al centro delle cronache rosa nel wrestling web mondiale, in quanto al centro di un triangolo amoroso con Lita ed Edge. Tuttavia, Matt non firma per la TNA ed anche Jeff resta al palo. Il suo ritorno avviene il 14 agosto a TNA Sacrifice, quando attacca Jeff Jarrett nel corso del main event. Il mese successivo, a TNA Unbreakable, Hardy, ad inzio show da vita ad una nuova rissa con Jarrett, il quale poi interferisce nel match tra Hardy e Bobby Roode del Team Canada, colpendo Hardy duramente con una mazza da hockey, facendolo, cos, perdere. Il primo ottobre 2005, ad Impact!, Jeff batte Rhino per squalifica quando Abyss interferisce, poi Sabu effettua in salvataggio. Quindici giorni dopo Rhino batte Sabu, Abyss interferisce e stavolta Hardy a salvare Sabu.
A TNA Bound for Glory 2005 Rhino batte Jeff, Abyss e Sabu in un brutale Monsters Ball match.

Nella stessa notte Haardy partecipa ad una Gauntlet Battle Royal per definire il primo sfidante al titolo mondiale, che viene vinta da Rhino. Nelle settimane successive Jeff sembra impantanato nel midcarding e a TNA Genesis perde contro Monty Brown. A dicembre, a TNA Turning Point, Jeff Hardy non si presenta nel backstage dellevento, inviando un semplice sms ad un road agent della federazione, dicendo di aver perso un aereo perch non si era svegliato in tempo. La dirigenza della TNA, allora, si infuria e lo sospende a tempo indeterminato. Torna a lottare nella compagnia solo in alcuni house show nel mese di marzo, ma la TNA non ha fiducia di lui e non gli restituisce il suo posto negli spettacoli televisivi. Il suo contratto scade senza nessun rinnovo e la WWE coglie al volo loccasione per accoglierlo di nuovo a braccia aperte.

La data del ritorno di Jeff a Stamford il 21 agosto 2006, quando Jeff torna a Raw ed immediatamente affronta il campione mondiale Edge al centro del ring, per poi sfidarlo in un match regolare che termina in no-contest quando arriva John Cena ad attaccare Edge. Nelle settimane successive Jeff ha un buon impatto sui fans, riuscendo anche a battere, il 28 agosto, Randy Orton in un match valevole per decretare il primo sfidante al titolo intercontinentale. Jeff si scontra, quindi, con il campione Johnny Nitro ad Unforgiven, ma perde lopportunit di conquistare la cintura, opportunit comunque colta poche settimane dopo, il 2 ottobre 2006 quando Hardy vince il titolo strappandolo proprio a Nitro. Sette giorni dopo Jeff viene schiantato dallECW champion Big Show, poi a Cyber Sunday batte Carlito. Nitro rivince il titolo il 6 novembre, grazie al decisivo supporto del GM per una notte Eric Bischoff, ma lo riperde sette giorni dopo, di nuovo contro Jeff, che vince anche un ladder match il 20 novembre contro il suo acerrimo avversario.

Nelle settimane successive gli Hardy Boyz si riuniscono: prima battono, il 21 novembre alla ECW, Little Guido e Tony Mamaluke, poi, attraverso il sito internet ufficiale della WWE, lanciano una sfida aperta ad ogni tag team del mondo, accettata da Nitro e Joey Mercury, gli MNM. Alle Survivor Series 2006 il team composto da Shawn Michaels, Triple H, CM Punk e gli Hardyz batte il team di Edge, Randy Orton, Gregory Helms, Nitro e Mike Knox, poi, la sera dopo, gli Hardyz battono i Rated RKO per squalifica. Il feud con gli MNM si concretizza in una sfida a ECW December to Dismember, quando gli Hardyz battono gli MNM. La sera dopo i Rated RKO e gli MNM battono gli Hardyz e la D-Generation X. L11 dicembre 2006 Umaga sconfigge Jeff quando larbitro ferma il match per eccessiva violenza. Sei giorni dipo ad Armageddon gli Hardyz perdono un match contro London & Kendrick, William Regal & Dave Taylor e gli MNM: ad uscire vincitori sono gli Hooliganz.

Il 2007 lanno che vede Jeff Hardy stabilirsi come una delle superstars pi amate del mondo del wrestling. Il 7 gennaio a New Years Revolution Hardy batte Nitro in uno steel cage match, mantenendo il titolo intercontinentale, e continua a difendere la cintura con successo. Alla Royal Rumble gli Hardyz battono prima gli MNM, poi Jeff partecipa al match con i trenta lottatori, venendo eliminato da Edge. A fine gennaio a Raw Jeff affronta The Great Khali, da cui perde per countout, poi batte Ric Flair e Chris Masters. A No Way Out gli Hardyz e Chris Benoit battono gli MNM e MVP, poi Jeff inizia un match con Umaga, che il 19 febbraio lo batte strappandogli il titolo intercontinentale. Il 26 febbraio Jeff si qualifica per il Money in the Bank match di Wrestlemania sconfiggendo Shelton Benjamin. Il 5 marzo Jeff ha un rematch contro Umaga, ma lo perde.

Nelle settimane successive Jeff partecipa a match ed angles che creano hype per il match di Wrestlemania, dove, per, non riesce a far sua lambita valigetta con un contratto per un world title match. Il Money in the Bank, infatti, appannaggio di Mr. Kennedy, che sconfigge Jeff, King Booker, Finlay, CM Punk, Matt Hardy, Edge e Randy Orton. Tuttavia Jeff esegue lo spot pi strabiliante dellintero evento con un salto da una scala sul corpo di Edge, schiantandolo su unaltra scala. La sera successiva Jeff si toglie per una grossa soddisfazione: insieme a Matt vince una battle royal che li laurea campioni del mondo di coppia di Raw. Matt e Jeff iniziano quindi un feud contro Lance Cade e Trevor Murdoch, che vengono sconfitti a Smackdown!.

Tra aprile e giugno gli Hardyz continuano ad avere a che fare con Cade e Murdoch, con i quali, per si crea una situazione sempre pi strana: quando i team o i singoli lottatori si scontrano sul ring gli Hardyz hanno quasi sempre la meglio, ma gli avversari sportivamente applaudono ai vincitori o vogliono stringere loro la mano. In realt tanta sportivit solo finta, visto che Cade e Murdoch vincono, alla fine, gli agognati titoli con linganno il 4 giugno e poi attaccano Matt e Jeff, che solo la sera prima, a One Night Stand, avevano vinto un bellissimo ladder match contro il Worlds Greatest Tag Team. Il 24 luglio a Vengeance gli Hardyz non riescono comunque a sfruttare un rematch ed i titoli restano stretti alla vita di Cade e Murdoch. Jeff torna quindi a lottare da singolo e punta di nuovo al titolo intercontinentale, tornato ancora una volta in possesso di Umaga: i due si scontrano a Great American Bash, dove Hardy, per, subisce una cocente sconfitta. Il 23 luglio 2007, a Raw, sconfigge Mr. Kennedy per count out.

A fine luglio Jeff Hardy viene sospeso dalla WWE per 30 giorni per aver fallito un test antidoping allinterno del Wellness Program. Il wrestler torna a lottare il 27 agosto a Raw, in un match contro Mr. Kennedy che termina in no-contest per interferenza di Umaga. Il 3 settembre Jeff sconfigge finalmente Umaga, riconquistando il WWE Intercontinental Title. Sette giorni dopo Jeff perde contro The Great Kahli, ma nelle settimane successive difende pi volte vittoriosamente il suo titolo. A WWE No Mercy, per, viene sconfitto, insieme a Paul London e Brian Kendrick, dal team composto da Mr. Kennedy, Trevor Murdoch e Lance Cade. Il 15 ottobre a Raw il WWE Champion Randy Orton sconfigge Mr. Kennedy con laiuto di Jeff Hardy, poi Jeff interferisce in un match tra Randy Orton e Shawn Michaels. Sette giorni dopo, sempre a Raw, Jeff e Shawn Michaels sconfiggono Orton e Kennedy. A WWE Cyber Sunday, dopo che Jeff non stato scelto dal pubblico come avversario del WWE champion Randy Orton, affronta Kennedy, ma viene sconfitto.

Nelle settimane successive Jeff lotta sia a Raw che a Smackdown! con alterne fortune, poi, il 18 novembre, a Survivor Series, vince il suo match five on five: il team di Triple H, in cui lottano anche Kane, Rey Mysterio e Jeff Hardy, batte quello di Umaga, di cui fanno parte Big Daddy V, Finlay, Kennedy e MVP. Jeff inizia poi un breve feud face contro face: il suo avversario Triple H. I due si affrontano ad Armageddon ed a vincere , sorprendentemente, Jeff, che ormai lanciatissimo verso il main eventing di Raw: la vittoria gli vale, infatti, una title shot al titolo mondiale detenuto da Randy Orton. E lo stesso Orton ad essere schienato da Jeff il 17 dicembre 2007 a Raw: Hardy, infatti, lotta e vince con Shawn Michaels contro Randy Orton e Mr. Kennedy.

I 31 dicembre 2007, a Raw, i dissidi tra Jeff Hardy e Randy Orton raggiungono il loro punto massimo. Infatti, mentre Hardy sta lottando contro Santino Marella, nel backstage Randy colpisce a tradimento Matt Hardy, che da poco si operato di appendicite. Sette giorni dopo Jeff batte Umaga in uno steel cage match ed il 14 gennaio affronta Orton a pochi giorni dalla Royal Rumbe. Il match termina in pochi secondi poich Orton si fa squalificare colpendo lavversario con un colpo basso. Jeff si riprende ed alla fine esegue sullavversario un clamoroso swanton bomb da unaltissima rampa. Il 27 gennaio, alla Royal Rumbe, Orton sconfigge Jeff, mantenendo il titolo.

Jeff, quindi, resta a bocca asciutta, ma continua a stare nel giro del main event. Addirittura, l11 febbraio batte a Raw Shawn Michaels, ed lultimo sopravvissuto nellElimination Chamber di No Way Out, appannaggio di Triple H e valevole per una shot al titolo mondiale. Sette giorni dopo, comunque, Jeff si qualifica per il Money in the Bank Ladder Match di Wrestlemania 24 sconfiggendo agevolmente Snitsky. Tuttavia Jeff non prender mai parte a quellincontro: il 10 marzo perde il suo titolo intercontinentale contro Chris Jericho ed il giorno dopo la WWE annuncia che Jeff stato sospeso per sessanta giorni per aver di nuovo fallito un test antidoping previsto dal Wellness Program. E la fine del pi importante push della carriera di Jeff Hardy. Il suo periodo terribile, per, non ancora finito: tre giorni dopo la sua casa di Cameron, North Carolina, brucia e Jeff perde ogni suo avere compreso il suo amato cane. Jeff Hardy torna sul ring nel mese di maggio.
Il 18 a Judgment Day Hardy batte MVP e la sera dopo Jeff affronta Umaga in un match che termina per doppio count out. Il feud tra Hardy ed Umaga prosegue e Jeff sconfigge il suo avversario a WWE One Night Stand in un Falls Count Anywhere match. Il 2 giugno a Raw John Cena sconfigge Jeff Hardy in un match per designare il primo sfidante al titolo mondiale e sette giorni dopo Jeff sconfigge il WWE Champion Triple H in un match soprendente, ma non valevole per la cintura.

Il 23 giugno 2008 c il WWE Draft e Jeff Hardy viene spostato a Smackdown. Sei giorni dopo a Night of Champions Jeff batte MVP in un dark match. Il feud con MVP continua anche nelle settimane successive e la vittoria finale arride a MVP che a Summerslam sconfigge il Charismatic Enigma grazie ad una interferenza di Shelton Benjamin. Il 22 agosto a Smackdown Jeff Hardy batte Great Khali in un match di qualificazione per il Championship Scramble di Unforgiven 2008, evento durante il quale Jeff non riesce a conquistare il titolo mondiale della WWE, che resta saldo alla vita di Triple H.

Il 12 settembre Jeff Hardy si laurea primo sfidante per il titolo sconfiggendo Shelton Benjamin, MVP e The Brian Kendrick in un match a quattro ma a fine match Vladimir Kozlov arriva sul ring e distrugge Jeff. Sette giorni dopo Jeff sconfigge Kendrick e di nuovo, alla fine dellincontro, viene assaltato da Kozlov. Il 26 settembre Jeff e Triple H battono MVP e Kendrick e poi Jeff porge la cintura di campione a Triple H. Il 3 ottobre Jeff, FInlay, Rey Mysterio e Batista battono un team di quattro heel, poi Jeff si confronta al centro del ring con Triple H e lo scolpisce con una Twist of Fate, prima che entrambi vengano attaccati da Kozlov. Il 5 ottobre, a No Mercy, Triple H sconfigge Jeff Hardy e mantiene il titolo WWE. Cinque giorni dopo, a Smackdown, Jeff viene assalito nuovamente da Kozlov dopo un match vinto contro MVP. Sette giorni dopo Jeff affronta Kozlov nel ring ma perde il match. Il 26 ottobre a WWE Cyber Sunday Triple H batte Jeff Hardy e mantiene il suo titolo.

Jeff, per, non si arrende e continua la sua rincorsa al titolo mondiale. Riparte da zero, vince match su match ed il 21 novembre sconfigge il campione Triple H grazie ad una interferenza di Vladimir Kozlov. Due giorni dopo, poco prima di Survivor Series 2008, WWE.com annuncia che Jeff Hardy stato trovato in stato di incoscienza sulle scale di un hotel e portato in ospedale. Si tratta di una storyline, secondo la quale qualcuno lo ha attaccato per estrometterlo dal match per il titolo mondiale, nel quale Vicki Guerrero lo sostituisce con suo marito Edge, che sconfigge Triple H e Vladimir Kozlov e conquista la cintura. Ci accade nonostante Jeff faccia la sua comparsa nellarena per attaccare proprio Edge, il quale riesce comunque a portare a casa lincontro.

Jeff non ha pi solo Triple H come avversario ma anche Edge. I tre si sfidano ad Armageddon e Jeff Hardy riesce a conquistare per la prima volta nella sua carriera il WWE Championship, coronando il sogno di una vita intera. Il 19 dicembre a Smackdown Jeff Hardy batte Vladimir Kozlov per squalifica e sette giorni dopo Big Show per count out. Sette giorni dopo, match identico e stesso risultato. Il 9 gennaio viene riportato che Jeff e la sua fidanzata Beth sono stati coinvolti in un incidente automobilistico, in cui Beth rimasta ferita. Jeff cerca il responsabile, che sembra essere Edge, ma questi nega. Il 25 gennaio Edge sconfigge Jeff Hardy alla Royal Rumble, quando Jeff viene tradito da suo fratello Matt, il quale lo colpisce con un colpo di sedia in testa. E linizio in nuovo feud, un feud fratricida, che d vita ad una delle storyline principali della WWE nei primi mesi del 2009.

Il 30 gennaio 2009 a Smackdown! Matt effettua un promo da heel contro Jeff dicendo che non sono pi fratelli. Sette giorni dopo Matt viene affrontato da un amico di Jeff, Hurricane Helms ed i due hanno una rissa. Jeff partecipa, il 15 febbraio, a No Way Out, dove prende parte, perdendo ad un Elimination Chamber match, fallendo lassalto al WWE Championship. Il 20 a Smackdown il campione mondiale Edge batte Jeff per squalifica quando interviene Matt Hardy. Jeff, tuttavia, si rifiuta per molte settimane di affrontare sul ring il fratello finch il 12 maggio scoppia ed i due hanno una rissa. Viene, quindi, fissato un match fratello contro fratello con Extreme Rules match per Wrestlemania 25: lo scontro molto fisico e viene vinto da Matt.

Il 6 aprile 2009 a Raw, Jeff Hardy lotta in un team con Rey Mysterio, CM Punk, Ricky Steamboat e John Cena, e sconfigge Big Show, Chris Jericho, Edge, Matt Hardy e Kane. Il 10 aprile Jeff affronta di nuovo il fratello, stavolta a Smackdown ed in uno stretcher match ma viene di nuovo sconfitto. Dopo altre schermaglie durate circa un mese, Jeff e Matt vanno luno contro laltro anche a Backlash, in un I Quit match che viene vinto da Jeff. Il primo maggio a Smackdown Jeff batte Rey Mysterio, Chris Jericho e Kane in un match a quattro, diventando il primo sfidante al titolo mondiale detenuto da Edge e nelle seguenti settimane sconfigge diversi avversari che vorrebbero bloccare la sua ascesa, tuttavia Edge lo batte il 17 maggio a Judgment Day. Il 22 maggio, per, Jeff sconfigge Edge in un match per decretare la concessione di un rematch e vince: i due si scontrano a Extreme Rules e stavolta Jeff ha la meglio in un bellissimo Ladder match che lo vede diventare campione. La sua gioia dura, per, appena pochi secondi: infatti CM Punk decide di sfruttare il suo Money in the Bank conquistato a Wrestlemania, sfidando subito Jeff ad un match per il titolo e battendolo. Jeff comincia, quindi, la sua corsa per riprendersi la cintura, sconfiggendo, il 12 giugno 2009 a Samckdown, Edge, tornando ad essere il primo sfidante.

Il 15 giugno CM Punk sconfigge Edge e Jeff Hardy in un three way match a Raw. La resa dei conti a The Bash, quando Jeff batte CM Punk ma solo per squalifica e non pu, quindi, rimettersi la cintura alla vita. Il 3 luglio a Smackdown Jeff lotta one night only con il suo arcinemico CM Punk ed il duo viene sconfitto dai campioni unificati di coppia CM Punk e Jeff Hardy. Sette giorni dopo Jeff viene sconfitto da Kane dopo una interferenza di Punk. Il 17, Jeff e Rey Mysterio battono Chris Jericho e Dolph Ziggler per squalifica nel main event. Il 24 luglio 2009 a Smackdown, Jeff batte Chris Jericho e due notti dopo, a WWE Night of Champions, anche CM Punk, tornando campione mondiale. Nelle settimane seguenti Jeff difende vittoriosamente la sua cintura e si riavvicina al fratello Matt, che torna tra le fila dei face, fino a Summerslam, dove CM Punk lo sconfigge in un bellissimo TLC match conquistando di nuovo la cintura. Cinque notti dopo, il 28 agosto, a Smackdown, va in onda un nuovo incontro tra i due, stavolta un Loser leaves WWE Steel Cage match: Punk vince di nuovo e Jeff lascia la WWE, per dedicarsi ad altri interessi.

Il 12 settembre 2009 Jeff viene arrestato per possesso di droga dopo una ispezione della polizia nella sua casa. Nella sua abitazione, inoltre, gli uomini delle forze dell'ordine trovano numerose medicine e droghe detenute illegalmente. Jeff viene rilasciato alcuni giorni dopo.

Il 4 gennaio Jeff torna a sorpresa nella TNA, attaccando Homicide nel corso di Impact. Jeff non si rivede nella compagnia fino al successivo 8 marzo, quando al termine di una puntata di Impact, arriva per salvare Hulk Hogan e altri face dall'attacco degli heels. Sette giorni dopo Jeff sconfigge AJ Styles, campione mondiale della TNA, in un non-title match. Il 22 marzo ad Impact Rob Van Dam e Jeff Hardy vincono contro i Beer Money, inc. La settimana seguente RVD, Jeff Hardy ed Eric Young battono Kevin Nash, Scott Hall e Sean Waltman. Il 5 aprile Hardy interviene per salvare RVD, attaccato dai Beer Money, ma alla fine gli va male. Il 12 aprile Jeff sconfigge Robert Roode ma dopo il match James Storm colpisce Jeff con una fireball. Il 18 aprile 2010 a TNA Lockdown RVD batte James Storm e conquista un "vantaggio" per il successivo Lethal Lockdown match, che vede Jeff Hardy lottare, e vincere, nel team di Hulk Hogan contro quello di Ric Flair.

Il 19 aprile 2010 ad Impact Rob Van Dam diventa primo sfidante al titolo mondiale battendo Jeff Hardy. Sette giorni dopo AJ Styles e Sting battono Jeff Jarrett e Jeff Hardy in un Falls Count Anywhere match senza squalifiche. Hardy si prende qualche settimana di stop e quando torna, il 13 maggio 2010 ad Impact, partecipa ad un non title match per il titolo, che vede sconfitti da AJ Styles lui ed il campione RVD. Il 16 maggio 2010 a TNA Sacrifice Jeff Hardy sconfigge Mr. Anderson e rifiuta di stringere la mano allavversario dopo lincontro. Il 20 maggio ad Impact Jeff sconfigge Sting grazie allaiuto di Mr. Anderson, ma Hardy non capisce il perch di questo gesto e lo spinge via: alla fine entrambi vengono attaccati da Sting. Sette giorni dopo Desmond Wolfe sconfigge Jeff. Pi tardi Mr. Anderson viene attaccato dai Beer Money, inc. e Jeff Hardy accorre per aiutarlo: nasce cos una nuova alleanza.

Jeff ed Anderson compongono un team che affronta i Beer Money, inc. a Slammiversary, vincendo. Il team viene denominato da Anderson The Extreme Enigmatic Assholes ma sorgono presto le prime incomprensioni, che portano i due a sfidarsi l8 luglio 2010 ad Impact, con la vittoria che arride a Jeff. I due fanno presto pace ma si scontrano nuovamente a TNA Victory Road, stavolta in un 4-way match per il TNA title, che vede impegnati anche Abyss ed il campione mondiale RVD, con questultimo che alla fine esce vincitore. Il 15 luglio Jeff batte Jay Lethal e sette giorni dopo un match contro Samoa Joe finisce in pareggio quando viene raggiunto il tempo massimo. Il 29 luglio Mr. Anderson e Jeff Hardy sconfittono Matt Morgan e la TNA Security in un handicap match.

Il 12 agosto 2010, nello speciale denominato The Whole Fn Show Hardy sconfigge Shannon Moore. Sette giorni dopo Jeff attacca Abyss nel backstage e poi, nel corso della puntata settimanel di Impact, batte Rob Terry e si qualifica al secondo turno del torneo per decretare il nuovo detentore del TNA World Heavyweight title. Nelle semifinali, il 5 settembre, a TNA No Surrender, il match tra Jeff e Kurt Angle finisce in no-contest dopo mezzora e ben due extra-time decisi direttamente da Eric Bischoff. Non potendosi decidere chi dovr affrontare in finale Mr. Anderson viene stabilito che tale onore spetter contemporaneamente, in un 3-way match, sia ad Angle che ad Hardy a TNA Bound for Glory 2010.

Nel corso del pay-per-view Jeff Hardy passa heel, allineandosi ad Hulk Hogan ed Eric Bischoff, i quali lo aiutano a vincere il titolo mondiale. Nella successiva puntata di Impact viene svelato che Hardy la punta di diamante di una nuova stable, gli Immortal. Il 21 ottobre 2010 Jeff colpisce violentemente al capo Mr. Anderson, provocandogli una commozione cerebrale. Per questo motivo il nuovo sfidante di Jeff diventa Matt Morgan, che viene sconfitto da Hardy il 7 novembre 2010 a TNA Turning Point. Quattro sere dopo ad Impact Jeff assalta di nuovo Morgan ed il 18 novembre sconfigge Raven, costringendolo a lasciare la TNA. Il 25 novembre se la prende di nuovo con Morgan e cos anche il 2 dicembre, finch non torna nella TNA Mr. Anderson che effettua il salvataggio.

Il 5 dicembre 2010 a TNA Final Resolution Jeff Hardy schiena Matt Morgan anche grazie al fatto che Eric Bischoff riesce a mettere fuori uso larbitro speciale Mr. Anderson. Hardy non dovrebbe lottare, poi, nel successivo pay-per-view, TNA Genesis, in cui Mr. Anderson diventa il primo sfidante battendo Morgan. Alla fine del match, per, Bischoff stabilisce che la title shot va sfruttata subito e, con grande sorpresa per tutti, Anderson sconfigge Hardy in un impromptu match e vince lincontro ed il titolo. Senza cintura Jeff si focalizza verso altri obiettivi: il 13 gennaio 2011 ad Impact Jeff e Matt Hardy sconfiggono Mr. Anderson e Rob Van Dam. Sette giorni dopo batte Tommy Dreamer ma il 3 febbraio perde per squalifica contro il TNA champion Mr. Anderson. Tuttavia si prende la sua rivincita il 13 febbraio a TNA Against All Odds, quando sconfigge Anderson in un ladder match riprendendosi il titolo mondiale TNA:

Il 17 febbraio 2011 ad Impact Hardy batte Rob Van Dam grazie ad un colpo basso, mantenendo il titolo. Il 3 marzo, per, perde la cintura, battuto da un rientrante Sting. Il rematch a TNA Victory Road, dieci giorni dopo. Il match, per, dura una manciata di secondi, perch Jeff arriva sul ring visibilmente intossicato, non riesce n a muoversi n a lottare, cos Sting costretto a chiudere velocemente lincontro tra la disapprovazione del pubblico. Dopo questo match Hardy scompare dai teleschermi per occuparsi lontano dai riflettori dei suoi problemi personali.

Dopo alcuni primi rumors che volevano Jeff Hardy fuori dalla TNA, si sono susseguite altre voci che invece volevano l'ex campione del mondo WWE e TNA rimanere nella compagnia nonostante le vicende di Victory Road, confermate poi dall'annuncio del ritorno di Jeff Hardy in via definitiva per i tapings del 25 agosto in Alabama: dopo il ritorno in un match lottato dove sconfigge Jeff Jarrett in un house show, Jeff Hardy a Impact Wrestling attacca Eric Bischoff avendo poi a che fare con i suoi ex alleati, ovvero gli Immortal, per poi ingaggiare dure risse con Jeff Jarrett, colui che spende parole pesanti sul suo conto e sui fatti accaduti a Victory Road: a Turning Point per Jeff Hardy sconfigge Jeff Jarrett per ben tre volte dato che nel primo schienamento subito, Jeff Jarrett ha chiesto di far ripartire il match anche dopo essere stato schienato una seconda volta. Quindi Jeff Hardy ha la meglio su Double J per tre volte in poco pi di venti minuti per poi ripetersi a Final Resolution in un steel cage match diventando cos il prossimo sfidante al titolo mondiale detenuto da Bobby Roode.

Jeff Hardy dal suo ritorno in TNA ha quindi la possibilit di rifare suo il TNA World Heavyweight Championship a Genesis, primo pay per view del 2012, ma il Charismatic Enigma ottiene solo una vittoria per squalifica dopo che Roode ha voluto perdere il match per squalifica di proposito, mantenendo cos la cintura. Sting concede a Jeff Hardy un rematch nella settimana successiva a Impact Wrestling, ma la contesa termina in No Contest a causa dell'intromissione di Bully Ray, e lo scenario lo stesso anche quando impegnato in un match valevole per lo status di primo sfidante contro James Storm, terminato anche questo in No Contest per le interferenze di Bully Ray e del campione Bobby Roode. Viene quindi sancito un 4-way match per Against All Odds, ma anche in tale occasione Jeff Hardy non riesce a mettere le mani sul titolo mondiale che rimane attorno alla vita di Jeff Hardy. Come se non bastasse, Jeff Hardy nell'edizione di Impact Wrestling post Against All Odds, viene attaccato improvvisamente da Kurt Angle durante un ulteriore match titolato con Bobby Roode, che gli costa la sconfitta finale e la possibilit, l'ultima in ordine cronologico, di diventare ancora campione. Nasce cos una rivalit con l'eroe olimpico che sfocia in un match a Victory Road, ma Hardy viene sconfitto da Angle a causa di una scorrettezza del pluricampione del mondo non vista dall'arbitro.

Il 15 aprile, al PPV Lockdown, Hardy sconfigge Angle in un rematch, disputato allinterno della gabbia. Durante la puntata di Impact Wrestling successiva al PPV, Hardy e Mr.Anderson vengono sconfitti da Rob Van Dam in un triple threat match, valevole per determinare il primo sfidante al titolo mondiale. La settimana successiva, in TNA debutta il concept della Open Fight Night e Jeff fa coppia con Mr. Anderson per affrontare Magnus e Samoa Joe per i titoli di coppia, perdendo. Il 13 maggio, a TNA Sacrifice, Hardy perde contro Mr. Anderson, per poi batterlo ad Impact Wrestling pochi giorni dopo.

Durante la puntata live di Impact Wrestling del 31 maggio, viene votato dai fan come primo sfidante al TNA Television Championship. Il suo match contro il campione Devon, per, termina in no contest, dopo uninterferenza di Robbie E e Robbie T. Il 10 Giugno, al PPV Slammiversary, perde ancora contro Mr. Anderson in un triple threat Number One Contenders match, in cui il terzo avversario era, di nuovo, Rob Van Dam.
Quattro giorni dopo, ad Impact Wrestling, Hardy entra nelle Bound For Glory Series 2012, prendendo parte al Gauntlet Match dapertura, dal quale viene eliminato per mano di Bully Ray. Jeff combatte il suo ultimo match della prima fase del torneo il 6 Settembre, sconfiggendo Samoa Joe per sottomissione, finendo cos al quarto posto ed avanzando alle semifinali.
Tre giorni dopo, a No Surrender, sconfigge ancora Joe, passando cos in finale. Prima che le finali abbiano luogo, viene infortunato (in storyline) a causa di un attacco subito dal roster TNA dalla stable degli Aces & Eights. Malgrado linfortunio, sconfigge Bully Ray in finale, vincendo le Buon For Glory Series 2012 e diventando Number One Contender al World Heavyweight Championship.

Nella puntata successiva di Impact Wrestling, Hardy sconfigge Ray in un rematch per riaffermare il suo status di primo sfidante. Il 14 ottobre, a Bound For Glory, levento pi importante della TNA, Hardy diventa campione del mondo TNA per la terza volta, sconfiggendo Austin Aries. Tale vittoria viene definita da molti come il completamento del suo cammino di redenzione, dopo quanto successo nel marzo 2011. Hardy effettua la sua prima difesa titolata teletrasmessa nella puntata del 25 ottobre, sconfiggendo Kurt Angle. Al pay-per-view Turning Point dell11 Novembre, batte Austin Aries in un ladder match, mantenendo il titolo. Nella puntata del 6 dicembre, viene poi attaccato dagli Aces & Eights, che si scopre essere stati pagati dal suo sfidante Bobby Roode. Tre giorni dopo, a Final Resolution, Hardy batte Roode restando campione, dopodich entrambi vengono attaccati dalla stable di motociclisti.

Durante lepisodio seguente di Impact Wrestling, il membro degli Aces & Eights Devon rivela che Austin Aries stato colui che ha offerto loro pi denaro di quanto ne avesse offerto Roode, per far s che essi interferissero nel match. Tutto ci porta Hardy a sfidare Aries, mettendo in palio il suo titolo. La settimana successiva, riesce a difendere il titolo contro Aries, dopo uninterferenza di Bobby Roode. La rivalit ha il suo apice in un triple threat match ad eliminazione, disputatosi il 13 gennaio 2013 al pay-per view Genesis. Durante levento, Hardy mantiene il titolo, sconfiggendo i due avversari. Nella puntata del 24 gennaio, difende ancora con successo il suo titolo, battendo Christopher Daniels. Dopo il match, Jeff viene aggredito da un membro mascherato degli Aces & Eights, che lo infortuna con un colpo di martello alla gamba sinistra. Tutto ci viene architettato per tenere fuori Jeff dai tapings che la compagnia terr successivamente nel Regno Unito, paese che Hardy non pu raggiungere a causa dei suoi problemi con la giustizia.

Fa il suo ritorno in-ring nella puntata del 28 febbraio 2013, dove fa squadra con il suo nuovo primo sfidante, Bully Ray, per sconfiggere i Bad Influence (Christopher Daniels & Kazarian).Il 10 marzo, a Lockdown, Hardy perde il titolo a favore di Bully Ray in un cage match, dopo lintervento nella contesa degli Aces & Eights. Il suo regno finisce cos dopo 147 giorni. Pochi giorni dopo, nellepisodio andato in onda il 21 marzo, vince un fatal 4 way match contro Kurt Angle, Magnus e Samoa Joe, diventando il nuovo primo sfidante al titolo. Hardy incassa la sua title shot a Impact dell'11 aprile venendo per sconfitto nuovamente da Bully Ray in un Full Metal Mayhem match.

Hardy ritorna in scena il 2 di giugno a Slammiversary XI, sconfiggendo gli Aces & Eights in squadra con Magnus e Samoa Joe. Hardy viene quindi inserito nelle Bound for Glory Series 2013 come ex vincitore delle stesse, e nella puntata di Impact Wrestling del 20 giugno sconfigge Bobby Roode nel primo incontro, conquistando i primi sette punti. La partecipazione di Hardy alle Series finisce il 5 settembre, quando viene eliminato da Kazarian in una battle royal valida per 20 punti. Il 19 settembre, a Impact, Hardy sconfigge il campione della X Division Manik in un non-title match. Il 3 ottobre, sempre a Impact, Hardy e Manik sconfiggono Chris Sabin e Kenny King, e viene quindi annunciato che a Bound for Glory 2013 Hardy parteciper ad un Ultimate X Match valido per il titolo della divisione. Il 20 ottobre, a Bound for Glory, Hardy prende parte quindi all'Ultimate X Match vinto da Chris Sabin grazie all'intervento di Velvet Sky.

Il 7 novembre, Hardy sconfigge Sabin in un Full Metal Mayhem match in un match all'interno del torneo per determinare il nuovo TNA World Champion. Hardy arriva alla finale del torneo ma viene sconfitto da Magnus dopo una interferenza di Rockstar Spud. Alla fine del 2013 Hardy entra in conflitto con la dirigenza della compagnia e si prende un periodo di stop.

Realizzazione a cura di Michele M. Ippolito, Lino Basso e Dario Rondanini

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE