Biografia di Rick Rude - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 24.11 The Other Side
 24.11 WWE 205 Live Report
 24.11 WWE NXT Report
 23.11 Stamford Report
 23.11 TW Risponde
 22.11 WWE Smackdown Report
 21.11 WWE Raw Report
 
 





 
 
 


RICK RUDE


Mai compreso a fondo dai bookers, se ne andato a soli quarantuno anni nel 1999, portando con s il suo irresistibile talento, sul ring e nei mic skills, e le sue straordinarie doti umane, da tutti riconosciute. Rick Rude stato uno dei pi odiati rulebreakers degli anni ottanta e novanta, riuscendo comunque a ricevere il massimo rispetto da avversari e fans, in periodi in cui il wrestling aveva bisogno di heels di grande presenza scenica da contrapporre ai nuovi eroi dello sport-entertainment piu bello del mondo, come The Hulkster o The Ultimate Warrior. Richard Rood comincia la sua carriera con il nome di Rick Rude nel 1983 nelle federazioni indipendenti, riuscendo ben presto a trovare ampi consensi tra i promoters, ed un anno dopo, Rick vince lNWA/AWA Southern Heavyweight championship dal gi mito Jerry Lawler a Memphis l11 Giugno 1984, perdendolo il 22 Luglio a Louisville, Kentucky contro Tommy Rich. Rick comincia anche a cimentarsi nei combattimenti di coppia, e l 8 Ottobre 1984 in squadra con King Kong Bundy, batte Steve Keirn e Stan Lane, The Faboulous One, e conquista il Southern Tag Team championship, perdendolo il 22 Ottobre 1984 sempre contro Keirn e Lane, a Memphis. Rude si sposta negli stati del sud-est e conquista lNWA Florida Southern Heavyweight championship a Tampa il 16 Gennaio 1985 da Pez Whatley , poi lo perde da B. Brian Blair il 10 Aprile. Il secondo regno di Rude con questa cintura comincia il 21 Luglio 1985, quando Rude batte Mike Graham nelle finali per il titolo vacante, e termina, poi, il 2 Ottobre, a vantaggio di Wahoo McDaniel. Ma il 1985 lanno, per Rude, del grande salto: messo sotto contratto dalla prestigiosissima NWA in modo fisso, batte Iceman King Parsons a Forth Worth, Texas, il 4 Novembre 1985, diventando NWA American champion. Il 20 Febbraio 1986, per ,una frangia di atleti si stacca dalla NWA creando la World Class, e, con la sua cintura ben salda, Rick viene riconosciuto primo WCWA Unified World Heavyweight champion. Chris Adams, poi, vincera da Rude il titolo a Dallas il 4 Luglio 1986. LNWA fa di tutto per riprendere con s Rick, e ci riesce. Rude ripaga la fiducia dei promoters, vincendo, in coppia con Manny Fernandez, lNWA World Tag Team title, sconfiggendo il 6 Dicembre 1986 ad Atlanta i Rockn Roll Express (Ricky Morton e Robert Gibson), che si riprenderanno le cinture il 26 Maggio 1987 a Spokane. Nel 1987 Rick lascia lNWA per diventare una stella di prima grandezza nellascendente WWF di Vince McMahon, e subito entra a far parte del gruppo di atleti controllati da Bobby "The Brain" Heenan, cominciando un feud contro Paul Orndorff che aveva da poco lasciato lo stable di Heenan. In quegli anni Rude perfeziona un reverse neck breaker modificato, che diverr la sua mossa finale: il Rude awakening, grazie al quale vincer molti dei suoi match contro un altro temibile rivale, Jake "The Snake" Roberts.

Finito il feud con Roberts (in cui era entrata anche la moglie di Jake, Cheryl) con una vittoria per squalifica di Jake "The Snake" a SNME 17 e con l'eliminazione di Rude da Survivor Series 1988 proprio a mano di Roberts (anche se la squadra di Rude vincer poi il match), Rude ne comincia un altro con The Ultimate Warrior. I match tra i due sono senza dubbio tra i piu belli ed entusiasmanti della carriera di Rick, che tocca lapice vincendo da Warrior il WWF Intercontinental title il 2 Aprile 1989 ad Atlantic City, durante Wrestlemania V. Rude detiene il titolo per quattro mesi, riconsegnandolo nelle mani di Warrior dopo un match perso il 28 Agosto 1989 a East Rutherford, New Jersey, per via di un interferenza di Roddy Piper col quale inizia un nuovo feud. Terminato anche questo, Rick aspira al World title, e comincia un feud col campione The Ultimate Warrior. Per prepararsi a questi match, Rude assume un atteggiamento molto pi serio, si allena duramente e cambia il suo look, tagliando i capelli e facendo prevalere la sua bravura nei mic skills sul suo aspetto fisico. Purtoppo Rude non riesce a strappare anche questa cintura a Warrior, ma ci va molto vicino, quando, durante lo steel cage match tra i due a Summer Slam 1990, ad un passo dalluscire dalla gabbia, ma invece decide di saltare al centro del ring addosso a Warrior: questa inopportuna decisione gli costa il match e il titolo. Per Rude cominciano allora i giorni bui nella WWF: prima viene sospeso per alcune sue dichiarazioni sulla madre di Ray Traylor (The Big Boss Man), poi ha problemi contrattuali e lascia la compagnia. Ben presto e possibile rivedere in azione Rick Rude, nellaltra grande federazione statunitense, lNWA, dove riesordisce all Halloween Havoc 1991, come l "Halloween Phantom" che batte facilmente Tom Zenk, poi , smascherato, entra a far parte della gang di Paul E. Dangerously, la "Dangerous Alliance" di cui, ben presto, diventa il leader.

A Starrcade '91, Rude conquista laccesso al Battlebowl grazie alla vittoria nella lethal lottery, in coppia con Steve Austin, su Big Josh e Van Hammer, ma poi, nel corso della battle royal viene eliminato da Ricky Steamboat con cui comincia un durissimo ed esaltante feud che si conclude solo al Beachblast 1992, in cui Rude perde da Steamboat lIron Man Match per quattro conteggi a tre. Contemporaneamente Rick sviluppa anche un feud con il WCW United States champion Sting, a cui strappa la cintura a Savannah, Georgia, il 19 Novembre 1991. Tutta la Dangerous Alliance (Rude, Larry Zbyszko, Arn Anderson, Bobby Eaton) affronta dure battaglie nei ring degli states contro Sting, Steamboat e i loro alleati. Pi di un anno dopo la conquista dell US Title, Rude viene privato del titolo dai promoters dellNWA a causa di un infortunio. Quando rientra prova a riconquistarlo contro il nuovo campione Dustin Rhodes: i due danno vita a lunghe battaglie, ma Rude non riesce a riprendersi la cintura. A Fall Brawl 1993, ha per la possibilita di diventare WCW World Heavyweight/ International champion: a Houston il 19 Settembre 1993 Rude conquista il suo secondo World title battendo Ric Flair. Durante una tournee in Giappone della WCW, Rude perde il titolo contro Hiroshi Hase, nel Marzo 1993, per poi riconquistarlo otto giorni dopo. Nel main event di Spring Stampede 1994, Rude perde il titolo nuovamente, stavolta contro il suo arcirivale Sting. Rude sar bravissimo a riconquistarlo, in Giappone, a Fukuoka il primo Maggio 1994. Ma nel corso del match Rude subisce un infortunio, che mette fine al suo regno da campione e alla sua carriera di wrestler: la federazione decide allora di non riconoscere il cambio di titolo imputando a Rude di aver colpito Sting con la cintura durante l'incontro. Paul E. Dangerously dir in seguito: "Non ho mai visto un infortunio di una gravit tale subito da un wrestler". Rude cos costretto a ritirarsi, ma il wrestling resta la sua vita, cos felicissimo di accettare linvito, giuntogli nel 1996, del promoter della ECW, Paul Heyman, per lavorare nella sua organizzazione. Rick Rude interpreta la parte di un uomo mascherato che tormenta Shane Douglas nello svolgimento dei suoi match, smascherandosi poi nel primo pay-per-view della ECW, Barely Legal. Rude continua allora a lavorare per la ECW, come manager e commentatore.

Nel 1997 Rude rimesso sotto contratto dalla World Wrestling Federation, ed assume il ruolo di bodyguard di Shawn Michaels e della Degeneration X. Ma il suo capolavoro lo compie una settimana dopo le Survivor Series 1997, diventando lunica persona ad apparire nella stessa serata alle puntate di WWF Raw is War (registrata) e WCW Monday Nitro (in diretta). Rude aveva infatti deciso di lasciare la WWF (con la quale aveva un contratto a gettone) in polemica con lo Screwjob. Nella WCW Rude assume prima il ruolo di consulente del New World Order, poi quello di manager del suo migliore amico, Curt Hennig, per poi passare dietro al tavolo dei commentatori di "WCW Back Stage Blast". Nel corso del 1998 rimane per molti mesi lontano dalla WCW perch costretto a operarsi a causa di una ciste ai testicoli. Nella primavera del 1999 Rude inizia a farsi rivedere nel backstage della WCW. Il suo ritorno previsto per l'edizione di Nitro del 5 aprile, ma Rude colpito pochi giorni prima da un'infezione a un occhio che lo costringe a rinviare il rientro, mentre i promoters WCW garantiscono ai fans un suo repentino ritorno al microfono. Purtroppo quel ritorno non avverr mai. Un attacco di cuore strappa Rick alla sua vita terrena poche settimane dopo, a soli quarantuno anni, lasciando un vuoto difficilmente colmabile negli appassionati e in chi gli ha voluto bene. Il suo ingegno sul ring ci lascia tanti epigoni, da Shawn Michaels a Val Venis che hanno sviluppato le loro gimmick proprio sul personaggio di Rick Rude, a Scott Steiner, che ne riprende certi toni ed espressioni nelle interviste, a Curt Hennig, lamico pi caro, che spesso alza un dito al cielo alla fine dei suoi match, in ricordo del grande campione, e del grande uomo, dall humor irresistibile e dal grande senso della famiglia e dellamicizia, che non pi con noi.

Realizzazione a cura di Michele M. Ippolito

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE