Biografia di Mark Henry - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 21.7 The Other Side
 20.7 TW Risponde
 19.7 WWE Smackdown Report
 18.7 WWE Raw Report
 18.7 ROH TV Report
 19.7 TW Web Radio
 17.7 Wrestling Cafe
 
 





 
 
 


MARK HENRY


Mark Henry nasce il 12 giugno 1971 a Silsbee, nel Texas. Fin da giovane manifesta una spiccata attitudine per gli sport e decide di darsi al sollevamento pesi. Nel 1992, a ventunanni, riesce a qualificarsi per le Olimpiadi di Barcellona, dove fa parte della squadra statunitense e dove, con le sue 366 libbre, batte il record di sollevatore pi pesante della storia dei Giochi. La sua avventura non sar, per, molto fortunata: si classifica solo decimo tra i pesi supermassimi. Gli va meglio nel 1995, quando, ai Giochi PanAmericani, vince in tre diverse categorie una medaglia doro, dargento e di bronzo. Un anno dopo Henry diventa campione NACACI e lascia il sollevamento pesi per dedicarsi al wrestling.

La World Wrestling Federation offre ad Henry un contratto decennale, una vera e propria anomalia nel mondo del wrestling professionistico. Anche la sua paga altissima: il contratto vale dieci milioni di euro. Il suo debutto nella compagnia di Stamford avviene nel mese di marzo, quando ha uno scontro verbale sul ring con Jerry Lawler. Henry torna a farsi vedere a Summerslam 1996, quando aiuta Jake Roberts nel suo feud con Lawler. Il suo primo match trasmesso in tv avviene in PPV: a In your house Mind Games, il 22 settembre 1996, affronta e sconfigge Jerry Lawler.

Nei mesi successivi Henry, complici alcuni infortuni, scompare dalle scene. Torna il 12 gennaio 1998, quando decide di entrare a far parte della Nation of Domination capeggiata da The Rock. A Wrestlemania XIV Henry prende parte ad una battle royal per coppie insieme a Dlo Brown. Henry un midcarder e neppure un feud, vinto contro Vader, in estate, lo riesce a risollevare da questa condizione.

Dopo lo smembramento della stable, forma un tag team con Dlo Brown. A Judgment Day 1998 affronta il suo ex campo della NOD, The Rock, e riesce a batterlo. Al termine del match Dlo gli porta un regalo: la sua nuova valletta, Ivory. Henry inizia a sviluppare una nuova gimmick, quella del predatore sessuale, cio Sexual Chocolate. Tuttavia non tutte le sue avventure vanno a buon fine e Mark e protagonista di alcuni degli angle pi terribili della storia del wrestling, tra cui lingravidamento di Mae Young, che porter alla luce una mano, la sua infatuazione per Chyna ed un siparietto in cui Sammy, un travestito gli pratica del sesso orale. In questo periodo ha anche un breve feud con Viscera.

A Summerslam 1999 Dlo affronta Jeff Jarrett in un match valido per il titolo intercontinentale e quello europeo, entrambi alla sua vita, ma Henry lo tradisce e si schiera dalla parte di Jarrett, aiutandolo a vincere. La sera successiva, a Raw, Jeff Jarrett regala ad Henry il titolo europeo, che Mark perde, per, un mese dopo ad Unforgiven a vantaggio di Dlo Brown. Tuttavia Henry resta face e viene coinvolto in unaltra storyline di bassa lega in cui si sottopone ad una terapia per guarire da una dipendenza dal sesso, durante la quale afferma di aver fatto per la prima volta sesso con sua sorella.

Nel 2000 la WWF decide che Henry sul ring ancora troppo scarso e quindi lo spedice alla OVW per migliorare. Nello stesso anno Mark prende una pausa dal pro-wrestling e torna al sollevamento pesi, la sua antica passione. Nel mese di febbraio vince una competizione per stabilire luomo pi forte del mondo durante lArnold Classic, vincendo un fuoristrada. Anche a causa di alcuni infortuni Henry pu tornare sul ring solo nel 2002, quando viene assegnato al roster di Smackdown!. Ancora una volta Mark ottiene scarso successo, poche vittorie e troppe sconfitte, contro wrestlers come Kurt Angle e Brock Lesnar. Dopo qualche mese Henry viene rispedito alla OVW, dove cambia il suo look, facendosi crescere i capelli, e dove sviluppa la gimmick dellinvincibile monster heel.

Nellagosto del 2003 Henry torna nel main roster, ma stavolta a Raw, dove diviene un membro della Thuggin' And Buggin' Enterprises, un gruppo di wrestling afro-americani con manager Theodore Long, che denuncia una discriminazione razziale da parte dei bianchi. In questo periodo Henry coinvolto in un feud con il campione mondiale Goldberg, che perde miseramente. Nel febbraio 2004 Henry viene sconfitto da Chris Benoit e si infortuna di nuovo. Dopo unaltra lunghissima riabilitazione torna sui ring della OVW e nella WWE solo il 28 novembre del 2005 in un dark match prima di Raw.

Henry torna a Smackdown! A fine anno, chiamato da Melina per proteggere i suoi MNM. Nelloccasione gli MNM, grazie a Mark, battono Batista e Rey Mysterio. Una settimana dopo Henry sfida Batista ed aiuta gli MNM a mantenere i titoli di coppia in uno steel cage match che li vede opposti a Batista e Rey Mysterio. Pochi giorni dopo, nel corso di un house show, Henry infortuna seriamente Batista, costringendolo a rendere vacante il suo titolo di campione del mondo, che viene poi vinto il 10 gennaio 2006 da Kurt Angle, che, nel corso di una battle royal elimina per ultimo proprio Henry.

Dopo una settimana Henry ottiene i servigi di Daivari, che tradisce Angle ed annuncia che diventer il manager di Mark. Henry affronta Kurt Angle alla Royal Rumble 2006, venendo sconfitto via roll-up in un match bruttissimo. Henry torna nel midcarding ma continua a guardare da lontano Angle, che sconfigge il 10 marzo 2006 a Smackdown!. Successivamente Henry viene sfidato ad un basket match da Undertaker per Wrestlamnia 22. Lobiettivo di Mark quello di far terminare la winning streak di Undertaker, ma non ci riesce perch viene sconfitto. Henry ottiene un rematch nella puntata di Smackdown! del 7 aprile, ma il match termina in no-contest quando Daivari annuncia larrivo di un suo nuovo cliente, The Great Khali, che attacca Undertaker.

Nei mesi di aprile e maggio Henry ottiene due vittorie pulite contro il World Heavyweight Champion Rey Mysterio in non-title matches, poi prova a diventare il King of the Ring 2006,ma viene sconfitto da Bobby Lashley nel primo round. Successivamente fa in modo che Kurt Angle perda il suo match valido per il titolo contro Rey Mysterio. Henry e Angle si sfidano di nuovo a Judgment Day e Mark vince per count-out. Dopo il match Angle ottiene la sua rivincita, massacrando Henry. Nelle settimane successive Henry distrugge ed infortuna diversi wrestlers, alcuni anche nella realt, altri solo per motovi di storyline: Chris Benoit, Paul Burchill, Rey Mysterio, Chavo Guerrero. Alla fine Henry torna a scontrarsi con il rientante Batista. I due dovrebbero scontrarsi a Great American Bash 2006, ma poche settimane prima dello show Henry si infortuna durante WWE Saturday Nights Main Event. Henry lotta con King Booker e Finlay contro Batista, Rey Mysterio e Lashley, ma ad un certo punto si fa male ad un ginocchio e si ferma nuovamente

Henry torna a lottare nella WWE l11 maggio 2007 a Smackdown! ed attacca Undertaker dopo un suo match con Batista, permettendo ad Edge di utilizzare il suo Money in the Bank, di schienarlo e di vincere il titolo mondiale della compagnia. Henry comincia poi un breve feud con Kane, sconfiggendolo in un lumberjack match a One Night Stand. Nei giorni seguenti Henry lancia una sfida aperta a tutti i membri del roster di Smackdown!: nessuno accetta e, settimana dopo settimana, Henry deve afrontare e sconfiggere solo jobber. E Undertaker a rispondere alla sfida: il becchino per diverse settimane mette in atto numerosi mind games, poi i due si scontrano ad Unforgiven 2007, dove Henry perde via Last Ride. Cinque giorni dopo, nel rematch, Mark viene di nuovo sconfitto, stavolta via Chokeslam. Quando Smackdown! finito dei druidi arrivano attorno al ring e portano via Henry.

Mark torna alla WWE il 23 ottobre 2007 nel corso dello show settimane della ECW, attaccando Kane insieme a Great Khali e Big Daddy V. Henry poi lotta in coppia con Big Daddy V in un feud contro Kane e Cm Punk, che per non li porta da nessuna parte. In ogni caso, ad Armageddon 2008 sono gli heel a vincere lincontro. A Wrestlemania 24 Henry non nella card, ma lotta in una battle royal prima dello show e viene eliminato per ultimo da Kane. Dopo aver vivacchiato per tutta la primavera tra la ECW e Smackdown!, nel giugno 2008 Henry viene spostato definitivamente nel roster della ECW e a Night of Champions 2008 Mark sconfigge Kane e Big Show in un triple threat match vincendo il titolo assoluto della ECW nel suo primo match come wrestler del brand. E il primo titolo di Henry nella WWE dopo oltre dieci anni dalla vittoria della cintura di campione europeo. Nelle settimane seguenti Mark inizia un feud con Tommy Dreamer.

Il successivo avversario di Mark per il titolo Matt Hardy, che sfida Henry a Summerslam, sconfiggendolo in circa trenta secondi per squalifica a causa di una interferenza del manager del campione, Tony Atlas. Il 19 agosto si tiene un rematch nel corso dello show della ECW e Mark vince senza ulteriori discussioni. Henry perde il titolo il 7 settembre ad Unforgiven in uno Scramble match: il vincitore colui che effettua lo schieramento finale ed in questo caso si tratta di Matt Hardy. Da campione Henry diventa sfidante e per numerose settimane cerca di riprendersi il titolo ma non ci riesce. Potrebbe sfidare Hardy ancora una volta ad ottobre, nel corso di Cyber Sunday, ma il pubblico da casa vota invece per Evan Bourne.

Henry sembra, purtroppo, tornare nel dimenticatoio. E una parte non rilevante del Team Orton che sfida il Team Batista a Survivor Series (perdendo) e poi inizia un feud (perdendolo nel match finale) contro Finlay. Anche la sua prestazione nel corso della Royal Rumble 2009 incolore. Il nuovo anno non porta niente di diverso ad Henry, che lotta sempre pi match di scarso livello e quando lotta contro avversari di una certa importanza finisce spesso per essere sconfitto. Mark riesce, tuttavia, a qualificarsi a sorpresa per il Money in the Bank match di Wrestlemania 25 schienando Santino Marella il 3 marzo 2009 nel corso dello show settimanale della ECW. Il match viene vinto da CM Punk e per Henry inizia un nuovo periodo fatto pi di ombre che di luci.

Ad aprile Henry prende parte ad una serie di match chiamata Elimination Chase ma il primo eliminato in una competizione che vede coinvolti anche Christian, Finlay e Tommy Dreamer. Il 5 maggio Henry va allassalto del titolo ECW detenuto da Christian ma il match termina in no-contest quando interferisce Jack Swagger. Il match viene cambiato in un tag team match: Swagger ed Henry affrontano e battono Christian e Tommy Dreamer. Sette giorni dopo Henry sconfigge Dreamer ma il 14 maggio Mark viene battuto da Christian durante una puntata di WWE Superstars. Henry inizia quindi un breve feud contro il ben pi piccolo Evan Bourne, che non porta da nessuna parte alcuno dei due. Il 28 giugno 2009 a The Bash Mark Henry prende parte ad un Championship Scramble per decretare il campione ECW ma non riesce a spuntarla. La sera successiva viene spostato dalla ECW a Raw e nella sua prima apparizione da wrestler dello show rosso schianta Randy Orton dopo che questi ha gi dovuto affrontare e battere Evan Bourne e Jack Swagger. Nelle settimane seguenti vince alcuni match contro Cody Rhodes e Chris Jericho, senza per mai schienarli ed il 27 luglio sconfigge Carlito.

Il 3 agosto aiuta Hornswoggle nel suo feud contro Chavo Guerriero, sconfiggendolo con il nome di Markswoggle. Sette giorni dopo, per, lui e Hornswoggle vengono sconfitti da Ted DiBiase e Cody Rhodes.

A fine agosto Mark Henry compone un tag team con MVP ed il duo inizia un feud contro Chris Jericho e Big Show. Il 24 Henry e MVP battono i campioni del mondo in un match non valido per il titolo e nelle settimane seguenti i quattro wrestler si affrontano diverse volte sia in match di coppia che in singolo ma Henry e MVP non riescono a conquistare le cinture, venendo sconfitti anche al pay-per-view WWE Breaking Point.

Il 19 ottobre Mark Henry riesce ad entrare nel Team Raw che avrebbe affrontato il Team Smackdown a WWE Bragging Rights quando la squadra composta da lui stesso, Big Show, Kofi Kingston, Jack Swagger e Cody Rhodes batte quella composta da MVP, Evan Bourne, Chavo Guerrero, Chris Masters e Primo. Tuttavia il Team Raw perde il match a causa del tradimento di Big Show, che aiuta il Team Smackdown. Dopo il pay-per-view Henry torna in coppia con MVP ed i due vanno allassalto della Legacy, con pochissime soddisfazioni. I due fanno parte del Team Kofi Kingston che affronta il Team Randy Orton a Survivor Series 2009 ma entrambi vengono ben presto eliminati.

Il 23 novembre Mark Henry partecipa ad una battle royal per decretare il primo sfidante al titolo mondiale di Raw, che viene per vinta da Sheamus. Mark rompe quindi la sua alleanza con MVP e torna a lottare da singolo, impelagandosi in un breve feud contro The Miz, che lo vede soccombere. Nelle settimane seguenti Henry continua ad essere presente a Raw ma sono pi le sconfitte che le vittorie. Anche la sua partecipazione alla Royal Rumble 2010 assolutamente impalpabile. Il primo febbraio 2010 non riesce a qualificarsi allElimination Chamber di Raw per lomonimo pay-per-view quando viene sconfitto da Ted DiBiase. Quindici giorni dopo torna a far coppia con MVP ed il duo riesce a sconfiggere sorprendentemente i campioni di coppia The Miz e Big Show in un match non valido per il titolo. Il 21 febbraio 2010 a WWE Elimination Chamber The Miz sconfigge un MVP che ha al suo angolo proprio Henry. La sera successiva, i campioni mantengono le cinture alla vita respingendo lennesimo attacco dei due lottatori di colore.

L8 marzo Henry si ribella a Vince McMahon che vorrebbe vederlo attaccare John Cena e viene quindi abbattuto da Batista. Venti giorni dopo Mark lotta nella battle royal che precede Wrestlemania 26 ma viene presto eliminato. Dopo lo Showcase of Immortals riprende il suo ruolo nel midcarding.

Il 25 aprile 2010 a WWE Extreme Rules gli Unified Tag Team champions The Big Show & Miz sconfiggono MVP & Mark Henry per squalifica. A met maggio Mark dovrebbe lottare ben due volte con Batista a Raw ma in entrambe le occasioni The Animal lo attacca prima del suono del gong, lasciandolo dolorante a terra. Il 24 maggio 2010, a Raw, Mark fallisce lopportunit di qualificarsi per un WWE Championship match al PPV Fatal 4-Way perdendo contro Sheamus.

Henry ha lopportunit di apparire un p di pi in televisione quando viene scelto come pro del rookie di NXT Lucky Cannon, che per non riesce a vedere la fine delle selezioni, venendo presto eliminato. Il 18 luglio 2010 a WWE Money in the Bank, Mark nel ladder match con il fine di conquistare una title shot al WWE Championship ma lincontro viene vinto da The Miz. Il 9 luglio a Raw Henry viene sconfitto da Wade Barrett ed il 9 agosto Mark viene assalito da tutto il Nexus, non potendo, cos, entrare a far parte del Team WWE in vista di Summerslam.

Il 13 settembre a Raw Edge viene sconfitto da Henry in un bodyslam challenge. Sei sere dopo, Henry lotta in coppia con Evan Bourne in un gauntlet match per vincere i titoli di coppia, a WWE Night of Champions. Il duo sconfigge gli Uso Brothers ma viene sconfitto da Drew McIntyre e Cody Rhodes. La coppia lotta diverse volte sia a Raw che a Superstars nelle settimane seguenti, senza per ottenere grossi risultati. Il 5 novembre Mark, di nuovo da singolo, viene sconfitto da Dolph Ziggler a Raw. Mark si allea poi con Yoshi Tatsu in un altro tag team ma nemmeno stavolta ha buona fortuna. Il 2010 finisce per Henry senza grossi scossoni ed il 2011 non comincia certo meglio, anche se in una puntata di Raw di fine gennaio, proprio prima della Royal Rumbe, riesce a vincere una over the top rope battle royal.

Mark lotta nel Royal Rumble match 2011, entrando come numero 11 ma viene ben presto eliminato da CM Punk e dal suo Nexus. Henry si impegna, quindi, in un feud con King Sheamus che termina il 21 febbraio 2011 a Raw, quando Mark vince un grudge match. Successivamente naviga sotto vista nel midcarding finch, il 25 aprile 2011, viene spostato a Smackdown. La stessa sera passa heel, tradendo i suoi compagni di team Christian e John Cena nel corso di un match che i tre stavano lottando contro The Miz, Alberto Del Rio e CM Punk.

Il 29 aprile 2011 a Smackdown Henry viene sconfitto per squalifica da Rey Mysterio per una interferenza di Cody Rhodes. Mark decide quindi di andare allassalto del titolo mondiale detenuto da Randy Orton ma deve vedersela con lopposizione di altri due aspiranti, Christian e Sheamus per tutto il mese di maggio e giugno, durante i quali ottiene risultati altalenanti.

Il 17 giugno Big Show attacca Henry prima di un match tra i due e Mark deve essere portato via in barella. Due giorni dopo, a WWE Capitol Punishment, Henry attacca Big Show prima del match tra questi e Alberto Del Rio. I due continuano il loro feud anche nelle settimane successive ed una interferenza di Big Show fa anche perdere per countout un match valido per il titolo mondiale contro Randy Orton a Mark. Il 17 luglio i due si affrontano one-on-one ed Henry ad avere la meglio, infortunando ad una caviglia il suo avversario. Henry riserva lo stesso trattamento anche a Kane nei giorni successivi, marcando cos il suo passaggio ad heel ed inaugurando quella che lui chiama la Hall of Pain, dove dice di voler spedire tutti gli avversari. Il 5 agosto tocca a Vladimir Kozlov essere infortunato ma sulla sua strada poi si pone Sheamus. I due si affrontano a Summerslam, dove Mark vince per countout.

Il 19 agosto 2011 a Smackdown Mark Henry vince una battle royal e diventa primo sfidante al World Heavyweight Title, ma sette giorni dopo ha uno scontro con Sheamus ed lirlandese ad avere la meglio. Il 29 agosto a Raw John Cena e Sheamus battono Mark Henry e Christian. Il 30, a Super Smackdown! Randy Orton viene assalito da Henry, che lo lascia al tappeto dolorante. Henry promette, quindi, di introdurre Orton nella Hall of Pain, infortunandolo seriamente ed il 18 settembre 2011 Mark Henry corona il sogno di una vita oltre quindici anni dopo aver debuttato nella WWE: vince il titolo mondiale sconfiggendo The Viper. Nelle settimane seguenti Mark continua a distruggere chiunque gli si pari davanti e ne fanno le spese anche Jerry Lawler e Great Khali. Il 2 ottobre 2011, a WWE Hell in a Cell, Henry batte Orton nella gabbia dacciaio e mantiene il suo World Heavyweight Championship.

Mentre il feud con Orton non termina, anche se Randy non riesce a riprendersi la cintura di campione, Mark Henry ne comincia un altro con Big Show. Un match tra i due a WWE Vengeance, il 23 ottobre 2011, termina in no contest quando Henry esegue un superplex su Big Show dalla terza corda ed il ring collassa su s stesso. La faida tra i giganti prosegue anche nelle settimane seguenti, ma Henry inizia contemporaneamente un feud con il possessore del Money in the Bank contract Daniel Bryan il 4 novembre 2011 a Smackdown: lex sollevatore di pesi sfida Bryan in un non-title match per dimostrare che Daniel non potr mai diventare campione. Il match viene interrotto da una interferenza di Big Show, cos Mark vince per squalifica. Big Show spinge Bryan ad incassare subito la title shot, ma Henry si riprende ed attacca entrambi. A Survivor Series 2011 Henry mantiene il suo World Heavyweight Championship perdendo per squalifica contro Big Show, che poco dopo gli infortuna una caviglia.

Il 25 novembre a Smackdown , durante un faccia a faccia sul ring, Big Show mette K.O. il campione, Bryan giunge sul ring per utilizzare il suo contratto e schiena facilmente Henry. Tuttavia, Theodore Long, sostenendo che Mark Henry non fosse nelle condizioni adatte a lottare, restituisce il titolo a Henry e la valigetta a Bryan. Durante la stessa puntata Bryan diventa #1 contender vincendo un Fatal Four-Way Match ma la settimana successiva viene sconfitto da Mark Henry in uno Steel Cage Match. Il 29 novembre a Smackdown, Henry mantiene ancora il titolo sconfiggendo Bryan. Il 18 dicembre, durante il PPV Tables, Ladders & Chairs, Big Show sconfigge Mark Henry e diventa il nuovo World Heavyweight Champion ma la furia di Henry si scatena su Big Show,che subisce una DDT su una sedia dacciaio. Daniel Bryan sfrutta loccasione e incassa la sua Money in the Bank title shot, diventando il nuovo campione.

Il 20 gennaio 2012, a Smackdown, Bryan deve difendere il titolo contro Mark Henry in un Lumberjack Match ma linvasione dei Lumberjacks fa s che lincontro termini con un No Contest. La storyline conduce ad un Triple Threat Cage Match tra Big Show, Henry e Bryan alla Royal Rumble 2012 ed ancora una volta Daniel Bryan riesce a mantenere il titolo uscendo per primo dalla gabbia. Henry costretto a fermarsi per circa un mese causa un infortunio al ginocchio. Fa il suo ritorno il 20 febbraio, perdendo controSheamus. Il 2 e il 9 aprile a Raw, fallisce la conquista del titolo WWE di CM Punk, vincendo prima per count-out poi per squalifica. La settimana successiva Punk chiude la pratica sconfiggendo Henry in un match che non prevedeva n squalifica n count-out. Il 14 maggio Mark Henry annuncia uno stop per sottoporsi ad un intervento chirurgico molto delicato.

Dopo nove mesi di assenza Henry fa il suo ritorno a Raw il 4 febbraio 2013, attaccando Daniel Bryan, Rey Mysterio e Sin Cara. Quattro giorni dopo a Smackdown, sconfigge Randy Orton e si qualifica al World Heavyweight Championships #1 contenders' Elimination Chamber Match dellomonimo PPV. Henry il vero dominatore del match, infatti si sbarazza facilmente di Kane e Daniel Bryan, ma lalleanza momentanea tra Orton, Jericho e Swagger non gli lascia scampo e, dopo una RKO, viene eliminato.

Henry comincia un feud con Ryback dopo numerosi faccia a faccia al centro del ring senza mai proferire parola. Il 15 marzo a Smackdown, un match tra i due finisce in No Contest dopo linterferenza dello Shield ma Henry non contento e rifila tre Worlds Strongest Slam a Ryback. Due settimane dopo i due si sfidano in un confronto di panca piana: Henry riesce a raggiungere 53 ripetizioni con 100 kg ed anche Ryback arriva a 53 ma viene colpito da Mark, che cerca di strozzarlo con il bilanciere. A Wrestlemania 29 si tiene latteso confronto: nel corso del match, Ryback solleva Henry per la Shell Shocked ma Henry troppo pesante e gli cade addosso mettendo lavversario con le spalle al tappeto, conquistando, quindi lincontro. Nel post match Rybacl una furia e riesce finalmente ad eseguire la sua finisher su Henry.

Dopo limportante vittoria di Wrestlemania, Henry comincia un feud con Sheamus. I due cominciano a sfidarsi i vari modi : a braccio di ferro, a tiro alla fune e addirittura Henry riesce a trascinare due camion per 6 metri stabilendo un nuovo Guinness World Record. La sfida definitiva uno Strap Match ad Extreme Rules, nel quale Sheamus ha la meglio. In seguito a questa sconfitta, Henry assente dagli show televisivi WWE per alcune settimane. Fa il suo ritorno il 17 giugno, a Raw, dove annuncia tra le lacrime il suo ritiro dal pro wrestling con un lungo ed emozionante discorso, ma, quando ha finito di parlare, attacca improvvisamente John Cena con una World's Strongest Slam e lo sfida ad un match per il titolo WWE. A Money in the Bank i due si affrontano ma Henry ha la peggio e si arrende alla STF di Cena.

La sera successiva, a Raw, Henry si congratula con John Cena ma viene interrotto ed attaccato dallo Shield (Dean Ambrose, Seth Rollins e Roman Reigns). Henry compie cos un face turn e comincia una rivalit con lo Shield, affiancato dai suoi compagni Jimmy e Jay Uso. I tre avranno tuttavia sempre la peggio durante i loro scontri con lo Shield. Il 12 agosto, a Raw, Henry ha la possibilit di diventare il contendente numero 1 allo United States Title WWE, ma viene eliminato per ultimo da Rob Van Dam da una Battle Royal appositamente organizzata. Proprio Henry e RVD vengono attaccati dallo Shield a match concluso, ma un rientrante Big Show interviene ad aiutarli mettendo in pari la situazione. Durante la successiva puntata di Smackdown, Henry, Big Show e RVD battono lo Shield.

Dopo un nuovo periodo di pausa, Henry fa il suo ritorno al PPV WWE Survivor Series 2014, dove risponde ad una open-challenge di Ryback, sconfiggendolo in un single match. Henry prova successivamente a rispondere a delle open-challenge di Brock Lesnar, ma viene messo KO due volte dal cliente di Paul Heyman. Henry rimane anche infortunato ad un braccio da Lesnar (secondo la storyline) e rimane assente dagli schermi per un breve periodo di tempo. Fa il suo ritorno il 10 febbraio 2014, rispondendo ad una open-challenge per lo United States Championship di Dean Ambrose, ma non riesce a conquistare il titolo.

Comincia cos un'alleanza con Big Show: i due che ottengono diverse vittorie importanti ed Henry comincia anche una rivalit con Rusev, interrompendo diverse volte i promo del bulgaro e della sua assistente Lana per difendere gli Stati Uniti. Henry e Rusev si affrontano a Night of Champions 2014, ma a vincere Rusev. La sera successiva, a Raw, Rusev batte nuovamente un Henry addolorato dal non essere riuscito a difendere la sua nazione. Anche il suo tag team partner Big Show prova a battere Rusev, ma fallisce. Il 27 ottobre, a Raw, Henry e Big Show hanno la possibilit di vincere i titoli di coppia WWE in un match contro Goldust & Stardust. Henry attacca per Big Show durante il match e, finito lincontro, esegue su di lui tre World's Strongest Slam. Henry compie cos un nuovo heel turn e giustifica le sue azioni dicendo che Big Show sempre stato geloso di lui.

Michele M. Ippolito e Tiziano Contessa

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE