Biografia di X-Pac - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 20.11 SURVIVOR SERIES REPORT
 19.11 WWE NXT Report
 19.11 Wrestling Cafe
 19.11 WWE Main Event Report
 19.11 Impact Planet
 18.11 WWE Planet
 18.11 Impact Wrestling Report
 
 





 
 
 


X-PAC


Sean Waltman, nato il 13 luglio 1972 a Minneapolis, Minnesota, debutta nel pro-wrestling nel 1990, quando fa le sue prime apparizioni in una federazione indipendente degli stati centrali degli USA, PWA, ma lotta anche nella Global Wrestling Federation, in cui compete nella categoria Light Heavyweight . Il 13 Luglio 1991, a Dallas, diventa il primo GWF Light Heavyweight Champion, battendo nella finale del torneo valido per il titolo un altro wrestler molto promettente, Jerry Lynn.

Esattamente due mesi dopo Waltman, che combatte con la gimmick di "The Lightning Kid", perde la cintura a Dallas contro Chaz Taylor, riconquistandola per a Marietta il 15 Settembre. Waltman detiene questo suo secondo titolo fino al 27 Dicembre 1991, quando il suo arcirivale Jerry Lynn riesce a strapparglielo. Con Jerry Lynn gli sconti si fanno molto accesi anche in unaltra piccola federazione locale, la PWA. Dopo qualche altro mese di gavetta nelle indies, Waltman viene notato dai dirigenti della WWF, che lo mettono sotto contratto.

Sean debutta nella WWF nellestate del 1993 con il nome di "The Kid", cambiato poi in "1,2,3 Kid" dopo una sorprendente vittoria contro Razor Ramon (Scott Hall), atleta allapice della federazione, nel corso di una puntata di Monday Night Raw. Al primo PPV a cui partecipa (Summerslam 1993), viene sconfitto da IRS. Si riscatta alla Survivor Series, laddove "1,2,3 Kid", insieme a Marty Jannetty, il solo sopravvissuto del match a eliminazione tra il team di Razor Ramon e quello di Diesel (Kevin Nash), cosa che fa prefigurare a Sean un fulgido futuro nella federazione. Ed insieme a Jannetty, Waltman conquista il suo primo titolo nella WWF: il 10 Gennaio 1994, i due pesi leggeri battono The Quebecers, (Jacques & Pierre), diventando campioni mondiali di coppia. Perdono il titolo sette giorni dopo, sconfitti dagli stessi Quebecers.

1,2,3 Kid per qualche mese si perde un po nellimmenso e validissimo roster della WWF, ed un'altra vittoria di rilievo arriva molto pi tardi, al King of The Ring 1994, quando Sean arriva alle semifinali del torneo, battendo negli ottavi un eccessivamente sicuro di s Double J Jeff Jarrett, prima di essere sconfitto da Owen Hart, che di li a poco avrebbe conquistato la corona di "re del ring". Alle Survivor Series 1994, dopo aver sostenuto una serie di feud minori, Waltman partecipa ad un incontro ad eliminazione, nel team di Razor Ramon, ma viene ben presto fatto fuori dalla contesa, per mano di Diesel.

Sean, pur continuando a lottare nella categoria single, decide anche di tuffarsi negli incontri di tag team e sceglie come suo partner "Sparky Plugg" Bob Holly. I due, a grande sorpresa, riescono addirittura a conquistare il titolo di coppia della WWF, sconfiggendo Tatanka & Bam Bam Bigelow, durante la Royal Rumble 1995, in un match valido come finale del torneo per assegnare le WWF Tag Team belts, che erano vacanti. Purtroppo, lui ed Holly perdono il titolo la sera dopo a favore degli Smoking Gunns (Billy & Bart Gunn), diventando i campioni di coppia che abbiano tenuto il titolo per meno tempo nella storia della WWF.

Waltman resta successivamente invischiato in incontri con wrestlers minori, che spesso perde. La sua gimmick non tira pi come prima, da "babyface" diventa "heel": nellottobre del 1995, entra a far parte della Million Dollar Corporation di Ted DiBiase, dopo aver aiutato Sycho Sid a vincere un match contro il suo ex amico Razor Ramon. Laccaduto solo linizio di un lungo feud tra Razor Ramon e Waltman, che si sviluppa attraverso la vittoria di questultimo nel suo match ad eliminazione alle Survivor Series del 1995 grazie allaiuto di Sid, e linterferenza di Waltman nel match Razor Ramon vs. Goldust, che costa a The Bad Guy il suo titolo Intercontinentale durante la Royal Rumble 1996. La fine del feud data da una sconfitta di "The Kid" contro Razor Ramon in un "Crybaby Match" durante il PPV In Your House 6.

Frattanto si forma nel backstage un forte gruppo denominato The Kliq. Ne fanno parte HBK Shawn Michaels, Scott Hall, Kevin Nash, Hunter Hearst Helmsley (Triple H), The Portoguese Men O War Aldo Montoya (Justin Credible) e Sean Waltman. Ha inizio quindi la storica e tirannica egemonia di una fazione destinata per qualche anno a dominare le scene WWF ed a dettar legge sia nel backstage che nei confronti del Booking Team .

Dopo qualche altra serie di match non andati affatto a buon fine, Sean decide di prendersi due mesi di riposo per rimettersi dai troppi infortuni subiti lanno precedente. Al suo ritorno, pronto a combattere, scopre, per, di non rientrare pi nei piani di Vince McMahon. Dopo alcune settimane di trattative, Waltman e McMahon giungono ad un accordo verbale e Sean viene rilasciato.

Passano poche settimane e Waltman firma un contratto con la WCW (World Championship Wrestling). Entra subito a far parte, con il nome di Syxx, dell nWo, ricongiungendosi ai suoi fraterni amici Scott Hall e Kevin Nash, che avevano lasciato gi da un po la WWF rompendo di fatto la Kliq.

Purtroppo, i mesi che Syxx passa nella WCW sono tuttaltro che felici, perch costellati da continui infortuni. Comunque Sean riesce a conquistare un Cruiserweight title, battendo Dean Malenko a Febbraio e perdendolo in Giugno, in una card speciale disputata a Los Angeles contro la nuova stella dei pesi cruiser, Chris Jericho. Syxx partecipa, nel suo anno di WCW, ad alcuni feuds interessanti contro nomi quali Eddie Guerrero e Ric Flair, e partecipa ai War Games del Fall Brawl 1997, contribuendo alla vittoria della sua squadra, lnWo contro quella dei IV Horsemen.

Syxx patisce un grave infortunio durante ledizione di Monday Nitro successiva ad Halloween Havoc 1997, dopo essere stato colpito da Larry Zbyszko, ed costretto a subire un intervento chirurgico nel gennaio 1998, in cui gli vengono rimosse due vertebre. Eric Bishoff, vice presidente esecutivo della WCW, giudica troppo lunghi i tempi di recupero di Waltman e lo licenzia.

Vince McMahon, che sempre rimasto in ottimi rapporti con Sean, riprende il wrestler, che tecnicamente molto migliorato, e lo reinserisce nel roster della WWF. Waltman riappare nella WWF, con il nome di X-Pac, il giorno dopo Wrestlemania 14, il 30 marzo 1998, come membro della nuova Degenaration X, insieme a Triple H, Chyna, Billy Gunn e The Road Dog Jesse James. La carriera di Waltman un continuo crescendo. Ben presto diventa uno dei maggiori aspiranti al WWF European title e da vita ad un feud con molti incontri memorabili contro D-Lo Brown, ed in due occasioni conquista la cintura: la prima, il 21 Settembre del 1998, a Sacramento, in California, ma il regno dura ben poco, giacch D-Lo Brown riconquista la cintura il 5 Ottobre 1998.

Il secondo regno da campione ha inizio durante il PPV Judgment Day, nellOttobre 1998. Nel frattempo sostiene anche un feud contro Jeff Jarrett, che batte ripetute volte: la pi importante vittoria avviene a Summer Slam 1998, quando la special stipulation "Hair vs. Hair Match". Come segno del fatto che X-Pac ormai uno degli atleti al top della WWF, viene inserito nella lista dei quattordici partecipanti per lassegnazione del titolo mondiale, vacante, ma eliminato al primo round, quando sia lui che il suo avversario, William Regal, giungono ad un pareggio per tempo limite.

A cavallo tra il 1998 ed il 1999, X-Pac continua a difendere con successo il suo titolo europeo fino al quando cede la cintura al figlio dellowner della WWF, Shane McMahon: durante un edizione di Raw is War, X-Pac & Triple H perdono un match contro Kane & Shane-O-Mac e, come da stipulazione, il titolo cambia mano a vantaggio di Shane. Il feud tra la Degeneration X e la McMahon Corporation, di cui Kane e Shane fanno parte, prosegue in modo continuo, finch il leader della D-X, Triple H, passa dalla parte del nemico, aiutando Shane a conservare il suo titolo contro X-Pac a Wrestlemania 15.

Waltman perde un revenge match contro Triple H a Backlash 1998, poi decide di creare un nuovo tag team insieme a Kane, coppia che conquista le WWF Tag Team belts il 5 Aprile 1999 a danno del team composto da Owen Hart (R.I.P.) & Jeff Jarrett, perdendole poi contro The Acolytes (Faarooq & Bradshaw) il 31 Maggio 1999. Ma il 9 Agosto X-Pac e Kane riconquistano le cinture sconfiggendo gli Acolytes, e riperdendole tredici giorni dopo contro Undertaker & Big Show al Summer Slam 1999.

Nellautunno del 99, quando X-Pac sembra ormai confinato in una fase calante della sua carriera, tra match di coppia con Kane che ormai non hanno pi nulla da dire e match singoli di minore importanza, ecco il momento che pu dare la svolta alla sua carriera: la riunificazione della Degeneration X. Triple H, Chyna, Jesse James, Billy Gunn e X-Pac tornano insieme, con la speranza di riuscire a conquistare tutte le cinture della World Wrestling Federation. X-Pac comincia un feud con il suo ex tag team partner Kane, contro il quale vince in un Four Corners Elimination Match a No Mercy (Faarooq e Bradshaw gli altri due partecipanti) ma perde sia alla Survivor Series (per DQ) che ad Armageddon (in uno Steel Cage Match).

Poco dopo, Waltman ruba a Kane la sua ragazza, Tori. Un brutto sgarbo che non fa altro che accentuare il feud, che si protrarr fino agli inizi del 2000. A No Way Out (in un No DQ Match) X-Pac a vincere, ma The Big Red Machine, in coppia con Rikishi, sconfigge X-Pac & The Road Dogg Jesse James (accompagnati entrambi da Tori) in un tag team match a Wrestlemania 2000, ponendo cos fine al loro lungo feud.

Il 30 aprile 2000, nel PPV Backlash, X-Pac & Road Dogg tentano la conquista delle cinture WWF di coppia, ma vengono sconfitti da Edge & Christian. Un mese dopo, a Judgment Day, sconfiggono i Dudley Boyz (Bubba Ray & D-Von) in un Table Tag Team Match. Il 25 giugno 2000, a King of The Ring, insieme a Tori, hanno la meglio ancora sui Dudley Boyz in un Handicap Table Tag Team Match. A sfida conclusa, Bubba Ray & D-Von schiantano Tori su di un tavolo, mettendola fuori gioco per diverso tempo.

Il sodalizio con Jesse James sinterrompe bruscamente, tanto da farli arrivare ad un one-o-one match a Summerslam (27 agosto 2000) vinto da X-Pac grazie alla sua finishing move, la X-Factor. Intanto sembrano spegnersi definitivamente le luci della ribalta per la DX, che a poco a poco perder lo smalto dei bei vecchi tempi fino a scomparire del tutto. Ormai il suo tempo sembra passato e per gli anni a venire, a parte qualche raro caso, purtroppo della mitica stable, fatta di ribelli e degenerati di ogni specie, non se ne sentir pi parlare in giro.

Il 25 settembre 2000, nel corso di una puntata di Raw, sconfigge Chris Jericho in un First Blood Match. Ed il suo ultimo match prima di subire un grave infortunio che lo terr lontano dal ring per circa tre mesi.

Sean Waltman fa il suo rientro ufficiale nella puntata di Raw del 12 febbraio 2001, interferendo nel match che vedeva opposti Chris Jericho ed Eddie Guerrero. In seguito, insieme ad Albert (A-Train) e Justin Credible, forma la stable degli X-Factor.

A Backlash 2001 gli X-Factor hanno la meglio sui Dudley Boyz al gran completo (Bubba Ray, D-Von & Spike). Il 25 luglio dello stesso anno, a Raw, X-Pac sconfigge Billy Kidman unificando il WCW Cruiserveight title ed il WWF Light Heavyveight title.

A Summerslam batte Tajiri, conquistando nuovamente il WWF Light Heavyveight title e tenendosi il WCW Cruiserveight title. Furioso per la sua esclusione dai TV Show, il 24 settembre del 2001 sfida a Raw il Commissioner William Regal. Il match viene vinto dallatleta inglese ex WCW. Infortunatosi nuovamente, costretto a star via per altri mesi.

A gennaio del 2002 X-Pac viene spedito dalla WWF in alcune sue federazioni satelliti (OVW ed HWA) per allenarsi e riacquisire una forma fisica decente dopo il lungo infortunio.

Il 21 Marzo interviene a sorpresa a Smackdown nel corso di una contesa che vedeva The Rock & Hulk Hogan opposti a Scott Hall & Kevin Nash. Grandi amici da diversi anni, Hall e Nash propongono a Waltman di unirsi a loro nellnWo e di occupare quindi il posto appena lasciato vacante da Hogan. Lex 1.2.3 Kid accetta ed il duo in bianco e nero nuovamente un trio.

Nella puntata di Raw tenutasi alcuni giorni dopo, in un Handicap Tag Team Match, lnWo sconfigge per DQ The Rock & Hulk Hogan a causa dellinterferenza di Kane, accorso a difendere il team dei face.

Nella successiva puntata di Smackdown, lnWo viene sopraffatto in un Six Men Tag Team Match dal team di Hulk Hogan, The Rock & Kane, con questultimo che mette KO X-Pac con la sua Chokeslam. Il draft relega X-Pac e lnWo a Raw. Waltman ingaggia un feud con Kane. The Big Red Machine lo sconfigge per DQ nella puntata di Raw del 1 aprile, ma appena una settimana dopo Waltman si prende una rivincita battendolo in un Falls Count Anywhere Match grazie allaiuto di Hall e Nash.

Non pago della vittoria ottenuta, X-Pac infortuna gravemente il suo rivale non esitando a strappargli via persino la maschera. Prima per che il volto deturpato di Kane divenga noto al pubblico, Bradshaw, armato di sedia, scaccia lnWo salvandolo da una triste umiliazione. Per tutte le settimane a venire, Waltman si presenta sul ring con indosso la maschera di Kane quasi come se portasse in giro un trofeo.

Nel PPV inglese Insurrextion sconfigge Bradshaw. Il 3 giugno 2002 batte Goldust qualificandosi per i quarti di finale del torneo King of The Ring. Due settimane dopo, verr sconfitto proprio ai quarti di finali da Rob Van Dam. Complice della disfatta Booker T, appena scaricato dallnWo e che con tale interferenza aveva deciso di vendicarsi.

Nasce quindi un feud a quattro che coinvolge da un lato X-Pac & Big Show (nuovo enforcer nWo) e dallaltro Booker T & Goldust. Nella puntata di Raw di luned 24 giugno sono gli uomini nWo a sconfiggere i due face in un tag team match. Di Big Show, che stende Goldust con la sua Showstopper, lo schienamento vincente.

L8 luglio 2002, a Raw, in un 10 Men Tag Team Match, lintero nWo (Kevin Nash, X-Pac, Big Show), insieme a Chris Benoit ed Eddie Guerrero, sconfigge il team di Rob Van Dam, Booker T, Goldust, Bubba Ray Dudley e Spike Dudley. Ancora di Big Show lo schienamento vincente. Booker T stavolta, colpito precedentemente da una Sweet Chin Music di Shawn Michaels, manager e guida spirituale dellnWo, la vittima della sua Showstopper.

Nel corso del match, Kevin Nash collassa al centro del ring vittima di un grave infortunio alla gamba. La perdita del suo leader e maggior punto di riferimento getta lnWo nello sbando pi totale. La stable in bianco e nero, che ha fatto la storia della WCW e dellintero mondo del wrestling, aveva smarrito il fascino di una volta e non tirava pi audience come ai vecchi tempi, quando la WCW, proprio con le gesta degli uomini in black and white, surclassava ripetutamente la federazione di Stamford nella gara di ascolti, tanto che pi volte la WWF, ora WWE, ha rischiato per questo la bancarotta.

In estate le strade di X-Pac e della WWE si separano consensualmente. Lo annuncia Jim Ross, telecronista per Raw e dirigente WWE, il 25 agosto del 2002. Oscuri i motivi del licenziamento. Sembra che alla base ci siano numerosi problemi con bookers e dirigenti ed un pessimo comportamento mantenuto nel backstage. Si parla anche di carenza di idee da parte del Booking Team nei confronti del suo personaggio. Il suo rapporto con la compagnia di Stamford, tra alti e bassi, durato circa quattro anni.

Sean Waltman costretto a mutare il nome del suo personaggio in Syxx-Pac, dato che la WWE non gli consente di utilizzare il nome X-Pac di cui mantiene i diritti. Dopo aver girovagato per le indies, il 18 settembre del 2002 fa il suo debutto nella NWA-TNA di Jerry & Jeff Jarrett. Il primo feud nel quale incorre contro Brian Lawler (Grand Master Sexay), figlio di Jerry The King, ex wrestler e telecronista a Raw. Il 25 settembre, in coppia col suo vecchio amico Scott Hall, sconfigge Elix Skipper & Brian Lawler. Il 2 ottobre, in coppia con BG James (Road Dogg), batte Jeff Jarrett & Brian Lawler.

Il 9 ottobre, in un Six Men Tag Team Match, Scott Hall & X-Pac & BG James hanno la meglio su Ron The Truth Killings (K-Kwik) & Jeff Jarrett & Brian Lawler. Poco pi tardi, nella stessa sera, Waltman vince un Ladder Match accaparrandosi lNWA-TNA X title, il suo primo titolo nella nuova federazione.

Il 16 ottobre perde per DQ contro AJ Styles tenendosi la cintura, che purtroppo ceder allo stesso Styles appena qualche giorno dopo. Il 6 novembre batte Brian Lawler. Circa una settimana dopo, lex Chyna Joanie Laurer annuncia sul suo sito di essere stata ingaggiata da Waltman. Gi colleghi in passati alla WWF/E (hanno condiviso gli anni doro della DX), la loro diverr una relazione personale oltre che professionale. Il 26 Novembre la NWA-TNA annuncia di aver rotto ogni rapporto professionale con Syxx-Pac. Le motivazioni sarebbero da riscontrare in alcune divergenze dopinione avute con Vince Russo riguardo allutilizzo del suo personaggio.

Sean ricompare in occasione di uno show della 3PW il 28 dicembre 2002, quando sconfitto da Kid Kash. Fisicamente non al 100%, Waltman si scusa affermando che avrebbe reso meglio nei prossimi match. Nel 2003 X-Pac brevemente uno degli atleti di punta della XPW, federazione hardcore californiana, ma il 18 giugno del 2003 lo si rivede alla NWA-TNA in occasione della celebrazione dellanniversario della federazione dei Jarrett. E lui lavversario a sorpresa che AJ Styles, per diverse puntate, aveva minacciato di opporre a Jeff Jarrett e Sting. Il tag team match che vede Styles & Syxx-Pac soccombere a Jarrett & Sting il main-event del PPV.

Alla TNA purtroppo non resta molto, complici i soliti problemi personali di dipendenza dalla droga. Ben presto si conclude, nel pi burrascoso dei modi, anche la sua relazione con Joanie Laurer, che viene recuperata dopo alcuni mesi. Nell'estate del 2004 Waltman termina un periodo di recupero in una clinica per disintossicarsi, pagato completamente dagli amici Vince McMahon e Triple H. Nell'autunno 2004 viene messo in vendita il videotape "One Night in China", in cui si vede una ripresa di una notte d'amore tra Waltman e la Laurer, cosa che desta un certo scalpore nella wrestling industry. Waltman Torna sul ring il 17 dicembre 2004, nello show di debutto della Fusion Wrestling di propriet dei fratelli Joel e Jose Maximo: X-Pac batte Sonjay Dutt, Chris Idol e Brian XL in un 4 way elimination match. Il 2 gennaio 2005, Sean Waltman a casa sua con i suoi due figli quando rientra Joanie Laurer, che ha con lui un litigio e lo colpisce pi violte con violenza davanti ai bambini: la rottura definitiva della loro storia.

Dopo questo increscioso episodio Sean torna alla TNA, come Syxx Pac, al ppv del 13 febbraio Against All Odds, ma non per lottare: Sean assiste al main event allangolo di Kevin Nash, che perde il match valido per il titolo NWA dal campione in carica Jeff Jarrett. Tuttavia, nonostante questa apparizione, il ritorno da lottatore alla TNA avviene solo un mese dopo, ad Impact! il 18 marzo, in coppia con Diamond Dallas Page, assieme a cui sconfigge il tag formato da Lex Lovett e Buck Quartermain.

Un mese pi tardi, sempre ad Impact! (puntata in onda il 15 aprile), Sean torna a lottare col suo vero nome, sempre in coppia con DDP, ma stavolta il loro tag team conosce la sconfitta ad opera di The Outlaw Billy Gunn e Monty Brown. Il 15 aprile Sean lotta un match per la Border City Wrestling, assieme a Scott DAmore, contro A-1 e Joe Doring, arbitrato per loccasione da Shane Douglas, e vince, mentre due giorni dopo, il 17, in uno show misto della BCW assieme alla Prime Time Wrestling, Sean Waltman torna a lottare da solo, ma viene sconfitto da Monty Brown.

Il 24 aprile tempo del ppv TNA Lockdown, e Sean vi partecipa in un Lethal Lockdown Match (regole in stile War Games), assieme a BG James (sostituto di Kevin Nash) e DDP, contro Outlaw, Jeff Jarrett, e Monty Brown. Lincontro praticamente una rissa continua dove tutto permesso, ed alla fine a prevalere il team di Sean, che effettua il pin decisivo su Brown. Dopo questa partecipazione Sean si assenta nuovamente per pochi giorni dal ring, ma deve tornare a forza il 15 maggio, per il ppv Hard Justice, dove viene chiamato a sostituire Jeff Hardy (assente per aver perso pi di una coincidenza aerera) in un incontro con Raven. Sean Waltman si comporta bene, ma costretto a subire lo schienamento da Raven dopo che questi esegue un backdrop nei suoi confronti sopra un pezzo di gabbia.

A fine maggio, il 27 ed il 29, Waltman partecipa a due spettacoli della Superstar Wrestling Federation, dove ottiene una vittoria ed una sconfitta: prima vince in coppia con Rick Steiner contro Raven e Shane Douglas, mentre poi perde proprio da Douglas nel match che assegna il titolo assoluto della federazione. Il 19 giugno Sean parte addirittura del main event di Slammiversary: King Of The Mountain Match, NWA World Champion AJ Styles vs. Monty Brown vs. Raven vs. Sean Waltman vs. Abyss! Lincontro, da antologia, viene vinto da un superlativo Raven (sostituto di Jarrett per loccasione), che diventa cos campione del mondo della NWA.

Il primo luglio Sean torna ad Impact! sconfiggendo Sonjay Dutt, mentre due settimane dopo assieme ad AJ Styles viene battuto dal Team Canada di Bobby Rude ed Alistair Ralph. Due giorni dopo a No Surrender lex X-Pac opposto proprio a The Phenomenal, ma perde a causa dello special guest referee Jerry Lynn, che poi lo beffa anche a Sacrifice il 14 agosto. Agosto anche il mese in cui inizia ad Impact! il Chris Candido Cup Tournament, un torneo per tag team istituito in memoria del wrestler prematuramente scomparso nel corso del 2005. Sean Waltman per loccasione lotta in coppia con Alex Shelley, ed i due dimostrano subito un buon affiatamente sconfiggendo nel primo turno, il 26, Abyss e Shark Boy. La settimana seguente il duo Waltman/ Shelley batte anche il tag di Lance Hoyt e Konnan, e vola in finale del torneo. La finalissima si svolge il 9 settembre ad Impact! ed oppone Sean Waltman ed Alex Shelley a Shocker e Chris Sabin: Sean ed Alex superano loro stessi, approfittano dei disaccordi tra i rivali, e si portano a casa il torneo dedicato a Candido! A distanza di tre anni dallultima cintura vinta, Sean Waltman grazie alla vittoria nel Chris Candido Cup Tournament torna a stringere un trofeo tra le mani!

Nei giorni a seguire i rapporti tra la TNA e Sean Waltman si raffreddano e spesso il nome dellex X-Pac viene avvicinato a quella della sua vecchia federazione, la WWE. Sean dovrebbe lottare a TNA Unbreakable nel mese di settembre, ma non si presenta allo show, dove, in coppia con Shelley, avrebbe preso parte al match valevole per i titoli mondiali di coppia NWA. Nei mesi successivi Waltman lotta con una certa continuit nella Full Impact Pro. Nel gennaio 2006, poi, il video "One Night in Chyna" vince il titolo di filmato porno pi venduto dell'anno, l'Adult Video News Awards. Il 15 gennaio torna per una sera alla TNA, quando, nel corso di Final Resolution, lotta come avversario misterioso di Raven, battendolo. Nei mesi successivi firma un contratto con la Wrestling Society X, una nuova federazione di wrestling i cui show andranno in onda su MTV: la federazione lo paga per parecchi mesi senza chiedergli di lottare, tranne in uno show pilota.

Nel 2007 Waltman lotta sia in federazioni indipendenti statunitensi che in Messico nella AAA, ma anche in Australia. All'inizio del 2008 i suoi problemi con la droga tornano ad attanagliarlo e decide di entrare in un centro di riabilitazione, da cui esce in primavera, con la voglia di tornare nel wrestling che conta: torna quindi nella AAA, dove viene accolto a braccia aperte al punto da diventare uno dei personaggi di punta della compagnia. Verso la fine del 2007 la sua esperienza in Messico si conclude e Waltman si sposta a lottare in Australia per un breve periodo per poi tornare negli Usa, dove lotta anche contro Adam Pearce per conquistare il prestigioso titolo mondiale della NWA. Dopo aver passato molti altri mesi a lottare unicamente per piccole federazioni indipendenti, il 4 gennaio 2010 nella TNA, dove, insieme con Scott Hall, si riunisce a Kevin Nash: il trio, che vorrebbe riunirsi ad Hulk Hogan, per dimostrare la sua lealt assale Mick Foley. Il gruppo si chiama ora the Band e nelle settimane seguenti seminano il panico nella compagnia ma il 17 gennaio 2010 subiscono una prima sonora sconfitta per mano dei Beer Money a TNA Genesis. Il 4 febbraio Hall e Waltman tradiscono Nash, che inizia un feud contro di loro, scegliendosi come partner Eric Young.

Il 15 marzo 2010 ad Impact Hall sconfigge Nash grazie ad una interferenza di Waltman e sei giorni dopo, a TNA Destination X, Hall e Waltman sconfiggono Nash e Young, conquistandosi il diritto di essere assunti dalla TNA, quando Nash effettua un heel turn contro Young, riformando il Wolfpac. Il 29 marzo il trio viene per sconfitto da Young, Rob Van Dam e Jeff Hardy. Il 18 aprile Waltman non si presenta, senza dare alcuna giustificazione, a TNA Destination X. Sei giorni dopo, Waltman viene assalito dal Team 3-D nel backstage. E la sua ultima apparizione, perch nei giorni seguenti viene licenziato dalla TNA. Sean torna cos a lottare nelle indies.

Il 2 aprile 2011 Sean Waltman torna nella WWE come X-Pac per celebrare l'introduzione di Shawn Michaels nella WWE Hall of Fame. Viene, quindi, riassunto dalla WWE come osservatore dei talenti della Florida Championship Wrestling, che cambia poi nome in NXT Wrestling. Nel 2012, Waltman fa una nuova apparizione alla serata dedicata alla Hall of Fame. Il 23 luglio 2012 partecipa alla riunione della D-Generation X in occasione della millesima puntata di Raw. All'inizio del 2013 presente ad una registrazione televisiva di NXT.

Realizzazione a cura di Michele M. Ippolito

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE