Albo d'oro - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 28.5 WWE Planet
 27.5 5 Star Frog Splash
 27.5 Impact Wrestling Report
 27.5 WWE NXT Report
 26.5 EPW Live In Cinecittà World
 26.5 The Other Side
 25.5 Stamford Report
 
 



 
 
  ALBO D'ORO WWE INTERCONTINENTAL TITLE (1979-Presente)

01.09.1979 - Pat Patterson - Rio de Janeiro, Brazil (1)
21.04.1980 - Ken Patera - New York, NY
08.12.1980 - Pedro Morales - New York, NY
20.06.1981 - Don Muraco - Philadelphia, PA
23.11.1981 - Pedro Morales [2] - New York, NY
22.01.1983 - Don Muraco [2] - New York, NY
11.02.1984 - Tito Santana - Boston, MA
24.09.1984 - Greg Valentine - London, Ontario, Canada
06.07.1985 - Tito Santana [2] - Baltimore, MD (2)
08.02.1986 - Randy Savage - Boston, MA
29.03.1987 - Ricky Steamboat - Pontiac, MI
02.06.1987 - The Honky Tonk Man - Buffalo, NY
29.08.1988 - The Ultimate Warrior - New York, NY
02.04.1989 - Rick Rude - Atlantic City, NJ
28.08.1989 - The Ultimate Warrior [2] - East Rutherford, NJ
23.04.1990 - Mr. Perfect - Austin, TX (3)
27.08.1990 - The Texas Tornado - Philadelphia, PA
19.11.1990 - Mr. Perfect [2] - Rochester, NY
26.08.1991 - Bret Hart - New York, NY
17.01.1992 - The Mountie - Springfield, MA
19.01.1992 - Roddy Piper - Albany, NY
05.04.1992 - Bret Hart [2] - Indianapolis, IN
29.08.1992 - The British Bulldog - London, England
27.10.1992 - Shawn Michaels - Terre Haute, IN
17.05.1993 - Marty Jannetty - New York, NY
06.06.1993 - Shawn Michaels [2] - Albany, NY
27.09.1993 - Razor Ramon - New Haven, CT (4)
13.04.1994 - Diesel - Rochester, NY
29.08.1994 - Razor Ramon [2] - Chicago, IL
22.01.1995 - Jeff Jarrett - Tampa, FL
26.04.1995 - Jeff Jarrett [2] - Moline, IL (5)
19.05.1995 - Razor Ramon [3] - Montreal, Quebec, Canada (6)
21.05.1995 - Jeff Jarrett [3] - Trois-Rivières, Quebec, Canada
23.07.1995 - Shawn Michaels [3] - Nashville, TN
22.10.1995 - Dean Douglas - Winnipeg, Manitoba, Canada (7)
22.10.1995 - Razor Ramon [4] - Winnipeg, Manitoba, Canada (8)
21.01.1996 - Goldust - Fresno, CA
01.04.1996 - Goldust [2] - San Bernardino, CA (9)
23.06.1996 - Ahmed Johnson - Milwaukee, WI
23.09.1996 - Marc Mero - Hershey, PA (10)
21.10.1996 - Hunter Hearst Helsmley - Fort Wayne, IN
13.02.1997 - Rocky Maivia - Lowell, MA
28.04.1997 - Owen Hart - Omaha, NE
03.08.1997 - Stone Cold Steve Austin - East Rutherford, NJ
05.10.1997 - Owen Hart [2] - St. Louis, MO (11)
09.11.1997 - Stone Cold Steve Austin [2] - Montreal, Quebec, Canada
08.12.1997 - The Rock (Rocky Maivia) [2] - Portland, ME (12)
30.08.1998 - Triple H (Hunter Hearst Helmsley) [2] - New York, NY (13)
12.10.1998 - Ken Shamrock - Uniondale, NY (14)
14.02.1999 - Val Venis - Memphis, TN (15)
15.03.1999 - The Road Dogg - San Jose, CA
29.03.1999 - Goldust [3] - East Rutherford, NJ
12.04.1999 - The Godfather - Detroit, MI
31.05.1999 - Jeff Jarrett [4] - Moline, IL (16)
24.07.1999 - Edge - Toronto, Ontario, Canada
25.07.1999 - Jeff Jarrett [5] - Buffalo, NY
02.08.1999 - D'Lo Brown - Colombus, OH (17)
22.08.1999 - Jeff Jarrett [6] - Minneapolis, MN (18)
17.10.1999 - Chyna - Cleveland, OH (19)
12.12.1999 - Chris Jericho - Sunrise, FL
03.01.2000 - Chris Jericho & Chyna [2] - Miami, FL (20)
23.01.2000 - Chris Jericho [2] - New York, NY (21)
27.02.2000 - Kurt Angle - Hartford, CT (22)
02.04.2000 - Chris Benoit - Anaheim, CA (23)
04.05.2000 - Chris Jericho [3] - Richmond, VA
08.05.2000 - Chris Benoit [2] - Uniondale, NY
22.06.2000 - Rikishi - Memphis, TN
06.07.2000 - Val Venis [2] - Fort Lauderdale, FL
27.08.2000 - Chyna [2] - Raleigh, NC (24)
04.09.2000 - Eddie Guerrero - Lexington, KY (25)
23.11.2000 - Billy Gunn - Sunrise, FL
10.12.2000 - Chris Benoit [3] - Birmingham, AL
21.01.2001 - Chris Jericho [4] - New Orleans, LA (26)
05.04.2001 - Triple H [3] - Oklahoma City, OK
12.04.2001 - Jeff Hardy - Philadelphia, PA
16.04.2001 - Triple H [4] - Knoxville, TN
20.05.2001 - Kane - Sacramento, CA (27)
28.06.2001 - Albert - New York, NY (28)
23.07.2001 - Lance Storm - Buffalo, NY
19.08.2001 - Edge [2] - San Jose, CA
23.09.2001 - Christian - Pittsburgh, PA
21.10.2001 - Edge [3] - St. Louis, MO (29)
05.11.2001 - Test - Uniondale, NY
18.11.2001 - Edge [4] - Greensboro, NC (30)
20.01.2002 - William Regal - Atlanta, GA
17.03.2002 - Rob Van Dam - Toronto, Ontario, Canada (31)
21.04.2002 - Eddie Guerrero [2] - Kansas City, MO (32)
27.05.2002 - Rob Van Dam [2] - Edmonton, Alberta, Canada (33)
29.07.2002 - Chris Benoit [4] - Greensboro, NC (34)
25.08.2002 - Rob Van Dam [3] - Uniondale, NY (35)
16.09.2002 - Chris Jericho [5] - Denver, CO
30.09.2002 - Kane [2] - Houston, TX
20.10.2002 - Triple H [5] - North Little Rock, AR (36)
18.05.2003 - Christian [2] - Charlotte, NC (37)
07.07.2003 - Booker T - Montreal, Quebec, Canada
10.08.2003 - Christian [3] - Des Moines, IA
29.09.2003 - Rob Van Dam [4] - Rosemont, IL (38)
27.10.2003 - Chris Jericho [6] - Fayettevile, NC
27.10.2003 - Rob Van Dam [5] - Fayettevile, NC (39)
14.12.2003 - Randy Orton - Orlando, FL (40)
11.07.2004 - Edge [5] - Hartford, CT
12.09.2004 - Chris Jericho [7] - Portland, OR (41)
19.10.2004 - Shelton Benjamin - Milwaukee, WI (42)
20.06.2005 - Carlito Caribbean Cool - Phoenix, AZ
18.09.2005 - Ric Flair - Oklahoma City, OK
20.02.2006 - Shelton Benjamin [2] - Trenton, NJ
30.04.2006 - Rob Van Dam [6] - Lexington, KY (43)
15.05.2006 - Shelton Benjamin [3] - Lubbock, TX (44)
25.06.2006 - Johnny Nitro - Charlotte, NC (45)
02.10.2006 - Jeff Hardy [2] - Topeca, KS
06.11.2006 - Johnny Nitro [2] - Columbus, OH (46)
13.11.2006 - Jeff Hardy [3] - Manchester, England
19.02.2007 - Umaga - Bakersfield, CA
16.04.2007 - Santino Marella - Milano, Italia (47)
02.07.2007 - Umaga [2] - Dallas, TX
03.09.2007 - Jeff Hardy [4] - Columbus, OH
10.03.2008 - Chris Jericho [8] - Milwaukee, WI
29.06.2008 - Kofi Kingston - Dallas, TX
17.08.2008 - Santino Marella [2] - Indianapolis, IN (48)
10.11.2008 - William Regal [2] - Manchester, England
19.01.2009 - CM Punk - Rosemont, IL (49)
09.03.2009 - John Bradshaw Layfield - Jacksonville, FL
05.04.2009 - Rey Mysterio - Houston, TX (50)
07.06.2009 - Chris Jericho [9] - New Orleans, LA (51)
28.06.2009 - Rey Mysterio [2] - Sacramento, CA (52)
04.09.2009 - John Morrison (Johnny Nitro) [3] - Cleveland, OH
13.12.2009 - Drew McIntyre - San Antonio, TX (53)
23.05.2010 - Kofi Kingston [2] - Detroit, MI
06.08.2010 - Dolph Ziggler - Laredo, TX
07.01.2011 - Kofi Kingston [3] - Tucson, AZ
25.03.2011 - Wade Barrett - Columbus, OH
19.06.2011 - Ezekiel Jackson - Washington, D.C.
12.08.2011 - Cody Rhodes - Sacramento, CA
01.04.2012 - Big Show - Miami Gardens, FL
29.04.2012 - Cody Rhodes [2] - Rosemont, IL (54)
20.05.2012 - Christian [4] - Raleigh, NC
23.07.2012 - The Miz - St. Louis, MI
17.10.2012 - Kofi Kingston [4] - Memphis, TN
31.12.2012 - Wade Barrett [2] - Washington, D.C.
07.04.2013 - The Miz [2] - East Rutherford, NJ
08.04.2013 - Wade Barrett [3] - East Rutherford, NJ
16.06.2013 - Curtis Axel - Rosemont, IL (55)
18.11.2013 - Big E Langston - Nashville, TN
04.05.2014 - Bad News Barrett (Wade Barrett) [4] - East Rutherford, NJ
20.07.2014 - The Miz [3] - Tampa, FL (56)
17.08.2014 - Dolph Ziggler [2] - Los Angeles, CA
21.09.2014 - The Miz [4] - Nashville, TN
22.09.2014 - Dolph Ziggler [3] - Memphis, TN
17.11.2014 - Luke Harper - Roanoke, VA
14.12.2014 - Dolph Ziggler [4] - Cleveland, OH (57)
05.01.2014 - Bad News Barrett [5] - Corpus Christi, TX (58)
29.03.2015 - Daniel Bryan - Santa Clara, CA (59)
31.05.2015 - Ryback - Corpus Christi, TX (60)
20.09.2015 - Kevin Owens - Houston, TX
13.12.2015 - Dean Ambrose - Boston, MA
15.02.2016 - Kevin Owens [2] - Anaheim, CA (61)
03.04.2016 - Zack Ryder - Arlington, TX (62)
04.04.2016 - The Miz [5] - Dallas, TX (63)
09.10.2016 - Dolph Ziggler [5] - Sacramento, CA (64)
15.11.2016 - The Miz [6] - Wilkes-Barre, PA
03.01.2017 - Dean Ambrose [2] - Jacksonville, FL



(1) Al termine di un torneo, in realtà mai disputato, per decretare il primo WWF Intercontinental Heavyweight Champion, battendo in finale Johnny Rodz. Patterson si guadagnò l'opportunità al titolo battendo Ted DiBiase per il WWF North American Heavyweight Championship il 19 giugno 1979 ad Allentown, PA.
(2) In uno Steel Cage match.
(3) Al termine di un torneo per riassegnare il titolo vacante, battendo in finale Tito Santana. Il titolo era stato reso vacante il 1º aprile 1990 a Wrestlemania VI, quando Warrior sconfisse Hulk Hogan per il WWF World Heavyweight Championship.
(4) Razor Ramon e Rick Martel furono gli ultimi due partecipanti in una Battle Royal; secondo la stipulazione della stessa, gli ultimi due partecipanti avrebbero dovuto affrontarsi in un match per riassegnare il titolo, che era stato reso vacante il 27 settembre 1993 poiché Shawn Michaels non lo aveva difeso per 30 giorni (Michaels era in realtà stato sospeso per essere risultato positivo a degli steroidi). Ramon vinse il match, che andò in onda l'11 ottobre 1993. Tuttavia, nel novembre di quell'anno Michaels tornò in WWF asserendo di essere il vero campione poiché nessuno lo aveva battuto per la cintura (nonostante non fosse riconosciuto tale dalla compagnia). Ramon sconfisse infine Michaels in un Ladder match disputato a Wrestlemania X, il 20 marzo 1994, per diventare l'indiscusso Intercontinental Champion.
(5) Al termine di un match contro Bob "Spark Plug" Holly per riassegnare il titolo, che era stato reso vacante la sera stessa per un titlematch terminato in maniera controversa tra Jarrett e Holly.
(6) In un Ladder match.
(7) Incoronato campione per forfeit poiché Shawn Michaels si rifiutò di difendere il titolo contro di lui (in realtà Michaels era stato attaccato all'esterno di un nightclub a Syracuse, NY, il 14 ottobre 1995).
(8) Sfidò e sconfisse Dean Douglas per il titolo appena assegnatogli.
(9) Al termine di un match contro Savio Vega per riassegnare il titolo, che era stato reso vacante la sera stessa per un titlematch terminato in No Contest tra Goldust e Vega.
(10) Al termine di un torneo per riassegnare il titolo vacante, battendo in finale Faarooq. Ahmed Johnson era stato costretto a rendere vacante il titolo il 12 agosto 1996 dopo essere stato attaccato dallo stesso Faarooq in seguito alla vittoria in una 11-man Battle Royal.
(11) Al termine di un torneo per riassegnare il titolo vacante, battendo in finale Faarooq. Stone Cold Steve Austin era stato costretto a rendere vacante il titolo l'8 settembre 1997 a causa di un infortunio al collo riportato nel corso del match in cui aveva vinto la cintura.
(12) Stone Cold Steve Austin si rifiutò di combattere e venne privato della cintura, consegnandola de facto a The Rock.
(13) In un Ladder match.
(14) Al termine di un torneo per riassegnare il titolo vacante, battendo in finale X-Pac. Il titolo era stato reso vacante tre giorni prima, il 9 ottobre 1998, a causa di un infortunio di Triple H.
(15) In un match con Billy Gunn come special guest referee.
(16) Appena una settimana prima il tag team partner di Jarrett, The Blue Blazer (Owen Hart), avrebbe dovuto conquistare il titolo ma morì per un incidente avvenuto durante la sua entrata. Il titolo fu poi fatto vincere a Jarrett, suo amico e partner, per onorare la memoria di Owen Hart.
(17) In un match valido anche per il WWF European Championship di D'Lo Brown.
(18) In un match valido sia per l'Intercontinental Title che per lo European Title.
(19) In un Good Housekeeping match.
(20) Un match tra Chris Jericho e Chyna con il titolo in palio disputato nella puntata di SmackDown del 30 dicembre 1999 termina in un doppio schienamento. Il General Manager di SmackDown Stephanie McMahon decide di decretare entrambi campioni; tuttavia, nel caso in cui uno dei due venga sconfitto per la cintura anche l'altro perderà il titolo. Questo regno congiunto non viene riconosciuto dalla WWE che durante questo periodo considera il titolo come vacante.
(21) In un Triple Threat match contro Chyna e Hardcore Holly per determinare l'indiscusso Intercontinental Champion.
(22) Kurt Angle era anche il WWF European Champion al momento della vittoria.
(23) Vincendo la prima caduta di un 2-fall Triple Threat match contro Kurt Angle e Chris Jericho con in palio entrambi i titoli detenuti da Angle. Benoit schienò Jericho e si assicurò il titolo.
(24) In un Mixed Tag Team match che mise di fronte Eddie Guerrero & Chyna e Val Venis & Trish Stratus, con la stipulazione che chiunque avesse effettuato lo schienamento vincente sarebbe diventato il nuovo campione. Chyna schienò Trish e si assicurò il titolo.
(25) In un Triple Threat match a cui partecipò anche Kurt Angle.
(26) In un Ladder match.
(27) In un Chain match.
(28) In un No Disqualification match.
(29) In un Ladder match.
(30) In un match valido anche per il WCW United States Title di Edge. Con la vittoria di quest'ultimo i due titoli vengono unificati nell'Intercontinental Title e il WCW United States Title viene ritirato.
(31) Il titolo divenne un'esclusiva del roster di Raw il 25 marzo 2001, quando il campione Rob Van Dam venne draftato al roster rosso.
(32) Il titolo venne rinominato WWE Intercontinental Title il 13 maggio 2001.
(33) In un Ladder match. Il 22 luglio 2002 Rob Van Dam vinse un altro Ladder match valido sia per lo European Championship di Jeff Hardy che per il suo Intercontinental Championship, unificando i due titoli. Di conseguenza lo European Title venne ritirato e disattivato.
(34) Il titolo divenne un'esclusiva del roster di SmackDown il 1º agosto 2002 quando il campione Chris Benoit passò al roster blu.
(35) Il titolo tornò a essere un'esclusiva di Raw. Il 26 agosto 2002 Rob Van Dam vinse un match valido sia per l'Hardcore Championship di Tommy Dreamer che per il suo Intercontinental Championship, unificando i due titoli. Di conseguenza l'Hardcore Title venne ritirato e disattivato.
(36) In un match valido anche per il World Heavyweight Title di Triple H. Con la vittoria di quest'ultimo i due titoli vengono unificati nel World Heavyweight Title e l'Intercontinental Title viene ritirato.
(37) In una Battle Royal a cui parteciparono anche Booker T, Val Venis, Chris Jericho, Goldust, Test, Lance Storm, Kane e Rob Van Dam, valida per la riassegnazione del titolo.
(38) In un Ladder match.
(39) In uno Steel Cage match, ottenuto dal General Manager Stone Cold Steve Austin dopo aver richiesto un rematch immediato contro Chris Jericho.
(40) In un match con Mick Foley come special guest referee.
(41) In un Ladder match contro Christian per riassegnare il titolo, reso vacante per un infortunio occorso a Edge il 6 settembre 2004.
(42) A Taboo Tuesday, dove fu selezionato dal pubblico come sfidante al titolo.
(43) In un match valido anche per la valigetta del Money in the Bank di Rob Van Dam.
(44) In un 3-on-2 Handicap match in cui Triple H, Shelton Benjamin e Chris Masters furono contrapposti al WWE Champion John Cena e all'Intercontinental Champion Rob Van Dam e chiunque di loro avesse schienato Cena o Van Dam si sarebbe appropriato del suo titolo. Benjamin schienò RVD e conquistò l'Intercontinental Title.
(45) In un Triple Threat match a cui partecipò anche Carlito.
(46) In un No Disqualification match.
(47) In un No Holds Barred match. Santino venne "scelto tra il pubblico" da Vince McMahon.
(48) In un Intergender Tag Team match tra lui & Beth Phoenix e Kofi Kingston e Mickie James valido sia per l'Intercontinental Title di Kingston che per il Women's Title di Mickie. Santino vince il titolo quando Beth schiena Mickie.
(49) In un No Disqualification match.
(50) Il titolo divenne un'esclusiva di SmackDown il 13 aprile 2009 quando il campione Rey Mysterio venne draftato al roster blu.
(51) In un No Holds Barred match.
(52) In un Mask vs Title match.
(53) Il 7 maggio 2010 il General Manager di SmackDown Theodore Long sospese McIntyre e il titolo venne dichiarato vacante. La settimana seguente a SmackDown Kofi Kingston vinse un torneo per riassegnare il titolo vacante, ma Vince McMahon ribaltò la decisione di Long. La WWE non riconosce il periodo in cui il titolo è stato vacante né la vittoria di Kingston, in quanto McIntyre viene considerato campione per l'intero periodo.
(54) In un Tables match.
(55) In un Triple Threat match a cui partecipò anche The Miz.
(56) In una 19-man Battle Royal per riassegnare il titolo, reso vacante il 30 giugno 2014 in seguito a un infortunio di Bad News Barrett, eliminando per ultimo Dolph Ziggler.
(57) In un Ladder match.
(58) Ziggler aveva originariamente conservato il titolo dopo averlo difeso contro Bad News Barrett, ma il Director of Operations Kane intervenne trasformando il match in un 2-out-of-3 Falls match vinto da Barrett.
(59) In un Ladder Match a cui parteciparono anche Dean Ambrose, Dolph Ziggler, Stardust, R-Truth e Luke Harper.
(60) In un Elimination Chamber match a cui parteciparono anche Sheamus, Dolph Ziggler, Mark Henry, R-Truth e King Barrett, valido per la riassegnazione del titolo reso vacante l'11 maggio 2015 a causa di un infortunio occorso a Daniel Bryan.
(61) In un Fatal 5-way a cui parteciparono anche Tyler Breeze, Stardust e Dolph Ziggler.
(62) In un Ladder Match a cui partecipavano anche Sami Zayn, Dolph Ziggler, The Miz, Stardust e Sin Cara.
(63) Il titolo divenne un'esclusiva del roster di SmackDown il 19 luglio 2016 nel corso della WWE Draft Lottery 2016, quando il campione The Miz venne draftato al roster blu.
(64) In un Career vs Title match.
   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE