WWE WrestleMania 21 Report
Los Angeles, California - 3 Aprile 2005



Iniziamo subito lo spettacolo, con Howard Finkle che ci introduce Lilian Garcia, annunciatrice di Raw nonché ottima singer, che ci delizia con la sua stupenda voce, sulle note di “America The Beatiful”. Il pubblico è già caldissimo, ed inneggia alla propria nazione con i chants “USA! USA!”. Tocca poi ad un riepilogo dedicato a tutti i fantastici promo di “Wrestlemania Goes Hollywood”, ed addirittura ce ne viene mostrato uno tutto nuovo: The Gladiator! Protagonista? Nientemeno che Stone Cold Steve Austin! Esilarante!

Nell’arena risuona la musica di Latino Heat, e si parte allora con Eddie Guerrero vs. Rey Misterio!
I due compagni si scontrano “per amicizia”, ed il primo incontro, quello delle ovazioni da parte del pubblico, se lo aggiudica Rey Rey… Posizione di lock up a centro ring, ed Eddie prende subito un piccolo break di vantaggio… Fireman’s Carry di Latino Heat, che viene però agilmente gettato al tappeto da Rey con uno shoulder block… Eddie decide allora di lavorare Rey con delle prese al braccio, e poi si entra nel più puro Lucha Libre… sunset pin di Misterio, che poi però viene gettato fuori ring da un gigantesco monkey flip eseguito da Eddie… Rey risale sul ring, sorprende Eddie e va addirittura per la 619! Senza successo però… prese da mat-wrestling dei due contendenti, poi Rey subisce un fantastico cross body block sull’apron ring, Eddie lo riporta dentro, 1.. 2.. niente da fare… back suplex di Eddie, altro conto di 2… break notevole per Eddie che ora connette con un rear naked choke… surfboard di Eddie, ancora solo 2… dopo una STF Eddie tenta una powerbomb, ma Rey scivola via e connette con un arm drag che butta Latino Heat fuori ring! Baseball slide su Eddie, e fantastica corcscrew plancia eseguita dal piccolo messicano di San Diego! Eddie si riprende immediatamente, e tornati sul ring tenta i Three Amigos, ma ne esegue uno solo, perché poi Rey esegue un roll-up! 1.. 2.. nulla ancora… Eddie sottomette l’amico, e ritenta i tre suplex, 1.. 2.. al terzo Rey esegue una headscissors che manda Eddie sulle corde… Rey va ancora per la 619, ma Eddie scappa via e connette con un tilt-a-whirl backbreaker… Eddie finalmente connette con tutti e tre i suoi Amigos, poi va per la Frog Splash, ma Rey si sposta all’ultimo secondo! Entrambi a terra stremati, Rey si alza per primo, mahistrol cradle su Guerrero, 1.. 2.. niente… clcio allo stomaco di Rey, Eddie finisce tra le corde, 619… a segno! Rey va per il West Coast Pop, ma Eddie lo tramuta in una powerbomb a suo favore! Sembra la fine, 1.. 2.. noooooo! Rey esce dal conteggio! Eddie non ci vede più dalla frustrazione, si butta su Rey che però connette con un high elbow, e poi con una hurrancarana! 1.. 2.. 3! Rey Misterio batte Eddie Guerrero in apertura di Wrestlemania 21!

Nel backstage si incrociano Triple H e Flair ed il Cabinet di JBL al gran completo! Ci sono un po’ di schermaglie su chi tra HHH e JBL è il più forte, poi HHH se ne va dicendo che si vedrà chi dei due resterà campione alla fine…

The Fink ci introduce ora al secondo match della serata: Ladder Match, Money In The Bank, Shelton Benjamin vs. Chris Benoit vs. Kane vs. Edge vs. Christian vs. Chris Jericho!
Scatta il gong, ed è subito tutti contro Kane! La Big Red Machine tuttavia fa piazza pulita, e si avvia subito verso una scala, ma viene raggiunto da Benjamin e Benoit, che con un double suplex lo spediscono fuori ring… Christina prende la scala, ma Y2J è lesto a colpire colui che un anno fa gli rubò la fidanzata, poi ingaggia un duello con Benjamin… scambi di cortesie tra i due, finchè Chris non connette col suo bulldog… Edge e Benoit se le danno sull’apron ring, ma sono entrambi messi a tacere da un bellissimo springboard dropkick da parte di Jericho… Y2J poi va sul paletto, cross body block su Edge e Benoit! Arriva Christian, ed anche lui vola sui contendenti fuori ring! Tocca a Benjamin fare la stessa cosa, e poi arriva Kane ad eseguire una splash dal paletto sui 5 avversari, coinvolgendo anche Tomko! Kane demolisce tutti con la scala, ma poi è Jericho a buttarlo a terra con lo springboard dropkick… Y2J è on fire, e delizia il pubblico eseguendo mosse con la scala su chiunque! Benoit lo interrompe con un back suplex che fa addirittura volare via la scala… Benoit cerca di salire verso la valigetta, ma Kane lo raggiunge e lo prende per la gola… Benoit si getta nel vuoto e connette subito con la Crossface! Interrompe Edge, ed anche per lui c’è la Crippler Crossface… Kane prende la scala e la schianta sul volto di Benoit, ma poi viene travolto da una Spear di Edge… Kane è stordito, ma si rialza, e Edge e Christian lo chiudono tra due scale, prima di essere travolti da una doppia clothesline di Benjamin… ora il grosso del match è tra Benjamin ed Edge, che si scambiano pugni e chops in un angolo dove è appoggiata una scala… Edge carica la Spear, ma Shelton si toglie in tempo ed Edge sbatte sulla scala… Shelton si carica, Stinger Splash su Edge! Tutti a terra, ne approfitta Benjamin che sale indisturbato una scala, forse ci siamo… no, viene raggiunto da Jericho che lo blocca… Christian innalza un’altra scala, ma viene anch’egli raggiunto dal Crippler… anche Edge apre una scala, e tenta la salita… 5 su 6 sono sulle scale, solo Kane è a terra… Christian esegue una bella DDT dalla scala su Benoit, ed entrambi vanno a terra… Benjamin getta giù Y2J… Edge e Benjamin si raggiungono l’un l’altro sulla stessa scala, iniziano a darsele, e poi Shelton esegue uno spettacolare T-Bone Suplex dalla cima! Mamma mia che spettacolo! Ora Jericho riprova a salire approfittando del caos, ma viene raggiunto da Shelton su un’altra scala, e Benjamin esegue una bella clothesline su Y2J, con entrambi che tornano a terra… tutto da rifare… tutti e 6 tornano a combattere a terra sul ring, e Christian, aiutato da Tyson Tomko, si lavora Kane… il Big Red Monster però non ci sta, e riesce a prendere il sopravvento su Capitan Charisma, scagliando tra l’altro la scala fuori dal ring sul povero Tomko… Kane sale una scala, seguito a ruota da Jericho… la scala barcolla per i movimenti, ed entrambi vanno al tappeto! Chris va fuori ring, mentre Kane sbatte violentemente sulle corde… Benoit sale su una scala, flying headbutt su Kane! Manovra kamikaze di Benoit, che ora sanguina da naso e fronte! Il Crippler sale ancora la scala, ma viene raggiunto da Kane, mentre Edge e Benjamin continuano a darsele… Benoit butta giù Kane con una testata, e si invola verso la valigia che garantisce una title shot, ma Edge schianta una sediata sulla schiena e su un braccio di Benoit, che rotola giù dalla scala! Edge ha campo libero ora, è stremato, sale la scala, e stacca la valigetta contenente il contratto! Edge è il vincitore di questo fantastico Ladder Match!

Ecco arrivare ora Eugene! Il simpatico nipote di Bischoff inizia a descrivere i suoi momenti preferiti avvenuti nelle varie edizioni di Wrestlemania, soffermandosi sulla terza edizione, quando King Kong Bundy eseguì un bodyslam su un Midget… arriva però Muhammad Hassan! Hassan strappa il microfono a Eugene, e gli chiede se lui sa perché Hassan è arrabbiato. Eugene risponde perché forse lui non ama i Midget, ed il pubblico scoppia a ridere. Hassan dice che lui non ha un match a Wrestlemania, poi inizia con Daivari a blaterare in arabo, sommerso dai boo del pubblico. Hassan riprende a parlare in inglese, e dice che se non può avere un match, allora farà qualcosa che non si dimenticherà nella storia di Wrestlemania, e con Daivari inizia a picchiare Eugene! Camel Clutch di Hassan su Eugene, ma ecco risuonare una theme abbastanza conosciuta… I’m a real American! Oh my god! Hulk Hogan! THE HULKSTER IS IN DA HOUSE! Hulk Hogan fa piazza pulita! Big boot su Hassan! Daivari colpisce Hulk con una sedia, ma Hogan non sente niente e dice “YOU!” a Daivari! Daivari viene spedito fuori ring, e per Hulk è il trionfo! Bandiera americana, e tipiche pose verso il pubblico da parte di Hulk, con la folla caricata dal continuo, classico movimento di Hulk con la mano verso l’orecchio, per sentire meglio le ovazioni dei fans!

Dopo questo grande momento è ora del Legend vs. Legend Killer match: Undertaker vs. Randy Orton!
Taker viene accompagnato dai druidi, e da un fumo che non promette nulla di buono… si parte con una headlock, da cui prevale il Phenom… Orton però è veloce ad uscire dalla presa ed a connettere con uno standing dropkick, 1.. 2.. nulla… back body drop di Randy, ma Taker si rialza subito e manda Orton al tappeto con un colpo alla mandibola… cradle di Orton, altro conto di 2, poi Undertaker evita una RKO e manda Orton fuori ring… Taker posiziona Orton sull’apron ring, poi connette col suo leg drop… si torna sul ring, e taker manda in estasi il pubblico con la camminata Old School… big boot fallito però dal Phenom, che viene poi spedito fuori da un drop kick di Orton… serie di uppercut da parte di Randy, che poi lavora il capo di Taker… reazione di Undertaker, ma una clothesline lo rispedisce al tappeto… Taker si rialza, DDT su Orton, 1.. 2.. niente… sidewalk slam di Taker, che poi scaraventa randy all’angolo, e connette con due splash… Orton è in difficoltà, ma tira fuori dal nulla uno spinning back elbow, e i due ora sono al tappeto… Randy si alza prima e si bea di sé stesso con la folla, ma Taker si alza, e Orton è impietrito… front face lock di Orton, ma Taker ne esce con un back suplex… entrambi a terra, Randy sembra star meglio, infatti connette con un big boot prima e con una powerslam poi, per un conto di 2… Orton chiude Taker all’angolo, va per i 10 pugni, ma al nono Undertaker lo solleva e prova una powerbomb, mandando Orton sul povero Earl Hebner! L’arbitro è out, ed ecco arrivare Cowboy Bob Orton! Il padre di Randy aiuta il figlio, e va contro Undertaker, che sembra sistemato per le feste… Bob mette poi il figlio sul Phenom, sveglia Hebner che conta, 1.. 2.. noooooo! Taker si alza! Big boot su Bob, tentative di chokeslam, a vuoto! RKO! Dal nulla! 1.. 2.. Randy può scrivere la storia! Nooooooooo! Undertaker esce ancora dal pin! Undertaker non ci sta, e carica Randy in posizione Tombstone Piledriver… temporeggia un po’… a segno! 1.. 2.. 3! Vince Undertaker, e siamo 13-0!

E’ subito tempo successivamente del match tra le divas: Trish Stratus si difende dall’assalto di Christy Hemme, arbitra Jack Doan!
Trish sbeffeggia tantissimo Christy, poi inizia a lottare ed è una furia… Christy è sbattuta da una parte all’altra del ring, fino a terminare fuori da esso… Trish la riporta dentro, e la colpisce ripetutamente con chops e pugni… Lita distrae l’arbitro, e permette a Christy di colpire Trish all’inguine… l’offensiva della vincitrice del Diva Search però è limitata a calci e pugni, che gli valgono solo un conto di 2… sunset flip di Christy, ed entrambe vanno fuori ring, dove Trish colpisce continuamente entrambe le rosse… si torna sul ring, e Christy senza perdere tempo connette con la Twist Of Fate! 1.. 2.. niente da fare, Trish esce, e connette a sua volta con il Chick Kick! 1.. 2.. 3! Trish Stratus si conferma campionessa del mondo WWE!

Si giunge senza interruzioni al Dream Match… attenzione, ci scappa il match dell’anno se non di più… “HBK” Shawn Michaels vs. “The Olympic Hero” Kurt Angle!
Arbitra Brian Hebner, e i due contendenti passano i primi secondi dopo il gong a squadrarsi, con angle che sorride sarcasticamente a Shawn… si parte, ed è subito tanta velocità e tanto mat-wrestling! Oh god, che tecnica per entrambi! Dopo una serie infinita di headlock si entra finalmente nel vivo del match, e ci pensa Michaels con uno shoulder block, seguito da un arm scissor… HBK mantiene una presa al braccio di Kurt, che fatica ad uscire… sunset flip di Kurt, che ottiene anche un conto di 2… nuova side headlock, ed i due si trascinano a vicenda all’angolo… Kurt getta a terra HBK e vaa subito per l’Ankle Lock, dalla quale però HBK esce velocemente… clothesline di HBK su Angle, che finisce fuori… Shawn smantella ben bene un tavolo degli annunciatori, ma è Kurt a tentare un suplex sul tavolo… HBK esce, ma Angle lo sorprende subito con la Angle Slam, rivolta verso il bordo del ring! I due tornano sul ring, e Shawn è in grossa crisi per il colpo subito poc’anzi… suplex di Angle, 1.. 2.. niente da fare… Angle connette su HBK con un body scissor, e poi con due belly to belly suplex! 1.. 2.. stoico HBK che si salva ancora… presa a terra di Kurt che lavora ancora la schiena di HBK… Shawn riesce ad uscire, ma viene demolito da una clothesline del campione olimpico… l’incontro è davvero stupendo, Angle è in gran forma, mentre HBK si dimostra il più grande incassatore di tutta la WWE… entrambi ora sono fuori ring, e mentre il pubblico divide il proprio tifo, Angle tenta di connettere con un German Suplex sul tavolo dei commentatori, ma HBK scappa via, esegue un low blow (non visto ovviamente) e posiziona Angle sul tavolo… suicide springboard plancha dall’apron ring di HBK sul povero Kurt, distrutto sul tavolo di commento! Entrambi distrutti a terra, Kurt sanguina vistosamente dalla bocca… HBK ed angle rientrano al 9… serie di pugni e chops di HBK, che poi connette di fila con un inverted atomic drop, un braccio teso, ed un body slam… HBK is on fire, e si carica per la Sweet Chin Music! Eccolo partire, Angle si sposta, Ankle Lock! Presa alla caviglia di Kurt Angle, ed HBK è distrutto! HBK urla come un bambino appena nato, tenta un roll-up, ma Kurt mantiene la presa! Momento incredibile! Shawn non riesce a raggiungere le corde, e le sue grida ammutoliscono i cori dei fans… alla fine HBK tocca le corde, e Kurt è costretto a lasciarlo! Angle intima a HBK di rialzarsi, e va per un’altra Angle Slam, che HBK rigira in un sunset flip, che a sua volta Kurt riesce a tramutare in una presa alla vaiglia, per poi essere nuovamente rigirato da HBK con un sunset flip che vale un conto di 2! Pura magia sul ring! Angle sembra ancora messo leggermente meglio, sale sul paletto, tenta un moonsault, ma HBK si sposta da ultimo! I due sembrano davvero finiti, Angle si avvicina a HBK, lo solleva, Angle Slam! 1.. 2.. noooooooo! Con le ultimissime forze HBK esce dal conteggio! Kurt è disperato, presa alla testa di HBK, che dal nulla però se ne esce con la Sweet Chin Music! HBK prova a chiudere, ma angle non ci sta ed esce dal pin… Il pubblico sembra essere con Angle, che dal cilindro estrae un’altra Ankle Lock! HBK guaisce come un lupo, non ne può più, Kurt mantiene e rafforza la presa, intima a HBK di cedere, Shawn sembra non volerne sapere… momenti di grande spettacolo allo Staples Center di Los Angeles… le urla di HBK sono prova del dolore che sta soffrendo, ed è costretto a cedere! Kurt Angle batte Shawn Michaels in uno dei match più belli della storia del wrestling!

Dopo questo bellissimo match risuona nell’arena una theme storica… si va in Scozia ragazzi, Piper’s Pit di “Hot Rod” Roddy Piper! Rowdy inizia a ringraziare per il suo ingresso nella Hall Of Fame della WWE, poi inizia a chiedersi chi sia il più cattivo della WWE… Piper parla di austin, i vetri si infrangono, e accolto da una ovazione che fa crollare tutta Los Angeles, ecco giungere il Texas Rattlesnake, Stone Cold Steve Austin! Austin saluta da tutti e quattro gli angoli del ring, poi Piper gli chiede se lui sia un ribelle. Austin risponde “Yeah son of a bitch!”. Delirio del pubblico… Piper dice di rispettare molto Austin, e prosegue il suo panegirico sommerso dagli “What?” scanditi dal pubblico… il dialogo tra Austin e Piper prosegue su toni molto accesi, finchè non risuona la musica di Carlito Caribbean Cool! CCC dice che Piper ed Austin hanno una cosa in comune: nessuno dei due è cool! CCC aggiunge che ormai nessuno vuole più vederli, ora è lui la star! Piper chiede chi diavolo sia, ed aggiunge che assomiglia ad Alf Alfa (quello delle Piccole Canaglie)! CCC dice che adesso loro sono liberi di andare, eda un morso alla mela… ma Piper da un morso più grosso e poi sputa la mela addosso a CCC! Austin ride divertito, e poi si scaglia su CCC, già lavorato da Piper! Stunner su CCC! Austin chiede delle birre, ne offre alcune a Piper, ed i due iniziano a bere! Parte la musica di Stone Cold, che saluta tutti dai paletti, ma prima di andarsene… STUNNER SU PIPER! Stunner di Austin a Roddy! “OH HELL YEAH!”.

Viene sistemato adesso il tutto per il Sumo Match tra Akebono e The Big Show. Tony Chimel ci spiega le regole relative a questo incontro, poi entra Akebono (enorme…) e successivamente Big Show, in abiti da sumo. C’è ben poco da raccontare, visto che Big Show non può nulla contro la tecnica del più grande yokozuna di sempre, che si porta a casa l’incontro, sommerso (l’incontro eh…) dai boo del pubblico. A fine match Show si avvicina ad Akebono, gli stringe la mano, e gliela solleva in segno di vittoria.

E finalmente ci siamo! Main event di Smackdown!. John Cena prova a mettere fine al lungo regno del terrore firmato John “Bradshaw” Layfield!
Dopo il lock up iniziale, il match si sposta su un piano molto fisico, e JBL e Cena si sfidano a suon di shoulder block… JBL porta poi Cena a centro ring, e connette con uno swinning neck breaker, 1.. 2.. troppo presto… JBL controlla il rapper di Boston, e dopo una serie di calci e pugni esegue una guillotine con l’ausilio della corda… Cena si ribella, e lancia JBL nell’angolo… calcio di Cena su JBL, poi il rapper prende la rincorsa, ma il campione lo abbranca e lo schiaccia a terra con una spinebuster… la folla è tutta con Cena, ma per adesso comanda JBL… neck breaker di JBL, 1.. 2.. nulla… John si rialza ma viene demolito da una clothesline… JBL è davvero stato micidiale fino ad ora, e connette ancora con una short arm clothesline… sleeper hold di JBL, e Cena ha difficoltà a restare in piedi, ma le grida dei fans sono tutte per lui, e così trova la forza di abbrancare una gamba del campione per eseguire un back suplex… entrambi a terra, quando si rialzano si ributtano subito giù con una doppia clothesline d’incontro… JBL si alza prima stavolta, e getta Cena fuori ring… neck breaker fuori ring di JBL, che poi ributta dentro il rapper, e connette con un bel top rope suplex! 1.. 2.. ancora è troppo presto… JBL va ancora per una mossa volante, ma Cena lo prende al volo e ed esegue una powerslam! Prima vera azione eseguita da Cena, che però stramazza subito a terra! Nick Patrick inizia a contare, ed i due si alzano al 7… serie di gomitate e clothesline eseguite da Cena, che poi connette con un back body drop ed un side spinning suplex! “YOU CAN’T SEE ME!” urlato da Cena a JBL, ed è tempo del 5 Knuckle Shuffle! JBL si alza, tenta il Clothesline From Hell, evitato, Cena se lo carica sulle spalle, FU! FU di John Cena! Patrick conta! 1.. 2.. 3! JOHN CENA IS THE NEW WWE CHAMPION! Dopo 9 mesi termina il regno di JBL!
Dopo il match John è in estasi, e sulle note della sua theme song si reca a festeggiare tra il pubblico, con la sua Chain Gang!

Ultimo momento prima del main event di Raw, ricapitoliamo ciò che è avvenuto nella Hall Of Fame, ed ecco entrare la classe del 2005!
Mean Gene introduce sullo stage Nikolai Volkoff, poi Iron Sheik (accompagnato da Candice Michelle), poi Paul Orndorff (con Miss Jackie), poi Bob Orton (assieme a Maria), Jimmy Hart accompagnato da Joy Giovanni, Roddy Piper (introdotto da Torrie Wilson), ed infine Hulk Hogan, accompagnato da Stacy Keibler! La folla mostra giustamente rispetto e dedica una ovazione ai nuovi introdotti nella Hall Of Fame della World Wrestling Entertainment!

Maaaaaaaaaain event time guys! Da almeno tre mesi aspettiamo questo momento! The Animal si è ribellato a The Game, il maestro ha perso il controllo dell’allievo, ed ora siamo alla resa dei conti! World heavyweight title on the line, Triple H vs. Batista!
HHH entra sulle note della sua theme “The Game”, suonata live dai Motorhead, che si vedono passare accanto il campione per cui hanno composto la canzone. HHH è come sempre accompagnato da Ric Flair, e successivamente ecco arrivare il #1 contender, Batista! L’arbitro di questo match importantissimo non può che essere Mike Chioda!
Il ring si infiamma per gli sguardi di fuoco che l’uno riserva all’altro… Batista ride, gong, si comincia… lock up a centro ring prolungato, nessuno dei due vuole cedere un millimetro, ma alla fine è Batista a costringere HHH all’angolo… nuovo lock up, e stavolta è HHH a mandare via Batista con uno shoulder block… HHH tenta subito un Pedigree, ma Batista riesce ad evitare e connette con una sorta di powerslam… Batista sembra poter prendere in mano la contesa, ed infatti esegue un back body drop, poi tenta una clothesline, ma HHH con una ginocchiata lo fa volare fuori ring… HHH lo raggiunge fuori e lo sbatte sugli scalini d’ingresso, poi lo riporta nel ring… gomitata di HHH, che poi strozza Batista alle corde finchè Chioda non gli intima di mollare la presa… HHH distrae l’arbitro, così Flair è libero di infierire su Batista… HHH va fuori ring con The Animal, e gli sbatte la schiena prima sulla barriera che delimita lo spazio del pubblico e poi sull’apron ring… Batista viene rimandato sul ring, poi HHH continua a lavorargli la parte bassa della schiena con ginocchiate e gomitate… suplex di HHH, 1.. 2.. Batista esce dal pin… ancora ginocchiate di HHH sulla schiena di Batista, e nuovamente il campione distrae Mike Chioda per permettere l’interferenza di Flair… Batista tenta una timida reazione, ma HHH è più deciso che mai a portarsi a casa il match… spinebuster di HHH, 1.. 2.. niente da fare ancora… neckbreaker di HHH, ancora conto di 2… ginocchiata allo stomaco di Batista da parte di HHH, che poi si prepara per il Pedigree! Nooooo, Batista evita rigirando il tutto in un back body drop! HHH tenta allora di sorprendere Batista con un face buster, a segno, ma è ancora solo conto di 2… Batista riesce finalmente a farsi vivo e connette con una clothesline prima e con una side slam poi, che gli vale un conto di 2… irish whip di Batista che manda HHH all’angolo, Batista prende la rincorsa ma incoccia con il piede prontamente alzato da The Game… Batista furente spedisce HHH fuori ring, dove però Helmsley riprende il controllo della tenzone, con degli shoulder block che mandano The Animal sugli scalini… si rientra nel ring, HHH carica il Pedigree ma è ancora un back body drop di Batista a scaraventarlo direttamente fuori ring… HHH si è aperto, è già una maschera di sangue, e Batista sembra godere di tutto ciò! HHH viene riportato sul ring, dove Batista lo colpisce proprio all’altezza della ferita… calci alla testa di Batista su HHH, che poi finisce in un angolo e subisce una clothesline, altro angolo ed altro braccio teso, terzo angolo e trezo, violentissimo braccio teso eseguito da Batista! Powerslam di Batista che chiude, 1.. 2.. nulla da fare, HHH si salva e rotola fuori ring… Batista lo segue, si sbarazza di Ric Flair, ma da dietro spunta HHH on una sedia! L’arbitro però interviene, ed i due tornano sul ring… scambi di colpi tra i due, ci va di mezzo Mike Chioda che perde i sensi! Interviene Flair che prova a colpire Batista con la cintura di campione del mondo, ma Batista lo blocca e gli infligge la sua spinebuster! L’arbitro si sta riprendendo, HHH colpisce in tempo però Batista con la belt, 1.. 2.. niente! Batista alza una spalla! Si prosegue! Spinebuster di Batista su HHH, e The Animal si prepara alla Batista Bomb, ma HHH con l’arbitro ancora intontito esegue un low blow! COLPO BASSO DI HHH! HHH ora va per il Pedigree, ma Batista ancora una volta lo evita scaraventando HHH al tappeto con una schiacciata violentissima! HHH è esanime, Batista alza i pollici, poi li capovolge! Batista chiama la fine! BATISTA BOMB! BATISTA BOMB! 1.. 2.. 3! BATISTA E’ IL NUOVO CAMPIONE DEL MONDO! The Animal broke free, and The Game ended at Wrestlemania XXI! Batista è il nuovo campione del mondo!!!!
Batista sta festeggiando, ma ad un angolo lo raggiunge HHH! HHH è di fronte al nuovo campione del mondo! I due si guardano, il volto di HHH è intriso di sangue, e dopo un po’ The Game rotola fuori dal ring, e se ne va accompagnato da Ric Flair!

Finisce così, coi trionfi di Batista e John Cena, il record di Undertaker che si incrementa, Edge che ora è una mina vagante, un match tra HBK ed Angle da consegnare alla storia, e due miti che si consolidano: Hulk Hogan e Stone Cold Steve Austin!

Wrestlemania XXI passa agli archivi!


Niccolò Bagnoli

 

AddFreeStats.com Free Web Stats in real-time !