WWE Unforgiven
Memphis, Tennessee - 16 settembre 2007
by Marco De Santis

Dopo la sigla e i consueti fuochi d'artificio Jim Ross, Jerry "The King" Lawler, JBL, Michael Cole, Joey Styles e Tazz ci danno il benvenuto dal "FedEx Forum" di Memphis, Tennessee, dove sta per iniziare la decima edizione di WWE Unforgiven!

ECW CHAMPIONSHIP
CM PUNK VS. ELIJAH BURKE

Iniziamo subito con uno dei tre titoli mondiali in palio, quello della ECW. Presa di Clinch per cominciare. Burke porta Punk all'angolo. Spintoni fra i due. Punk blocca Burke al tappeto, ma lo sfidante riesce a rovesciare la mossa. Sgambetto di Punk che prova un Armbreaker, ma Burke tocca le corde. Burke porta il campione all'angolo e lo colpisce con una gomitata in faccia e poi con dei pugni. Irish Whip di Burke, Punk reagisce con un calcio e un pugno in pancia. Russian Leg Sweep di Punk, conto di due. Chop e calci di Punk. Calcione alla schiena da parte di Punk, che poi esegue un Backbreaker, conto di due. Burke reagisce lanciando Punk all'angolo e poi facendolo cadere violentemente a terra con la testa. Burke parte all'attacco con una serie di calci in testa e poi prova lo schienamento, conto di due. Burke colpisce Punk con un calcio alla schiena e poi applica una presa di sottomissione su Punk a centro ring. Il pubblico incita Punk a reagire, il campione ci riesce con una specie di Dropkick, poi colpisce con una ginocchiata Burke all'angolo. Bulldog di Punk che poi va a segno con una Springboard Clothesline... 1... 2... Burke alza una spalla. Burke porta Punk fuori ring e lo lancia violentemente contro il ring. Burke torna sul ring fra i fischi del pubblico, poi esce di nuovo per riportare il campione sul quadrato... 1... 2... Punk si libera. Serie di pugni di Burke, altri due conti di due per lui. Burke applica la Boston Crab su Punk a centro ring. Punk urla dal dolore ma facendo forza sulle braccia si avvia a toccare le corde. Punk è a pochi centimetri dalle corde e pare in grande difficoltà, ma con un ultimo sforzo tocca le corde e Burke è costretto a lasciare la presa. Intanto c'è qualche problema sul segnale video che scompare... torniamo live dopo circa un minuto e troviamo Burke che applica una particolare presa di sottomissione su Punk, il quale però con una capriola riesce a liberarsi. Burke continua a colpire il campione con dei calci, ma Punk reagisce con un Enzeguiri Kick. Burke non si dà per vinto e va a segno con un violento pugno in faccia, conto di due. Burke va per tirare su Punk, ma il campione lo prende di sorpresa con una Roll-Up... 1... 2... 3!!! Incredibile, per il tipo di mossa che l'ha concluso, epilogo del primo match di Unforgiven.
Vincitore e ancora ECW Champion: CM Punk

WWE TAG TEAM CHAMPIONSHIP
MVP & MATT HARDY ( C ) VS. DEUCE 'N DOMINO

La strana coppia formata da MVP e Matt Hardy è chiamata alla prima difesa del titolo di coppia di SmackDown! contro gli ex campioni, Deuce 'N Domino. Il match deve ancora cominciare e MVP e Matt Hardy stanno già litigando su chi deve cominciare il match... la spunta MVP che parte contro Domino. Armdrag di MVP. Bodyslam di MVP, che poi dà un polemico cambio a Matt Hardy. Entra anche Deuce. Presa di Clinch fra Matt e Deuce. Armdrag e Neckbreaker di Matt, che dà il cambio a MVP. Deuce porta MVP all'angolo e lo colpisce con una Chop. Irish Whip di Deuce, rovescata da MVP che poi colpisce con una Clothesline e un Bulldog. MVP e Matt ricominciano a discutere e poi Matt prende il tag da MVP, dall'altra parte entra Domino. Calcio in faccia di Matt su Domino. Bodyslam di Matt che poi va a segno con una gomitata cadente dal paletto. Matt prende in giro le mosse di MVP, MVP si arrabbia, l'arbitro si distrae per calmarlo e gli sfidanti colpiscono Matt prendendo il controllo dell'incontro. Ginocchiata in faccia di Deuce su Matt, tentativo di schienamento, conto di due. Headlock di Deuce, mentre MVP scuote la testa all'angolo. Irish Whip di Deuce, Matt però reagisce con un Roll-Up, conto di due. Calcio in pancia di Deuce che poi dà il cambio a Domino. Bodyslam e Legdrop di Domino, conto di due. Domino porta Matt all'angolo, cambio fra gli sfidanti che colpiscono in coppia Matt. Deuce va per lo schienamento, conto di due. Presa di sottomissione a centro ring di Deuce, Matt si libera ma viene distratto da Cherry che gli blocca un piede. Matt riesce comunque a mettere a segno il Side Effect, poi striscia lentamente verso MVP, ma gli sfidanti riescono a cambiare per primi. Domino colpisce MVP e poi prova a schienare Matt, conto di due. Presa di sottomissione di Domino a centro ring, mentre MVP sembra restio a tornare al suo angolo ed è in piedi fuori ring che guarda il match scuotendo la testa. Matt gli urla di tornare, ma MVP gli volta le spalle e se ne va. Deuce e Domino colpiscono Matt con una mossa combinata, ma Matt si salva alzando una spalla al due. Colpo di scena! MVP vede che Matt resiste e torna di corsa all'angolo pronto a dargli il cambio. Matt intanto con un'incredibile prova di resistenza mette a terra sia Deuce che Domino e prova ad andare al suo angolo e riesce faticosamente a dare il cambio a MVP. MVP parte all'attacco di Deuce. Backbody Drop di MVP che poi colpisce con una ginocchiata Domino. Sgambetto su Deuce, poi MVP fa il suo Ball In, ma Matt gli dà il cambio non richiesto, poi lancia MVP fuori ring. Twist Of Fate di Matt su Deuce!!! 1... 2... 3!!!! Nonostante le liti continue MVP e Matt Hardy sono ancora Tag Team Champions!!! Matt prende tutte le cinture, poi fa cadere la cintura US ai piedi di MVP e lascia il ring con le due cinture Tag Team. 
Vincitori e ancora WWE Tag Team Champions: MVP & Matt Hardy

Pubblicità della WWE Hall Of Fame 2007, che andrà in PPV negli USA per tutto il mese di settembre.

Vediamo un'intervista esclusiva a Rey Mysterio registrata alcuni giorni fa in cui il folletto di San Diego assicura che anche se non al 100% sarà ad Unforgiven. Rey Mysterio dice che come a Wrestlemania 22 nessuno lo dà per favorito, ma come quella volta farà di tutto per vincere.

NO DISQUALIFICATION FOR CARLITO'S ONLY MATCH
TRIPLE H VS. CARLITO

Particolare stipulazione per il match fra Triple H e Carlito. Infatti il solo Carlito godrà della possibilità di non essere squalificato qualsiasi azione compia. Carlito parte immediatamente all'attacco, ma HHH lo atterra con una gomitata e Carlito esce subito dal ring per riordinare le idee. Carlito cerca qualcosa sotto il ring, ma HHH lo afferra per i capelli e lo riporta dentro. Grande tifo per The Game. Backbody Drop di HHH e Carlito esce nuovamente dal ring. Carlito prende un bidone da sotto il ring. HHH riporta Carlito sul ring, l'arbitro gli impedisce di prendere il bidone e Triple H va a segno con una Clothesline che fa volare ancora Carlito fuori ring. HHH lo segue. Carlito va a segno con un pugno, poi prova a colpire l'avversario con una sediata che però va a vuoto. HHH lancia Carlito contro la balaustra e poi contro il ring, poi lo riporta sul quadrato. Gomitata cadente di HHH, seguita subito dopo da un'altra. Backbreaker di HHH. Abdominal Stretch di HHH, che si aiuta con le corde non visto dall'arbitro per infliggere maggiore danno a Carlito. L'arbitro accusa HHH di usare le corde, ma HHH con una faccia da angioletto nega tutto. L'arbitro però non ci casca e costringe HHH a lasciare la presa. Carlito esce dal ring per prendere un monitor, ma viene bloccato da HHH che lo getta contro il tavolo dei commentatori ECW. Carlito va a segno con due colpi di gong, uno alla testa e l'altro alla schiena del rivale. Carlito prova a strangolare The Game con un cavo televisivo. HHH torna sul ring sempre imprigionato dal cavo, con il quale Carlito gli avvolge la gola. HHH sembra sul punto di perdere conoscenza. Carlito lascia però la presa, prende la sua mela, la morsica e poi si avvicina a HHH per sputargliela in faccia, ma The Game lo colpisce con un pugno. Carlito usa il bidone portato precedentemente sul ring per colpire HHH ripetutamente... 1... 2... HHH alza una spalla. Serie di calci di Carlito, che poi esce dal ring per prendere un altro bidone. Carlito posiziona il bidone sul tappeto e poi esegue un Back Suplex che fa finire HHH proprio sul bidone... 1... 2... HHH alza di nuovo una spalla. Carlito esce dal ring e cerca sotto di esso un terzo bidone, e lo trova. Carlito posiziona il bidone all'angolo, poi prende HHH e prova a gettarlo contro l'angolo, ma HHH riesce a colpirlo con una Clothesline. Reazione di HHH, che manca una Clothesline ma va a segno con un Harley Race's High Knee. Facebuster di HHH... 1... 2... Carlito alza una spalla. HHH va all'assalto di Carlito con una serie di pugni. Mentre l'arbitro redarguisce HHH, Carlito prende un sacchetto con della polvere bianca e la getta in faccia a HHH. Carlito prova a colpire HHH con una sedia, ma The Game evita e va a segno con una Spinebuster. HHH prende la sedia, ma l'arbitro gliela toglie. Carlito prova a colpire HHH con un bidone, ma The Game va a segno con un Low Blow mentre l'arbitro è impegnato a mettere a posto la sedia... Triple H approfitta della situazione e va a segno con il Pedigree!!! 1... 2... 3!!!! Nonostante la stipulazione sfavorevole Triple H esce vincitore e si lancia ancor di più verso un posto nei prossimi main event!!!
Vincitore: Triple H

Pubblicità di Wrestlemania XXIV, i biglietti saranno in vendita il 3 novembre!

Maria intervista Batista, che sembra molto interessato alla ragazza. Batista dice che questa sera affronterà il suo buon amico Rey Mysterio e il campione Great Khali. Batista dice che nonostante l'amicizia con Rey questa sera sarà ogni uomo per se stesso e alla fine del match diventerà per la terza volta campione del mondo.

WWE WOMEN'S CHAMPIONSHIP 
CANDICE MICHELLE ( C ) VS. BETH PHOENIX

Grande opportunità per Beth Phoenix, che dopo un importante serie di successi ha finalmente l'opportunità di diventare campionessa. Presa di Clinch iniziale, ma Beth lancia Candice a terra. Candice parte all'attacco con l'agilità, ma la maggiore forza di Beth pare respingere ogni attacco. Beth colpisce Candice con dei pugni al braccio sinistro e poi la alza prima di lasciarla cadere a terra. Candice evita alcune mosse con l'agilità e va a segno con un calcio. Ottimo Armdrag di Candice, ma Beth va a segno con un Backbreaker. Serie di calci da parte di Beth, Candice è a terra in grave dfficoltà. Beth lancia Candice contro l'angolo. Irish Whip di Beth, Candice crolla a terra. Beth applica una mossa di sottomissione alla schiena di Candice, che urla dal dolore. Beth lancia Candice a terra... 1... 2... Candice si rifiuta di mollare. Beth alza di nuovo Candice e la getta a terra, conto di due. Presa di sottomissione di Beth. Candice urla di non volere cedere e tenta di uscire dalla presa, ma è Beth a lanciarla contro l'angolo e a colpirla con dei colpi violentissimi al petto. Candice prova un Headscissor e riesce a prendere un vantaggio per pochi istanti, prima di essere colpita da una gomitata della Glamazon. Beth si carica Candice su una spalla e applica una presa di sottomissione. Candice urla dal dolore e tenta di scendere dalla scomoda posizione riuscendoci e andando a segno con un Neckbreaker! Entrambe sono a terra, ma Beth è la prima ad alzarsi. Candice va però a segno con dei colpi d'avambraccio, un Dropkick e una Clothesline. Candice getta Beth al tappeto, ma la Glamazon la carica e la fa finire violentemente contro l'angolo. Gorilla Press Slam di Beth Phoenix! Beth va per lo schienamento dopo aver fatto cadere Candice, conto di due. Beth lancia Candice all'angolo, poi la alza, ma Candice le scivola alle spalle e prova uno schienamento... 1... 2... 3!!!! Sorpresona nel match per il titolo femminile con una grande vittoria di Candice, ottenuta con furbizia dopo un match dove ha comunque fatto vedere buone cose.
Vincitrice e ancora WWE Women's Champion: Candice Michelle

Pubblicità del prossimo PPV, No Mercy, previsto per il 7 ottobre.

Todd Grisham intervista Great Khali e il suo traduttore. Khali dice che ha ascoltato Rey e Batista prima e gli è venuto da ridere nel confrontare le loro parole a quello che ha fatto a entrambi nelle scorse settimane. Il traduttore mette la maschera di Rey su un melone e Great Khali lo schiaccia in men che non si dica. Poi il traduttore prende un'anguria in rappresentanza della testa di Batista e Khali distrugge pure questa con irrisoria facilità. Il traduttore è in estasi e inneggia a Khali...

Il 9 ottobre uscirà il cd "Rise Today" degli Alter Bridge, theme song di Unforgiven.

WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP 
THE GREAT KHALI ( C ) VS. BATISTA VS. REY MYSTERIO

Ed è finalmente ora del Triple Threat Match per il World Heavyweight Title. Batista e Rey partono insieme all'attacco di Khali, che però si libera facilmente di entrambi. Rey vola fuori ring, mentre Batista viene asfaltato da una Clothesline. Khali lancia Batista all'angolo e lo colpisce con una serie di calci e gomitate. Batista riesce a uscire dall'angolo e a colpire Khali con dei blocchi football. Batista lancia poi Rey contro Khali e i due colpiscono Khali in coppia. Rey però prova la sorpesa con un Roll-Up su Batista, conto di due. Batista prova a ribattere, ma Rey lo atterra con due mosse acrobatiche, conto di due. Springboard di Rey su Batista, ma il folletto di San Diego viene poi colpito con un Big Boot da Khali. Khali parte per la Claw, ma Batista la blocca. Overhead Chop di Khali su Batista che poi applica la sua Claw!!! Batista urla dal dolore, Rey torna sul ring con una sedia e colpisce Khali alle spalle. Khali lascia andare Batista e colpisce in faccia Rey con un pugno. Batista è fuori ring, Khali lo segue e lo lancia sul tavolo dei commentatori ECW. Khali poi torna sul ring e invita Mysterio a farsi avanti. Rey passa sotto le gambe di Khali e riesce a evitarlo una volta, ma alla seconda Khali lo abbranca e lo lancia contro l'angolo. Khali piazza il suo piedone sulla faccia di Rey che è in grande difficoltà. Khali prova a strangolare Rey. Clothesline di Khali. Khali applica una morsa micidiale sulla spalla di Rey, che è in grandissima difficoltà. Il pubblico inneggia a Batista che sta rialzandosi pian piano. Big Boot di Khali su Rey intanto. Khali applica la sua Claw su Rey, ma Batista interrompe la presa. Batista fa finire Khali sulle corde e Khali rimane intrappolato in esse. Batista lo colpisce con dei pugni e poi prova ad approfittarne per una Spinebuster su Batista. Rey però si libera, 619 su Batista!! Khali intanto esce dalle corde ma viene anche lui fatto vittima di una 619!!! Rey va per lo schienamento su Khali, ma viene bloccato da Batista che esegue su di lui una Batista Bomb facendolo finire su Great Khali!!! Batista lancia Rey fuori ring e colpisce Khali con una Spinbuster... 1... 2... 3!!! Batista vince il titolo!!! Batista vince il titolo!!! Batista festeggia la vittoria ottenuta dopo mesi di tentativi mentre Rey uscendo ha segni di consenso nei suoi confronti. 
Vincitore e nuovo World Heavyweight Champion: Batista

Va in onda un video che ripercorre la storyline del "figlio illegittimo" di Vince McMahon, che abbiamo scoperto lunedì scorso essere Hornswoggle. Domani a Raw avremo Mr. McMahon e Hornswoggle McMahon.

Nel backstage un felicissimo Batista incrocia Triple H, che si complimenta con lui. HHH dice a Batista di ricordarsi che una cosa è vincere il titolo, un'altra e mantenerlo. 

WORLD TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH
PAUL LONDON & BRIAN KENDRICK ( C ) VS. LANCE CADE & TREVOR MURDOCH 

Penultimo match valido per un titolo di un PPV finora non certo avaro di sorprese, il World Tag Team Title è in palio. Si comincia con Brian Kendrick contro Lance Cade. Cade porta Kendrick all'angolo, poi lo lascia uscire dimostrando una grande correttezza (finta come al solito). Cade blocca Kendrick con una presa al braccio, lo sfidante si libera ma subisce un Armdrag. Headlock di Cade. Serie di pugni di Kendrick al fianco di Cade. Dropkick di Kendrick sia su Cade che su Murdoch, ma Cade atterra nuovamente lo sfidante e dà il cambio a Murdoch. Murdoch va subito all'attacco di Kendrick, che però prova un Inside Cradle, conto di due. Kendrick porta Murdoch all'angolo e dà il cambio a London. Mossa combinata degli sfidanti che con cambi veloci approfittano del due contro uno legale contro Murdoch. London prova uno schienamento conto di due. Ci prova subito dopo Kendrick con un Sunset Flip, conto di due. Murdoch riesce finalmente a uscire dall'angolo nemico e dà il cambio a Cade, che colpisce subito violentemente Kendrick riprendendo in mano il match. Kendrick va però a segno con un Headscissor. Tutti e quattro sono sul ring, Double Clothesline su Cade, Double Dropkick su Murdoch ed entrambi i campioni sono fuori ring. Kendrick e London volano con due Suicide Dive sui campioni fuori ring. Kendrick riporta Cade sul ring e poi prova un Crossbody dal paletto, ma Cade lo evita e dà il cambio a Murdoch. Murdoch con una spallata fa finire Kendrick fuori ring. L'arbitro conta lo sfidante... 6... 7... 8... Kendrick riesce a rientrare, Murdoch prova a schienarlo ma Kendrick mette un piede sulle corde. Cambio fra i campioni. Spallata di Cade su Kendrick, conto di due. Altro cambio fra i campioni. Legdrop accompagnata da Cade di Murdoch su Kendrick, conto di due. Calcio in faccia di Kendrick a Murdoch, che però riesce a dare il cambio a Cade. Cade va all'angolo opposto a colpire London e poi parte all'attacco dello stanco Kendrick. Cade piazza Kendrick sul paletto e poi va a segno con una micidiale Powerslam... 1... 2... London interviene a salvare il compagno. Cambio fra i campioni. Gomitata cadente di Murdoch, conto di due. Murdoch blocca Kendrick in una presa di sottomissione alla faccia. Kendrick evita una Clothesline e va a segno con un calcio rovesciato. Entra Cade con un cambio legale, ma si prende un Big Boot. Cade però riesce a reagire e a dare il cambio a Murdoch che prova un volo dal paletto, finendo però con la faccia sui piedi di Kendrick. Cambio doppio. London freschissimo parte all'attacco di Cade atterrandolo con numerose mosse spettacolari e provando lo schienamento, conto di due. Irish Whip di London che però riceve un Big Boot da Cade. Cade sale sulle corde ma va a vuoto con una gomitata cadente, London prova lo schienamento ma Murdoch lo interrompe. London dà il cambio a Kendrick che sale sul paletto e va a segno con un Crossbody... 1... 2... Cade si salva. Cade dà il cambio a Murdoch e i due vanno a segno con una mossa combinata su Kendrick... 1... 2... Kendrick alza una spalla!!! I campioni sono imbufaliti. Ora tutti e quattro sono sul ring, l'arbitro perde il controllo del match. Nella confusione generale Sit Down Spinebuster di Cade (che non è l'uomo legale, ma non viene visto dall'arbitro) su Kendrick. London attacca Cade però viene spedito fuori ring e intanto Murdoch approfitta del lavoro del compagno per andare per lo schienamento... 1... 2... 3!!!! Cade & Murdoch mantengono il titolo di coppa di Raw!!!
Vincitori e ancora World Tag Team Champions: Lance Cade & Trevor Murdoch

Pubblicità dell'uscita in DVD di "The Condemned" questo martedì.

WWE CHAMPIONSHIP 
JOHN CENA ( C ) VS. RANDY ORTON

Altra sorpresa... il match per il WWE Title non è il main event, che invece riguarderà l'atteso ritorno di Undertaker. Orton è il primo a salire sul ring e vediamo che il padre di John Cena è in prima fila. Orton lo nota e si avvia verso di lui, ma parte la musica di John Cena, che entra nell'arena andandosi a parare immediatamente davanti al padre, che osserva il tutto seduto al suo posto con le braccia incrociate senza muovere un muscolo. Il match deve ancora cominciare e già il pubblico rumoreggia come ormai consuetudine nei match di Cena. Parte un coro a favore di Orton. Cena si carica e poi parte all'attacco di Orton atterrandolo con una serie di pugni. I fischi si sprecano ma anche i tifosi di Cena non sono pochi, come al solito l'atmosfera è a dir poco elettrica. Cena invita Orton a rialzarsi e poi continua a colpirlo con dei pugni portandolo all'angolo. Cena lancia Orton contro un paletto. Irish Whip di Cena e Orton è al tappeto. Lo sfidante esce per riordinare le idee ma Cena lo segue e lo asfalta con una Clothesline. Le telecamere indugiano spesso sul padre di Cena, che ha uno sguardo glaciale. L'azione intanto è tornata sul ring, Cena prova subito la STFU ma niente da fare. Pugno di Cena e Orton rotola fuori ring. Cena lo segue nuovamente e lo riporta sul quadrato. Prima reazione di Orton che va a segno con un Uppercut. Orton va a segno con la sua Modified DDT con l'avversario appoggiato alle corde, ma Cena esce al conto di due. Orton blocca Cena al tappeto e lo colpisce con una serie di pugni, Cena però reagisce improvvisamente avventandosi contro il rivale. Orton però riesce ad applicare una Sleeperhold, Cena prova a liberarsi ma pare non farcela. Cena pare sul punto di perdere conoscenza mentre il pubblico ne approfitta per sfidarsi a colpi di Let's Go Orton, Let's Go Cena. Finalmente Cena riesce con una reazione a liberarsi ma purtroppo il satellite ci abbandona nuovamente proprio mentre Cena stava partendo per il suo contrattacco. Grazie al prezioso aiuto di Antonio Bomba ecco il suo racconto delle fase finali: Cena sbatte Orton all’angolo ed inizia a colpirlo con dei pugni alla testa, alla nuca e ai fianchi. Cena è un toro impazzito e ignora più volte i richiami dell’arbitro che gli intima di fermarsi finché, giunto al conto di cinque non può far altro che squalificare il campione! Cena ha perso il match ma ha mantenuto la cintura. Cena a questo punto dà le spalle a Orton permettendogli di rialzarsi e di posizionarsi sull’Apron Ring. Cena se ne accorge e gli corre incontro per saldare il conto, ma Orton è più lesto di lui e dopo averlo afferrato alla testa sbatte la gola di Cena sulla corda più alta. Con Cena a terra dolorante e la chance di conquistare il titolo andata in fumo, il Legend Killer decide di vendicarsi sul padre di Cena e dopo averlo preso per la giacca lo fa volare a bordoring facendogli compiere un 360°. Ma la scena non è sfuggita a Cena che si fionda fuori dal ring e dopo aver sbattuto a terra Orton lo intrappola nella sua STFU. Cena è una furia ceca e urla al padre di colpire alla testa Orton. Il padre senza pensarci due volte rifila un calcio alla testa di Orton che così viene ripagato con la sua stessa moneta e perde conoscenza. Cena non ne vuol saperne di mollare la presa e per portarlo via devono intervenire diverse persone tra arbitri e dirigenti, mentre Orton viene soccorso da medici e infermieri.
Vincitore: Randy Orton per squalifica

Pochi istanti dopo nel backstage The Coach ferma il padre di Cena e gli domanda chi si crede di essere. Essere il padre di John Cena non gli dà diritto di fare quello che gli pare ed oltretutto suo figlio, sempre secondo Coachman, si è fatto squalificare appositamente per poter mantenere la cintura. Così, al prossimo PPV, ovvero No Mercy, John Cena dovrà difendere nuovamente il titolo contro Randy Orton in un Last Man Standing Match!!! A questo punto arriva lo stesso John Cena che urla in faccia a Coachman che chi manca di rispetto alla sua famiglia manca di rispetto a lui stesso, prima di sbatterlo a terra. Questo prima di abbracciare il padre ed andarsene.

ONE ON ONE MATCH 
UNDERTAKER VS. MARK HENRY

Finalmente tornano le immagini pure qua (maledetti temporali estivi) ed è il momento del main event. Mark Henry non pare per nulla intimorito dall'entrata del Phenom, che fa il suo ritorno mentre purtroppo saltano nuovamente le immagini e vado avanti ancora grazie ad Antonio Bomba, questa volta in versione radiocronista. Undertaker colpisce Henry con dei pugni in pancia e alla faccia. Henry è all'angolo. Testata di Undertaker che domina le fasi iniziali. Crossbody all'angolo di Taker, Bear Hug di Henry. Big Boot di Undertaker, due testate e Henry è al tappeto. Incontro molto lento. Taker riporta Henry all'angolo, ancora pugni in faccia e poi Taker prende di mira la spalla del rivale. Old School di Taker che non va a segno perchè Henry lo blocca al paletto. Pugni di Henry a Taker, Henry sale sulla seconda corda con Taker seduto sull'angolo. Scambio di pugni fra i due. Due testate di Henry che prova il Superplex... a segno!!! Entrambi sono a terra, Henry è il primo che si alza e porta Taker all'angolo colpendolo con una serie di pugni, tornano le immagini e Taker reagisce con dei pugni, ma Henry lo atterra nuovamente. Calcio in faccia di Henry a Undertaker. Clothesline di Undertaker a Henry. L'azione si sposta fuori ring. Undertaker getta Henry contro le balaustre. Pugno in faccia di Undertaker a Henry e serie di pugni del Phenom. Taker torna brevemente sul ring per fermare il conteggio dell'arbitro, poi esce nuovamente, sparecchia il tavolo dei commentatori ECW, ma Henry lo colpisce e riprende in mano la contesa. Henry lancia Taker contro il ring e poi lo riporta sul quadrato. Clothesline di Henry che va per lo schienamento, conto di due. Big Splash di Henry... 1... 2... Taker alza una spalla. Nuovo Big Splash... 1... 2... e ancora Taker si salva. Henry prova un terzo Big Splash ma Taker si sposta!!! Undertaker si alza e i due si scambiano pugni. Henry pare avere un vantaggio, ma Taker reagisce con una serie di pugni. Henry blocca l'azione di Taker e lo schiaccia a terra. Henry strangola Taker e poi lo alza e lo schiaccia a terra con un Body Slam e va a segno di nuovo con un Big Splash!!! Henry ride, pubblico perplesso. Henry si carica, ma Taker si alza di scatto e porta Henry all'angolo colpendolo con una serie di pugni. Due valanghe all'angolo di Taker, che poi riprova la Old School... questa volta a segno!!!! Taker chiama la Chokeslam... a segno!!!! 1... 2... Henry si alza!!! Taker guarda fisso davanti a se, poi si alza e colpisce Henry con un calcio in pancia. Taker prova la Last Ride ma Henry è troppo pesante. Big Boot di Taker. Bear Hug di Henry, che poi porta Taker all'angolo. Henry sale sulla seconda corda per colpire Taker con dei pugni, ma Undertaker ne approfitta per andare a segno con un'incredibile Last Ride!!! 1... 2... 3!!! Ritorno con vittoria per Undertaker che pare lanciato verso una nuova title shot per il World Title... sulla sua strada potrebbe esserci come qualche mese fa ancora The Animal, Batista! The Undertaker è tornato... non abbiatene paura... siatene terrificati!!!
Vincitore: Undertaker