WWE SummerSlam 2004
Toronto, Canada - 15 Agosto 2004

Dopo la sigla e i consueti fuochi d’artificio Jim Ross e Jerry “The King” Lawler ci danno il benvenuto dall’Air Canada Center di Toronto, Canada,  per l’edizione targata WWE dei Summer Games...Summer Slam!!! Dopo il saluto di Michael Cole e Tazz, che commenteranno i match del roster di SmacDown!, siamo già pronti per iniziare.

6-MAN TAG TEAM MATCH

THE DUDLEYS & SPIKE DUDLEY VS REY MYSTERIO, PAUL LONDON & BILLY KIDMAN

Per aprire il PPV, giunto al suo diciassettesimo anno di vita, è subito l’ora del match tre contro tre. Sul ring iniziano D-Von e Kidman. E’ D-Von a prendere il comando delle operazioni con una serie di pugni ma Kidman lo atterra con un ArmDrag e un Dropkick per un conto di due. Cambio fra Kidman e London e dopo un’azione combinata è London ad ottenere un conto di due. Paul London mette in mostra alcune mosse spettacolari ottenendo un altro conto di due, fino a che Bubba lo atterra con un pugno, non visto dall’arbitro. D-Von prova lo schienamento, conto di due. E’ il momento di Spike sul ring, Spike provoca Mysterio e, mentre l’arbitro tiene fermo Rey, London subisce una dura punizione all’angolo dei Dudleyz. Spike dà il cambio a Bubba. Suplex, Headbutt e gomitata cadente di Bubba che prova lo schienamento, ma l’arbitro viene distratto da Kidman. Cambio fra i Dudleyz e torna sul ring D-Von. Headlock di D-Von. London prova una reazione ma D-Von lo atterra con una Powerslam, tentativo di schienamento interrotto da Kidman. Bubba torna sul quadrato, London prova una reazione, D-Von lo blocca alle corde ma London si libera riuscendo a far scontrare i due Dudleyz. Doppio cambio e Rey si ritrova sul ring con Spike!! Springboard Legdrop di Rey, conto di due. Rey lancia Spike da una parte all’altra del ring. Hurricanrana di Mysterio, conto di due. Bubba prova a entrare ma Rey atterra sia lui che il fratello D-Von. Spike colpisce Rey con una testata in pancia. Rey dà il cambio a Kidman che fa piazza pulita, BK Bomb su Spike, conto di due per intervento di D-Von. Grande confusione sul ring con tutti i wrestlers impegnati. Clothesline di Rey su Spike, Kidman lancia Spike sulle corde e Rey lo colpisce con una 619. Nel frattempo Kidman sale sul paletto e colpisce con una Shooting Star Press..1...2...D-Von interrompe il conto. Bubba e D-Von intervengono riprendendo il vantaggio del match ed eseguendo la 3-D su Billy Kidman non visti dall’arbitro. Dopo la 3-D Spike va per lo schienamento...1...2...3!!!! Grazie all’intervento dei fratelli, Spike ottiene un’altra prestigiosa. vittoria
VINCITORE: SPIKE DUDLEY

“TILL DEATH DO US PART” MATCH

KANE VS MATT HARDY

Lita è la prima a salire sul ring, sembra molto tesa, ed è naturale visto che la stipulazione del match prevede che il vincente del match la sposerà. Poi è la volta di Matt e Kane e il match può avere inizio. Matt si lancia subito su Kane provando a prenderlo di sorpresa. Clothesline di Matt su Kane, calcio in faccia di Matt, conto di due. Matt sembra padrone dell’incontro. Legrdop di Matt su Kane, conto di due. Tornado DDT di Matt, altro conto di due. Kane chiede pietà ma Matt sembra inarrestabile e lo colpisce con una serie di pugni. Finalmente Kane reagisce con un pugno e atterra l’avversario con una Clothesline. Kane prova uno strangolamento, ma l’arbitro lo minaccia di squalifica. Clothesline di Kane che porta Matt all’angolo e lo colpisce ripetutamente. Kane viene distratto da Lita e Matt ne approfitta per riprendersi e colpire Kane all’esterno del ring, atterrandolo con una Twist of Fate. L’arbitro inizia il conteggio su Kane, ma Kane si rialza e al nove riesce a tornare sul ring. Matt riparte all’attacco. Lita prende il gong e lo passa a Matt, poi distrae l’arbitro mentre Matt colpisce Kane con il gong...1...2...Kane mette un piede sulle corde e interrompe il conto. Matt sale sul paletto e prova a colpire l’avversario ma Kane lo blocca. Kane non si dà per vinto, riprova una Twist Of Fate ma Kane lo atterra con una Clothesline. Kane sale sul paletto ma Matt riesce a colpirlo con dei pugni e ad impedirgli una mossa aerea. Matt prova un Tornado DDT dalle corde ma è Kane che rovescia la presa e colpisce l’avversario con una devastante Chokeslam dalle corde..1....2...3!!!!!!! Kane vince il match!!!!! Kane sposerà Lita!!!!! Lita è incredula e disperata mentre Kane ride felice. Lita lo guarda e poi scappa negli spogliatioi seguita dalla Big Red Machine sorridente.
VINCITORE: KANE

Nel backstage abbiamo Randy Orton pronto ad essere intervistato. Orton dice che questa è una sera importante perché questa sera sarà la sua serata...ma Cena interviene bloccando il discorso dicendo che questa serata è importante perché Cena batterà Booker T. Cena chiede ai fans un’ovazione per Orton ma il pubblico fischia e gli dimostra che il pubblico è tutto per lui. Cena va via e Orton riprende la parola definendo Cena patetico e che quello che è appena successo non gli interessa. Orton è pronto questa sera per diventare il più giovane campione del mondo della storia della WWE.

BEST OF FIVE SERIES FOR THE WWE U.S. CHAMPIONSHIP - MATCH NUMBER ONE

JOHN CENA VS BOOKER T

Theodore Long ha indetto a SmackDown! Una sfida al meglio dei cinque match per determinare l’indiscusso campione U.S. dato che Cena non ha mai perso il titolo sul ring. Questa sera va in scena il primo match della serie. Dopo uno scambio di colpi iniziale Cena atterra l’avversario con una Clothesline, conto di due. Gomitata in faccia di Booker T, serie di Chop per l’atleta di colore, Cena reagisce e lo atterra con una Clothesline e un Neckbreaker, conto di due. Booker T alza Cena e lo posiziona sulle corde per poi colpirlo con una spallata e farlo finire fuori ring. Cena reagisce con dei pugni ma Booker T lo atterra con un Side Walk Slam. Booker T prova una Camel Clutch ma Cena seppur dolorante riesce a resistere e a rientrare nel match. Booker T atterra Cena e poi va per la Spinaroonie. Proprio quando l’atleta di colore sembra in pieno controllo del match Cena riesce a piazzare la F-U vincente che lo porta in vantaggio per uno a zero in questa sfida al meglio dei cinque incontri. Match molto corto rispetto alle previsioni, durato circa cinque minuti.
VINCITORE: JOHN CENA

Il General Manager di SmackDown! Theodore Long osserva soddisfatto nel suo ufficio quando ecco arrivare il General Manager di Raw, Eric Bischoff. Eric fa notare a Long che lui è il quarto GM che si alterna a SmackDown! (i precedenti erano stati Stephanie McMahon, Paul Heyman e Kurt Angle) mentre Raw è sempre saldamente nelle sue mani. Long ribatte che se Bischoff ha intenzione di licenziare Eugene lui sarà lieto di averlo nel roster di SmackDown! e questo vale per ogni atleta di Raw non contento della gestione Bischoff.

TRIPLE THREAT INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP MATCH

EDGE ( C ) VS CHRIS JERICHO VS BATISTA

Il quarto match della serata vede in palio il titolo Intercontinnetale. Jim Ross ci ricorda che Batista ha battuto entrambi gli avversari a Raw nelle scorse settimane. Lilian Garcia nel presentare il campione ricorda che Edge gioca in casa, essendo di Toronto. Batista attacca il campione prima del suono del gong facendolo finire fuori ring. Jericho parte all’attacco di Batista portandolo all’angolo e colpendolo con delle Chop e dei pugni. Batista rovescia la situazione lanciando Y2J contro l’angolo e poi colpendolo con delle spallate alla pancia. Shoulder Block di Batista e Jericho è al tappeto. Jericho prova una reazione ma Batista lo atterra con una devastante Power Slam. Batista prova una Powerbomb ma Edge lo colpisce da dietro a una gamba interrompendo l’azione. Edge porta Batista all’angolo e lo colpisce con un calcio mentre Jericho esce dal ring per riprendersi. Batista lancia Edge contro il paletto e aspetta per colpirlo ma viene bloccato da Jericho fuori ring. Batista si libera di Jericho ma Edge ne approfitta per gettarlo fuori ring. L’azione si sposta all’esterno del quadrat,  mentre sembra chiaro che il pubblico sia tutto per Jericho e a dimostrazione di ciò ricopre di fischi il campione nonostante giochi in casa. Jericho ed Edge risalgono sul ring e si trovano faccia a faccia mentre Batista è a terra fuori ring. Dopo uno scambio verbale Edge prende il vantaggio delle operazioni atterrando Jericho con una ginocchiata. Jericho reagisce e prova una Walls of Jericho che Edge rovescia con uno School Boy..1..2... Jeirhco si libera. Edge prova un Roll-Up aiutandosi con le corde..1..2..Jericho si libera nuovamente. Jericho prova una Walls Of Jericho a centro ring. Edge urla dal dolore ma non cede e si avvicina faticosamente alle corde. Jericho lo riporta al centro del quadrato ma Batista interviene bloccando la manovra e lanciando Jericho contro il paletto e fuori ring. Edge colpisce Batista con un Tornado DDT e anche quando è sul ring a fronteggiare il solo Batista Edge viene fischiato da buona parte del pubblico presente. Edge prende la mira per la Spear ma viene interrotto da una Clothesline di Jericho. Spinebuster di Batista su Jerichio..1...2..Edge interviene a bloccare il conto. Batista prova una Spine Buster su Edge ma il campione gli scivola alle spalle riuscendo a provare lo schienamento, conto di due. Edge fa finire Batista fuori ring, Jericho prova a schienare Edge con un Roll-Up, conto di due. Il pubblico è tutto per Y2J. Bulldog di Jericho, Springboard di Jericho che atterra  Batista che prova a rientrare sul ring, Edge approfitta del momento per colpire Jericho con la Spear...1...2..3!!!!! Edge conserva il titolo Intercontinentale, finale che non riceve l’apprezzamento del pubblico di Toronto che sperava in una vittoria di Chris Jericho.
VINCITORE: EDGE

ONE ON ONE MATCH

KURT ANGLE VS EDDIE GUERRERO

La resa dei conti fra Angle e Guerrero è finalmente arrivata. Dopo il match di Wrestlemania XX per cinque lunghi mesi Angle ha cercato la rivincita in ogni modo sfruttando la carica di General Manager di SmackDown! e oggi ha la sua opportunità di battere Eddie in un match uno contro uno. All’angolo di Angle il fido scudiero Luther Reigns. Il match inizia con una classica presa di Clinch. Prime fasi caratterizzate da prese molto tecniche senza che uno dei due wrestlers riesca a prendere il sopravvento. Headlock di Eddie, Angle si libera con un Arm Drag e prova una mossa di sottomissione al braccio sinistro di Guerrero. Eddie riesce a liberarsi e ad applicare a sua volta una manovra di sottomissione al braccio sinistro di Angle. Angle si libera e prova un Rolling German Suplex ma Angle lo interrompe al primo tentativo e prova l’Ankle Lock!!! Eddie approfitta del fatto che la gambia sinistra di Kurt non è ancora perfettamente guarita per focalizzare su di essa gli attacchi. Angle si libera e colpisce Eddie con un Angle Slam!!! E ora è Angle ad applicare l’Ankle Lock su Eddie ma Eddie sembra riuscire a liberarsi e ad applicare a sua volta la Ankle Lock. Ma Angle riesce all’ultimo momento a impedire la manovra ed Eddie per liberarsi dalla presa deve ricorrerre alle corde. Mentre l’arbitro allontana Angle, Reigns colpisce Eddie con un calcio. Angle applica nuovamente la Ankle Lock, leggermente modificata rispetto al solito, e nuovamente Eddie si salva toccando le corde. Angle continua a colpire la gamba sinistra di Eddie. Eddie prova una reazione con una serie di Chop ma nuovamente Angle parte all’attacco della gamba sinistra di Eddie provando una nuova manovra di sottomissione. Eddie riesce a liberarsi ma Angle lo blocca per l’ennesima volta con una nuova manovra di sottomissione alla gamba sinistra. Il match sembra vivere solamente di queste prese, entrambi i contendenti mirano a fiaccare la gamba sinistra dell’avversario. Ora è Angle a provare a cambiare strategia con un Headlock ma Eddie rovescia la mossa andando a segno con un Angle Slam!!! Entrambi sono a terra e l’arbitro li conta, i due si alzano all’otto e si scambiano pugni a centro ring. Eddie riesce ad atterrare l’avversario e ad eseguire il Triple Vertical Suplex. Eddie si alza per sentire l’incitamento del pubblico e sale sul paletto. Angle però lo blocca al volo e colpisce con un SuperPlex..1..2.....Eddie esce dal conteggio!!! Angle prova l’Angle Slam ma Eddie rovescia la mossa e va a segno con un DDT. Eddie sale nuovamente sul paletto e prova la Frog Splash ma Angle si sposta!!! Angle ne approfitta per andare a segno con l’Angle Slam..1..2....Eddie alza una spalla!!!!! Il pubblico incita Eddie,  Angle leva lo scarpone sinistro all’avversario e prova una nuova Ankle Lock,  Eddie riesce a liberarsi lanciando Angle contro l’arbitro, il quale va a terra. Eddie ne approfitta per colpire con lo scarpone l’avversario e per mettere fuori gioco anche Luther. Eddie sale sul paletto ed esegue la Frog Splash che stavolta va a segno!!! L’arbitro si riprende e inizia a contare..1...2...Angle alza una spalla!!!! Eddie è disperato per non aver capitalizzato il vantaggio e Angle lo prende di sorpresa applicando una nuova Ankle Lock... Eddie prova in tutti modi a liberarsi ma le varie Ankle Lock subite nel corso del match hanno fiaccato la sua resistenza ed Eddie cede!!!!!! Kurt Angle torna in PPV dopo cinque mesi con una prestigiosa vittoria sull’ex-campione.
VINCITORE: KURT ANGLE

Jim Ross annuncia che il prossimo PPV, Unforgiven, sarà un’esclusiva del roster di Raw e si svolgerà il 12 Settembre a Portland, Oregon, città che ospiterà per la prima volta un PPV WWE.

ONE ON ONE MATCH

TRIPLE H VS EUGENE

Eugene sale sul ring molto arrabbiato e pronto alla sfida con Triple H. Dopo un inizio lento Triple H prende un vantaggio colpendo Eugene con dei pugni. Eugene reagisce e fa finire HHH fuori ring, HHH si ripara usando come scudo Lilian Garcia e gettandola a terra. Eugene prova ad aiutarla ma cade nella trappola di HHH che ne approfitta per colpirlo e atterarlo. Triple H infierisce su Eugene all’esterno del quadrato prima di riportarlo dentro. Triple H colpisce Eugene con una serie di calci mente Lilian Garcia viene aiutata da un arbitro e portata negli spogliatioi. Triple H sparecchia il tavolo dei commentatori spagnoli e poi si prepara per un Suplex da bordo ring al tavolo dei commentatori, ma Eugene riesce a bloccare la mossa e ad eseguire lui un Suplex che riporta Triple H sul quadrato. Eugene porta Triple H all’angolo per la classica serie di dieci pugni, anche se perde il conto al nove e deve fare due conti per capire che ne manca uno scatenando l’ilarità del pubblico. Triple H lancia Eugene sulle corde poi crolla al suolo, sembra infortunato alla gamba sinistra. Eugene si blocca vedendo l’avversario infortunato e si distrae, Triple H si alza di colpo e colpisce l’avversario alle spalle facendolo finire fuori ring. HHH riporta Eugene sul ring e lo colpisce con due Back Breaker. Eugene reagisce e colpisce l’avversario all’angolo con dei calci. Triple H chiede pietà, Eugene lo guarda perplesso. Triple H offre la mano a Eugene, Eugene fa finta di tirarlo su ma poi lo colpisce con una Rock Bottom!!! Eugene va per il People’s Elobw ma Triple H lo blocca e lo atterra con uno Spine Buster. HHH prova a strangolare l’avversario ma l’arbitro lo ferma. Eugene rotola fuori ring seguito da The Game. Hunter lancia Eugene contro le scalette d’acciaio, risale sul quadrato per interrompere il conteggio poi esce di nuovo per riportare l’avversario sul quadrato e infierire su di lui con una serie di pugni in testa. Triple H sembra padrone del match. Eugene prova a rialzarsi a fatica e reagisce con dei pugni. Scambio di pugni a centro ring accolti con freddezza dal pubblico che non sembra del tutto schierato dalla parte di Eugene. Headlock di Triple H a centro ring..il braccio di Eugene cade una volta...cade due volte...cade la terz....noooooo...come Hogan ai vecchi tempi Eugene fa segno di no con l’indice reagisce si alza. Triple H prova il Pedigree ma Eugene riesce a colpire con un Back Body Drop. Il pubblico è abbastanza ostile nei confronti di Eugene e partono anche alcuni cori “Eugene Sucks”. Forse a Toronto, città nella quale i fans da sempre si sono dimostrati tifosissimi di Hogan, le gesta di Eugene più che un omaggio all’Hulkster sembrano irriverenti.. Triple H porta Eugene a colpire con la testa gli angoli ma Eugene sembra non sentire dolore e reagisce colpendo l’avversario con una serie di pugni e una Clothesline. Eugene prova l’Aeroplan Spin, Triple H si libera e prova a colpire Eugene con un calcio. Eugene blocca il calcio, mostra a Triple H il dito medio e lo colpisce con una Stunner, questa mossa finalmente viene accolta favorevolmente dal pubblico. Triple H prova ad uscire per prendersi un riposo ma Eugene lo riporta sul quadrato. Arriva a bordo ring Ric Flair accolto molto bene dal pubblico di Toronto. Eugene non si fa distrarre e colpisce l’avversaio con un Big Boot..poi ascolta il pubblico portandosi la mano all’orecchio come Hogan, anche questa volta non accolto favorevolmente dal pubblico, e va a segno con un Leg Drop..1...2...Triple H esce dal conteggio. Flair sale a bordo ring ma Eugene lo colpisce con un pugno. Triple H reagisce provando un Pedigree ma Eugene lo evita. Pedigree di Eugene!!!1..2....Flair prende una gamba di Triple H e la mette sulle corde salvando The Game. Flair blocca la gamba di Eugene, l’arbitro lo vede e lo rimanda nel backstage. Eugene sembra soddisfatto della decisione...mentre Flair torna nel backstage gli appare alle spalle Regal che lo colpisce con un pugno. Eugene si distrae per salutare Regal, Regal urla a Eugene di stare attento ma Eugene non lo ascolta. Tripler H ne approfitta per colpire Eugene con il Pedigree..1...2....3!!!!! Triple H sconfigge Eugene con estrema difficoltà un attimo prima che Regal intervenga per salvare il suo protetto. Triple H lascia il ring mentre Regal consola Eugene molto triste per la sconfitta. Eugene saluta il pubblico quasi in lacrime prima di uscire dal ring.
VINCITORE: TRIPLE H

DIVA DODGEBALL

RAW DIVAS VS DIVA SEARCH GIRLS

La sfida si svolge in una palestra e non è altro che palla avvelenata... se devo dire la mia si sentiva veramente il bisogno di una cosa come questa a SummerSlam...  -.-" . Il match, un sei contro sei che vede Carmella assente dal team delle ragazze del Diva Search e Trish come capitano non giocatore delle Raw Divas, viene vinto dalle partecipanti al Diva Search che riescono a eliminare tutte le avversarie rimanendo ben in cinque in gioco. Trish Stratus protesta vibratamente, prima con gli arbitri e poi con le compagne di squadra. L’alleanza fra tutte le Divas di Raw finisce ben presto in una rissa generale, a conclusione di un siparietto che nulla aggiunge al PPV e anzi toglie tempo al resto degli incontri.
VINCITRICI: DIVA SEARCH GIRLS

WWE CHAMPIONSHIP MATCH

JOHN BRADSHAW LAYFIELD ( C ) VS UNDERTAKER

Il penultimo match della serata vede in palio il titolo WWE. Undertaker parte subito forte lanciando l’avversario fuori ring e facendo finire il braccio sinistro sulle scalette di acciaio prima di riportare il campione sul ring e di continuare infierire sul braccio sinistro. Undertaker prova subito la Old School ma JBL lo blocca e colpisce con un Neckbreaker. All’angolo di JBL il suo nuovo Chief Of Staff, Orlando Jordan. Side Walk Slam di JBL, conto di due. JBL sale sul paletto e colpisce con un Shoulder Block volante e una gomitata in caduta..1..2..Taker alza una spalla. Bradshaw lancia Taker verso l’angolo ma The Phenom reagisce e riprende la sua opera di distruzione del braccio sinistro di Taker. E’ il momento dell’Old School che va a segno. Face Buster di Undertaker..1..2.. JBL mette un piede sulle corde e interrompe il conto. Undertaker prova una manovra di sottomissione a centro ring. JBL sembra perdere conoscenza ma Jordan afferra il campione per una gamba e lo trascina verso l’esterno salvandolo. Taker è costretto ad interrompere la presa ma non perde il controllo del match. Undertaker lancia JBL all’angolo, Jordan prova a intervenire ma viene steso da un calcio in faccia di Taker. JBL approfitta della situazione per prendere un vantaggio colpendo Taker alla gamba sinistra e facendola finire più volte contro il paletto, per poi colpirla con una sedia mentre la gamba di Taker è posizionata suelle scalette d’acciaio. Taker reagisce colpendo l’avversario con un calcio usando la gamba destra, poi lancia la testa di JBL sulla scalinata d’acciaio. Undertaker sembra aver ripreso il controllo ma JBL lo colpisce nuovamente alla gamba prima di risalire sul ring. Taker sembra dolorante, Jordan lo afferra e lo lancia sul ring. JBL approfitta della situazione continuando a infierire sulla gamba di Taker. Improvvisamente senza motivo il pubblico si sveglia e parte una ola nell’arena. Gli spettatori sembrano divertirsi tantissimo a fare la ola e per qualche istante si disinteressano completamente del match. Nel frattempo Taker riesce a ribaltare la situazione e a provare una manovra di sottomissione, JBL si libera. JBL prova una reazione ma Taker sembra averne abbastanza, non subisce i colpi e lancia il campione fuori ring. L’azione si sposta in prossimità del tavolo dei commentatori spagnoli prima che Taker rimetta JBL sul bordo ring e lo colpisca alla gola con una gomitata. Leg Drop di Taker a bordo ring. Il pubblico chiede a gran voce l’utilizzo del tavolo dei commentatori spagnoli urlando “Spanish Table!!!”. I contendenti però non sembrano voler accontentare il pubblico e l’azione torna sul ring. JBL ora è sul paletto, Taker lo colpisce con dei pugni e prova il Super Plex che va a segno...1...2...JBL alza una spalla!!! Taker chiama la sua mossa finale e va per la Tombstone, ma JBL lo blocca e riesce a colpire ripetutamente la gamba sinistra di Taker provando una manovra di sottomissione. Taker blocca il campione e lo atterra con uno Spine Buster..1...2...JBL si salva alzando una spalla. Serie di pugni di Taker, JBL prova la Clothesline ma è Taker ad andare a segno con una Clothesline volante. Big Splash di Taker all’angolo, seguito da un secondo Big Splash e una Clothesline From Hell!! 1...2....JBL di nuovo alza una spalla!!!! Grande resistenza del campione. Chokeslam di Taker…1…2…JBL reagisce ancora!!!!! Taker si prepara per la Tombstone ma Jordan sale sul ring, Taker si distrae,  Orlando scappa ma JBL ne approfitta per colpire con la Clothesline From Hell...1...2.....Taker alza una spalla!!!!! Taker lancia JBL all’angolo ma così facendo colpisce l’arbitro Nick Patrick che finisce KO. Doppio Big Boot e i due sono al tappeto, si alzano quasi contemporaneamente con l’arbitro ancora a terra, Jordan passa a JBL la cintura e il campione colpisce Taker alla testa con la cintura. JBL va per lo schienamento ma l’arbitro è KO. Orlando sale sul ring e porta l’arbitro ad effettuare lo schienamento alzandogli lui il braccio e facendolo ricadere al tappeto..1...2...Taker esce dal conteggio!!!! Jordan prova ad attaccare Taker ma The Phenom nno si lancia sorprendere e lo spedisce fuori ring. JBL porta Taker all’angolo, sale sul paletto e colpisce Taker con dei pugni ma Taker lo solleva e colpisce con la Last Ride...l’arbitro si alza lentamente...1...2....JBL esce dallo schienamento pure dopo la Last Ride!!!!! Incredibile!!!! Taker riprova la Tombstone ma Jordan lo blocca nuovamente salendo sul ring. Taker lascia cadere JBL e colpisce Jordan con un Big Boot,  poi prende la cintura e colpisce JBL con la cintura ma l’arbitro lo vede!!!!!!! Nick Patrick squalifica Undertaker!!!! JBL vince il match per squalifica e mantiene il titolo!!! Undertaker è fuori di sé e continua ad infierire sul campione lanciandolo sul cofano della sua Limousine e colpendolo con una gomitata, prima di allontanarsi. JBL sanguina copiosamente. Undertaker è già quasi nel backstage quando decide di tornare indietro, sale sul tetto della Limousine portandosi dietro JBL e colpisce l’avversario con una ChokeSlam...il corpo di JBL sfonda il tetto della Limousine!!!! Parte la musica di Taker mentre il cofano della Limousine e il petto di Taker sono visibilmente sporchi del sangue di JBL. Jordan porta JBL fuori dalla Limousine mentre i medici arrivano per soccorrere il campione. A JBL viene applicato un collare mentre il pubblico canta “Nananana Ehy Ehy Ehy Goodbye!!!”. JBL viene portato via in barella, seguito da Jordan che si preoccupa di recuperare la cintura di campione del mondo.
VINCITORE E ANCORA CAMPIONE WWE: JOHN BRADSHAW LAYFIELD

WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH

CHRIS BENOIT ( C) VS RANDY ORTON

E’ il momento del main event di questa edizione di SummerSlam, curiosamente non preceduto da video introduttivi. Il pubblico di Toronto ricorda ancora Montreal 1997 e fa partire il coro “You Screwed Bret!!” all’indirizzo di Earl Hebner. Inizio molto lento, i due avversari si studiano. Orton prova a prendere l’iniziativa con una presa al braccio ma Benoit la rovescia in una Headlock. Dopo essere uscito dalla presa Orton propone una prova di forza che Benoit accetta. Orton sembra avere il sopravvento mentre l’esigente pubblico di Toronto comincia ad essere annoiato dalla lentezza del match. Orton prova una ginocchiata che non va a segno e Benoit prova una presa di sottomissione al braccio. Orton si libera con una Shoulder Block ma di nuovo Benoit con un Arm Drag blocca lo sfidante al tappeto. Orton prova un Dropkick che va a vuoto. Benoit prova la Sharpshooter ma Orton rovescia la mossa ed è lui a provare una Sharpshooter. Hebner chiede a Benoit se cede, Benoit molto dolorante non cede e facendo forza sulle braccia riesce a liberarsi e ad applicare a sua volta la Sharpshooter e subito dopo un tentativo di Crippler Crossface che non va a segno perché Orton riesce a uscire dal ring e a liberarsi di Benoit lanciandolo contro il paletto. Dopo alcuni colpi fuori ring Orton porta Benoit sul ring e prova a schienarlo aiutandosi con le corde, ma Hebner se ne accorge subito e non inizia nemmeno il conteggio. Orton prova una presa di sottomissione a centro ring. Benoit si rialza e prova ad uscirne con delle Chop, ma Orton sembra padrone del match e colpisce Benoit con dei pugni preparandosi per un Suplex. Benoit prova una nuova reazione e i due si scambiano colpi violenti sull’Apron Ring. Benoit colpisce con una DDT sull’Apron Ring. L’azione ritorna sul quadrato e Benoit prova lo schienamento, conto di due. Orton esce fuori ring ma viene colpito da un Baseball Slide di Benoit. Benoit prova un Suicide Dive ma Orton si sposta e Benoit finisce con la faccia contro la balaustra. Benoit sembra aver subito il colpo e Orton lo riporta sul ring per schienarlo..1..2....Benoit alza una spalla. Orton prova una mossa di sottomissione a centro ring. Benoit prova la reazione ma Orton lo atterra con un Inverted Necbreaker..1...2...Benoit esce dal conteggio. Orton applica un Headlock, Benoit reagisce uscendone con delle Chop e poi provando un Cross Body che fa finire entrambi a terra. Sfidante e campione si alzano assieme e si colpiscono con dei pugni, Benoit atterra l’avversario più volte con delle spallate. Benoit prova un German Suplex, bloccato da Orton, Benoit prova un altro Suplex questa volta a segno..1..2...Orton alza una spalla. Benoit porta Orton all’angolo per un Super Plex ma Orton lo lancia a terra e colpisce con un Cross Body..1...2...Benoit alza una spalla. Orton sembra pronto per un RKO e infatti ci prova ma Benoit blocca il tentativo e prova nuovamente una Sharpshooter senza successo. German Suplex di Benoit e nuovo tentativo di Sharpshooter che questa volta va a segno!!!! Orton prova a raggiungere le corde che sono a pochi centimetri da lui. Orton sembra perdere i sensi e l’arbitro fa cadere il braccio di Orton due volte va per la terza...Orton blocca il braccio a pochi millimetri dal tappeto!! E con l’ultimo sforzo raggiunge le corde. Benoit non si dà per vinto e va a segno con il Rolling German Suplex. Orton prova una reazione ma per il disturbo subisce un nuovo Rolling German Suplex. Il pubblico apprezza molto queste fasi del match. Benoit si alza e annuncia il Diving Heabutt. Benoit prova l’Headbutt ma Orton lo blocca alzando le gambe e colpendo con un calcio in faccia Benoit. Orton si alza lentamente e va per lo schienamento...1...2...Benoit sembra finito ma ne esce di scatto e applica la Crippler Crossface!!!!! Orton prova a raggiungere le corde , Benoit prova a riportarlo a centro ring ma Orton si libera e mette a segno un improvvisa e devastante RKO....1...2......3!!!!!!!! Orton campione del mondo!!!!!! Orton campione del mondo!!!!!!! Orton entra nella storia come il più giovane campione del mondo della storia della WWE!!!!!! Orton in lacrime abbraccia la cintura di campione mentre Benoit viene aiutato da Hebner a lasciare il ring. Benoit torna sul ring e guarda Orton festeggiare. I due si guardano, Orton dice che ora la cintura è sua,  Benoit offre una stretta di mano!!!! Benoit dice a Orton di essere un uomo e dargli la mano...e Orton stringe la mano a Benoit!!! Orton guarda verso Benoit annuendo e non credo che questo finale sarà apprezzato dal resto dell’Evolution, ne sapremo di più nella prossima edizione di Raw, nel frattempo Orton continua a festeggiare a centro ring ricevendo anche una discreta dose di applausi da parte del pubblico. Con Randy Orton felice e commosso sul ring si conclude questa edizione di SummerSlam.
VINCITORE E NUOVO CAMPIONE WORLD HEAVYWEIGHT: RANDY ORTON

Marco De Santis

setstats 1