WWE One Night Stand (3.6.07) - Jacksonville, Florida
by Marco De Santis

Dopo la sigla e i consueti fuochi d'artificio Jim Ross, Jerry Lawler, JBL, Michael Cole, Joey Styles e Tazz ci danno il benvenuto alla terza edizione di One Night Stand, la prima targata WWE e non ECW. Sarà un PPV molto particolare, in quanto tutti gli incontri saranno disputati sotto le "Extreme Rules" e non è tutto: ogni match avrà una sua ulteriore stipulazione!

STRETCHER MATCH
RANDY ORTON VS. ROB VAN DAM


Iniziamo con quello che secondo i rumors della vigilia sarà l'ultimo match di Rob Van Dam alla WWE. Per vincere, bisogna mettere l'avversario su una barella e trascinarlo oltre un punto prestabilito. RVD si presenta al match da grande sfavorito, dopo la commozione cerebrale subita (nella storyline) contro Orton lunedì a Raw e aggravata martedì nella puntata della ECW. RVD sale sul ring in condizioni che sembrano normali, senza lo sguardo spiritato che lo ha accompagnato nelle ultime due apparizioni. Faccia a faccia fra i due. RVD parte all'attacco con un calcio in faccia da fermo e poi porta Orton all'angolo. Irish Whip e nuovo calcio rovesciato al volto da parte di RVD. RVD va all'attacco con dei pugni in testa e un Monkey Flip. Calcio allo sterno di RVD. Guillotine Legdrop di RVD, totale dominatore delle fasi iniziali. Irish Whip e ancora una volta va a segno con un calcio rotante. Nuovo calcio rotante e Legdrop rotante di RVD, che poi colpisce al tappeto Orton con una serie di pugni. Dropkick di RVD. Colpi di avambraccio da parte di RVD, Orton finalmente reagisce con un colpo d'avambraccio. RVD crolla al suolo e purtroppo per lui ricomincia ad avere gli occhi spiritati... Orton prova ad approfittarne con l'RKO, ma RVD la blocca con un calcio in faccia. RVD sale sul paletto per la Frog Splash, ma a causa delle sue condizioni sale male sulle corde e cade malamente fuori ring. RVD si guarda in giro disorientato, Orton esce dal ring e lo colpisce senza pietà con più colpi d'avambraccio al volto. I due tornano sul ring. Dropkick di Orton. Serie di calci di Orton a RVD, che è a terra e sembra incapace di reagire. Gomitata cadente di Orton. Orton rotola RVD verso una barella posta a bordoring. RVD accenna una minima resistenza, allora Orton rinuncia e lo riporta in mezzo al ring per fiaccare ulteriormente la resistenza dell'avversario. RVD si guarda attorno sempre con lo sguardo "alla Totò Schillaci", Orton continua a colpirlo al volto con dei calci e schiacciandolo violentemente a terra dopo esserselo caricato sulle spalle. Dopo questa mossa, Orton rotola RVD verso la barella e riesce a gettarcelo sopra, ma RVD cade dalla barella. Orton esce dal ring per riposizionarlo, ma RVD improvvisamente reagisce colpendo Orton con due pugni in salto e gettandolo contro le scalette d'acciaio. Entrambi sono a terra ora, ma il primo ad alzarsi è RVD, che prova a mettere Orton sulla barella e ci riesce! RVD sale sull'Apron Ring, si guarda in giro e va a segno con un Legdrop rotante sulla schiena di Orton, che cade dalla barella. RVD, sempre con lo sguardo spiritato, prova a rialzarsi usando le corde del ring come aiuto. RVD riposiziona la barella, che era caduta nel frattempo, ma poi segue Orton sul ring colpendolo con una serie di Clothesline. RVD chiama il Rolling Thunder, ma Orton lo blocca al volo schiacciando l'avversario al suolo con una Powerslam. Orton va sull'Apron Ring portandosi dietro RVD e prova un Suplex verso l'esterno del ring. RVD blocca il tentativo e va a segno con un Dropkick che fa volare Orton fuori ring. RVD lo segue e a fatica avvicina la barella a Orton. RVD mette Orton sulla barella e lo colpisce in faccia. RVD si butta con una Sommersault Plancha verso l'esterno del ring tentando di colpire Orton, che però si sposta e RVD finisce contro la barella. Orton prova ad approfittarne prendendo in braccio RVD e mettendolo sulla barella. Orton spinge la barella verso la linea bianca sullo stage e la trascina a fatica... siamo a un metro dalla linea, ma RVD si alza e scende dalla barella. RVD dà un calcio al volto a Orton, il Legend Killer cade faccia avanti sulla barella e RVD ne approfitta per spingere la barella oltre la linea d'arrivo e vincere il match!!! Incredibile sorpresa in apertura di One Night Stand!!! RVD alza le braccia in segno di vittoria, ma Orton lo attacca da dietro e poi lo colpisce con un calcio in faccia così violento da far volare RVD oltre la balaustra e in mezzo al pubblico. RVD ha di nuovo gli occhi spiritati, Orton non ha alcuna pietà e va a segno con la sua DDT usando la balaustra come appoggio!!! Orton scruta RVD con occhi da killer, ma Van Dam è esanime a bordo ring. I dottori arrivano ad assisterlo, gli viene posto un collarino e RVD viene posizionato sulla barella mentre Orton guarda con gli occhi di ghiaccio. RVD viene portato via in barella, mentre Orton posa sullo stage in segno di "vittoria".

Vincitore: Rob Van Dam

Siamo nello spogliatoio di Vince McMahon dove il "Doctor of Hardcore" parla con Shane McMahon. Vince pare fiducioso, ma poi dice a Shane che ha una strana sensazione che gli capiterà qualcosa di brutto. Shane gli chiede se riguarda il match di stasera, Vince dice di no anzi stasera vincerà di sicuro. Ma Vince in realtà pare molto preoccupato ora...

Viene mostrata all'entrata dello stage una macchina che competerà nelle gare Nascar.

SIX-MAN TAG TEAM TABLES MATCH
CM PUNK, TOMMY DREAMER & SANDMAN VS. ELIJAH BURKE, MARCUS COR VON & MATT STRIKER


Ed è ora il momento del Tables Match. Vincerà la squadra che riuscirà per prima a gettare un avversario su un tavolo rompendo quest'ultimo. Iniziano sul ring Dreamer e Cor Von. Cor Von prende un vantaggio colpendo Orton alle spalle e atterrandolo con un Double Underhook Suplex. Cambio nel New Breed. Burke colpisce con dei pugni e una ginocchiata cadente Dreamer. Irish Whip di Burke, che poi prova uno Splash, ma Dreamer si sposta e dà il cambio a Sandman. Sandman sembra in vantaggio, ma Burke lo colpisce con una ginocchiata in pancia e dà il cambio a Striker. Sandman dà il cambio a CM Punk, che parte subito forte su Striker e prende un vantaggio prima di dare il cambio a Dreamer, che va a segno con un Legdrop dalla terza corda. CM Punk e Dreamer imitano i Dudley Boyz e si urlano a vicenda di prendere i tavoli e escono dal ring. Cor Von interviene a bloccarli, mentre sul ring ci sono Burke e Sandman, dotato di Singapore Cane. Punk rientra e atterra Burke. Striker entra al suo posto, ma viene preso a mazzate da Sandman. Marasma generale fuori ring. Sandman prova un Suplex su Striker sul tavolo, ma Burke e Cor Von spostano il tavolo e salvano il match. Ora sul ring ci sono Punk, Burke e Cor Von. Cor Von schiaccia al suolo Punk e Burke colpisce qust'ultimo con una gomitata cadente. Burke urla a Striker di posizionare il tavolo. Striker porta il tavolo sul ring e lo mette all'angolo. Punk prova a reagire ma è tre contro uno. Cor Von si carica Punk sulle spalle, ma intervengono Sandman e Dreamer. Rissone sul ring tre contro tre. Dreamer rimette il tavolo all'angolo, mentre all'angolo opposto Sandman e Striker salgono sul paletto. Striker fa cadere Sandman, scende dal paletto, ma subisce una Sitdown Powerbomb di Dreamer. Ora è Cor Von a prendere al volo Punk e a schiacciarlo a terra in un match che non ha un attimo di pausa. Cor Von è l'unico in piedi ora, posiziona un tavolo a centro ring e mette Punk sopra al tavolo. Burke intanto si riprende e dice a Cor Von di salire sul paletto. Cor Von lo fa ma viene fatto cadere a mazzate da Sandman, che viene a sua volta fatto cadere da Striker e finisce contro le scalette. In mezzo al ring Piledriver di Dreamer su Burke. Dreamer mette Burke sul tavolo, mentre Punk porta sul paletto Striker e va a segno con un Superplex che fa finire Striker su Burke e fa rompere a entrambi i membri del New Breed il tavolo!!!! Sandman, Dreamer e Punk sconfiggono il New Breed!!!!

Vincitori: CM Punk, Tommy Dreamer & Sandman

Siamo nello spogliatoio di Edge, dove arriva anche Randy Orton. Edge chiede quali sono i prossimi programmi di Orton. Orton dice che stasera due suoi ex tag team partner si affronteranno in uno Steel Cage Match. Orton dice che quello che accadrà fra loro non è importante perchè quello che conta è che lui sta facendo fuori tutti gli avversari e che se fra 8 giorni verrà draftato a SmackDown! il suo prossimo obiettivo sarà il World Title, chiunque sia il campione. Edge risponde che in questo caso farà la stessa fine di Batista, e se ne va...

WWE TAG TEAM CHAMPIONSHIP LADDER MATCH
THE HARDYS ( C ) VS. THE WORLD'S GREATEST TAG TEAM


Primo match titolato della serata. I titoli di coppia di Raw sono in palio in un Ladder Match. Vincerà chi riuscirà a strappare le cinture poste ad alcuni metri d'altezza rispetto al centro del ring. Si inizia con un due contro due sul ring. Irish Whip di Matt Hardy su Benjamin, poi gli Hardys si concentrano su Haas e mettono a segno un doppio Suplex. Doppia gomitata degli Hardys su Benjamin. Haas reagisce e atterra i rivali con una Double Clothesline. I quattro escono dal ring e ognuno porta sul ring una scala. Per un momento si fermano e si guardano, poi gli Hardys gettano via le loro scale e colpiscono con dei Dropkick le scale dei rivali, facendoli cadere. Gli Hardys posizionano due tavoli agli angoli. Gli Hardys gettano Haas contro una scala, poi gli buttano sopra altre due scale, poi ci buttano su anche Benjamin e concludono il Sandwich con la Poetry In Motion!!! Hardys dominatori. Jeff apre una scala centro ring, ma i rivali gettano fuori Matt e bloccano la sua scalata quando Haas fa cadere Jeff. Haas prova la scalata, ma Matt riesce a bloccarlo caricandoselo sulle spalle per una Electric Chair. Ora Jeff porta all'angolo Benjamin, mentre Matt riposiziona la scala a centro ring. Gli Hardys salgono contemporaneamente sulla scala, toccano le cinture ma Benjamin getta contro di loro un'altra scala e li fa cadere. Ora e il WGTT in vantaggio. Clothesline di Benjamin su Jeff. Il WGTT lancia Matt contro una scala. Haas ne posiziona un'altra all'angolo. Powerslam di Benjamin su Jeff. Mossa un po' scarsa dei WGTT che gettano con molta poca forza Jeff contro la scala all'angolo e vengono fischiati dal pubblico. Haas getta anche Matt contro una scala. I WGTT salgono sulla scala a centro ring, ma Matt li blocca. Matt fa cadere Benjamin e gli Hardys in coppia tirano giù Haas. Haas non si dà per vinto e getta Jeff contro la scala. Benjamin si prende cura di Matt e colpisce una scala con un Dropkick facendola finire addosso a Matt, anche questo colpo privo della forza necessaria. Il pubblico rumoreggia e poi alza un coro per gli Hardys. Benjamin tiene ferma la testa degli Hardys e Haas sale sul paletto, ma gli Hardys capiscono la situazione e reagiscono facendo finire sia Benjamin che Haas contro delle scale posizionate a terra. Sia Haas che Benjamin hanno subito due colpi violenti alla schiena. Double Clothesline degli Hardys su Benjamin e tutti e tre volano fuori ring. Jeff e Matt prendono delle megascale poste nell'entrata al ring. Jeff posiziona una scala fra il ring e la balaustra e poi gli Hardys ci gettano sopra Haas. Matt Hardy sale sull'Apron e prova un Suplex su Benjamin per farlo finire sulla scala, ma è Benjamin ad andare a segno con un Suplex che riporta Matt sul quadrato. Backbody Drop di Matt su Benjamin e questa volta Benjamin vola fuori ring finendo con la schiena sulla scala!!! Matt esce dal ring e posiziona ancora Benjamin sulla solita scala, Jeff sale sul paletto per un volo su Benjamin, ma viene bloccato da Haas che va a segno con un Superplex. Matt torna sul ring e va a segno con il Side Effect su Haas. Matt posiziona di nuovo una scala a centro ring e inizia a salire a fatica. Matt tocca le cinture, ma Haas lo abbranca per un piede e, aiutato da Benjamin, fa cadere lui e la scala. Haas esce dal ring e prende la scala extralarge. Benjamin lancia Matt fuori ring. Haas prende una scala normale, la appoggia a quella gigante e ci butta sopra Matt. Sul ring T-Bone Suplex di Benjamin su Jeff. Dentro il ring Benjamin sale su una scala, si fa il segno della croce e poi vola su Matt!!! Pubblico in delirio. Benjamin e Matt a terra, mentre Haas torna sul ring e prova a salire sulla scala e prendere le cinture. Ma Jeff sale anche lui e i due si scambiano colpi sulla scala. Jeff prova un Back Suplex dalla cima della scala... a segno!!! Haas urla dal dolore, Jeff è a terra ma si rialza a fatica dirigendosi verso la scala incitato a gran voce dal pubblico. Jeff posiziona di nuovo la scala sotto le cinture e inizia a salire. Jeff è sulla cima della scala e prova a prendere le cinture, Benjamin con una mossa stranissima prova a volare sulla scala dandosi spinta con i piedi sulla corda più alta ma scivola, riesce comunque ad aggrapparsi alle corde e a far cadere la scala (e Jeff che finisce sulle corde) con un'incredibile rovesciata salvando al volo una mossa sbagliata. Benjamin prova ora a salire sulla scala, ma Matt lo fa cadere sulle corde. Neckbreaker di Matt. Matt prende una seconda scala e ora ci sono due scale sotto le cinture in mezzo al ring. Matt sale su una, Benjamin sale sull'altra. Matt tocca le cinture, Benjamin lo colpisce con dei pugni. I due lottano mentre arrivano anche Jeff e Haas. Tutti e quatrro si scambiano pugni sulla cima delle due scale. I WGTT fanno cadere gli Hardys, che però cadono in piedi e spingono la scala dei rivali, che volano sulle corde. Benjamin vola fuori ring, Haas è sul ring e Jeff lo copisce con la Swanton Bomb. Matt intanto sale sulla scala, anche Jeff lo segue e gli Hardys staccano le cinture!!! Gli Hardys mantengono i titoli!!!

Vincitori e ancora World Tag Team Champions: The Hardys

Pubblicità di WWE Fanatic Series, dove andrà in onda il nuovo DVD della DX.

Siamo nel backstage dove Great Khali ci dice che "Ahuakagaja nmajjdorrj dndsosoeno bejrooj n our champa". Ovvero, secondo quanto ci dice il suo traduttore, che Khali siccome ha vinto ieri sera a Saturday Night's Main Event vincerà pure oggi nel Falls Count Anywhere Match e porterà il titolo in India, dove lo trattano con il rispetto che merita.

LUMBERJACK MATCH
KANE VS. MARK HENRY


Ed eccoci al Lumberjack match. I Lumberjack sono: Chris Benoit, Val Venis, Santino Marella, Balls Mahoney, Stevie Richards, The Miz, Kevin Thorn, Chris Masters, Johnny Nitro, Chavo Guerrero, Kenny Dykstra (sempre col procione morto al collo...) e Carlito. Mark Henry getta subito Kane fuori ring, ma nessuno dei Lumberjack ha il coraggio di prenderlo e rigettarlo dentro. Kane risale sul ring da solo e colpisce Henry con dei pugni e un Big Boot facendolo volare fuori. In cinque provano a rigettarlo dentro, ma Henry li fa volare tutti per aria e risale da solo... pare che la funzione dei Lumberjack sia minima stasera... Henry sale sul ring, ma improvvisamente si blocca l'immagine... poi andiamo in nero e ora fortunatamente torna l'immagine dopo pochi secondi. Kane e Henry sono fuori ring e si scambiano colpi. Henry prende in braccio Kane e fa sbattere la schiena del rivale contro il paletto. Kane è in difficoltà e quattro Lumberjack lo ributtano sul ring. Henry colpisce Kane alla schiena con dei colpi di avambraccio. Il pubblico canta "Henry Sucks". Reazione di Kane con una serie di pugni ben assestati, ma Henry va a segno con una Powerslam e va per lo schienamento, conto di due. E' da notare come sia il primo match della serata in cui contano gli schienamenti... Henry blocca Kane in una Bear Hug. Kane riesce a portarsi all'angolo e Henry deve mollare la presa. Kane prova una Chokeslam, ma la schiena colpita a più riprese da Henry in precedenza pare non consentirglielo. Henry ne approfitta e riapplica una Bear Hug. Val Venis incita Kane battendo le mani sul tappeto e JBL al commento si lamenta dicendo che i Lumberjack sono diventati tipo le Cheerleaders dei Jacksonville Jaguars del NFL. Kane riesce finalmente a uscire dalla presa e getta Henry fuori ring. Kane sale sul paletto e vola su Henry, Nitro, Masters e Thorn, con questi ultimi che parteggiano per Henry e tentavano di farlo riprendere. Tutti e quattro finiscono K.O., Henry è il primo a salire sul ring, mentre Kenny e Chavo spingono Kane sul ring. Irish Whip di Kane, che va poi a segno con due Clothesline. Kane pare visibilmente dolorante alla schiena. Kane sale sul paletto e va a segno con una Clothesline volante. Kane chiama la Chokeslam e questa volta va a segno!!!! Kane si inginocchia dolorante, ma Chavo e Kenny salgono sul ring e lo attaccano!!! Chokeslam su Kenny!!! Henry ne approfitta per bloccare di nuovo Kane nella Bear Hug e dopo poche decine di secondi Kane pare esanime e l'arbitro Jimmy Corderas decide di porre fine al match!!! Henry batte Kane con una Bear Hug!!! L'arbitro soccorre Kane, mentre Henry esce dal ring soddisfatto.

Vincitore: Mark Henry

Siamo nel centro medico dove i dottori visitano il WGTT e gli Hardys nella stessa stanza. Chiariamente non è una grande idea infatti scoppia un rissone generale e intevengono numerosi arbitri per bloccare la rissa, che viene sedata con enorme fatica.

Pubblicità di WWE Shopzone.

Pubblicità della colonna sonora del PPV, "Famous" dei Puddle Of Mudd.

ECW CHAMPIONSHIP STREET FIGHT MATCH
MR. MCMAHON ( C ) VS. BOBBY LASHLEY


E' il momento del primo match valido per un titolo del mondo, ed è quello ECW. A differenza delle voci che volevano questo match come main event, la WWE ha deciso di posizionarlo a metà card. Mr. McMahon viene accompagnato al ring da Umaga e Shane McMahon. Essendo questo uno Street Fight Match oltretutto con le Extreme Rules, sia Umaga che Shane potranno intervenire in ogni momento, rendendo di fatto il match nuovamente un tre contro uno. Si inizia con Lashley che vola fuori ring contro Umaga subito dopo il suono del gong, in realtà anche lui sbagliando la mossa all'80%. Shane riporta Lashley sul ring e sale anch'egli sul quadrato, colpendo Lashley con una serie di pugni. Lashley reagisce, alza Shane e lo getta fuori ring su Umaga con una Gorilla Press Slam. Lashley ha finalmente campo libero e attacca Vince con una serie di pugni e calci. Shane prova a intervenire, ma vola fuori ring. Umaga impegna di più Lashley, che però si libera anche di lui. Shane sale sul ring con una sedia, ma Lashley lo blocca. Lashley si carica Vince sulla spalle, ma Umaga lo colpisce salvando il Boss. DDT di Shane su Lashley che fa finire la testa di quest'ultimo sulla sedia. Umaga getta Lashley contro Vince, che va a segno con una Clothesline. Shane e Umaga tengono fermo Lashley e Vince colpisce con un'altra Clothesline. Shane e Umaga continuano a colpire Lashley e ora tutti e tre infieriscono su Lashley all'angolo. Calcio di Umaga alle spalle di Lashley. Irish Whip di Umaga con Vince che colpisce Lashley con un pugno. Shane getta Lashley fuori ring. Vince esce e colpisce il rivale con un calcio e poi lo strangola vicino al tavolo dei commentatori. Ora sono Shane e Umaga a colpire Lashley con dei calci. Vince prende il martelletto del gong e lo usa per strozzare Lashley, mentre Umaga colpisce Lashley alle spalle. Vince molla la presa e Shane infierisce con dei pugni. Shane e Umaga bloccano a terra Lashley, Vince lo colpisce con dei calci e poi lo strozza con i cavi elettrici. Pubblico abbastanza ammutolito per questo strano incontro. Shane e Umaga riportano Lashley sul ring, dove risale anche Vince. Samoan Drop di Umaga, Vince va per lo schienamento... 1... 2... Lashley alza una spalla!!!! Umaga e Shane tengono fermo Lashley e Vince va a segno con una goffa Spear... 1... 2... ancora Lashley alza una spalla!!!! Vince strangola Lashley, cosa legale in uno Street Fight. Shane tiene fermo Lashley, mentre Umaga lo colpisce con dei pugni. Shane tiene fermi i piedi di Lashley, Vince le mani, Umaga prende la rincorsa per un Big Splash, ma Lashley si posta all'ultimo e Umaga fnisce contro Vince. Grande reazione di Lashley che fa finire Umaga e Shane fuori ring, poi prende una sedia e colpisce violentemente Vince sulla testa. Lashley infierisce con otto sediate sulla schiena di McMahon mentre il pubblico tiene il conto e pare finalmente sveglio!!! Lashley va a segno con una Running Powerslam... 1... 2... Umaga prende Lashley per un piede e lo porta fuori ring. Lashley non si dà per vinto, lo getta contro le scalette e prende una sedia, ma Umaga lo colpisce al volto con un calcio. Shane dice a Umaga di volare dall'Apron Ring verso Lashley e Umaga esegue!!! Umaga poi sparecchia il tavolo dei commentatori ECW e posiziona Lashley sul tavolo. Shane sale sul paletto e e va a segno con il suo famosissimo Leap Of Faith, ovvero il Flying Elbow Drop dal paletto sul tavolo, che va a segno!!! Sia Shane che Lashley sono K.O., Umaga prende Lashley e prova a fatica a rigettarlo sul ring, riuscendoci. Vince va per lo schienamento... 1... 2... ancora Lashley alza una spalla!!! Umaga torna sul ring e porta Lashley all'angolo, andando poi a segno con la sua culata. Shane intanto si è ripreso e pare pronto per la sua Coast-To-Coast (la sua versione della Van Daminator), posiziona un bidone sulla faccia di Lashley all'angolo, chiede a Umaga di tenerlo, poi sale sul paletto e vola... ma Lashley si sposta e a subire le conseguenze del colpo è Umaga che viene colpito in piena fronte dal bidone e va K.O.!!!! Shane si rialza, ma viene investito da una Spear di Lashley. Spear di Lashley su Vince!!! 1... 2... 3!!!!! Lashley è di nuovo ECW Champion!!! Per festeggiare Lashley colpisce Vince con un'altra Spear!!!

Vincitore e nuovo ECW Champion: Bobby Lashley

Pubblicità di Vengeance, che andrà in scena il 24 giugno. Tutti i titoli saranno in palio in quella che sarà una vera e propria "Night Of Champions"!

Santino Marella e Maria flirtano nel backstage, ma arriva Todd Grisham a chiedere a Maria in qualità di esperta chi vincerà il Pudding Match. Maria risponde sorprendentemente mettendo in fila un concetto pieno di interessanti rilievi tecnici sul budino e le sfide in esso senza perdersi per strada. Poi arriva Candice che dice che batterà Melina e poi chiede a Santino un bacio che porti fortuna, Candice chiude gli occhi ma a baciarla sulle labbra è Maria!! Candice se ne accorge, sorride e dice che effettivamente le porterà fortuna, Santino se ne va sospirando e dicendo che ama l'America, mentre Ron Simmons, nel frattempo arrivato sulla scena, commenta con un "Damn!".

PUDDING MATCH
MELINA VS. CANDICE MICHELLE


Ed eccoci al Pudding Match, l'incontro non valido per il titolo femminile fra Melina e Candice che verrà combattuto in una vasca piena di budino!!! Melina si presenta con tanto di occhialini. Ovviamente entrambe sono in bikini per la felicità del pubblico. Le due ragazze iniziano a colpirsi in mezzo al budino. Difficile descrivere tecnicamente il match... Comunque le due nella rissa rotolano fuori dalla vasca completamente "imbudinate". Spear di Candice su Melina e entrambe tornano nella vasca. Poi rotolano nuovamente fuori, Candice prova uno schienamento, conto di due. Melina butta Candice dentro e la colpisce con un pugno alla schiena. Le due sono talmente coperte di budino che è quasi difficile distinguerle. Headlock di Melina. Candice si libera e va a segno con un "dolce" DDT che fa finire la faccia di Melina nel budino. Candice tiene Melina per i capelli e poi le infila la faccia nel budino soffocandola... Melina non può fare altro che cedere perchè non riesce a respirare!!!

Vincitrice: Candice Michelle

Maria si avvicina a Candice per intervistarla, Melina le getta contro del budino e Maria si getta nella vasca assalendo Melina!!! Pure l'arbitro viene trascinato nel budino!!! Alla fine Maria e Candice costringono Melina alla ritirata e si abbracciano festanti nel budino!!!

WORLD CHAMPIONSHIP STEEL CAGE MATCH
EDGE ( C ) VS. BATISTA


Penultimo match della serata è lo Steel Cage Match valido per il World Heavyweight Title. Suona il gong e Edge scappa verso la porta chiedendo all'arbitro di aprirla... Batista si avvicina lentamente e lo butta dentro... Edge allora prova subito a scavalcare la gabbia, ma Batista lo trascina giù e lo costringe all'angolo colpendolo con delle spallate all'addome. Irish Whip e gomitata in faccia di Batista. Irish Whip di Batista con Edge che nell'abbrivio sale sul paletto e prova nuovamente a scappare, ma viene di nuovo bloccato da Batista. Edge crolla al suolo e Batista gli piazza un piede in faccia facendo forza sullo stesso. Camel Clutch di Batista, che poi lascia la presa. Pubblico Pro Batista. Spallata di The Animal, conto di due. Ginocchiata in pancia di Edge, ma Batista reagisce e va a segno con dei pugni. Clothesline di Batista, conto di due. Edge prova a reagire con pugni all'addome e in faccia. Edge riprova la scalata, ma Batista lo tira giù asfaltandolo con una Clothesline, conto di due. Suplex di Batista, altro conto di due. Stavolta è Batista a scalare la gabbia, Edge prova a fermarlo, Batista lo allontana con un calcio, ma poi Edge va a segno con un Dropkick che fa cadere Batista. Edge va a segno con una Spear su Batista, che va a sbattere contro la gabbia. Edge prende per la prima volta un vantaggio nel match lanciando la testa di Batista contro la gabbia. Batista è a terra sull'Apron Ring ed Edge lo colpisce con Dropkick. Edge prova uno schienamento, conto di due. Edge colpisce la gamba sinistra di Batista, che per la prima volta dal tour italiano è priva di bendaggio. Edge prova a uscire dalla porta, Batista lo blocca e lo trascina dentro. Calcio all'addome di Edge ai danni di Batista. Edge toglie un sostegno e prova a far finire la testa di Batista contro l'anello d'acciaio, ma Batista lo blocca. Batista si carica Edge sulle spalle, ma Edge riesce a liberarsi schiacciando al suolo la faccia di Batista. Edge sale su un paletto tentando di scavalcare la gabbia. Batista lo blocca e i due si scambiano colpi in piedi all'angolo. Superplex di Batista, a segno!!! 1... 2... Edge alza una spalla!!! Batista prova di nuovo la scalata all'angolo. Edge lo segue. Batista ha un piede sulla parte alta della struttura, Edge lo blocca. Batista fa finire la testa di Edge contro la gabbia e lo fa cadere. Invece di scavalcare la gabbia, Batista si getta dal paletto contro Edge, ma la Rated R Superstar lo colpisce al volo con un Dropkick. Entrambi sono a terra. Edge è il primo ad alzarsi e sembra pronto per una Spear, Edge prende la rincorsa e parte, Batista a sua volta parte per lo Shoulder Block e i due si colpiscono con una mossa contemporanea, finendo entrambi a terra. Batista si alza per primo e getta Edge contro la gabbia, asfaltandolo poi con una Clothesline. Edge reagisce con un calcio in faccia, ma Batista va a segno con uno Spinning Side Slam, conto di due. Irish Whip di Batista, ma Edge reagisce con una gomitata. Dropkick di Edge dal paletto che viene bloccato da Batista. Batista getta con una Slingshot Edge contro la gabbia e prova un Roll-Up... 1... 2... Edge si salva. Batista si carica Edge sulle spalle e lo getta contro la gabbia testa in avanti. Batista carica Edge, che però si sposta, lo getta contro il sostegno e va a segno con la Spear... 1... 2... Batista alza una spalla!!! Edge sanguina dalla bocca. Entrambi si alzano molto affaticati. Edge prova a salire all'angolo, ma Batista lo blocca e lo schiaccia al suolo... 1... 2... Edge ancora alza una spalla!!! Batista prova la Batista Bomb, ma Edge gli fa perdere l'equilibrio e si aggrappa alla gabbia, provando poi a scalarla!!! Edge ha le gambe fuori, Batista tenta di tenerlo dentro aggrappandosi a testa, corpo e costume e sembra riuscire a riportarlo dentro. Edge ritorna con le gambe dentro e colpisce con tre calci alle parti basse Batista, che crolla al suolo. Edge prova ad approfittarne salendo nuovamente sulla gabbia. Batista si dirige verso la porta dolorante, Edge scavalca la gabbia, Batistaattraversa pa porta strisciando tocca terra con le mani, ma Edge riesce a finire la scalata e a toccare terra con i piedi prima che Batista tocchi terra con i piedi!!!! Edge è quindi il vincitore e ancora il campione!!!!! Edge scappa fra il pubblico mentre Batista prende la cintura e non si dà pace per la sconfitta.

Vincitore e ancora World Heavyweight Champion: Edge

Va in onda un promo di Summer Slam. "The Biggest Party Of The Summer" andrà in scena il 26 agosto.

WWE CHAMPIONSHIP FALLS COUNT ANYWHERE MATCH
JOHN CENA ( C ) VS. GREAT KHALI


E siamo al main event valido per il WWE Title. Falls Count Anywhere: si può vincere solo per schienamento, ma lo schienamento può avvenire ovunque nell'arena. Dopo i fischi presi in Canada, almeno all'entrata Cena sembra accolto calorosamente dal pubblico presente. Cena inizia colpendo Khali alle gambe con dei calci. Khali però lo blocca e con un colpo alle spalle fa cadere Cena al suolo. Khali getta Cena contro il paletto. Gomitata in faccia di Khali, Cena crolla al suolo. Testata di Khali a Cena, incitato dal pubblico più giovane. Serie di calci di Khali a Cena. Irish Whip di Khali mentre si alza qualche coro anti-Cena, molto flebile a dire il vero. Khali colpisce Cena in testa con un pugno. Khali sale con il suo piedone sulla testa di Cena. Big Boot violentissimo di Khali. Il pubblico prova a incitare Cena, che però sembra totalmente incapace di reagire. Serie di calci di Khali. Calcio rovesciato di Khali. Khali si carica senza fatica Cena sulle spalle e lo getta a terra come niente fosse. Khali guarda verso il pubblico. Khali prova un Legdrop, ma Cena si sposta e Khali subisce il colpo. Finalmente Cena reagisce e riesce a far finire la faccia di Khali contro il tappeto, poi sale sul paletto ma Khali lo prende in pieno con la Overhead Chop. Cena vola fuori ring apparentemente esanime. Khali gli mette un piede sul petto e chiede all'arbitro di contare... 1... 2... Cena alza una spalla!!! Cena prova una reazione con una serie di pugni, ma Khali lo asfalta nuovamente e lo getta contro il tavolo dei commentatori di Raw. Khali invita a gesti (anche perchè a parole non l'avrebbe capito...) Cena a rialzarsi. Khali riprova la Overhead Chop, ma Cena la blocca. Khali non si dà per vinto e getta Cena oltre le balaustre, in mezzo al pubblico. Pugno in testa di Khali a Cena. Khali getta Cena contro del materiale per le registrazioni tv, Cena prende un monitor e lo sbatte in fronte a Khali ,che finalmente barcolla. Cena prova ad approfittarne con una FU, ma non riesce a caricarsi sulle spalle il gigante. Khali colpisce il campione con un violento pugno sulla schiena. Altro pugno di Khali su Cena. Khali va a segno con dei calci mentre ci dirigiamo verso il backstage, siamo ancora fra il pubblico ma a un angolo estremo dell'arena, di fianco all'ingresso dello Stage. Khali attacca di nuovo, ma Cena si sposta e colpisce Khali con un braccio meccanico di quelli che hanno all'estremità una telecamera. Cena prova lo schienamento, conto di due. Cena prova la FU, riesce a caricarsi Khali sulle spalle, ma Khali lo colpisce e riesce a scendere dalle spalle del campione. Ora siamo vicino a quella che pare essere una gru che fa parte della coreografia. Khali getta Cena sulla gru, poi sale sopra di essa. Cena reagisce colpendo Khali con un pugno, si carica il gigante sulle spalle e getta Khali di sotto riuscendo ad eseguire la FU!!!! Non si è visto bene dove è caduto Khali, ma sicuramente ha fatto un bel volo!!! (probabilmente un po' attutito da qualcosa di morbido che ricopre una ruota della gru). Cena scende dalla gru e va per lo schienamento... 1... 2... 3!!!! Cena è il primo a schienare il gigante indiano!!!!Cena si avvicina alla macchina della Nascar vista in precedenza e alza la cintura festeggiando con il pubblico. Cena poi torna sul ring approfittando anche del tifo in questa occasione favorevole per ricevere altri applausi e concludere in trionfo il PPV!

Vincitore e ancora WWE Champion: John Cena