Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 413 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26 ... 28  Prossimo
  Stampa pagina

Re: WWE Monday Night Raw 23/10/2017 | Unofficial Thread
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 27/10/2017, 19:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/07/2016, 18:00
Messaggi: 2390
Nathan ha scritto:
Ma davvero state rompendo il cazzo per uno come Balor? ma allora ve le cercate porca puttana

Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE Monday Night Raw 23/10/2017 | Unofficial Thread
MessaggioInviato: 27/10/2017, 19:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/04/2011, 18:42
Messaggi: 13551
Località: Chaos is a ladder
Già, rompiamo il cazzo per un face over che un anno e qualche mese fa era stato lanciato in pompa magna come Universal Champion (il primo) e main eventer, e che solo un infortunio (che non gli ha tuttavia impedito di concludere degnamente il match) lo ha tenuto fuori dalle zone alte di RAW, oltre ad essere uno che rientra nei personaggi del presente. Capisco che c'era (?) il bisogno di vendere Kane come ancora in grado di distruggere (ma solo per essere sacrificato all'altare di Strowman, e forse anche di Reigns), ma lo si poteva fare in un altro modo che non fosse annichilire uno che stando i rumors dovrebbe affrontare Lesnar, specialmente dopo una grande vittoria come quella contro Styles la notte prima.
Boh, magari quando avrà 50 anni sarà pronto per farsi un giro titolato e squashare gli atleti attivi del futuro roster.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE Monday Night Raw 23/10/2017 | Unofficial Thread
MessaggioInviato: 27/10/2017, 19:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 14:28
Messaggi: 14747
Cmq sarebbe il Demone che dovrebbe eventualmente affrontare Lesnar, non il Balor normale.
La Wwe li vende come wrestler differenti in quanto a prestazioni e capacità.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE Monday Night Raw 23/10/2017 | Unofficial Thread
MessaggioInviato: 27/10/2017, 20:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/04/2011, 18:42
Messaggi: 13551
Località: Chaos is a ladder
Il Demone lo tirano fuori solo per le occasioni speciali (e giustamente), mentre il Balor "normale" è quello che dovrebbe trainarti lo show durante l'anno, quindi non vedo la necessità di farlo perdere così nettamente nei confronti di uno che ormai è al tramonto della sua carriera. Davvero, potevi sacrificare qualsiasi altro personaggio, o se proprio volevi usare Balor potevi proteggerlo un minimo. L'idea che stai suscitando è che i lottatori attuali (ad eccezione di Reigns) siano delle pippe in confronto a quelli di un tempo (infatti quando mi capita di vedere qualche video su Facebook della WWE ai tempi di SmackDown su Italia 1 tutti i commenti sono del tipo "che bello il wrestling di un tempo, adesso sono tutti degli scarsoni che perdono in 10 secondi contro Goldberg!!!1").


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE Monday Night Raw 23/10/2017 | Unofficial Thread
MessaggioInviato: 27/10/2017, 20:01 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/12/2010, 14:59
Messaggi: 11309
Che poi è una cagata. Dovrebbe essere come Jeff Hardy quando aveva il face-paint, cioè una cosa figa da fare solo in PPV per renderlo "speciale".
Invece tutto è turnato in una trashata.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE Monday Night Raw 23/10/2017 | Unofficial Thread
MessaggioInviato: 27/10/2017, 20:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/04/2011, 18:42
Messaggi: 13551
Località: Chaos is a ladder
Myles Kennedy ha scritto:
Che poi è una cagata. Dovrebbe essere come Jeff Hardy quando aveva il face-paint, cioè una cosa figa da fare solo in PPV per renderlo "speciale".
Invece tutto è turnato in una trashata.


In realtà secondo me poteva essere sfruttata molto meglio la questione della "doppia personalità", e in parte l'avevano fatto nel feud inaugurale con Rollins, dove spiegava che non erano semplici storie o leggende, ma che erano fonti da cui trarre energia per ottenere la forza, e questa è un'idea assai diffusa nelle varie società indigene, anche quella irlandese antica. Purtroppo con Wyatt l'hanno buttata sul soprannaturale.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE Monday Night Raw 23/10/2017 | Unofficial Thread
MessaggioInviato: 28/10/2017, 5:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 3:29
Messaggi: 4365
Delphi ha scritto:

In realtà secondo me poteva essere sfruttata molto meglio la questione della "doppia personalità", e in parte l'avevano fatto nel feud inaugurale con Rollins, dove spiegava che non erano semplici storie o leggende, ma che erano fonti da cui trarre energia per ottenere la forza, e questa è un'idea assai diffusa nelle varie società indigene, anche quella irlandese antica. Purtroppo con Wyatt l'hanno buttata sul soprannaturale.


:serious:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE Monday Night Raw 23/10/2017 | Unofficial Thread
MessaggioInviato: 28/10/2017, 9:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 8:56
Messaggi: 6149
Località: El Inframundo
Nathan ha scritto:
Ma davvero state rompendo il cazzo per uno come Balor? ma allora ve le cercate porca puttana

Eh oh tresedici, mica siamo tutti fighi e alternativi come teImmagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE Monday Night Raw 23/10/2017 | Unofficial Thread
MessaggioInviato: 28/10/2017, 11:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 22:11
Messaggi: 8417
Sinceramente va detto che Balor non ha mai davvero sfornato un matchone di livello, anche a NXT, quindi forse è un po sopravvalutato rispetto a quello che è (comunque molto buono).

In Giappone (a memoria mia) le cose migliori le ha fatte in tag team tra i juniors e nel match a 3 con Ibushi e Low Ki.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE Monday Night Raw 23/10/2017 | Unofficial Thread
MessaggioInviato: 28/10/2017, 11:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2011, 23:57
Messaggi: 6460
Si però il punto è un altro: gli hai fatto battere Aj Styles la sera prima pulito, Aj Styles è quello che deve andare per il titolo a Smackdown. Non ha senso farlo squashare da Kane il giorno dopo (cioè alla fine poteva bastare Kane che stende Rollins, Ambrose e Styles da solo nel post match).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE Monday Night Raw 23/10/2017 | Unofficial Thread
MessaggioInviato: 28/10/2017, 12:13 
Non connesso

Iscritto il: 27/10/2013, 14:30
Messaggi: 302
Delphi ha scritto:
In realtà secondo me poteva essere sfruttata molto meglio la questione della "doppia personalità", e in parte l'avevano fatto nel feud inaugurale con Rollins, dove spiegava che non erano semplici storie o leggende, ma che erano fonti da cui trarre energia per ottenere la forza, e questa è un'idea assai diffusa nelle varie società indigene, anche quella irlandese antica. Purtroppo con Wyatt l'hanno buttata sul soprannaturale.

Per precisare, il mito e il folklore iro-gaelico prevede una netta distinzione tra l'umano e l'oltremondano, in ragione della quale il frequentissimo tema del guerriero viaggiatore dell'oltremondo non è contraddistinto da un'assunzione delle caratteristiche dell'oltremondano in forme appariscenti come le metamorfosi di potere. Il metamorfismo è ben differenziato tra il demonico (come i púca), il fatato e il teriantropico sull'umano, anche quando di stato semi-divino: in quest'ultimo caso abbiamo ad esempio dei corrispettivi dei norreni di berserkir e ulfeðnar, i discendenti di Laignech Fáelad. Il licantropo celtico esiste anche nel folklore gallese e in quello continentale ma al contrario dei suoi omologhi germanici è raramente inserito nel tema del furore guerresco, si colloca piuttosto nella poetica dell'incantamento e della maledizione.

P.S.: non ho ancora replicato perché non ho trovato il tempo di ordinare le considerazioni sull'ultima risposta della mia moderazione alla mia difesa. Se avessi risposto immediatamente sarei sicuramente finito in dichiarazioni non degne dei criteri da me proposti. In qualche giorno dovrei poterlo fare.

P.P.S.: vi lascerei parlare per pagine e pagine di filosofia, cognitivismo, esistenzialismo e quant'altro: io (perché non c'è una sezione "Cultura" o "Pensiero Occidentale"?). Mi fa un po' specie il fatto che nessun di quelli che lamentavano le mie lungaggini e i miei registri abbia spernacchiato @Kanye e @YiS. Evidentemente qui c'è una logica da cricca per cui ad alcuni veterani si concede di impiegare lessico specifico e parlare di temi alieni senza alcuna rimostranza, mentre ad altri veterani e ai novellini che fanno notare l'aut/anarchia di forme e contenuti dei veterani "dominanti" questo privilegio non è concesso.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE Monday Night Raw 23/10/2017 | Unofficial Thread
MessaggioInviato: 28/10/2017, 12:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/04/2011, 18:42
Messaggi: 13551
Località: Chaos is a ladder
The Inquisitor ha scritto:

:serious:


Eh beh e quindi? Undertaker sì ma Balor no?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE Monday Night Raw 23/10/2017 | Unofficial Thread
MessaggioInviato: 28/10/2017, 12:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/04/2011, 18:42
Messaggi: 13551
Località: Chaos is a ladder
OrobiCore ha scritto:
Per precisare, il mito e il folklore iro-gaelico prevede una netta distinzione tra l'umano e l'oltremondano, in ragione della quale il frequentissimo tema del guerriero viaggiatore dell'oltremondo non è contraddistinto da un'assunzione delle caratteristiche dell'oltremondano in forme appariscenti come le metamorfosi di potere. Il metamorfismo è ben differenziato tra il demonico (come i púca), il fatato e il teriantropico sull'umano, anche quando di stato semi-divino: in quest'ultimo caso abbiamo ad esempio dei corrispettivi dei norreni di berserkir e ulfeðnar, i discendenti di Laignech Fáelad. Il licantropo celtico esiste anche nel folklore gallese e in quello continentale ma al contrario dei suoi omologhi germanici è raramente inserito nel tema del furore guerresco, si colloca piuttosto nella poetica dell'incantamento e della maledizione.


Ti ringrazio, sul folklore e le leggende dell'antica Irlanda a dire il vero non sono molto informato, conoscevo il caso di Cú Chulainn (che sbaglio o Balor stesso citò nel promo rivolto a Rollins?). Come hai citato tu stesso, esistono vari corrispettivi nel resto del mondo, anche se in contesti differenti, gli Ulvedharr e i Berserkr nel mondo germanico-norreno, oppure i uomini-cannibale (Hamatsa) e uomini-lupo (non ricordo il nome!!) degli indigeni del Nord-Ovest degli Stati Uniti, i devoti a Zeus Licaone nell'Antica Grecia (dove sono testimoniati nella storiografia combattimenti di pugilato durante le Olimpiadi con uomini che sembravano diventati dei lupi).
Appurato che il personaggio di Balor sia uno molto legato alla sua terra d'origine, alla sua storia, al suo folklore, ai suoi miti e leggende, e appurato che il metamorfismo (rituale e psichico) era molto diffuso, non vedo come questo possa sembrare insensato all'interno di uno show dove non sono assenti elementi paranormali anche di successo (Undertaker?). In realtà anche in Italia avviene (avveniva, ormai si è persa la tradizione ad essa legata) qualcosa di vagamente simile con il teatro delle maschere, con attori che affermavano che quando indossavano una maschera si sentivano come se si fossero trasformati nel personaggio di cui la maschera è rappresentante.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE Monday Night Raw 23/10/2017 | Unofficial Thread
MessaggioInviato: 28/10/2017, 13:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/09/2011, 20:08
Messaggi: 5001
Località: Calasetta
OrobiCore ha scritto:
P.P.S.: vi lascerei parlare per pagine e pagine di filosofia, cognitivismo, esistenzialismo e quant'altro: io (perché non c'è una sezione "Cultura" o "Pensiero Occidentale"?). Mi fa un po' specie il fatto che nessun di quelli che lamentavano le mie lungaggini e i miei registri abbia spernacchiato @Kanye e @YiS. Evidentemente qui c'è una logica da cricca per cui ad alcuni veterani si concede di impiegare lessico specifico e parlare di temi alieni senza alcuna rimostranza, mentre ad altri veterani e ai novellini che fanno notare l'aut/anarchia di forme e contenuti dei veterani "dominanti" questo privilegio non è concesso.

Come da regolamento:
Cita:
I moderatori del Forum hanno come unico compito e obiettivo quello di rendere il Forum usufruibile e divertente per tutti. Si riservano dunque il compito di cancellare e/o editare le discussioni che potrebbero creare polemiche o che non siano in linea con il regolamento. I moderatori provvederanno a escludere dalla comunità a tempo indeterminato utenti che dimostreranno di non saper rispettare il regolamento.

Cita:
Il responsabile del Forum e i moderatori sono a vostra disposizione per aiutarvi nel caso in cui abbiate domande o bisogno di chiarimenti.


Se c'è qualcosa da chiarire, problemi o altro mandaci un PM (è nel nostro interesse venirti incontro, credo sia abbastanza chiaro) e ne discutiamo, rispondi al mio precedente post in tale maniera.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE Monday Night Raw 23/10/2017 | Unofficial Thread
MessaggioInviato: 28/10/2017, 13:27 
Non connesso

Iscritto il: 27/10/2013, 14:30
Messaggi: 302
Delphi ha scritto:
Ti ringrazio, sul folklore e le leggende dell'antica Irlanda a dire il vero non sono molto informato, conoscevo il caso di Cú Chulainn (che sbaglio o Balor stesso citò nel promo rivolto a Rollins?). [...]
Appurato che il personaggio di Balor sia uno molto legato alla sua terra d'origine, alla sua storia, al suo folklore, ai suoi miti e leggende, e appurato che il metamorfismo (rituale e psichico) era molto diffuso, non vedo come questo possa sembrare insensato all'interno di uno show dove non sono assenti elementi paranormali anche di successo (Undertaker?).

Io da cultore di filologia e mitologia celtica (ma anche germanica, slava, ugro-finnica, semitica...), trovo abbastanza semplicistico questo impiego del soprannaturale, anche perché per la concezione celtica al soprannaturale trascendente preferisce l'ipernaturale immanente, dove il divino definisce il fatato e l'oltremondo è coessenziale al mondo. Basta un fiume e si si oltrepassa la barriera tra mondo e oltremondo.

Per dire, difficilmente un Irlandese ben radicato nella propria tradizione letteraria antica e nel recupero nazionalista di epoca romantica della medesima si riconoscerebbe in quel Demon palesemente new-age, per quanto Balor abbia sparato a mitraglia nomi e tratti più o meno riconducibili al corpo letterario delle Invasioni. Se Finn Balor parla di metamorfosi di Cú Chulainn, può solo riferirsi alle immonde deformazioni narrate nel Táin Bó Cúailnge, in cui le sue membra di dissestano e riassemblano disordinatamente, straziandolo: in effetti, la pittura che vediamo su di lui è quella di un secondo corpo rovesciato. Però venderla come un invasamento a fini bellici o marziali è un po' ridicolo per chi ne conosce la storia.
Ma questo al pubblico interessa relativamente, finché riescono a mantenere un senso di esotismo para-celtico un-nome-alla-volta la storiella del "demone" Balor che invasa Finn può anche sussistere in sé stessa, nella sua scenografia e coreografia, nell'interpretazione dell'atleta. L'identità culturale è secondaria, se voglio riassaporare la vicenda di Balor Birugderc («Occhio malvagio», la Gorgone gaelica), re dei Fomóire mi leggo il Kian, figlio di Kontje di Larminie o nel compendio di Lady Gregory.

Credo che il termine che tu cerchi pei nativi-americani è rougarou. Ma non è un elemento di mitologia autoctona, si tratta probabilmente del risultato di sintesi nell'incomprensione tra le superstizioni delle comunità francesi di coloni e lo sciamanesimo e spiritualismo algonchino che, come tutte le culture pre-colombiane, annoverava diversi mostri emofagi tra i nemici del loro popolo. Le tradizioni dei nativi-americani sfortunatamente sono state quasi completamente cancellate nel lungo genocidio ai loro danni, dunque è sempre difficile fare analisi comparative e recuperare l'origine dei loro elementi originali.


Ultima modifica di OrobiCore il 28/10/2017, 13:30, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 413 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26 ... 28  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Myles Kennedy, ZioPappo


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it