Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 857 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14 ... 58  Prossimo
  Stampa pagina

Re: TWC - News from Indoor War
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 15/06/2015, 14:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:22
Messaggi: 17039
Immagine

I See The Truth


Ci troviamo nella cittadina di Woodbury, New Jersey, all'esterno della casa di Chris Drake.

Immagine


Le immagini ci portano all'interno della casa, precisamente nel salotto dove troviamo Alisa Drake che sta scrivendo un SMS con il suo cellulare.

Immagine

Immagine


Passa qualche secondo e nel salone arriva Tracy Schneider con un sorriso dipinto in volto.

Immagine


Tracy: Sta scrivendo.

Sul volto di Alisa compare un'espressione curiosa.

Alisa: Davvero?

Tracy: Sì Ali. Non so di preciso cosa stia scrivendo, l'ho visto mentre passavo davanti la sua stanza, ma sta scrivendo! Migliora giorno dopo giorno.

Alisa: Fantastico!

Le immagini ora si spostano nella stanza di Chris Drake dove troviamo il wrestler concentrato a scrivere chissà cosa su un quaderno.

Immagine

Immagine


Il ragazzo è immerso totalmente nella scrittura, ma ecco che all'improvviso di blocca e dopo essersi passato una mano nei capelli scuote la testa come se avesse un vuoto di memoria per poi chiudere il quaderno e riporlo in un cassetto. Chris si alza dalla sua sedia e dopo essersi guardato allo specchio per qualche secondo lascia la sua stanza e raggiunge Alisa e Tracy nel salotto. Le due ragazze lo guardano incuriosite mentre Chris ricambia con sguardo perso.

Drake: Ciao Alisa, ciao Tracy.

Tracy: Ciao Chris.

Alisa: Ciao fratellone.

Il ragazzo accenna un sorriso.

Drake: Ho voglia di passeggiare.

Le ragazze rimangono stupite da questa affermazione di Chris Drake.

Alisa: Dici davvero Chris?

Drake: Sì. Volete accompagnarmi?

Gli occhi di Alisa diventano immediatamente lucidi, così come quelli di Tracy.

Alisa: Ma certo Chris!

La sorella di Chris si alza andando ad abbracciarlo mentre Tracy si incupisce, e Drake notando ciò le parla.

Drake: Cosa succede Tracy?

Tracy: Vorrei venire a passeggiare con te Chris, davvero, ma ho la cena in forno e non posso lasciare la casa.

Alisa: Tranquilla Trace, ho il presentimento che giorno dopo giorno le occasioni di passeggiare insieme aumenteranno... D'altronde questo ragazzone fa passi da gigante giorno dopo giorno...

La sorella di Chris gli arruffa i capelli in maniera scherzosa e il wrestler accenna un nuovo sorriso.

Drake: Mi dispiace che tu non possa venire Tracy. Spero che la cena sia buona, ma ne sono sicuro visto che la stai preparando tu.

Chris arrossisce un po', mentre Tracy in preda alla commozione inizia a piangere di gioia ed ora va ad abbracciare forte Drake che, timidamente, ricambia l'abbraccio.

(Poco dopo...)

Immagine


Ci troviamo per le strade di Woodbury dove vediamo passeggiare Chris ed Alisa Drake. I due sono in silenzio e mentre Drake si gode l'aria fresca tipica del fine pomeriggio Alisa lo guarda con aria felice.

Alisa: Come ti senti Chris?

Drake: Non lo so...

Sul volto di Alisa compare una smorfia contrariata mentre Chris accenna un sorrisetto.

Drake: Scherzo Alisa.

La ragazza resta stupita da questa affermazione.

Alisa: Scherzi? Dici Chris?

Drake: Ti dispiace se scherzo?

Alisa: No no! Sono contenta che stai cominciando a scherzare di nuovo, e ti dirò... Ci ero cascata!

Drake: Ah ah ah...

Alisa: Stai ridendo Chris...

Drake: Sì. Sei contenta se rido?

Alisa: Non puoi capire quanto. Sono fiera di te Chris, stai facendo progressi impressionanti.

Drake: Per te farei di tutto Alisa. Ricordi? Te l'ho promesso quando eravamo in Giappone.

La ragazza si blocca ed inizia a fissare incuriosita il fratello.

Alisa: In Giappone?

Chris annuisce.

Alisa: Ricordi cosa è successo in Giappone Chris?

Drake: No. Ricordo solo che tu piangevi, io ti abbracciavo e ti promisi che ci sarei sempre stato per te e che avrei fatto di tutto per renderti felice.

Alisa: Non ricordi il perché di tutto ciò?

Drake: No. Anche se...

Il wrestler si mette una mano tra i capelli e dopo essersi sforzato nel ricordare qualcosa torna a parlare.

Drake: Ricordo che dopo qualche tempo ero io che piangevo e c'eri tu che mi abbracciavi e mi promettevi che ci saresti sempre stata per me e che avresti fatto di tutto per rendermi felice.

La ragazza annuisce in maniera triste.

Alisa: Sono stati tempi duri Chris, ma il peggio è passato.

Drake: Mi racconti cosa è successo?

Alisa: Meglio di no Chris, ne parleremo un'altra volta.

Drake: Ok.

I due continuano a passeggiare restando per un buon minuto in silenzio, silenzio che viene interrotto da Chris Drake.

Drake: Perché tu e Samantha non siete amiche?

La ragazza si blocca e con aria stranita osserva il fratello.

Alisa: Eh?! Ma ti rendi conto di cosa hai appena detto?

Drake: Scusami Alisa.

Alisa: Non devi scusarti Chris, ma devi capire che quella ragazza è malvagia e ti ha fatto del male. Devi dimenticarla una volta per tutte.

Drake: Non è vero Alisa.

Sul volto della ragazza compare un'espressione sbigottita.

Drake: Samantha non è cattiva, lei è buona, lei è come te, lei ha pianto come te ed io come ho fatto con te le ho giurato fedeltà e protezione.

Alisa: Mi dispiace Chris, ma non è così. Quella donna è perfida ed ha fatto del male a troppe persone, e stai pur sicuro che con lei regolerò i conti personalmente...

Sul volto della ragazza si dipinge una smorfia di rabbia.

Alisa: Samantha Hart ha osato toccare l'unica persona per cui salterei nel fuoco! Lei ti ha rapito e ti ha torturato a livello psicologico rendendoti un guscio vuoto che rispondeva ad ogni suo comando! Ti ha reso uno schiavo Chris ed io ti ho liberata! Per nulla al mondo siamo simili, anzi siamo il completo opposto!

Drake: Mi dispiace contraddirti sorellina, ma ti stai sbagliando. Samantha ha sofferto molto e tutto ciò l'ha resa così arrabbiata, ma sotto sotto è buona. Io la amo.

Alisa: Vedi Chris, il sentimento che provi per lei ti accieca non facendoti vedere la verità.

Drake: Non è vero Alisa. Io la verità la vedo, e se non fosse per la sorella di Tracy, tutti questi problemi non ci sarebbero stati. Io e Samantha saremmo stati felici.

Alisa: Senti Chris, tu lo sai che io ti voglio un bene dell'anima, ma stai davvero prendendo un abbaglio e ti dimostrerò che hai torto questo venerdì ad Indoor War.

Drake: Cosa faremo?

Alisa: Tu nulla, guarderai la puntata da casa, ancora non sei pronto per competere. Io invece andrò a Phoenix e vedrò di scambiare due chiacchiere con Samantha Hart.

Drake: Salutamela.

La ragazza osserva con sguardo contrariato il fratello, ma poi capendo il difficile momento per lui gli sorride e gli accarezza i capelli.

Alisa: Farò del mio meglio... Ti voglio bene Chris.

Drake: Ti voglio bene Alisa.

Chris mette un braccio sulle spalle della sorella ed i due abbracciati si avviano verso casa.

[To Be Continued...]


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - News from Indoor War
MessaggioInviato: 15/06/2015, 19:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/07/2012, 13:48
Messaggi: 933
Immagine


Amici del TWC Universe, vi annunciamo che nella prossima scoppiettante puntata di Indoor War un ristabilito Nick Carroll parlerà delle sue sensazioni a seguito dell'importante vittoria di War of Change contro Vincent Cross e delle sue prospettive per il futuro qui nella Total Wrestling Corporation. Don't miss it!

#NickCarrollsReactions #IndoorWar #TWC


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - News from Indoor War
MessaggioInviato: 16/06/2015, 18:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26/04/2011, 12:11
Messaggi: 10597
Località: Il topic su che gel usa CM Punk
Immagine



Sul profilo Facebook dello Youngblood nelle ultime ore sono stati scritti e pubblicati vari post decisamente strani.
Cita:

Simon Bosiko

sono il più figoooooooooooooo

Cita:
Simon Bosiko

mi metto spesso a 90° gradi e lo prendooo


Cita:
Simon Bosiko

ti piace la cioccolata bosikucciooooo??


Il wrestler della TWC, avvisato e preso in giro da vari colleghi, si è prontamente messo all'opera cancellando i post e scusandosi pubblicamente.

Cita:
Simon Bosiko

Qualcuno che crede di essere più "figo" di me si è divertito ad hackerare il mio profilo Facebook.. probabilmente voleva semplicemente, anche se per virtualmente, essere come me. Be Angry, Be B. #meh


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - News from Indoor War
MessaggioInviato: 17/06/2015, 13:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 21/03/2012, 18:23
Messaggi: 8570
Andy Moon (@AndyMoonBayBee) Risposta Retweet Preferiti
Per quanto possa essere divertente no, non sono stato io ad entrare nell'account FaceBook di @SimonB. Stima al responsabile. #DumB


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - News from Indoor War
MessaggioInviato: 17/06/2015, 20:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:22
Messaggi: 17039
Cita:
Simon Bosiko

mi metto spesso a 90° gradi e lo prendooo


Twitter ha scritto:
Samantha Hart (@HAck-S._2000_) Risposta Retweet Preferiti
Sì ricordo, lo strap-on però o l'ho buttato o l'ho nascosto nel ring gear di @LeonBlack non ricordo...#SamyCanBeTrusted


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - News from Indoor War
MessaggioInviato: 18/06/2015, 13:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/01/2011, 14:15
Messaggi: 2619
Immagine


*video registrati dalla GoPro di Jack Keenan. Le immagini sono soggette a copyright*


Il collegamento si apre sul primo piano di Jack Keenan, seduto su una poltrona a braccioli nel suo appartamento mentre, a quanto pare, tiene la GoPro in mano.

Immagine


Keenan: Ladies and gentlemen, my name is Jack Keenan and I deliver Pain.

Keenan, a fare da cornice alla sua "presentazione", regala un sorriso beffardo alla telecamera.

Keenan: Non ho moltissimo tempo a disposizione, però da War of Change non mi sono più fatto sentire e questo mi sembra il momento migliore per rimediare. Per iniziare, vorrei sottolineare la risonanza che ha avuto questo primo Special, come immagino il buon Foxy Olon non mancherà di far notare ad Indoor War quando parlerà della sua "grande sorpresa": sicuramente la "sopresa" non è stata il successo di War of Change, d'altronde come avrebbe potuto non essere così per un evento in cui faceva da match di apertura Chris Eddy Drake vs Jack Keenan?

Il Pain Deliverer se la ride sotto i baffi, tamburellandosi una tempia con le dita.

Keenan: Domanda retorica, lo so. A proposito di quel match, un sacco di gente potrebbe pensare che sia stato un "fallimento" per l'autoproclamatosi Pain Incarnate, quindi lasciate che sia io in persona a commentare quell'incontro. Non che ci sia molto da dire rispetto a quello che tutti hanno potuto vedere: è stato un simpatico massacro, divertente, se ci sarà l'occasione in futuro sarò ben felice di concedere il bis, tanto a Drake per il match quanto a Samantha Hart per il post-match. Per quanto riguarda il risultato, invece, sono più comodo ad esprimere quello che penso con un piccolo schema.

Keenan esce per un attimo dall'obiettivo della telecamera, per rispuntare pochi secondi dopo con una lavagnetta in mano.

Samantha Hart colpisce l'arbitro con una sedia: Jack Keenan vince via squalifica
Drake colpisce Jack Keenan con un Low Blow: Jack Keenan vince via squalifica
Drake non colpisce Jack Keenan con un Low Blow: Jack Keenan connette la Pain Delivery e vince via pin


Keenan: A quanto pare, Drake, siamo 3-1 per me. Tuttavia, le statistiche ricorderanno per sempre che Drake ha sconfitto Jack Keenan a War of Change, quindi vedrò di sistemare il punteggio anche per le statistiche in futuro. Nel frattempo, lasciatemi dire che War of Change comunque non è stato così inutile: infatti una certa Alisa - che mi deve ancora circa 4200 dollari in carburante e biglietti aerei - è arrivata a fine incontro per portare via Drake, lasciando a Samantha Hart il premio di consolazione di una Pain Delivery. Non vorrei azzardare una valutazione sbagliata, vedremo sviluppi prossimamente, ma con questo incontro potrei aver messo la parola "fine" anche sulla carriera di Samy in TWC, che dunque va ad aggiungersi a Krakatoa, Ewan e Wild Roman nella mia personale lista.

Con un sorriso soddisfatto, Keenan finge di cancellare un nome da una lista invisibile.

Keenan: Questo lo vedremo nelle prossime settimane... ma a questo punto potreste chiedervi: e Jack Keenan? Cosa ha in serbo per lui il futuro?

Keenan, sempre con il solito sorriso sulle labbra, avvicina improvvisamente la GoPro al volto, così che nell'inquadratura non si vede nulla se non la sua faccia.

Keenan: Aspettate Indoor War e vi prometto che lo vedrete...

*fine collegamento*


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - News from Indoor War
MessaggioInviato: 18/06/2015, 21:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/07/2012, 13:48
Messaggi: 933
Immagine


Immagine


Sera. La telecamera inquadra un pub, lo stesso in cui Ben Roberts, amico di Vincent Cross, sembrerebbe fare il Barman. Notiamo l'insegna, sulla quale è scritto "Drinking House - The Safest Place for Drinking!". La telecamera si muove all'intero del locale, dove troviamo, oltre a numerosi avventori lì in cerca di birra e cibo vario, anche tre uomini a molto ben conosciuti.

ImmagineImmagineImmagine


Vincent Cross, Spoony e Ben. I primi due sono intenti a bere birra, il terzo la serve agli altri clienti.

SP: Quindi gli hai perdonato tutto, adesso? Anche la moto?

VC: Quello no.

Sorride leggermente Cross, mentre beve dal suo boccale. Spoony lo guarda sempre con gli immancabili occhiali da sole sul viso, quindi non è possibile capire veramente la sua espressione.

SP: Però lo hai aiutato.

Cross guarda fisso il suo boccale di birra.

VC: Ha dimostrato di avere le palle. Ah, levati quegli occhiali da sole, per favore. E' un insulto all'intelligenza.

Spoony non sembra aver sentito le ultime parole di Cross.

SP: Quindi immagino che lo lascerai in pace?

VC: Lui non porta occhiali da sole anche di notte.

Ben sembra quasi divertito dalla scenetta dei due.

BR: Ho perso il conto dei vostri battibecchi. Potremmo direttamente cacciare Mr. Virilità, così passeremmo serate molto più tranquille.

VC: Potrebbe essere una idea...

Cross e Roberts osservano Spoony con aria chiaramente derisoria, ma il maestro della "Concentrazione" non si scompone.

SP: Poi soffrireste di una incredibile carenza di mascolinità nel gruppo.

Dopo aver detto ciò, beve anche lui dal suo boccale. Cross ride.

VC: Sei un inguaribile cazzone.

BR: O un cialtrone da prendere a pedate, scegli tu.

Cross e Spoony pongono i loro boccali, vuoti, a Ben, che inizia a riporli nel lavandino.

SP: Punti di vista. Certamente sono l'unica cosa che attira signore giovani e belle da queste parti. Potremmo anche citare Temperance, ma in quel caso parliamo di lesbiche, le quali non ci interessano. Anche se io una volta ne ho "convertite" due, sapete...

Prima di poter continuare il discorso, Cross fa cenno con il dito indice a Spoony di rimanere in silenzio.

VC: Parla anche di qualcos'altro, una volta ogni tanto. Ti farebbe bene.

Ben, intanto, pulisce altri boccali sporchi.

BR: Torniamo al discorso principale. Ora di quel tipo lì, Nick, cosa vuoi farne?

Cross ha un'aria stranamente serena.

VC: Oh, io? Niente, proprio niente? Anzi, a proposito, ora come ora dovrebbe aver ricevuto il mio regalo.

Nel frattempo, a Boston...

Vediamo Nick Carroll comodamente seduto sul divano del suo soggiorno a leggere un libro.

Immagine


Il momento di relax dell'ingegnere viene interrotto dallo squillante suono del campanello. Carroll si alza sospirando e va ad aprire la porta, trovandosi di fronte un ragazzo con la tipica divisa di una ditta di consegne a domicilio.

Ragazzo: Buonasera, è lei il signor Carroll?

Il visitatore tiene la testa bassa, annoiato dall'ennesima consegna della giornata.

NC: Sì, sono io. Ma dammi del tu e chiamami Nick, per favore.

Il lottatore sorride all'altro giovane, che alza la testa e sobbalza riconoscendo il wrestler della TWC.

Ragazzo: Oh, certo, grazie Nick. C'è un pacco per te. L'uomo giù in portineria mi ha detto che potevo salire tranquillamente.

NC: Infatti non c'è nessun problema. Devo mettere una firma?

Ragazzo: Esatto, una firma qui... e se vuole... ehm, se vuoi, potresti firmarmi un autografo?

Il ragazzo porge a Nick un foglio di carta bianco ed il bostoniano lo firma senza esitare.

NC: Subito! E mi raccomando, non ti perdere l'episodio di venerdì!

Ragazzo: Puoi starne certo! Ecco qui il tuo pacco. Arrivederci!

Carroll saluta con la mano il giovane e rientra dentro casa esaminando ciò che gli è arrivato. Dopo aver corrugato la fronte, con l'espressione incerta, Nick apre il pacco... e ci trova una cassa di birre con sopra una lettera.

NC: Chissà perché, ma credo di sapere chi è il mittente.

Nick afferra la lettera e la apre. Un sorriso si apre sul suo volto mentre legge.

Immagine


L'ingegnere ride, scuotendo la testa.

Ritornando al pub...

???: Ehi, è qui la festa!?

???: Ho distantamente sentito la parola "regalo", il che significa birra gratis!

ImmagineImmagine



A parlare sono stati gli altri due membri del gruppo di Cross, Temperance e Noah, i quali si siedono vicino ai loro amici con atteggiamento estremamente energico e felice.

BR: Oh, molto bene, cambio al bancone! Mi stavo giusto chiedendo dove fossero finiti i miei assistenti. Dimenticatevi la birra gratis.

Temperance non prende molto bene le parole di Ben.

TP: Oh, ma andiamooo! Non pensare sempre al lavoro, stasera è una serata speciale, divertiamociii!

Ben è sconsolato.

BR: Il problema è che per te è sempre una serata speciale. Sempre.

VC: Il ragazzone ha ragione, Temp. Anche tu, Noah. Dovete guadagnarvi il posto nel gruppo con il sudore della fronte!

NH: Ma il posto nel gruppo non ce lo eravamo già guadagnato?

I tre adulti sorridono in modo divertito.

SP: Non siete ancora adulti vissuti come noi, ricordatelo!

VC: Mi sa che non sei tu il più adatto a parlare in questa maniera!

Gli altri, tranne Spoony, che si passa una mano sulla fronte, ridono di gusto.

SP: Un giorno mi ringrazierete, dico solo questo.

BR: Il giorno in cui te ne andrai via dal pianeta Terra?

SP: Non ho mica detto "il giorno più terribile della storia dell'umanità". Dovresti farti controllare le orecchie, caro.

Né Spoony né Ben sembrano dar peso alle proprie parole, mentre Cross si alza dal suo seggiolino.

VC: D'accordo, facciamo in questo modo: un brindisi, e poi tutti ai propri posti: Noah e Temperance a lavorare, io e Ben andiamo a controllare che le macchine nel parcheggio stiano al sicuro, e tu Spoony... Cerca di non essere troppo te stesso per le prossime ore.

SP: Non prometto niente.

Ben inizia a servire nuovi boccali pieni di birra a tutti.

TP: Ma questo brindisi a chi o cosa potrebbe essere dedicato? "A noi" ne abbiamo fatti a centinaia!

VC: Ho una piccola idea. Non azzardatevi a controbattere sennò io e Ben vi facciamo bere solo succhi di frutta alla mela. Per i prossimi due mesi.

NH: Che prospettiva allegra....

Tutti e cinque hanno in mano un boccale ciascuno, adesso.

VC: A un ragazzo coraggioso divenuto uomo che non ha avuto paura di spiccare il volo quando necessario! Un uomo che non si è mai tirato indietro di fronte a tutte le difficoltà.... A Nick Carroll!

Gli altri quattro sembrano stupiti dalla decisione di Cross, ma poi sorridono e decidono di alzare anche loro i boccali.

SPTN: A Nick Carroll!!

A proposito di Nick Carroll...

Il biondino prende una delle numerose birre dalla cassa e la apre. Poi la alza come se stesse facendo un brindisi.

NC: Sembravi solo un grandissimo stronzo, ma in definitiva sei un simpaticone. Gentleman, è stato un onore lottare con te. A Vincent Cross!

E mentre Nick sorseggia la sua birra, le immagini staccano.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - News from Indoor War
MessaggioInviato: 19/06/2015, 17:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:22
Messaggi: 17039
The Hawk ha scritto:
Spoiler:
Immagine


*video registrati dalla GoPro di Jack Keenan. Le immagini sono soggette a copyright*


Il collegamento si apre sul primo piano di Jack Keenan, seduto su una poltrona a braccioli nel suo appartamento mentre, a quanto pare, tiene la GoPro in mano.

Immagine


Keenan: Ladies and gentlemen, my name is Jack Keenan and I deliver Pain.

Keenan, a fare da cornice alla sua "presentazione", regala un sorriso beffardo alla telecamera.

Keenan: Non ho moltissimo tempo a disposizione, però da War of Change non mi sono più fatto sentire e questo mi sembra il momento migliore per rimediare. Per iniziare, vorrei sottolineare la risonanza che ha avuto questo primo Special, come immagino il buon Foxy Olon non mancherà di far notare ad Indoor War quando parlerà della sua "grande sorpresa": sicuramente la "sopresa" non è stata il successo di War of Change, d'altronde come avrebbe potuto non essere così per un evento in cui faceva da match di apertura Chris Eddy Drake vs Jack Keenan?

Il Pain Deliverer se la ride sotto i baffi, tamburellandosi una tempia con le dita.

Keenan: Domanda retorica, lo so. A proposito di quel match, un sacco di gente potrebbe pensare che sia stato un "fallimento" per l'autoproclamatosi Pain Incarnate, quindi lasciate che sia io in persona a commentare quell'incontro. Non che ci sia molto da dire rispetto a quello che tutti hanno potuto vedere: è stato un simpatico massacro, divertente, se ci sarà l'occasione in futuro sarò ben felice di concedere il bis, tanto a Drake per il match quanto a Samantha Hart per il post-match. Per quanto riguarda il risultato, invece, sono più comodo ad esprimere quello che penso con un piccolo schema.

Keenan esce per un attimo dall'obiettivo della telecamera, per rispuntare pochi secondi dopo con una lavagnetta in mano.

Samantha Hart colpisce l'arbitro con una sedia: Jack Keenan vince via squalifica
Drake colpisce Jack Keenan con un Low Blow: Jack Keenan vince via squalifica
Drake non colpisce Jack Keenan con un Low Blow: Jack Keenan connette la Pain Delivery e vince via pin


Keenan: A quanto pare, Drake, siamo 3-1 per me. Tuttavia, le statistiche ricorderanno per sempre che Drake ha sconfitto Jack Keenan a War of Change, quindi vedrò di sistemare il punteggio anche per le statistiche in futuro. Nel frattempo, lasciatemi dire che War of Change comunque non è stato così inutile: infatti una certa Alisa - che mi deve ancora circa 4200 dollari in carburante e biglietti aerei - è arrivata a fine incontro per portare via Drake, lasciando a Samantha Hart il premio di consolazione di una Pain Delivery. Non vorrei azzardare una valutazione sbagliata, vedremo sviluppi prossimamente, ma con questo incontro potrei aver messo la parola "fine" anche sulla carriera di Samy in TWC, che dunque va ad aggiungersi a Krakatoa, Ewan e Wild Roman nella mia personale lista.

Con un sorriso soddisfatto, Keenan finge di cancellare un nome da una lista invisibile.

Keenan: Questo lo vedremo nelle prossime settimane... ma a questo punto potreste chiedervi: e Jack Keenan? Cosa ha in serbo per lui il futuro?

Keenan, sempre con il solito sorriso sulle labbra, avvicina improvvisamente la GoPro al volto, così che nell'inquadratura non si vede nulla se non la sua faccia.

Keenan: Aspettate Indoor War e vi prometto che lo vedrete...

*fine collegamento*

Piace ad Alisa Drake e ad altre 35.976 persone.

Immagine Alisa Drake

Ahahah! Scusami Jack, ma era necessario per riottenere mio fratello. Nel piano iniziale era prevista anche una tua vittoria, ma quella strega ha trovato il modo di fregarti. Quando Chris si sarà ripreso totalmente sarà felice di affrontarti in un match leale e non viziato da una donna che non sa perdere. 39 minuti fa.

Immagine Samantha Hart

Perché non vi affittate una camera d'albergo già che ci siete? Ne uscirebbe una scopata lesbo da far impallidire me e Zafina. 24 minuti fa.

Immagine Alisa Drake

Troia. 22 minuti fa.

Immagine Simon B.

Alisa, se non vuoi seguire il consiglio di Samantha, prendo io il tuo posto senza problemi. Un abbraccio. 20 minuti fa.

Immagine Samantha Hart

Ma che schifo Porco ***! Pochi secondi fa.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - News from Indoor War
MessaggioInviato: 19/06/2015, 20:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:22
Messaggi: 17039
Immagine

Meanwhile In Woodbury, New Jersey...


Ci troviamo nel salotto della casa di Chris Drake dove troviamo il wrestler che sta guardando l'odierna puntata di Indoor War in compagnia dell'ex-fidanzata Tracy Schneider.

Immagine

ImmagineImmagine


Televisione ha scritto:
[...]


Miss Drake osserva con rabbia la Hart Princess che si appoggia sulle corde e sorride in maniera beffarda.

Alisa: Tu hai rapito mio fratello, lo ha reso un mostro senza pietà, lo hai utilizzato per i tuoi desideri perversi, lo hai torturato e tutt'ora lui soffre per ciò. Sai Samantha, lui crede di amarti.

Samantha: Ah ah ah! Che coglione!

Alisa: Ingenuo direi, ma non preoccuparti, Chris sta facendo passi da gigante, migliora giorno dopo giorno e tra non molto sarà totalmente libero dalla tua influenza e tornerà a calcare quel ring dove, tutto da solo, vincerà il TWC World Heavyweight Championship! Tu puoi arruolare chi vuoi nella tua scuderia di schiavi, ma alla fine non potrai avere mai più Chris Drake, e questo ti fa star male perché lo sai anche tu che Chris è il miglior prospetto nel panorama del pro-wrestling, ed il fatto che tu l'abbia perso ti fa rosicare. Oh sì Samy, ti fa star male aver perso Chris che tutto da solo ha scelto me e non te!

Sul volto della Hart Princess compare una smorfia contrariata.

Samantha: Ho già pronto un piano B... Ed anche un piano C... E voi Drake non potrete fare niente per fermarmi. Tra due settimane il mio nuovo assistito entrerà nel torneo ed otterrà la prima vittoria nel cammino che lo porterà ad essere il nuovo TWC World Heavyweight Champion!

Alisa: Ok Samantha, ma non hai risposto alle mie parole, e questo mi fa capire che l'aver perso Chris ti far star male.

Samantha: Non me ne fotte un cazzo di Drake! E' tutto tuo.

Miss Drake sorride per poi voltarsi verso la telecamera.

Alisa: Capito Chris? A questa tizia non gli frega nulla di te, la donna che ti ama è seduta affianco a te in questo momento, capisci ora?

La ragazza sorride alla telecamera per poi tornare a guardare Samantha.

[...]


Sul volto di Chris compare un'espressione furente, Tracy se ne accorge e gli appoggia una mano su una spalla, ma Drake gliela spinge via per poi alzarsi dal divano e dirigersi a passo svelto verso la propria stanza dove vi entra e si chiude la porta alle spalle sbattendola. Il ragazzo si siede sul letto e si mette chino con i gomiti sulle ginocchia e le mani sulla testa in preda a ciò che può essere l'inizio di una crisi di nervi. Chris inizia ad ansimare ed a dondolare, ma ecco che all'improvviso si blocca ed inizia a fissare con sguardo perso la sua scrivania...

Drake: Samantha sapeva che stavo guardando. Vuole mettermi alla prova. O forse no? Io la amo. Lei mi ama? Io la amo? Alisa forse dice la verità. Mi fido di lei. Lei si fida di me. Io mi fido di lei? Cosa è successo in Giappone? Sono stato infortunato da Akuma Fujihara. No, prima dell'infortunio. Perché loro sono così simili? Chi sono io? Perché tutte queste domande? Perché? Perché? Perché? Perché? Perché? Perché?

Il ragazzo comincia nuovamente a dondolare rimettendosi nella stessa posizione di prima per poi bloccarsi, alzarsi dal letto e dirigersi verso la scrivania dalla quale tira fuori il suo quaderno, lo apre ed inizia a scriverci sopra chissà cosa...

[To Be Continued...]


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - News from Indoor War
MessaggioInviato: 20/06/2015, 9:49 
Non connesso

Iscritto il: 04/01/2012, 8:02
Messaggi: 18345
Immagine

Immagine

TYLER NOLAN SI RITIRA!

"Nell'ultimo episodio di Friday Night Indoor War, c'è stato uno steel cage match tra Fred e Tyler Nolan con la seguente stipulazione: se avesse vinto il lottatore di Washington, avrebbe potuto partecipare al torneo valevole per il TWC World Heavyweight Championship sostituendo il tedesco; se, invece, avesse vinto quest'ultimo, avrebbe mantenuto il proprio posto nel torneo e l'avversario sarebbe stato costretto a ritirarsi dalla TWC e dal mondo del pro wrestling. Al termine di un match combattutissimo ed equilibrato, ha avuto la meglio il leader della FOX's Army: Tyler Nolan, perdendo, dunque, ha terminato il suo contratto di lavoro con la Total Wrestling Corporation. Non si sa ancora se lo vedremo in altre federazione di pro wrestling, in quanto, benché la stipulazione prevedesse il suo ritiro definitivo da questa disciplina, la TWC non ha la facoltà di impedire all'ex lottatore di arti marziali miste di competere in altre compagnie e questi non ha firmato alcun contratto di valenza giuridica. Fonti riportano un Nolan furioso, ma soprattutto affranto, deluso, perché, fin dall'inizio, credeva che, tra mille difficoltà, avrebbe potuto costruirsi un angolo di gloria anche nel pro wrestling dopo aver fatto la storia nelle MMA, ed era convinto di poter diventare il primo campione del mondo della TWC, dopo cinque mesi molto difficili con ben due infortuni. Aggiornamenti sul futuro dell'ex lottatore della TWC ne avremo prossimamente. Intanto la dirigenza della Total Wrestling Corporation ci tiene a comunicare i migliori auguri per il futuro di Tyler Nolan."


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - News from Indoor War
MessaggioInviato: 20/06/2015, 13:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 21/03/2012, 18:23
Messaggi: 8570
Immagine


ANNUNCIATA CONFERENZA STAMPA!


Il TWC President Fox Olon ha indetto per la giornata di Venerdì 26 Giugno una conferenza stampa per presentare il TWC World Heavyweight Championship, parlare del torneo e fare i sorteggi del primo turno. I partecipanti, già divulgati ad Indoor War, saranno tutti presenti. Sono già state decise le modalità di sorteggio: per tutti gli 8 match del primo turno verrà sorteggiato a caso il primo partecipante da Ally Sullivan, partecipante che sarà poi chiamato a sua volta ad estrarre il nome del suo avversario.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - News from Indoor War
MessaggioInviato: 20/06/2015, 16:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:22
Messaggi: 17039
Immagine

Write


Ci troviamo nella camera da letto di Chris Drake dove troviamo il wrestler che sta scrivendo sul suo quaderno.

Immagine

Immagine


Chris ha gli occhi gonfi, segno che è stato tutta la notte a scrivere ed ora continua imperterrito mentre la porta alle sue spalle si apre permettendo l'ingresso nella stanza a Tracy Schneider.

Immagine


Tracy: Chris... Vuoi qualcosa da mangiare?

Il ragazzo non risponde.

Tracy: Chris... Alisa è tornata da Phoenix.

Ed ecco che nella stanza entra anche Alisa Drake che zoppicando per via della devastante Hart Princess' Revenge si avvicina al fratello.

Immagine


Alisa: Chris?

Il fratello non le risponde e senza degnare di uno sguardo le due ragazze continua a scrivere chissà cosa sul suo quaderno. Alisa capendo la situazione lascia la stanza insieme a Tracy ed ora le due raggiungono il salotto della casa sedendosi su due poltrone distinte.

Immagine


Tracy: Come ti senti?

Alisa: Mi fa male la schiena. Quella bastarda è più forte di quanto pensassi.

Tracy: Ma tu lo sei di più Alisa! Non lasciarti scoraggiare, ti ha colpito alle spalle ed è lì che ha acquisito il vantaggio che le ha permesso di intrappolarti nella sua mossa. Vedrai che in un match leale non le permetterai nemmeno di intrappolarti e la sconfiggerai umiliandola davanti al mondo intero.

Alisa: Lo so, ma ciò non toglie che ha una forza fisica che non immaginavo. Inoltre è da un po' che non mi alleno... Dovrei tornare nel Performance Center della Confraternita, ma ho paura a lasciare Chris da solo...

Tracy: Non è solo... Ci sono io. Ieri, prima di Indoor War, mi ha sfiorato con un gomito una tetta e credo che l'abbia fatto apposta.

Miss Drake accenna un sorriso.

Alisa: Secondo me hai una voglia di saltargli addosso che ti sta divorando.

Tracy: Non sai nemmeno quanto! E secondo me anche tu con Franklin... Da quanto tempo è che non lo vedi?

Alisa: Due mesi.

Tracy: Un altro valido motivo per tornare alle sede della Confraternita del Chaos.

Alisa: Sono piuttosto indolenzita li sotto... L'ho accusato quel calcio da parte di quella stronza.

Tracy: Vedrai che quando rivedrai Frank ti passerà ogni dolore. Fidati Ali, se torni lì potrai rivedere il tuo ragazzo, potrai prepararti per il match con Samantha e potrai fare rapporto a Nathan Auditore ed al Dottor Mosby dei progressi di Chris.

Alisa: Non penso che il Dottor Mosby voglia più sentir parlare di Chris.

Tracy: Io invece penso di sì. Nathan ha arruolato medici fantastici. Ricordi quando mi ruppi il braccio in bici e mi portasti nella sede della Confraternita dove quella dottoressa mi rimise a nuovo in pochissimo tempo?

Alisa: Sì ricordo.

Tracy: A proposito, come sta quella dottoressa?

Alisa: La dottoressa Zinmann? Non lo so, non lavora più da noi. Nathan l'ha espulsa quasi un anno fa ed indovina per colpa di chi...

Tracy: Samantha...

Alisa: Quella donna riesce a fare così tanti danni che comincio a pensare non sia umana... Comunque mi hai convinta, andrò nella sede della Confraternita, poi presenzierò nella conferenza stampa TWC in vece di Chris ed infine tornerò a casa completando la preparazione del match qui insieme a mio fratello.

Tracy: Perfetto Ali, e stai tranquilla che baderò io a Chris.

Alisa: Mi fido.



Miss Drake si alza dalla poltrona e si avvia verso la stanza di Chris. Una volta arrivata la ragazza apre la porta e nonostante il fratello nemmeno si volti a guardarla lei lo raggiunge e lo abbraccia da dietro. Chris smette di scrivere e chiude il quaderno per non far leggere alla sorella cosa stia scrivendo, ma Alisa non fa una piega e resta abbracciata al fratello per poi dargli un bacio sulla guancia che causa una reazione imbarazzata in Chris Drake che strabuzza gli occhi e guarda la sorella interdetto.

Alisa: Chris... Lo sai che io ci sarò sempre per te vero?

Drake: Sì.

Alisa: Anche se non sarò presente fisicamente sarò con te anche se saremo distanti migliaia di kilometri.

Drake: Cosa succede?

Alisa: Devo allontanarmi per una settimana.

Drake: Una settimana?

Alisa: Sì Chris, non un giorno di più te lo prometto.

Drake: Quando parti?

Alisa: Domani.

Drake: Dove vai?

Alisa: Nella sede della Confraternita del Chaos a prepararmi per il mio match contro Samantha, poi andrò a presenziare in tua vece nella conferenza stampa indetta da Mr. Fox Olon per sorteggiare il tabellone del torneo che decreterà il primo TWC World Heavyweight Champion ed infine tornerò qui.

Drake: Pensi che io possa vincere?

Alisa: No.

Chris si incupisce.

Alisa: Sono sicura che vincerai.

Il ragazzo accenna un sorriso.

Drake: E' sempre stato il mio sogno divenire campione del mondo.

Alisa: Lo so Chris, e se ci credi davvero i sogni diventano realtà.

Drake: Samantha intendeva davvero quello che ha detto?

Alisa: Sì.

Drake: Perché?

Alisa: Perché non ha un cuore e non gli importa e mai gli è importato di te.

Drake: A te importa di me?

Alisa: Ovvio.

Drake: Ed a Tracy?

Alisa: Sì.

Drake: Vi ringrazio per tutto ciò che state facendo per me. Lo apprezzo. Davvero.

Alisa: Lo so Chris.

Drake: Prima di partire mi porti al Governor's Steak House?

La ragazza guarda interdetta il fratello.

Alisa: Ti sei ricordato di quel posto?

Drake: Sì. Andavamo sempre lì a mangiare quando dovevamo separarci.

Il volto di Alisa viene rigato da una lacrima.

Alisa: Alzati.

Chris si alza ed ora i due sono l'uno di fonte all'altra.

Alisa: Chris, io farò di tutto per farti star bene, farò di tutto per guarirti, farò di tutto per impedire a chiunque di traviare la bellissima persona che sei. Te lo prometto fratellone mio.

La ragazza abbraccia il fratello che ricambia l'abbraccio, all'inizio un po' timidamente, per poi lasciarsi andare ad un vero e proprio abbraccio affettuoso. Alisa inizia a piangere e Chris le accarezza la testa in maniera dolce.

Drake: Ti voglio bene sorellina.

[To Be Continued...]


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - News from Indoor War
MessaggioInviato: 20/06/2015, 19:51 
Non connesso

Iscritto il: 04/01/2012, 8:02
Messaggi: 18345
Immagine


Immagine


Immagine


DC: Gentili telespettatori, gentili telespettatrici, sono Daniel Carson e mi trovo all'esterno dello US Airways Center, Phoenix, dove si è appena conclusa l'ultima entusiasmante puntata di Friday Night Indoor War, lo show fenomeno della stagione. Nel main event abbiamo avuto un incredibile scontro tra Fred Franke, leader della FOX's Army, e Tyler Nolan all'interno della gabbia d'acciaio, al termine del quale ha avuto la meglio il tedesco, costringendo il guerriero di Washington al ritiro...

Lo sguardo di Carson è attirato da qualcosa o da qualcuno.

DC: ...

Seguito a fatica dal cameraman, l'intrepido e giovane intervistatore della TWC si getta all'inseguimento di qualcuno...

Immagine

...si tratta di Tyler Nolan!! L'ex campione di arti marziali miste nonché, ormai, ex superstar della TWC, col proprio borsone sulla spalla destra, a capo chino si sta allontanando mestamente verso la sua automobile quando viene raggiunto da Daniel Carson che col fiatone prova a strappargli qualche parole in merito ai fatti sconvolgenti di Indoor War.

DC: ...Nolan, quali sono le tue sensazioni dopo quanto successo?

Nolan non risponde, ma continua a camminare sempre a testa bassa.

DC: ...Tyler, Tyler, che cosa vuoi dire a Fred, a Fox? Ti senti una vittima?

Nolan non risponde, ancora.

DC: ...e adesso? Cosa ti attende il futuro? Nolan...

Improvvisamente, l'ex campione di arti marziali miste si ferma; si volta ora verso l'intervistatore.

TN: Adesso, torno a casa.

Detto ciò con voce un po' tremolante dal dolore, ricomincia a camminare, lasciando solo Daniel Carson.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - News from Indoor War
MessaggioInviato: 21/06/2015, 19:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15/07/2013, 14:45
Messaggi: 326
Immagine


ASHES TO ASHES

Spoiler:

Episodio 2: La Valigia sul Letto.


Ci troviamo in una camera di un appartamento, la luce arancione del sole pomeridiano entra da una finestra e illumina un letto sul quale si trova una valigia aperta e semi piena. La stanza è in stato di confusione, Randy e Sidney freneticamente vanno avanti e indietro e sistemano la valigia.

Immagine
Immagine


Immagine


Mentre i due cercano le ultime cose da mettere nel bagaglio, si sente bussare energicamente alla porta.

???: RANDY!

Randy: Cazzo, cazzo: è Frank.

Sidney: Frank? Cazzo.

Sui volti dei due, già molto tesi, appare un’espressione di preoccupazione, come se dovessero scappare da qualcosa, e in fretta. Fuori dalla porta il rumore dei colpi e la voce dell’ospite sono sempre più forti e arrabbiati.

Frank: Sidney? Sidney, Randy! Stronzi uscite!

Randy: Esci di là, esci di là! Veloce cazzo!

Randy indica con dei movimenti del viso una finestra a Sidney, ma prima che la ragazza possa fare un passo si sente un boato, e la porta che si spalanca.

Immagine


Frank irrompe in casa e brandisce un coltello nella mano destra. I due fuggiaschi provano ad alzare la finestra, ma Frank si avvicina a loro.

Randy: No no, Frank no, calma Frank.

Prima che possa usare il coltello, Randy gli blocca il braccio con il quale lo tiene, ma con un pugno Frank lo manda al tappeto, per poi dirigersi verso Sidney.

Frank: E tu vieni qui puttana!

Frank afferra il braccio destro della ragazza.

Sidney: Non toccarmi!

Spaventata, Sidney colpisce con un violento schiaffo il suo aggressore, mentre Randy coglie al volo l’occasione colpendo Frank con la valigia e facendolo stramazzare al suolo. Dopo un cenno d’intesa, i due riescono ad uscire dalla finestra.

*qualche ora dopo*


Immagine


Ci troviamo in un altro appartamento: è sera e Sidney e Randy sono seduti su un divano, il secondo blocca e sblocca nervosamente il telefono per controllare l'orario.

Spoiler:
Immagine


Il loro collega Robert è in piedi e cammina avanti e indietro davanti loro, visibilmente nervoso e arrabbiato.

Immagine


Robert: Siete solo dei coglioni! Cosa vi aspettavate? Che vi chiedesse di continuare? Che vi avrebbe dato la sua benedizione?

Sidney: Non ci aspettavamo che ci scoprisse. Pensavamo…

Robert: Ah voi pensavate! Voi non vi aspettavate! Ma cosa cazzo vi ho insegnato io? Eh? Non esiste pensare, non esiste il non aspettarsi qualcosa! Tutto può succedere, tutto può succedere da un momento all’altro, le precauzioni non sono mai abbastanza! Non serve ad un cazzo pensare, serve agire! Si pensa quando si prepara un colpo, non quando hai le mani nel sacco! Ora quel gran coglione vi vuole ammazzare e se vi devo dire la mia, lo aiuterei volentieri!

Randy: Ma dai Bob…

Robert sembra ancora più arrabbiato.

Robert: Non chiamarmi Bob! Robert, è Robert! R-O-B-E-R-T! Guardate in che cazzo di casino mi avete cacciato!

Il colloquio viene interrotto da qualcuno che bussa con forza fuori dalla porta.

Randy: È lui.

Sidney: Cazzo è lui.

Robert: Vediamo di farlo ragionare.

Sidney: No no, forse non hai capito, vuole tutto fuorché ragionare!

Randy: Ci vuole ammazzare Bob.

Robert: Ora ti ammazzo io, vuoi vedere?

Randy: Scusa Robert, scusa. Ok? Robert? Ora stammi a sentire: Frank è pazzo. Frank non vuole ragionare. Penso che gli chiedessi di ragionare, ammazzerebbe prima te.

Robert: Certo. E io starei a guardare mentre lo fa.

Sidney: No Robert davvero, non esiste, non esiste proprio che voglia parlare. Era entrato con un coltello in camera, dio solo sa cosa ha portato ora con sé.

Robert: Un coltello? Non me ne avete parlato.

Sidney: Sì Robert, un coltello: hai capito bene.

Il bussare si fa sempre più forte e una certa tensione si sente nella stanza.

Randy: Cazzo, questo rompe la porta ora.

Robert: Lì! Randy, Sindney, nascondetevi nella scrivania: c’è un fondo falso, ci nascondo i soldi. Veloci.

Robert indica una scrivania nella camera da letto, i due truffatori si fiondano subito a vedere cosa fare: riescono a smontare un pezzo e vi si accovacciano dietro. Una volta sicuro che i due si siano nascosti, Robert apre la porta, dietro la quale appare un alteratissimo Frank.

Frank: Dove cazzo sono Bob?

Frank entra in casa e inizia a cercare qualcosa.

Robert: No Frank dai calmati.

Frank: Tu li nascondi eh? Stronzo siamo cresciuti insieme.

Frank continua la sua ricerca aprendo le porte di varie stanze.

Robert: No Frank, calmati io non nascondo nessuno.

Frank: Col cazzo Bob, non hanno tanti amici dove andare. Dove sono?

Una volta nella stanza da letto apre la porta dell’armadio a muro di Robert.

Robert: Senti Frank, tu non entri in casa mia urlando e curiosando nelle mie cazzo di stanze, chiaro?. Datti una calmata, so cos’è successo, ma tu datti una calmata: non sono qui.

Frank: E dove sono?

Robert: Saranno scappati, forse avevano già previsto questa storia e hanno un altro appartamento, non so.

Frank: Dici? Anche un cane e dei figli? Quelli sono degli stronzi, se avessero avuto la testa per ragionare non avrebbero neanche iniziato a fare tutto questo.

Robert riesce, parlando, a condurre Frank alla porta d’ingresso.

Robert: Vero. Comunque qui non sono e io non ho in mente dove possano essere. Dai Frank calmati. Andiamo a bere, ti va? Aspettami in auto, io sto scendendo.

Uno strano rumore si sente dalla camera da letto di Robert, che lo ignora totalmente.

Frank: Ti aspetto sotto.

Robert aspetta che Frank esce e chiude la porta, per poi dirigersi arrabbiatissimo verso la sua camera da letto.

Robert: Uscite. Uscite Cazzo!

Da dietro la scrivania fanno capolino le teste di Randy e Sidney, che nel frattempo stanno uscendo dal loro nascondiglio.

Randy: Se n’è andato?

Robert: Si coglione se n’è andato.

Randy: Ehi calma.

Robert: Ehi calma un cazzo. Ora dobbiamo trovare un modo per farvi uscire.

Sidney: Quale modo?

Robert pensieroso si affaccia alla finestra.

Randy: Lo vedi?

Robert: No non lo vedo.

Randy: Come non lo vedi?

Sidney: Sarà nella sua auto.

Robert: Si vedrebbe da quì.

Sidney: Si starà facendo un giro per calmarsi.

Robert si gira verso Sidney con un’espressione stupita.

Robert: Frank? Quello che vi voleva uccidere?

La porta si apre di botto, è di nuovo Frank che stavolta porta con se una bottiglietta, ma dall’agitazione non si comprende cosa contenga: tutto ciò che si riesce a vedere è un simbolo sull’etichetta.

Immagine


Robert: No no no, Frank fermati.

Robert prova ad avvicinarsi all’intruso, ma viene spinto violentemente via, mentre Frank si dirige verso Randy.

Randy: No cazzo Frank…

Il giovane viene steso da un pungo da parte di Frank che ora punta Sidney.

Frank: Vieni qui troia!

Prima che riesca a prenderla, Robert riesce a rialzarsi.

Robert: No Frank!

*qualche giorno dopo*


Ci troviamo in una stanza sporca con tre letti d’ospedale, un giovane sta parlando con Sidney, vistosamente fasciata in viso.

Immagine


Immagine


Sidney: Grazie Colin.

Colin: Senti qui. Siete stati fortunati. Parecchio fortunate. Ma queste bruciature, per tutti e tre, non se ne andranno mai. È roba da ospedale, non da studio veterinario.

Sidney: Siamo criminali, mandarci in ospedale significa dover spiegare come è successo.

Colin: Cazzo Sidney, sei stata fortunata, vuoi capire? Guarda loro: non penso riusciranno a parlare molto presto. Siete sfigurati ora. Ci vorranno operazioni chirurgiche su operazioni chirurgiche per tornare normali. Avete rischiato parecchio. Più acido o più vicino a punti sensibili… Potreste essere morti.

Colin indica gli altri due uomini sui letti, immobili e integralmente fasciati.

Sidney: Non scherzare.

Colin: Non scherzo.

Sidney: Siamo riusciti a togliergli la bottiglietta in tempo.

Colin: Ma cosa cazzo gli avete fatto per ridurvi così?

Sidney: Se non siamo in ospedale ora è proprio perché non vogliamo dire questo.

Colin: Ma un pazzo arriva con una bottiglia d’acido e vi rovina così e voi non volete giustizia?

Sidney: Ma sai da dove vengono i soldi con i quali ti paghiamo?

Colin alza le sopracciglia e muove leggermente la testa, decidendo di non fare altre domande.

Colin: Voi state qui per stanotte. Intanto cerco un modo per trasferirvi dove potranno occuparsi di voi in maniera più… Diciamo normale. Oggi è primo giusto?

Sidney: Sì il primo.

Colin: Entro il cinque dovete sparire. Tranquilla, cercherò di mandarvi dove si cureranno di voi senza chiedere nulla.

Sidney: Grazie Colin.

*camera fades*


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWC - News from Indoor War
MessaggioInviato: 21/06/2015, 19:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:22
Messaggi: 17039
Immagine

Broken Memories


Ci troviamo nel salotto della casa di Chris Drake a Woodbury, New Jersey dove troviamo il wrestler, sua sorella Alisa e Tracy Schneider che stanno parlando tra di loro.

Immagine

ImmagineImmagineImmagine


Alisa: Sei sicura di non voler venire?

Tracy: Tranquilla Ali, andate voi, io ho delle cose da sistemare qui in casa.

Alisa: Ok Trace, allora ci vediamo più tardi.

Tracy: A dopo e buon appetito.

Sia Chris che Alisa sorridono a Tracy per poi lasciare la casa e dirigersi verso la Governor's Steak House, ristorante di Woodbury dove i due fratelli cenavano sempre insieme prima di separarsi. Tracy resta sola ed ora si dirige verso la stanza di Chris Drake.

Immagine


Una volta nella stanza la ragazza inizia a sistemare il disordine generale che c'è qui risistemando prima il letto ed iniziando a pulire le superfici, ma ecco che quando arriva nei pressi della scrivania nota il cassetto superiore semi-aperto e la sua attenzione viene attirata dal quaderno dove Chris da qualche giorno scrive di continuo. Tracy prende il quaderno e lo guarda con aria indecisa, ma poi lo posa di nuovo nel cassetto e continua a sistemare la stanza. Passa qualche minuto e la ragazza accende la radio che proprio ora sta passando un pezzo...



Nel sentire le prime note della canzone la ragazza si incupisce ed ora poggia lo sguardo nuovamente sulla scrivania di Chris. Tracy apre nuovamente il cassetto e prende possesso del quaderno ancora indecisa se leggerlo o meno. Dopo qualche attimo di esitazione la ragazza si decide ad aprirlo trovandosi davanti alla prima pagina...

Quaderno di Chris Drake pag. 1 ha scritto:
Immagine


La ragazza scuote la testa per poi cambiare pagina...

Quaderno di Chris Drake pag. 2 ha scritto:
15 giugno 2015

Sono tornato a casa. E' questa la mia casa? Non lo so. Dov'è Samantha? Mi starà pensando ora? Io la amo.

Alisa e Tracy sono molto gentili con me. Io devo essere gentile con loro. Mi dispiace di aver attaccato il dottore ma lui mi aveva fatto innervosire. Tracy mi ha detto che mi ama. Io le ho detto grazie. Mi sta iniziando ad essere simpatica.


La sorella di Zafina cambia pagina trovandosi davanti ad una vuota.

Quaderno di Chris Drake pag. 3 ha scritto:


La ragazza cambia pagina.

Quaderno di Chris Drake pag. 4 ha scritto:
16 giugno 2015

Ieri sono andato a passeggiare con Alisa. Lei è tanto dolce ma mi ha detto che Samantha è malvagia. Non è vero. Lei è buona... E' lui che la spinge a fare la cattiva. Ho sentito la sua voce, è un uomo cattivo. Alisa e Samantha possono essere amiche, sono simili. Ricordo il Giappone...


Trace cambia pagina.

Quaderno di Chris Drake pag. 5 ha scritto:
Pioveva. I criminali battagliavano. Il caso li portò lì.


La ragazza capendo di cosa sta parlando Chris si incupisce.

Quaderno di Chris Drake pag. 6 ha scritto:
La mia vita è finita.

No. Ci sono io e resterò qui con te.

Me lo prometti.

Te lo prometto.


Trace cambia pagina.

Quaderno di Chris Drake pag. 7 ha scritto:
Words creates lies, Pain can be trusted.


La giovane Tracy cambia l'ennesima pagina.

Quaderno di Chris Drake pag. 8 ha scritto:
La mia vita è finita.

No. Ci sono io e resterò qui con te.

Me lo prometti?

Te lo prometto.


Una lacrima riga il viso di Tracy.

Quaderno di Chris Drake pag. 9 ha scritto:
Vuoto.


Ed ecco che altre pagine vuote si presentano davanti a Tracy...

Quaderno di Chris Drake pag. 10 ha scritto:


Quaderno di Chris Drake pag. 11 ha scritto:


Quaderno di Chris Drake pag. 12 ha scritto:


Quaderno di Chris Drake pag. 13 ha scritto:


Quaderno di Chris Drake pag. 14 ha scritto:


Quaderno di Chris Drake pag. 15 ha scritto:


Quaderno di Chris Drake pag. 16 ha scritto:
17 giugno 2015

Ehi Chris.

Ciao Alisa.

Lei è Tracy.

Piacere Chris.

Piacere Tracy.


Trace sorride in maniera nostalgia e cambia pagina.

Quaderno di Chris Drake pag. 17 ha scritto:
Il dolore non fa più così male ora che c'è lei.


Altre lacrime calano sul viso della ragazza.

Quaderno di Chris Drake pag. 18 ha scritto:
18 giugno 2015

Alisa è partita. Andrà ad Indoor War. Ci sarà anche Samantha. Perché non possono essere amiche? Sono solo con Tracy, lei è sempre gentile con me ed ora che la guardo bene è davvero una bella ragazza.


La giovane Tracy sorride.

Quaderno di Chris Drake pag. 19 ha scritto:
19 giugno 2015

Questa sera guarderò Indoor War insieme a Tracy. Proverò a sfiorarle una tetta...


Tracy: Lo sapevo che l'ha fatto apposta!

La ragazza sorride e cambia pagina.

Quaderno di Chris Drake pag. 20 ha scritto:
Tu hai rapito mio fratello, lo ha reso un mostro senza pietà, lo hai utilizzato per i tuoi desideri perversi, lo hai torturato e tutt'ora lui soffre per ciò. Sai Samantha, lui crede di amarti.

Ah ah ah! Che coglione!

...

Ok Samantha, ma non hai risposto alle mie parole, e questo mi fa capire che l'aver perso Chris ti far star male.

Non me ne fotte un cazzo di Drake! E' tutto tuo.


Ed ecco che Tracy torna cupa.

Quaderno di Chris Drake pag. 21 ha scritto:
Perché?

Samantha sapeva che stavo guardando. Vuole mettermi alla prova. O forse no? Io la amo. Lei mi ama? Io la amo? Alisa forse dice la verità. Mi fido di lei. Lei si fida di me. Io mi fido di lei? Cosa è successo in Giappone? Sono stato infortunato da Akuma Fujihara. No, prima dell'infortunio. Perché loro sono così simili? Chi sono io? Perché tutte queste domande?


La ragazza scuote la testa per poi sfogliare il quaderno trovandosi davanti pagine uguali.

Quaderno di Chris Drake pag. 22 ha scritto:
Devo ricordare.


Quaderno di Chris Drake pag. 23 ha scritto:
Devo ricordare.


Quaderno di Chris Drake pag. 24 ha scritto:
Devo ricordare.


Quaderno di Chris Drake pag. 25 ha scritto:
C'era una maschera che ci fissava...


Quaderno di Chris Drake pag. 26 ha scritto:
Immagine


Ricordo poco di quei giorni, quasi nulla. Avevo appena finito di lottare e Samantha e Zafina arrivarono. Poi il buio. Mi risvegliai in una stanza. Eravamo in due, loro erano tre. Lei mi guardava, l'altra era ai computer e l'altra mi sorrideva dolcemente. Andai in una stanza.


La ragazza cambia pagina.

Quaderno di Chris Drake pag. 27 ha scritto:
Ciao.

Ciao.

Sai chi sono io?

Sì.

Sai perché sei qui?

No.

Io posso aiutarti.

Come?

Aspetta e vedrai.

Voglio sapere.

Non è il momento.

E quando sarà il momento?

Quando ti risveglierai.

Da cosa?

Aspetta e vedrai.

Cosa è questo bracciale?

Niente di che.

Cosa significa TS-19/1?

Niente.


Trace sempre più turbata continua a leggere.

Quaderno di Chris Drake pag. 28 ha scritto:
Ciao.

Ciao.

Sai cosa ci facciamo qui?

No.

Hai paura?

Sono confuso.

Anche io.

Dovrei chiamare Alisa, si starà preoccupando.

Probabile.

Non ho il telefono.

Neanche io.

...

TS-19/1 è il tuo turno.

Ci vediamo dopo.

A dopo.


La ragazza cambia pagina.

Quaderno di Chris Drake pag. 29 ha scritto:
Immagine


E' freddo qui. Mi mancano le forze. Cosa mi stanno facendo?


Trace è sempre più confusa non capendo cosa ci sia scritto sul quaderno.

Quaderno di Chris Drake pag. 30 ha scritto:
Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Rabbia.


L'ex ragazza di Chris cambia pagina.

Quaderno di Chris Drake pag. 31 ha scritto:
Immagine


Io odio Kid The Wizard. Io odio Simon Bosiko. Io odio Akuma Fujihara. Io odio Devil Antonius. Io odio la TWNA. Io odio tutti.

Mi odi?

No. Odio chiunque ti faccia del male Alisa.

Non sono Alisa.

Scusami.

Ouch!

Era necessario My Little Monster. Solo con la punizione fisica capirai.

Se vuoi posso auto-punirmi.

Perfetto.


La giovane Tracy scuote la testa mente sul suo volto compare un'espressione nervosa.

Quaderno di Chris Drake pag. 32 ha scritto:
Mi ha contattato la TWC.

Andrete?

Sì.

Drake ce la può fare?

Ce la farà.


La ragazza cambia pagina.

Quaderno di Chris Drake pag. 33 ha scritto:
Drake. Ti ho rimediato un contratto da wrestler.

HAck-S._2000_


La ragazza cambia pagina.

Quaderno di Chris Drake pag. 34 ha scritto:
You better run like hell, because I'm out of control!


La giovane Tracy sempre più confusa continua a scorrere le pagine.

Quaderno di Chris Drake pag. 35 ha scritto:


Quaderno di Chris Drake pag. 36 ha scritto:


Quaderno di Chris Drake pag. 37 ha scritto:


Quaderno di Chris Drake pag. 38 ha scritto:


Quaderno di Chris Drake pag. 39 ha scritto:


Quaderno di Chris Drake pag. 40 ha scritto:
20 giugno 2015

Ho passato tutta la notte sveglio ma non ricordo più nulla. Sono stanco. Sento la porta aprirsi, Alisa è tornata. Non voglio parlarle.


Trace cambia pagina.

Quaderno di Chris Drake pag. 41 ha scritto:
Alisa e Tracy stanno parlando nell'altra stanza. Non voglio sentirle.


La ragazza sfoglia un'altra pagina.

Quaderno di Chris Drake pag. 42 ha scritto:
Loro mi vogliono bene. Lo so. Ho parlato con Alisa. Domani partirà per allenarsi e per presenziare in mia vece alla conferenza stampa della TWC. Domani andremo a mangiare alla Governor's Steak House. Non vedo l'ora.


La giovane Tracy cambia pagina arrivando all'ultima compilata.

Quaderno di Chris Drake pag. 43 ha scritto:
21 giugno 2015

Ho un sogno, ho un obiettivo, ho uno scopo. Io sarò il primo TWC World Heavyweight Champion!


La ragazza chiude il quaderno e lo rimette al suo posto ed ora con aria turbata sospira per poi lasciare la stanza di Chris Drake.

[To Be Continued...]


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 857 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14 ... 58  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it