Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 387 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26  Prossimo
  Stampa pagina

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 14/10/2015, 17:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18173
Località: Dudleyville
...Se lo dice lui, c'è da crederci :


FISICO MICHIO KAKU "IL TELETRASPORTO UMANO POSSIBILE. LO USANO GIA' GLI ALIENI"

Immagine

Secondo il fisico visionario Michio Kaku il teletrasporto umano non solo è possibile, ma sarà realizzato entro la fine del secolo. Chi non ha mai sognato o immaginato di poter teletrasportarsi da un posto all'altro del pianeta, evitando lunghi tempi di attesa in aeroporto o immense code in autostrada? C'è chi dice che il viaggio è più importante della destinazione, ma secondo il fisico visionario di fama mondiale Michio Kaku, professore presso la City University di New York, nell'arco di cento anni il teletrasporto diventerà una realtà e i lunghi viaggi (se non per scelta) potrebbero diventare soltanto un ricordo.

"Eravamo abituati a ridere quando parlavamo di teletrasporto, però adesso non ridiamo più. Il teletrasporto quantico esiste già, ed entro un decennio potremo teletrasportare la prima molecola", ha dichiarato il fisico al periodico The Express. Secondo Kaku, gli essere umani già realizzano qualcosa del genere a livello atomico: il fenomeno è conosciuto come entanglement quantistico e consente interconnessioni tra atomi che possono mandare le loro informazioni ad altri più lontani.

L'entanglement quantistico

Nello specifico, le particelle sono collegate in modo tale che l'azione di una influisce direttamente sulle altre, anche se sono separate da grandi distanze. Albert Einstein chiamò questo comportamento azione spettrale a distanza. Precedenti studi hanno dimostrato il teletrasporto di atomi in una stanza, e nel 2014 i fisici dell'Università di Ginevra riuscirono a teletrasportare lo stato quantico di un fotone a 25 chilometri sulla fibra ottica. Quando si riusciranno a teletrasportare le molecole, secondo il dottor Kaku, si passerà ad esseri viventi più complessi ed infine all'uomo: "Nei prossimi anni ci aspettiamo di teletrasportare molecole, forse acqua e anidride carbonica, e poi chi lo sa, probabilmente anche il DNA". Tuttavia, i critici sostengono che ci sono troppi atomi nel corpo umano per poterli teletrasportare e ricomporre nell'ordine prestabilito dall'altra parte. Inoltre, il problema è che un essere vivente dovrebbe morire in fase di 'decomposizione atomica', per poi resuscitare a destinazione. Per Kaku tutto ciò è fisicamente possibile e più che altro bisognerebbe risolvere ovvi dilemmi di natura etica.


La vera essenza dell'uomo

La domanda principale che il fisco si pone è: "Siamo solo un insieme di informazioni? Oppure la nostra vera essenza è racchiusa nell'anima? Non conosciamo la risposta, ma sappiamo con sicurezza che è fisicamente possibile teletrasportare un uomo in una stanza o addirittura sul pianeta Marte". Lo scienziato ipotizza che probabilmente esistono razze aliene che hanno già realizzato tutto ciò, e potremmo essere nel bel mezzo di un sistema di pendolari interstellari, ma siamo ancora troppo stupidi e probabilmente troppo arroganti per rendercene conto.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 14/10/2015, 20:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2011, 20:53
Messaggi: 2626
Località: Borghetto S. Spirito (SV)
Che cos'è un "fisico visionario"? :blink:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 09/11/2015, 11:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18173
Località: Dudleyville
Non si parla dei Marò :
http://www.noiegliextraterrestri.it/2015/11/allerta-ufo-allaeroporto-di-nuova-dheli.html#more


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 28/11/2015, 23:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2012, 17:11
Messaggi: 2848
Località: Boyle Heights Saint 1.
Lamentazioni di Ur

Il Lamento per Ur, o anche Lamentazioni sopra la città di Ur, è un componimento poetico sumero composto tra la caduta e la distruzione di Ur ad opera degli Elamiti e la fine della prestigiosa terza dinastia di Ur (approssimativamente nel 2000 a.C.).
Certo che avevano una bella fantasia 4mila anni fa per scrivere (inventarsi?) certe cose no?
Volendo posso linkare tutta l'analisi chimico scientifico medica di come gli effetti descritti in queste porzioni di testi sia assai assai) simile
agli effetti di un fallout nucleare. Ma probabilmente avevano solo una "fervida "immaginazione vero?


“…ciò che veniva innalzato e lanciato verso Anu essi
lo distrussero; il suo volto fecero scomparire, e non restò che
desolazione…”.

“…Ishum (Ninurta) diresse i suoi passi al
monte più alto, portando dietro di sé le sette spaventose armi che non hanno eguali. L’eroe arrivò al monte più alto, alzò la
sua mano ed ecco: il monte crollò; passò quindi alla pianura
più vicina al monte più alto; in quel bosco non rimase in piedi
neanche un albero…”.

“…Nergal desiderò emulare Ninurta…seguendo la Strada dei
Re, volò fino alla valle verdeggiante delle cinque città. Nella
valle verdeggiante, dove Nabu stava convertendo la gente,
Nergal progettava di schiacciarlo come un uccello in gabbia.
Sulle cinque città, l’una dopo l’altra, Erra inviò dai cieli
un’arma del terrore. Distrusse le cinque città della valle, le
città si tramutarono in desolazione. Furono sconvolte dal
fuoco e dallo zolfo, tutto ciò che in esse aveva vita si trasformò
in vapore…”.

“…la gente, come un insieme di cocci rotti, riempiva
le strade della città; ovunque, nei viali dove un tempo si
passeggiava, nelle piazze dove si celebravano le feste,
giacevano qua e là corpi inerti; non vi era strada dove non vi
fossero mucchi di cadaveri..[…]…i cadaveri si fondevano
come grasso sciolto al sole…”.

“…quando il cielo precipitò e colpì la Terra,
cancellandone la superficie con il suo maestrale […] quando i
cieli si oscurarono e la coprirono come un’ombra […] Quel
giorno era nato il Vento del Male…”.

“…i grandi dei impallidirono di fronte alla sua
immensità... che il
Vento del Male sarebbe seguito ai bagliori, non lo
sapevamo!…Che la tempesta portatrice di morte, nata in
occidente, si sarebbe diretta verso oriente, chi avrebbe potuto
predirlo!…”.

“…nei boschi tutte le creature viventi
perirono…sulle sponde del Tigri e dell’Eufrate crescevano
solo piante malate ..[…] nelle paludi nascevano canne con la
punta malata, che puzzavano di putridume…orti e giardini non
facevano più frutti…”

“…Come sono desolate le città, gli abitanti
ammucchiati come cadaveri, annientati dal Vento del
Male…[…] del suo popolo dalla testa nera Sumer è ormai
svuotata, è svanita ogni forma di vita …nelle sue città
maestose solo il vento ulula; vi è solo odore di morte. I templi,
le cui volte svettavano nell’alto dei cieli, dagli dei sono stati
abbandonati…Gli dei, nei loro regni, si sono rivelati impotenti,
alla stregua degli uomini!…[…] Che la tempesta portatrice di
morte, nata in occidente, si sarebbe diretta verso oriente, chi
avrebbe potuto predirlo! Ora gli dei si disperano. Nelle loro
città sacre, gli dei rimasero attoniti, mentre il Vento del Male
verso Sumer soffiava. Uno dopo l’altro gli dei abbandonarono
le loro città, i loro templi lasciarono in balia della furia del
vento…”.

“…la morte venne trasportata verso Sumer…[…] ..nessuna
porta poteva arrestarla, niente poteva deviarla! Coloro che
nelle loro case si erano nascosti dietro porte chiuse, come
mosche furono abbattuti. Di coloro che riuscirono a scappare
in strada, i corpi si ammucchiarono…la morte raggiunge le
persone, ma nessuno riesce a vederla...
Tosse e muco riempiono il petto, le bocche rigurgitano di saliva e schiuma… li assaliva
un senso di muto stordimento, un intorpidimento
generale…una maledizione maligna, un tremendo mal di
testa…poi lo spirito abbandonava il corpo…[…] ...la gente,
terrorizzata, non riusciva quasi più a respirare; il Vento del
Male li soffocava, segnava la fine dei loro giorni…la bocca si
allagava di sangue, la testa sguazzava nel sangue…mentre il
Vento del Male rendeva pallido il volto…”.

“…che Ninurta sia colui che Brucia, che
Nergal sia colui che Stermina!…”.


PS: le 5 città distrutte comprendono probabilmente Sodoma e Gomorra che erano le 2 città principali distrutte nella pentapoli descritta anche sulla bibbia.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 05/01/2016, 18:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2011, 20:53
Messaggi: 2626
Località: Borghetto S. Spirito (SV)
http://www.primocanale.it/video/enorme- ... 79626.html

Lei cosa ne pensa, Pirola? :BigBoss:

PS: non è passato nessuno durante le vacanze natalizie?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 02/03/2016, 15:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18173
Località: Dudleyville
MAURICE CHATELAIN: "TUTTE LE MISSIONI APOLLO E GEMINI ERANO SEGUITE DAGLI ALIENI"

http://www.noiegliextraterrestri.it/2016/02/astronauti-e-ufo-maurice-chatelain-tutte-le-missioni-spaziali-seguite-dagli-alieni-extraterrestri.html


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 02/03/2016, 16:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2011, 13:22
Messaggi: 15383
Località: ROTY '08; Vice-UOTY '14,'16; User of the Triennium '14-'16; CMOTY '10,'15; TOTY '16;Auditel Champion
Questo Topic è uno Scempio.

Un Fottutissimo Scempio. :perplesso:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 18/04/2016, 0:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18173
Località: Dudleyville
Ankie ha scritto:
Questo Topic è uno Scempio.

Un Fottutissimo Scempio. :perplesso:

Eppure mi sembrava proprio che fosse imminente...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 18/04/2016, 0:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/08/2014, 19:31
Messaggi: 4577
Località: STONED 24/7-The Late Night Spammer-IF YOU SMELL WHAT B4B IS SMOKING
DenisPirola ha scritto:
Eppure mi sembrava proprio che fosse imminente...


Lo era. In realtà è avvenuto ma nn ce l'hanno detto :serious:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 18/04/2016, 14:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18173
Località: Dudleyville
best4busine$$ ha scritto:

Lo era. In realtà è avvenuto ma nn ce l'hanno detto :serious:

Aspetto che EmmeEmme riparta per l' estero e aprirò un topic sui Man in Black.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 28/09/2016, 17:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2011, 20:53
Messaggi: 2626
Località: Borghetto S. Spirito (SV)
Stavo amabilmente e senza motivo lurkando il thread su Cm Punk in UFC, quando, leggendo i tuoi post Pirola, mi è tornato in mente un quesito: sono arrivati? :blink:
Ci sono nuove? Hanno sempre intenzione di sbarcare (?!) o hanno cambiato meta? :blink:

Ed emme emme, è partito per l'estero? :blink:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 29/09/2016, 22:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18173
Località: Dudleyville
Batidor ha scritto:
Stavo amabilmente e senza motivo lurkando il thread su Cm Punk in UFC, quando, leggendo i tuoi post Pirola, mi è tornato in mente un quesito: sono arrivati? :blink:
Ci sono nuove? Hanno sempre intenzione di sbarcare (?!) o hanno cambiato meta? :blink:

Ed emme emme, è partito per l'estero? :blink:

Ne sono successe talmente tante, in questi ultimi mesi, che c'è l' imbarazzo della scelta. Quando partiremo per Marte la NASA avrà un gran da fare per insabbiare, cambiare foto, far sparire evidenze, che stanno già allestendo una Task Force di Man in Black.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 30/09/2016, 9:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2011, 20:53
Messaggi: 2626
Località: Borghetto S. Spirito (SV)
DenisPirola ha scritto:
Ne sono successe talmente tante, in questi ultimi mesi, che c'è l' imbarazzo della scelta. Quando partiremo per Marte la NASA avrà un gran da fare per insabbiare, cambiare foto, far sparire evidenze, che stanno già allestendo una Task Force di Man in Black.


Ne sono successe tante, ufologicamente parlando, e te non ce ne hai raccontata neanche una? Stai diventando complice del complotto?! Quanto ti hanno pagato per tacere?!?!

Vero, la presentazione del progetto di Elen Musk dell'altro giorno è moolto suggestiva!! E anche pretenziosa!! Per altro, se andrà come dice lui, mettere a tacere tutto e tutti, o rendere non credibile, non sarà semplice!!
Ma ci pensi? Tra 10 e passa anni magari saremo ancora su questo forum a parlare di Marte, viaggi interplanetari e appunto alieni!!! Figata!! :D


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 12/10/2016, 19:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18173
Località: Dudleyville
Batidor ha scritto:

Ne sono successe tante, ufologicamente parlando, e te non ce ne hai raccontata neanche una? Stai diventando complice del complotto?! Quanto ti hanno pagato per tacere?!?!?

Ho ricevuto una visita dagli Uomini in Nero.
Meglio che si calmino le acque, per un po di tempo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: 鈴日は木知恵 Vietato ad EmmeEmme : UFO & Alieni 結果をつぶ
MessaggioInviato: 08/11/2016, 22:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 2:39
Messaggi: 18173
Località: Dudleyville
LA POSIZIONE DELLO SCIENZIATO IN UN DOCUMENTARIO
Hawking: «Gli alieni? Esistono,
ma sarebbe molto meglio evitarli»

L'astrofisico britannico: «Il contatto con la vita extraterrestre potrebbe essere disastroso»


Stephen Hawking

Stephen Hawking MILANO - Gli alieni? Certo che esistono, è quasi sicuro. Parola di Stephen Hawking, l'astrofisico britannico famoso per le sue tesi spesso anticonformiste. Lo scienziato però avverte: l'umanità non deve in nessun caso entrare in contatto con loro - ciò potrebbe essere devastante. La star della fisica presenta in un nuovo documentario tv i suoi pensieri sull'universo e le forme di vita extraterrestri.

RAZIONALE - In un universo con cento miliardi di galassie, ciascuna contenente centinaia di milioni di stelle, è improbabile che la Terra sia l'unico luogo dove si sia evoluta la vita. È ciò che sostiene Stephen Hawking, 68 anni, matematico e fisico con un quoziente intellettivo di 160, fino all'anno scorso titolare a Cambridge della cattedra lucasiana di Matematica e Fisica, carica ricoperta anche da Isaac Newton. Hawking, che soffre di atrofia muscolare progressiva - costretto a vivere su una sedia a rotelle e a comunicare con un sintetizzatore vocale - è uno dei cosmologi più noti. Ebbene, da ricercatore qual è ha spiegato che «per il mio cervello matematico i numeri da soli fanno pensare che è perfettamente razionale l'esistenza di alieni», riporta il Sunday Times. Le teorie del ricercatore verranno presentate in una serie di documentari che dai prossimi giorni andranno in onda sull'emittente britannica Discovery Channel.

RISORSE DELLA TERRA - La vita extraterrestre, spiega lo studioso, è concepibile nei modi come la conosciamo - dal microbo al bipede intelligente. Le forme più probabili di vita potrebbero essere microrganismi e animali semplici; in fin dei conti, queste specie avrebbero dominato anche la Terra per milioni di anni. Ciò nonostante, Hawking mette in guardia l'umanità dal possibile incontro con forme di vita intelligente: «Il contatto con la vita aliena potrebbe essere disastroso per la razza umana». Il motivo? Gli alieni potrebbero tentare di sfruttare la nostra Terra per le sue risorse, per poi proseguire. Lo scienziato paragona tale situazione con la quella della scoperta dell'America nel 1492: «Quando Colombo sbarcò in America, le cose non sono più andate così bene per gli indigeni». Hawking ha in mente degli alieni-nomadi che, dopo aver esaurito tutte le risorse del proprio pianeta, vanno a caccia attraverso le galassie di altri pianeti da sfruttare. Oltretutto, immagina l'esperto: «Questi esseri potrebbero sottomettere e colonizzare i pianeti a bordo di navi giganti». E sottolinea: «Basta guardare a noi stessi per vedere come potrebbe svilupparsi la vita intelligente in qualcosa che non vorremmo incontrare».

PRUDENZA - Già in precedenza l'astrofisico aveva messo in guardia dagli incontri ravvicinati con gli altri inquilini dello spazio. «Se mai vi dovesse capitare di incontrare un alieno, state attenti: potreste essere contagiati da un virus contro il quale non possedete alcun anticorpo», aveva sostenuto Hawking in occasione delle celebrazioni per il cinquantesimo della Nasa.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 387 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it