Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
  Stampa pagina

Death Note [film Netflix]
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 01/07/2017, 10:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2010, 0:21
Messaggi: 9713
Località: Eins, Zwei, Die!
Il 25 Agosto Netflix rilascerà (in ogni Paese in cui Netflix è disponibile) questo film che è ispirato al celebre manga di Tsugumi Oba.
I personaggi sono "occidentalizzati" anche nelle identità oltre che nell'etnia, a proposito di questo film il regista Adam Wingard ha detto:
"Si tratta di uno di quei progetti nei quali più si cerca di essere fedeli al materiale originario più è inevitabile allontanarvisi. È ambientato in un altro Paese e in un contesto diverso, e tutto deve essere condensato in un film di due ore. Per me, ha significato indagare alcune tematiche attuali nell’America del nostro tempo. Ad esempio, cosa sono il bene e il male e cosa c’è nella zona grigia compresa tra i due estremi. Questo è il vero cuore di Death Note ed è per questo che ci abbiamo lavorato. All’inizio dei lavori, leggendo il manga, mi chiedevo “Come si traduce tutto questo negli Stati Uniti? A quali tipologie di programmi segreti potrebbe lavorare il Governo? E come trasporre tutto questo nel mondo di Death Note?”

Il regista ha anche spiegato di aver adottato un approccio diverso anche nella gestione dei personaggi e del loro carattere:

Le personalità dei personaggi sono leggermente diverse. L è leggermente diverso anche se ci sono similitudini con la versione originaria, come nel fatto che adori i dolci.
Tuttavia, alla fine, l’approccio al personaggio di L è diverso.
Probabilmente, l’unico personaggio che abbiamo trasposto in maniera del tutto fedele è Ryuk.


Di seguito, i 2 trailers usciti fin'ora:





Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Death Note [film Netflix]
MessaggioInviato: 01/07/2017, 10:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2010, 0:21
Messaggi: 9713
Località: Eins, Zwei, Die!
Personalmente, da un lato sono curioso di vedere cosa ne verrà fuori, dall'altra temo sempre che il rischio porcata sia dietro l'angolo Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Death Note [film Netflix]
MessaggioInviato: 01/07/2017, 14:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/07/2016, 18:00
Messaggi: 2381
Non faranno mai peggio dell'anime


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Death Note [film Netflix]
MessaggioInviato: 01/07/2017, 15:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 01/08/2015, 19:37
Messaggi: 3665
Località: Pentole & Bicchieri
L nero è già di per se un buon motivo per evitarlo come la peste. Ma porca puttana, avete rotto i coglioni. Tanto lo sappiamo che in America siete tutti un branco di stronzi razzisti, inutile che fate ste' manfrine per far credere che in realtà siete brava gente.

E comunque mi gioco tutto che sarà un remake di Final Destination ancora più brutto della serie originale.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Death Note [film Netflix]
MessaggioInviato: 01/07/2017, 15:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2011, 21:12
Messaggi: 10098
È un film tratto da un manga/anime, è ovvio che sarà la peggio merda. Ma sarà un prodotto Netflix quindi tutti a segarcisi sopra.
L'unico film di questo genere che ha attirato la mia attenzione è quello di Tokyo Ghoul che sembra perlomeno fatto bene a livello di effetti speciali.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Death Note [film Netflix]
MessaggioInviato: 01/07/2017, 16:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15/08/2012, 15:52
Messaggi: 4048
Località: No Time For Pants
PepsiPlunge ha scritto:
Non faranno mai peggio dell'anime


??? :-

Questa è la merda dai, sono belli i film fatti dai jappi.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Death Note [film Netflix]
MessaggioInviato: 01/07/2017, 16:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/07/2016, 18:00
Messaggi: 2381
Commander Cool ha scritto:

??? :-

Questa è la merda dai, sono belli i film fatti dai jappi.


Era un modo cocky per dire che anche l'opera originale fa scjifo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Death Note [film Netflix]
MessaggioInviato: 01/07/2017, 16:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15/08/2012, 15:52
Messaggi: 4048
Località: No Time For Pants
PepsiPlunge ha scritto:

Era un modo cocky per dire che anche l'opera originale fa scjifo


Fino a che c'è L è un ottimo manga, poi vabbè doveva finire lì.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Death Note [film Netflix]
MessaggioInviato: 01/07/2017, 17:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/07/2011, 19:19
Messaggi: 11571
Mi tira di più il progetto su the Witcher


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Death Note [film Netflix]
MessaggioInviato: 01/07/2017, 17:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2010, 0:21
Messaggi: 9713
Località: Eins, Zwei, Die!
DF PUNK ha scritto:
Mi tira di più il progetto su the Witcher

:godimento: :godimento: :godimento:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Death Note [film Netflix]
MessaggioInviato: 06/07/2017, 1:55 
Non connesso

Iscritto il: 20/01/2016, 12:54
Messaggi: 303
Comunque uno che pensa che il fulcro di DN sia una riflessione sul bene e il male e sulla giustizia dimostra di non aver letto manco un capitolo del manga. Cioè se c'è una roba banale e non ricercata nell'opera è questa e loro giù come mosche sulla merda. Poi vabbè reinterpretare è sacrosanto e legittimo, però sta roba non ha nulla a che vedere con DN.

Detto questo chissenefrega, al massimo rovinano un fumetto di medio livello spacciato come capolavoro da masse di ragazzini che hanno letto quasi solo quello, insomma poca roba.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Death Note [film Netflix]
MessaggioInviato: 06/07/2017, 4:28 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/08/2012, 23:34
Messaggi: 16544
Località: Brand New Theater
Der Metzgermeister ha scritto:
Ad esempio, cosa sono il bene e il male e cosa c’è nella zona grigia compresa tra i due estremi. Questo è il vero cuore di Death Note ed è per questo che ci abbiamo lavorato.
Ehm... no.
Intervista all'autore di Death Note ha scritto:
What is your stance on justice? Do people have the right to take another life in the name of justice?
I did not put much deep thought into subjects like “life and death” or “justice and evil”.
I wrote the story hoping that it would be good entertainment.
Quoto Inklings sopra di me. Però "chissenefrega" no, Death Note é comunque un processo importante della mia crescita come appassionato di manga e vederlo preso a cazzi in faccia fa male.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Death Note [film Netflix]
MessaggioInviato: 06/07/2017, 17:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2010, 0:21
Messaggi: 9713
Località: Eins, Zwei, Die!
In che senso dite che tra i messaggi che uno può trarre da DN non ci sia un punto di discussione sul concetto di bene/male e giustizia/ingiustizia?

Fermo restando che io credo che spesso uno da un'opera artistica possa vedere e trarre delle conclusioni diverse da quelle che lo stesso autore voleva trasmettere.

Ci terrei a sapere però, ripeto, il perchè di queste vostre considerazioni.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Death Note [film Netflix]
MessaggioInviato: 06/07/2017, 17:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Messaggi: 25092
Light è un personaggio negativo. Non è grigio, è nero. Direi sia palese e conclamata come cosa. Basta questo per capire come non ci fosse l'intenzione di rendere un concetto di giustizia complesso, banalmente il gioco è stata l'inversione dei ruoli, il tutto lo vedi sotto gli occhi dell'antagonista e non di quelli del protagonista.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Death Note [film Netflix]
MessaggioInviato: 06/07/2017, 19:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2010, 0:21
Messaggi: 9713
Località: Eins, Zwei, Die!
Jeff Hardy 18 ha scritto:
Light è un personaggio negativo. Non è grigio, è nero. Direi sia palese e conclamata come cosa. Basta questo per capire come non ci fosse l'intenzione di rendere un concetto di giustizia complesso, banalmente il gioco è stata l'inversione dei ruoli, il tutto lo vedi sotto gli occhi dell'antagonista e non di quelli del protagonista.

Beh, è un personaggio che cresce e si "evolve" col progredire del'opera secondo me.
Al di la dei concetti morali (non si deve uccidere e se sei "giusto" devi risparmiare sempre la vita, i "cattivi" vanno puniti andando in galera) che lo vedono senza dubbio essere quanto meno discutibile nel suo modo di agire (poi, da quando inizia ad uccidere chi "non è cattivo" ma chi "vuole sfidarlo" diventa decisamente un villain) presenta comunque una facile domanda che scatta nello spettatore/lettore meno "saldo moralmente" ossia: "però dal suo punto di vista non ha tutti i torti, alla fine uccide feccia che spesso la fa franca".
Sull'inversione dei ruoli sono d'accordo, alla fine quasi sempre il punto di vista "narrante" è quello di Light.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it