Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 125 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo
  Stampa pagina

Re: The Outsiders | Stagione 2017/18
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 09/01/2018, 14:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/12/2010, 14:59
Messaggi: 11753
Invece la storia di tifare per la propria città di appartenenza e basta, è un'altra boiata abbastanza grande. Non capisco perchè uno di Sassari debba tifare a tutti i costi la Sassari Torres o uno di Campobasso debba tifare Campobasso calcio.
Ogni bambino si innamora del calcio grazie ad una squadra diversa e grazie a giocatori diversi.
Mio fratello simpatizzava per il Parma perchè ci giocava Buffon e lui era portiere, però ha l'abbonamento al secondo anello arancio a San Siro. E' così che va.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: The Outsiders | Stagione 2017/18
MessaggioInviato: 09/01/2018, 14:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/01/2018, 13:32
Messaggi: 348
Aaron Kirk ha scritto:
Ma solo io trovo un po' triste tifare per una strisciata E tenersi la squadra cittadina come tifo di riserva quando e se diventa rilevante?

Dai più che decennale abbonato alla curva nord del Bari non posso che darti ragione. Che poi parecchi di quelli che dicono "Ma ancora a psedere tempo con il Bari stai" poi li vedi in centro a festeggiare in caso di promozione. Patetici.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: The Outsiders | Stagione 2017/18
MessaggioInviato: 09/01/2018, 14:24 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/05/2012, 15:35
Messaggi: 1859
Myles Kennedy ha scritto:
Bari - Inter tifo Inter. Ovviamente simpatizzo per il Bari perchè è a 30 km da casa mia e di tanto in tanto vado allo stadio. Non è triste perchè quando sei diventato Interista dopo il 5 maggio e hai vissuto robe come l'eliminazione in semifinale col Milan o altre concenti delusioni più tante gioie, tifi per la squadra per cui tifavi da bambino.
Tifo perchè il Bari vada in Serie A. In primis una piazza così grande e con quella tifoseria non merita la Serie B e poi avrei la Serie A a due passi (cosa fondamentale). Se è per questo io amo Antonio Cassano, giocatore che ha ripudiato Bari (per colpa della moglie) e che i Baresi non digeriscono più.
C'è anche da dire che se allo stadio vanno 30,40 mila baresi, solo 10 mila tifano solo Bari. Il resto sono Interisti, Milanisti e Juventini.

E comunque il Bari è sempre stato abbastanza rilevante. Ha sempre vagato per Serie A - Serie B avendo picchi come quella stagione con Ventura (dove si giocava uno dei più bei giochi in Italia) e picchi di bassezza limitati alla zona play-out.
Penso che sia d'obbligo simpatizzare per la propria gente. Sono sicuro che l'utente Christian4ever, nel caso non potesse tifare l'Inter, non si farebbe scrupoli a simpatizzare per il Napoli.

E comunque voglio precisare che per quanto simpatizzi per il Bari, spero che anche Lecce e Foggia raggiungano la Serie A.


Myles Kennedy ha scritto:
Invece la storia di tifare per la propria città di appartenenza e basta, è un'altra boiata abbastanza grande. Non capisco perchè uno di Sassari debba tifare a tutti i costi la Sassari Torres o uno di Campobasso debba tifare Campobasso calcio.
Ogni bambino si innamora del calcio grazie ad una squadra diversa e grazie a giocatori diversi.
Mio fratello simpatizzava per il Parma perchè ci giocava Buffon e lui era portiere, però ha l'abbonamento al secondo anello arancio a San Siro. E' così che va.


Fratè evitiamo di farne una questione filosofica però, il mio pensiero l'ho già espresso e penso che, semplicemente, tifare la squadra della tua città sia un'esperienza per quanto possibile più bella, che ti fa sentire parte di una comunità in quanto tifoso, può servire da collante, per molte persone qua il Napoli è una parte abbastanza rilevante (ovviamente nei limiti di un hobby come guardare il calcio) della loro identità e di come pensano a loro stessi.
E magari se si vince qualcosa scendi in piazza e fai saltare gli occhi a qualche bambino con un petardo, è roba che altrimenti ti perderesti.

Proprio per questo penso che sia triste simpatizzare, mi sembra che si voglia sia avere le perks di tifare per una grande (stanno sempre a parlare della squadra in TV, puoi seguire le partite molto facilmente, trofei, mettici tutto il resto che già lo sai), e però, quando capita, godersi pure il tifo cittadino e quindi andare in curva, parlare davanti al punto SNAI, urlare JUVEMMERDA in mezzo alla strada che tanto dove stai stai funziona.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: The Outsiders | Stagione 2017/18
MessaggioInviato: 09/01/2018, 15:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/11/2012, 13:49
Messaggi: 804
Località: #MeCarLegnan
Aaron Kirk ha scritto:



Fratè evitiamo di farne una questione filosofica però, il mio pensiero l'ho già espresso e penso che, semplicemente, tifare la squadra della tua città sia un'esperienza per quanto possibile più bella, che ti fa sentire parte di una comunità in quanto tifoso, può servire da collante, per molte persone qua il Napoli è una parte abbastanza rilevante (ovviamente nei limiti di un hobby come guardare il calcio) della loro identità e di come pensano a loro stessi.
E magari se si vince qualcosa scendi in piazza e fai saltare gli occhi a qualche bambino con un petardo, è roba che altrimenti ti perderesti.

Proprio per questo penso che sia triste simpatizzare, mi sembra che si voglia sia avere le perks di tifare per una grande (stanno sempre a parlare della squadra in TV, puoi seguire le partite molto facilmente, trofei, mettici tutto il resto che già lo sai), e però, quando capita, godersi pure il tifo cittadino e quindi andare in curva, parlare davanti al punto SNAI, urlare JUVEMMERDA in mezzo alla strada che tanto dove stai stai funziona.

Potessi, io tiferei per la squadra della mia città, ma qua non fai nemmeno in tempo ad appassionarti che fallisce tutto: qua a Como sono semplicemente un esterno e comunque i fallimenti si sommano, il Varese è in un ciclo di fallimenti imbarazzanti tra un Pavoletti e un Neto Pereira che passano di qua per caso, sul Legnano ho già parlato ampiamente, piuttosto che tifare Pro Patria e andare a ululare al primo giocatore di colore che passa mi sego i coglioni. L'unica alternativa in crescita della zona è la Varesina, ma anche lì non si sa quanto possa durare e comunque diciamo che si trova fuori dalla mia zona. Insomma, il calcio lombardo, escluse le milanesi e l'Atalanta, non è messo benissimo: il Brescia è in mano a un criminale, Monza e Pavia non credo abbiano mai fatto cose rilevanti e non credo ne faranno mai, per il Lecco può parlare lando, a Sondrio è già tanto che esista il campo di calcio, Mantova è come Varese e degli altri posti so ben poco. Solo Cremonese e Giana Erminio sono due realtà in crescita negli ultimi anni. Credo che il tifo di provincia sia una delle cose più belle del calcio perché congiunge nella passione per la squadra della città un'affascinante identificazione comune, ma ci sono pure altri fattori che spingono qualcuno a tifare per una squadra X che secondo me sarebbe riduttivo catalogare nella sezione "eh ma tifa loro perché vincono".


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: The Outsiders | Stagione 2017/18
MessaggioInviato: 09/01/2018, 15:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 08/06/2012, 17:48
Messaggi: 4947
Località: Roma
Per me ci può stare che uno che vive in una cittá senza squadra in A o B tifi per la squadra di un'altra cittá. Quello che mi sta sul cazzo è il fatto che al 99% questa squadra sia la juve, l'inter o il milan.

Ancora lo devo trovare un calabrese che sceglie di tifare bologna, per dire.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: The Outsiders | Stagione 2017/18
MessaggioInviato: 09/01/2018, 15:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/11/2012, 13:49
Messaggi: 804
Località: #MeCarLegnan
Sonoio ha scritto:
Per me ci può stare che uno che vive in una cittá senza squadra in A o B tifi per la squadra di un'altra cittá. Quello che mi sta sul cazzo è il fatto che al 99% questa squadra sia la juve, l'inter o il milan.

Ancora lo devo trovare un calabrese che sceglie di tifare bologna, per dire.

Oltre al classico tifo perché vincono o al hanno i giocatori più forti e fighi, le big hanno più visibilità rispetto a un Bologna o a un Cagliari.
Personalmente, se fossi del sud farei fatica a tifare una squadra del nord, ma questa è una visione mia personale


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: The Outsiders | Stagione 2017/18
MessaggioInviato: 09/01/2018, 15:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/05/2012, 15:35
Messaggi: 1859
Bearded Outlaw ha scritto:
Credo che il tifo di provincia sia una delle cose più belle del calcio perché congiunge nella passione per la squadra della città un'affascinante identificazione comune, ma ci sono pure altri fattori che spingono qualcuno a tifare per una squadra X che secondo me sarebbe riduttivo catalogare nella sezione "eh ma tifa loro perché vincono".


Ma io non penso assolutamente che uno tifi per una strisciata perché vince, penso che siano tifate dovunque perché sono le squadre con l'esposizione più capillare, le squadre di cui si parla in televisione, le squadre che hanno store ufficiali e non pure in culo al mondo.

Io stesso da più piccolo, pur tifando Napoli (che quando ho iniziato a seguire con un po' più di costanza era in B, poi è fallito :( ), in Serie A seguivo il Milan perché ero calcisticamente innamorato di Pippo Inzaghi.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: The Outsiders | Stagione 2017/18
MessaggioInviato: 09/01/2018, 15:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2011, 16:18
Messaggi: 5871
Località: Lecco
è un discorso ciclico, alla fin fine.

per quel che mi riguarda, il tifo per la juve viene da quando ero piccolo, a pelle mi stavano sulle palle i milanisti (perché vincevano sempre) e gli interisti (perché... boh, mi stavano sulle palle e basta). juventini della mia classe erano ben pochi, anche perché o erediti il tifo dai genitori, o è ovvio che la maggioranza tenda verso chi vince e/o ha i campioni di maggior appeal (ed il milan degli olandesi aveva pochi eguali al mondo). peraltro, milano per noi è vicinissima, e milan/inter non sono squadre locali ma poco ci manca.
"scelsi" la juve scapestrata che non vinceva una mazza, ovviamente da piccolo mica sai la storia ed il blasone, anche perché affascinato dalla figura dell'avvocato agnelli.

il lecco è un'altra cosa, mi appassionai per caso (un amico di famiglia mi portò allo stadio, non erano gli anni 80 dell'interregionale in 8000 allo stadio ma comunque lo stadio era sempre pieno), e poi è rimasta la passione (e le amicizie, nate e cresciute in oltre 20 anni di stadio).

spero di avere un giorno la possibilità di dubitare se tifare juve o lecco in uno scontro diretto, ma ho il vago sentore che per un bel pezzo non dovrò farmi domande. :nada


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: The Outsiders | Stagione 2017/18
MessaggioInviato: 09/01/2018, 15:37 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 23:33
Messaggi: 3250
Discorso ciclico quello sulla propria squadra.
credo che uno da piccolo scegli la squadra in base ai genitori, agli amici, al luogo di nascita e ad un giocatore in particolare (per me fu il Divin Codino e dove vivo le squadre considerate son solo le strisciate)..
Quando si raggiunge una certa maturità difficile affezionarsi alla propria squadra cittadina (specie se viaggia tra annate mediocri con orizzonti di fallimento)
la squadra della mia città la supporto nel basket e la seguo spesso anche calcisticamente ma non con la stessa passione con cui tifo quella della mia infanzia (che, per completezza, ai tempi non era la piu vincente)
(Azz.. e una versione scritta col culo di quanto abbia detto lando)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: The Outsiders | Stagione 2017/18
MessaggioInviato: 09/01/2018, 15:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2011, 16:18
Messaggi: 5871
Località: Lecco
però tu l'hai scritto usando le maiuscole. :AHAH:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: The Outsiders | Stagione 2017/18
MessaggioInviato: 09/01/2018, 15:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2014, 17:06
Messaggi: 4996
Località: Where the big boys play
Semplicemente una persona potrebbe non sentirsi rappresentato dalla squadra cittadina, non perché non vinca o cose simili (questo è da pezzenti) ma per i "valori". Immaginate una squadra che si vende sempre le partite, è sempre invischiata in scandali. Una persona potrebbe non sentirsi rappresentata da una squadra del genere, non merita il suo tifo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: The Outsiders | Stagione 2017/18
MessaggioInviato: 09/01/2018, 16:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/05/2011, 12:27
Messaggi: 9878
Località: I lost my smile
Myles Kennedy ha scritto:
spero che anche Lecce e Foggia raggiungano la Serie A.

Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: The Outsiders | Stagione 2017/18
MessaggioInviato: 09/01/2018, 16:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/11/2012, 13:49
Messaggi: 804
Località: #MeCarLegnan
zittino bob ha scritto:
Immagine

Mare pisciato cit. :almostlaughing:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: The Outsiders | Stagione 2017/18
MessaggioInviato: 09/01/2018, 17:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7723
Località: Fano
Finchè si tratta di "simpatizzare" o avere un "tifo marginale" ci può stare avere seconde, terze e ulteriori squadre secondo me. A me è capitato e capita tuttora con tante squadre sia con le big che con altre realtà più piccole. E' vero che la big di turno ha un ruolo più importante, ma mai e poi mai la sognerei di metterla nello stesso gradino di quella della mia città anzi è ben al di sotto.

Ad esempio in Italia oltre alla squadra della mia città io tifo anche Inter perchè ho una famiglia quasi interamente interista, quando ero bambino ho avuto la maglia di Ronaldo che è stato il primo giocatore a cui mi sono affenzionato e dunque il cammino interista è stato intrapreso facilmente, è stato non dico spinto, ma quasi. Durante l'infanzia comunque ho avuto e in certi casi ho tuttora un debole anche varie altre squadre, pricipalmente Atalanta, Empoli, Venezia, Ternana, Piacenza (in ordine di categoria) così per dire, sebbene per ognuna in modo diverso (alcune di più altre di meno) e tutte al di sotto dell'Inter.

Ho molte simpatie anche all'estero, cito solo alcune come ad esempio in Premier il Manchester United e l'Aston Villa che sono quelle pricinpali, ma ce ne sono altre ancora persino in categorie inferiori, oltre ad averne almeno un altro paio di altri campionati. Molte di queste non so nemmeno il perchè, è così e basta, mi ci sono affezionato da piccolo per alcuni giocatori o le maglie o veramente senza alcun motivo particolare.

Tuttavia la squadra della mia città è la più importante di tutte di gran lunga a prescindere da categoria e risultati, che sia C o eccellenza o prima categoria. Come parlato ampiamente in questi giorni, sono 30 anni che ad ogni campionato professionistico siamo ultimi sparati in classifica o appena più sopra, 0 entusiasmo, futuro sempre incerto sebbene non sia mai arrivato il fallimento è una cosa ingannevole perchè quasi tutti gli anni non sappiamo se realmente ci saremo la stagione successiva oltre al fatto che in campo si perde quasi sempre. Nonostante tutto LA squadra del cuore è e sarà sempre quella.

Quindi ecco da parte mia una specie di scaletta:

- Fano
-
-
- Inter per famiglia e prima maglia da calcio avuta.
-
- Altre parte 1.
- Altre parte 2.
- Forse pure altre parte 3.

Quando invece la squadra della propria città viene snobbata e considerata inferiore alle big, ma persino considerata al pari di una big oppure non considerata proprio (quanti fanesi conosco che dicono "verrò allo stadio se saliamo in Serie A", aspetta e spera che manco in C o nella vecchia C2 riesci a stare...) allora si, è una cosa un po' triste, come dice Aaron godersi il tifo cittadino è bello, proprio perchè te lo senti in appartenenza, ma giustamente non la pensiamo tutti allo stesso modo e me ne faccio una ragione.

PS: mi sono appassionato al Fano un pochino più tardi rispetto all'Inter. Per quest'ultima ero proprio piccolo piccolo, per la squadra della mia città un po' più grande, andavo alle elementari e siccome mio nonno e mio zio andavano sempre allo stadio in casa e ogni tanto pure in trasferta, ho chiesto di farmi portare con loro e col tempo, nonostante i quasi sempre pessimi risultati, l'amore e la passione sono cresciuti sempre di più scavalcando l'Inter senza problemi, perchè appunto è la mia città, come se fosse una parte integrante di me, boh, non so come spiegare. :EHEH


Ultima modifica di Double_L il 09/01/2018, 18:13, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: The Outsiders | Stagione 2017/18
MessaggioInviato: 09/01/2018, 18:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/12/2010, 14:59
Messaggi: 11753
Ripeto. L'Inter é anche una questione di famiglia. Mi immedesimo come persona in una squadra del genere. Poi ovviamente ci sono giocatori che mi hanno fatto innamorare dell'Inter. I miei preferiti ovviamente erano Crespo, Adriano e Martins.
Io mi sento interista al 100 per cento. Sono terrone, pugliese, barese nell'animo ma ho l'Inter nel cuore.
Poi mi fa piacere che ci siano più squadre possibili del sud in A.

Poi, oh. Sicuramente non tifero' Bisceglie in caso di A ma é chiaro che simpatizzerei per loro.
Per me il concetto di simpatizzare é giusto. Poi ovviamente ognuno la pensa a suo modo ed ogni opinione é rispettabile.

Sonoio. Tifano quelle 3 perché sono semplicemente le 3 migliori squadre di Italia nella storia. Ho visto qualche romanista nel mio paese, 1 laziale e 1 tifoso veronese. Per il resto resta il trittico.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 125 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: El Bamba


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it