Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 285 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 ... 19  Prossimo
  Stampa pagina

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 20/11/2017, 23:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 8022
Località: Fano
E' prevista per mercoledì sera una conferenza stampa del presidente Gabellini.

L'ultima volta che si è espresso apertamente è stato quasi un anno fa, con uno sclero in cui aveva detto che a fine stagione avrebbe lasciato tutto e tutti, ma per fortuna (?) non si è rivelato così.

Ultimamente con questo campionato dove abbiamo toccato il fondo (ed è una cosa orribile visto che quasi ogni anno tocchiamo il fondo da una trentina d'anni a questa parte) è aumentata la fetta di sostenitori che vuole che il presidente si faccia da parte.

Boh, io non so più cosa pensare, io ho sempre preferito una sua permanenza nonostante i suoi tanti difetti e errori di gestione in questi 6/7 anni che è qui, visto che a livello locale non c'è nessuno interessato all'Alma e che avendo pergiunta una società sana e coi conti a posto, ci saranno sicuramente ogni tipo di avvoltoi e banditi vari pronti a prenderla per farsene i propri interessi personali e portarci in rovina (vedesi Lotito con amici romani e il recente Sundas a rappresentanza di altri imprenditori nell'ombra), ma è anche vero dall'altro lato che così è un calvario continuo, infatti è stato fatto più volte, anche in diversi anni precedenti, l'esempio del malato terminale da tanto tempo in attesa solo che gli si stacchi la spina.

Di certo c'è che con lui come presidente non possiamo ambire a più di questo, ovvero gli ultimissimi posti di questa (ormai non più) nuova Serie C unica sperando in miracoli leggasi disgrazie altrui (vedesi squadre come l'Ancona l'anno scorso e Modena quest'anno) per salvarsi, perchè i risultati sul campo sono raccapriccianti, dall'ultimo anno di partecipazione alla vecchia C2 con quasi 100 goal subiti, al ritorno in una categoria professionista l'anno scorso salvati per miracolo a quest'anno che è una vera e propria ecatombe, quindi prima o poi la retrocessione sarà inevitabile e a quel punto ci ritroveremo di nuovo nella tanto mal digerita Serie D che tante, troppe volte abbiamo dovuto sorbirci ultimamente senza MAI vincere il campionato. Una categoria dove si sale solo così, l'unica del calcio italiano dove i Playoff sono inutili, lo testimoniano i 4 secondi posti raggiunti nelle ultime nostre 6 stagioni di militanza con successiva vittoria dei Playoff del girone, a cui successivamente si sono quasi sempre susseguiti altri campionati in D. Questi secondi posti peraltro bruttissimi nella maggior parte dei casi, perchè se già a novembre/dicembre ti ritrovi a -10 o giù di li dalla capolista, hai già capito che il campionato non lo vincerai e quindi giochi per il nulla.

Quindi siamo qui in questo limbo, Serie C a collezionare figuracce e Serie D si di alta classifica (non sempre, ma spesso si), tuttavia inutile se non vinci il campionato e per noi in un buon 80% dei casi già a novembre ci ritroviamo ad un abisso dalla capolista/ammazza campionato di turno, sapendo che, per l'ennesima volta, non sarà il nostro anno.

Non so più che dire, aspetto "con ansia" (per modo di dire) mercoledì sera e poi si vedrà. L'unica cosa che mi aspetto, a questo punto, è la chiarezza, che si sappia quali siano le reali intenzioni per il futuro, dopodichè bisognerà cercare con le unghie e con i denti oltre che con grinta, determinazione e voglia di lottare (cose che quest'anno i giocatori sembrano non avere tra l'altro...) di salvarsi con ogni mezzo possibile, in attesa dell'ennesima estate di tribolazione. Forse sapremo di che morte morire.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 21/11/2017, 18:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 8022
Località: Fano
Ottime notizie intanto sul fronte mercato, sono stati presi 2 difensori svincolati dal Modena.

Grazie a mister Brevi ieri è stato raggiunto l'accordo con Fautario, terzino sinistro ex primavera dell'Inter assieme a Germinale (e Balotelli e Bonucci) allenato dallo stesso mister diversi anni fa a Como assieme di nuovo allo stesso Germinale più Fioretti e Filippini. 30 anni ex Pro Sesto, Pistoiese, il già citato Como e Pisa tra le altre. Il giocatore dovrebbe arrivare in giornata.

C'è un colpaccio ancora più grosso chiuso poco fa e che arriverà domani, si tratta del centrale uruguayano Christian Sosa. 31 anni che viene da 3 stagioni consecutive da titolare nell'Alessandria che ha sempre lottato per la promozione in B. In precedenza esperienze da titolare in B con Cittadella e Gallipoli e nella vecchia C1 con il Taranto.

Questi sono 2 acquisti di livello :bravo: speriamo siano solo l'antipasto del mercato di gennaio (antipasto necessario visto che mancano ancora 6 partite prima dell'apertura e se andavamo avanti così saremmo andati a picco).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 22/11/2017, 14:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 8022
Località: Fano
Un'importante possibile novità per il futuro del calcio italiano è uscita tra le altre cose nella conferenza stampa che si è tenuta oggi a mezzogiorno.

Il nostro presidente ha detto che, nello stesso momento in cui lui stava parlando, i presidenti delle squadre del girone A erano in riunione con Gravina e nei prossimi giorni faranno lo stesso i vari presidenti degli altri gironi per discutere di questa fantomatica rivoluzione dopo la mancata qualificazione della nostra nazionale ai mondiali 2018.

Si sta discutendo la possibilità, molto concreta e vista di buon occhio dai vari presidenti, di introdurre una nuova categoria nei prossimi anni a fare da cuscinetto tra la Serie C e la Serie D, una cosiddetta Lega Elite di semiprofessionismo, riducendo a 2 il numero dei gironi in Serie C anzichè gli attuali 3, visto che questa categoria anche dopo la fusione tra vecchie C1 e C2 continua ad essere piena di squadre altamente indebitate e che non riesce a far fronte alle spese.

Sostanzialmente detta così sembrerebbe quasi come un ritorno della C2, ma il nostro presidente ha fatto intendere che non sarebbe così. Staremo a vedere, ora concentriamoci sul presente.

Parlando di noi e del contenuto della conferenza stampa, ecco una sintesi:

Dopo aver presentato i nuovi acquisti: il terzino sinistro Simone Fautario e il difensore centrale Christian Nicolas Sosa ex Modena il Presidente Gabellini prende la parola:

"Le aspettative di inizio stagione sono state completamente disattese. Si pensava che la struttura di squadra collaudata dello scorso anno potesse garantire maggiori risultati. Abbiamo sostituito la parte tecnica ed organizzativa perchè qualcosa evidentemente non ha funzionato e per dare nuovi stimoli al team. La categoria non deve essere in discussione, abbiamo sfruttato il default del Modena per rinforzare sin da subito l'organico con Sosa e Fautario anticipando i tempi in attesa della sessione di mercato di Gennaio."

E' il turno di mister Brevi che sottolinea come a Gennaio arriveranno altri innesti utili anche a garantire nuovi stimoli e grinta necessari per salvarsi. Chi scende in campo deve garantire un approccio diverso per perseguire gli obiettivi. Verranno effettuate delle valutazioni sia in entrata che in uscita.

Di nuovo il Presidente: "cerco di fare il massimo come Presidente ma a tutto ci sarà un limite, abbiamo altre occupazioni e ci mettiamo tutta la volontà. Possiamo essere criticati sui risultati ma non deve mancare il rispetto verso chi ci mette impegno e soldi. L'imprenditoria fanese è completamente assente, indifferente alle necessità del primo club cittadino, che invece avrebbe bisogno di maggior solidarietà. Circa il direttore sportivo non abbiamo fretta, è in fase di valutazione secondo le nostre necessità. Per ciò che riguarda le ultime vicende societarie, attorno al calcio si muovono personaggi di dubbia qualificazione. Io non ho mai rifiutato di fare due chiacchiere con chiunque, ma quello che conta è ciò che la società comunica, -poi sulla stampa:- se un fanese vuole screditare il Presidente non me ne curo, ma alcuni pseudogiornalisti che muovono le fila di certa informazione dovrebbero pensarci due volte prima di scrivere. In merito agli aspetti tecnici non sono di mia competenza ma un certo degrado della forma fisica è stato evidente. Siamo qui per rimediare.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 24/11/2017, 14:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/03/2014, 10:02
Messaggi: 4076
@Double, ho visto che stanno giocando Mestre - Fano.
0-0 al 20esimo, cosa mi consigli di giocare?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 24/11/2017, 21:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 8022
Località: Fano
Morris93 ha scritto:
@Double, ho visto che stanno giocando Mestre - Fano.
0-0 al 20esimo, cosa mi consigli di giocare?

Eh ormai è troppo tardi, spero che eventualmente hai giocato l'X finale.

Non so nulla della partita, ho visto solo risultato e formazione.

Un punto a Mestre visto da un'ottica ottimista è un buon punto visto che loro sono una discreta squadra e sono a ridosso delle primissime della classe, quindi un punto in casa loro, per come siamo messi noi, è buona cosa, sebbene la classifica pianga, ma ci trovavamo in questa situazione l'anno scorso verso febbraio e forse pure marzo, quindi magari se prima della pausa non perdiamo troppo terreno da quelle davanti e con altri innesti a gennaio, possiamo rimontare esattamente come è successo nella scorsa stagione (e basterebbe passare solo 2 squadre per salvarsi diretti, a differenza dell'anno scorso dove una retrocedeva sparata e 4 facevano i playout, infatti seppur per solo un punto, non siamo riusciti a tenerne dietro 5 ma è stata un'impresa giocarsi la salvezza diretta fino all'ultima giornata visto l'ultimo posto sparato che ci siamo tenuti fino fine febbraio/primi di marzo, per cui non dobbiamo affatto arrenderci).

Dei 2 nuovi arrivati esordio solo per Sosa, mentre panchina per tutto il tempo per Fautario, con tanto di cambio di modulo in questa partita, chissà se si andrà avanti con questo schema per il futuro. Questi 2 neoarrivati ex Modena sulla carta sembrano ottimi. Sosa dicono che oggi abbia fatto un'ottima prestazione, d'altronde viene da 3 anni da titolare all'Alessandria che nelle scorse 3 stagioni ha sempre lottato per la B, 1 anno e mezzo al Cittadella più un altro al Gallipoli in B e prima ancora al Taranto in C1. Fautario probabilmente debutterà domenica prossima contro la Triestina, tra l'altro me lo ricordo nell'Inter, forse ha anche esordito in A in quei tempi, visto che a differenza di Germinale ricordavo che avesse militato nella primavera dell'Inter, mentre per l'attaccante preso l'anno scorso l'ho saputo dopo che l'avevamo preso.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 26/11/2017, 23:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 8022
Località: Fano
Male male alcuni risultati di oggi, in particolare la vittoria del Ravenna contro il Renate che ci allontana ulteriormente dal terzultimo posto che garantisce la salvezza diretta.

Nuova classifica dopo questa giornata, in attesa di Teramo - Sambenedettese di domani:

Padova 32
Renate 26
AlbinoLeffe 24
Pordenone 24
Feralpi Salò 23
Triestina 21
Sambenedettese 21
Mestre 21
Sud Tirol 20
Reggiana 19
Bassano 19
Fermana 18
Vicenza 16
Teramo 15
Gubbio 15
Ravenna 13
Santarcangelo 10
Fano 7

Sabato arriverà la Triestina al Mancini e forse potrebbe essere la volta buona per me di tornare a cantare, cosa che ho fatto solo nelle prime 2 quest'anno a causa di meno voglia di farlo da parte del sottoscritto rispetto al passato a cui vanno aggiunti i risultati e le prestazioni oscene in campo, oltre che l'assenza totale o quasi di tifoserie ospiti. Gran tifoseria quella triestina, spero non ci saranno cori contro vista l'amicizia che lega la nostra tifoseria a quelle di Udine e Pordenone.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 03/12/2017, 18:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 8022
Località: Fano
Un miracolo!!

Si torna alla vittoria dopo circa 4 mesi, non vincevamo dal mese di agosto niente meno che alla prima giornata e ieri abbiamo vinto contro un avversario ostico come la Triestina, che è una squadra da medio-alta classifica. Vittoria importante soprattutto per come è arrivata visto che è stata meritatissima e si è rivisto un po' di buon gioco come accadeva nella prima parte di stagione, dove nonostante i risultati negativi si tendeva ad avere ottimismo, visto che le prestazioni c'erano eccome, almeno fino al tracollo che si è iniziato a tenere verso la fine di ottobre.

Bellissimo il goal vittoria di Germinale tra l'altro, un bel colpo di tacco che va sicuramente nel podio dei goal più belli della stagione finora tra tutte le categorie del calcio italiano.

Peccato che la classifica per noi resta quasi invariata, perchè nonostante la nostra vittoria, 2 delle 3 squadre subito davanti a noi hanno vinto (Gubbio e Ravenna), mentre l'altra, il Santarcangelo, ha pareggiato in trasferta contro il Renate secondo in classifica.

Classifica girone B a 2 giornate dal termine del girone di andata e in attesa di Padova - Fermana domani sera:

Padova 32
Renate 27
Feralpi Salò 26
Sambenedettese 25
Pordenone 25
AlbinoLeffe 24
Reggiana 22
Triestina 21
Mestre 21
Sud Tirol 20
Bassano 19
Fermana 18
Gubbio 18
Vicenza 16
Ravenna 16
Teramo 15
Fano 10
Santarcangelo 10 (avuto un punto di penalizzazione in settimana)

Ci restano la trasferta a Teramo e la partita casalinga contro la Fermana prima del girone di ritorno nel quale, a differenza di come sembrava, non si rifaranno i calendari dopo l'esclusione del Modena. :nada

Tutto ciò ci porterà a giocare ben 13 partite su 16 contro squadre che nel turno precedente hanno riposato. Una cosa vergognosa e che ci penalizzerà enormemente rispetto alle altre contendenti.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 04/12/2017, 14:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 31/01/2011, 16:24
Messaggi: 8097
Località: Agnone (Isernia)
Double_L ha scritto:
Tutto ciò ci porterà a giocare ben 13 partite su 16 contro squadre che nel turno precedente hanno riposato. Una cosa vergognosa e che ci penalizzerà enormemente rispetto alle altre contendenti.

Mi stavo preoccupando :LOL:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 04/12/2017, 18:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 8022
Località: Fano
Mds32 ha scritto:
Mi stavo preoccupando :LOL:

Sto cercando di impegnarmi il più possibile a non attaccarmi su certi fatti, però quando ci vuole ci vuole. :LOL2:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 10/12/2017, 21:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 8022
Località: Fano
Un passo avanti e due indietro. Torniamo a perdere e a giocare da schifo nell'ultimo turno nello scontro diretto contro il Teramo. Sconfitta tra l'altro assurda, 1-0 per loro, troviamo il pari all'87esimo con Melandri (sto bidone, 2 goal in 2 anni, che attaccante è? E mi dicono che ha pure fatto un'esultanza polemica dopo il goal, ma con quale coraggio? Prendi 70.000 € all'anno, cammini sempre anche da appena subentrato, non corri per niente, non fai mai uno scatto, sei senza tigna e svogliato, hai segnato 2 goal in 2 anni essendo un attaccante e prendi una vagonata di soldi, a sto punto ci vado io per 2 lire, sono scarso, ma peggio non posso fare e almeno la tigna, la grinta e la voglia di far bene ce le metterei) e un minuto dopo il suo goal loro fanno il 2-1 con dormita colossale dei nostri.

Situazione terribile, perchè da 3 o 4 giornate almeno 3 delle 4 squadre che ci precedono in classifica fanno punti spesso vincendo contro squadre di medio-alta classifica. Anche ieri Santarcangelo e Teramo stesso vittoriosi e il Ravenna ha pareggiato mentre noi perdiamo e sprofondiamo sempre più.

Buio pesto.

Aggiungiamoci il fatto che il Santarcangelo era a rotoloni, ma in questi giorni ha una nuova società formata da un gruppo di slavi che si è autoproclamato super ricco con almeno 6 acquisti di spessore nel mercato di gennaio e cambiando allenatore ingaggiando Cavasin, nostro ex tra l'altro, che ha sempre allenato in Serie A nei suoi ultimi mandati. Gruppo di delinquenti e malafattori di sicuro visto l'ingaggio di uno come Cavasin per la panchina e questo sventolare ai 4 venti almeno 6 super colpi per il mercato di riparazione e dunque arriveranno sicuramente ai playoff o poco sotto.

Sto iniziando a rassegnarmi.

La classifica non la posto più, me so rott i cuaon.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 10/12/2017, 21:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 25/03/2015, 10:18
Messaggi: 418
ti stimo x come mantieni questa sezione di lega proXDbravo bravo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 10/12/2017, 21:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 8022
Località: Fano
antoniocesaro ha scritto:
ti stimo x come mantieni questa sezione di lega proXDbravo bravo

E' un peccato che non partecipa quasi nessuno, parlerei tranquillamente anche delle vicende degli altri gironi che seguo costantemente (nei limiti del possibile ovviamente).

Anche perchè noi ogni anno che passa facciamo sempre più schifo, è avvilente parlare della mia squadra.

Sarò ripetitivo, ma negli ultimi 30 anni circa, tolte 3 o 4 annate, non ce ne è stata una non dico bella, ma almeno soddisfacente. Proprio penose. Eppure ancora allo stadio ci va "tanta" gente. Certo con questi risultati cala sempre di più, ma per quanto ci stiamo sorbendo è pur sempre tantissima, no perchè a fare 2.000 persone da primi in classifica en boni tutti e non solo 12 km più a nord, così come a farne 5.000 se 9 anni su 10 militi stabilmente nelle primissime posizioni a prescindere dalla categoria in cui ti trovi e non solo a circa 50 e 130 km più a sud, ma a fare mai meno di 1.500 spettatori circa in 26-27 stagioni su 30 da ultimi sparati in classifica con una vittoria ogni 4 mesi o lottare per vincere il campionato e già a novembre/dicembre trovarti a -10/-15 dalla capolista è una cosa più unica che rara (l'anno scorso erano comunque quasi sempre sopra ai 2.000 con la stessa classifica di adesso peraltro, nel mentre c'è chi è in 2.000 da capolista e con una città con un bacino di utenza più grande).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 11/12/2017, 17:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 25/03/2015, 10:18
Messaggi: 418
io ormai la pega pro non la seguo,eppure x le bollette mi converrebbe seguirla


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 11/12/2017, 18:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2011, 16:18
Messaggi: 6003
Località: Lecco
mi piacerebbe seguire la lega pro, ma il lecco ha deciso che la serie d è così bella da volerci restare in eterno... :bleah:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 14/12/2017, 19:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 8022
Località: Fano
MELANDRI: SIAMO ULTIMI E GIOCO POCO, MA VOGLIO RESTARE...
Audio intervista a Daniele Melandri:"...nessun problema con i tifosi, a Teramo era solo uno sfogo personale..."
Daniele Melandri, centravanti dell'Alma Juventus Fano, alla vigilia della partita con la Fermana, fa il punto sulla difficile situazione in cui versa la squadra granata.



Come già detto nell'audio intervista, sabato sera ci sarà lo scontro con la Fermana che, tra l'altro, è piena di nostri ex e ragazzi fanesi, spero che non ci facciano il classico scherzetto che è già segnato, perchè veramente la classifica attualmente è peggiore dell'anno scorso, cosa che sembrava impossibile da fare, quindi un ulteriore passo falso potrebbe essere non dico la pietra tombale ma quasi.

Forza ragazzi!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 285 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 ... 19  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it