Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 73 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
  Stampa pagina

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 08/11/2017, 9:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7052
Località: Fano
Le polemiche stanno a zero..... è agli occhi di tutti la situazione....ma noi siamo quelli che non mollano mai, perchè il FANO SIAMO NOI !
Mercoledi sera ci risiamo... in una situazione dove guardando avanti vediamo solo nebbia la differenza la possiam fare solo NOI! Quindi con orgoglio... sosteniamo quella maglia, i nostri colori!
RIEMPIAMO LA CURVA E BUTTIAMO LA PALLA DENTRO!

Nulla da aggiungere, noi ci siamo sempre anche quando la squadra va malissimo, cosa che succede quasi sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 08/11/2017, 12:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/05/2011, 12:27
Messaggi: 9792
Località: I lost my smile
Ho messo l'uno fisso del Fano. Ti dico solo questo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 08/11/2017, 13:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7052
Località: Fano
zittino bob ha scritto:
Ho messo l'uno fisso del Fano. Ti dico solo questo.

Hai avuto tanto coraggio.

Di certo la mano del nuovo mister ancora non si vedrà essendo arrivato 2 giorni fa, ma alla fine in campo ci vanno i giocatori e questa è una partita da vincere.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 08/11/2017, 23:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7052
Località: Fano
Non ho parole.

Ogni anno tocchiamo il fondo eppure quello successivo va ancora peggio.

Meglio non parlare del campo.

Parliamo di tifo come non facevo da un po', sorpresona oggi con un nutrito numero di ultras da Santarcangelo con tanto di striscioni, bandierine e tamburo. Mai visti in tutta la mia vita, ci abbiamo giocato contro almeno 3 o 4 volte negli ultimi 10 anni e c'erano sempre 0 persone nel settore ospiti. Una volta sono stato anche in casa loro pochi anni fa e persino li non avevano nessuno.

Sono rimasto di stucco quando li ho visti entrare, successivamente ho saputo che sono nati durante la stagione scorsa (infatti anche l'anno scorso, come nei precedenti, quando abbiamo giocato contro di loro il settore ospiti era vuoto, ma era la prima giornata, saranno nati poco dopo a stagione iniziata) e sono ex ultras cesenati.

Durante l'intervallo se ne sono usciti prima con qualche coro contro Ravenna e poi hanno mandato a fanculo anche a noi. Da li da parte dei nostri è partito un riminese pezzo di merda e la rivisitazione a mo' di insulto di Romagna mia. Null'altro né nel primo tempo né nel secondo né a fine partita. Mah.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 09/11/2017, 11:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7052
Località: Fano
...E’ l’ultimo sussulto di una brutta gara condizionata dalla paura (che amplifica certi limiti), che lascia il Fano mestamente in fondo alla classifica a -1 dai rivali di turno ed ha come strascico l’elettrico faccia a faccia tra tifosi, squadra ed il direttore sportivo Menegatti all’uscita dal “Mancini” lato spogliatoi (vedi foto). Un confronto animato, ma civile, durato fino a quasi mezzanotte. E domenica si torna già in campo, a Bergamo sponda Albinoleffe, per incrociare dalle 14:30 un avversario scattato di slancio dai blocchi di partenza di questo campionato e attualmente quarto in classifica seppur in coabitazione.

Non sono andato perché ho visto che c'era tanta gente e temevo il peggio, visto che a fine partita al richiamo dei giocatori di andare sotto la curva, questi non hanno ascoltato. La cosa più preoccupante che è uscita da questi vari colloqui è che il DS, alla domanda "cosa ci vedi in giocatori X, Y e Z" ha risposto che noi sbagliamo, perché loro hanno delle qualità e che verranno fuori. Bé dopo 2 anni sempre tra ultimo e penultimo posto in classifica, ancora devono venire fuori queste qualità? O forse queste qualità non ce le hanno? Direi che è più probabile la seconda visto come ha "parlato" il campo in questi 2 anni.

Ma il bello è arrivato poco dopo, quando è uscito il neo mister Brevi che ha detto l'esatto opposto del DS ovvero che la rosa tra i cosiddetti e presunti titolari, in alcune zone del campo (senza specificare), ha degli evidenti limiti tecnici e che la panchina non è nemmeno corta, bensì inesistente.

Direi che si commenta da se. Purtroppo la rosa è incompleta, è inutile avere, come l'anno scorso, un reparto forte e il resto più o meno zero carbonella, la squadra è incompleta, corta e, nell'intero complesso, inadeguata. Inoltre se ci aggiungiamo che, a differenza dell'anno scorso, alcuni giocatori nelle partite chiave sembrano non aver voglia di giocare (non so se bloccati mentalmente dalla paura di non fare punti o cos'altro) allora la frittata è fatta.

L'anno scorso a gennaio con i giusti acquisti è stata fatta una risalita e ottenuta una salvezza insperata. Speriamo di ripeterci, ma se già l'anno scorso hai fatto una cosa molto difficile, figuriamoci ripetersi quanto lo sarà. L'unica cosa buona è che non essendoci retrocessioni dirette, nella peggiore delle ipotesi faremo i playout e che per evitarli basterebbe sorpassare il Santarcangelo che è li e un'altra squadra soltanto, ma andando avanti così è dura se non vinciamo mai.

Attualmente stiamo facendo peggio dell'anno scorso. Era impossibile farlo, eppure ci siamo riusciti.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 09/11/2017, 17:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/03/2015, 19:42
Messaggi: 1322
Hype per il post di zittino.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 09/11/2017, 19:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/05/2011, 12:27
Messaggi: 9792
Località: I lost my smile
Che non ho preso neanche una partita. Forse il 2 del siena....comunque mi ero giocato anche il 2 dell'ungheria contro il lussemburgo, quindi stasera puntate la casa sul lussemburgo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 09/11/2017, 22:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/05/2011, 12:27
Messaggi: 9792
Località: I lost my smile
zittino bob ha scritto:
Che non ho preso neanche una partita. Forse il 2 del siena....comunque mi ero giocato anche il 2 dell'ungheria contro il lussemburgo, quindi stasera puntate la casa sul lussemburgo

E il lussemburgo ha vinto....









'


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 09/11/2017, 22:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7052
Località: Fano
zittino bob ha scritto:
E il lussemburgo ha vinto....
'

Cavolo, ero andato a giocare il risultato esatto di Svezia - Italia proprio non molto tempo prima che avevi pubblicato il messaggio. :WOOW


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 09/11/2017, 23:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7052
Località: Fano
Nella Sambenedettese esonerato Moriero che verrà sostituto da Eziolino Capuano, appena liberatosi dal Modena radiato.

Avrei scommesso qualsiasi cosa che avrebbero esonerato Moriero dopo la sconfitta di ieri. Capirai già dopo il pari contro di noi lo volevano mandare via, dopodichè sono arrivate 2 sconfitte consecutive e sono scivolati al settimo posto in classifica a -6 dalla capolista, apriti cielo eh...

Comunque noi ieri 1.500 e passa persone, di mercoledì, con un freddo cane, la squadra ultima in classifica e che non vince da 3 mesi. Nessuno ne parla, tanto per cambiare...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 10/11/2017, 18:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7052
Località: Fano
Fano, i tifosi granata perdono la pazienza

Crisi di risultati, supporter scatenati anche sui social. Dopo il pari col Santarcangelo, sale il malumore
di SILVANO CLAPPIS
Pubblicato il 10 novembre 2017

Il dato saliente di Fano-Santarcangelo non è tanto il debutto sulla panchina granata di Oscar Brevi e neppure il pareggio striminzito riuscito a raccogliere dalla squadra, quanto ciò che è successo alla fine della partita, quando per la prima volta in questo campionato sono iniziate le contestazioni da parte della tifoseria fanese e in particolare dei gruppi organizzati della Curva. Già gli inviti a Ferrani e company a mostrare gli attributi durante il secondo tempo non lasciavano presagire nulla di buono, ma il raggruppamento, al fischio finale, di oltre un centinaio di tifosi granata davanti all’uscita degli spogliatoi hanno chiaramente indicato che la pazienza, per lo meno del tifo organizzato, è finita.

Sono dovuti intervenire lo stesso direttore sportivo Massimiliamo Menegatti e il nuovo tecnico Brevi, oltre a qualche giocatore più rappresentativo, per incontrare i tifosi che non hanno mandato a dire il loro pensiero sull’ultima deludente prestazione collettiva del Fano contro i romagnoli del Santarcangelo. Scatenati i tifosi anche sui social con commenti piuttosto «pepati», per non dire altro. Insomma, il clima favorevole che ha sempre circondato la squadra granata, sembra volgere al burrascoso, specie poi se l’Alma dovesse proseguire nella serie di prestazioni sconfortanti e in risultati tutt’altro che soddisfacenti.

«C’è molto avvilimento in giro – dice Davide Manna dei Panthers – perché la squadra si sta rivelando piuttosto scarsa rispetto a tutte le avversarie che abbiamo visto. Anche il Santarcangelo l’altra sera ci ha messo in difficoltà, mentre sarebbe dovuto succedere il contrario». «La situazione non è certamente bella – ribadisce Luca navacchia, presidente del club forza Alma – perché questa squadra mostra dei limiti evidenti. Difficile sostenere che l’Alma ha giocato meglio del Santarcagelo, una formazione che ha preso 29 gol in 12 partite. Sarebbe ora che i giocatori granata dimostrassero di essere di categoria». Al di là del gioco, dopo l’esibizione col Santarcangelo i tifosi imputano sostanzialmente tre colpe: troppi passaggi sbagliati, granata che arrivano sulla palla sempre un attimo dopo l’avversario, troppi contrasti persi, con gli avversari che hanno mostrato una velocità e una corsa superiore. Limiti che, seppure sommessamente lo stesso nuovo allenatore Oscar Brevi ha riconosciuto, anche l’altra sera nel dopo partita.

«Menegatti cerca di infondere ottimismo – aggiunge ancora Navacchia – ma non si può per due anni consecutivi essere sempre ultimi. Significa che qualcosa non va nella programmazione». Il bello è che non c’è neppure tempo per stare a discutere in quanto il campionato incombe con la prossima sfida a Bergamo dove il Fano sarà impegnato contro l’Albinoleffe, la quarta trasferta nelle ultime cinque partite. Forse il nuovo mister è arrivato proprio nella settimana peggiore che gli potesse capitare, quella in cui ci sono state tre gare in sette giorni e nessun tempo utile per impostare qualcosa di diverso.

Tutto rimandato quindi alla prossima settimana con la speranza che l’imminente trasferta porti ad una svolta. «Ci manca la vittoria, ecco quello di cui il Fano ha bisogno» sostiene il diesse Menegatti, quel successo che non arriva dalla prima giornata e che potrebbe veramente dare una svolta al campionato dei granata. Ieri seduta leggera di tutto il gruppo ad eccezione di Soprano che potrà ricominciare ad allenarsi e di Torelli che dovrà sostenere una visita di controllo dal professor Zini in quanto continua a lamentare dolori alla caviglia.

Mej a rida con questi 10 punti di un post ironico sfoderato dopo la partita di mercoledì:

1. Melandri deve giocare 90 minuti
2. Ci sono diverse squadre peggio
3. La colpa è di Cuttone
4. La gente allo stadio è poca
5. Se cantate fuori le palle, questi le tirano fuori davvero
6. Onore ai ragazzi di modena presenti oggi nel settore ospiti ... sono lì da dieci giorni
7. Le trasferte in D sono più comode
8. Fare il derby è sempre bello
9. Fortuna è arrivato Lazzari
10. La C ci sta stretta ... Fano Jesina il derby si avvicina!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 12/11/2017, 19:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2013, 10:42
Messaggi: 1605
Ho visto un pò della partita di oggi...a centrocampo non siete messi male secondo me,il problema è che 1)avete un attacco davvero sterile 2)la difesa balla troppo
Dura salvarsi secondo me,è necessario un restyling totale a gennaio.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 13/11/2017, 1:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7052
Località: Fano
santinocena ha scritto:
Ho visto un pò della partita di oggi...a centrocampo non siete messi male secondo me,il problema è che 1)avete un attacco davvero sterile 2)la difesa balla troppo
Dura salvarsi secondo me,è necessario un restyling totale a gennaio.

Io per fortuna ho visto solo gli ultimi 20 minuti. Anche oggi si sentivano solo i cori dei nostri, abbiamo giocato in casa l'ennesima partita in trasferta, non meritiamo questo scempio.

Abbiamo capito ormai che Fano non riesce a sostenere la Lega Pro/Serie C o quel che è, insomma un campionato professionistico, perchè sono 30 anni che ogni volta che ci affacciamo in questo palcoscenico o ci salviamo a mala pena o cadiamo a picco, salvo pochissime eccezioni che confermano la regola, però che palle, è uno strazio ed un pubblico come il nostro non merita tutto ciò.

L'attacco alla fine è lo stesso identico che abbiamo avuto a partire da gennaio nella scorsa stagione che ci ha fatto avere una classifica da settimo posto da quel momento in poi e che ci ha trascinato ad una salvezza insperata, paghiamo l'avere Fioretti un po' fuori forma (o forse è svogliato?), nel mentre Germinale l'ho visto 2 volte oggi nel finale di partita recuperare il pallone a centrocampo. A gennaio servirebbe un attaccante che faccia la staffetta con Fioretti, visto che quest'ultimo è un po' spompato rispetto alla stagione scorsa e la sua riserva Melandri è a mala pena materiale da Serie D.

Gli interventi principali vanno fatti in difesa, dove l'unico di categoria è Gattari. I due reduci dall'anno scorso Lanini e Ferrani al massimo vanno bene come riserve, il primo è stato già il peggiore l'anno scorso, eppure è stato uno dei pochi ad essere riconfermato bah, mentre il secondo l'anno scorso, una volta trovata la quadratura giusta, era una riserva, ora è titolare e capitano bah 2. Degli altri c'è Masetti che in tutta la sua carriera vanta la bellezza di 2 presenze dell'under 19 del Sassuolo E BASTA, più altri 2 baby che non hanno esperienze e Camilloni che tra questa stagione e la scorsa vanta 2 presenze, dopo l'ottimo campionato in D di 2 anni fa, boooh. Inoltre Fabbri, che sembrava l'unico promettente li dietro oltre a Gattari, si è rotto e ha terminato la stagione. Insomma la difesa, l'ho detto, ridetto e stradetto, è scarsa sia come numero di giocatori che come qualità. Un vero e proprio colabrodo.

Il centrocampo è ok, però sto Lazzari per ora sta deludendo le aspettative. A parte qualche tocco sopraffino di tanto in tanto non corre e non è preciso, cose imbarazzanti per uno che fino all'anno scorso ha militato da titolare per tutta la carriera tra A e B.

Dobbiamo rifare completamente la difesa e ritrovare il miglior Fioretti principalmente (o prendere una punta al suo livello), allora possiamo ripetere il cammino del finale della scorsa stagione, ma per gennaio è ancora lunga e la classifica è decisamente peggiore rispetto all'anno scorso. Oltre al fatto che ora la gente si è rotta il membro e non ha più la pazienza ed io non la biasimo, dopo 2 anni di quasi sempre solo ultimo posto, siamo stati fin troppo buoni e vicini alla squadra, è ora che si diano una svegliata tutti (e magari cambiare DS, ma questo non accadrà sicuramente). Come ho già detto, evidentemente il professionismo non fa più per noi, se ogni volta che ci siamo facciamo quasi solo figure di merda, tanto imprenditori qui della zona che vogliono investire seriamente sull'Alma non ce ne sono e con la dirigenza attuale sappiamo che non possiamo ambire a molto più di questo, però almeno un po' di dignità, di cattiveria, di voglia di lottare e di provarci, l'anno scorso c'è stata e infatti pure nei periodi più bui i mugugni e le contestazioni sono stati quasi assenti, ma quest'anno è proprio uno strazio.

Oggi mi risulta che non abbiamo dato nemmeno un tiro in porta. Non so perchè ho visto poco, ma mi è stato riferito così da chi ha visto la partita. Eppure nelle prime giornate c'era anche un bel gioco e ce la giocavamo alla pari con le big, ma da un mese e mezzo a questa parte proprio zero, persino i passaggi e le cose elementari sbagliano.

PS: oh nel turno infrasettimanale di mercoledì che è un giorno lavorativo c'erano 1.500 spettatori allo stadio con un freddo boia e la squadra che non vinceva una partita da 3 mesi e ultima in classifica. In trasferta, come scritto all'inizio, spesso giochiamo in casa. Chi c'è l'ha un pubblico così attaccato ai propri colori e alla propria città? Dai, tutto ciò che subiamo non è giusto, meritiamo di più!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 73 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: KanyeWest, Sacopus


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it