Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 77 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
  Stampa pagina

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 27/08/2017, 22:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7070
Località: Fano
Se il buongiorno si vede dal mattino...

Vittoria e partitone oggi col Bassano.

Non c'è stata storia, soprattutto nel primo tempo abbiamo dominato, subito avvio palpitante con una traversa e varie occasioni per noi, poi nel finale sembrava arrivare l'inculata classica dopo che l'arbitro ha di fatto regalato un rigore inesistente al Bassano, ma il nostro portiere lo ha parato!! Il secondo tempo è partito con lo stesso copione del primo, ma stavolta è arrivato il nostro goal segnato da Torelli, il pesarese. :lol: Da li abbiamo amministrato bene, con il Bassano che, nonostante sia riuscito finalmente a spingersi in avanti, sostanzialmente non si è mai reso pericolo. L'unica occasione avuta da loro è stato il rigore molto generoso poi parato dal nostro portiere, se questi sono tra i favoriti per andare in B be' o sotto sotto abbiamo una buona squadra noi o, cosa più probabile, loro non sono materiale da Serie B.

PS: fatemelo dire finché posso dato che non so quando ricapitera'. SALUTATE LA CAPOLISTA!! :godimento:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 02/09/2017, 9:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7070
Località: Fano
Ho appena girato su SporItalia e c'era la pubblicità con scritto: domani in diretta Reggina - Catanzaro.

Interessante, dunque li fanno vedere alcune partite (tipo una ogni giornata)?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 02/09/2017, 11:18 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/05/2011, 12:27
Messaggi: 9793
Località: I lost my smile
Double_L ha scritto:
Ho appena girato su SporItalia e c'era la pubblicità con scritto: domani in diretta Reggina - Catanzaro.

Interessante, dunque li fanno vedere alcune partite (tipo una ogni giornata)?

Hanno comprato i diritti della serie c. Fanno vedere anticipo e posticipo, altro non so.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 02/09/2017, 11:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7070
Località: Fano
Fano, 27 agosto 2017 – Tutto pronto per il nuovo inizio di stagione e al “Mancini” si riparte proprio da dove si era lasciata la scorsa regoular season, con il Bassano Virtus ospite dei granata. Alla trentottesima della stagione passata furono proprio i ragazzi di Cuttone ad avere la meglio sui veneti con il risultato finale che premiava i marchigiani, avanti per due reti a uno. Vittoria all’ultima di campionato che si rivelò importantissima in chiave play-out, visto il miglior posizionamento in graduatoria guadagnato dal Fano proprio all’ultima uscita stagionale ai danni del Forlì, poi retrocesso per via dello scontro diretto perso contro le aquile fanesi. Ma si sa, nuova stagione e nuove emozioni.

In casa Fano tutto è stato studiato al meglio e dopo una preparazione degna di questo nome (lo scorso anno i granata per via della riammissione in serie C partirono per il ritiro in evidente ritardo con ripercussioni sulla prima parte di stagione non indifferenti), con una rosa ben costruita e bilanciata, le aspettative sugli spalti sono tante.

Al fischio iniziale le curve sono quasi completamente deserte. Gli ospiti si spingono fino in riva all’Adriatico in sole quattro unità, riuscendo a fare peggio della scorsa stagione, quando a Fano si presentarono in cinque: una macchinata. Il settore ospite risulta quindi completamente sguarnito e silenzioso per tutta la partita, a rappresentanza dei colori giallo-rossi solo una pezza a scacchi con i colori sociali della compagine veneta appesa a bordo campo.

Anche in curva fanese le rappresentanze dei tifosi sono esigue ma per ragioni completamente diverse. Il deserto nella sezione centrale della curva, occupato dal 1977 dai Panthers, è dovuto ad una protesta dei supporter fanesi che decidono di entrare solo al quindicesimo del primo tempo. Le ragioni di tale protesta sono fondate sull’ennesima randellata di DASPO piovuti sulla curva granata, costretta a fare a meno per ben 7 anni di uno dei principali attori del direttivo Ultras. Squalifica inaudita, che danneggia gravemente una delle curve più corrette del girone che ha fatto della correttezza e del rispetto il proprio credo e il proprio biglietto da visita. Non a caso è facile trovare affiliazioni o rapporti di cordialità in buona parte dei campi d’Italia nei confronti dei tifosi granata.

All’entrata dei Panthers la curva si riempie per buona metà e si colora di granata. Per primissima cosa viene esposto lo striscione dei Panthers a bordo campo per segnalare la presenza del collettivo, rigorosamente al contrario in segno di protesta. Striscione immancabilmente accompagnato dalle pezze delle sezioni interne del tifo granata. Degna di nota quella della Sezione Bar Mary addobbata con eleganti fiocchi azzurri a testimoniare la nascita di Giuliano, figlio di uno dei ragazzi della sezione. Poco più tardi verrà esposto anche uno striscione a mezza curva per dare il benvenuto al neo-Panthers.

I primi cori dei tifosi fanesi riecheggiano vigorosamente in tutto lo stadio e sono ovviamente dedicati prima a sostegno dei diffidati e poi alla squadra. Per tutto il primo tempo i locali cantano incessantemente, alternando cori secchi a sbandierate e battimani. Nella seconda frazione di gara, fino agli ultimi dieci minuti, i Panthers con il supporto degli Ultras Fano, riescono a tenere il ritmo e il volume alti, non facendo mancare il proprio supporto ai beniamini di casa. A metà della ripresa i Panthers dedicano un interno copri curva a Bronco, un tifoso granata scomparso, sempre ricordato dagli Ultras fanesi che ad ogni partita dedicano numerosi cori a chi non c’è più, per non dimenticare e onorare chi tempo fa sedeva fra loro. Poi, negli ultimi dieci minuti, forse per la tensione derivante dal risultato in bilico, dal Fano costretto davanti alla propria area di rigore per buona parte del secondo tempo, il ritmo cala e di conseguenza anche i decibel.

Dopo 5 minuti di recupero finisce la gara al “Mancini” e i fanesi possono esultare per una vittoria che vale oro, soprattutto per la caratura dell’avversario, di categoria e combattivo fino all’ultimo secondo. Come al termine di ogni partita la curva granata chiama a sé la squadra, per cantare e ballare letteralmente insieme ai giocatori, i quali si prestano a seguire la coreografia dei ragazzi della curva (seduti e in piedi con cambio di ritmo “Alè Granata”).

L’affluenza negli altri settori è forse l’unica nota negativa in questa prima stagionale, il totale di poco più di 1.200 spettatori è qualcosa di anomalo per Fano e sicuramente sotto le aspettative. Ma se la squadra continuerà ad esprimere il calcio e il mordente messo in campo contro il Bassano, non ci vorrà molto prima di rivedere la casa granata ribollire di fanesi agguerriti.

In effetti non c'era molto pubblico domenica scorsa col Bassano. Di certo le continue diffide (ormai penso siano più di 30, cosa ridicola visto che si saranno verificati non più di 3-4 incidenti/scontri con altre tifoserie negli ultimi 15-20 anni e, tranne un caso, mai iniziati da parte dei nostri, sebbene questi ultimi daspo siano dovuti ad una denuncia di alcuni dei nostri ad altri dei nostri, quando c'è stata la lite interna l'anno scorso durante Fano - Mantova e, a questo punto, è più una cosa personale, visto che sia UF che Panthers hanno respinto questi individui) e l'avversario non blasonato e non di cartello hanno inciso, ma una piazza come la nostra poteva fare comunque meglio. Tuttavia sono sicuro che se i risultati ci daranno una mano maggiore rispetto alla scorsa stagione, ben presto lo stadio si riempirà. Penso che se già domani riuscissimo nella difficile impresa di uscire con un risultato positivo da Padova, domenica prossima contro gli amici di Pordenone lo stadio ribollirà come sa fare. Di certo a Padova sarà un inferno, loro super favoriti per la promozione in B che all'esordio hanno perso 3-0 contro il Renate, contro di noi faranno la partita della vita, si vorranno riscattare a tutti i costi e scenderanno in campo col sangue agli occhi. Non bastasse che già sono uno squadrone...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 03/09/2017, 22:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7070
Località: Fano
Seconda giornata: sconfitta 2-1 a Padova. Ho visto il secondo tempo in streaming e ce lo siamo giocati alla grande, avremmo meritato almeno il pari, peccato. I due goal patavini non li ho visti, perchè sono stati segnati nel primo tempo e mi dicono che il secondo è stato un regalo del nostro DC Ferrani. Peccato.

Peccato anche il fatto che abbiamo una rosa piuttosto corta e ristretta, perchè con la nuova regola delle sostituzioni ci avrebbe fatto comodo una rosa più numerosa, il Padova oggi ha fatto 5 o 6 cambi, il Bassano 4 la prima e noi mi pare 4 in tutte e 2 le giornate. E' un fattore utile da sfruttare, specialmente nella parte finale della partita.

Comunque il portiere in prestito dall'Atalanta sembra molto forte. Di portieri così forti a Fano in quasi 20 anni avevo visto solo Ginestra e Lombardi, speriamo che manterrà sempre questo rendimento. Anche il nero a centrocampo in prestito dalla Spal non sembra male, idem il pesarese del Carpi. Gli altri 5-6 superstiti li conosciamo e Gattari sembra un DC affidabile. Quei pochi che restano invece sono ancora oggetti sconosciuti, parlando per me, visti praticamente mai se non in uno brevissimo spezzone in coppa col Ravenna e che hanno 0 esperienza o quasi nel calcio professionista.

Se avessimo una rosa un pochino più lunga, forse forse, potremmo sognare, in queste prime 2 partite abbiamo espresso un bel gioco e messo in difficoltà 2 super favorite per la Serie B e con una delle due abbiamo persino vinto (con tanto di rigore, generoso, parato dal nostro portiere sullo 0-0).

Ora vedremo se riusciremo a dare continuità a queste prestazioni domenica prossima contro il Pordenone, che del trio iniziale di queste prime 3 giornate probabilmente è la più forte, che è capolista del girone assieme alla sorpresa Renate vittoriosa per ben 3-0 sul Padova domenica scorsa e vittoriosa oggi a Salò (ma tu guarda se la squadra in più che dovevano mettere nel girone non dovesse essere un altro squadrone, già che ce ne erano pochi)...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 15/09/2017, 16:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7070
Località: Fano
Non ho fatto il mio resoconto sulla terza giornata. Poco da dire, abbiamo perso 0-1 in casa col Pordenone. Prestazione un po' più sottotono rispetto alle prime 2 giornate, specialmente nel primo tempo dove il Pordenone ci ha letteralmente schiacciati, sebbene abbia tirato in porta non più di un paio di volte. Nel secondo tempo siamo usciti e proprio sul più bello il Pordenone ci ha segnato. Da li si è fatta dura e aggiungiamoci la solita condotta discutibile dell'arbitro che per noi non fischiava quasi mai un fallo su decine di decine di interventi durissimi loro, mentre noi 2 falli 2 cartellini gialli di cui uno rosso, visto che i falli in questione erano entrambi di Ferrani. Insomma col metro di giudizio usato su di lui, a loro avrebbe dovuto estrarre un numero superiore ai 10 cartellini gialli... Tornando all'incontro, se c'erano stati pochi tiri da una parte e dall'altra fino a quel momento, da allora sono calati ulteriormente, ma brividi nel finale con un nostro tiro uscito di pochissimo a fil di palo, siamo andati vicinissimi al pari in 10 contro 11.

Bè dopo queste 3 giornate terribili penso che era impossibile pensare di iniziare con un bottino superiore ai 3 punti, quindi per ora buona marcia, ma dopodomani a Salò ci servirebbe almeno un pareggio. Il problema è che senza Ferrani squalificato e con Gattari con un piccolo infortunio rischiamo di essere senza DC, perchè in rosa di DC ci sono solo loro due più un giovane con presenze nulle in campionati professionisti. Probabilmente domenica prossima giocheranno quest'ultimo e un terzino adattato al centro della difesa, quindi non credo sarà facile uscire con dei punti da lassù. Sarebbe importante tornare a smuovere la classifica dopo 2 sconfitte consecutive, soprattutto per il morale, dopodichè ci sarà il turno di riposo per noi e al ritorno dalla "sosta" dobbiamo dare il massimo e vincere assolutamente in casa contro il Ravenna che dovrebbe essere uno scontro diretto e, oltre a ciò, 3 giorni dopo probabile mazzata in vista a Vicenza.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 15/09/2017, 20:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7070
Località: Fano
Classifiche dopo le prime 3 giornate dei vari gironi (più gli anticipi della quarta giornata nel primo girone con il Cuneo vittorioso contro la Giana Erminio ed il Livorno che momentaneamente sta vicendo 2-0 ad Alessandria):

Girone A

Viterbese 9
Livorno 7
Siena 7
Olbia 7
Cuneo 7
Pistoiese 6
Carrarese 6
Pro Piacenza 4
Monza 4
Lucchese 3
Arezzo 3
Arzachena 3
Pontedera 2
Alessandria 2
Pisa 2
Prato 2
Piacenza 1
Giana Erminio 1
Gavorrano 0

Girone B

Vicenza 9
Pordenone 9
Bassano 6
Sambenedettese 6
Renate 6
Mestre 5
Triestina 4
Reggiana 4
Sud Tirol 4
Feralpi Salò 3
Fano 3
AlbinoLeffe 3
Padova 3
Santarcangelo 3
Ravenna 3
Fermana 1
Teramo 1
Gubbio 1
Modena 0

Girone C

Monopoli 7
Bisceglie 6
Rende 6
Reggina 4
Lecce 4
Catania 4
Catanzaro 4
Casertana 4
Sicula Leonzio 4
Paganese 4
Virtus Francavilla 4
Trapani 4
Matera 3
Siracusa 3
Fidelis Andria 2
Juve Stabia 2
Akragas 1
Fondi 1
Cosenza 1


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 18/09/2017, 20:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7070
Località: Fano
Niente da fare, l'anno scorso nel girone di andata ci mancava l'attacco, quest'anno ci manca la difesa e non solo qualitativamente, ma pure numericamente.

Inoltre gli episodi da moviola contrari non mancano mai, sullo 0-1 per noi goal loro dell'1-1 in dubbio fuorigioco e, poco prima del loro definitivo 2-1, goal nostro non dato col pallone che aveva varcato interamente la linea di porta.

Tant.

Adesso riposo, si tornerà in campo il 1 ottobre col Ravenna al Mancini, partita assolutamente da vincere dopo 3 sconfitte consecutive, dopodichè il mercoledì successivo ci attende un'altra partita proibitiva a Vicenza. Non vincere col Ravenna ci vedrebbe esattamente nella stessa situazione dell'anno scorso in questi periodi e sappiamo che poi ci siamo salvati per miracolo con degli acquisti azzeccati a gennaio e un ruolino di marcia inimmaginabile da poter fare fino ad allora. Sebbene possiamo dire di aver affrontato 4 squadroni in queste prime 4 giornate (che diverranno 5 nelle prime 6 giornate) e, a parte il primo tempo contro il Pordenone, non siamo sembrati affatto inferiori a nessuna di queste, anzi, tutt'altro.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 19/09/2017, 16:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 25/03/2015, 10:18
Messaggi: 403
povero fano,ogni anno una sofferenza


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 19/09/2017, 16:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7070
Località: Fano
antoniocesaro ha scritto:
povero fano,ogni anno una sofferenza

Purtroppo si. In media una stagione buona ogni 10 se non oltre, ma siamo sempre li su quei gradoni, troppo facile esserci solo quando le cose vanno bene come fanno parecchie altre tifoserie.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 25/09/2017, 18:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7070
Località: Fano
Bellissimi i sambaroli qualche giorno fa, prima del turno di ieri, quando si era tenuto il recupero della partita contro la Fermana che era stata interrotta. :pollicealto:

Erano a punteggio pieno, 3 partite 3 vittorie, perdono questo recupero con la Fermana e a fine partita cantano ai giocatori "tirate fuori i coglioni". :pollicealto:

Grande tifoseria sotto tanti aspetti, l'ho sempre detto, ma come mentalità sono zero. Vorrei vederli a parti invertite con noi che mangiamo solo merda da 30 anni a parte un piccolissimo numero di eccezioni che confermano la regola.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 29/09/2017, 10:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7070
Località: Fano
Previews 6a giornata:

- Riuscirà l'Alessandria ad uscire dalla crisi avendo ancora lo 0 nella casella vittorie nella sfida casalinga contro l'Arezzo, anch'esso direi in crisi?

- 3 derby toscani. 'Osa succedera? Risultati a sorpresa? In qualcuno di essi ci saranno scontri tra tifoserie?

- Il derby più caldo tuttavia è quello del girone C tra Andria e Monopoli, 2 tifoserie con cui abbiamo un vicendevole rapporto di stima e rispetto reciproco. Riusciranno i gabbiani biancoverdi a restare i leader solitari del girone?

- La nostra nuova maglia ci farà uscire dalla crisi dopo ben 3 sconfitte consecutive (sebbene siano state contro 3 squadre di prima fascia)? Maglia fighissima tra l'altro secondo me. :love:

Immagine

Bonus sclero: Vicenza a riposo, noi un fondamentale scontro diretto e mercoledì Vicenza - Fano :pollicealto: (e affrontare l'avversario che il turno prima ha riposato ci capiterà quasi tutte le gare).

Maledetti a chi ha fatto i calendari!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 01/10/2017, 19:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7070
Località: Fano
Quarta sconfitta consecutiva.

Schifo totale oggi, prestazione orrenda, la peggiore della stagione oltre che la peggiore dopo eoni. Dopo la figura odierna la situazione sembra ancora peggio dell'anno scorso, cosa che era praticamente impossibile da fare e invece non pare così.

A fine partita confronto tra i giocatori e la curva.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 05/10/2017, 10:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7070
Località: Fano
Quinta sconfitta consecutiva, ma stavolta era prevedibile, infatti, a differenza della partita casalingacol Ravenna di 4 giorni fa, la squadra è uscita tra gli applausi visto che ha messo in campo l'atteggiamento giusto che era mancato domenica scorsa.

2-1 con, tanto per cambiare, arbitraggio totalmente di parte, ma vabe' a Vicenza era logico aspettarselo dato che è una piazza che non ci azzecca niente con questa categoria anche per il blasone storico oltre che per la tifoseria.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Lega Pro/Serie C 2017-2018
MessaggioInviato: 06/10/2017, 13:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/03/2011, 23:07
Messaggi: 7070
Località: Fano
Colpo grosso dell'Alma, che si regala Andrea Lazzari a metà strada tra la sconfitta di Vicenza e la prossima sfida col Renate. Il 33enne centrocampista bergamasco ha militato anche in serie A con Atalanta, Cagliari, Fiorentina, Udinese (nella foto in contrasto con Borja Valero) e Carpi e si allenava già dal ritiro di Frontone agli ordini di Agatino Cuttone, pronto ad accoglierlo a braccia aperte da questo pomeriggio nella nuova veste di giocatore del Fano. Un pezzo da novanta che potrà dare un contributo importante alla squadra fanese nella corsa verso la salvezza, soprattutto in un momento delicato come questo. L'anno scorso era a Pisa in B, dove ha collezionato 19 presenze.

Bene, questo è un grandissimo colpo e, pur essendo svincolato, è in forma e condizione avendo fatto tutta la preparazione estiva con noi. Peccato per Zaccardo che pochi giorni fa ha firmato per un club di Malta, in difesa siamo in super emergenza avendo gli uomini contati e con Fabbri che ha finito la stagione, ma serviva anche un giocatore di categoria a centrocampo per sostituire i vari Carotti, Gualdi e Bellemo dell'anno scorso.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 77 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: KaiserSp, taker85, zittino bob


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it