Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10546 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 563, 564, 565, 566, 567, 568, 569 ... 704  Prossimo
  Stampa pagina

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 02/01/2018, 15:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2010, 0:21
Messaggi: 10514
Località: Eins, Zwei, Die!
Icardi manca soprattutto nel tiro da fuori.
In area é mortifero ma fuori é limitato.
Guardo sempre ad Higuain: se in area non la struscia può sempre inventarti il tiro da fuori.
Centravanti come lui o,soprattutto, Batistuta sono tutto ciò che Icardi non é e che lo renderà sempre "limitato".
A prescindere da sue ipotetiche lacune nel gioco di squadra e nei duetti nel breve.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind
MessaggioInviato: 02/01/2018, 15:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Messaggi: 34754
Località: Napoli
Va beh Der ma il centravanti perfetto non esiste, ci si può avvicinare ma è ovvio che ognuno abbia le sue lacune.

Icardi è un fortissimo attaccante con una capacità fenomenale di far gol in area di rigore e con un tempismo straordinario nell'attaccare la palla specialmente di testa, ha i suoi limiti ma per quest'Inter qui è un lusso eh, l'alternativa sarebbe un Kalinic per essere chiari.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind
MessaggioInviato: 02/01/2018, 15:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/12/2010, 0:21
Messaggi: 10514
Località: Eins, Zwei, Die!
Aspetta Chris,mica ho detto che l'Inter dovrebbe sostituire icardi,per carità, ho analizzato rapidamente in cosa secondo me é limitato (e parlo di "armi classiche da centravanti",il saper duettare coi compagni non é un qualcosa di necessario).
Il centravanti perfetto non esiste ma ripeto, uno come batistuta per me vale molto,molto più di icardi proprio perché alle abilità di icardi (doti di rapace d'area) univa un tiro da fuori mortifero.
Per farla breve: icardi in questa Inter é un fattore determinante ma non é di certo il meglio cui si potrebbe ambire proprio perché ha una "faretra" limitata.
Vien da se che centravanti come batistuta in giro non ne ne vedo tanti per cui figurati criticare maurito.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind
MessaggioInviato: 02/01/2018, 15:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/02/2016, 20:26
Messaggi: 11893
Perché mi vuoi mettere parole in bocca che non ho detto lo sai solo tu, il problema non è Icardi ma è strutturale dell'attacco, della squadra (quindi di tutto l'undici titolare) così come mi sembra troppo facile dire che con altri compagni risulterebbe ancora più efficiente, ma non per sminuire Icardi, ma perché ad oggi ci sono Candreva e Perisic e quindi valuto i 3 insieme e per quello che si vede in campo.
Suso tecnicamente è un fenomeno, ma va sempre visto in un gioco più corale e organizzato e non nel disordine di Milanello. Oltretutto è uno che molte volte va alla conclusione, questo non vuol dire che Icardi senza Candreva e Perisic non farebbe più di 10 gol, che poi non è importante quanti ne faccia, che siano 20/30/40 l'importante è che servano per l'obiettivo prefissato, assieme a quelli di altri elementi che purtroppo vi mancano. Li faceva prima anche con Kovacic, va bene, l'importante è che si ha piena conoscenza delle sue caratteristiche.

Mi dici che non è nelle sue corde muoversi fuori dall'area e dialogare coi compagni. Allora io ho il dubbio sull'effettiva utilità del trequartista. Mi citi Pastore, a memoria non credo abbia grandi numeri realizzativi, di sicuro un suo eventuale arrivo per farlo valorizzare deve portare a dei grossi cambiamenti sensibili in fase d'attacco. Con questo non voglio dire che Icardi poi non segna più, sto dicendo però che tutto questo deve portare ad un gioco più efficiente, e questo dipende anche dal fatto che Icardi, Candreva e Perisic dovranno anche loro adattarsi insieme ad un giocatore con quelle determinate caratteristiche, ma questo lo dovrà dire eventualmente sempre il campo, se tutto va come deve andare vuol dire che sarà un bene per Icardi e per l'Inter. Oh io sto cercando di dare delle chiavi di lettura diverse rispetto a quelle delle rosa corta e tutto quanto, soprattutto quando dici giustamente che a Torino ti prendi il punto ma non eri pienamente soddisfatto dell'atteggiamento e della mancanza di coraggio. Vuol dire che qualcosa va cambiato.

Quello che dico è che se l'intenzione di prendere un trequartista alla Pastore ha come unico scopo quello di dare più soluzioni ad Icardi nel trovarlo libero, non penso sia quella più adatta. Piuttosto che aumentare i suoi goal andrebbero cercati da altri elementi e che per forza di cose vanno trovati sul mercato (dato che quelli in rosa difficilmente ci sono). Questo è quello che dovrebbe risolvere l'Inter.

Poi se ci vuoi vedere del marcio è un problema tuo, Icardi non è il mio centravanti ideale, non deve essere per forza un qualcosa da cui rivoltarsi nella tomba, probabilmente in Italia non c'è nemmeno il centravanti ideale, tutti hanno le loro peculiarità e ci mancherebbe altro. E alla fine ognuno ha i propri gusti preferendo una situazione come questa rispetto ad una Roma con Dzeko in crisi, va bene, così come posso preferire una situazione dove Mertens non segna da 2 mesi ed essere comunque campione d'inverno (e questo non è né per esaltare Mertens e nemmeno per dire che si vince lo scudetto, è difficilissimo o più probabilmente impossibile). Tu giustamente puoi attaccarti alla rosa e tutto quanto... io ti dico che comunque così ho i miei dubbi anche per la Champions. E' ovvio che l'Inter si giocherà le sue carte, ti ripeto, per me in Champions ci va perché qualche cambiamento importante nell'assetto di gioco andrà fatto, perché ad oggi un calo delle romane sembra difficilmente pronosticabile.

christian4ever ha scritto:
Il tuo è accanimento perché pretendi che Icardi oltre ad essere un fenomeno nel far gol e nell'attaccare la porta diventi anche un centravanti bravissimo nel muoversi fuori dall'area e nel dialogare con i compagni. In quel caso sarebbe nel Real Madrid e avrebbe già vinto il pallone d'oro.


E allora vedi che ci troviamo? Dov'è il problema?

Io "contesto" l'aver dato tutto da un punto di vista tecnico/tattico a lui, e non penso che abbia le qualità per reggere questo compito. Questo non vuol dire, nel mio ragionamento, che io do la colpa a lui se l'Inter per anni non va in Champions, trovo solo per certi versi infantile e pretestuoso trovarne però nei D'Ambrosio, Nagatomo, Joao Mario e chi ne ha più ne metta, quello poi è un problema della società, e in un Inter seria e competitiva non metterebbero più piede ad Appiano e lo sapete tutti.
Il problema è di gruppo, quindi anche di Icardi, e per me non ha dimostrato aldilà dei numeri che possa esistere un concetto secondo il quale un Inter deve ripartire da "Icardi+altri 10" e altri discorsi del genere.
Ma con questo non voglio dire che Icardi non sia forte, dico solo che non è un trascinatore, in una squadra veramente forte sarebbe trascinato e non la prima opzione. Tu mi parli del Real (di cui si parla ultimamente) e sai benissimo quali eventualmente sarebbero i motivi. E non è detto che sia un male se continuerà negli anni successivi a tenere certe medie, anzi, dico solo che a me non piace e preferisco una tipologia di attaccante che segna e fa segnare gli altri. Per ora Icardi non mi da quest'impressione, che ci posso fare?

Ora però torniamo sulla terra, tu e come molti altri giustamente avete il diritto di dire che è veramente difficile, eventualmente in caso di cessione (anch'egli altrettanto difficile perché ad oggi è prematuro fare previsioni), trovare un sostituto di livello, io rimango dell'idea che nell'eventualità farne un super super super dramma sarebbe esagerato. Innanzitutto nel momento in cui c'è una clausola rescissoria (che rimarrebbe anche nel caso di nuovo rinnovo a quanto si legge) in un mercato così drogato prima o poi te la devi aspettare, quindi è anche nell'interesse dell'Inter tenere un prezzo alto nel caso possa arrivare un'offerta (e se la clausola viene esercitata non ci puoi fare nulla). Quindi partiamo dal presupposto che se l'Inter vuole farne di Icardi veramente il simbolo non ci sarebbe la clausola.
A quel punto se veramente succede però, non può essere un problema né mio e nemmeno tuo su come sostituirlo, dal tuo punto di vista è comodo dire che nell'Inter di oggi avresti un Kalinic, io ti potrei dire che con 110 o col valore più alto della clausola col rinnovo puoi andare comunque forte sul mercato e trovare un sostituto di quel valore.
Io penso che sia in caso di Champions o meno qualche offerta possa arrivare, e allora si torna al punto di sopra di cui anche tu mi pare sia di quel tipo di idea. L'Inter è in questa fase dove non è al top, per la tipologia di attaccante che è Icardi (che prima o poi se non si cambia rotta vorrà avere dei nuovi stimoli) e considerando chi ha avuto negli anni precedenti l'Inter e che comunque ha ceduto, per me lo si può anche cedere con l'idea comunque di riportare l'Inter dove merita di stare.

E questo è un parere personale che non deve essere influente nella discussione, attualmente Icardi c'è e ci sta più che bene all'Inter, io ti ho detto che ci sono alcuni problemi strutturali di squadra che dipendono anche dalle sue caratteristiche e che vanno risolte con nuove soluzioni che possano portare dei miglioramenti nella squadra in generale. Poi puoi pure continuarci a vederci dell'accanimento, quello è un problema tuo.


Ultima modifica di AFM2000 il 02/01/2018, 16:03, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind
MessaggioInviato: 02/01/2018, 16:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 23:59
Messaggi: 2156
Icardi è proprio limitato tecnicamente, riesce a fatica a controllare palla e girarla per i compagni, figuriamoci tirare da fuori...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind
MessaggioInviato: 02/01/2018, 16:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Messaggi: 34754
Località: Napoli
Sono d'accordo che servirebbe un trequartista in grado di portare altri gol e quindi in grado di prendere bene lo spazio che Icardi crea portando i difensori a schiacciarsi per seguirlo, ho portato l'esempio di Pastore perché è accostato all'Inter e mi era utile per introdurre il discorso sul set di movimenti di Mauro e su come possa essere servito.

Il problema dell'Inter ovviamente non è la rosa corta in sè ma la mancanza di alternative di gioco, cosa di cui ci lamentiamo da tempo immemore e che sapevamo non essere stata risolta con il mercato estivo, giudicato infatti tra il mediocre e il sufficiente da tutti qui dentro.

Per il resto, è il giocatore più forte della rosa e mi sembra normale quindi che i tifosi vogliano vederlo il più a lungo possibile qui dentro.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind
MessaggioInviato: 03/01/2018, 3:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2011, 0:41
Messaggi: 2090
Località: Sydney
Icardi e' sopravvalutato e oltremodo pompato dalla stampa. E' un bravissimo finalizzatore, punto. Potete chiamarle caratteristiche, skill, capacita' ma rimane il fatto che nella sua permanenza all'Inter abbiamo visto zero dribbling, zero goal da fuori area e pochissimi uno-due con cui ha mandato in porta un compagno di squadra. Non si tratta di avere un concetto di attaccante fantascientifico, si tratta di un giocatore incompleto che, grazie al "sacrificio" di tutta la squadra, riesce ad avere opportunita' di segnare. L'anno scorso si e' fatto mesi a secco senza segnare un goal in trasferta e questo, nel giudizio della stampa, e' stato totalmente ignorato.

Denilson, per esempio, era (ed e' tutt'ora) un mostro dei giochi palla al piede ma come calciatore non non lo si puo' paragonare a Ronaldinho. Questa e' la differenza tra giocatore forte e fuoriclasse di livello mondiale. Icardi non e' ad oggi un fuoriiclasse di livello mondiale, ma neanche continentale. Se avesse giocato in italia negli anni '90 non sarebbe andato oltre ad una maglia di una squadra di mezza classifica, nella Serie A di oggi invece spopola grazie all'assenza di grandi campioni. Immobile, Insigne, Belotti sono i Protti, Tovalieri e Hubner di oggi.

Facendolo capitano poi ci siamo sparati nei piedi, la curva non lo puo' vedere causa di due eventi incorreggibili:
- La Partita di Sassuolo dove gli tirarono indietro la maglia e lui insulto' la curva.
- L'autobiografia dove diceva di non aver paura e sfidava la curva vantandosi di venire da un quartiere che fabbrutto.

Ovviamente io sono di parte perche' se lo vendessero domani festeggerei un altro capodanno.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind
MessaggioInviato: 03/01/2018, 12:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/03/2015, 19:42
Messaggi: 1800
Il problema dell'Inter, secondo me, è che ha vissuto un po' troppo su giocate estemporaneo, questo perché di palleggiatori di alto livello c'è solo Borja Valero. Andava sull'estero perché è l'unica zona in cui si puó inventare qualcosa.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind
MessaggioInviato: 03/01/2018, 12:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/12/2010, 14:59
Messaggi: 11753
Porca puttana. Che discorsi del cazzo.
Il tiro da fuori LOL.
Inzaghi e Trezeguet avevano il tiro da fuori? Crespo?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind
MessaggioInviato: 03/01/2018, 13:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/02/2016, 20:26
Messaggi: 11893
Moxicity ha scritto:
Il problema dell'Inter, secondo me, è che ha vissuto un po' troppo su giocate estemporaneo, questo perché di palleggiatori di alto livello c'è solo Borja Valero. Andava sull'estero perché è l'unica zona in cui si puó inventare qualcosa.


Però ci sono anche Vecino (che in un sistema differente potrebbe rendere di più) e Brozovic che aldilà del rendimento sono tecnicamente su buoni livelli. Borja poi non è un palleggiatore puro puro, all'Inter manca un giocatore alla Torreira.

E qui si ritorna al problema strutturale di squadra dell'Inter, che comprende anche Icardi.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind
MessaggioInviato: 03/01/2018, 13:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/03/2015, 19:42
Messaggi: 1800
AFM2000 ha scritto:

Però ci sono anche Vecino (che in un sistema differente potrebbe rendere di più) e Brozovic che aldilà del rendimento sono tecnicamente su buoni livelli. Borja poi non è un palleggiatore puro puro, all'Inter manca un giocatore alla Torreira.

E qui si ritorna al problema strutturale di squadra dell'Inter, che comprende anche Icardi.


Vecino ni, nel senso che in un sistema di gioco puó rendere, ma non dovrebbe fare il gioco e Brozovic sì, se non fosse il incostante.
Per quanto riguarda Borja non lo intendevo come palleggiatore puro ma l'unico che garantisce una certa qualità di palleggio.
Icardi ad oggi mi sembra un lusso, un attico visuale centro ma sotto un ecomostro che Napoli levati proprio. :party:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind
MessaggioInviato: 03/01/2018, 13:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/02/2013, 23:05
Messaggi: 2725
Myles Kennedy ha scritto:
Porca puttana. Che discorsi del cazzo.
Il tiro da fuori LOL.
Inzaghi e Trezeguet avevano il tiro da fuori? Crespo?

Ma quei giocatori avevano alle spalle una squadra che li mandava facilmente al tiro in area di rigore, cosa che questa Inter al momento non è più in grado di fare.

Icardi nelle ultime partite avrà fatto sì e no tre tiri (parole di mio padre, lui interista).
Per cui chiaro che nel momento in cui ti servono nuove soluzioni (come potrebbe essere cercare il tiro da fuori per la punta centrale), questo difetto di Icardi diventa importante è difficilmente mascherabile.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind
MessaggioInviato: 03/01/2018, 15:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Messaggi: 34754
Località: Napoli
AFM2000 ha scritto:

Però ci sono anche Vecino (che in un sistema differente potrebbe rendere di più) e Brozovic che aldilà del rendimento sono tecnicamente su buoni livelli. Borja poi non è un palleggiatore puro puro, all'Inter manca un giocatore alla Torreira.

E qui si ritorna al problema strutturale di squadra dell'Inter, che comprende anche Icardi.

Vecino rende già tantissimo, semplicemente sfugge all'occhio di chi si basa sulle azioni salienti ma svolge un lavoro senza palla incredibile.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind
MessaggioInviato: 03/01/2018, 16:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13/04/2011, 13:58
Messaggi: 34754
Località: Napoli
Comunque tornando a parlare di campionato, venerdì troveremo una Fiorentina che rispecchia le idee del suo allenatore: squadra molto aggressiva e che va continuamente in verticale.

Rispetto a quanto mi sarei aspettato faticano di più a costruire lateralmente con le catene di fascia ma questo è anche dovuto alla presenza di un giocatore particolare come Chiesa. Non sono precisi nell'impostare ma ti giocano subito la palla in verticale e quindi se non si mantengono le giuste distanze rischiamo molto.

Il pressing che non è sempre altissimo a volte viene portato con tempi non perfetti, se abbiamo la pazienza di costruire dal basso possiamo trovare spazi facilmente soprattutto sul lato debole che loro lasciano abbastanza scoperto, ma servirà molta attenzione perchè quando aggrediscono lo fanno con molti uomini e con intensità come ben sappiamo.

Servirà una gara di spessore e ci sarà da soffrire, secondo me difenderanno con il 4-4-2 per bloccarci sulle fasce perché in caso di 1 contro 1 con Laurini e Biraghi rischierebbero tantissimo. Contro il Napoli furono bravi a restare bassi e compatti, ma secondo me contro di noi proveranno ad alzarsi di più e la partita si giocherà lì.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Pazza Inter amala *Official topic* Believe in Mastrolind
MessaggioInviato: 03/01/2018, 18:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/02/2016, 20:26
Messaggi: 11893
christian4ever ha scritto:
Vecino rende già tantissimo, semplicemente sfugge all'occhio di chi si basa sulle azioni salienti ma svolge un lavoro senza palla incredibile.


Ovviamente senza palla sta facendo bene ma può fare di più con la palla viste le sue capacità di strappo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10546 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 563, 564, 565, 566, 567, 568, 569 ... 704  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it