Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5366 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 353, 354, 355, 356, 357, 358  Prossimo
  Stampa pagina

Re: TWNA - News from Violence!
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 06/05/2013, 12:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/06/2011, 16:15
Messaggi: 12873
Località: I NANI! I NANI! I NANI! I NANI!
TWNA 24/7


Le immagini inquadrano un tipico Bar- Pub cittadino, pieno di avventori che sembrano voler trascorrere una serata tranquilla e piacevole,senza pensare troppo ai propri problemi.... Ecco che la porta del locale si apre,per far entrare un altro gruppo di avventori....

ImmagineImmagine


.... Ma si tratta di Shizune,la fidanzata di Simon!! E chi è l'uomo misterioso che l'accompagna!? I due si guardano attorno nel locale,e sembra che stiano cercando qualcuno....

???:Sicura che sia questo il posto giusto?

Shizune:Si,lo è,non preoccuparti inutilmente. Ho controllato,non ci sono altri locali simili in questo punto... Il tizio che dobbiamo incontrare ci ha dato appuntamento qua per le 21:00,e sono appunto le 21:00.... E da quel che ho sentito,è un tipo puntuale....

???:Ed infatti lo sono.

I due si girano,presi alla sprovvista,verso l'uomo che ha appena parlato....

Immagine


Questi indossa una giacca di pelle color marrone scuro,dei Jeans e delle scarpe nere.... Sotto lo giacca notiamo una maglia nera.... E notiamo anche due Colt in un cinturone da Cowboy messo al posto di una normale cintura....

Shizune:Ha sorpreso persino me,complimenti.... Il signor Jonathon Logan Marston,giusto?

L'uomo porge la mano a Shizune,che contraccambia il gesto....

Logan:Mi chiami soltanto Logan,glielo chiedo gentilmente. I vostri nomi invece? Conosco il suo di fama,signorina Shizune,ma il signore accanto a lei...?

L'uomo misterioso saluta con un gesto della mano Logan,ma senza porgergliela....

Marshall:Mi chiamo Laurent. Marshall Laurent. Uno dei primi membri di The Remedy e nuovo personale Rappresentante Legale del signor Simon e della Signorina Shizune. Sono stato scelto perché,come lei saprà,data l'attuale,come posso dire, ''cattiva fama'' dello studio Mason & Griffith al momento,scegliere loro come avvocati sarebbe stato controproducente per il Movimento del signor Simon....

Logan:Per me non cambia niente. Certo,avrei preferito ci fosse direttamente il vostro Leader a parlare con me.... Ed immagino che in questo momento sia alle mie spalle,giusto?

Simon:Esatto.

Logan Marston si gira per guardare alle sue spalle,dove trova appunto Simon,che lo osserva serio....

Immagine


Simon:Complimenti,è riuscito a percepirmi.... E' davvero l'uomo adatto per aiutarmi, signor Marston,le sue ''referenze'' erano giuste....

Logan:Non sono tipo da dire bugie, credo che lei si sia informato bene su di me....

Marhsall:Infatti. Non siamo certo persone che assumono ''a scatola chiusa'',noi. Controlliamo sempre chi sono i soggetti che vogliono unirsi a The Remedy e le loro intenzioni. Ora,se potessimo accomodarci....

Logan Marston annuisce e i quattro vanno a sedersi ad un tavolo,dove iniziano a parlare,mentre le immagini staccano....

(Continue...)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 06/05/2013, 17:52 
Non connesso

Iscritto il: 04/01/2012, 8:02
Messaggi: 18343
Immagine

71


TITATRON ha scritto:
Immagine

Le immagini ci conducono presso un luogo sovrastato da elevate cime ancora innevate nonostante ormai la Primavera abbia invaso l'emisfero boreale già da diverso tempo. Il cielo è limpido sgombro da qualsiasi nuvola sia quelle di tempesta di quelle bianche e soffici, mentre il Sole maestoso e caldo illumina coi suoi raggi l'ambiente, accerchiato da un'aria pura, libera dal velenoso inquinamento che uccide e crea situazioni pericolose nelle metropoli statunitensi e dell'intero mondo. Tra queste antiche e alte montagne la quiete e la serenità dominano, mentre attorno il creato, la fauna e la flora, si unisce alla meravigliosa festa della Primavera: volpi, lupi, orsi, insetti, tutti gli animali gioiosi e felici si aggirano per i fitti boschi sui pendii dei monti e nelle vaste praterie che circondano questi, convivendo pacificamente con gli alberi, le foglie e l'erba che rendono unico, profumato e speciale questo luogo incantato, simbolo del'inumane maestosità di Madre Natura e della sua ineguagliabile capacità generatrice. Là, al di sopra dei prati colorati, più in alto dei pini e degli abeti resi luogo sicuro per i nidi degli uccelli, ancora più in alto delle stesse cime innevate, un falco di alta montagna, solitario, osserva con disgusto dall'alto verso il basso la festa che si profila sotto i suoi artigli acuti e affilati: con superbia e superiorità, il re dei volatili getta sguardi beffardi sugli altri componenti della fauna, cercando tra questi la preda più adatta, quella più squisito per assicurarsi ancora una volta un pranzo prelibato, senza curarsi se la vittima scelta sia un passerotto o uno di simile natura, poiché indifferentemente da ciò che si accingerà a cacciare, il suo successo è assicurato.

GoldMan: Solitario. Veloce. Predatore. Il Falco è il solo e unico re dell'intero creato! Lassù, nel cielo tempestato o sereno, solca le nuvole osservando con disprezzo ogni creatura, dall'alto verso il basso. Esso possiede rapidità, la stessa con cui agguanta in un istante le vittime incuranti; ferocia, per mezzo della quale una volta catturata, massacra la propria preda non permettendogli alcuna possibilità di difensiva; infine, il re degli uccelli, il grande occhio della natura, ha come caratteristica principale il coraggio, la qualità che lo spinge ad affrontare chiunque desideri sfidare: niente è ostacolo alla sua superbia e alla sua brama; ogni creatura del mondo animale, sia essa essere un predatore o una preda, davanti agli occhi glaciali del Falco potrà solo incorrere in una fuga disperata, priva di qualsiasi via d'uscita, perché questo è il destino delle prede e le prede per il mastodontico volatile non sono certe creature, ma bensì chiunque voglia scegliere, dato che il Falco sta più in alto di tutti e regna perciò su tutto, e come un re degno di tale titolo è in grado di rendere suo qualsiasi cosa desideri, dalla più semplice alla più ardua. Gli artigli non sono comuni strumenti naturali per la caccia, ma bensì vere e proprie armi taglienti e estremamente pericolose, con le quali squarcia ciò di cui presto si ciberà, comportandosi in tale modo non solo per una necessità biologica, ma anche perché il Falco come ogni re è in sé anche tiranno, quindi uno spietato essere che prova entro di sé gioia e godimento dinnanzi alla sofferenza e al dolore altrui: un qualcosa che solo i vincenti e i migliori possono comprendere! Nella natura un predatore è a sua volta un predatore, ma il Falco rappresenta un'eccezione, poiché nessuno sta più in alto di lui!

GoldMan: Tali qualità, tali abitudini e percezioni sono comuni solamente ai predatori, coloro a cui la natura selezionatrice ha conferito l'opportunità di una vita dedita alla costante caccia delle specie meno adatte, coloro a cui la Madre del mondo diede in dono la sorte del creato, tra cui la possibilità di infliggere dolore, sofferenza e infine l'estinzione! Come il Falco è il predatore per eccellenza tra le creature sprovviste di ragione, così GoldMan è il migliore tra i cacciatori di questa federazione: come il Falco, il suo obbiettivo, la sua inclinazione natura, quindi ciò a cui lo ha destinato la Natura, è rendere dolore non solamente alle specie inferiori, ma anche alle pari, poiché GoldMan è il re e al re spetta qualunque cosa desideri, per lui niente e nessuno rappresenta un ostacolo insuperabile. Tra gli animali, molti sono i predatori, così anche in TWNA, in cui i componenti di The Predators Army si pongono al principio della catena alimentare, sopra ogni altro individuo. In cima, sulla vetta di questa piramide, risiede GoldMan che osserva ogni altro dall'alto al basso, pronta a scegliere una nuova preda da inseguire, da catturare e infine da estinguere! Questa volta qualcuno non è stato il cacciatore a scegliere la vittima, ma bensì questa si è scagliata contro il suo carnefice, ribellandosi a esso, sperando di poter oltrepassare le barriere poste dalla Natura, quindi di divenire un cacciatore. Nonostante ciò, nessuno può contrastare certe leggi, neppure i più potenti: perciò la sorte di King Kong Creek e del suo maestro sono segnate da un destino immutabile; la forza e la maestosità del nuovo avversario potranno rendere arduo il cammino di GoldMan, ma mai, mai interromperlo o comprometterlo, poiché come il Falco anch'io con coraggio mi scaglierò sulla preda, certo della mia vittoria e della sua sconfitta!


TITATRON ha scritto:
ImmagineImmagine

Le telecamere ci conducono all'interno del Madison Square Garden, nella zona adibita alle interviste. In questo spazio si trova Mike Cole, intervistatore ufficiale della federazione di New York, al cui fianco appaiono Mr Zanou e il suo imponente apprendista, che la telecamera riesce a inquadrare solamente fino alle spalle, ovvero King Kong Creek. L'ex presentatore di Cyber Fight Night, visibilmente intimorito dalla presenza del colosso, cui evita lo sguardo, si appresta a porgere le domande ai suoi ospiti, ma Mr Zanou con un gesto eloquente lo interrompe, quindi si appropria del microfono, infine sempre tramite alcuni cenni con la mano destra, ordina all'intervistatore di abbandonare il luogo: Mike Cole con più piacere che disturbo, si allontana, lasciando soli l'ex manager di GoldMan e il suo nuovo allievo. Mr Zanou ora mostrando il suo sorriso divenuto abitudine, comincia il suo discorso.

Mr Zanou: Amici, compagnia d'avventura, benvenuti alla settantunesima puntata del secondo programma più longevo nella storia della TWNA, The Voice of GoldMan! Questo show, come ormai noto al pubblico di wrestling, gode di notevole importanza, poiché ha ospitato illustri personaggi, che gareggiavano a chi rendeva maggiore "omaggio" all'illustrissimo padrone di casa, sua eccellenza, il predatore GoldMan! Lo show è unico, inimitabile, impareggiabile, speciale, migliore di tutto e di tutti, migliore del suo stesso pseudo-conduttore, migliore del miope TWNA universe, migliore di Violence o altri patetici programmi di cui è costituita questa sciocca compagnia di Pro-Wrestling, migliore del pubblico che lo ospita, il munifico e purissimi popolo di New York.........The Voice of GoldMan è più storico e importante del David Letterman Show, anzi è più importante della stessa eminente che trasmette tale settimanale, no, è superiore a qualsiasi emittente nazionale, anzi, è migliore di qualsiasi emittente internazionale passata, presente o futura; è persino più monumentale della televisione stessa, del computer, del frigorifero, del sistema di irrigazione che impedisce l'altrimenti eterna siccità globale, migliore ancora della lavastoviglie, l'oggetto per cui godono le nostre mogli prima dell'inizio di questo show; è più importante della luce elettrica, più incandescente del fuoco, più storico e importante della ruota o di qualche altra assurda invenzione progettata da questa sciocca specie cui siamo e che definiamo umanità! No, The Voice of GoldMan non è all'altezza di tali cose......è sopra l'uomo stesso, sopra la Terra, sopra il Sistema Solare, oltre il nostro Universo, superiore persino all'Universo dopo il nostro e ancora sopra quello dopo quello sopra il nostro, più primordiale del Big Bang, più esplosivo di una Gigante Rossa!

Mr Zanou dopo tali parole scherzose che hanno reso furiosi i già numerosi spettatori che indignati assistono dagli spalti a questa intervista, ride senza alcun ritegno e solo dopo qualche momento di completo abbandono, torna composto, ma nonostante ciò, è necessaria un'altra pausa prima che possa divenire nuovamente serio, quindi pronta a riprendere la parola.

Mr Zanou: The Voice of GoldMan è merda! E' pattume! Ma nonostante si possano attribuire tali aggettivi a questo programma, quelli associabili al suo protagonista, alla sua ridicola spalla destra e al pubblico decerebrato che segue tale show settimanalmente, sono ben più elevati nella scala dei gradi di mediocrità! Ogni sette giorni, una voce fastidiosa e disgustosa da questa arena si espande per l'intero mondo, una voce ridicola capace di pronunciare le solite sciocche tre o quattro frasi, in cui GoldMan proclama la sua invulnerabilità e potenza rispetto a qualsiasi creatura di questo creato, viva o morta! Il sottoscritto è decisamente contrario a questa perenne e insaziabile auto-proclamazione nata da un egocentrismo smisurato, oserei dire, malato. Sono davvero stufo delle nauseanti parole che da questo programma si diffondono poi in ogni canale televisivo, in ogni show che si dedica al Pro-Wrestling: la tanto agognata Verità, caro Olon, non risiede assolutamente in questo patetico siparietto settimanale, né soprattutto nel tuo tanto elogiato, GoldMan! La sconfitta oltraggiosa subita a WrestleMania, che seguiva quella avvenuta a Time For Annihilation, succeduta al duplice insuccesso della Royal Rumble e a i tanti altri rimediati precedentemente, ahimè non sono stati sufficienti per spegnere la voce inesauribile di Tensai: dunque, l'unica soluzione di cui può ora disporre l'umanità, è asfaltare il gigante che si cela dietro questa messa in scena e l'uomo idoneo a svolgere tale compito, è il mio nuovo e potente apprendista, King Kong Creek! Stanotte, spettabile clientela, assisterete per la prima volta nella storia di questo programma a qualcosa di veramente esplosivo, la fine definitiva e ultima di GoldMan e del suo piccolo aiutante, Mr Fox Olon!


Immagine

Dopo un breve riassunto di quanto avvenuto la settimana scorsa, ovvero il ritorno a sorpresa di Mr Zanou a cui è seguito l'ingresso di King Kong Creek che ha steso sia GoldMan sia Mr Fox Olon, e infine l'annuncio del match tra i due colossi entro la gabbia d'acciaio con in palio la permanenza in TWNA del due volte campione intercontinentale, le immagini ci conducono all'interno del Madison Square Garden di New York City, ove come ormai d'abitudine andrà in scena un nuovo appuntamento con The Voice of GoldMan, la settantunesima puntata del secondo show più longevo nella storia della federazione di New York. Gli spalti dello storico palazzetto americano sono come ogni settimana gremiti dagli oltre 20.000 appassionati di wrestling giunti alla Mecca di questa disciplina per assistere allo storico incontro tra due giganti, GoldMan e King Kong Creek, ultimo allievo dello storico manager, Mr Zanou, la cui rivalità con l'attuale cliente di Mr Fox Olon è ormai divenuta materia di leggenda, capace di riempire pagine e pagine del monumentale libro della storia del wrestling. Le telecamere dopo aver mostrato la festa che si sta svolgendo lungo il palazzetto sportivo da parte di tifosi di GoldMan, indugiano ora sul tavolo dei commentatori, dove Dan Peterson e Mike Cole si mostrano elettrizzati, pronti a raccogliere e descrivere le emozioni che saprà suscitare questa serata di wrestling. Numerosi sono gli striscioni, le coreografia e i cori che si propagano per il Madison Square Garden, tutti inneggianti GoldMan, Mr Fox Olon e The Predators Army.

Immagine

Immagine

Le immagini ci mostrano dunque la temibile struttura d'acciaio che ora sotto lo sguardo attonito dei presenti e il silenzio generale, viene fatta calare dal soffitto finché questa non si installa lungo i quattro angoli del quadrato a cui viene legata da alcuni addetti: stanotte King Kong Creek e GoldMan collideranno all'interno di queste sadiche mura, ciascuno coi propri stimoli, ma entrambi accomunati dal desiderio di annientare l'altro per mostrare al mondo che in TWNA c'è spazio solamente per un gigante. Nel frattempo la gabbia d'acciaio è stata posizionata e sistemata sul quadrato: il pubblico che numeroso affolla il Madison Square Garden di New York City osserva con terrore e allo stesso tempo meraviglia l'imponente struttura, la stessa che servirà da recinto per la sfida più colossale nella storia della federazione cittadina e ingenerale nella storia del wrestling globale! Jessica Rose, neo-rientrante in TWNA e annunciatrice ufficiale di The Voice of GoldMan, illustra le regole dell'incontro che sta per avere inizio: un match in cui per ottenere la vittoria sarà necessario uno schienamento o una sottomissione all'interno della cella, altrimenti l'uscita fuori dalla stessa che potrà avvenire sia scavalcandola, sia uscendo dalla gabbia sorvegliata da un direttore di gara che ne consentirà l'apertura non appena uno dei due contendenti lo richiederà. Dopo aver elencato tutto riguardo alla tipologia della contesa, le norme ormai note al pubblico del wrestling, l'atmosfera si infiamma, il pubblico scalpita sugli spalti, invocando a gran voce il loro idolo, GoldMan che stanotte metterà in palio non solo la sua striscia vincente nel suo programma, ma soprattutto la sua permanenza all'interno della stessa federazione, una clausola conferita dalla dirigenza subentrata che ha svolto il ruolo di tramite tra la gestione antecedente e quella nuova grazie anche ovviamente all'ingegno e alle capacità oratorie di Mr Zanou, pronto a tutto pur di allontanare il suo acerrimo nemico, GoldMan, lo stesso che dopo WrestleMania II lo tradì cacciandolo senza alcun ritegno. Dopo aver fallito la scorsa Estate, Mr Zanou è deciso ad avere successo questa volta, poiché dalla sua parte c'è il maestoso King Kong Creek, un lottatore non noto al vasto pubblico, ma ben addestrato e dotato tanto che la scorsa settimana ha distrutto agevolmente lo stesso GoldMan.



ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

ATTENZIONE!!!!!! RISUONA LA THEME DI THE PREDATORS ARMY!!! Sulle note di "Warriors of The World" entrano in scena i predatori guidati dal New York Guy, Mr Fox Olon: GoldMan, Titus Wayne, Andrea Volpone e Italian Nightmare!!! Il pubblico che affolla il Madison Square Garden di New York City, reagisce con entusiasmo all'ingresso dei loro privati paladini della giustizia, che soddisfatti della reazione ricevuta, in questo momento si fermano presso lo stage, contemplando l'imponente gabbia d'acciaio che si profila davanti loro. GoldMan, posizionato al centro dello schieramento, osserva con determinazione la struttura senza mostrare all'esterno alcun timore, mentre il suo manager, Mr Fox Olon, forse l'unica persona di cui si sia mai fidato, lo conforta, riferendogli spronandolo alla battaglia e alla vittoria. Tanti sono gli striscioni che appaiono tra il pubblico favorevoli al gigante, alcuni dei quali riservati anche al gruppo guidato da Mr Fox Olon, The Predators Army. Il New York Guy come ormai d'abitudine ringrazia con altrettanto calore l'affetto dimostratogli dalla gente a lui concittadina. I cinque rimangono fermi presso lo stage, osservando la platea con lo sguardo inevitabilmente rivolto anche verso la gabbia, la stessa che come un vortice impetuoso è pronto a inghiottire la dimora ad esso vicina, così attende di rinchiudere entro di sé GoldMan il quale però non la teme come nemmeno Pinocchio per nulla spaventato dalle fauci del pescecane. Dopo un'ovazione costante senza precedenti, Mr Fox Olon, appropriatosi di un microfono, si appresta a rilasciare alcune dichiarazioni prima dell'avvio della contesa.

Mr Fox Olon: Ladies and Gentlemen, amici, concittadini di New York, è giunto il momento tanto atteso da qualunque appassionato di wrestling, il momento della resa dei conti tra il mio, il nostro assistito, GoldMan e il potente apprendista di Mr Zanou, King Kong Creek! Stanotte sarà battaglia senza pietà, sarà una rissa senza alcun colpo proibito, uno scontro tra colossi entro l'unica il recinto più diabolico che il mondo conosca, la famigerata gabbia d'acciaio, lo Steel Cage!!! Non ci sono parole per descrivere l'atmosfera che in questo momento più che mai circonda il Madison Square Garden: settimana scorsa, un uomo, King Kong Creek, ha messo in discussione l'autorità di GoldMan, la legge di un predatore, andando quindi contro la stessa Natura. Ora, signori e signore, spettabile pubblico, assisteremo all'atto con chi si stabilisce chi merita di sopravvivere e chi no, stanotte assisteremo alla spietata selezione naturale, l'unica soltanto che può decidere il prescelto, colui che è adatto a proseguire questa avventura. Onore e gloria, ecco quanto otterrà il vincitore, mentre guai, sciagure e tremendo dolore pervaderanno il corpo e l'anima del più debole. Dopo aver causato la distruzione di numerose schiere composte da grandi combattenti nel Lontano Oriente, dopo essere approdato nella nostra compagnia di wrestling e aver ripetuto quanto fatto precedentemente, ovvero infliggere dolore e terrore, Tensai è forse giunto al capolinea di una grande e irripetibile leggenda? Mr Zanou, l'uomo più inutile nel mondo del Pro-Wrestling, è forse riuscito a trovare l'unico guerriero in grado di abbattere il mio assistito, distruggendo così il regno di questi? Questi sono i quesiti che ormai la gente si pone da sette giorni e stanotte, qualunque essa sarà, finalmente otterremo la risposta alle nostre domande!

Mr Fox Olon: Qualche giorno fa, il TWNA universe è stato scioccato dalla grave aggressione subita da parte del nostro potente alleato, Ryan Crumbold costretto a un periodo di riposo molto lungo da cui sono certo si risveglierà prima del previsto e pronto per il riscatto: King Kong Creek e la mente oscura che lo controlla, Mr Zanou, hanno dimostrato agendo così che la loro lungimiranza non termina certamente con GoldMan, poiché il loro obbiettivo è evidente, ovvero impadronirsi dell'intera federazione, provocando caos e distruzione entro la stessa! Il nemico che ci si pone davanti questa volta è un nemico molto potente, un degno avversario come pochi nella carriera del mio cliente. Purtroppo, Mr Zanou, l'ennesimo tentativo da parte tua di distruggere da te stesso creato risulterà ancora una volta vano; infatti tra i poderosi muscoli e tra l'energia sovrumana che sprigiona la tua nuova pedina, manca quel qualcosa che contraddistingue i veri campioni, al stessa presente nel mio assistito, ovvero la determinazione! Il tuo fantoccio è un bestione talmente sovrumano da non possedere nemmeno quanto di positiva c'è nell'uomo comune, cosa che gli causerà una sconfitta certa e umiliante, umiliante soprattutto per te, Mr Zanou, poiché al termine della serata abbandonerai questo luogo a calci in culo, deriso dai migliaia di tifosi qui presenti e dai milioni che ci seguiranno dalle proprie abitazioni. Il tuo è un patetico tentativo nata dalla voglia di cancellare il tuo errore più grande, ovvero l'inadeguatezza di porvi al fianco di un vincente! Quanto avvenuto a Chicago, ha dimostrato che questo non è una guerra tra te e GoldMan, è una guerra che coinvolge tutti noi, memrbi di The Predators Army, perciò nonostante il fatto spiacevole, sappi, Mr Zanou che........We Are the Warriors of The World, We Are The Predators Army!!!!!!!

Dopo aver pronunciato questo discorso, Mr Fox Olon getta a terra il microfono, mentre il pubblico spettante lo acclama a gran voce! Titus Wayne, Andrea Volpone e Italian Nightmare rendono omaggio al loro compagno, quindi abbandonano lo stage, allontanandosi, mentre ora GoldMan e Mr Fox Olon attraversano la rampa d'accesso dirigendosi verso la gabbia d'acciaio. Accompagnati dal tifo dei supporter newyorchesi, i due giungono presso il quadrato, da dove ancora una volta volgono lo sguardo sulla struttura imponente: Mr Fox Olon mostra per qualche istante timore, ma dopo aver osservato lo sguardo pronto e determinato del suo cliente, si conforta, riacquistando anch'esso sicurezza. Lentamente circondano la gabbia, giungendo presso l'apertura di questa, dove le strade dei due si separeranno. GoldMan sale sul primo gradino attraverso cui si acceda alla struttura, mentre Mr Fox Olon lo incoraggia costantemente, quindi dopo aver tirato un forte respiro, sale sul secondo, poi sul terzo, infine entra nel ring, entra nello Steel Cage!! Quando terminano le note di "Warriors of The World", cala il silenzio sull'arena, silenzio interrotto immediatamente dal caloroso supporto dei tifosi del Madison Square Garden! GoldMan ora volge lo sguardo sullo stage, invitando l'avversario a presentarsi.......


ImmagineImmagine

ATTENZIONE!!!! RISUONA LA THEME DI KING KONG CREEK!!!!! Il colosso della TWNA entra in scena accompagnato da Mr Zanou e dai fischi del pubblico! Il suo sguardo glaciale è rivolto a GoldMan che lo osserva furioso da dentro la gabbia d'acciaio, appoggiandosi alle grate; Mr Zanou mentre i due percorrono la rampa d'ingresso, ininterrottamente fornisce indicazioni al suo assistito, desideroso che questi non sbagli niente durante questo match importantissimo per le carriere di entrambi! I fischi della gente sono talmente intensi da coprire la Theme dell'avversario di GoldMan: il Madison Square Garden di New York City è schierato completamente dalla parte dell'ex campione del mondo! Con passo lento ma allo stesso tempo deciso, King Kong Creek si avvicina alla struttura..........ATTENZIONE!!!!! GOLDMAN DAL NULLA APPARE, GETTANDOSI CONTRO IL SUO NEMICO!!!!! TRA I DUE SCATTA UNA VIOLENTISSIMA RISSA FUORI DALLA GABBIA D'ACCIAIO!!!! I manager dei due lottatori coinvolti seguono le fasi con incredibile attenzione come anche il pubblico presente sugli spalti, sorpresa dalla furia tanto incontenibile di GoldMan da impedirgli di attendere l'arrivo dell'avversario! I due equilibratamente si scambiano violenti pugni appena fuori dallo Steel Cage: una schiera di arbitri e agenti della sicurezza tenta di fermare la rissa, ma dopo aver tentato diverse volte, senza però ottenere alcun risultato, rinunciano a questa impresa utopistica, poiché nessun uomo è in grado di intervenire tra due colossi, tra due vere e proprie forze della natura. Nonostante l'azione si stia svolgendo fuori dal quadrato, quindi all'esterno della gabbia predisposta per il match, il direttore di gara è costretto a dare avvio alla contesa!

GoldMan Open Challenge:
Steel Cage Match, if GoldMan loses he must leave TWNA
GoldMan vs King Kong Creek


Calci e pugni di una violenza inaudita si susseguono da entrambe le parti, sia da GoldMan sia da King Kong Creek, manifesto dell'odio che ciascuno nutre per l'altro. Inizialmente pare essere il cliente di Mr Fox Olon colui che la meglio sul rivale: infatti ora riesce a bloccare l'avversario contro la gabbia d'acciaio tenendolo immobile attraverso una presa al collo; incredibilmente però mostrando una forza pazzesca, l'allievo di Mr Zanou allontana le braccio del rivale, sciogliendo così la presa che lo imprigionava, quindi assesta un colpo col ginocchio al costato di GoldMan il quale dunque è costretto a cedere qualsiasi tentativo, permettendo al nemico di ribaltare la situazione: ora dunque è King Kong Creek a tenere bloccato contro la parete della gabbia l'ex campione del mondo, il quale è trattenuto al collo dalla potente mano del gigante che addirittura tenta di strozzarlo; poi però lo afferra con due mani, dunque incredibilmente lo solleva in aria a circa un metro da terra, infine lo getta contro la struttura! King Kong Creek esegue la mossa diverse volte, ferendo vistosamente la schiena e la parte posteriore del capo dell'avversario che ora viene lasciato cadere a terra, assai dolorante! Mr Zanou osserva la scena soddisfatto, esortando l'apprendista a proseguire, mentre Mr Fox Olon preoccupato chiama a gran voce GoldMan, incitandolo, come anche il pubblico spettante, che ininterrottamente tifa il loro beniamino! King Kong Creek dallo sguardo di ghiaccio si allontana, si avvia verso le balaustra, dove recupera alcune sedie che dopo aver afferrato, getta all'interno del ring, lanciandole in aria così che queste possano superare con successo la struttura. Ora all'interno del quadrato ci sono quattro sedie d'acciaio! Il mastodontico lottatore però non è soddisfatto, perciò si impossessa dei gradoni d'accesso al ring; ora si prepara per lanciarli sopra il ring, ma accorgendosi del tentativo di rialzarsi da parte del suo rivale, muta idea, quindi dopo aver preso una rincorsa, lancia l'arma contundente contro GoldMan!!!!!!

Immagine

PAZZESCO!!!!! GOLDMAN CADE AL SUOLO COL VOLTO GRONDANTE DI SANGUE!!!!!! IL GIGANTE E' KO!!!!! Mr Zanou ride gioiosamente, mentre il suo allievo indifferente da quanto avvenuto, solleva in aria i gradoni d'acciaio, quindi getta anche questi al di sopra della parete della gabbia d'acciaio, sul ring! Il neo membro del roster della TWNA, soddisfatto del proprio operato, afferra il volto dell'avversario, lo solleva da terra, dirigendosi poi verso l'apertura della cella, pronto per entrarvi e ultimare ufficialmente la contesa con lo schienamento, valido solo entro lo Steel Cage. Giunto in prossimità dell'apertura, King Kong Creek solleva GoldMan, dunque prima di entrare nella gabbia, tenta di sbattere il suo volto verso la struttura.....ATTENZIONE!!!! GOLDMAN SI RIPRENDE!!!!! Il due volte campione intercontinentale blocca il tentativo, ponendo le braccia contro la gabbia prima di subire l'impatto: Creek spinge con forza, ma l'avversario resiste, colpendo poi all'indietro il rivale con un potente gomitata che gli provoca la fuoriuscita di sangue dal setto nasale! GoldMan, liberatosi dalla presa, continua la manovra offensiva composta da calci e pungi, quindi quando King Kong Creek è stordito, ne approfitta per tentare la scalata sulla parete della struttura d'acciaio con l'obbiettivo di entrare sul ring. Giunto ormai alla cima, vedendo che il nemico ancora stordito si sta riprendendo aggrappato alle balaustre che dividono la zona del ring da quella riservata al pubblico, vedendo poi le urla di sostegno di Mr Fox Olon e del pubblico del Madison Square Garden di New York City, tenta l'impossibile: DA TRE METRI DI ALTEZZA, GOLDMAN, UN GIGANTE DI OLTRE 150 CHILOGRAMMI PER PIÙ DI DUE METRI D'ALTEZZA, SI CATAPULTA SULL'AVVERSARIO, ESEGUENDO CON SUCCESSO UN FYLING ELBOW DROP!!!!!!!!!!!

Immagine

PAZZESCO!!! INCREDIBILE!!!! I DUE GIGANTI IMPATTANO VIOLENTEMENTE, SBATTENDO CONTRO LE BALAUSTRE DISTRUGGENDOLE!!!!!! Numerosi addetti alla sicurezza e una squadra di medici accorrono sul luogo per prestare le prima cure: a sorpresa, King Kong Creek, quasi come se non avesse subito niente, si alza da terra, e confuso dal colpo subito, si avvicina alla struttura, la afferra quindi prova la salita, ma alle spalle viene raggiunto da GoldMan che desideroso di mostrarsi alla pari, dopo essersi alzato, raggiunge l'avversario, instaurando un duello equilibrato, al termine del quale è sempre Creek ad avere la meglio con un fortuito calcio al costato; Tensai dolorante si blocca, dunque il nemico ne approfitta e avvia la lunga scalata verso la cima, venendo però prontamente inseguito da GoldMan: i due mentre sono quasi in cima, instaurano una lotta senza precedenti, in cui l'equilibrio di entrambi è costantemente a rischio: mentre si sferrano calci in grado di porre fine all'esistenza di qualunque uomo "umano", raggiungo la vetta, dunque entrambi si posizionano sopra il perimetro della struttura, dove rinnovano il combattimento, un combattimento completamente equilibrato e violento! ATTENZIONE!!! King Kong Creek solleva GoldMan tentando una World's Strongest Slam dalla cima, ma il due volte campione intercontinentale stronca il tentativo sul nascere, colpendo con alcune gomitate il collo dell'avversario che è costretto a lasciare la presa........W.M.D. DA PARTE DI GOLDMAN!!!!!!! Creek però seppur stordito rimane saldo, dunque il cliente di Mr Fox Olon sbalordito dalla resistenza e tenacia dell'avversario, lo afferra per la gola, sistemando sé e il nemico per una SuperChokeslam dal bordo dello Steel Cage!!!! ATTENZIONE!!!! King Kong Creek, ripresosi, gli ride in faccia e lo prende a sua volta per il collo. Dopo una strenua lotta di potenza, Creek si libera dalla presa dell'avversario, quindi ESEGUE UNA SUPERCHOKESLAM DALLA CIMA DELLA GABBIA D'ACCIAIO!!!!!!!!!!!!!

Immagine

OH MY GOD!!!!! MH MY GOD!!!!!! I due cadono al suolo, accompagnati dal clamore del pubblico che assiste incredulo a questa scena! Un attimo di silenzio segue quanto appena visto, mentre sia Mr Fox Olon sia Mr Zanou si osservano stupiti e increduli! Nel frattempo Dan Peterson dal commento spiega che in previsione della stazza di questi due colossi, il ring e la struttura attorno ad esso sono stati notevolmente rinforzati per evitare qualsiasi cedimento strutturale che certamente dopo quanto avvenuto si sarebbe verificato. La grafica mostra numerose volte il volo pazzesco dei due giganti, una cosa senza precedenti nella storia della TWNA e nella storia del Wrestling! Finalmente nonostante lo Steel Cage match sia stato avviato da diverso tempo, per la prima volta finalmente i due contendenti si trovano entro la struttura, ma attualmente giacciono al suolo privi di sensi. ATTENZIONE!!! King Kong Creek sostenuto dal suo manager, Mr Zanou, lentamente sostenendosi tramite le corde, si rialza, tornando in piedi; barcollando, appare molto confuso tanto che per qualche momento non è in grado di rimanere in piedi, ma è costretto a sostenersi con le grate della gabbia. Nel frattempo anche GoldMan, nonostante il colpo devastante subito, inizia lentamente a riprendere i sensi e a rialzarsi: mentre questi è in ginocchio, quando il suo rivale è fermo in piedi ancora confuso, Mr Fox Olon furtivo, gli consegna attraverso una grata dello Steel Cage l'arma da lui prediletta, il martello da fabbro! Col volto segnato coperto di sangue e con sguardo vendicativo, l'ex campione del mondo afferra lo strumento, quindi lo impugna e celandolo a Creek, si solleva in piedi lentamente e con fatica: ora GoldMan tiene le spalle al nemico, mentre questi, ripresosi, si avvicina a GoldMan: King Kong Creek è ormai in prossimità dell'avversario, GoldMan dunque di scatto si volta, e LO COLPISCE IN PIENO VOLTO COL MARTELLO!!!! King Kong Creek stordito barcolla, si getta sulle corde, rimbalzando su esse tornando poi verso GoldMan che gli rifila un altro colpo devastante! King Kong Creek sebbene incredibilmente si regga ancora in piedi, è stravolto, dunque il due volte campione intercontinentale con forza sovrumana LO SOLLEVA, E LO GETTA SUI GRADONI D'ACCIAIO, ESEGUENDO UNA F-5!!!!!!!!!!

Immagine

OH MY GOD!!!! OH MY GOD!!!! INCREDIBILE!!!!! King Kong Bundy impatta violentemente con la schiena contro i gradoni, finendo poi KO!!!! Il pubblico, inizialmente sotto shock, esulta euforico come anche Mr Fox Olon, mentre Mr Zanou appare disperato, privo di qualsiasi speranza dopo questo colpo micidiale. GoldMan è steso, ma lentamente dopo qualche momento strisciando prima al suolo poi in ginocchio e successivamente barcollando in piedi, si avvicina verso la porta d'uscita della gabbia, ordinando quindi al direttore di gara di aprirla: questo esegue. L'ex campione del mondo ha ormai raggiunto il traguarda, mentre solo ora King Kong Creek, per nulla arreso, comincia a riprendere i sensi, seppur sempre giacendo al suolo. GoldMan nel frattempo pone una gamba oltre le corde, mentre il suo capo è già fuori dalla cella...............ATTENZIONE!!!!!! MR ZANOU COMPARE SULLA SCENA, GETTANDOSI CONTRO LA PORTA DELLA CELLA, LA QUALE SI CHIUDE VIOLENTEMENTE, COMPATTANDO CONTRO IL VOLTO DI GOLDMAN!!!!!!!! Quest'ultimo stordito rientra dentro confuso, mentre da dietro King Kong Creek ripresosi nuovamente, lo colpisce con una delle numerosi sedie lanciate sul ring precedentemente. Mr Fox Olon nel frattempo tenta di aggredire Mr Zanou che fuggendo verso un altro lato del ring riesce a evitare il rivale che desiste dal tentativo, lanciando occhiate malvagie. Sul quadrato King Kong Creek adirato continua a colpire l'avversario con numerose sediate finché questi cade al suolo. Mr Zanou esorta l'allievo a uscire dalla gabbia: questo esegue, quindi getta a terra l'arma e si getta su un angolo per cimentarsi alla scalata. Giunto sulla terza corda viene raggiunto da GoldMan: i due instaurano un combattimento pericoloso e a rischio equilibrio sulla terza corda; ATTENZIONE! Tensai tenta di connettere il suo pugno proibito, ma King Kong Creek lo blocca: poi gli scuote la testa, quindi SOLLEVA IL RIVALE E LO SCARAVENTA CONTRO IL MUCCHIO DI SEDIE PRESENTI SUL RING, ESEGUENDO UNA SUPER WORLD'S STRONGEST SLAM DALLA TERZA CORDA!!!!!!!!

Immagine

GoldMan compatta contro le sedie, sbattendo violentemente nella zona della schiena, urlando poi dal dolore. Mr Zanou esulta, indicando poi a King Kong Creek la porta d'uscita. Il wrestler mastodontico con passo veloce e determinato si avvicina alla porta dello Steel Cage: il direttore di gara apre l'uscita, King Kong Creek pone un piedi fuori dalle corde, ma Mr Fox Olon irrompe sulla scena piombandogli davanti per ostacolargli l'uscita. Mr Fox Olon, perso il coraggio iniziale con cui aveva intrapreso tale azione, tenta di fuggire, ma il gigante lo blocca, stringendolo al collo! Poi lo solleva, osservandolo con sguardo minaccioso e furioso.....ATTENZIONE!!!! GOLDMAN INTERVIENE!!!!! Il campione di coppia colpisce Creek alla schiena, permettendo al suo manager di liberarsi dalla presa, poi lo riporta dentro la gabbia......tenta di connettere la sua mossa risolutiva, la F5, solleva sulle spalle, King Kong Creek però si libera, scivola giù e solleva a sua volta GoldMan, pronta per assestare la sua finischer, la World's Strongest Slam, ma mentre lo tiene sollevato, si getta contro la cella della struttura metallica, facendo impattare il rivale contro la stessa, poi ripete l'azione per diverse volte, finché, accentratosi rispetto al ring, si porta presso i gradoni d'acciaio, pronto per eseguire la mossa finale; mentre lo porta in aria prima dello schianto finale, però, GOLDMAN INVERTE LA MOSSA, ESEGUE LA PRESA DI SOTTOMISSIONE DA LUI PREDILETTA, LA KIMURA LOCK, LA STESSA CHE HA DISTRUTTO DUE VOLTE IL BRACCIO DEL LEGGENDARIO TIDUS!!!!!!!!

Immagine

INCREDIBILE!!!!! GoldMan applica la presa, stringendola sempre con maggiore intensità: King Kong Creek è sul punto di cedere, mentre il pubblico del Madison Square incita il proprio idolo. I due manager, posizionati presso due lati opposti del ring, seguono con attenzione le fasi della contesa. Improvvisamente King Kong Creek cominci a sferrare alcune gomitate potenti contro il collo di GoldMan: quest'ultimo inizialmente resiste, senza lasciare la presa, ma quando i colpi si intensificano e aumentano di velocità, è costretto a lasciare libero il rivale, che ne approfitta prontamente, APPLICANDO LUI STESSO LA KIMURA LOCK!!!! INCREDIBILE!!!! KING KONG CREEK ESEGUE LA KIMURA LOCK!!!!! GoldMan soffre come non mai, mentre l'avversario intensifica la presa fino a rompergli l'osso dell'avambraccio destro, cosa intuibile dalle grida di dolore che improvvisamente emette! Il membro di The Predators Army è ormai privo di sensi, ma l'entusiasmo costante del pubblico lo risveglia tanto che ad un certo punto mostrando un'energia incredibile sprigionatasi tutta a un tratto, si solleva portandosi in piedi tenendo sulle spalle King Kong Creek!!! Nonostante ciò, questi continua ad applicare la manovra di sottomissione, perciò GoldMan si getta prima contro la cella, facendolo compattare contro le grate dello Steel Cage, poi dato che non si libera, dopo essersi gettato sulle corde, rimbalza contro i gradoni d'acciaio!!!!!! Creek compatta contro questi, lasciando finalmente libero il rivale. Ira entrambi giacciono sul ring stesi: i due poi si sollevano quasi contemporaneamente, mentre GoldMan quando si sta sollevano afferra il martello da fabbro; ora entrambi sono in piedi, Tensai volge le spalle al rivale, questi si getta contro di lui, dunque l'ex campione del mondo lo colpisce con l'arma.......ATTENZIONE! King Kong Creek blocca il colpo, afferrando il martello! Poi spinge GoldMan contro l'angolo: sguardi intensi tra i due, quindi l'apprendista di Mr Zanou spezza in due lo strumento, facendo poi il segno del tagli-gola verso il nemico: infine si slancia contro GoldMan.............QUESTI LO AFFERRA E VELOCEMENTE, NON PERMETTENDOGLI ALCUNA CONTROMOSSA, ESEGUE UNA F5 SIA SULLE VARIE SEDIE SPARSE SIA ANCHE SUI GRADONI D'ACCIAIO!!!!!

Immagine

DEVASTANTE!!!! Dopo aver subito quanto mai nessuno nella storia di questa disciplina, dopo aver eseguito manovre sensazionali, King Kong Creek stremato cade al suolo. GoldMan dopo aver inflitto la seconda mossa finale al suo nemico, la stessa che ha portato distruzione a ogni suo rivale senza proporre alcuna alternativa, ormai anche lui privo di energia, spinto da una forza quasi misteriosa, forse proveniente dal caloroso pubblico del Madison Square Garden, lo stesso a cui però Tensai reca quasi sempre indifferenza, si rialza, tra l'entusiasmo della gente e di Mr Fox Olon mentre invece il maestro di Creek pare disperato! L'ex campione del mondo dei pesi massimi barcollando ormai senza fiato si avvicina con passo lento verso la porta dello Steel Cage, sotto lo sguardo vigile del suo assistente. Giunto ormai presso questa, si volta e dopo aver constatato che il suo avversario, forse il rivale più ostico nella sua intera carriera nonché quello più pericoloso, giace ancora al suolo KO, GoldMan ordina al direttore di gara responsabile di aprire la gabbia: quest'ultimo esegue........ATTENZIONE!!!!! MR ZANOU DA DIETRO STENDE L'ARBITRO CON UNA SEDIA!!!!!!! Il direttore di gara cade al suolo, dunque velocemente, prima che Tensai lo raggiunga, vincendo il match, il manager di Creek si impossessa della chiave tenuta dall'arbitro, infine con questa chiude il lucchetto presso la porta, la quale ora è sigillata con GoldMan a King Kong Creek all'interno! Mr Fox Olon furioso di quest'ennesimo oltraggio da parte del suo nemico-collega, si precipita da Mr Zanou: i due si osservano intensamente; il manager di Creek solleva le mani in segno di innocenza, mentre Mr Fox Olon gli indica la chiave tenuta tra le dita, intimandogli di consegnargliela; Mr Zanou sembra cedere, quindi allunga la mano pronto per dare la chiave, ma poi lancia la stessa tra il pubblico, rendendo furioso Mr Fox Olon che immediatamente si getta contro il nemico, colpendolo ripetutamente con pugni e calci!!!!! Nel frattempo, mentre si consuma la rissa tra questi due, King Kong Creek lentamente si sta rialzando, ma The Big Bang scende dalle corde e si guarda in giro. GoldMan prova a sfondare la porta rompendo il lucchetto con calci e con la forza delle mani e ci riesce!!!!!!! Il due volte campione intercontinentale apre quindi la porta ed esce dal ring... la campana suona!!! Il match è finito!!!! GOLDMAN HA SCONFITTO KING KONG CREEK!!!!!! GOLDMAN MANTIENE INALTERATA LA SUA STRISCIA VINCENTE NEL SUO SHOW!!!!! Dopo un combattimento tra due colossi, tra due forze della natura, dopo un match il cui verdetto è stato macchiato più volte da controversie che certamente faranno discutere, GoldMan ha sconfitto l'avversario più temibile e potente mai affrontato nella sua carriera, King Kong Creek! Il gigante stremato cade al suolo, mentre viene raggiunto da un festante Mr Fox Olon, invece Mr Zanou in un angolo si dispera, toccandosi anche il volto colpito dalle percosse di Olon. Sul ring King Kong Creek dopo aver tentato fino all'ultimo di impedire inutilmente l'uscita al rivale, giace sfinito al entro del ring.

ImmagineImmagineImmagine

ATTENZIONE!!!! THE PREDATORS ARMY ENTRA IN SCENA!!!! Mentre la gabbia è ancora inserita sul ring, i tre membri del gruppo si precipitano sulla struttura, scalandola per raggiungere King Kong Creek e sferrare l'attacco finale! Mr Fox Olon, il quale aveva convocato precedentemente i suoi, li osserva vigile, mentre GoldMan lentamente aggrappandosi alle balaustre si sta rialzando. Titus Wayne sembra scatenato tanto che è il primo con largo vantaggio a raggiungere la cima della struttura: mentre gli altri si affrettano a salire, mentre King Kong Creek è in piedi col capo chino, il membro di The Predators Army, preso coraggio e dopo aver respirato profondamente, si getta verso il nemico..........

Immagine

.....ESEGUENDO CON SUCCESSO UN SENSAZIONALE FLYING LEG DROP DALLA CIMA DELLO STEEL CAGE!!!!! PAZZESCO!!!! Il pubblico esulta, scatenato!!! Dopo aver sferrato il colpo, che ha steso nuovamente Creek, Wayne si butta sul corpo del mastodontico avversario, sferrandogli una serie di pugni, mentre viene raggiunto dai suoi due compagnia che proseguono l'operato di Titus Wayne. I tre continuano la rissa ai danni di King Kong Creek il quale però lentamente ma con costanza si solleva prima in ginocchio poi in piedi, avviando un'azione offensiva contro i membri di The Predators Army: dapprima stende Andrea Volpone con una clothesline, poi Italian Nightmare con un violenta testata, ma dopo aver effettuato questo colpo Wayne gli si getta addosso, un tentativo però che viene stroncato immediatamente dal gigante il quale afferra la gola dell'avversario, dunque lo solleva, EFFETTUANDO UNA DEVASTANTE GORILLA PRESS SLAM CONTRO LO STEEL CAGE!!!

Immagine

COLPO MICIDIALE!!! Titus Wayne il quale ha sbattutto violentemente la schiena contro le grate della gabbia, cade ora al suolo assai dolorante. King KONG Creek dallo sguardo di ghiaccio lo osserva soddisfatto, ma viene immediatamente colpito da Andrea Volpone che ripresosi attacca il nemico gettandolo al suolo con un colpo di braccio al ginocchio! La rissa dunque prosegue ancora più violentemente con i due predatori, Volpone e Nightmare, che ora annientano l'avversario utilizzando pugni e calci ma soprattutto numerose sedie gettate sul ring precedentemente dallo stesso Creek. Nel frattempo la struttura d'acciaio si solleva, tornando in cima. GoldMan si è rialzato finalmente e perciò raggiunge immediatamente i suoi compagni di squadra: dunque dopo aver colpito anche lui il rivale, esorta i suoi alleati a terminarlo; Volpone e Italian Nightmare annuiscono sorridendo, quindi dopo aver sollevato insieme il mastodontico King Kong Creek porgendolo a GoldMan, EFFETTUANO LA PREDATORS ARM AI DANNI DI KING KONG CREEK!

Immagine


Spoiler:
King Kong Creek è steso a terra , l'aggressione dei tre membri della Predator's Army è stata molto cruenta , i tre si danno la mano e salgono agli angoli e esultano con gli applausi del pubblico che fanno da sottofondo a questa scena ma all'improvviso , partono delle fiamme dallo stage e ntrano i New Extreme order con la loro manager

ImmagineImmagineImmagine


I tre entrano in scena e Dmj e Alex Davis corrono verso il ring con una sedia di metallo in mano , i Predator's army sono sbigottiti , non si aspettavano questa intromissione , Dmj entra stende Volpone , getta a terra la sedia e esegue una violenta Dmj Driver sulla sedia di acciaio

Immagine


Volpone è steso a terra e viene gettato fuori dal ring , nel frattempo Davis colpisce il suo avversario con una Clothsline , poi gli dà una sediata in faccia , Italian Nightmare inizia a sanguinare , ma si rialza blocca Davis ma Dmj gli arriva alle spalle e lo colpisce con un altra sedia , poi i due del New Extreme Order iniziano a colpire il wrestler italiano a suon di sediate finchè non li interrompe Goldman che era stato fin ora a guardare la scena in un angolo ,Nightmare scivola fuori dal ring , mentre Goldman è pronto a fronteggiare i due avversari , i due cercano di colpire l'avversario con delle sediate ma Goldman schive tutti i colpi , poi afferra una sedia, quella di Dmj, la scaraventa fuori dal ring , prova a connettere la W.M.D ma non va a segno perchè Alex Davis salva il compagno con una sediata , ma Goldman afferra anche la sedia di Alex Davis e la spezza a metà , Davis fa qualche passo indietro , mentre Goldman afferra Dmj e connette la W.M.D.!!!!!
Dmj è a terra , Davis inizia a fronteggiare il suo rivale , serie di pugni tra di loro , Goldman riprova la W.M.D ma Davis schiva , Davis raccoglie la sedia che era stata di Dmj , e colpisce il suo opponente , Goldman barcolla ma si appoggia alle corde , Davis cerca di colpirlo ma Goldman riesce a togliersi e Davis casca rovinosamente fuori dal ring , mail wrestler estremo più famoso della federazione si rialza e sale nel ring , lo colpisce con pugni al volto , ma Goldman lo interrompe , lo alza e all'improvviso arriva King Kong Creek , che colpisce alle spalle Goldman , King Kong Creek si è ripreso alla grande e colpisce con grande esperienza Goldman con una violentissima World Strongest Slam !!! King Kong Creek prende l' avversario e lo butta fuori dal ring , gli altri due componenti della stable dei Predator's Army rialzano Goldman e battono ritirata i tre , si fermano però sollo stage .
All'interno del ring c'è Davis che guarda King Kong Creek , poi si fa portare un microfono e inizia a parlare

Alex: «Uff...»

Alex sembra molto affaticato, ansima e fa fatica a parlare. Anche Creek ha il fiatone ed è dolorante, mentre il malandato Dmj si è ripreso. Davis va a riprendere la sedia da terra e la apre, poi ci si siede sopra da davanti ed a fianco a lui, appoggiata dolcemente con una mano sulla sua spalla, arriva la sua fidanzata, Sara Allen, la quale fino a quel momento era stata giustamente in disparte, per evitare di beccarsi qualche colpo nella foga della rissa di prima.

Alex: «Niente male, davvero. Una scazzottata come si deve. Ci voleva proprio, è come un toccasana per quelli come me e Dmj. E poi, sinceramente era ora che finalmente qualcuno interrompesse questo stupidissimo programma che come unico scopo ha quello di annoiare tutti con i soliti promo auto-celebrativi di quel montato narcisista che non è altro... mi riferisco ovviamente a Goldman...»

Il pubblico fischia rumorosamente Alex Davis e dmj.

Alex: «Sì sì, tranquilli, lo so che voi qui a New York avete una sorta di fissa per Goldie, d'altronde ognuno ha i propri gusti, voi avete quelli dell'orrido. Pensate che c'è pure gente che mangia gli escrementi... comunque, per quanto possiate essere invasati ed impallinati per quel pelatone grande e grosso laggiù, dovete ammettere che la monotonia di questo show è davvero straziante. Ma per fortuna ora c'è il New Extreme Order pronto a portare qualche estrema novità. Per la prima volta in 71 puntate io e Dmj ci siamo fatti vedere qui insieme e abbiamo lasciato decisamente il segno, basta vedere come sono ridotti quei tre sfigati là che sono scappati sullo stage come codardi... tra l'altro, Volpone e Nightmare, non vi sembra di averla già vissuta questa scena? Eh già, pare proprio anche a me. Ma sì, che stupido, è ovvio! Praticamente è successa la stessa cosa che è avvenuta nella scorsa puntata di Violence, quando vi abbiamo assalito talmente con brutalità da mandarvi all'ospedale. A proposito, vi siete divertiti in infermeria? Ahahahah!»

Mentre quelli sul ring ridacchiano, gli altri sullo stage ringhiano nervosamente.

Alex: «Ma, dato che io e Dmj non siamo mai monotoni, al contrario di Goldman, questo assalto non aveva lo stesso scopo di quello passato. Infatti siete ancora in piedi e potrete uscire da qui sulle vostre gambe, perchè abbiamo deciso di andarci più leggeri. Ci servite in condizione di lottare tra qualche giorno a Violence, quando vi sconfiggeremo e conquisteremo le cinture di coppia per la prima volta in assoluto, dopo tanti tentativi sfumati per poco. Ce lo meritiamo più di chiunque altro. Comunque, stavo dicendo che il nostro obbiettivo di oggi era questo: venire qui a fare un po' di baldoria e sfidarvi al Voice of Goldman 72 ad un Six Men Tag Team Match. E ovviamente il terzo membro della squadra composta da me e Dmj, sarà eccezionalmente ...............KING KONG CREEK!!!!!!!!!!!!!»

King Kong Creek osserva Alex Davis e dmj i quali gli rivolgono uno sguardo di complicità, allungandogli poi la mano. L'allievo di Mr Zanou li osserva, poi alla fine accetta, stringendo loro la mano, ufficializzando dunque la loro alleanza per sfidare la prossima settimana GoldMan, Andrea Volpone e Italian Nightmare. Questi nel frattempo li osservano dallo stage, mentre l'ex campione del mondo dei pesi massimi, furioso per l'aggressione subita poc'anzi, volge uno sguardo minaccioso ai tre, annuendo col capo per poi fare il segno del taglia-gola. L'appuntamento numero settantuno termina sulle immagini di Alex Davis e dmj che celebrano la loro alleanza con King Kong Creek, il cui sguardo è totalmente rivolto a GoldMan.

NEXT WEEK:
The Voice of GoldMan 72-The Predators Army (GoldMan, Andrea Volpone & Italian Nightmare) vs N.E.O. (Alex Davis & dmj) & King Kong Creek


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 06/05/2013, 20:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/01/2011, 17:17
Messaggi: 19927
Località: Di notte, quindi all'alba
Welcome To Hell


Immagine


Il collegamento si apre in una strada della città di Tampa,sede della prossima puntata di TWNA Violence....è notte,La pioggia è lieve ma riesce comunque a farsi sentire,ed infatti il paesaggio pare quasi disabitato....Qui si aggira un'unica figura,coperta da un cappello che non permette di identificare l'individuo...

Immagine


Questi mentre si muove per la strada si guarda intorno,apparentemente incuriosito...

???:Pff....la prima volta che ho l'opportunità di visitare Tampa e non solo piove,ma è anche riuscita a deludermi...Questa città è vuota ed inutile,tanto vale prendere qualcosa da mangiare e tornarsene all'hotel...

L'uomo si ferma di fronte ad un supermercato e vi entra...

Immagine


Questo avanza e una volta al coperto si leva il cappello rivelando il suo volto,è l'Ex campione TWNA Hades

Immagine


una volta rivelato il volto il commesso dietro al balcone se ne accorge rimanendo stupito...

COM:Oh Cazzo,ma tu sei Hades,della TWNA!...Sono un grandissimo fan del vostro show!

Hades non si volta nemmeno e si dirige direttamente verso il frigorifero,da cui prende una bottiglia di cola...

HDS:Chi non lo è....

Hades porta la cola al bancone e la paga...

COM:Seguo Violence da quando ha debuttato due anni fa,ho persino visto l'ultima puntata Live ieri...Tu e Del Rio siete stati grandi,sareste un team straordinario!

HDS:Mpf....Team?...segui la federazione dai tempi di "Violence vi entra in casa per mettervi sottosopra",sapendo quindi che spina nel culo possa essere ADR,e poi mi chiedi se vorrei avercelo intorno?....Alejandro Del Rio è un incapace che è rrivato alla vetta troppe volte solamente grazie alla forza delle sue lamentele,ed oltre a questo ha interrotto uno dei regni più lunghi della storia TWNA ed ha condannato la federazione ad una Road To Wrestlemania senza un titolo massimo...Se mi dovessi trovare di nuovo su un ring con Alejandro Del Rio probabilmente,anzi,sicuramente farei di tutto per non permettergli di lasciare l'arena sulle sue gambe....

Hades afferra il resto e poi rimette il cappuccio per poi uscire...

(diversi minuti dopo...)

Immagine


Vediamo Hades incamminarsi ancora una volta per le strade di Tampa con la bottiglia comprata precedentemente ormai svuotata a metà...la pioggia pare essere cessata,ma l'Ex World Heavyweight Champion continua a tenere il volto coperto....Questo dalla strada principale svolta verso un vicolo,salvo trovarsi di fronte ad un muro che chiude la strada pochi passi dopo...

HDS:Strada sbagliata...Ora dove cazzo sono finito?

Hades si volta per tornare indietro,ma improvvisamente un urlo straziante si alza nelle vicinanze.......Hades si volta verso la fonte del rumore e da un angolo in ombra una figura sconosciuta viene spinta violentemente verso la luce

Immagine


La ragazza cade per terra,mentre dall'ombra si sente il rumore di una pistola che carica il colpo...Successivamente un'altra figura compare dall'ombra...questi impugna una pistola e la punta contro l'apparente ostaggio...

???:Idiota!....Avresti dovuto tacere finché non se ne fosse andato....

L'uomo colpisce la ragazza allo stomaco con un violento calcio che la fa rotolare per terra....Il criminale alza lo sguardo e nota Hades,quindi gli punta la pistola addosso mirando alla testa...

???:Prova pure a fare l'eroe....Non farai nemmeno in tempo a muoverti dal posto....

Hades osserva il criminale con aria divertita e poi alza le braccia sarcasticamente...

HDS:Eheh,Tranquillo....Non ostacolerei mai il lavoro di un collega....

detto questo Hades volta le spalle e se ne và facendo un gesto di saluto con la mano....Il King Of Otherworld cerca nelle tasche e trova di nuovo la bottiglia di cola comprata in precedenza...Questa è ormai quasi finita,ed Hades prende l'ultimo sorso prima di gettarla in un cassonetto della spazzatura aperto a pochi centimetri di distanza...Fatto questo il King Of Otherworld arriva di nuovo sulla strada principale ,ed a questo punto il silenzio viene interrotto dal rumore di uno sparo,che dopo pochi secondi riporta il silenzio nella zona...Hades sospira e poi si guarda intorno...

HDS:Ora....Da che parte era?...

Hades svolta verso destra e prende la strada principale in discesa ma viene bloccato pochi passi dopo venendo afferrato per la spalla...

???:Hey....Perché non mi hai aiutata?!

Hades si volta e di fronte a lei ritrova la ragazza di poco prima...

Immagine


Questa pare reggersi in piedi perfettamente nonostante sia ancora sporca di sangue ai lati della bocca e ne perda ancora dal setto nasale...La ragazza prende un fazzoletto tentando di ripulirsi il volto rapidamente,ma questo non fa altro che peggiorare la situazione...

HDS:Ah......tu.....Pensavi che fossi morta......Oh Beh,Buon per te....

???:Eheh,no!....Non sono morta,Ma quel ladraccio sì!...Sono anche riuscita a prendermi una ricompensa!

La ragazza prende in mano la stessa pistola appartenente al ladro di prima e la fa roteare sorridendo compiaciuta....Tuttavia pochi secondi dopo cambia improvvisamente espressione,sostituendo il sorriso con uno sguardo arrabbiato anche se non minaccioso e puntando la pistola contro Hades...

Immagine


???:Mi hai mollata in quel vicolo nonostante mi avessi visto in difficoltà,sei Spregevole!

HDS:Ok,Hades è "Spregevole",sono contento che si sia chiarito questo fatto....In Ogni caso.....Non ho la minima idea di chi tu sia,non sò come tu abbia fatto a sopravvivere in quel vicolo,anzi,non sò come tu sia sopravvissuta in questa città fino ad oggi....Ma sappi che non era nulla di personale,Semplicemente non valeva la pena affrontare un rapinatore armato per salvare la vita di una sconosciuta...Ora vai pure a fare qualsiasi cosa stessi facendo,io ho già perso troppo tempo quì in giro...

Hades si volta per andarsene ma La ragazza carica un colpo afferrando la pistola con entrambe le mani...

???:Fermo là!Non ho ancora finito di parlarti,Mr.C.!

Hades si blocca improvvisamente,estrae un contenitore dal quale una pasticca che ingoia rapidamente,e successivamente si gira verso la ragazza con aria serissima...

HDS:Tu....Come.....

???:Ma Guarda,Ora ho la tua attenzione...Cos'è?Non ti piace quando ti chiamo in quel modo?....C....

Hades compie un gesto rapido con il braccio e la pistola viene strappata dalle mani della ragazza per finire in mano ad Hades che glie la punta alla testa

HDS:NON OSARE FINIRE QUELLA FRASE!IL MIO NOME E' HADES!HADES,CAPITO?!......Senti,non so' chi cazzo tu sia,non sò come tu sappia quella cosa,ma sappi che se ora non ti volti e cominci a camminare dall'altra parte avrai una pallottola nel cranio entro dieci secondi....

???:Ow.....Ti ho fatto urlare....Scusami,non volevo che ti arrabbiassi....Dai,facciamo pace...Abbraccio!

La ragazza allarga le braccia come per chiamare Hades ad un abbraccio....Il King Of Otherworld sogghigna seccato,e poi spara un colpo alla testa della ragazza!.....Questa rimane immobile in piedi qualche secondo e poi cade a terra mantenendo comunque le braccia tese......Hades getta la pistola di fronte al cadavere con aria disprezzante e poi si volta incamminandosi per la strada in discesa....

???:Ahia....

Il corpo della ragazza improvvisamente scompare in un'aura oscura,per poi ricomparire pochi secondi dopo di fronte all'Ultimate Power Of Wrestling,che la guarda incredulo....

HDS:Non sei umana....

???:Complimenti,Detective...hai scoperto la mia vera natura!.....ah,questo è tuo..

La ragazza si abbassa e raccoglie da terra una pallottola,che poi restituisce ad Hades....

Immagine


HDS:Ok.....Credo di non aver scelta,mi tocca chiedertelo....Cosa vuoi?

???:Ah,sì.....Ehm....A questo proposito,dovrei farti un luuuuuuungo discorso per risponderti e per spiegarti chi sono....Quindi mettiti pure comodo....

HDS:Sì...mettermi comodo a lato di una strada....Senti,arriva al punto,Spiegami chi sei e cosa vuoi e non metterci più di cinque minuti...

???:Ma cinque minuti non mi bastano...Io...

HDS:ASPETTA!

La ragazza si ferma di colpo lasciando diversi secondi di silenzio totale....

HDS:Pare che abbia smesso di fregarmene...

Hades fa di nuovo un gesto rapido con il braccio,La ragazza prova a muoversi per autodifesa ma non riesce nemmeno a sollevare le braccia....

???:Hey....Ma che hai fatto?

HDS:Rimarrai paralizzata in quel posto per le prossime due ore....e nel mentre io me ne andrò a casa....Quindi....A Mai più!

Hades si volta e si incammina verso il suo hotel...

???:Cavolo....Sono scomoda in questa posizione.....HEY!SAPPI CHE QUESTO NON BASTERA' A FERMARMI,POSSO RINTRACCIARTI IN QUALSIASI MOMENTO!.....CI RIVEDREMO PRESTO!...........Inizio ad aver fame.....

E sulle immagini di Hades ormai lontano e della ragazza immobile il collegamento si chiude....

(Continua...)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

TWNA House Show-Las Vegas, Nevada, 8 Maggio 2013
MessaggioInviato: 08/05/2013, 18:11 
Non connesso

Iscritto il: 04/01/2012, 8:02
Messaggi: 18343
8 Maggio 2013, Las Vegas, Nevada.
TWNA House Show



Immagine

RISUONA LA THEME DI THE PREDATORS ARMY!!!!!! Tra i fischi numerosi del pubblico di Las Vegas, con la cintura di campione di coppia sulla spalla, fa il suo ingresso in scena uno dei giovani membri dei predatori, Titus Wayne! Il lottatore di Miami, indifferente alla reazione negativa riservatagli dal pubblico spettante, con uno sguardo aggressivo e determinato che trasmette grinta e potenza, qualità su cui si basa il suo stile di lotta, avanza attraverso la rampa d'accesso, giungendo poi in prossimità del ring, su cui dopo essersi fermato per qualche momento, sale pronto per affrontare una nuova sfida. Superata la terza corda, Wayne si posiziona al centro del quadrato, dove solleva al cielo la cintura, mostrandolo con orgoglio alla folla che intensifica però i proprio fischi versi il membro di The Predators Army. Quest'ultimo consegna il prezioso alloro, il primo conquistato durante l'esperienza in questa federazione, al direttore di gara, il quale lo pone nelle mani di un addetto fuori dal ring. Stanotte Titus Wayne affronterà una nuova sfida sul suo lungo e tortuoso percorso che, come spera, lo porterà in cima, sull'Olimpo dove solo i grandi risiedono. Lo sguardo è sicuro, fiducioso di trionfare sul suo rivale, chiunque esso sarà, perché ancora una volta vuole mostrare al mondo la sua potenza e il suo valore nel campo di battaglia da lui prediletto, il ring! La Theme di The Predators Army cessa, dunque l'atmosfera d'infiamma nell'attesa che l'avversario di Wayne appaia.......



ATTENZIONE!!!!!!!!!!!!!! RISUONA LA THEME DI KING KONG CREEK!!!!!!!!! Il mastodontico lottatore, appena assunto dalla TWNA, dunque sarà l'avversario di Titus Wayne, che la scorsa settimana durante The Voice of GoldMan ha avuto un duro scontro col gigante al termine del tremendo Steel Cage Match che ha visto vittorioso tra diverse controversie il leader dei predatori ai danni di Kreek, che forse ora è desideroso di vendetta su The Predators Army nell'attesa del match che al fianco del New Extreme Order lo vedrà opposto al gruppo a cui appartiene Titus Wayne durante la settantaduesima puntata dello show di GoldMan. Il pubblico reagisce con un boato di sorpresa alla Theme dell'allievo di Mr Zanou, mentre Titus Wayne, inizialmente per un breve istante intimorito da quanto avvenuto, ora si mostra carico e assai motivato ad affrontare e sconfiggere Creek, divenuto una minaccia per la TWNA e per The Predators Army. La Theme prosegue incessante accrescendo la tensione e l'ansia negli animi degli spettatori, ma nessuno appare sullo stage. Wayne ora invita il rivale a raggiungerlo sul ring...........

Immagine

ATTENZIONE!!!!!!!!!!!! KING KONG CREEK APPARE ALLE SPALLE DI TITUS WAYNE ARMATO DI MARTELLO, QUINDI COLPISCE CON INAUDITA VIOLENZA IL COLLO DELL'AVVERSARIO CON L'ARMA RECATA CON SE'!!!!!!!!! INCREDIBILE!!!!!!!!!!! La Theme di interrompe bruscamente, il pubblico muto osserva spaventato la scena, mentre prontamente una squadra di arbitri e medici si reca sul luogo per allontanare o cercare di allontanare Creek e per soccorrere Wayne che incosciente giace al suolo in una pozzanghera di sangue!!! Sebbene non si sia ripetuto più volte, il colpo è stato micidiale, di una forza inaudita in grado anche di uccidere. Gli arbitri anch'essi spaventati invitano il gigante a lasciare il ring: questi nonostante sia solito mostrarsi freddo e indifferente, ora sorride malignamente, godendo del suo operato. Minacciandolo col martello pericolosamente, Creek rimane fermo presso il corpo privo di sensi della sua vittima, poi scuote l'arma, per poi romperla in due parti quasi come se fosse una matita!!!!! Dopo ciò, rivolgendosi alle telecamere ride satanicamente, per poi tornare serio. Infine abbandona il ring, cosa che permette alla squadra di medici di visitare Titus Wayen incapace di muoversi. King Kong Creek spietato con passo lento percorre la rampa d'accesso dirigendosi verso lo stage voltato sempre verso il luogo del misfatto: lo sguardo è proprio di un uomo pericoloso, giunto forse fuori controllo persino di sé stesso, pronto a tutto per ottenere vendetta! Attraverso gesti e grida strazianti, l'allievo di Mr Zanou minaccia GoldMan, promettendogli che quanto avvenuto stanotte da questo momento sarà routine all'interno della federazione, dichiarando perciò che presto anche a lui toccherà tale sorte! Il collegamento termina sullo sguardo terribile di King Kong Creek e sul pronto intervento attuato a favore di Titus Wayne apparentemente in condizioni davvero critiche.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 09/05/2013, 19:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 24/12/2011, 3:18
Messaggi: 13
It's time.

Open your eyes, because...

We're coming.


O: The Comrades


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 09/05/2013, 22:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/06/2011, 16:15
Messaggi: 12873
Località: I NANI! I NANI! I NANI! I NANI!
TWNA 24/7


Vediamo il Backstage della TWNA,dove troviamo Simon e Shizune,intenti a riguardare in televisione il Promo di Bosiko andato in onda nella puntata di Violence....

ImmagineImmagine


Alla fine della trasmissione del Promo,possiamo notare come l'espressione di Simon sia notevolmente incazzata,ma nonostante tutto non dica nulla... Neanche Shizune,che lo abbraccia,non dice niente,ed i due rimangono in una sorta di silenzio da ''non c'è proprio niente da dire''... Poi i due sorridono,stranamente.... E poi scoppiano in una fragorosa risata! Ma perché!? I due smettono di ridere....

Shizune:Oooh.... Oooh... Se solo sapesse....

???:Eccoci.

La voce che arriva all'improvviso fa girare Simon e Shizune verso colui che ha parlato,il quale si svela essere Logan Marston,uno dei nuovi membri di The Remedy...

Immagine


Shizune si alza,mentre Simon rimane seduto salutando Marston con la mano....

Shizune:Tutto a posto? Avete incontrato problemi durante il viaggio?

???:No,No....

Ecco che arriva anche Marshall Laurent,il nuovo Avvocato di Simon e Shizune....

Immagine


Marshall...Abbiamo fatto il tutto circospetti,facendo in moto che nessuno ci notasse. Gli altri membri di The Remedy ci hanno aiutato a fare in modo che nessuno la vedesse o sapesse di lei. Come ha detto lei signorina Shizune,non dovevamo far in alcun modo trapelare la notizia....

Logan:Grazie ad altri membri di The Remedy inoltre siamo riusciti a portarla qui nell'arena facendo tutto di nascosto.... Semplice,veloce e pulito,anche se abbiamo dovuto ''sostituire'' qualche guardia della Security con i membri di The Remedy... Fortuna che alcuni dei nostri membri sono anche in mezzo all'apparato lavorativo della TWNA,così non abbiamo dovuto preoccuparci troppo dei Cameraman e dei Tecnici...

Simon si alza,ed osserva Laurent e Marston....

Simon:Bene,ottimo lavoro ragazzi. Complimenti. Lei dov'è?

???:Qui...

Tutti si girano verso la voce femminile che è stata appena udita....

Immagine


OH DIO SANTO! MA E' DEBBY! L'EX RAGAZZA DI BOSIKO!!! Che ci fa lei qui!? La ragazza piange,è in lacrime...

Debby:Ho visto tutto.... Snif... Tutto... Snfi.... Bosiko mi ha tradito... Andiamocene... Snif... Per favore....

Shizune si avvicina a Debby,la abbraccia,per poi metterle una mano sulla spalla....

Shizune:Tranquilla piccolina... Su su,andrà tutto bene.... Quel Porco non ti merita,non ti ha mai meritato.... Andiamocene adesso,ragazzi.... Questa ragazza ha già sofferto troppo,se incontrassimo Bosiko tutti insieme sarebbe troppo per lei....

Simon,Marston e Laurent annuiscono,poi tutti se ne vanno via.... Debby è ancora viva,e sembra che abbia scoperto il ''tradimento'' di Bosiko.... Cosa succederà adesso?

(Continue...)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 09/05/2013, 22:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/05/2013, 22:42
Messaggi: 5
Grandeur and Worthlessness


Now is the winter of our discontent
Made glorious summer by this son of York;
And all the clouds, that lour'd upon our house,
In the deep bosom of the ocean buried.
Now are our brows bound with victorious wreaths;
Our bruised arms hung up for monuments;
Our stern alarums chang'd to merry meetings,
Our dreadful marches to delightful measures.
Grim-visag'd war hath smooth'd his wrinkled front;
And now, — instead of mounting barbed steeds,
To fright the souls of fearful adversaries,—
He capers nimbly in a lady's chamber
To the lascivious pleasing of a lute.
But I, — that am not shap'd for sportive tricks,
Nor made to court an amorous looking-glass;
I, that am rudely stamp'd, and want love’s majesty,
To strut before a wanton ambling nymph;
I, that am curtail'd of this fair proportion,
Cheated of feature by dissembling nature,
Deform'd, unfinish'd, sent before my time
Into this breathing world, scarce half made up,
And that so lamely and unfashionable,
That dogs bark at me, as I halt by them,—
Why, I, in this weak piping time of peace,
Have no delight to pass away the time,
Unless to spy my shadow in the sun
And descant on mine own deformity.
And therefore, since I cannot prove a lover
To entertain these fair well-spoken days,
I am determined to prove a villain
And hate the idle



End this, now!




Q.V.H.T.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 10/05/2013, 20:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:22
Messaggi: 17030
Immagine

Epilogue

PARTE 5

The End


Spoiler:
ASCOLTARE LA CANZONE PER RENDERE PIU' GODIBILE IL PROMO



Immagine


La pioggia cade pesante, i tuoi rimbombano nei cieli che sovrastano l'Olimpo e ai piedi di una mastodontica statua raffigurante Zeus due divinità si scrutano a distanza di pochi metri.

ImmagineImmagine


I loro sguardi sono carichi d'odio, un odio maturato nel corso degli anni... Odio, disprezzo, rancore, vendetta... Questi ed altri sentimenti sono tangibili nell'aria pesante che si respira nella zona.

Aureos: Il momento della fine è giunto.

Erinna: Incredibile come tu sia riuscito a sfuggire al destino... Sei sorprendente Alex...

Aureos: Alex Corleone è morto... E non sono sfuggito al destino, ma l'ho sconfitto sovvertendo l'equilibrio e rinascendo come colui che ti distruggerà una volta per tutte! Io sono l'Olympic God Aureos!

Erinna: Avrai pur cambiato nome, ma resti il solito, debole umano divinizzato con degli stupidi sentimenti che lo frenano! Tu non potrai mai distruggermi Aureos!

Aureos: E qui che ti sbagli Erinna... La parte umana che albergava in me è morta insieme al nome Alex Corleone e ora sono pronto per affrontare il mio vero destino!

Sul volto dell'Olympic God si manifesta un piccolo sorriso.

Aureos: Le Moire avevano deciso che il destino del mondo sarebbe dovuto essere l'avvento del male con te al comando. Pensavano che ciò avrebbe portato equilibrio, ma si sbagliavano... Il vero equilibrio lo porterò io una volta che tutto ciò sarà finito! Tu hai compiuto atti ignobili, hai profanato la purezza, hai infestato il mondo per troppo tempo...

Nella mente di Aureos scorrono velocemente le immagini di tutto il male che Erinna gli ha causato...

Flashback ha scritto:
Immagine


Detto ciò si incammina verso la sua auto quand'ecco che una donna gli si avvicina...

Immagine


E' Erinna! La Evil Goddess passa una mano in modo sensuale sulla schiena di Alex per poi appoggiarsi sulla sua macchina.

Alex: E tu chi sei?

Erinna: Piacere di conoscerti prescelto, il mio nome è Erinna e io e il mio collega abbiamo una cosa di tua proprietà...

Il futuro Kid The Wizard estrae una pistola e la punta verso la Dea!

Alex: Ho capito... Voi fate parte della batteria de Er Caciotta. Stamme a sentì bella, lo spaccio a Centocelle ormai è dei Corleone, quinni gira i tacchi e di Ar Caciotta che nun me deve rompe er cazzo artrimenti 'o manno a fa 'n banchetto ch'i vermi!

Erinna: Mi hai confusa per qualcun' altra, e leva quella pistola che sei ridicolo. Io non sono una criminale come te, sono una carnefice assetata di sangue, e se entro le 8 di stasera non ti presenti al Colosseo io e il mio collega violenteremo, tortureremo e squarteremo quella puttana che risponde al nome di Ashley Brooks!

Alex: COSA?!?!

Erinna: Hai capito bene Corleone... Tarda un solo minuto e sarà lei a banchettare con i vermi! Ah ah ah ah ah ah!...

Alex: Ma li mortacci vostra... A FIJA DE 'NA MIGNOTTA!!!

Corleone fa fuoco con la sua pistola colpendo per tre volte in petto Erinna che se la ride di gusto per poi sparire nel nulla lasciando il giovane Alex con la bocca aperta, ma lo stupore dura poco perché la rabbia prende il sopravvento sul giovane che sale in macchina e parte a tutta velocità verso il Colosseo!
______________________________


Il futuro KTW dopo aver cercato di forzare inutilmente il cancello decide di arrampicarsi direttamente sul Colosseo, ma all'improvviso il cancello si spalanca! Corleone rimane stranito da ciò visto che non c'è nessuno nei paraggi, e cautamente entra. Alex inizia a camminare quando le urla di Ashley riecheggiano forti nella zona!

Ashley: AAAAAAAAAAAAHHHHH!!! NOOOOOOOO!!! NO!!! AIUTO!!! AIUTATEMI!!! NOOOOOOOOOOOOOO!!!

Corleone sentite le urla della sua donna inizia a correre fin quando non arriva nei pressi dell'arena dove vediamo Erinna che blocca Ashley e le lecca tutto il viso ed Hayabusa che la sta violentando!!!

ImmagineImmagine


Alex: NOOOOOOOOOOO!!! MALEDETTI BASTARDI!!!

Corleone inizia a correre verso i due mentre Hayabusa continua a violentare la povera ragazza che urla e cerca inutilmente di divincolarsi. Alex è quasi giunto nel luogo della violenza quando all'improvviso grazie a un incantesimo di Erinna si ritrova nuovamente all'ingresso dell'arena e con i tre distanti! Il giovane Corleone non riesce a capire cosa sia successo e riprende a correre verso i tre, e non appena li raggiunge Erinna lo immobilizza! Il futuro Wiz tenta di liberarsi, ma tutto è inutile, e ora si trova bloccato a poco più di un metro dalla propria donna che viene stuprata e senza possibilità di intervenire...

Alex: MA CHE CAZZO DI STREGONERIA MI HAI FATTO?!? LIBERAMI PUTTANA!!! LIBERAMI!!!

Erinna: Ti piacerebbe! Ora ti godrai un bel porno dal vivo, non è stupendo?!

Alex: TI HO DETTO DI LIBERARMI, TROIA!!! OH CAZZO COME VE NE PENTIRETE! VI SBUDELLERO' FIGLI DI PUTTANA, VI FARO' FARE UNA FINE CHE NEMMENO LA PEGGIORE PERSONA ESISTENTE NON MERITEREBBE!!! SIETE MORTI!!! SIETE MORTI PEZZI DI MERDA!!!

Erinna: Sei tutto tuo padre, ma adesso scusami Corleone, ma voglio divertirmi anch'io...

La Evil Goddess fa uno sguardo malizioso verso Alex per poi avvicinarsi sensualmente verso Ashley e baciarla sulla bocca! La povera ragazza ormai nemmeno si ribella più, piange solo in preda alla disperazione, e anche dagli occhi di Corleone vediamo scendere delle lacrime mentre continua a insultare i due esseri demoniaci.
______________________________


L'attenzione si sposta su la Evil Goddess e Nakamura che stanno parlottando tra di loro.

ImmagineImmagine


NKM: Non capisco... Perché dovrei salvarlo?! Questo qui stava tentando di uccidermi!

Erinna: Perché è l'unico che può far tornare in vita Jin Hayabusa.

La Evil Goddess estrae una siringa dalla tasca.

Immagine


Erinna: Lui è qui dentro, tra qualche anno dovrai iniettare le cellule di Jin nel corpo di questo qui in modo che possa crescere dentro di lui per poi prenderne il posto.

NKM: Che altro Erinna?

Erinna: Devi farlo entrare nel Clan Itami e farlo diventare una Yakuza. Ho bisogno che diventi malvagio a livelli stratosferici per permettere la rinascita di Jin Hayabusa, e sono sicura che con lui avverrà... E' il prescelto!

NKM: Dici sul serio?!

Erinna: Sì... Ora gli cancellerò la memoria e al suo risveglio ditegli che si chiama Jin Hayabusa, io mi rifarò viva quando il male inizierà a germogliare dentro di lui...

La Evil Goddess allunga una mano verso Alex e dopo aver consegnato la siringa a Nakamura sparisce nel nulla...
______________________________


Detto ciò Erinna parte all'attacco e le due lame si incrociano di nuovo, ma la potenza della Dark Dragon Blade spazza via la Chaos Blade che viene scaraventata a diversi metri di distanza!!! Il Saint Of Chaos è incredulo, ed ecco che Erinna lo colpisce con una seria velocissima di pugni e calci che lo fanno arretrare, e fatto ciò la Evil Goddess gli lancia una violenta onda di energia che spedisce il Chaos Angel contro una parete rocciosa!!! Erinna lo raggiunge immediatamente e gli si pone faccia a faccia.

Erinna: Ci vediamo all'inferno Jin!!!

E detto ciò Erinna TRAFIGGE IL SAINT OF CHAOS AL PETTO TRAPASSANDO IL TALISMANO!!! Il Chaos Angel comincia a sputare sangue, mentre la Evil Goddess continua a far pressione sul nemico per poi estrarre violentemente la lama dal suo petto!!! Un grosso squarcio è aperto nel petto del Saint Of Chaos, o meglio dell'ex Saint Of Chaos visto che il Talismano è rimasto attaccato alla Dark Dragon Blade!!! The Wiz cade a terra con gli occhi sbarrati e con il sangue alla bocca...
______________________________


Il flashback ci porta a qualche ora prima quando KTW e Michelle stavano dormendo dopo una notte passata a festeggiare il loro fidanzamento ufficiale. Passa qualche secondo e un sussurro risuona nella stanza...

???: Michelle... Michelle... Svegliati piccola mia... Michelle...

La futura moglie di Wiz apre gli occhi mentre i sussurri provenienti dalla porta continuano a risuonare nella suite.

Immagine


La donna si mette bene la vestaglia e dopo aver messo le ciabatte si avvia verso la porta, e dopo un attimo di indecisione la apre trovandosi davanti una donna...

Immagine


La Chaos Queen assume un'espressione sorpresa mentre la donna sull'uscio le sorride amorevolmente.

Michelle: M-mamma?!

La madre di Michelle annuisce alla figlia mentre la Chaos Queen scoppia a piangere come una ragazzina nel rivedere la madre morta molti anni fa.

Michelle: Ma come è possibile?

Mrs. Hart: Ho avuto un permesso speciale per comparire davanti a te e dirti di quando sia orgogliosa di te.

Michelle: Quindi devi andare via nuovamente?...

Il volto di Michelle si incupisce ma la madre la rassicura.

Mrs. Hart: Non essere triste figlia mia, io sarò sempre con te. Ora che ne dici se ci facciamo due chiacchiere in questi pochi minuti che mi restano?

La Chaos Queen annuisce vivamente e per non perdere tempo prende la giacca di Wiz e insieme al genitore si avvia per il corridoio dell'albergo, ma prima di chiudere la porta della suite la madre di Michelle lancia un'occhiata a Wiz che sta dormendo facendo un ghigno diabolico mentre i suoi occhi assumono un bagliore rossastro...
______________________________


Ed ecco che Ashley si sveglia aprendo gli occhi di scatto e mantenendo lo sguardo fisso e perso verso il soffitto.

Immagine


Passa qualche secondo e la donna in stato confusionale si alza dal letto uscendo dalla stanza e camminando lentamente per i corridoi della Mansion fino a arrivare alle scale che scendono al piano terra. Ashley le scende rimanendo sempre con lo sguardo perso nel vuoto e facendo scorrere la sua mano sul passamano fin quando non arriva al piano terra dirigendosi verso l'uscita della villa. Una volta lì apre la porta e si incammina per il giardino dove al centro c'è una figura che la sta aspettando. Ashley continua a camminare e quando arriva a pochi metri dalla figura riesce a riconoscerla...

Immagine


La donna si blocca per un istante per poi riprendere a camminare verso la figlia.

Lily: Mamma... Vieni con me...

Ashley: Sì...

La versione angelica di Alessia abbraccia Ashley per poi guardare verso la Mansion e mostrare lo stesso ghigno che aveva la finta madre di Michelle quando ingannò la Chaos Queen rapendola. Le due ora si prendono per mano e si avviano verso un portale rossastro che non appena viene varcato dalle due si chiude...


Spoiler:
ASCOLTARE LA CANZONE PER RENDERE PIU' GODIBILE IL PROMO



Il Dio Olimpico assume un'espressione di rabbia, e ora apre entrambe le mani facendo materializzare l'Olympic Blade e Yamato.

ImmagineImmagine


Aureos: E' arrivato il momento di morire Erinna!

L'Olympic God inizia a concentrarsi e lo stesso fa Erinna mentre intorno ai due si crea un'atmosfera elettrica per via degli sconfinati poteri che si stanno per liberare. La statua di Zeus inizia a vibrare scossa dall'energia dei due che continuano a concentrarsi e a fissarsi l'un l'altra. La pioggia aumenta d'intensità e il rombo dei tuoni diventa assordante mentre alcuni fulmini iniziano a scagliarsi sul campo di battaglia. La tensione è alle stelle e ormai è tutto pronto per lo scontro finale tra due delle più potenti divinità esistenti!

Aureos: Vendetta!!!

Ed ecco che i due partono rapidamente all'attacco scontrandosi al centro del campo di battaglia generando un'onda d'urto mostruosa che fa tremare l'Olimpo! Dopo questo scontro parte un velocissimo e violentissimo scambio di colpi con le due divinità che non si curano di difendersi e pensano solo ad attaccarsi con Erinna che ferisce in svariati punti Aureos con le sue unghie, e l'Olympic God che va a segno con diversi fendenti sia con l'Olympic Blade e sia con Yamato squarciando le carni della Dea! I due nemici sembrano non accusare minimamente i colpi e ora vediamo il Dio Olimpico schivare un'unghiata della Evil Goddess per poi trafiggerla al costato con Yamato passandola da parte a parte!!! Ma la mostruosa Dea non sente in colpo e ora sorride diabolicamente!

Erinna: Pensi di farmi fuori con la spada della mia famiglia?!

Detto ciò la Evil Goddess assorbe Yamato per poi farla rigenerare nella sua mano destra brandendola con forza! Aureos osserva Erinna con un'espressione stizzita per poi attaccarla con un potente fendente di Olympic Blade che viene deviato dalla Dea! L'attrito tra le due lame genera milioni di scintille, e ora tra i due parte un violento duello con le spade in cui vediamo avvantaggiato Aureos che ora schiva una sferzata di Yamato abbassandosi per poi colpire con un pugno l'addome della Evil Goddess! Fatto ciò l'Olympic God tenta di decapitare Erinna che però si abbassa e va a segno con un affondo che ferisce il Re dell'Olimpo ad un fianco! Aureos arretra di qualche passo mentre la Dea sorride malevolmente facendo materializzare nella sua mano sinistra la sua spada demoniaca...

Immagine


L'Olympic God per nulla intimorito riparte all'attacco della nemica facendo vibrare violenti fendenti con l'Olympic Blade che vengono deviati dalla spada oscura di Erinna che poi è libera di colpire con Yamato ferendo nuovamente Aureos! Il Dio Olimpico accusa il colpo e digrigna i denti per poi far partire un fendente con la sua lama Olimpica che però viene schivato dalla Evil Goddess che ora lo colpisce nuovamente con Yamato aprendo una brutta ferita sul braccio destro di Aureos.

Aureos: Davvero notevole Evil Goddess...

Le ferite sul corpo di Aureos si rimarginano velocemente mentre lui continua a fissare Erinna.

Aureos: Direi di passare alle maniere forti!

Detto ciò l'Olympic God sparisce nel nulla e nemmeno un secondo dopo una pioggia di missili si abbatte su Erinna, che presa in contro tempo cerca di schivare i razzi non riuscendoci e venendo colpita! Una volta finito l'attacco la Dea, leggermente ferita, alza lo sguardo furiosa notando la presenza di Aureos al comando di Pandora in versione PS4.

Immagine


Il Dio Olimpico accenna un sorriso per poi riprendere a sparare verso la Evil Goddess che questa volta schiva facilmente i colpi che in realtà sono un diversivo per distrarla, infatti Aureos compare alle sue spalle prendendola per il collo e spezzandoglielo!!! La testa di Erinna ruota di quasi 180°, e ora il Re dell'Olimpo le sega entrambe le gambe con una violentissima sferzata di Olympic Blade!!! Fatto ciò calcia via il corpo della Dea spedendolo diversi metri più avanti per poi abbozzare un sorriso.

Aureos: E questo è solo l'inizio!...

Nel frattempo Erinna si rigenera e dopo essere tornata in piedi si sgranchisce il collo...

Erinna: Allora possiamo iniziare a fare sul serio?! Eh eh eh eh...

Detto ciò la Dea inizia a bersagliare Aureos con una scarica di palle di fuoco che vengono schivate dall'Olympic God che ora estrae le sue Archangels Of Destruction iniziando a far fuoco contro la Evil Goddess!

Immagine


I colpi di Eden & Chaos vengono sia schivati e sia deviati con le sue due spade da Erinna, e ora passa nuovamente al contrattacco facendo partire svariati fendenti da entrambe le lame che si staccano e si dirigono verso Aureos che è lesto a schivarli e che ora spicca un balzo altissimo! La Evil Goddess alza lo sguardo e nota la presenza di una scia di fuoco nel cielo causata dal passaggio di Guerra che ora è cavalcato dall'Olympic God.

Immagine


La Dea fa un ghigno nel vedere questa scena per poi far un leggero cenno con la mano sinistra, e tempo qualche secondo e la Evil Goddess viene raggiunta da Morte.

Immagine


Spoiler:
ASCOLTARE LA CANZONE PER RENDERE PIU' GODIBILE IL PROMO



La Dea malvagia monta su Morte per poi partire verso Aureos e Guerra! Nei cieli sopra l'Olimpo parte questa nuova battaglia tra le due divinità al galoppo dei due cavalli dell'Apocalisse senza esclusione di colpi! I cavalli si scontrano tra di loro generando forti onde d'urto, mentre Aureos ed Erinna si attaccano quando sono distanti con la Dea che continua a lanciare fendenti, e il Dio che risponde con le Archangels Of Destruction! Ma ecco che ora i due cavalli prendono una notevole velocità dirigendosi l'uno verso l'altro, e al momento dell'impatto Aureos fa vibrare una potente sferzata con l'Olympic Blade che viene schivata all'ultimo da Erinna che si getta da Morte condannando il cavallo al colpo di spada che lo divide a metà!!! Le due parti di Morte precipitano nel vuoto, e ora l'Olympic God si getta da Guerra buttandosi all'inseguimento di Erinna! Tra i due parte uno scambio di colpi durante la caduta libera con Aureos che riesce a ferire ulteriormente la Dea trafiggendola con la lama Olimpica a una spalla! Questa volta la Evil Goddess accusa il colpo e il Dio Olimpico se ne avvede e approfitta dell'attimo colpendola con una nuova spadata all'altezza del seno seguita da una scarica di proiettili con Eden & Chaos direttamente sulla faccia della Dea che ora atterra malamente sul colonnato presente sul campo di battaglia distruggendolo!!! Intanto Aureos atterra dolcemente al suolo e ora osserva le macerie del colonnato mettendosi in attesa che la Dea riemerga... Ed ecco che un'esplosione fa schizzare via i detriti mentre Erinna si rialza con un'espressione furente in volto e con diverse ferite sul corpo!

Immagine


La Dea lancia via una roccia mentre Aureos la osserva con un sorriso beffardo in volto.

Aureos: Credo proprio che una certa Dea si sia resa conto di essere inferiore al Dio Olimpico! Ah ah ah ah! Non sai da quanto tempo aspettavo questo momento Erinna, l'ora della morte è finalmente giunta per te!

Erinna: No... No!... No!!! NOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!

All'urlo della Dea un violento terremoto si scatena e Aureos osserva la scena per nulla intimorito, e ora la diabolica Evil Goddess si prepara a sfoderare la sua arma più potente, la sua vera forma! Diversi tatuaggi iniziano a comparire sul suo corpo, mentre dalla sua schiena escono fuori delle enormi ali demoniache, una coda da diavolo e due corna compaiono sulla sua fronte, intanto vediamo le dimensioni della Dea aumentare a dismisura facendola diventare alta più di 20 metri!

Immagine


Finita la mutazione l'aria si fa pesante, e il campo di battaglia viene avvolto da una spirale di fuoco causata dall'ira della Dea che ora osserva con odio il suo nemico mortale.

Erinna: E' ora di farla finita una volta per tutte Aureos!!!

Aureos: Per una volta mi trovi d'accordo con te!

I due ora si fissano negli occhi con disprezzo e si preparano a battagliare nuovamente mentre l'aria si fa sempre più pesante. Ma ecco che la Dea fa partire una fiammata immensa che viene evitata da Aureos che sparisce nel nulla per poi ricomparire sul braccio destro della Evil Goddess! Il Dio Olimpico inizia a correre sul braccio di Erinna che prova a colpirlo con una manata, ma Aureos schiva il colpo saltando verso il petto della nemica per poi arpionarsi con l'Olympic Blade causando un grido di dolore della Dea che con un movimento fulmineo lo prende con una mano bloccandolo! Aureos tenta di divincolarsi, ma la presa di Erinna è forte, e ora lo lancia contro la statua di Zeus facendolo impattare di schiena! Il Re dell'Olimpo accusa il colpo ma non si perde d'animo e riparte all'attacco della nemica che tuttavia respinge la sua offensiva con una manata che lo spedisce contro ciò che rimane del colonnato! Adesso Aureos è in difficoltà, ma ecco che sul suo volto compare un sorriso...

Aureos: Ok, lo hai voluto tu!

Ed ecco che l'Olympic God si smaterializza trasformandosi in una sfera di luce dorata che entra nella statua di Zeus. Tempo qualche secondo e la statua inizia a muoversi prendendo vita!

Immagine


La Evil Goddess osserva la statua con un'espressione mista tra stupore e rabbia, e una volta presa la posizione la statua di Zeus parla...

Aureos: Adesso siamo alla pari!

Ed ecco che la statua controllata da Aureos parte all'attacco della Dea con un violento pugno che tuttavia viene schivato da Erinna con una torsione che le permette di passare sotto il braccio della statua e colpirla con una violenta testata che fa arretrare di diversi metri Aureos! La Evil Goddess mostra un ghigno per poi rifilare un potente calcio al viso della statua ammaccandola!

Erinna: No Aureos, noi non saremo mai alla pari... IO... SONO... PIU'... FORTE!!!

A questo grido di Erinna una potente fiammata si alza dal terreno investendo la statua di Zeus controllata da Aureos, e non appena le fiamme si allentano, la Evil Goddess colpisce nuovamente la scultura con un colpo energetico che la incrina all'altezza del torace! Aureos è in difficoltà ed Erinna lo sa, per questo che ora la Dea scarica violenti colpi energetici che bersagliano la statua distruggendola!!!

Erinna: MUAH AH AH AH!!! MUORI DIO OLIMPICO!!!

La Evil Goddess ride di gusto non avvedendosi di una palla di fuoco che la colpisce alla schiena! La Dea si volta stizzita notando la presenza di Guerra che l'attacca nonostante non sia cavalcato da Aureos, e ora inizia a bersagliare il cavallo con colpi energetici che vengono schivati dall'abile animale. Erinna sempre più seccata allunga le mani verso Guerra e dopo una frazione di secondo decine di lame partono in direzione del cavallo trafiggendolo e uccidendolo! La Evil Goddess sorride compiaciuta, ma qualcosa la prende da dietro per i capelli sollevandola per poi schiantarla di faccia al suolo con estrema violenza!!!

Immagine


E' il braccio destro di Aureos che ora vediamo proiettato alle sue spalle in dimensioni colossali! Erinna si rialza sempre più furiosa e il Dio Olimpico non perde tempo iniziandola a colpire con svariati pugni in faccia! La Evil Goddess tenta di difendersi, ma l'offensiva di Aureos è spettacolare, con lui a dimensioni normali che risulta difficile da colpire, e la proiezione del suo braccio destro rapportato ad Erinna che subisce senza possibilità di replicare! La Dea tenta di afferrare il braccio dell'Olympic God, ma non appena lo blocca esso si dissolve per poi rimaterializzarsi subito dopo assestando altri pugni sul viso di Erinna!

Aureos: E adesso è arrivato il momento di riprendermi ciò che è mio!

Detto ciò l'Olympic God sferra una velocissima manata al petto di Erinna che le spezza il fiato facendola restare immobile per quei pochi istanti che servono ad Aureos per riprendersi ciò che è suo... Ed ecco che dal petto di Erinna fuoriesce Yamato che viene ripresa dal Re dell'Olimpo.

Spoiler:
ASCOLTARE LA CANZONE PER RENDERE PIU' GODIBILE IL PROMO



Aureos: E' finita...

L'Olympic God tiene forte Yamato con la mano destra mentre sulla sua mano sinistra ricompare l'Olympic Blade, e ora punta la spada Olimpica verso il cielo e Yamato verso terra. Dal terreno emerge una mano che trasmette a Yamato il male degli Inferi, mentre un fulmine colpisce l'Olympic Blade riempiendola di luce!

Immagine


Luce e tenebre si fondono in una spirale di energia che permette ad Aureos di sfoderare la sua arma più potente... Dark Light!

Immagine


Uno spirito che brandisce Yamato in versione enorme compare alle spalle del Dio Olimpico, mentre l'Olympic Blade resta a dimensioni normali nella sua mano sinistra. La Evil Goddess è piena di rabbia e ora fa comparire sui suoi avambracci delle lame affilatissime!

Erinna: NON PUOI SCONFIGGERMI!!! AAAAAAAAAAHHHHHHHHHH!!!

Il potente urlo della Dea scatena un altro terremoto mentre dal terreno escono fiammate altissime che tuttavia vengono schivate agilmente dall'Olympic God che raggiunge Erinna facendo vibrare un potente colpo con Yamato che viene parato dalla Dea con le lame sui suoi avambracci, e ora va all'offensiva tentando si segare in due Aureos che devia il colpo con la lama infernale per poi allungare il suo braccio abbrancando Erinna alla testa e catapultandosi direttamente davanti a lei! I due sono a pochi centimetri di distanza, e ora il Re dell'Olimpo con rapidità impressionante trafigge Erinna in mezzo agli occhi con l'Olympic Blade! Fatto ciò estrae le Achangels Of Destruction facendo fuoco verso il manico della lama Olimpica facendola penetrare completamente nel cranio della Dea!!! Le urla di dolore della Evil Goddess sono assordanti, e ora per salvarsi è costretta a ridurre le sue dimensioni tornando alla sua normale altezza in modo da potersi liberare dell'Olympic Blade che non appena viene estratta e impugnata dalla Dea fa partire una potentissima scarica elettrica che folgora Erinna!!! Adesso la diabolica Dea è in seria difficoltà, e Aureos recupera rapidamente l'Olympic Blade richiamandola a se con la forza del pensiero per poi parlare con una voce innaturale e amplificata.

Aureos: FINE DEI GIOCHI!!!

Detto ciò Aureos parte all'attacco di Erinna colpendola con la sua micidiale Heaven or Hell ancora più letale visto che è eseguita in modalità Dark Light!!!

Immagine


L'attacco è devastante, le carni della Dea vengono squarciate, le sue ali tagliate e le corna spezzate, e ora cade a terra debole, martoriata e prossima alla morte, ma a quanto pare lei non è d'accordo...

Erinna: N-non hai v-vinto... Ah ah ah ah!!!

Spoiler:
ASCOLTARE LA CANZONE PER RENDERE PIU' GODIBILE IL PROMO



La sadica risata della Dea provoca un'espressione confusa in Aureos, ma ecco che Erinna sparisce nel nulla! Il Dio Olimpico inizia a guardarsi intorno in cerca della nemica, e al solo pensiero che sia fuggita il suo volto si dipinge con un'espressione iraconda... Ma attenzione!!! La Evil Goddess levita sopra l'Olimpo mentre sopra la sua testa si è formata una sfera di energia di proporzioni gigantesche!!!

Immagine


Erinna: MORIRAI AUREOS, MORIRAI INSIEME A QUESTO PIANETA!!! MUAH AH AH AH AH AH!!!

ATTENZIONE!!! ERINNA VUOLE DISTRUGGERE LA TERRA!!!

Aureos: NON TE LO PERMETTERO'!

Sono momenti cruciali, nessuno aveva mai osato tanto pur di eliminare l'Olympic God che vediamo concentrato e per nulla intimorito che attende che Erinna lanci la sfera mortifera... ED ECCO CHE LA SFERA PARTE DIRIGENDOSI A GRAN VELOCITA' VERSO IL SUOLO!!!

Aureos: PIANETA TERRA... E' IL TUO FUTURO DIO CHE TI PARLA! LIBERA IL TUO POTERE!!!

Ed ecco che Aureos allunga le mani verso la sfera e intorno a lui si genera un tornado gigantesco che rotea velocissimo iniziando ad assorbire i poteri della Terra. Fuoco, acqua, ghiaccio, elettricità, magma, rocce, vento... Tutto si unisce all'interno del tornado elementale creato da Aureos!!!

Immagine


La sfera di energia intanto si avvicina sempre di più, ma ecco che il tornado aumenta le proprie proporzioni iniziando ad assumere una fisionomia!

Immagine


Il rumore prodotto dal tornado elementale è assordante, e ora Aureos concentratissimo lo scaglia contro la sfera di Erinna!!! I due attacchi si scontrano a metà strada causando un'onda d'urto talmente potente che scuote tutto il pianeta Terra!!! Sono attimi di tensione, se Aureos perde la Terra sparirà per sempre! Le due divinità spingono con tutta la forza che hanno in corpo ed Erinna è in vantaggio con la sfera che inesorabilmente si avvicina sempre più! Il Dio Olimpico è in estrema difficoltà, e ora digrigna i denti cercando la forza per respingere l'offensiva della Dea, ma tutto è vano. La sfera si avvicina sempre più e ormai tutto sembra perduto...

(Nel pensatoio di Zeus...)


Immagine


Nella stanza riecheggiano solo urla, grida di una Dea che sta soffrendo per mettere al mondo una nuova divinità. Questa Dea è Ashley che aiutata da delle assistenti umane spinge con tutta la forza dando la vita al Principe degli Dei! Non appena il neonato esce il tetto del Pensatoio si scoperchia mostrando l'immensa battaglia all'esterno! Le due assistenti sono pietrificate dalla paura, mentre Ashley è stremata dal parto e tenendo il figlio appena nato in braccio alza lo sguardo al cielo...

Immagine


Ma attenzione!!! Il corpicino di Christopher jr si illumina di una luce accecante che parte dritta verso il campo di battaglia penetrando nella schiena dello spirito Dark Light dietro Aureos che sgrana gli occhi per poi accennare un sorriso...

Aureos: PER L'UMANITA', PER QUESTO PIANETA, PER GLI DEI, PER L'OLIMPO E PER MIO FIGLIO TU NON VINCERAI OGGI!!!

Detto ciò Aureos sfrutta tutta la sua forza facendo partire un raggio di energia che va a rinvigorire il tornado dandogli la potenza necessaria a contrastare la sfera di Erinna! La potenza del tornado è incredibile a tal punto che inghiotte la sfera per poi dirigersi a tutta velocità verso la Evil Goddess che viene travolta in pieno dal tornado venendo disintegrata!!!

Immagine


La potente onda di energia esce fuori dall'atmosfera terrestre andando ad esplodere lontano nell'Universo, e ora lo spirito Dark Light sparisce facendo tornare Aureos normale. L'Olympic God osserva il cielo e accenna un sorriso.

Aureos: Magari colpisce l'Arcadia... Eh eh eh eh...

Il Dio Olimpico continua a guardare il cielo pensando chi sa cosa mentre alle sue spalle un flusso di energia nera inizia a condensarsi facendo materializzare...

Immagine


Incredibile!!! Erinna è ancora viva!!! La Evil Goddess osserva furente Aureos pronta a colpirlo alle spalle, ma ecco che in una frazione di secondo l'Olympic Blade parte da sola trafiggendo in pieno petto Erinna!!! La Dea viene impalata sull'unica colonna rimasta in piedi e ora Aureos sempre restando di spalle se la ride...

Aureos: Eh eh eh eh... Sei stata furba lo ammetto. Hai usato lo stesso trucco che ho attuato con le Moire tenendo la tua parte demoniaca distaccata dal tuo corpo divino, ma non puoi fregare chi ha inventato tutto ciò!...

Ed ecco che Aureos si volta di scatto verso la Evil Goddess che rigurgita sangue e cerca di estrarre l'Olympic Blade senza riuscirci. Nel frattempo il Re dell'Olimpo cammina lentamente verso di lei mentre nelle sue mani si materializzano gli Artigli del Dominio...

Immagine


Aureos: Non sai che piacere provo nel dire: and now you will be Punished... IN NAME OF OLYMPUS!!!

Gli Artigli aumentano di luminosità e Aureos li scaglia contro la Evil Goddess arpionandola con uno alla testa e con un altro sulla spalla destra! L'Olympic God sorride ad Erinna per poi ritirare indietro le sue potenti armi ed estrarre l'anima della Dea!!!

Immagine


E adesso è ufficialmente finita! Aureos ce l'ha fatta a sconfiggere Erinna!!! Il corpo privo di vita e anima della Dea si sgretola divenendo cenere, mentre gli Artigli del Dominio assumono una luce dorata accecante, e ora l'Olympic God li fa roteare facendo materializzare tutte le anime principali, ovvero: la Dea Erinna, l'Arcangelo Gabriele (Traditore della Speranza), l'Arcidemone Shinji Nakamura, le tre Moire Cloto, Atropo e Lachesi, il Titano Crono, l'umano Connor, il non morto Mietitore, l'angelo Light e il demone Darkness.

Spoiler:
ASCOLTARE LA CANZONE PER RENDERE PIU' GODIBILE IL PROMO



Intanto il cielo finalmente si schiarisce come per festeggiare la gloriosa vittoria di Aureos.

Immagine


(Nei Giardini di Ashley...)


Immagine


Vediamo raccolte Maya, Semna, Athena e Ana che osservano il cielo schiarirsi e si godono la pace che finalmente torna a regnare sull'Olimpo.

ImmagineImmagineImmagineImmagine


Ed ecco che le quattro Dee vengono raggiunte da Ashley che con un sorriso in volto presenta a tutte il nuovo arrivato, il Principe degli Dei Christopher Corleone jr.

Immagine


Tutte si avvicinano ad Ashley per salutare il nuovo arrivato, perfino Semna che nonostante si dimostri un po' fredda da il suo benvenuto al fratellastro.

(Nella sala del trono...)


La sala è completamente vuota e silenziosa, ma tempo qualche secondo e un rumore di passi risuona nella zona facendo da preambolo all'ingresso di Aureos seguito da tutte le anime. L'Olympic God arriva fino alla Parete del Dominio per poi infilare gli Artigli dentro di essa. Ed ecco che Connor viene assorbito dalla parete e la scritta άνθρωπος (Uomo) si illumina, poi tocca al Mietitore e anche la scritta δεν έχει πεθάνει (Non morto) si illumina. Poi vengono assorbiti Light e Darkness facendo brillare le incisioni Άγγελος (Angelo) e δαίμονας (Demone), successivamente è il turno del Traditore della Speranza e Shinji Nakamura che fanno accendere rispettivamente le scritte αρχάγγελος (Arcangelo) e αρχδαίμονας (Arcidemone). Adesso è il turno di Crono che fa illuminare la scritta Τιτάν (Titano), seguito dalle tre Moire che fanno brillare l'incisione μοίρα (Fato). Alle spalle di Aureos è rimasta solo l'anima di Erinna che nonostante risponda agli ordini dell'Olympic God mostra un'espressione corrucciata, come se riuscisse ancora a provare dei sentimenti negativi verso il suo assassino. La Dea viene assorbita dalla parete facendo illuminare l'ultima scritta, θεός (Dio). Adesso tutte le incisioni sono illuminate, e gli Artigli del Dominio vengono assorbiti dalla parete che ora inizia a calare lentamente rivelando un passaggio ad Aureos.

Immagine


L'Olympic God lo attraversa e alle sue spalle la parete si rialza lasciandolo completamente al buio mentre ora è possibile sentire i suoi pensieri mentre cammina nell'oscurità...

Pensieri di Aureos ha scritto:
Direi che mi sono divertito abbastanza nella mia vecchia vita... Certo un po' mi dispiace abbandonare tutto ciò, ma il mio compito è un altro, e non fallirò!


Ed ecco che in lontananza vediamo comparire una luce...

Pensieri di Aureos ha scritto:
Questa sì che si può definire una March Out Of The Darkness!


L'Olympic God raggiunge la luce e l'attraversa ritrovandosi sugli spalti dell'American Airlines Arena a Miami!

Immagine


Pensieri di Aureos ha scritto:
Che bello poter dare un'ultima occhiata per poter vedere i miei più grandi avversari...


Il Dio Olimpico si volta verso destra notando la presenza di Akuma Fujihara, Randy Parks, Christopher Corleone e Anaconda.

ImmagineImmagineImmagineImmagine


Gli ologrammi dei quattro scompaiono e sul volto di Aureos compare un sorriso nostalgico...

Pensieri di Aureos ha scritto:
Mi sono divertito molto in quel ring, e ora so che sto lasciando la mia eredità in mani degne di averla...


L'attenzione si sposta sul ring dove si sta svolgendo un tag team match che vede John Corleone & Bosiko, accompagnati da Samantha, affrontare Alejandro Del Rio & Devil Antonius.

ImmagineImmagine Immagine

ImmagineImmagine


Pensieri di Aureos ha scritto:
It will be Legendary! Just wait for it...


Ed ecco che improvvisamente lo scenario intorno ad Aureos inizia a mutare trasportandolo in un'altra dimensione.

Immagine


Il Dio Olimpico si guarda intorno godendosi la pace e la tranquillità che il tempio emana...

Pensieri di Aureos ha scritto:
Quanto dolore ho dovuto sopportare per arrivare fin qui...


Il Re dell'Olimpo si volta verso l'albero più grande e alla sua base nota la presenza di sua madre Michela Cesaro che spazzola i capelli in modo amorevole alla nipote Alessia Corleone.

ImmagineImmagine


Le due appaiono serene e sorridenti, e sono osservata da un'altra figura che emana felicità...

Immagine


Il Dio Olimpico sorride nel vedere i suoi angeli custodi che dopo qualche istante svaniscono nel nulla.

Aureos: Grazie di tutto angeli miei.

Detto ciò Aureos si avvia verso il tempio per poi entrare all'interno trovandosi davanti una grande sfera che emana luce e forza. L'Olympic God resta come imbambolato nel guardarla e intanto una mano gli si poggia su una spalla. Il Dio si volta e riconosce la persona che è comparsa alle sue spalle...

Immagine


Il Re dell'Olimpo sorride verso il padre che ora inizia a trasformarsi nella sua vera forma... Zeus!

Immagine


Aureos: Padre...

Zeus: Figlio mio. Hai agito bene, hai compiuto tutto ciò che serve per ottenere il potere supremo... Sei pronto?

Aureos: Sì.

Zeus: E così sia.

I due si scambiano uno sguardo d'intesa e ora Aureos va a posizionarsi di spalle alla sfera mentre Zeus allunga le mani verso di lui.

Zeus: In qualità di ultimo God Of Gods ti conferisco il potere supremo. Da oggi avrai il compito di vegliare sulla Terra e su tutte le sue creature: uomini, bestie, divinità... tutti risponderanno all'unico e onnipotente God Of Gods Aureos!

Non appena Zeus finisce di parlare la sfera si illumina in modo accecante avvolgendo totalmente Aureos e conferendogli il potere più grande di tutti! L'Olympic God assorbe tutto il potere della sfera che ora diventa priva di luce divenendo ufficialmente il God Of Gods! Adesso lo vediamo con gli occhi chiusi e con una leggera aura dorata che lo circonda, e non appena riapre gli occhi nota che Zeus è sparito.

Pensieri di Aureos ha scritto:
E anche lui è finalmente libero.


Il God Of Gods esce dal tempio trovandosi davanti un portale di luce, e senza pensarci due volte lo attraversa ritrovandosi teletrasportato nella stanza del trono Olimpica addobbata a festa e piena di guerrieri Olimpici e cittadini di Olimpia.

Immagine


Il God Of Gods si ritrova vestito totalmente di bianco, con una lunga giacca regale pur essa bianca e con i contorni giallo oro, e ora pone il suo sguardo verso la zona dei troni dove sono sedute le altre divinità Olimpiche. Alla destra del trono centrale troviamo un trono vuoto destinato in futuro al Principe degli Dei, affianco c'è il trono della Dea Madre Ashley che tiene in braccio il Principe e poi l'ultimo occupato dalla Dea Custode Maya. Alla sinistra del trono centrale invece c'è la Dea della Morte Semna, affianco a lei troviamo la Dea Saggia Athena e infine la Dea Messaggera Ana. Il Gods Of Gods percorre la strada che lo separa dal trono a testa alta mentre i presenti lo acclamano con qualcuno che si commuove anche. Una volta arrivato nei pressi del trono si volta verso la gente e dopo aver preso un bel respiro finalmente si siede prendendo il suo posto come nuovo sovrano di tutte le creature che veglierà sul pianeta Terra fino alla fine dei giorni!

Immagine


Così si concludono le grandiose avventure di colui che ha sconfitto la morte per tre volte, colui che è passato da essere un criminale a una divinità, l'umano che è diventato il God Of Gods: Aureos!


(The End)




















Spoiler:
(In un futuro lontanissimo)


Immagine


Le cose sono cambiate rispetto al passato. Gli umani si sono autodistrutti scatenandosi contro armi troppo potenti che hanno sensibilmente ridotto la popolazione che ora si aggira intorno ai cinque milioni, ma c'è un luogo dove le cose sono rimaste intatte...

ASCOLTARE LA CANZONE PER RENDERE PIU' GODIBILE IL PROMO



Immagine


Viene fatta una grande panoramica dell'Olimpo passando per la città di Olimpia che brulica di gente, arrivando ai Giardini di Ashley dove c'è la Dea Madre seduta su un tronco tagliato mentre parla a moltissimi bambini che seduti a terra con le gambe incrociate la ascoltano rapita, poi la panoramica ci mostra un grande campo di addestramento dove Maya e Semna si danno battaglia per allenarsi e successivamente si arriva al Pensatoio di Zeus dove Athena e Ana sono concentrate nel leggere dei libri scritti in una lingua sconosciuta. Infine si arriva nella stanza del trono e possiamo notare che al posto della Parete del Dominio ora sono appese tutte le armi del God Of Gods Aureos esclusi gli Artigli del Dominio.

ImmagineImmagineImmagine
Immagine


Ed ecco che nella sala entra un giovane ragazzo...

Immagine


Il giovane si dirige a passo spedito verso il trono centrale dove troviamo il God Of Gods Aureos che non mostra segni di invecchiamento ma che ha degli occhi diversi, molto più saggi e ricchi di potere rispetto al passato.

Immagine


???: Ha visto Padre?

Aureos: Sì ho visto.

Christopher jr.: Cosa ha intenzione di fare?

Aureos: Lo sai benissimo cosa farò...

Il Principe degli Dei annuisce per poi lasciare la stanza, mentre il God Of Gods osserva una sfera posta nei pressi del suo trono che mostra un tempio misterioso in Egitto vicino l'oasi di Siwa che lentamente viene inghiottito da una tempesta di sabbia...

Sfera ha scritto:
Immagine


Aureos: Bentornato a casa Akuma Fujihara...

Il God Of Gods lancia un' occhiata verso le sue armi appese al muro...

Aureos: ... aspetterò impaziente il tuo risveglio!

Sul volto di Aureos compare un sorriso determinato mentre le immagini si allontanano sempre di più dal God Of Gods fino ad arrivare ad inquadrare tutto l'Olimpo per poi chiudersi definitivamente.


(The End?)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 11/05/2013, 12:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/05/2013, 22:42
Messaggi: 5
Grandeur and Worthlessness


She should have died hereafter;
There would have been a time for such a word.
To-morrow, and to-morrow, and to-morrow,
Creeps in this petty pace from day to day
To the last syllable of recorded time,
And all our yesterdays have lighted fools
The way to dusty death. Out, out, brief candle!
Life's but a walking shadow, a poor player
That struts and frets his hour upon the stage
And then is heard no more: it is a tale
Told by an idiot, full of sound and fury,
Signifying nothing.


End this, now!

Q.V.H.T.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 12/05/2013, 21:01 
Non connesso

Iscritto il: 15/04/2011, 18:04
Messaggi: 6527
Località: Un solo respiro, una sola mente, un solo spirito.
TWNA 24/7


Le telecamere fanno un'ampia panoramica su un motel nei pressi di Memphis e si fermano su un balcone. Qui vediamo un uomo avvolto in lungo giubbotto grigio che passeggia avanti e indietro su di esso.

Immagine


La telecamera zooma e notiamo che la figura sul balcone non è altro che John Drive.

Immagine


JD: Perchè fa così, perchè ha deciso di giocare con la mia mente ? Crede davvero che io sia fragile a tal punto ? O vuole solo giocare con me ? Dannato Dio, ma te l'ho promesso, cadrai, cadrai come ogni altro Dio su questa terra e sarò io con le mie stesse mani a farti cadere. Sia l'ultima cosa che faccio !

Drive alza gli occhi alla luna mentre alle sue spalle arriva qualcuno.

...: Per te lui è diventato un'ossessione oramai, non controlli più il tuo istinto da quando hai lanciato questa sfida. Cosa ti ha fatto uno dei comandanti della legione per renderti così furioso mio caro John ? Cos'è che in realtà vuoi da lui ?

Drive si gira e si accorge che alle sue spalle si trova Kamui Idehoshi.

Immagine


KI: Cosa ti affligge J, che cosa ti ha fatto per farti diventare così, sembri un bimbo a cui hanno rubato le caramelle. Non dovresti comportarti in questo modo, soprattutto dopo il tempo che abbiamo passato sul riflettere sull'io interiore.

JD: Non ci sono mai riuscito con lui. Non so, mi mette pressione, mi fa uscire matto, mi ricorda Johnson, non so tutto qua! E tutto questo mi rende instabile, ogni volta che faccio una domanda risponde con una domanda. Ogni volta che sono vicino ad una risposta cambia discorso, ogni volta che sono vicino a prenderlo lui scappa. Sembra una donna dannazione !
KI: Ahahahahah…. Sembra una donna ahahahah questa è forte John. Un Dio donna, BlackBlood donna è come quella storia su Azreal che si trova su internet ahahahah.

Drive molla un ceffone a Kamui.

JD: Per quanto sia il mio avversario non puoi permetterti di dire certe cose su di lui. E’ pure sempre stato il mio allenatore tempo fa e nutro una certa stima nei suoi confronti. Lo so è strano, ma quell’uomo avrà sempre la mia stima. E’ riuscito dove anche io tentenno. Lui non vuole la corona, lui vuole essere il re senza conquistare la corona. Sarò sempre un passo dietro a lui.

KI: Posso farti due domande si ? Perché siamo qui ? E soprattutto cosa cerchi da BlackBlood ?

JD: Le domande sono tre se non hai notato mio caro. Comunque ho deciso questo posto perché ha un significato simbolico. Qui il 4 aprile del 1968 venne assassinato Martin Luther King. Ti starai chiedendo e cosa c’entra con te ? E’ solo il mio amore per la storia che mi ha portato qui, mentre molta altra gente manco sa cos’è questo luogo. In oltre King combatte per i diritti dei neri in America. Senza di lui non sarei nemmeno qui. Tutto qua….

Drive si ferma e guarda la luna, sembra essere attratto molto da questa.

JD: Per la seconda, beh….. Non è facile risponderti direttamente e senza giri di parole. Posso solo dirti che BB c’entra molto con la mia vita, sia prima che dopo il mio approdo in TWNA. Per prima cosa ci sono diverse domande a cui ancora non ha risposto dal primo momento in cui ci siamo incontrati. Mi deve delle spiegazione, nolente o volente può fare solo questo. Per il resto, è una grande sfida. Dal primo giorno l’ho preso come schema della mia stessa carriera. Diciamo che è stato un mentore là dentro. Ed ora è arrivato il momento di dimostrare che sono migliorato, che ho superato il maestro e che ho lasciato da parte il mio stesso passato.

Kamui si poggia sulla balaustra e ora guarda faccia a faccia Doctor Death.

KI: Ultima domanda e poi ti lascio stare J. Perché sei tornato ancora una volta ? Fammi spiegare, non pensi sia sciocco fare tutto ciò, hai fallito tante di quelle volte che mi chiedo perché torni ogni volta all’ovile come una pecora che cerca da mangiare. A cosa ti può portare tutto questo ? In Giappone eri conosciuto e acclamato, in Australia eri uno dei wrestler più popolari. Cosa ti spingi a tornare ancora indietro dopo così tanto tempo.

JD: Mio caro Ide, se ho deciso di tornare qua è perché ho deciso di farla finita definitivamente. Sono tre anni che inseguo un sogno, diventare la top star di una major americana e dimostrare finalmente al mondo che sono il migliore. L’ombra non mi piace più, vivo alla luce e cerco l’oro. Non voglio “vincere”, voglio dimostrare di essere vittorioso, voglio dimostrare che chi ha ottenuto quel titolo prima di me non era nessuno. KTW, Fujihara, Anaconda, Zzop, Hades e tutti gli altri, cosa hanno in più di me ? Perché io non posso arrivare al topo e rimanerci ? Perché sono stato sempre relegato a stare dietro a loro ? Io posso e voglio vincere. Per questo combatterò ogni mio match al cento per cento. Per questo utilizzerò il mio corpo come una macchina oltrepassando ogni limite. Per questo sono qua. Io voglio dimostrare le mie capacità. Io voglio essere DRIVE! IO VOGLIO QUEL TITOLO! E il giorno in cui l’otterrò sarò libero da questa maledizione e lo farò per tutti quelli che hanno creduto in me.

Drive si ferma e riprende fiato, quando da una delle stanze si sente una voce.

???: Rientrate che sta per iniziare la partita su veloci ragazzi.

JD: Rientra tu K. Io resto qua a guardare la luna, ho voglia di rilassarmi un po’.

Idehoshi guarda dritto negli occhi Drive e poi gli poggia una mano sulla spalla.

KI: Ti ho allenato per questo. Sei migliorato e sei cresciuto ragazzo mio. Questo volevo sentirti dire. Va e spacca il mondo ora !

Idehoshi stringe la mano di John Drive e poi entra in camera, quindi Doctor Death rimane in silenzio solo appoggiato alla ringhiera ad osservare la luna.

JD: La bellezza di un oggetto così piccolo ma potente….

Drive si blocca e…

JD: All that you touch and all that you see all that you taste, all you feel
and all that you love and all that you hate all you distruct, all you save and all that you give and all that you deal and all that you buy, beg, borrow or steal and all you create and all you destroy
and all that you do and all that you say and all that you eat and everyone you meet and all that you slight and everyone you fight and all that is now and all that is gone and all that's to come and everything under the sun is in tune but the sun is eclipsed by the moon.

( Le immagini sfumano )


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 14/05/2013, 4:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/11/2012, 15:48
Messaggi: 1592
The Chronicles of Italian Nightmare


Capitolo 4:Il Leader è morto, evviva il Leader!


La notizia si diffuse velocemente, il Leader era morto, a nessuno importava come e perchè tutti volevano sapere chi fosse stato il prossimo, come da tradizione tre persone fidate del Leader lessero il testamento:

"Io, Francesco S. noto a tutti come Leader decido che mio figlio Jack diventi il nuovo Leader."

Il foglio poi viene bruciato e viene convocato il prescelto, infine scende in piazza e presta il suo giuramento, quel giorno c'erano poche persone in piazza, i fatti di qualche giorno prima spaventarono molte persone, qualcuno si rifiutava di vedere il nuovo Leader, perchè loro stessi avrebbero voluto esserlo. Così quando scesi in piazza nessuno si sorprese e ricevetti una fredda accoglienza, li guardai uno per uno e giurai.
Io ero il nuovo Leader ed ora che avevo il controllo dello Stato non sapevo cosa farmene, la gente mi chiedeva favori ed io glieli realizzavo, la gente non faceva altro che chiedere ed io mi resi conto che ora avrei potuto fare quelllo che volevo. Decisi dunque di fregarmene di quello che dicevano e volevano e aiutati da un gruppo di persone fidate presi una decisione: io non sarei stato il Leader del popolo, io sarei stato il Leader.
Nelle casse c'erano pochi soldi così imposi delle tasse che il Parlamento doveva votare, ovviamente la legge passò e gli italiani se la presero con loro, la gente del mio villaggio voleva la mia testa, alcuni collaboratori mi dissero che già erano pronte delle rivoluzioni, man mano che passava il tempo l'economia migliorava, eravamo più ricchi e la gente più povera, i poster con le scritte W il Leader scomparvero e non potevo neanche camminare da solo.
Un giorno accadde quello che tutti si aspettavano, un gruppo di ribelli mascherati, chiamati l'esercito della verità distrussero la porta della mia residenza, non trovarono opposizione delle mie guardie, anche loro in fin dei conti mi volevano morto, e si ritrovarono faccia a faccia con me. La situazione era di cinque uomini contro me.
Jack: "Benvenuti alla casa del Leader, come posso servirvi?"
Ribelle: "Vogliamo il tuo sangue! La gente è stanca di te!"
Jack: "Mi dispiace mio caro, da qui non me ne vado. Poi di certo non sarete voi a liberarvi di me."
Così iniziò uno scontro, tra la mia gente le armi da fuoco sono vietate, proprio per prevenire queste rivoluzioni, ci ritrovammo quindi nella stessa casa in una sfida 5 contro 1, io avevo un vantaggio, conoscevo quella casa anche al buio e così correndo velocemente seminai gli inseguitori. Il primo che incontrai era poco più di un bambino, avrà avuto 12 anni e quando lo uccisi mi sentii in colpa, ma lui se l'era cercata. "4 contro 1" mi dissi.
Il secondo stava in bagno, quello stupido neanche si accorse di me e morì senza che neanche se ne accorgesse, il coltello del Leader ha funzionato per secoli, non avrebbe di certo tradito me, mi ritrovai 3 contro 1.
I gemelli, come venivano chiamati dalle persone in paese, mi aspettavano nella mia camera da letto, nonostante il due contro uno con la mia velocità e astuzia fui in grado di farli accoltellare da soli, nel buio qualsiasi rumore è tuo nemico. 1 contro 1.
L'ultimo ribelle era particolare, sembrava conoscere dove vivevo, addirittura ero io a cercare di seguire lui, per vedere dove si sarebbe rifugiato o dove avrebbe voluto morire, ad un certo punto il mio cuore si fermò.
Ribelle: "Mi riconosci? Sono Marco, il tuo caro ex amico."
Jack: "Tu? Perchè mi hai tradito? Io ho sempre creduto in te, ed ora mi ritrovo a combattere contro colui ho sempre considerato un fratello."
Marco: "Non ti accorgi di quello che hai fatto? Hai quasi distrutto un'intera tradizione e un'intera Nazione per colpa della tua voglia di potere. Sei diventato il nostro incubo Jack, devi decidere, o cambi o stasera muori, lo sappiamo entrambi che sei giunto davanti ad un bivio."
Jack: "Hai ragione, per il potere ho ucciso troppe persone, stasera ho ucciso quattro ragazzi, l'altro giorno tuo padre e il mio..."
Marco: "Allora è vero che sei stato tu! Come è accaduto?"
Jack: "Mio padre mi ha visto arrivare nella sua stanza ed ha capito tutto, mi disse che io ero il futuro Leader e che solo quando fossi diventato un vero uomo mi sarei reso conto dell'errore. Quel giorno è oggi."
Marco: "Cosa hai intenzione di fare quindi?"
Jack: "Vieni con me."

Così uscimmo dalla residenza del Leader e richiamai quanta più gente in piazza, non era mai stata così piena, nonostante le morti di quei giorni tristi.

Immagine


Mi misi al centro della piazza e parlai:
Jack: "Io ho sbagliato, in questi giorni ho ucciso molte persone che volevano la libertà, io stesso ho sempre voluto la libertà, non ho mai voluto essere il figlio di quel Leader che ho ucciso. Stasera sono qui per dirvi che il mio amico mi ha aperto gli occhi, dunque ho deciso che avrete quello che avete sempre voluto, io non sarò più il Leader, il potere sarà nelle vostre mani."

La gente rimase senza parole, nessuno sapeva più cosa fare.

Jack: "Come da tradizione però avrete bisogno di una guida, che non sarò io, ma sarà proprio il mio amico Marco. Cosa accadrà a me? Non lo so, per ora rimango qui in attesa di avere segnali dal cielo."


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

The Voice of GoldMan 72
MessaggioInviato: 14/05/2013, 17:43 
Non connesso

Iscritto il: 04/01/2012, 8:02
Messaggi: 18343
Immagine

72


Immagine

Le immagini ci conducono presso una foresta desolata e sperduta, abbandonata persino dai raggi vitali del Sole, che impediti dai rami lunghi, stretti e aggrovigliati, non penetrano attraverso gli alberi rendendo così il luogo tenebroso e spettrale: gli uccelli non donano più il loro melodioso canto, non si vede alcun lupo o alcun cervo, persino i conigli che numerosi sono soliti abitare queste zone di montagna, sono spariti. I tronchi degli alberi secchi sono enormi e nodosi, i rami lunghi e contorti, mentre le foglie appaiono assai scure e molto folte. L'edera cresceva attorno agli alberi e scorreva lungo il terreno poco fertile All'esterno il Sole splende, qui l'oscurità domina. Il sentiero è composto da un'arcata che conduce presso una tetra e ignota galleria formata da due giganteschi alberi convergenti, ormai assai vecchi e soffocati dalla folta edera per sostenere quelle poche foglie annerite ormai rimaste a loro. In lontananza si scorge un fascio luminoso come un piccolo foro, simbolo di vita tra l'incontrastato buio che caratterizza il luogo. Un silenzio profondo e sovrumano accresce il mistero e il senso d'angoscia che suscita questo angolo sperduto in mezzo al mondo conosciuto. Là, assai lontano, dove si propaga la luce del Sole attraverso quel foro, compaiono tre figure misteriose, che lentamente avanzano dirigendosi verso la telecamera: sebbene attualmente essi si trovano molto distanti, l'unico rumore presente in questo oceano di silenzio è rappresentato dai loro passi potenti e decisi che delineano il terreno sottostante. Quando i tre giungono vicino, nonostante l'oscurità avvolga il luogo, diviene possibile identificarli: sono GoldMan, Andrea Volpone e Italian Nightmare, membri di The Predators Army!

ImmagineImmagineImmagine


GoldMan: We are The Predators Army! GoldMan, Andrea Volpone e Italian Nightmare compongono l'élite di questa compagnia di wrestling, la punta della piramide che rappresenta le gerarchie all'interno della TWNA. Secondo molti il tre rappresenterebbe la perfezione, la cifra più completa tra gli infiniti numeri presenti. Non sono certo di tale idea, né mi interessa qualcosa tale constatazione, ciò che invece è evidente e manifesto al popolo del wrestling e all'intero mondo conosciuto, è quanto noi tre mostriamo ogni settimana: dolore, sofferenza e devastazione! Ogni giorno per noi, ogni momento, rappresenta l'occasione più opportuna per rivelare il nostro valore: dopo aver messo a ferro e fuoco la federazione, The Predators Army in poche settimane dalla sua istituzione ha conquistato i Tag Team championships, eliminando l'ultimo residuo del gruppo familiare dei Criminals, su cui ci siamo dunque imposti come vittoriosi. I predatori hanno dominato anche a WrestleMania, impartendo un'altra lezione ai Killers, ora una nuova minaccia incombe sulla nostra marcia trionfale: il risorto New Extreme Order! Dopo aver fallito in numerose occasione, il duo composto da Alex Davis e dmj è tornato alla ribalta come la migliore armata di Brancaleone per distruggere l'invulnerabile gruppo che noi rappresentiamo. La loro sfida è però destinata al fallimento, poiché alla loro innata mediocrità e inclinazione alla sconfitta si aggiunge King Kong Creek, un uomo, anzi un gorilla che nell'habitat più consono alla sua natura, la gabbia, ha trovato solo devastazione fisica e morale e infine un'ancora più dolorante sconfitta per opera del sottoscritto, GoldMan!

GoldMan: King Kong Creek non è solamente uno scimmione fuggito dalla Zoo, privo di alcun contegno, ma anche un lurido e viscido verme capace di ottenere quanto dichiara, ovvero distruzione, solamente attaccando alle spalle: dopo aver ultimato la carriera professionale di uno dei nostri uomini, Ryan Crumbold, questa settimana il mastodontico gorilla in mutande ha aggredito con viltà il giovane membro di The Predators Army, Titus Wayne, causandogli un ricovero d'urgenza presso l'ospedale dove tutt'ora risiede in condizioni sanitarie davvero critiche. Non è più uno scherzo, ora è guerra! Dopo aver perso senza se e senza ma, dopo essere stato abbandonato dalla dignità e da qualsiasi , avresti potuto abbandonare la strada del successo, ritirandoti dalla TWNA e anche dal wrestling, cosa che avrebbe permesso a tutti di dimenticare presto le tue vergognose azioni compiute fin'ora; invece con mente ostinata, hai voluto perseverare, accettando il tuo ruolo in questa meschina e spudorata farsa che alla fine, Creek, vedrà me, Volpone, Nightmare e Mr Fox Olon lì, su quel ring con le braccia rivolte al cielo in segno di vittoria, mentre tu in quel momento giacerai al suolo, tu insieme a quella patetica banda, composta da Davis e dmj, e ovviamente insieme alla tua cara e fedele compagna di vita, la mediocrità! Hai voluto la battaglia? Io ti ho dato la battaglia! Vuoi la guerra? Io ti darò fiamme e inferno!

Volpone:Non pensavo che il NEO fosse così forte,ma nonostante tutto dimostreremo a loro e al gorilla di che pasta siamo fatti.Non siamo qui per caso e siamo ancora i campioni di coppia.Come potete pensare di batterci senza attacchi alle spalle?quando ci avete attaccato allo scorso Violence lo avete fatto alle spalle,da veri codardi.Voglio proprio vedere se a SOD ci sconfiggerete.Ma dobbiamo poi per forza parlare di quei due ubriaconi degli Asskicked?meglio di no,risparmiamo solo fiato.Magari vi starete chiedendo perchè Lanny oggi non è quì,il motivo è semplice:quei due potrebbero farla male e lei ha preferito non venire quì.Vai IN,forse tu hai qualcosa in più da dire...

IN: "Da quando ho esordito in TWNA nella Predator's Army ho combattuto contro lottatori che rispettavo, ad esempio CJ ed io ci siamo sfidati moltissime volte, ma ci rispettiamo. dmj e Davis voi avete attaccato me e i miei amici come dei codardi! In queste settimane a causa vostra ho visitato tutti gli ospedali delle città in cui ci siamo incontrati. Posso dire mio caro dmj che se tu hai fatto il "dmj Revenge Tour", io ho fatto l'hospital tour! Ho ancora i segni dei vostri attacchi sulla pelle, dentro al cuore sento solo una cosa: rabbia! Ci avete fatto parecchio male fisicamente, dentro di noi però avete risvegliato quello che ci mancava, ora siamo una FAMIGLIA. Non sfidate più in un ring me e Volpone, sfidate la famiglia della Predator's Army, per cui vi siete messi nei guai."

IN:"AssKickers nel backstage parlano di voi come delle leggende, ho sempre creduto che eravate diversi dagli altri tag team ed invece? Avete colpito me e i miei compagni nel bel mezzo della guerra tra noi e i NEO. Parecchi pesci vogliono mangiarci e privarci dei titoli di coppia, ma vi dimenticate di una cosa, noi siamo la Predator's Army! Neo ed AssKickers avete lanciato la vostra sfida colpendoci alle spalle, noi l'accettiamo guardandovi in faccia, ah giusto non avete il coraggio di salire sul ring e stare faccia a faccia con la famiglia della Predator's Army! Quando vi prenderemo a calci fino a farvi piangere saremo ripagati delle nostre ferite e quelle di Titus Wayne."

GoldMan: .........We Are The Warriors of The World, We Are The Predators Army!


Immagine

Le telecamere ci conducono all'esterno del celebre palazzetto sportivo, il Madison Square Garden di New York City, New York, divenuto ormai noto anche per il fatto che ogni settimana ospita The Voice of GoldMan. La luce del Sole ha ormai abbandonato le strade della metropoli statunitense, mentre all'orizzonte le tenebre incombono. Davanti all'ingresso una moltitudine di newyorchesi si accalca per accedere entro l'arena così da poter assistere alla settantaduesima puntata dello show cui è protagonista il lottatore della TWNA nonché ex campione del mondo dei pesi massimi, GoldMan. All'esterno in alto è affisso un manifesto, in cui viene pubblicizzato lo scontro che vedrà opposti The Predators Army e il New Extreme Order insieme a King Kong Creek, incontro attesissimo che si svolgerà durante questo nuovo appuntamento del programma appartenente al cliente di Mr Fox Olon. Dopo una panoramica della struttura, le immagini ci conducono all'interno della stessa, dove ormai nonostante fuori ci sia ancora molta gente, le oltre 20.000 sedie presenti sulle tribune sono occupate dai numerosi cittadini giunti ormai come d'abitudine qui per incitare a gran voce il loro idolo e il gruppo dei predatori che questa notte dovrà affrontare una prova ardua e per nulla facile: numerosi sono gli striscioni tra gli spalti del Madison Square Garden, alcuni dei quali sono a favore di GoldMan e di The Predators Army, altri riportano insulti e minacce verso Alex Davis, dmj e King Kong Creek. Le telecamere indugiano su Dan Peterson e Mike Cole, commentatori ufficiali di The Voice of GoldMan, che dopo aver esposto quanto avvenuto la settimana scorsa, ovvero la vittoria di GoldMan su Creek e il successivo intervento da parte del New Extreme Order, si mostrando elettrizzati ed entusiasti per l'incontro che avrà inizio a breve.



Immagine Immagine Immagine

ATTENZIONE!!!!!! RISUONA LA THEME DEL NEW EXTREME ORDER!!!!! Alex Davis e Dmj, accompaganti dalla loro manager Silvia Allen, eseguono il loro ingresso in scena apparendo sullo stage, mentre il pubblico di New York accoglie la loro entrata con numerosi fischi tanto intensi da offuscare il suono della Theme del gruppo più estremo della TWNA! I tre per nulla infastiditi dalla reazione della gente, sorridono: Davis e dmj si mostrano assai determinati...............



Immagine Immagine

RIMBOMBA LA MUSICA D'INGRESSO DI KING KONG CREEK! Il mastodontico lottatore accompagnato dal suo maestro, Mr Zanou, appare sullo stage, mentre il pubblico del Madison Square Garden intona a gran voce "YOU SUCK! YOU SUCK! YOU SUCK!". Creek si avvicina presso Alex Davis e dmj, mentre Silvia Allen, intimorito dalla maestosità del lottatore, si allontana: sguardi intensi tra i tre, infine King Kong Creek esortato anche da Mr Zanou stringe la mano ai due membri del New Extreme Order confermando dunque la loro alleanza la quale permetterà loro di affrontare il nemico comune: The Predators Army! Dunque Alex Davis, dmj e King Kong Creek seguiti dai due manager, Silvia Allen e Mr Zanou, orgogliosi e determinati avanzano, percorrendo la rampa d'ingresso. Accompagnati incessantemente dalle grida di disapprovazione del pubblico, lo strano trio raggiunge il quadrato, dunque si osservano nuovamente: Alex Davis e dmj attraverso alcuni cenni consentano al loro compagno di squadra di accedere per primo sul ring; questi inizialmente dubbioso e scettico, alla fine accetta e supera la terza corda, seguito poi dai due membri del New Extreme Order. I rispettivi manager, dopo aver incitato i loro assistiti, si posizionano a bordo ring, mentre i tre lottatori si preparano al centro del quadrato per ricevere i loro avversari; la Theme di King Kong Creek dunque si esaurisce, cosa che permette di evidenziare ancora di più l'intensità di fischi che si susseguono i quali improvvisamente si tramutano in cori favorevoli a The Predators Army, quando ormai l'ingresso dei predatori appare imminente. "GOLDMAN! GOLDMAN! GOLDMAN!", "VOLPONE-NIGHTMARE! VOLPONE-NIGHTMARE! VOLPONE-NIGHTMARE!", "OLON!!! OLON!!! OLON!!!", "PREDATORS! PREDATORS! PREDATORS!", questi sono alcuni dei canti più frequenti che ora incessanti e intensi si susseguono per l'arena, mentre sul ring Creek furioso osserva lo stage come anche Alex Davis e dmj...........




ImmagineImmagineImmagineImmagine

WARRIORS OF THE WORLD RISUONA PER L'ARENA!!!!!!!!! Accompagnati dalla loro musica d'ingresso e dal boato del pubblico elettrizzato, Mr Fox Olon, GoldMan, Andrea Volpone & Italian Nightmare, appaiono sullo stage!!! Grandissimi ovazione da parte dei tifosi verso cui il New York Guy rivolge la propria gratitudine e il proprio ringraziamento per il sostegno che sta riservando al suo gruppo. I tre lottatori sono pronti e decisi per questa nuova sfida, mentre osservano i loro avversari sul ring, indicandoli: sguardi intensi tra king Kong Creek e GoldMan, la cui questione dopo le mille controversie susseguitesi alla vittoria dell'ex campione del mondo la scorsa settimana ai danni di Creek, è ancora aperta. Il New Extreme Order volge uno sguardo di sfida ai tre, soprattutto a Volpone e Italian Nightmare che soddisfatti sollevano al cielo le cinture di coppia mantenute durante la scorsa puntata di Violence contro il NEO. Poi i due membri di The Predators Army le consegnano nelle mani affidabili di Mr Fox Olon: i tre predatori osservano il loro manager, il quale annuisce, dunque si gettato correndo verso il ring, dove si scatena una violenta rissa tra le due squadre!!!!!!! GoldMan si scontra immediatamente contro la sua nemesi, Creek, mentre invece Andrea Volpone e Nightmare insieme affrontano Davis e dmj: lo scontro tra i due colossi e intenso, ma alla fine GoldMan ha la meglio, gettando fuori dal quadrato il nemico con un braccio teso; nel frattempo NEO sottomette i due giovani predatori, i quali però improvvisamente reagiscono e anch'essi si sbarazzano dei loro avversari, buttandoli oltre la terza corda! Sul ring ora c'è The Predators Army trionfante! King Kong Creek è furioso, mentre Davis e dmj doloranti dopo qualche istante di pausa si posizionano a bordo ring, mentre il loro compagno di squadra torna sul quadrato: sarà lui a iniziare la contesa! Dall'altra parte inizialmente pare voler partecipare per primo Andrea Volpone, il quale però viene poi sostituito da GoldMan, desideroso di scontrarsi nuovamente contro l'allievo di Mr Zanou: i due colossi si osservano intensamente, mentre nel frattempo il direttore di gara da l'avvio alla contesa!

6 Men Tag Team Match:
The Predators Army (GoldMan, Andrea Volpone e Italian Nightmare)/w. Mr Fox Olon vs NEO (Alex Davis e dmj)/w. Silvia Allen & King Kong Creek/w. Mr Zanou


I due colossi si osservano intensamente: King Kong Creek volge verso il nemico uno sguardo furioso differente dalla freddezza che lo ha contraddistinto fino a questo momento; GoldMan ricambia, poi esegue il gesto del taglia-gola; Creek adirato dal gesto insolente dell'avversario, si getta contro quest'ultimo, il quale anch'esso si slancia contro l'allievo di Mr Zanou: i due collidono come due corpi celesti di ingenti dimensioni attirati dalle loro masse, quindi GoldMan spinge verso l'angolo il nemico con un potente colpo di spalla!!!!! King Kong Creek si solleva immediatamente, ma è assai furioso per l'affronto subito e per l'umiliazione che gli provoca il pubblico il quale lo fischia e lo insulta, elogiando invece l'idolo di New York. I due si osservano intensamente, mentre si dono le grida di Mr Zanou che esorta l'allievo alla vittoria; GoldMan sorride, poi torna serio, invitando il nemico a raggiungerlo: questi si getta contro il due volte campione intercontinentale, imbattendo in una intensa prova di forza tra colossi. Inizialmente ancora una volta GoldMan sembra avere la meglio, ma raccolta una grande quantità di energia, Creek spinge fortemente l'avversario, gettandolo al suolo! L'assistito di Mr Fox Olon si riposiziona immediatamente in piedi, e senza alcun indugio torna all'azione: i due giganti si scambiano una serie veloce di calci e pugni in modo equilibrato, ma improvvisamente King Kong Creek prevale sull'avversario, stendendo quest'ultimo con un braccio teso, dopo cui però GoldMan si solleva immediatamente, quindi il nemico tenta di replicare, ma l'idolo di New York lo intercetta, abbrancandolo per eseguire una schiacciante bodyslam; mentre si sta svolgendo la fase del sollevamento, il neo membro della TWNA si libera dalla presa, poi approfittando della distrazione di GoldMan, lo volta e tenta di eseguire anch'esso la Bodyslam, ma con un pugno il rivale si libera dalla presa, quindi velocemente prende la rincorsa con le corde gettandosi poi con un braccio teso! Mentre Creek è a terra, l'allievo di Olon esegue una gomitata, ma il nemico rialzandosi la evita per poi eseguire la World's Strongest Splash su un GoldMan a terra, il quale come fatto precedentemente dallo stesso Creek si solleva, evitandola e facendo compattare al suolo il nemico! King Kong Creek si solleva immediatamente, tentando subita un'azione offensiva, ma questa volta l'ex campione del mondo lo intercetta con successo, afferrandolo e scagliandolo al suolo con una devastante BodySlam!

Immagine

GoldMan si getta subito sul corpo del rivale, eseguendo lo schienamento, che però si interrompe neanche dopo il primo conto! Creek infatti si rialza immediatamente: Tensai stupefatto lo osserva, per poi tentare nuovamente di sollevarlo, ma questa volta l'apprendista di Mr Zanou si libera subita dalla presa con alcune gomitate, rovesciandola poi la stessa nella sua mossa finale, la World' Strongest Slam, che effettua con successo!!!!!!

Immagine

Mr Zanou esorta l'assistito a eseguire lo schienamento, questi esegue, ma incredibilmente sotto l'entusiasmo del pubblico e il sollievo di Mr Fox Olon, GoldMan solleva la spalla destra, annullando dopo il primo conto dell'arbitro il tentativo dell'avversario. Questi non crede a quanto successo, perciò dopo essersi infuriato col direttore di gara, mentre il nemico si è ormai rialzato, tenta nuovamente la mossa dalla quale però GoldMan si libera immediatamente, per poi tentare incredibilmente di applicarla senza però riuscirci, dato che King Kong Creek adirato lo stende con alcuni colpi al ginocchio, quindi lo chiude nell'angolo dove si trova il New Extreme Order, applicando una presa di soffocamento...............ATTENZIONE!!!!! ALEX DAVIS SI PRENDE IL TAG SUL SUO COMPAGNO DI SQUADRA, MENTRE QUESTI INCONSAPEVOLE STAVA STRANGOLANDO GOLDMAN!!! Creek è furioso col suo alleato, quindi Mr Zanou interviene tranquillizzando il cliente il quale prende posto accanto a dmj per nulla sereno! Nel frattempo GoldMan il quale soffre alla gola per il colpo scorretto poc'anzi subito, si è posto al centro del ring per raggiungere i suoi compagni di squadra, ma Alex Davis lo raggiunge, impedendogli di fare quanto tentava di eseguire. Il membro del New Extreme Order colpisce ripetutamente il corpo steso del gigante il quale soccombe impossibilitato nell'offensiva. Ora esegue una serie di LegDrop, quindi effettua uno schienamento,1.....2NO! GoldMan spinge l'avversario al centro del quadrato, annullando lo schienamento, ma questi lo raggiunge immediatamente bloccandolo in una presa di sottomissione a terra nella zona del collo. Lentamente incoraggiato dal pubblico e dai suoi compagnia di squadra, GoldMan si solleva, quindi riesce ad allontanare il nemico, infine si slancia all'angolo, dando il cambio a Andrea Volpone! Quest'ultimo ingaggia subito uno scontro col membro del New Extreme Order, ma ATTENZIONE!!!! Fuori dal ring King Kong Creek aggredisce l'ex campione del mondo ancora convalescente: ora lo solleva, quindi ESEGUE UNA WORLD'S STRONGEST SLAM CONTRO LE BALAUSTRE, CHE VANNO IN FRANTUMI!!!!!!!!!!

Immagine

INCREDIBILE!!!!!!! GOLDMAN E' KO!!!!!! Creek osserva il corpo dell'avversario rivolgendogli uno sguardo furioso e maligno! Mr Zanou sorride soddisfatto, mentre nel frattempo sul ring si affrontano Andrea Volpone e Alex Davis.





ImmagineImmagine

ATTENZIONE!!!!! RISUONA LA THEME DEGLI ASSKICKERS!!!!! JAMES CAMPBELL E FREDERICH KEITH APPAIONO DAL NULLA NELLA ZONA DEL RING, ARMATI DI SEDIA!!!!!! L'ex campione del mondo dei pesi massimi aggredisce dapprima dmj colpendolo ripetutamente con l'arma, mentre nel frattempo il suo compare devasta Italian Nightmare il quale nonostante un'inutile e disperata offensiva, è costretto a cedere, cadendo KO. Sul ring Andrea Volpone e Alex Davis, dopo aver interrotto il loro scontro, osservano la crudele aggressione dunque si preparano all'azione, ma mentre Volpone invita i due rivali a raggiungerli e a ad instaurare lo scontro, incredibilmente Alex Davis lo tradisce, aggredendolo selvaggiamente, cosa che permette ai due AssKickers di salire sul ring: il membro del New Extreme Order osserva i due, mentre Volpone giace al suolo; improvvisamente Davis parte all'attacco riuscendo ad aggredire James CampBell, ma poi viene raggiunto e steso da Keith che lo devasta con numerosi colpi di sedia. Gli AssKickers dunque si occupano di Volpone che nel frattempo ripresosi dal tradimento del suo avversario, si sta rialzando venendo però fermato e neutralizzato dai due neo-rientranti in TWNA. La violenta aggressione avvenuta contro Alex Davis, dmj, Italian Nightmare e Andrea Volpone è ora compiuta! I due, accolti dai fischi numerosi del pubblico di New York il quale lancia sul ring bottiglie e lattine, sorridono, mentre a bordo ring King Kong Creek osserva la scena mostrando uno sguardo perplesso e serio. Keith e CampBell ricambiano, volgendo lo sguardo verso il wrestler mastodontico, senza però rappresentare una minaccia per lui.

Keith guarda la situazione, quasi compiaciuto e felice di ciò che sia successo. Si asciuga la fronte e poi si avvicina ad un membro dello staff che si trovava vicino al ring. Nel frattempo, Campbell zittisce il pubblico che continua a sommergere di fischi gli AssKickers, freschi del ritorno a sorpresa. Keith riceve un microfono, e finalmente può esprimersi. Guarda Campbell e dice qualcosa allontanando il microfono e coprendosi la bocca con la mano, dopodiché Campbell si allontana da Keith, scendendo dal ring e ritornando sulla rampa, dove c'è lo zaino dello stesso.

FK: Wow.. quanto mi siete mancati! I vostri fischi ed il vostro disprezzo per ogni cosa che pensavo mi è mancato troppo. E' da un bel po' di tempo che non mi facevo vivo e non vi prendevo per il culo... sarà, su per giù, una sessantina di giorni o più. Non ricordo neanch'io quando, di preciso, ho abbandonato il ring, ricevendo un dono speciale. Non un dono materiale, non un paio di scarpe nuove, una maglia dei Washington Wizards, un cappello, e né tanto meno uno stupido videogame. Io ho ricevuto qualcosa che va oltre il desiderabile. Mi ha fatto aprire gli occhi su molte cose, e mi ha spinto a proseguire ed a tornare qui. Ora il mio obiettivo principale non è più dimostrare che sono il migliore, cosa che ho dimostrato già col tempo, no... il mio obiettivo è CONVERTIRVI.

Fischi del pubblico, mentre Campbell torna sul ring con un libro in mano!

FK: O meglio, il nostro obiettivo. Per troppo tempo siamo rimasti vittima di un sistema che ci ha resi ipoteticamente inferiori, che ci ha indicati come marionette di qualcuno, che ci ha additati come inutili. Abbiamo vissuto dei momenti no, ma anche molti momenti positivi. Ma ora, il nostro bilancio cambierà, le nostre esigenze cambieranno, ciò che eravamo è rimasto, ma verrà rinnovato. Ciò che abbiamo dentro, ora, è una nuova fiamma, pronta ad accendersi in ognuno di voi. Come? Beh, oggi non voglio anticiparvi tutto, ma... sapete: i cristiani hanno il Nuovo Testamento, gli ebrei hanno il Vecchio, i musulmani/islamici hanno il Corano. Noi, gli AssKickers - o meglio, la nostra nuova "Filosofia di vita" - ha un libro che non punta a raggiungere il Nirvana, o la perfezione. Tutt'altro. Mettetevi in testa che l'umanità non si salverà mai, che il Paradiso non esiste, che nessun uomo riuscirà a salvarsi nel Giorno del Giudizio. Ma ciò che potreste fare con questo libro è MIGLIORARVI. Già, migliorarvi. Verrete battezzati sotto una nuova acqua, un'acqua di odio e di non rispetto, contro tutti i moralismi moderni. La disinformazione sarà debellata. Tutti vivremo meglio, tutti vivremo da "Compagni". Osannerete tutti il LIBRO!

Keith e Campbell, con una mano sul cuore e con la testa in basso, alzano in alto un libro con un simbolo strano, all'apparenza una O, ma se si guarda più da vicino.., è un Uroboro.

Immagine

Keith lascia il microfono a Campbell, che lo agguanta ed attende che i fischi del pubblico si plachino.

Campbell: IL LIBRO!Colui che ci ha dato una nuova luce,colui che ci ha illuminato con il suo sapere,perchè è l'unico che sa dare risposte.IL Libro ci ha migliorati,IL Libro ci ha fatto capire che era il momento di tornare,di tornare in Missione:dobbiamo esportare la sua Parola,dovunque,per fare conoscere il potere del LIBRO!Solo così potrete migliorare,potrete capire come vivere la vita in modo migliore.

Piccola pausa per James,prima di ricominciare a parlare.

James: Dopo la sconfitta al Voice of Goldman,mi ero smarrito,mi ero perso,i miei occhi erano offuscati,il mio cervello confuso:mi serviva l'illuminazione.Andai in un luogo molto lontano,in questo luogo fui raggiunto da Frederick,anche lui smarrito.Insieme abbiamo trovato l'Illuminazione,nel momento peggiore,più difficile,il Libro è arrivato e ci ha indirizzato sulla giusta strada.Il Libro ci ha scelto,io e Frederick siamo i prescelti,abbiamo il compito di divulgare la Sua Parola.Abbiamo avuto un compito,convertirvi,ma non solo:chi non si inchinerà al Libro,verrà punito,poichè sceglierà di non essere purificato.La punizione sarà tremenda,sarà violenta:nessuna pietà per i disertori del Libro,che verranno sacrificati.Il nuovo corso è iniziato,sono qui al Voice of Goldman:avevo promesso di essere tornato,ed eccomi qui.Qui sono presenti dei disertori,dei tali Predators,convinti della loro superiorità:su questo il Libro non concorda,perciò vi dobbiamo punire,e nel Suo nome conquistare i titoli!Vero,Fred?

James lascia,sorridendo,la parola a Keith,che intanto fa un cenno di intes aa King Kong Creek:che cosa hanno in mente i 3?

FK: Ovvio, Compagno. Il Libro può aprire le menti di chiunque desideri leggerlo, ma non ammette ignoranza. Non ammette gente rozza, e nemmeno dei campioni di cartapesta che si credono i migliori solo per avere quei titoli sulla spalla. Quei titoli spettano a noi, quei titoli saranno il ponte di collegamento fra il Libro ed il Mondo. Vincendoli, potremo comunicare meglio, potremmo riportare nel recinto diverse pecore smarrite. A tal proposito, scoprirete come redimervi, come abbracciare la nostra fede. Non siamo una setta, non siamo degli ipocriti, non promettiamo la salvezza, non proclamiamo un Dio sceso in Terra, o un Dio su nel cielo. Però, sappiate che con noi vivrete meglio, abbracciando la nostra dottrina scoprirete l'essenza della vita.

Keith sfoglia il libro, poi si ferma su una pagina. Altri fischi del pubblico.

FK: Uprising 1-1: "Rivoluzione! Non posso dire quando questa Rivoluzione verrà: potrebbe essere fra una settimana o fra cent'anni; ma so, con la stessa certezza con cui vedo questa paglia sotto i miei piedi che presto o tardi giustizia sarà fatta. Compagni, in questo evento fissate il vostro sguardo per quel resto di vita che vi rimane! E soprattutto tramandate questo mio messaggio a quelli che verranno dopo di voi, in modo che le future generazioni proseguano la lotta fino alla vittoria". Parola del Libro.

Entrambi dicono delle parole incomprensibili, e Keith richiude il libro, mentre il pubblico fischia.

FK: Qualunque sia la vostra scelta, sappiate che non potrete ritornare indietro. O con noi, o contro di noi. O compagni, o inutili uomini. Noi vi accoglieremo, ma non ammettiamo errori. Pian piano comprenderete i vostri errori.

Keith lascia l'ultima parola a Campbell, mentre il pubblico continua a disprezzare ed a lanciare cori contro entrambi.

Campbell: Noi siamo pronti ad insegnarvi a capire il Libro,saremo i vostri Maestri se voi lo volete,perchè il Libro non può essere capito da tutti.Avete la fortuna di poter avere come Maestri due Prescelti,Prescelti dal Libro stesso.
Pian piano vi sveleremo tutto,perciò ora basta,però vi assicuro che se volete saperne di più e abbracciare il Libro,non perdetevi Violence.A Violence infatti spiegheremo le nostre regole,i Comandamenti del Libro,l'unico modo per poterlo capirlo e sfruttarlo è questo:seguire i Comandamenti,assimilarli ed applicarli.Noi Compagni lo sappiamo,il Libro è la sola ed unica Salvezza.


Prosegue la disapprovazione del pubblico, mentre nel frattempo James CampBell e Frederick Keith vengono raggiunti da King Kong Creek che con sguardo minaccioso si avvicina a loro. Gli AssKickers appaiono assai spaventati, quindi CampBell prende la parola.

Campbell: .........Vi starete sicuramente chiedendo perchè King Kong Creek non è stato assalito da noi.Il motivo è semplice:i Predators Army sono deboli,e vanno eliminati.TUTTI.Goldman non sarà esente dall'eliminazione,Goldman sarà costretto ad abbracciare la nostra Parola.Ma prima bisogna dare un segnale di Forza,di Potenza,perciò ho un annuncio da fare a voi Predators:settimana prossima avremo un match...I Predators Army al completo affronteranno gli AssKickers e.......KING KONG CREEK!
Preparatevi quindi,perchè verrete presi a calci in culo per tutta l'Arena!


E' ufficiale: settimana prossima alla settantatreesima puntata dello show di GoldMan, The Predators Army affronterà gli AssKickers e il loro occasionale alleato, King Kong Creek! I Fans fischiano rumorosamente i 3 sul ring,con gli AssKickers che stringono la mano all'assistito di Mr Zanou! Nel frattempo GoldMan, Volpone e Nightmare si trovano presso lo stage, da dove osservano i loro avversari con sguardo adirato, ma anche determinato, mentre si mostrano ancora doloranti per le violenti percosse subite. Sul quadrato James CampBell, Frederick Keith, King Kong Creek e Mr Zanou esultano festosi.

NEXT WEEK:
The Voice of GoldMan 73-The Predators Army vs AssKickers & King Kong Creek


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 15/05/2013, 16:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 02/01/2011, 18:39
Messaggi: 8684
Località: Interesting
Tales of Puppeter and Puppets...


Immagine


Siamo in una biblioteca, e la telecamera inquadra i libri stipati nella zona. Una figura entra, spingendo la porta con una spalla.

Immagine


John Drive entra e gurda la biblioteca. Poi inizia a cercare fra gli scaffali qualcosa. Dopo qualche minuto di ricerca vede quello che cerca e lo prende. Non riusciamo a leggere il titolo del libro, ma seguiamo comunque Drive che si avvicina ad un tavolo, ci appoggia il tomo che ha appena recuperato e si siede per leggerlo. Passano alcuni minuti in cui John è impegnato nella lettura, ma improvvisamente Drive si gira e chiude il libro. Si accorge che alle sue spalle si trova una figura a lui conosciuta.

Immagine


JD: E quindi ci siamo. Credevo di non vederti più, si diceva che non saresti più tornato. Invece eccoti qua. E io mi sono ficcato in questo bel pasticcio e sono pronto a sentirti farneticare.

BlackBlood si guarda intorno.

BB: Ciao anche a te.

Il dio si passa una mano nei capelli.

BB: Bentornato.

Drive gira la sedia e si mette faccia con l'Insane God

JD: Ben ritrovato, ma non so quanto sia giusto dire ben ritrovato. Cosa è questo un ennesimo tira e molla ? Farai come sempre ? Appena non sarai accontentato batterai i piedi ? Cos'è tutto questo per te ?!

Il dio sorride, piegando la testa di lato.

BB: E tu che mi dici? Cercherai di uccidere di nuovo dal tuo maestro? Oppure ti farai uccidere? In definitiva è tutto quello che fai...

Leon ridacchia.

BB: Ma perché parlare di ipotesi?

Il dio fa un gesto vago con la mano

BB: Parliamo di te. Cosa ci fai qui?

Drive ridacchia alle battute di BlackBlood.

JD: Beh hai ragione mio caro ! Comunque sono qui per cercare informazioni su di te. Non ci crederai, ma alcune biblioteche hanno dei testi sacri di alcune civiltà sperdute che parlo di te. Ma potrei farti la testa domanda che ci fai qua mio caro Blackie ?

Drive prende il libro e inizia a sfogliare le pagine

BB: Sono qui per mangiare.

BlackBlood si guarda intorno.

BB: Ah, no. Ero qui per prendere un libro. Hai visto la Critica della Ragion Pura? Kant se non lo sapessi.

Drive guarda fisso il Dio per poi alzarsi e dirigersi verso una parte della biblioteca. Poco dopo torna con un tomo in mano e lo porge a BlackBlood.

JD: Lo so che sembro un inietto, ma per sfortuna alle superiori avevo una certa propensione verso la filosofia. Ma a cosa ti serve il buon Immanuel ? Hai incontrato anche lui nei millioni di anni di cammino nella tua vita ? Cosa gli hai detto ?

Il dio ridacchia.

BB: Io ho incontrato più o meno tutti. Ma sì, è stato piuttosto interessante. Aveva una mente particolare. Fuori dagli schemi. Non sapevi cosa potevi aspettarti da lui. Una trota come una torta.

Drive si risiede e ridacchia

JD: C'avrei scommesso che te ne saresti uscita così. Sei il solito, ma non hai risposto a cosa ti serve ? Cosa hai in mente ? Riportare in vita il consiglio ?

Il dio alza un sopracciglio.

BB: I traditori? E perché dovrei farlo? Sport?

BlackBlood scuote la testa.

BB: No. Ogni tanto mi svago anche io. Più che altro. Ho unito l'utile al dilettevole. Sono qui perché interessante parlare con te. In definitiva tu sei un po' pazzo. E questo, tutto sommato, è la cosa più interessante che si possa trovare in qualcuno.

Drive rimane un attimo perplesso dalle parole di Black.

JD: Sono un matto ?! Cosa vuoi dire ? Si posso essere considerato un folle. Ho fatto i miei sbagli. Ma perchè io dovrei essere un matto ? Spiegami mio caro Leon ?

Leon sorride.

BB: Follia. Voi umani la considerate troppo negativa. Non è negativa, è solo un modo diverso di pensare.

JD: Forse perché le nostre religioni e la nostra società ci hanno insegnato questo. Forse perchè non abbiamo mai conosciuto la Follia. Quella che tu potresti spiegarmi. Ma penso che la mia follia sia la mia stessa forza ! Se sono così e perché la vita ha voluto che io fossi folle.

Il dio annuisce.

BB: Sì. Sono d'accordo. La follia è una forza. Da dosare, controllare, ma è una forza. Quindi devi sfruttarla. E poi è dannatamente divertente.

JD: Ma se non dovessi farcela ? Se mi perdessi ? Cosa succederebbe mio caro B. Pazzia? Certo. Cosa non è pazzia? Non è pazzia la vita stessa? Siamo come giocattoli con la carica, tutti quanti noi…Qualche giro di chiavetta e, quando la molla si scarica, addio…Finchè dura, camminiamo, ci agitiamo, facciamo progetti, eleggiamo le giunte comunali, tosiamo l’erba…Pazzia, ma si, sicuro, cosa non è PAZZIA? Il grande scrittore Bukowski diceva sempre questo. Tutto è pazzia e tutto è follia. La nostra vita, quella di noi umani, è questa e mai e poi mai la potremo cambiare.

BB: All I've got is Insane. Ma cos'è che non ho? Io ho tutto. E tutto è folle.

JD: Tu hai tutto perchè hai creato tutto. Noi poveri fessi siamo sempre qua ad aspettare la morte, il nostro capolinea è quello. Dopo di che non ci rimane altro. Poi si potrebbe fare come di Pascal, aspettiamo di scoprire se di là c'è qualcuno o meno. E io penso che non ci sia proprio nessuno e che tu l'abbia preso a calci secoli e secoli fa.

Il dio ridacchia.

BB: Posso assicurarti che c'è un aldilà per chi muore in maniera comune. Ma non credo sia assimilabile al paradiso che avete in mente. Pascal ha perso la scommessa in definitiva.

JD: Quindi posso stare tranquillo che non ci arriverò dall'altra parte

Drive scoppia a ride, ma successivamente viene ripreso da un bibliotecario che era seduto là vicino.

JD: Scusi scusi. Comunque Black dove vuoi arrivare con me ? A cosa ti servo ? Sono anni che mi manipoli.

Leon sorride.


BB: Mi diverti. E ho un piano per te.

Il dio scuote la testa e sorride.


BB: Ma non pensare di scoprirlo.

JD: Come posso scoprire cosa vuoi da me. E' da sempre che mi faccio questa domanda e ormai non mi serve a nulla. Mi abbandono al mio destino e aspetto che arrivi la fine. Ma nel mentre ti combatto come posso e attraverso la mia stupida mente. Solo questo posso e solo questo farò fino alla fine.

Il dio applaude, sorridente.


BB: Sai chi mi ricordi? Azrael.

Il dio guarda la faccia confusa di Drive


BB: No, non Andrew Black, Azrael. Colui che mi ha combattuto fino alla fine. Il mio più grande avversario. Anche lui non riusciva a comprendermi, e anche lui è morto combattendomi. Solo dopo la sua morte ha compreso ed ora lo conosci come una persona nuova. Sei disposto a morire, John, per comprendere?

Drive abbassa il capo e quasi sottovoce proferisce alcune parole.

JD: Il mio problema è che sono già morto. Sono morto nel momento in cui ho perso tutto e non ho ancora compreso nulla. Ma non sono disposto a fare di nuovo quella strada. Voglio essere meglio di Azrael...

Drive alza il capo e punta il Dio fisso negli occhi.

JD: Voglio essere il primo a comprenderti da vivo. Non farò la fine del consiglio, ne di chi li ha seguito. Io ti comprenderò da vivo e dimostrerò che si fa male a cadere davanti le proprie paura. E che l'unico modo per superarle è quelle di combatterle fino alla fine.


BB: Bene. Se vuoi farlo allora preparati. Non sarà un viaggio semplice.

Gli occhi del dio diventano di un color oro pallido, poi ritornano azzurri.

BB: Ci vediamo, John. Stammi bene. E prova a capire. Prova. Al massimo potrai dire di averci provato.

Il dio stringe il libro che ha in mano e si gira, per poi sparire nel nulla, mentre Drive sbatte il pugno sul tavolo.

JD: L'hai fatto di nuovo. Ma stavolta è diverso, ci riuscirò, te lo prometto, ci riuscirò! E quel giorno sarò finita per sempre e per tutti. A presto Leon, la prossima volta spero sia un ring il teatro delle nostre "discussioni".

Drive torna a leggere il suo libro. Su queste immagini il collegamento si stacca.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 16/05/2013, 18:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2011, 19:09
Messaggi: 6115
Località: Welcome to the good life
Siamo sul canale ufficiale della TWNA. Oggi ci apprestiamo ad assistere ad un video dedicato al nuovo arrivo della federazione ovvero Jason Anderson. Quest'ultimo ha esordito in una maniera quantomeno bizzarra, annunciando di essere il migliore e che vincerà ben presto il titolo. Comunque il video è dato del mese scorso e ci troviamo nella federazione AWE. Una federazione Indy nata tempo fa. Buona visione di ciò

Immagine


Cita:
Signori e signori siamo ad un momento storico. Infatti il campione del mondo Jason Anderson farà il suo ultimo discorso qui, in questa federazione, dove ha dato praticamente tutto. Si può comprendere la grande assenza che lascerà questo personaggio e che sarà sicuramente ricordata per sempre da ogni fan della AWE. Ed ecco che ora risuona la sua theme song!




Grande boato accompagna quello che è il campione del mondo della nostra federazione! Jason entra velocemente,con il suo solito look. Giubbotto di pelle,occhiali da sole,pantaloncini corti,scarpe da ginnastica. Insomma il solito,per uno come lui,uno che non ha mai nascosto di avere lati folli. Ora prende il microfono e si mette nella sua classica posa...

Immagine


"WELCOME..."

Boato della folla! Solito pienone per questo grande personaggio. Il pubblico comincia ad gridare,come al suo solito,Welcome a ripetezione...

" WEEEEEEELCOMEEEEEEE!"

Il pubblico segue a ruota,mentre all'improvviso Jason smette di stare nella sua posa classica ed ecco che comincia a riprendere il discorso.

"BENVENUTI ALLA FOTTUTA CASA DI JASON! BENVENUTI ALLA CASA DEL FIGO,WELCOME TO JASON'S HOME!"


Boato della folla che sembra esplodere quando sente una delle catchphrase di Anderson. Ora The Cool comincia ad girare per il ring e continua a parlare..

"Bè mi sembra strano che nessuno di voi,mi sia saltato addosso mentre entravo. Mi sembra strano vedervi tutti qui,seduti,calmi ma ansiosi di sentirmi parlare. Mi sembra strano sentire,che i fan mi ringrazino di tutti. Davvero,quello che sto provando è strano."

Ora Anderson prende una piccola pausa mentre,notiamo,seppur abbia gli occhiali, la commozione del wrestler di Miami si nota.

"è strano sentire, guarda gente che ti acclama,gente che dice che sei il migliore e lo sarai per sempre, strano guardare come tutti mi considerano una leggenda. Sono cose che ho sempre desiderato,cose che ho sempre cercato di dimostrare con il tempo,cose che mi hanno colpito. Di solito io non cerco di far un qualcosa per i fan,ma lo faccio per me stesso... ma dedico un sentito grazie a tutti coloro che mi vogliono e mi vorranno sempre bene... JASON ANDERSON NON SI DIMENTICHERA' DI VOI."

Boato della folla mentre ora vediamo Jason rimettersi in posa...


"Vedete... nessuno può dire di essere migliore di me. Tutti potranno dire questo e quell'altro ma NESSUN'ALTRO POTRA' FERMARMI. Perchè signori.. DOVETE CREDERMI. BECAUSE THE WORLDS BELONGS TO MEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE"

Urlo della folla! Piccolo discorso ma il succo è questo: Grazie. E noi ti ringraziamo te,Jason Anderson,che hai dato tutto. Ora la cintura,che ha perso ieri, la mette sul ring, e poi se ne va. Signori,ci saluta la leggenda Jason Anderson! Il pubblico lo ricorderà per sempre!


Immagine

Questa è la fine del video,cosi come di Jason Anderson. Ma non è finita qui...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 18/05/2013, 14:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/06/2011, 16:15
Messaggi: 12873
Località: I NANI! I NANI! I NANI! I NANI!
TWNA 24/7


Vediamo inquadrati gli uffici della sede ufficiale della TWNA,più precisamente nella sezione riservata ai grossi dirigenti.... Il cameraman sembra star seguendo un uomo...

Immagine


Kevin Borash! Il General Manager di Violence saluta gentilmente il Cameraman,per poi entrare nel proprio ufficio.... Sul tavolo Borash nota qualcosa,un piccolo DVD,con accanto un bigliettino....

Fallo partire.


Il GM di Violence, alquanto stranito, accende lo schermo del suo computer fisso e inserisce il DVD nel case. Dopo qualche clic, il video sta caricando, poi analizza bene il bigliettino ma non riesce a capire...

KB: Chissà che roba è, speriamo non siano dei porno, che qua mi si piglia per folle...

Video ha scritto:
Vediamo inquadrata una piccola stradina di periferia,di notte.... L'atmosfera sembra essere tranquilla.... All'improvviso,la telecamera si sposta su una locandina,dove sono presenti i vari Wrestler della TWNA....

Non perdetevi l'House Show TWNA della TWNA del 19/5/13!
In preparazione al Fight For Dominion 2.0,vedrete gli atleti della TWNA esibirsi in incontri 2 contro 2 e in Single Match! Non mancate!
Principali Protagonisti: Simon Bosiko, Alejandro Del Rio, Hades, Devil Antonius, Mark Arvesti!
Non perdete questo incredibile spettacolo! Tutto questo solo in TWNA!


Dopo aver inquadrato per bene il cartello,la telecamera punta a terra,più in là.... OH MIO DIO! Ci sono stesi dei corpi di persone dello Staff della TWNA! O almeno,questo si evince dalle loro maglie!


Borash salta dalla sedia! Adesso si leva gli occhiali, e sembra innervosirsi...

KB: Ma che cazzo è?!

Ora si sistema sulla sedia ed alza il volume dell'audio...

Video ha scritto:
Adesso la telecamera,dopo aver inquadrato i corpi dei membri dello Staff TWNA,fortunatamente solo svenuti,poiché si nota che respirano ancora,passa ad inquadrare il cartellone un'altra volta....

???:Pensi di essere il Leader di questo piccolo gruppetto di scalmanati,non è vero...?

Si sente a questo punto una voce,già sentita molte altre volte....

???:Credi di essere una qualche sorta di Essere Superiore. Hai ricevuto un ''incarico importante'',da non si sa bene chi,ed adesso pensi di essere padrone di tutto. Ed è per questo che Io ti sto sul cazzo. Perché io mi ribello alla tua Ipocrisia. Perché io convinco altre persone a ribellarsi alla Vostra Ipocrisia. Ecco perché vuoi evitare a tutti i costi di nominarmi o affrontarmi. Si nota meno Ipocrisia in questo tuo atteggiamento da fifone,devo dire.

Si sente a questo punto una lieve risata....

???:Ma devi apprendere una cosa.... Una cosa che solo The Remedy può insegnarti....

A questo punto la persona che regge la telecamera si auto inquadra.... E tutti abbiamo capito chi è....

Immagine

Immagine


Simon:...You Are Not,In Control.

Simon sorride ed il collegamento termina.


Finito il video, Borash si mette una mano sulla bocca per pensare...ma poi sbrocca!

KB: Ma questo è pazzo, questo è un folle, lui e questa roba di merda, remedy e le sue stronzate! Ma non ha capito chi sono...non ha capito chi siamo noi...finirai male, caro mio.

Borash spegne il TV e prende il telefono, e così si chiude il collegamento dal suo ufficio...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5366 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 353, 354, 355, 356, 357, 358  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it