Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5366 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 354, 355, 356, 357, 358
  Stampa pagina

Re: TWNA - News from Violence!
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 16/06/2013, 12:55 
Non connesso

Iscritto il: 23/12/2010, 0:47
Messaggi: 6050
Le immagini inquadrano Mark Arvesti in una stanza della sua casa con il titolo TWNA in mano

MA:”Dopo due lunghissimi anni, FINALLY Il titolo è a casa, è dove deve stare, è sulla vita di Mark Arvesti. E’ stata una lunga rincorsa ma alla fine ce l’ho fatta di nuovo, contro tutto e tutti, contro i pronostici che mi davano sfavorito, contro un Del Rio mostruoso e un Antonius scatenato. Non ho molto tempo per parlare, devo andare ad allenarmi in vista del match di Screaming Bloody Murder perciò vorrei citare pochi punti: prima di tutto voglio rivolgermi al Marine di Napoli Simon Cena, il fatto che io ti ho salvato dalla furia distruttiva del mio nemico Hades non implica il fatto che io e te siamo amici, non implica il fatto che la prossima volta che mi troverò su quel ring con te sarà la tua fine, e la prossima volta, Simon Cena, arriverà molto presto. Io ti ho aiutato, ora tu sei in dovere di accettare un incontro con me al prossimo Violence, un incontro in cui tifarò del male, perché farti provare dolore, ridurti a una maschera di sangue è l’unico modo che ho per provare a quella massa di capre inette che fanno esplodere le arene che non ti ho aiutato per il gusto di aiutare ma solo per un mio tornaconto personale.E poi ci sei tu Hades, urca, l’eroe dell’altro mondo, il master della Welcome to Hell, colui che ha distrutto i Powers of Wrestling dall’interno e che le ha prese dal gigante inetto Goldman in unmatch talmente abominevole che era degno del VoG 50, colui che ho affrontato a WM in un Triple Threat Match e che ho sconfitto, colui che quando l’orologio segnerà l’ora del ME uscirà sconfitto, è inutile che ti danni tanto Hades, sappiamo tutti come finirà, il pubblico fischierà e lancerà bottigliette e tu sarai a terra dopo una King’s Medal e io in piedi a prendermi tutto l’odio di quella massa di ignoranti mentre lascerò il PPV col titolo. Sappi che comunque vada domani sera ho in mente grandi piani per te, stai tranquillo, non ho in mente siringhe che ti fanno diventare mostruoso, non sono un Dott. Blackblood, non ho in mente di ucciderti la figlia né di rinchiuderti in una prigione, tutte cose accadute a quel simpaticone dell’Artic Wolf che tu hai giustamente spedito in un non precisato luogo. Il tempo scorre Hades, l’orologio fa tic-tac, il Countdown è iniziato ma non avrà fine domani sera, domani sarà solo l’inizio della fine, e la fine è vicina, molto più vicina di quanto credi…

La Webcam si oscura e appare un messaggio criptato


“END IS NEAR… XXX YYY… 4376954… Winter Is Coming


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 18/06/2013, 16:57 
Non connesso

Iscritto il: 04/01/2012, 8:02
Messaggi: 18343
Spoiler:
FO: Vuoi essere promotore di una vera rivoluzione, Borash?! Allora, comincia a dare a ciascuno il suo, fai la scelta giusta, consegna ora il titolo intercontinentale a GoldMan! Lui saprà come premiare la tua scelta, ma soprattutto saprà onorare questo titolo ormai privo di un degno detentore da troppo, troppo tempo! Abbraccia la meritocrazia, Borash; se ti comporterai lealmente, agendo da vero amministratore e non da un buffone che si diverte a cazzeggiare con la folla, allora anche i rating di questo show, abituato anch'esso alla nefandezza, cominceranno a salire per la prima volta dopo tanti mesi.

Olon si ferma e guarda Borash per convincerlo a consegnare il titolo a GoldMan. Il GM sembra tentennare, poi guarda il pubblico, che risponde immediatamente con boo e fischi a più non posso! Borash allora china il capo, momenti importanti...

KB: No, non ti consegnerò il titolo.

Boato del pubblico, GoldMan e Olon si infuriano!

KB: Però, poiché Blaze ha la clausola di rematch e tu hai la shot...A SCREAMING BLOODY MURDER AVREMO JOHNNY BLAZE VS GOLDMAN PER IL TITOLO INTERCONTINENTALE!

Il pubblico accoglie favorevolmente la proposta lanciata da Kevin Borash, mentre Mr Fox Olon appare perplesso e infastidito; dopo qualche momento, però, anche il New York Guy si mostra d'accordo: quindi si avvicina al General Manager, tendendogli la mano per stringergliela; quando questi tende la sua, Mr Fox Olon allontana la mano per poi rivolgergli un sorriso beffardo. Borash scuote la testa, disapprovando, quindi abbandona il ring, dopo aver scambiato qualche sguardo intenso con GoldMan.

FO: A Bloody Murder, saremo pronti e determinati per la vittoria!

Dopo queste parole decise, Mr Fox Olon getta a terra il microfono, quindi si dirige verso le corde per abbandonare il ring; GoldMan lo segue, ma mentre sta per oltrepassare il quadrato, si ferma; quindi risale sul ring, avvicinandosi minaccioso verso un camera-man con lo sguardo rivolto alla telecamera. Il New York Guy meravigliato lo osserva da fuori ring, mente il suo cliente comincia a parlare furente davanti alla telecamera sorretta dall'addetto visibilmente preoccupato.

GM: BLAZE! Rammenta le parole che sto per pronunciare, perché ti saranno da lezione! Tra cinque giorni, quando avrà luogo Bloody Murder, quando suonerà la campanella che darà avvio a questa ignobile e ingiusta contesa, anche tu, che fino a quel momento da spavaldo avrai sognato di strapparmi quanto mi spetta, comprenderai l'impossibilità del tuo sogno e quando comincerai a subire le percosse massacrati che ho intenzione di infliggerti, l'unico tuo desiderio sarà quello di uscire salvo da quell'inferno di dolori inimmaginabili che ti riserverò! La viltà che ti contraddistingue e che ti ha permesso tanti, troppi successi immeritati, la stessa che rende euforica questa folla immonda, verrà finalmente punita, non solo con la distruzione di tutti i tuoi sogni, ma con la distruzione fisica del tuo corpo; lo scorso anno, quando tu e io ci scontrammo per questa stessa cintura, anche allora tu fallisti miseramente, ma nonostante ciò hai preferito e preferisci tutt'ora proseguire su questo cammino, il cui termine è previsto Martedì, durante il diciottesimo giorno del mese di Giugno dell'anno 2013: allora, Blaze, la storia si ripeterà, io, GoldMan, uscirò vincitore dallo scontro e col titolo intercontinentale stretto tra le mie mani, mentre tu, tu che dagli errori passati non hai appreso niente, verrai punti, venendo trasportato d'urgenza presso l'ospedale più vicino all'arena! La prossima settimana, a Screaming Bloody Murder si comporrà un'altra importante pagina nel libro della storia di questa federazione: GoldMan The Tensai diverrà per la terza volta campione Intercontinentale! Stai attento, Blaze, questa è una promessa!

........GoldMan colpisce la telecamera col suo pugno proibito, con la W.M.D.!!!!!!!

Immagine


Live, From Madison Square Garden, New York City, New York

Immagine

77


Immagine

L'immagine della folla festante radunatasi presso il Madison Square Garden di New York City, New York, introduce la settantasettesima puntata di The Voice of GoldMan, il secondo programma più longevo all'interno della compagnia di wrestling di New York, la TWNA! Gli oltre 20.000 spettatori che affollano gli spalti di questa storica arena, celebre in ogni angolo del globo, si mostrano entusiasti, mostrando alle telecamere numerosi cartelloni favorevoli a GoldMan e al gruppo di predatori, mentre intensi si succedono diversi cori che creano l'ormai abituale atmosfera dello show di The Big Bang, ovvero contraddistinta dall'euforia e dall'elettrizzazione. Le telecamere offrono una completa panoramica interna del prestigioso Madison Square Garden: ogni angolo del palazzetto sportivo è occupato dalla gente, tutta appartenente a New York City, tutta favorevole al loro concittadino, Mr Fox Olon e al suo gruppo, The Predators Army, composto da GoldMan, Andrea Volpone e Italian Nightmare.

Immagine

Ora le immagini indugiano sul quadrato, al centro del quale posto su un podio decorato con ornamenti preziosi e adagiato su un cuscinetto rosso quasi regale, si trova il titolo di campione intercontinentale reso vacante dopo l'abbandono di John Mizanin avvenuto dopo Symphony of Destruction: come stabilito durante la scorsa puntata di Violence dal General Manager, Kevin Borash, il titolo verrà messo a TWNA Screaming Bloody Murder in palio tra Johnny Blaze, che essendo stato l'ultimo campione prima di Mizanin detiene la clausola di rematch e GoldMan il quale avendo sconfitto Simon, Cena e Bosiko in un Fatal Four Way match durante lo scorso PPV, ha guadagnato una title shot per un titolo minore, la stessa che ha deciso di usare proprio per il titolo che ha detenuto due volte, ovvero quello intercontinentale. Dan Peterson e Mike Cole, commentatori ufficiale di The Voice of GoldMan, ci riassumo quanto avvenuto durante l'ultimo episodio di Violence, discutendo dunque del match a cui assisteremo durante il prossimo PPV della federazione, quello valevole per la cintura intercontinentale ora presente al centro del ring, in esclusiva per il programma di GoldMan.


ImmagineImmagine

"WARRIORS OF THE WORLD" RISUONA PER L'ARENA!!!!!!! Accolti dall'entusiasmo e dall'euforia del pubblico del Madison Square Garden, entrano in scena GoldMan e il suo manager, il New York Guy Mr Fox Olon. I due si posizionano presso lo stage, da dove osservano l'atmosfera che circonda loro: intensi e numerosi sono ora i cori che si propagano per il palazzetto sportivo, tutti favorevoli a GoldMan, a Mr Fox Olon e a The Predators Army, in questa occasione rappresentata solamente dai due. Il New York Guy rende onore ai proprio concittadini, ringraziandoli calorosamente per questa festosa accoglienza ormai divenuta abituale. Dopo qualche momento, Olon e GoldMan procedono attraverso la rampa d'accesso, dirigendosi verso il ring, mentre la grafica mostra quanto avvenuto la settimana scorsa durante la settantaseiesima puntata di The Voice of GoldMan.

Spoiler:
BosikoGoodbye, Bitches!

Bosiko alza i tacchi e se ne va! Il pubblico lo fischia, mentre i membri di The Predators Army... Ghignano? Perché mai? ATTENZIONE!! Degli individui mascherati corrono ad aggredire Bosiko arrivando dal Backstage e dal pubblico! Non saranno....! Gli uomini mascherati, mentre The Predators Army se la ride della grossa, portano Bosiko nel Ring, al cospetto di Goldman.... Bosiko si rialza e prova a colpire il gigante, ma viene steso dalla W. M. D. di questi! Bosiko stramazza a terra, ma i Predatori non hanno finito, infatti Volpone e Nightmare caricano Bosiko su Goldman per la loro Triple Powerbomb.... A Segno!!!

Immagine


Bosiko è stato steso per la seconda volta in tre giorni! The Predators Army ride, mentre due uomini mascherati si levano le maschere...

ImmagineImmagine



OH MY GOD! OH MY GOD! SIMON E SHIZUNE! THE REMEDY SI E' ALLEATA CON THE PREDATORS ARMY, NON C'E' ALTRA SPIEGAZIONE!!! Simon e Goldman si guardano.... E si stringono la mano!! Il pubblico è incredulo!!! The Predators Army si è unita quindi a The Remedy!?!?! Con questo interrogativo, termina questa puntata del Voice Of Goldman.


Le telecamere tornano LIVE dal Madison Square Garden di New York City, New York, in occasione della settantasettesima puntata del programma di GoldMan. The Big Bang e il suo fido assistente, Mr Fox Olon, si trovano sul ring, dopo aver osservato quanto proposto dalla grafica, ovvero la riproposizione del finale dello scorso episodio dello show, in cui a sorpresa Simon, dopo essere intervenuto a favore di The Predators Army contro Bosiko, ha stretto la mano a GoldMan, stabilendo quella che potrebbe essere un'alleanza tra il gruppo guidato dall'ex campione dei pesi massimi e The Remedy. Nel frattempo Mr Fox Olon illustra al suo assistito la cintura di campione intercontinentale, prevedendogli che presto, molto presto, questa sarà sua! GoldMan con uno sguardo determinato e convinto la osserva, quasi estasiato da essa, mentre il New York Guy sorridente annuisce verso il suo cliente. Ora il rappresentante di GoldMan si impossessa di un microfono, mentre prosegue incessante la calorosa accoglienza riservato a loro dal pubblico del Madison Square Garden: Mr Fox Olon è soddisfatto, poi però chiede cortesemente silenzio e ottenuto ciò, comincia il suo discorso in occasione della settantasettesima puntata di The Voice of GoldMan.

FO: Cari concittadini, buonasera! Benvenuti alla settantasettesima puntata di The Voice of GoldMan! Stanotte in esclusiva per il nostro programma, è presente la cintura Intercontinentale divenuta vacante dopo l'abbandono di John Mizanin: Martedì, GoldMan affronterà Johnny Blaze per conquistare per la terza volta questo prestigioso alloro, un riconoscimento prestigioso ahimè solo formalmente poiché da quando è stato rilasciato dal mio cliente lo scorso Dicembre, la nefandezza e il disonore lo hanno reso schiavo tanto che da quel momento, da quando The Big Bang si è lanciato verso la vittoria conquista del World Heavyweight Championship, questa compagnia di wrestling e soprattutto il TWNA Universe non ha mai avuto un campione intercontinentale degno di tale riconoscimento. A Screaming Bloody Murder finalmente, dopo tanto, troppo tempo, avremo quanto meritiamo, avremo un onorevole possessore di questa cintura!

Il pubblico applaude, mentre Mr Fox Olon, dopo qualche momento di pausa, prosegue il proprio discorso, un discorso a cui GoldMan si sta mostrando favorevole.

FO: Avremo modo di discutere sul prossimo futuro più tardi nel corso della serata, poiché ora, Signori e signore, è necessario riflettere su un altro importante avvenimento avuto luogo sette giorni fa, in questa stessa arena, davanti ai vostri occhi, durante la settantaseiesima puntata del programma di GoldMan: come riassunto dalle immagini andate in onda poc'anzi, la scorsa settimana ancora una volta Bosiko, l'eterno secondo, ha infastidito il mio cliente e tutti voi, intervenendo senza alcun invito o motivo alla nostra consueta festa: dopo le solite e noiose frasette privi e dopo gli ormai classici insulti di natura infantile, divenuti in voga qui in questa strana compagnia, qualcuno ha preceduto The Predators Army, intervenendo per mettere in fuga il re della merda, Bosiko; quel qualcuno si è rivelato essere Simon in compagnia di Shizune, i quali compongono il gruppo noto come The Redemy. Quanto avvenuto successivamente, ovvero l'epocale stretta di mano tra GoldMan e il Leader del gruppo Simon, ha creato molti interrogativi tra gli appassionati di questa disciplina: The Predators Army si è alleata con The Redemy? SI'!!! GoldMan, Andrea Volpone e Italian Nightmare, nonché il sottoscritto, appoggiano l'operato svolto dal gruppo di Simon! I nostri cammini sono differenti, i nostri obbiettivi non sono comuni come anche le nostre qualità da combattenti, ma entrambi perseguiamo e pretendiamo da questa scadente amministrazione giustizia e lealtà, le stesse che costantemente ci vengono negate da quel buffone e fantoccio, il cui nome è Kevin Borash! Ecco quanto avvenuto durante questo pomeriggio.

Spoiler:
Siamo in un luogo sconosciuto, da quanto capiamo.... Viene inquadrato un lungo e buio corridoio, simile a quello già visto un'altra volta....

???:Ehi! Non spingete!

A parlare è stata una figura scortata da alcuni uomini mascherati, e tale figura è.... Andrea Volpone! Il membro di The Predators Army e Tag Team Champion della TWNA! Ma dov'è!?

Immagine


Il ragazzo viene scortato nei pressi di una porta, gli viene fatto cenno di aprirla, dopo di ciò gli uomini mascherati se ne vanno....

Volpone:Brrr... Quei tizi sanno essere spaventosi, alle volte.... Avevo paura volessero fare uno stupro di gruppo su di me,un altro po'....

Volpone apre la porta, ed entra nella stanza.... E' completamente buia, la luce illumina solo un tavolino al centro, a cui è seduto.... ITALIAN NIGHTMARE! IL TAG TEAM PARTNER DI VOLPONE!

Immagine


IN:E tu che ci fai qui!?

Accortosi della sua presenza, Nightmare fa per alzarsi....

???:No Nightmare, non farlo. Rimani seduto. Tu Andrea, forse dovrei chiamarti Angel ma fa niente, vieni qua e siediti sulla sedia opposta alla sua.

Le parole appena udite dai due, pronunciate da una voce già sentita altre volte, fanno sì che Nightmare si sieda e che anche Andrea Volpone lo faccia, però con un certo timore.... Su una terza sedia, posta di lato rispetto ai due, si siede chi ha parlato prima, cioè Simon....

Immagine


Simon:Capisco innanzitutto che l'atmosfera non sia delle migliori.... Shizune! Apri le finestre!!

Si sente quindi un rumore metallico di finestre meccaniche che si aprono.... Incredibile! Andrea Volpone ed Italian Nightmare sono in una stanza accanto a una vera e propria spiaggia! Non capiamo dov'è, ma il luogo è bellissimo.... Volpone e Nightmare non credono ai loro occhi... Si guardano attorno, e notano che la stanza è arredata con mobili ed elettrodomestici.... E notiamo anche Shizune, fidanzata di Simon e vice in comando di The Remedy, beatamente intenta a godersi il sole in Bikini, che va a sedersi su una sdraio, dopo aver premuto un tasto su un telecomando per aprire le finestre....

Immagine


Simon osserva i due, e li ''riporta alla realtà'' con uno schiocco di dita....

Simon:Punto Primo: Siamo su un' isola, non vi dico dove.... Mica pensavate fossimo uno di quei gruppi che vivono negli anfratti più bui e tenebrosi, tsè.... Secondo: Provate solo a toccare, guardare, o pensare di farvi Shizune, e giuro che prima vi eviro e poi vi uccido. Intesi?

I due, deglutendo, annuiscono....

Simon:Ok.... Allora, sapete perché siete qui?

Volpone & IN:No.

I due, appunto spaesati, osservano Simon...

Simon:Beh, in effetti non l'ho detto neanche a Goldman.... Allora, siamo qui per ''migliorare il vostro rapporto'' come Team. Potete anche dire che siete i Tag Team Champions più longevi, è vero. Ma siete ancora ''imperfetti'' come Team. Cioè, non avete mosse in coppia, non avete una vostra Finisher... Perciò, date che adesso siete miei alleati, vi voglio aiutare, in stile Remedy. La prima parte del programma quindi, è la.... Sincerità. Ci saranno pure cose del vostro Tag Partner che non vi piacciono o che vorreste cambiassero. Enunciatele e poi discutetene tra voi. Nightmare, inizia tu.

IN: "Noi abbiamo una nostra finisher! E siamo realmente il miglior tag team di sempre! Non abbiamo bisogno di questo!!"

Simon:Caro Jack fai quello che ti dico io, non ti conviene farmi arrabbiare. Luogo mio, regole mie.

IN: "Ok, ma tu non chiamarmi più con il mio nome, non mi conosci e nessuno può chiamarmi così. Devo trovare quindi qualcosa che cambierei del mio compagno, sei troppo modaiolo e ti piace vivere la bella vita. Io sono il tuo opposto, non mi concedo nessun lusso e mi piace vivere nella natura. Guarda le tue macchine, ogni giorno hai un modello diverso, i miei soldi invece li uso per altre cose e sono miliardario, ma a me non interessa."

Simon:Interessante.

IN: "Non ti illudere, non ti dico dove li tengo. Tu Volpone cosa cambieresti in me?"

Volpone:Dovresti curare un pò di più la tua igiene personale, certe volte potresti lavarti meglio, magari comprando uno spazzolino elettrico moderno e non uno risalente all'età della pietra! A parte scherzi io ritengo alcune persone un pò "bugiarde" perchè penso che tutti possono comprare quello che vogliono con i soldi ma sempre nel rispetto degli altri. O per esempio mi viene da ridere quando le persone mi dicono che sono infelice a causa dei soldi. Sai che rispondo? E i poveri allora, sono tutti felici e contenti della propria vita?

IN: "Non lo so, non sono mai stato povero e poi non è che non mi lavo, è solo che lo faccio nei laghi. Comunque solo questo mi critichi? Ovviamente in ring non puoi criticarmi, conosci 1000 mosse e fai sempre le solite tre."

Volpone guarda storto IN e risponde.

Volpone:Beh, almeno io le mille mosse le potrei fare, te manco la metà! E poi sarò anche meno agile di te ma almeno io sono tecnico e qualche omone di 2 metri lo potrei anche sollevare, te invece dopo qualche secondo cadresti a terra svenuto per lo sforzo!

IN: "Da quando sono entrato in questa federazione ho vinto praticamente sempre in PPV, non ho niente da dimostrarti. Ora che abbiamo trovato le divergenze caro Simon cosa dobbiamo fare? Diventare coprofagi come te?"

Simon osserva Italian Nightmare, poi Volpone, quindi sospira....

Simon:Chiamo Babbo Goldman e dico che state facendo i cattivi bambini? Su, ragazzi, non litigate. Avete trovato le vostre divergenze, cercate di appianarle. Provate a ''condividere'' quello che fate. Siete il Team più vincente della TWNA? A me non sembra, mi sembrate più due singoli che lottano in coppia solo per non fare arrabbiare un uomo grande e grosso. Abbiamo trovato le vostre divergenze essenziali. Nightmare, consideri Volpone una persona vuota e spendacciona che non ha riguardi verso alcuno. Tu Volpone consideri Nightmare un bestione che predilige la forza fisica. Se foste due personaggi di un dramma teatrale, sareste l'uno l'opposto dell'altro. Cercate di valorizzare ma al tempo stesso di cambiarvi. Nightmare, tu sei il ''bestione'' del gruppo? Valorizza la tua forza fisica per menare gli avversari ma cerca di migliorare di più la tua tecnica. Volpone, tu sei il ''tecnico'' del gruppo. E il segreto di ogni buon ''tecnico'' è conoscere tante mosse e sapere quando e come utilizzarle. Migliora questo tuo punto. E passa qualche giornata con Nightmare, magari cambi idea su di lui. Tutto questo può sembrarvi una grandissima stronzata, ma non lo è. Provate a comportavi come dico e vedrete che migliorerete esponenzialmente come Team.

Volpone e Nightmare si osservano, poi osservano Simon....

Simon:E qui si passa alla seconda parte del programma.... La Convinzione. Siete convinti di essere il più forte Tag Team della TWNA? In tutta la sua storia? Ci sono dei Team da cui ritenete di dover imparare qualcosa? Team che vi hanno ispirato? Partner che avreste preferito al vostro? Ditelo, su. Parlatene l'uno con l'altro.

IN: "Quali tag team ci hanno ispirato? Tu sei pazzo! Non c'è nessuno migliore di noi e io non avrei voluto nessun'altro all'infuori di Volpone, anche se sinceramente sarei in grado di vincere anche da solo."

Volpone:Io penso che fare paragoni tra passato e presente ma attualmente sono convinto che noi siamo i più forti. Come altro compagno non saprei, io e IN ci intendiamo bene ma mi sarebbe piaciuto lottare almeno una volta insieme a Manuel... Siamo sempre stati rivali ma si, almeno una volta mi sarebbe piaciuto. Infine io non mi ispiro a nessuno, amo pensare che io sono diverso e che quindi non sono identico a qualche wrestlers.

IN: "Di certo ora non saresti campione di coppia lottando con Manuel. Pensandoci potrei fare coppia con te Simon. Due persone "particolari" e che sanno come si vince."

Simon:[i]Lusingato ma al momento ho già altri impegni.... Comunque, nessuan ispirazione, significa che comunque avete una vostra identità ben definita... Mi piace.... Passiamo all'ultima fase. La Convinzione. Alzatevi, guardatevi negli occhi, e ditevi che siete il miglior Tag Team della TWNA, ditevelo in continuazione. Assumete la certezza dei vostri mezzi.


Volpone:Va beh, se è l'ultima fase.... Ok Nightmare, facciamolo....

I due si alzano, e si guardano....

IN: ''Siamo il migliore Team della storia della TWNA.''

Volpone: Nessuno ci batterà mai.

IN: ''Faremo il culo agli AssKickers...''

Volpone:... E al New Extreme Order, se necessario!

IN: ''Because We Are The Warriors OF The World, We Are The Predators's Army!''

Volpone:And No One Will Never Stop Us!

IN: ''Never!!''

Volpone: Never!!

IN: ''Never!!

Volpone Never!!!

IN: ''Never!!!''

Volpone: Never!!!

IN & Volpone: NEVER!

I due smettono di urlare, e si osservano....

Volpone: Annientiamoli tutti.

IN: ''Senza alcuna pietà.''

I due si fanno un cenno di intesa, per poi dirigersi verso l'uscita, osservati da Simon.... E su queste immagini il collegamento sfuma...


FO: Adesso, Andrea Volpone e Italian Nightmare sono ancora più pronti e preparati a difendere con successo le loro cinture, perché l'era di The Predators Army è appena iniziata!

FO: Ora, signori e signore, occupiamoci della reale battaglia che terrà impegnati gli uomini di The Predators Army Martedì prossimo a TWNA Screaming Bloody Murder: mentre Andrea Volpone e Italian Nighthmare si occuperanno nuovamente degli AssKickers e del New Extreme Order nella difesa delle cinture di coppia, GoldMan per il bene della compagnia della sua creatura, per la terza volta darà l'assalto al titolo intercontinentale e per la terza volta lo conquisterà, ancora contro Johnny Blaze. Ora, signori e signore, cedo la parola al mio assistito, The Big Bang GoldMan!

Il pubblico accoglie favorevolmente l'annuncio di Mr Fox Olon, mentre quest'ultimo consegna il microfono al suo cliente il quale determinato e deciso lo afferra; quindi dopo essersi accentrato nel ring, s'appresta a rilasciare le sue dichiarazioni a poche ore da Screaming Bloody Murder, mentre il pubblico del Madison Square Garden di New York gli offre il proprio sostegno.

GoldMan: Martedì, 18 Giugno del 2013, andrà in scena la seconda edizione di TWNA Screaming Bloody Murder, evento che coinciderà con la vittorioso conquista del titolo intercontinentale da parte dell'originale e unico vero Intercontinentale Champion! Il prestigio e soprattutto la dignità, attualmente pari a zero, di questa cintura verrà ripristinato, mentre Johnny Blaze, come avvenne a Rise of The Champs, come avvenne a No Escape, cadrà miseramente e ancora una volta prevedo che non accetterà la sua sconfitta, proseguendo il suo cammino in questa federazione: questo però non mi riguarda, l'importante, ciò per cui combatterò Martedì, sarà strappare il titolo da quelle mani indegne e con questa sconfitta spingerlo definitivamente lontano dalla competizione per la cintura di campione intercontinentale.
Dopo aver abbandonato la cintura lo scorso Dicembre, non avrei mai immaginato di tornare in competizione per questa, ma la situazione creatasi intorno alla mia creatura era troppo precaria, troppo squallida per poter passare oltre, senza badarci; dunque ecco il perché del mio intervento tempestivo durante l'ultima puntata di Violence, quando quel fantoccio di Kevin Borash stava per regalare il titolo a Johnny Blaze.
Non ho altro da aggiungere se non constatare che le parole minacciose rivolte al mio avversario a Violence hanno avuto l'effetto che prevedevo: infatti, l'idolo del TWNA Universe, Johnny Blaze, per l'ennesima volta ha anteposto al suo orgoglio la sua viltà, non riuscendo né a confrontarsi col sottoscritto dopo l'ufficializzazione dell'incontro da parte del General Manager a Violence, né ora, quando l'eroe delle folle.........


Immagine

JB: NO!

ATTENZIONE!!!!! La voce di Johnny Blaze risuona nell'arena! Il lottatore di Los Angeles entra in scena, armato di microfono, stupendo il pubblico spettante e lo stesso GoldMan. La gente del Madison Square Garden rumoreggia sonoramente tra gli spalti, da dove si innalzano alcuni fischi contro l'ultimo campione della TWE, il quale ora, con sguardo determinato e allo stesso tempo arrabbiato per le parole rivoltegli da GoldMan, si incammina, giungendo in prossimità del quadrato, da dove si instaura un accesso e intenso scambio di sguardi con GoldMan.

JB: NO! No, GoldMan, questa volta la storia non si ripeterà! A Screaming Bloody Murder avverrà quanto non è sfortunatamente avvenuto nei nostri scontri passati, ovvero, io, Johnny Blaze, trionfante con in mano il prestigioso titolo intercontinentale, mentre tu, GoldMan, umiliato e sofferente, steso al suolo immerso in una pozza di sangue e lacrime! Lo scorso anno, quando io e te ci affrontammo, era evidente la tua superiorità sulla mia troppo breve esperienza in questa compagnia: ora, però, colui che ti si pone davanti non è più una giovane promessa, ma un combattente già affermato, capace di vincere dove tu hai sempre fallito, a WrestleManaia, e capace di sconfiggere colui che ti ha escluso dalla conquista per il tanto ambito World Heavyweight Championship, ovvero Antonius! Johnny Blaze non è mai stato così certo della vittoria che otterrò contro di te: una vittoria che rappresenterà il termine di un ciclo caratterizzato da frustrazioni e sconfitte e allo stesso tempo la mia vendetta contro il più grande avversario mai avuto in questa esperienza, te medesimo! Ti giuro, GoldMan: a Screaming Bloody Murder, la storia non si ripeterà, io avrò la meglio su di te, ancora una volta il coraggioso e fiducioso Davide farà sprofondare l'arrogante e prepotente gigante, regalando al popolo quanto vogliono, un lieto fine! La storia non si ripeterà, no, non si ripeterà, GoldMan!

Detto ciò, Johnny Blaze getta il microfono e correndo sale sul quadrato, dove ha luogo ora una rissa tra lui e GoldMan!!!!!! Il wrestler di Los Angelse mostra la propria ira e determinazione, colpendo l'avversario con un raffica di pugni che GoldMan non riesci a sostenere tanto che è costretto a rifugiarsi in un angolo, dove però Blaze prosegue l'offensiva; The Big Bang si riprende, dunque spintona il nemico, che però non rinuncia alla battaglia che diventa adesso equilibrata con entrambi i contendenti desiderosi di uscire vittoriosi così da avere un vantaggio psicologico sull'altro! Ora si scambiano pugni, poi però GoldMan verrà la cintura intercontinentale e la schianta violentemente contro il volto di Blaze, il quale però fortunatamente riesce a schifare il colpo; l'ex TWE Champion, constatando il pericolo che rischia a poche ore dal suo scontro con Tensai, abbandona il ring, accompagnato dai fischi rumorosi del pubblico. Sul quadrato, GoldMan solleva al cielo la cintura, mentre Mr Fox Olon sorridente elogia il suo assistito, definendolo come prossimo campione intercontinentale. Johnny Blaze osserva disgustato la scena dallo stage, da dove quasi ossessivamente grida " LA STORIA NON SI RIPETERÀ".


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 19/06/2013, 21:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/06/2011, 16:15
Messaggi: 12873
Località: I NANI! I NANI! I NANI! I NANI!
TWNA 24/7
(Contract Signing)


Eccoci a questo House Show della TWNA... Cosa ci aspetta adesso!? Vediamo un tavolo, con sopra poggiato un contratto.... Questo significa che....




...Attenzione, risuona una Theme che conferma tutto!! Questa è la Theme di Marshall Laurent, l'avvocato di Simon! Il viscido avvocato si presenta sullo Stage, armato di microfono e fischiato da buona parte del pubblico...

Immagine


Ecco che quindi si porta velocemente sul Ring, non smettendo di sorridere, per poi far segno al pubblico di lasciarlo parlare....

Marshall:Arriviamo subito al punto: Siamo giunti forse al momento cruciale della Faida che sta avendo luogo da ormai diversi mesi tra il mio cliente, Mr. Simon e il suo ''onorevolissimo'' avversario, Bosiko. Oggi assisteremo alla firma pubblica ed ufficiale del Contratto per il loro Last Man Standing Match. ''Perché è così importante firmare questo contratto?'', vi chiederete voi.... Beh, andiamo ad enunciare i punti più importanti del contratto: Saranno proibite tutti i tipi di interferenza, pena il Licenziamento IMMEDIATO e senza più alcuna possibilità di assunzione in una qualsiasi compagnia di Wrestling in tutto il mondo per chi dovesse interferire durante l'incontro.

Marshall Laurent fa alla telecamera un gesto rivolto probabilmente a tutti i Wrestler della TWNA, il gesto dello ''state attenti''....

Marshall Laurent:Poi.... Proibite le interferenze del ''gentilissimo'', ''rispettabilissimo'' e ''per sempre nei nostri cuori'', General Manager Kevin Borash, in qualsiasi forma esse possano avvenire. Niente interruzioni del Match, niente cambi di stipulazioni o robe del genere. Niente. Ciò è stato ottenuto con il terzo punto del contratto: La federazione non avrà generalmente, e sottolineo generalmente, alcun tipo di responsabilità nei riguardi di ciò che si faranno i due atleti coinvolti nell'incontro. In teoria quindi, non potremmo sporgere denuncia, ne io ne un ipotetico avvocato di Bosiko... Che poi al massimo a quello là gliene assegnano uno d'ufficio, eheheheh.... Comunque, questi sono i punti più importanti di questo contratto. Altri ed eventuali saranno poi enunziati dal sottoscritto qua presente nel caso si determino particolari e determinate condizioni che portino al non rispetto di questi o al poterne usufruirne.... Mi piaccio quando parlo in modo aulico, sapete?

Cori e fischi del pubblico all'indirizzo di Laurent, che non si scompone, anzi mantiene la sua tipica espressione divertita...

Laurent:Ma adesso basta chiacchiere, no? E' il momento di passare al ''succo'', al ''piatto forte'' della serata, a quello che tutti voi stavate aspettando.... Signore e Signori.... Sta per fare il suo ingresso l'unico, e solo, uomo che ha avuto il coraggio di riunirne altri per combattere il male dell'Ipocrisia.... SIMOOOOONNN!!



Ecco che risuona la Theme di Simon nell'arena! Il Global Sensation, accompagnato dalla sua amata Shizune, che raggiungono il Ring, dove si salutano con Laurent, mentre buona parte del pubblico li fischia....

ImmagineImmagine


Simon, con in mano un microfono, incomincia a parlare....

Simon:Eccoci qua. E' finalmente giunto il momento che ho sempre aspettato. Sapete, avevo sempre pensato che ci sarebbe stato anche il Titolo TWNA in palio. Sono un romantico, lo so. Io e Bosiko, con in palio il titolo più importante della TWNA che nessuno di noi è riuscito a vincere, che combattiamo l'uno contro l'altro come belve, quasi fino alla morte. Ed invece il titolo non ci sarà per quello che sembra essere l'ultimo Round.... Peccato davvero.

Il pubblico è diviso a metà... C'è chi fischia Simon, ma anche chi gli da ragione su questo fatto....

Simon:Ma non si può avere tutto, dalla vita. Il TWNA Heavyweight Title lo prenderò dalle mani di Mark Arvesti, o da quelle di Hades, o di chiunque sarà il nuovo campione, dopo che avrò sconfitto Bosiko in questo Last Man Standing Match. Consiglio al campione TWNA di prepararsi per quando dovrà affrontarmi. Non vorrei fosse troppo facile rompergli tutte le ossa del corpo, sapete com'è.

Fischi del pubblico all'indirizzo di Simon....

Simon:Ma adesso come adesso devo concentrarmi sul presente, sull' ''Adesso'', basta parlare di ''Futuro''. Non sono un Profeta o cose del genere. E il mio ''Adesso'' si chiama Bosiko, accanto alle parole ''vittoria'' e ''contro''. Prima di firmare il contratto però, voglio avere il mio avversario qui, sul Ring, per l'ultimo Face To Face prima della firma. Quindi, grandissimo Ipocrita, vieni qua sul Ring!

Simon, assieme ai suoi alleati, si gira verso lo Stage, aspettando Bosiko...



... Che puntualmente arriva, sotto le note della sua Theme!

Immagine


Incitato dal pubblico e armato di microfono, Bosiko raggiunge il Ring con aria seria, andando subito faccia a faccia con Simon.... La tensione è altissima, i due si guardano con odio negli occhi...

Pubblico:Fight, Fight, Fight! Fight, Fight, Fight!!

Bosiko però si allontana leggermente da Simon....

Bosiko:''Faccia a Faccia'', dici? Guarda un po'.... Non sapevo che la Merda avesse la faccia.

Si comincia bene.... Il pubblico incita Bosiko....

Bosiko:Ti do ragione su buona parte delle cose che hai detto, certo... Doveva esserci il titolo in palio. Così avrei ottenuto una doppia vittoria: Ti avrei tolto da davanti alle palle e sarei diventato in seguito il Campione più Longevo della storia della TWNA, scalzando il record di Alessandruccio Del Rio Piccolo. Quindi è parecchio ''triste'' che non ci sia il titolo in palio.

Simon non smette di fissare con odio Bosiko, mentre Laurent e Shizune fissano lo Youngblood con aria di compatimento....

Bosiko:Adesso comunque, pensiamo appunto all' ''Adesso''. Io, tu ed un contratto. Firmiamolo e poi pestiamoci a sangue, che ne dici? Come abbiamo fatto le scorse volte. Tornando indietro nel tempo, ci siamo affrontati in questa serie di Match: Tag Team Match, Barbed Wire Revenge Match, Extreme Rules Match, Bed Of Horrors Match, Single Match- anche se in teoria abbiamo lottato solo per 1 minuto e i restanti 20 li abbiamo passati fuori Ring a pestarci a sangue in tutti i modi possibili -. La nostra è una storia di Sangue. Escludendo il Tag Team Match, siamo 2-2 per me. E' giunto il momento di pormi sul 3-2. Perciò Merda, ti do un consiglio: Preparati a non poter più fare Wrestling, da Screaming Bloody Murder in poi. Perché dopo quello che ti farò, dovrai restare in un lettino d'ospedale per il resto della tua misera vita.

Bosiko quindi fissa Simon, che inizia a rispondergli....

Simon:Tu, Misero, Stupido, Pezzo di Ipocrita che non sei altro....

Bosiko:Ha parlato il pezzo di Merda.

Simon:Tu sei una Merda! Mi hai tradito! Io, che ti consideravo come unn fratello, sono stato tradito da te! Perciò stai zitto!

Bosiko:Tu e quello stronzo di Blaze mi stavate rendendo un Perdente!

Simon:Tu SEI un Perdente!

Bosiko:Tu SEI un Perdente, e la tua fidanzata è solo una Puttan...

Simon:I HATE YOU! I HATE YOU AND EVERYTHING YOU STAND FOR!

Bosiko:I HATE YOU TOO, SON OF A BITCH!!



Una Musica interrompe il discorso tra i due sfidanti... E' la Theme Song di Johnny Blaze, che compare sullo stage.

Immagine


Blaze:Bosiko. Simon. Ciao innanzitutto. Vi trovo bene. Sono passato a salutarvi...speravo in una bella riunione dei Cool Ink ma noto che l'atmosfera è troppo calda...

Bosiko si gira verso Blaze, osservandolo con rabbia, mentre Simon sembra essere sorpreso dalla presenza dell'ex terzo membro dei Cool, Ink....

Bosiko:Cazzo vuoi tu? Cos'è oggi,la giornata di Bosiko che incontra tutti i perdenti del pianeta?

Blaze intanto è salito sul ring.

Blaze:No, se fosse quella giornata, qui ci sarebbero anche Goldman e Andy, ma non li vedo. Comunque sono qui per cercare di instaurare un dialogo... E soprattutto cercare di ricostituire i Cool Ink, che era, è, e sarà il mio miglior periodo in TWNA...quando avevo ancora voglia di fare, quando io, te e Simon ci divertivamo tutto il giorno, quando ci si aiutava a vicenda...quando eravamo migliori amici. Bosiko... Simon... Non tutto è perduto, possiamo ancora rimettere a posto tutto se vogliamo...Noi tre, contro tutti...Non è male. Credo che nel profondo B, pure tu rimpianga almeno un po quel periodo.

Simon si avvicina a Blaze, squadrandolo....

Simon:Johnny, ti prego, vattene. Apprezzo il tuo tentativo, davvero, ma oramai quel tempo è finito. All'epoca, credevo di avere dei fratelli di cui potermi fidare. Posso capire che tu, privo di successi e reduce da sconfitte vergognose, abbia cercato la ribalta in altre maniere.... Ma il gesto di Bosiko è stato diverso, un tradimento vero e proprio. E dato che non se ne vergogna o se ne pente, io lo combatterò con tutte le mie forze. I Cool, Ink non potranno più tornare, questa è la dura realtà.

Bosiko ride all'indirizzo di Simon, poi osserva Blaze....

Bosiko:Sei un'idiota. Davvero. Intervieni qui, in uno dei momenti più importanti della mia vita, l'ultimo faccia a faccia con il mio più grande nemico, e parli di cosa? Dei Cool Ink? La Stable più schifosa di cui ho fatto parte? Il gruppo che mi ha fatto diventare un perdente? Parli di ''ricostruire'' e pensi che mi manchi quel periodo. Beh, ti do ragione su una cosa, vorrei tornare anche io a quel periodo.... Solo per dire a me stesso di lasciare perdere voi due sfigati! Voi due mi avete fatto diventare un perdente, mentre avrei potuto rincorrere il titolo mondiale, invece di feudare con Shit Rebel e ''Come Cazzo si chiamava'' Johnson!

Bosiko si sfoga contro i due, mentre Blaze assume un cipiglio amaro....

Blaze:Grande B....

Bosiko però sembra fregarsene della reazione di Blaze....

Bosiko:Questa è la verità! Questa è la fottuta verità! Voi siete solo dei perdenti in confronti a me! You're Just Losers! Losers! I Cool, Ink sono stati il periodo peggiore della mia vita!! E distruggendo questa merda accanto a me, lo cancellerò dalla mia vita!! E adesso finiamola con questi discorsi del cazzo!

Bosiko va subito a firmare il contratto! Dopo averlo fatto, incita Simon a firmare, ma Blaze sembra dover dire qualcos'altro...

Blaze:Non dire palle grande B. Tu amavi i Cool Ink, lo so. Non non siamo mai stati perdenti. Ti ricordi, a Last Revenge? Abbiamo battuto i Power Of Wrestling per 3-0. Ci siamo dimostrati la Stable migliore della TWNA, e questo...

Bosiko:La Stable migliore della TWNA sarà sempre quella costituita da me, Bosiko Jr qua sotto e Christine, o qualsiasi altra figa che mi passi accanto!! In quel Match a causa della vostra influenza che portava sfiga mi ero fatto schienare e voi due avete coperto lo schienamento! A causa vostra ero diventato un perdente! E questo non lo potevo più accettare! Ecco perché vi ho tradito e non me ne pento! Quindi adesso zittisciti, Loser. E lascia le persone adulte ai loro affari.

Blaze assume un'espressione rabbiosa nei confronti di Bosiko, mentre Simon prende e firma il contratto, fissando Bosiko.... Dopo aver firmato, Simon si rivolge allo Youngblood....

Simon:Su una cosa hai ragione, Bosiko..... Basta discorsi.

SIMON SI AVVENTA SU BOSIKO! I due iniziano a prendersi a pugni ferocemente, Shizune prova ad aiutare il suo fidanzato ma Blaze si frappone! I due si osservano, Shizune sembra chiedergli con lo sguardo ''Tu da che parte stai?'', ma Blaze non sembra essere in grado di rispondere..... Ecco che arrivano il corpo di sicurezza a separare i due! Bosiko viene portato fuori Ring, e sulle immagini di Simon e Bosiko che si scambiano insulti, e di Shizune che sembra essere preoccupata ed osserva Blaze, che sembra essere confuso, il collegamento termina...

(Continues.... At Screaming Bloody Murder)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

The Voice of GoldMan 78
MessaggioInviato: 23/06/2013, 18:40 
Non connesso

Iscritto il: 04/01/2012, 8:02
Messaggi: 18343
From Manhattan, New York City, New York

Immagine

78


Immagine

In occasione del settantottesimo episodio di The Voice of GoldMan, le immagini ci conducono presso "La libertà che illumina il mondo", meglio noto come la Statua della Libertà, il celeberrimo monumento simbolo di New York City e degli Stati Uniti d'America, che si erge imponente sulla rocciosa Liberty Island all'entrata del porto sul fiume Hudson al centro della baia di Manhattan, come simbolo di benvenuto caloroso e speranza verso coloro che approdano in America da ogni luogo del mondo, in cerca di fortuna e un futuro più certo e benevolo. La donna munita di toga come veste e con in mano una fiaccola, simbolo del fuoco eterno della Libertà, è visibile da oltre 40 Chilometri di distanza data la sua notevole altezza di 93 metri. La Statue of Liberty, bene protetto dall'UNESCO, rappresenta la più sincera e profonda della Libertà, uno dei principi da sempre promossi dagli Stati Uniti d'America fin dalla loro nascita in seguito alla Guerra d'Indipendenza. Il cielo che si profila sopra il monumento è coperto da numerose nuvole minacciose pronte a scatenare un violento acquazzone sull'intera metropoli: la pioggia però non rappresenta nessun pericolo per l'integrità strutturale della statua, costituita interamente da un reticolo d'acciaio rivestito da un involucro di rame, ma soprattutto per gli ideali che essa rappresenta i quali sapranno resistere alla crudeltà del tempo e delle ingiustizie di tutti gli uomini che spesso insidiano questo principio inviolabile. Dopo un'inquadratura ravvicinata incentrata sulla fiaccola sempre accesa tenuta ben salda dalla donna, le immagini offrono una panoramica della statua, mostrando come presso questa si trovi una figura, un uomo imponente che con sguardo intenso osserva il monumento di New York, riflettendo su quanto esso rappresenta: quell'uomo è il pluricampione della TWNA, GoldMan.

Immagine

GoldMan: Statue of Liberty! Il simbolo della libertà per antonomasia: il simbolo di New York, il simbolo degli Stati Uniti d'America, un paese fondato proprio su questo principio. All'interno della compagnia di Wrestling di New York, la TWNA, i lottatori, i manager, gli allenatori, gli arbitri e tutti i membri dell'amministrazione, hanno goduto della libertà, insozzandone troppo a lungo il valore finché nell'anno 2011, durante il mese di Settembre, GoldMan dal lontano Oriente è giunto, privando a tutti questi il nobile dono che offre questa nazione, poiché troppo indegni della Libertà; da allora ogni singolo componente di questa federazione, dal meno importante al più autorevole, non può permettersi di agire, di dire e neanche di pensare ciò che vuole, come sua precedente abitudine, ma ogni suo movimento, ogni sua parola e ogni sua riflessione è condizionata da questo guerriero venuto da lontano che in breve tempo ha capovolto e messo a soqquadro la TWNA, rendendola sua schiava. Quest'anno, dopo aver conquistato quanto c'era da conquistare, GoldMan ha trovato alcuni validi alleati, formando il gruppo più oscuro e innovatore che la storia abbia mai visto: The Predators Army! Ora la TWNA, dopo un lungo cammino di redenzione, ci appartiene: questa compagnia di wrestling, la stessa che per lungo tempo ha oziato abusando della propria libertà, è nelle nostre mani, nelle mani di GoldMan, di Andrea Volpone, di Italian Nightmare e di Mr Fox Olon, il più grande manager di questo business. Tutto ciò, quanto detto, ma soprattutto quanto fatto durante questi mesi, siamo certi che proseguirà ancora più intensamente nel prossimo futuro, sebbene durante il nostro percorso sarà anche segnato da alcuni insuccessi, alcuni anche dolorosi, ma mai definitivi.

GoldMan: La scorsa notte, a Screaming Bloody Murder, dopo una cavalcata trionfale, una marcia priva di qualsiasi freno, un cammino glorioso verso orizzonti sempre più elevati e degni di fama, abbiamo assistito alla prima vera caduta del gruppo più celebre e temuto all'interno della compagnia di New York, The Predators Army: Volpone e Italian Nightmare dopo aver difeso quelle cinture contro tutti per più tempo di qualunque altro gruppo, dopo uno scontro che li ha visti combattere senza il minimo risparmio delle proprie forze fisiche e mentali, hanno ceduto con onore e dignità i titoli di campioni di coppia agli AssKickers, Frederik Keith e James CampBell, gli stessi che erano stati sconfitti e umiliati lo scorso mese, gli stessi che nonostante questa dolorosa sconfitta, hanno avuto l'opportunità di riaffrontare gli unici e veri campioni di coppia di questa federazione, questa volta vincendo; quanto avvenuto, mostra che la lotto non è ancora conclusa, perché noi predatori, non offriremo mai ciò che ci spetta senza combattere fino all'ultimo sia col corpo, sia con la voce, la stessa con cui reclamiamo il più presto possibile una possibilità contro i due truffatori dei nostri beni: Frederick Keith, James CampBell, le cinture che ora mostrate con orgoglio attorno alla vita, sono di nostra proprietà e se la dimostrazione che abbiamo offerto in questi mesi di dominio, non è stata una prova sufficiente, saremo felici se potessimo mostrarlo alla prossima occasione, quando voi, eterni secondi per la prima volta in cima alla vetta, sarete costretti a mettere in palio i Tag Team Titles contro The Predators Army in un match in cui si riorganizzerà l'ordine naturale delle cose!

GoldMan: Come ormai è noto, la caduta momentanea non è causata solamente dalla perdita delle cinture di coppia, ma anche da un altro fatto, un altro fallimento avvenuto la scorsa notte, ovvero l'insuccesso da parte del sottoscritto, GoldMan, all'interno del match valevole per l'Intercontinental Championship.

GoldMan osserva la sua mano, nella quale appaiono ancora i lividi e i segni dovuti al contatto violento col paletto d'acciaio durante l'esecuzione della sua mossa finale, la W.M.D., dopo che Johnny Blaze si era spostato evitando così la finischer dell'avversario che gli sarebbe stata fatale. Mentre nella sua mente si ripercorrono quegli istanti, quei momento, quell'errore che gli è costato la vittoria del titolo intercontinentale, il suo sguardo è severo e la sua mano è serrata in un pugno.

GoldMan: Il dolore, il sudore, la fatica, spese in quell'incontro, nonostante la patetica ed evidente inferiorità dell'avversario, Blaze, che ha comunque goduto di attimi in cui la ferocia e l'ira gli permettevano di mostrarsi quasi alla pari, non sono stati sufficienti a causa dell'ennesimo piccolo ma assai significante e importante errore, l'unico errore di un match perfetto, un errore che mi è costato tutto, il titolo intercontinentale e la dignità che avrei certamente recato a questa cintura, un riconoscimento nuovamente nelle mani di colui che più di tutti, più addirittura di Alejandro Del Rio e del saltimbanco John Mizanin, ha recato vergogna e disonore allo stesso. Competendo per la mia creatura, ho compiuto un atto di generosità verso la compagnia, un favore però non premiata dato il modo con cui la dirigenza della TWNA ha permesso che un titolo un tempo prestigioso fosse conquistato. Ora, però, il mio sguardo, fin troppo a lungo rivolto a questo, si allontanerà dall'intercontinental Championship per orientarsi verso orizzonti più prosperi e degni anche se minimamente del lottatore più grande di tutti i tempi! Si goda Johnny Blaze la sua conquista, perché presto, anche se ormai la federazione sembra giunta in un momento critico per quel riguarda la competitività interna col netto abbassamento di qualità, il cui simbolo è proprio il campione dei pesi massimi, il pensionato Mark Arvesti, sono certo che da qualche parte arriverà un nuovo combattente feroce, aggressivo e affamato, che come il sottoscritto, sarà in grado di unirsi alla battaglia di The Predators Army, eliminando individui inetti e virali, come il neo campione intercontinentale. L'intercontinental Championship non mi interessa più, ma comunque potrebbe presto divenire preda di qualcun'altro. Questo però è certo: l'ondata di distruzione purificatrice proseguirà anche dopo Screaming Bloody Murder!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

VoG-2th Anniversary
MessaggioInviato: 15/01/2014, 18:30 
Non connesso

Iscritto il: 04/01/2012, 8:02
Messaggi: 18343
Monday, 6th January, 2013

Immagine
2th Anniversary
"6th January 2012-It all began.........6th January 2013-Continues......."


Immagine

Le immagini ci conducono LIVE al Madison Square Garden di New York City, New York, dove a breve andrà in onda la centounesima puntata di The Voice of GoldMan che stanotte festeggerà il suo secondo compleanno. Sulla metropoli newyorchese si sta abbattendo ormai da giorni una bufera di neve che ha causato numerosi disagi alla circolazione urbana, innevando le strade e i tetti della città, il cui aspetto grigio e inquinato è diventato pulito e candido. Davanti all'ingresso dell'arena si è radunata una grande moltitudine di donne, uomini e bambini, che, scalpitando per il freddo e per la trepidazione, fa il suo ingresso nel palazzetto per assistere a questo speciale e importante anniversario.

Immagine

Nel frattempo all'interno del Madison Square Garden gli spalti sono quasi completamente gremiti di tifosi che sfidando la neve e le glaciali temperature si sono ritrovati qui per salutare e celebrare l'uomo della gente, il volto del TWNA Universe, GoldMan.

Immagine

Ora tutti gli spettatori hanno preso posto e sul ring fa capitolino il nuovo Ring Announcer di The Voice of GoldMan.....Mr Oliver Foster!!! L'ex General Manager dello show, licenziato dallo stesso GoldMan lo scorso Agosto, saluta il pubblico, mostrando sul suo volto come d'abitudine uno sfavillante sorriso.

OF: Ladies and Gentlemen, My.....WELCOME THE VOICE OF GOLDMAN 2TH ANNIVERSARY!!!!!!!

Il pubblico, inizialmente rimasto sorpreso da questo inaspettato ritorno, risponde con un fragoroso boato pieno di gioia ed entusiasmo, dando inoltre la propria approvazione al nuovo ruolo che ricoprirà il personaggio più stravagante nella storia della TWNA, Oliver Foster.



HERE COMES GOLDMAN!!!! Accolta dagli applausi e dal calore del TWNA Universe, risuona la Theme di The Big Bang.

Immagine

GoldMan entra in scena. Tantissimi cori e cartelloni favorevoli all'ex World Heavyweight Champion si sollevano tra gli spalti, mentre GoldMan si ferma sullo stage. The New and True Legend Killer assapora felice questa magica atmosfera, dunque percorre la rampa d'ingresso, stringendo le mani ai fortunati spettatori che si accalcano in prima fila; ora raggiunge il quadrato e vi sale attraverso i gradoni d'acciaio. Il due volte campione Intercontinentale si avvicina a Foster, a cui stringe la mano: il Ring Announcer simula degli inchini, ringraziandolo numerose volte, quindi, dopo avergli consegnato il microfono, lascia il ring, suscitando l'ilarità di GoldMan che affettuosamente scuote la testa, assai divertito dall'ex General Manager di VoG. Il gigante, dopo una calorosissima acclamazione da parte della folla, prende la parola.

GM: HAPPY BIRTHDAY, VOG!!!!!!

Il TWNA Universe si elettrizza: "VOG! VOG! VOG!".

GM: 2 anni, 2 anni, 730 giorni sono ormai trascorsi dal primo episodio di The Voice of GoldMan, datato 6 Gennaio 2012. Accidenti, quanto tempo è passato e quante cose sono trascorse in questo lungo periodo: ho sconfitto due dei tre Hall of Famer, Tidus e The Zzop, ho perso a WrestleMania due volte su due partecipazioni; ho perso l'alleanza con la Diabolic Connection, fondando poi un mio personale gruppo, The Predators' Army; ho umiliato Johnny Ace, ma prima sono stato steso da Johnny Ace; ho cacciato Oliver Foster, mentre oggi l'ho riassunto come nuovo Ring Announcer (e a proposito, buona fortuna, Foster). Che bei momenti ho vissuto in TWNA, bei e cattivi momenti, ma soprattutto in questi due anni di The Voice of GoldMan e di TWNA sono riuscito a togliermi tante soddisfazione, vincendo quasi tutti i titoli di questa federazione, tra cui il riconoscimento per eccellenza, il World Heavyweight Championship.

Qualcuno dal pubblico inizia a grida "USA! USA! USA!"; GoldMan sorride.

GM: Hai ragione, amico, hai ragione; l'unica cintura che ahimè non ho mai potuto tenere tra le mani è lo US Championship: questo per me è un grande dispiacere, ma chissà, chissà che con l'anno nuovo, possa togliermi anche questa soddisfazioni, chissà. Questo non dipende da me, ma dipende da chi detiene ora quel titolo e voi sapete di chi mi sto riferendo.

Il pubblico risponde positivamente a questa provocazione del loro eroe, dopodiché questi prosegue il suo discorso.

GM: Comunque, nonostante qualche delusione, piccola o grande, posso dire che ho dato molto alla TWNA, ricevendo molto. Prima di proseguire, però, volevo ricordare ancora una volta una persona, l'uomo senza il quale io non avrei mai vinto nulla, senza il quale questo show non avrebbe mai raggiunto il prestigio e la longevità che può vantare oggi; amici e amiche, vi prego di unirmi a me nel ricordo di una persona che ha sempre nutrito speranze per voi tutti, una persona che vi ha sempre amato nonostante le false apparenze; stanotte, più di ogni altra cosa, vorrei ringraziare e ricordare il mio più grande amico, Mr Fox Olon!

"THANK YOU, FOX! THANK YOU, FOX! THANK YOU, FOX!" Tutto il pubblico si alza in piedi e intonando un coro a gran voce, rende il proprio omaggio ad uno dei più grandi e controversi manager nella storia del wrestling, Mr Fox Olon. GoldMan nel frattempo abbassa il capo, mostrandosi triste e amareggiato. Dopo questo momento di commozione, il gigante riprende la parola.

GM: Tra le tante cose che ho lasciato nel mio viaggio in questa federazione, penso che una delle migliori sia proprio questo programma, The Voice of GoldMan: in cento episodi, uno ogni settimana prima dello scorso Dicembre, ho intrattenuto, entusiasmato e fatto divertire, nonché commuovere e anche arrabbiare, migliaia e migliaia di fan sparsi in tutto il mondo; ho dato al pubblico quello che il wrestling dovrebbe sempre dare, ovvero spettacolo, intrattenimento e soprattutto qualità; in questo show si sono svolti alcuni grandi momenti, importanti non solo per me, ma per l'intera federazione; hanno avuto luogo match incredibili e scontri crudeli e senza esclusione di colpi, in cui alla fine è sempre stato GoldMan a prevalere. Quando parlo di VoG, vengo sempre accusato di egocentrismo e vanteria, non è così: il mio show, il nostro show ha fatto la storia della TWNA, sia nel bene sia nel male: basti pensare che qui hanno debuttato giovani talentuosi e che significheranno parecchio nel domani del wrestling, come Andrew Fox o Italian Nightmare che saluto e ringrazio. The Voice of GoldMan coi suoi cento episodi, centouno dopo questa notte, col dovuto rispetto e le dovute misure, è paragonabile ad ogni altro show di questa compagnia: è paragonabile a TWE TV, a Rising Stars e perfino a Violence; è inutile negarlo: VoG non sarà ricordato negli anni avvenire come uno show di un singolo wrestler come possono essere "A Cena con Akuma" o "Meeting with the Marine", programmi bellissimi, forse migliori, ma non cruciali e importanti come il nostro Voice of GoldMan. E tutto questo è merito di Fox e di tutti voi, perciò vorrei ringraziare anche l'intero TWNA Universe, il popolo di New York che è sempre stato un'ottima e calorosa presenza, e tutti quelli che al Venerdì sera, dopo una faticosa giornata, amavano gustarsi questo show. Grazie a tutti voi.

Il pubblico risponde con un applausi sincero e sentito, rivolto a GoldMan e a loro stessi, nonché a tutti i fan di VoG che stanno seguendo lo show a casa.

GM: Fin'ora ho tergiversato, lo so, ma penso che questo appuntamento importante e speciale meritasse una degna introduzione. Ora però, è il momento di dire ciò che la gente vuole sentire da me, è tempo di parlare di The Voice of GoldMan 100 e di quanto successo nel match tra me e BlackBlood.

GM: Ormai è passato più di un mese da quella notte, ma nella mia mente sono ancora ben fissi i ricordi legati a quell'appuntamento davvero unico: è stato uno show entusiasmante, pazzesco, uno dei più grandi momenti nella storia del wrestling, culminato col Chamber of Annihilation match più brutale della storia. Le mie vacanze natalizie le ho passato in ospedale, dove ho subito ben tre interventi, due dei quali per sistemare la schiena che devo ammettere, mi fa ancora molto male. E' stata una battaglia senza pietà, un vero scontro tra titani, in cui ognuno ha dato e mostrato il massimo, spendendo ogni energia che il suo corpo poteva dare. Sicuramente quel match è stato il più faticoso e devastante della mia carriera, ma anche il più memorabile e gratificante, perché, come ben sapete, alla fine sono riuscito a prevalere sul mio rivale, alla fine sono riuscito a vincere e ottenere il trionfo più grande di sempre, la gioia e la soddisfazione più alta, guadagnandomi così non solo il rispetto del nemico e dei fan, ma anche la vendetta, quella che per troppi mesi mi aveva logorato l'anima. Finalmente ho sconfitto BlackBlood!

Il TWNA Universe esulta, manifestando il proprio sostegno verso GoldMan e gioendo per la vittoria ottenuta lo scorso Novembre dal loro eroe. Questi, dopo aver lasciato spazio all'entusiasmo del pubblico, riprende la parola.

GM: Non so ora che fine farà BlackBlood, non so se lo rivedremo mai, ma, dopo aver ricevuto tutto quello che si meritava, dopo aver sofferto tutto il dolore che mi aveva fatto patire in quei mesi per me logoranti e devastanti, mi auguro che possa riprendere il suo cammino, la via giusta: il dio a VoG 100, in cui spesso è riuscito a prevalere su di me, ha dimostrato ancora una volta di essere uno dei più grandi wrestler di sempre, uno dei più feroci e abili, perciò lo ammiro, nonostante tutto e spero che possa liberarsi dalle grinfie di The Family, spero che possa accorgersi che questi strani individui lo hanno salvato per tenerlo poi nella loro gabbia, sotto il loro controllo, esattamente come è successo a me. Il 23 Novembre non lo ricorderò solo come il giorno in cui ho sconfitto il mio più grande avversario, lo ricorderò anche perché lì, finalmente, ho chiuso definitivamente un capitolo oscuro della mia carriera, anzi della mia esistenza, il capitolo riguardante The Family, appunto. Da quel giorno non ho più rivisto quei personaggi, da quel giorno non ho avuto niente a che fare con quelli che un tempo ritenevo miei fratelli e che invece poi si sono rivelati come gli aguzzini della mia libertà; con grande felicità me ne sono liberato, anche se, devo dire, negli ultimi giorni, presso i boschi che, come sapete, amo frequentare abitualmente, ho trovato più trappole da caccia del solito: non vorrei che qualcuno di The Family, qualcuno testardo e incredibilmente sciocco tentasse ancora di catturarmi; spero proprio di no.

GoldMan a questo punto sorride, suscitando grande ilarità anche tra il pubblico.

GM: Uomo avvisato, mezzo salvato.

Dopo un altro momento di allegria, The Big Bang torna serio, chiedendo l'attenzione del pubblico che subito si ammutolisce in attesa di ascoltare le parole di GoldMan.

GM: Lo scorso Agosto fu per me il momento più basso e devastante di sempre: avevo l'occasione di diventare campione Intercontinentale per la terza volta e poi avevo fallito la chance per lo US Championship; avevo perso il mio amico, Mr Fox Olon, allora ancora in vita, ma ricoverato in Ospedale e inoltre ero stato abbandonato da Italian Nightmare e Andrew Fox, abbandono cui seguì irrimediabilmente la scomparsa di The Predators' Army, stable per la quale avevo tanto faticato. Non avevo più niente per cui combattere, non avevo nessuno da difendere, ero solo, tremendamente solo, senza nessun obbiettivo, senza nessun fine da conseguire, non avevo niente, la mia esistenza era completamente vuota, inutile. Giunsi perciò ad un passo dalla morte e per me la fine era ormai arrivato quando, improvvisamente, una nuova luce mi prese con sé, una luce di speranza che mi strinse in un abbraccio affettuoso e caritatevole: The Family mi strappò dalla gelida oscurità della morte, mi fece diventare uno di loro e mi diede qualcosa per cui combattere, un nuovo scopo, una seconda vita. Mentre inizialmente ero così vulnerabile da credere e aggrapparmi a qualsiasi cosa, ben presto compresi la natura di quel gesto che dapprima mi sembrò pieno di amore e generosità, ma che poi si rivelò essere una trappola: capì allora che io non ero un fratello per loro, bensì uno strumento, un'arma e che il mio sodalizio in The Family non era un atto caritatevole, ma un piano meschino e subdolo per perseguire attraverso di me i loro deliranti scopi. Quando iniziai ad aprire gli occhi e a non vedere le loro stelle, ma la vera verità, persi per loro ogni utilità e come si fa con un arnese arrugginito e ormai inutilizzabile, venni gettato via e sostituito con BlackBlood.

GM: The Family è il gruppo più meschino, più malvagio e perverso che sia mai esistito: ha saputo far leva sulla mia miseria e disperazione, per pormi davanti delle vane illusioni, dei falsi idoli in cui credere e nello stesso tempo sfruttarmi in modo esasperato e disumano. Non dimenticherò mai questo brutto momento, non lo dimenticherò mai finché avrò fiato nei polmoni e sangue nelle vene. Mai, mai. Ora però sono felice, sono felice: in quel gruppo, nonostante tutto, per la prima volta nella mia vita avevo potuto provare come si ci sente a far parte di una famiglia; avevo dei fratelli coi quali, benché falsi, potevo condividere ogni aspetto della esistenza, con cui potevo vivere le gioie della quotidianità; ora però, non mi importa più di The Family, non mi manca niente di loro, niente, perché ho trovato una nuova famiglia, il TWNA Universe. Grazie, grazie a tutti!

Il pubblico scoppia in un boato di gioia e felicità, iniziando ad invocare a gran voce GoldMan che, felice e visibilmente emozionato, ringrazia con sincerità e affetto. L'ex World Champion allora scende dal ring e si intrattiene con i tifosi presenti in prima fila: stringe loro le mani, ringraziandoli di persona e scambiando anche qualche parola. Dopo aver salutato quasi tutti gli spettatori che si trovano dietro le balaustre, ritorna sul quadrato, da dove continua a ringraziare tutto il pubblico del Madison Square Garden di New York, che ha affrontato la neve e il freddo per celebrare il gigante buono e il suo show che stanotte ha compiuto due anni. The Big Bang ringrazia di cuore tutti, nessuno escluso.



ATTENZIONE!!! RISUONA LA THEME DI BLACKBLOOD!!!!! Il TWNA Universe è incredulo e sorpreso, mentre GoldMan, indispettito e anch'esso sbalordito, volge lo sguardo verso lo stage.

Immagine

BLACKBLOOD!!! Il dio entra in scena!!! Il pubblico lo sommerge immediatamente di fischi, mentre sul ring il gigante gli lancia un'occhiata dura e rabbioso, assai irritato dall'ingresso di BlackBlood. Quest'ultimo, vestito in abiti "civili", con volto serio e scuro, lentamente attraversa la rampa d'accesso, mentre tutt'attorno a lui gli spettatori gli manifestano apertamente il loro dissenso. L'ex membro di The Predators Army, fissando sempre il acerrimo nemico, lo raggiunto sul quadrato, dove si arma di microfono; i due sono ora faccia a faccia: GoldMan è rabbioso, sul punto di aggredire il suo eterno rivale, il quale invece ha uno sguardo apparentemente sgombro d'odio, per nulla arrabbiato. Dopo un intenso scambio di sguardi, mentre il TWNA Universe continua a riempirlo di insulti, BlackBlood prende la parola.

BB: Dopo aver patito le pene dell'inferno, dopo aver provato dolori atroci e inimmaginabili per chiunque, dopo aver perso ogni cosa ed essere sprofondato nel burrone dell'umiliazione e della vergogna, giungendo a pochi passi dall'estinzione eterna, la cosa più impensabile e più devastante per un dio, ora, sono qui per dirti: avevi ragione!

BB: Hai sempre avuto ragione, GoldMan: The Family, non te, né nessun'altro, The Family è stata la mia rovina; per seguire le loro impronte, per accogliere le loro folli imprese, ho rinunciato a chi credeva in me, i miei tifosi, e anche a ogni mio principio, arrivando persino ad uccidere un uomo degno di stima e di onore.

GoldMan, dopo quest'ultima frase che si rievoca la morte di Mr Fox Olon, drizza bene gli occhi verso BlackBlood, mentre il pubblico ora assiste in silenzio.

BB: Umile e tormentato, ti chiedo, ti imploro di avere pietà e di perdonare me e ogni mia azione infame e crudele che ho compiuto contro di te, mentre la mia mente era traviata dalla sete di vendetta e da The Family, i mali peggiori, gli unici a cui sono ceduto, gli unici che mi hanno sconfitto. Perdonami, GoldMan, e permettimi di poter vivere serenamente l'eternità che m'attende.

Detto ciò, BlackBlood getta a terra il microfono e allunga la mano.


Immagine

Il pubblico rumoreggia sugli spalti, mentre il dio osserva intensamente il suo storico rivale, invitandolo con insistenza a stringergli la mano; GoldMan la guarda, indeciso e pieno di dubbi, dunque rivolge lo sguardo verso il dio, completamente diviso a metà, memore di tutto ciò che è successo tra i due, cosa che lo rende assai diffidente e restio, e allo stesso tempo propenso a lasciarsi definitivamente il passato alle spalle, chiudendo ufficialmente quel brutto periodo, e dunque accettando il sodalizio offertogli da BlackBlood.

ImmagineImmagineImmagineImmagine

ATTENZIONE!!! THE FAMILY ENTRA IN SCENA!!! I quattro fratelli appaiono sullo stage, accolti dai fischi e dagli insulti dell'intero TWNA Universe. BlackBlood e GoldMan lanciano subito sguardi prima di stupore, poi di rabbia verso i loro ormai ex alleati, anch'essi assai furiosi e adirati nei confronti delle due TWNA Superstar. Ora The Family lentamente percorre la rampa d'ingresso, dirigendosi verso il ring, dove il dio e The Big Bang si preparano all'imminente battaglia. I quattro intanto hanno circondato il quadrato: ciascuno si posiziona ora nell'apron-ring su ognuno dei quattro lati, volgendo sguardi minacciosi verso i due wrestler. The Animal, divenuto ormai Leader del gruppo, si mostra rabbioso e grintoso, dunque fa il suo ingresso sul quadrato, seguito poi dagli altri tre. The Family allora attacca i due: inizialmente riescono a prevalere sui loro ex alleati, ma successivamente questi prendono il sopravvento: sia BlackBlood sia GoldMan si sbarazzano di due avversari, gettandoli violentemente fuori dal ring, dopo averli colpiti con vari pugni e calci; ora il gigante si occupa di un terzo fratello, mentre il dio se la vede con l'uomo che lui stesso aveva fatto entrare nel gruppo, ovvero The Animal. Il due volte campione Intercontinentale riesce a bloccare il suo avversario con una morsa al collo, preparandosi a sollevarlo in aria; nel frattempo però The Animal tenta di colpire il dio con un braccio teso, l'insane God però evita il colpo: il Leader di The Family si catapulta allora contro GoldMan il quale allora afferra anch'esso per la gola; infine, accompagnato dal boato del pubblico, tutto in piedi, solleva sia The Animal sia l'altro nemico, eseguendo una devastante Double Chokeslam!!

Immagine

Uno dei due cade KO fuori dal quadrato, mentre The Animal rimane sul ring: questi lentamente si rialza e stordito viene steso da un Madness Kick da parte di BlackBlood!!!!

Immagine

Anche il capogruppo cade fuori dal quadrato, privo di sensi: BlackBlood e GoldMan hanno distrutto The Family!!!!!! Ora il dio e The Big Bang sono nuovamente faccia a faccia: si osservano intensamente e poi, ognuno di propria iniziativa, tendono la mano e se la stringono!!!!!

Immagine

Sotto scroscianti applausi i due, protagonisti di una delle più brutali e durature rivalità nella storia della TWNA, si stringono la mano. Dopo l'epocale match a The Voice of GoldMan 100, una nuova pagina di storia è stata scritta in questo show: la lunga guerra tra il dio e il gigante buono è ufficialmente terminata. Dopo una lunga e sincera stretta di mano, i due annuiscono, penetrando ciascuno negli occhi dell'altro. Poi insieme al TWNA Universe festeggiano il loro nuovo e definitivo sodalizio, dopodiché BlackBlood decide di abbandonare il quadrato, lasciando GoldMan solo: mentre il dio si dirige verso il backstage, il pubblico e The Big Bang lo applaudono; allora l'Insane God, giunto presso lo stage, si ferma e si volta all'indietro, quindi, felice, ringrazia tutti, solleva in aria il braccio destro e infine se ne va, trionfante. GoldMan, dopo aver osservato soddisfatto questa scena, riprende la festa col suo pubblico, con cui ora si intrattiene, stringendo numerose mani e firmando anche qualche autografo. Il TWNA Universe adesso gioisce insieme al loro eroe, la loro voce, il loro rappresentante, The Face of TWNA Universe.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 20/05/2014, 22:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/06/2011, 16:15
Messaggi: 12873
Località: I NANI! I NANI! I NANI! I NANI!
TWNA 24/7
(New Comeback, Part I)


La telecamera ci porta in un corridoio spoglio e anche abbastanza inquietante di un edificio che sembra molto vecchio. Non c'è un'anima in questo posto, l'atmosfera è spettrale...

???: SIMOOOOOOOOOOON!

QUESTA VOCE! Essa non può che appartenere all'uomo più grande, più forte e più cattivo del mondo... Goldman!

Immagine


Il gigante appare nel corridoio! Cosa ci fa qui!? E come mai chiama il nome di Simon, sparito ormai da diversi mesi?

Goldman:So che sei qui! Mi è stato riferito che tu sei stato visto in questo luogo che mi sembra indegno per uno che andava in giro a dire di essere un campione! Ti stai forse nascondendo!? Non eri impegnato a dare caccia agli ipocriti e ad eliminarli dalla faccia della terra!? Sei sceso così in basso, Simon!? Ti conosco, hai battuto alcune delle più grandi stelle dell'intera TWNA, e so bene che uno come te non si ridurebbe mai a strisciare nell'oscurità come un verme qualsiasi!

Goldman continua a camminare per l'edificio, cercando di scorgere la presenza di qualcuno, ma sembra non ci sia nessuno...

Goldman:Ti starai chiedendo come mai sono qui! Beh,la motivazione è semplice, Simon: UNA SFIDA! Io e te non ci siamo mai potuti affrontare uno contro uno al meglio delle nostre forze e capacità, e voglio ''rimediare'' a tutto ciò, per usare un termine a te caro! Compari, orsù, caro il mio ''campione'', e mostrami ciò che sei in grado di fare!

Goldman si ferma, perché si ode un rumore di passi all'interno del corridoio. C'è qualcuno. Che sia Simon?

Goldamn:Allora!? Hai finalmente deciso di venire ad affrontarmi!? Sappi che però non voglio uno scontro qualsiasi in questo lurido luogo, io voglio una lotta in mezzo ad un vero Ring di Wrestling!! Una lotta che entrerà negli annali, e che...

???: Tu parli troppo, gigante...

Goldman si volta, a parlare è stato un uomo con una maschera, ma la cui voce non è quella di Simon!

Immagine


Tale uomo è in compagnia di altri suoi numerosissimi compagni con la medesima maschera sul volto... Sono gli uomini di The Remedy! Che siano qui per ordine di Simon come ''comitato di benvenuto'' per Goldman!?

???: Addosso ragazzi!

Il folto gruppo di uomin mascherati si avventa su Goldman, cercando di abbatterlo grazie al loro maggiore numero! Ma il gigante è un animale duro da abbattere, e si difende con tutte le sue forze! Ecco che schianta contro i muri del corridoio vari uomini, colpendo alcuni di essi al volto con la sua W.M.D, sia con la mano destra che con la mano sinistra! Le loro maschere sono inutili contro la potenza del gigante, ed ecco che Goldman sembra poter vincere questi uomini chiaramente non allenati abbastanza per essere dei Wrestler! Ma color di essi che non sono ancora caduti sotto i micidiali e tremendi colpi del gigante tirano fuori dei coltelli e delle catene!

???: Dannato bastardo, non importa quanto tu sia resistente... Adesso noi ti!...

???:''Adesso noi'' cosa!?

UN GETTO DI ESTINTORE TRAVOLGE GLI UOMINI RIMASTI! Goldman approfitta di questo tempestivo aiuto e attingendo a tutta la sua forza inizia a travolgere i suoi aggressori con delle Clothesline delle spinte tremende che fanno finire i membri di The Remedy contro le mura del corridoio, e li priva delle loro armi!

???: Maledizione, scappiamo via! Portate via tutti gli altri!

Gli umoni rimasti fuggono via portandosi con loro i loro compagni! Placatasi la situazione, Goldman si gira verso il misterioso individuo che l'ha aiutato...

Goldman: Grazie, straniero, ma tu chi...

Goldman all'improvviso si blocca, stupitissimo, a bocca aperta!

Immagine


Il ragazzo, dall'aria familiare, si appoggia ad un muro, con un sorrisetto in faccia che ci ricorda intensamente qualcuno...

???: Che c'è gigante? Sembra quasi che tu abbia visto un fantasma.

ASPETTA, MA QUESTA VOCE!...

Goldman: .... SIMON!?!

Camera Fades


(Continua)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 26/05/2014, 21:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/06/2011, 16:15
Messaggi: 12873
Località: I NANI! I NANI! I NANI! I NANI!
TWNA 24/7
(New Comeback, Part II


Le telecamere ci mostrano lo spoglissimo interno di una stanza, con solo qualche sedia e un piccolo tavolo... La porta della stanza si apre, facendo vedere che all'interno di essa vi entrano Simon, dall'aspetto completamente diverso, e Goldman!

ImmagineImmagine


Simon:Siediti dove vuoi, tanto c'è un sacco di spazio.

Simon accenna ad una risata amara, mentre il Gigante si posiziona su una sedia, l'espressione estremamente confusa, giustamente... Cosa sta succedendo? Perché Simon ha questo nuovo aspetto? Perché va contro gli stessi membri di The Remedy? Frattanto, anche l'uomo dalle 1006 mosse si è seduto, e guarda il Gigante...

Simon:Immagino tu abbia un sacco di domande, Gigante... Avanti, parla.

Goldman fissa Simon dritto negli occhi, mantenendo un intenso contatto visivo. E' cambiato molitissimo, l'uomo dalle 1006 mosse, ma la voce e l'accento sono rimasti gli stessi, non si può cambiare una cosa così.

GM:Simon. Uomo dalle 1006 Mosse, finalmente ci rivediamo. E se mi permetti, la tua persona sembra essere portatrice di problemi, come al solito. Sono giunto qui e sono stato assalito da uomini della tua stessa organizzazione, uomini da te successivamente attaccati. E non solo, hai pure un aspetto completamente diverso. Spiegami cosa sta succedendo, ormai ci sono dentro anche io.

Simon annuisce, in risposta alle parole del gigante...

Simon:Beh, da dove posso cominciare.... Da quando la TWNA, come tu sai è, beh... Andata momentaneamente in pensione, se così si può dire... The Remedy è cambiato. Come puoi ben vedere, anche io sono estremamente cambiato. Ma soprattutto Marshall è cambiato.

Simon si riferisce a Marshall Laurent, suo ex avvocato e ''Braccio Destro'' nel movimento di The Remedy.

Simon:Laurent aveva un potere incredibile, allora, durante l'estate 2013. Controllava la TWNA anche dall'interno, grazie ai suoi giochetti politici, agli imbrogli e ai ricatti. Ormai era stato assuefatto dal potere, aveva raggiunto una posizione elevatissima e poteva controllare tutto e tutti con un battito di ciglia. E io ero ancora troppo corroso dall'odio per accorgermente finché... Non è stato troppo tardi.

Simon assume un'espressione triste, ma anche arrabbiata, mentre Goldman ascolta con attenzione...

Simon:Sono stato uno stupido! Laurent sapeva benissimo che non sarei stato corruttibile mai e poi mai, così ha costruito lentamente una rete di uomini suoi fedelissimi e poi mi ha... Deposto, se così si può dire, e ''messo al bando''. Non potevo fare niente, sono stato cacciato, ostracizzato. Ho fatto quello che potevo, li ho combattuti in tutto il mondo, ma ormai ero arrivato alle strette. Tornando qui devo aver attirato troppo l'attenzione. E' una fortuna che tu sia giunto qui, sai? Probabilmente avrei dovuto affrontarne più e più ondate in giorni diversi, e alla fine avrei ceduto... Grazie.

Simon si alza dalla sedia, contempla lo squallore della stanze per poi osservare di nuovo Goldman.

Simon:Il potere corrode gli uomini, è proprio vero. E Laurent continua ad esercitarlo. So che... Vanta ancora dei diritti sulla TWNA.

Goldman, a queste parole, si alza di scatto dalla sedia!

GM:CHE COSA!?

Simon osserva il gigante, invitandolo a rimanere calmo con un gesto della mano...

Simon:Si, hai sentito bene.... Laurent vende ancora prodotti con il marchio TWNA, facendo in modo di tenere il tutto adeguatamente coperto, come DVD, Magliette.... Ci campa di rendita, uno dei modi in cui finanzia le sue attività... Sai, è stato l'ultimo GM di Violence... Il bastardo... Ma non possiamo farci poco, molto poc...

GM:NO!

Goldman si avvicina di scatto a Simon, con un' espressione furente in volto!

GM:Combatti, Simon! Non mentirò ne ti consolerò: Tu hai causato il tuo stesso male, e lo sai. Ma, al tempo stesso, capisco il tipo di rabbia che si prova quandosi viene traditi da persone che consideravi tue amiche, io stesso ci sono passato molte volte! So che tu vorresti vendicarti di Laurent e di tutto coloro che ti hanno tradito; io invece voglio salvare la TWNA da questo morbo chiamato Laurent che cerca di infangarne il buon nome e di sfruttarla! Sono venuto a cercare una sfida, ma adesso che sono venuto a conoscenza di questi avvenimenti, ne ho trovata un'altra: sconfiggere Marshall Laurent e l'ormai corrotta The Remedy!

Simon fissa negli occhi Goldman, con determinazione.

GM:So perfettamente che le parole serivranno a molto poco, quindi ti offro qualcos'altro per lenire il tuo dolore: LA VENDETTA! Unisciti a me nel combattere Laurent e The Remedy, uomo dalle 1006 mosse, e riscatta te stesso e il tuo onore! Salva anche tu la TWNA assieme a me, se mai ci hai tenuto!

Goldman tende la mano a Simon...

Simon: E me lo chiedi pure?

... E SIMON GLIELA STRINGE!

Simon: Ci sto!

I due fanno un cenno di intesa ed escono dalla stanza! The Remedy sta per essere scossa, e molto duramente!
CAMERA FADES


(Continua.... Al Voice Of Goldman!)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 01/06/2014, 12:01 
Non connesso

Iscritto il: 04/01/2012, 8:02
Messaggi: 18343
Immagine
102
Special Guest: Simon


Le telecamere inquadrano i numerosissimi tifosi giunti sino a qui per questa incredibile, specialissima puntata del Voice of Goldman che si preannuncia essere indimenticabile! Come è stato infatti confermato, oggi il ritornato Simon, l'ex leader di The Remedy ora alla ricerca di vendetta contro la sua ex Stable che lo ha tradito, specie contro Marshall Laurent, suo ex braccio destro, e Goldman, che per salvare la TWNA dallo stesso Laurent ha deciso di aiutare Simon, hanno lanciato una pubblica sfida a Laurent, che oggi al Voice of Goldman potrebbe essere ufficializzata!



ImmagineImmagine


Il pubblico scoppia di gioia, mentre la Theme di Goldman risuona nell'arena, e questi insieme a Simon fa il suo ingresso nell'arena! I Fans intonano i cori ''WELCOME BACK SIMON!'' a squarciagola, facendo sorridere dall'emozione l'uomo dalle 1006 mosse, ritornato ad essere uno dei beniamini del pubblico! I due salgono sul Ring, entrambi con un microfono in mano, e una volta sopra il quadrato fanno le loro tipiche Taunt, mandando in visibilio il pubblico! I due si guardano negli occhi per qualche secondo e Simon fa cenno al gigante che sarà lui a prendere per primo la parola, con un cenno di approvazione da parte dell'uomo più forte che ci sia.... Simon quindi si rivolge verso il pubblico...

Simon:FINALLY I'M COME BACK TO THE TWNA UNIVERSE!

Boato dei tifosi! Simon sembra molto emozionato per ciò, e notiamo come anche Goldman, di nascosto, mostri un'espressione contenta...

Simon:Grazie Fans, per l'amore che mostrate! E' anche per questo che oggi sono qui: Per ripagarvi di tutto! Troppo a lungo l'odio ha offuscato la mia mente, rendendomi incapace di capire che nonostante tutto, nonostante tutti gli ostacoli che mi hanno gettato davanti, voi eravate sempre lì ad incitarmi! Voi, TWNA Universe, siete una delle cose più preziose che noi Wrestler potremmo mai avere, e perciò vi ripagheremo salvando la TWNA dal cancro chiamato Marshall Laurent!

Altro boato del pubblico!

Simon:Spero che oggi Laurent sia all'arena come risposta al nostro invito, infatti abbiamo deciso io e il mio ''compare'' Goldman che l'unico modo per risolvere ciò era alla vecchia maniera: Con un Match! Una sfida pubblica nella quale sarà messo in palio The Remedy, contro la nostra carriera! Le condizioni sono chiare: Se vincerà Marshall Laurent, io e Goldman andremo in prigione e non potremo più fare Wrestling; se invece, come è naturale che accada, saremo noi a vincere, The Remedy sarà ufficialmente sciolta e tutti i suoi membri licenziati dalla TWNA!

Tra i cori di incitamento del pubblico, Simon lascia la parola a Goldman...

GoldMan: Grazie Simon e grazie a tutti voi, fan della TWNA e di The Voice of GoldMan, un programma tornato in onda dopo una lunga, lunghissima assenza. Mi piacerebbe dire che il ritorno dello show sia un tributo nei vostri confronti, ma non è così: sono tornato insieme al mio show perché nelle ultime settimane sono stato involontariamente trascinato in tutta questa situazione e ora voglio uscirne, uscirne nel modo in cui sono abituato, ovvero da vincitore!

Il TWNA Universe acclama il loro eroe, mentre anche Simon soddisfatto applaude.

GoldMan: Avrei potuto non immischiarmi e continuare la mia vita da lupo solitario; avrei potuto fare finta di niente e non cedere alle provocazioni di quella banda di dilettanti guidata da Laurent, ma così facendo avrei lasciato intatto questi seccatori e inoltre avrei lasciato solo Simon, compagno di mille avventure ai tempi della TW Corporation e leale avversario in vari scontri lungo questi due anni. No, questo comportamento non è degno di un pluricampione Intercontinentale e di un ex World Champion, no! Nella mia carriera e nella mia vita ho sempre seguito una regola, una semplice regola: "non permettere a nessuno di importi ciò che vuole, ma sii tu a imporlo agli altri" e ho intenzione di seguirla anche questa volta.


ATTENZIONE! UNA MUSICA BEN CONOSCIUTA INTERROMPE IL DISCORSO DI GOLDMAN! E' LA THEME DI MARSHALL LAURENT! FISCHI DA PARTE DEL PUBBLICO, MENTRE L'UOMO FA IL SUO INGRESSO SULLO STAGE, ACCOMPAGNATO DA CINQUE UOMINI!

Immagine


ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


Laurent, con un microfono in mano, fischiatissimo dal pubblico, guarda verso i due, che a sua volta ricambiano con uno sguardo che trasuda odio puro...

Laurent:WHAT!?

Fischi del pubblico verso Marshall Laurent, che ha un'espressione estremamente arrabbiata sul volto...

Laurent:ARE YOU SERIOUS!? Dannazione caro il mio Simon, sono mesi che non ci vediamo ma non sei cambiato affatto, sei sempre il solito cretinetto che non ha capito un cazzo della vita e di come va il mondo! Io e The Remedy saremo un cancro per la TWNA!? Casomai il contrario! Noi siamo la cura per persone come voi, persone ipocrite che sputano sul piatto in cui mangiano perché troppo viziate! Avete sempre avuto tutto da questa Federazione, ed adesso che non siete più nei Main Event vi lamentate! Ma roba da matti! Non mi aspettavo questo da te, Goldman! Tu non amavi la TWNA!? Beh, adesso le stai dichiaratamente andando contro, mi deludi molto!

Altri fischi da parte del pubblico, Marshall Laurent potrebbe essere protagonista di un linciaggio.... Il viscido avvocato riprende la sua classica espressione strafottente...

Laurent:Scusatemi, ho dimenticato le buone maniere, vi introduco i miei cinque nuovi Bodyguards, nell'ordine, da sinistra verso destra abbiamo: Thomas, Marcus, Lucas, Eric, e ultimo ma non meno importante, Roman, una nuova stella che secondo me oscurerà persino la tua Goldman, in quanto a forza!

Il suddetto Roman caccia fuori un urlo terrificante di pura potenza, ma Simon e Goldman non sono spaventati...

Laurent:Adesso ditemi: Perché dovrei accettare la vostra sfida? Non ho motivi per farlo, visto che voi due siete solo due ''Ipocriti'' che sono venuti qui a lamentarsi perché non hanno avuto quello che volevano! Io sto salvando la TWNA, la sto rendendo una grande azienda non solo in campo di Wrestling! E voi vorreste sfidarmi e distruggere tutto quello che ho creato!? Ma non fatemi ridere, la mia risposta è NO! E ora, se volete scusarci...

Laurent e i suoi fanno per andarsene, ma Goldman furioso gli urla contro!

GoldMan: Laurent, Laurent, LAURENT! Tu non stai salvando la federazione né, come dice Simon, la sta distruggendo, perché infatti a causa tua la TWNA è già morta! Come puoi autoproclamarti salvatore della compagnia quando l'ultimo episodio di Violence è andato in scena quasi 9 mesi fa? Cosa hai in mente di fare, trasformare una federazione di Wrestling in qualcos'altro? Vuoi fondare sopra le ceneri della TWNA una tua personale azienda, distruggendo così gli sforzi e le fatiche spese per renderla al livello delle più importanti federazione di tutto il mondo? ARE YOU SERIOUS!? Personalmente non lo so, non so se tu ti stia prendendo gioco di noi oppure sei così folle da credere veramente in ciò che dici, non lo so e non importa; ciò che invece mi sta a cuore è che la TWNA possa risorgere, tornare ad essere quella di un tempo e cioè senza di te!

Laurent appare ora rabbioso, infastidito dalle parole e dalle accuse rivoltegli dal gigante.

GoldMan: Come Face of TWNA Universe, come volto della federazione non scelto dall'alto, ma scelto da loro, i fan, il vero motore della federazione, è mio dovere difendere e combattere per i loro sogni, i loro desideri e in questi tu non hai nessun ruolo, se non quello di addetto alle pulizie dei cessi, perciò, Mr Laurent, io distruggerò te e la tua banda di dilettanti allo sbaraglio e non mi importa se tu ora accetti o no la gentile sfida che ti abbiamo lanciato, non mi importa se ti comporti da uomo oppure dimostri ancora una volta la paura che ha sempre contraddistinto la tua vita, la tua viscida vita da parassita della società, non mi importa, perché con o senza match la tua fine è segnata: l'estinzione colpirà te e insieme a te The Remedy! Dunque, Laurent, ti concedo un ultima e definitiva possibilità, dopo la quale....

Laurent: OK, OK, accetto!

Mentre il pubblico accoglie positivamente la risposta dell'avvocato, GoldMan si mostra soddisfatto.

Laurent: Sì, GoldMan, per la prima volta Marshall Laurent si piegherà al gioco degli altri e dunque settimana prossima a The Voice of GoldMan avremo The Redemy contro i due ex nostalgici della TW Corporation, Simon e GoldMan in un match inedito! Avete vinto voi, ma vi avverto: godetevi questo momento, assaporatene ogni singolo istante, perché sette giorni passano in fretta, molto in fretta.

Detto ciò, Laurent sorride fragorosamente, mettendo un po' di inquietudine nei suoi due avversari che nel frattempo ingaggiano un intenso scambio di sguardi coi componenti di The Remedy: le due fazioni, a una settimana dal loro scontro, si guardano in cagnesco, separate dalle corde del ring.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 08/06/2014, 17:39 
Non connesso

Iscritto il: 04/01/2012, 8:02
Messaggi: 18343
Immagine
103
Battle To Save TWNA!


Eccoci qua, tornati a Voice of Goldman, nella puntata in cui si combatterà l'incontro decisivo per salvare la TWNA, in cui Simon e Goldman combatteranno contro la potente The Remedy di Marshall Laurent, e se i due vinceranno Laurent perderà il controllo della Federazione, che ritornerà ad essere degli azionisti originali! Come Laurent ha annunciato durante la settimana sui Social Media, il Match sarà un Handicap Match senza squalifiche tra i due, una volta compari nella TW Corporation, contro The Remedy rappresentata dai Bodyguard di Marshall Laurent, cinque pericolosi uomini con la fama di essere duri picchiatori! Per il bene della TWMA, è meglio che siano Simon e Goldman a spuntarla! Scopriamo assieme chi vincerà!



E SI PARTE! CON LA THEME CHE UNA VOLTA ERA QUELLA DELLA TW CORPORATION STESSA!!!! SIMON E GOLDMAN SONO QUI CON LA THEME CHE ACCOMPAGNO' PER LA PRIMA VOLTA IL LORO INGRESSO IN TWNA!

ImmagineImmagine


Il pubblico incita in maniera incredibile i due, l'arena potrebbe anche venire giù per quanti sono i cori in questo momento! Simon saluta i Fan, visibilmente emozionato per il suo ritorno su un Ring, mentre Goldman appare come sempre molto concentrato, pur riservando comunque qualche saluto ai suoi tifosi. I due raggiungono il Ring e si scambiano un cenno di intesa, per poi salirci sopra e aspettare i loro avversari....



Che non si fanno attendere! Subito risuona la Theme di The Remedy nell'arena e Marshall Laurent appare sullo Stage, con la sua faccia da stronzo!

Immagine


Dietro di lui arrivano i suoi cinque colossali Bodyaguard: Thomas, Markus, Eric, Lucas e il possente Roman!

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


I cinque si portano dietro Laurent, che osserva i suoi due nemici sul Ring...

Laurent:Go Get'em Boys! Go Get'em!

LAURENT SE NE FUGGE NEL BACKSTAGE MENTRE I CINQUE UOMINI CORRONO VERSO IL RING E DANNO INIZIO AD UNA RISSA CON SIMON E GOLDMAN! IL MATCH PARTE SUBITO!

2 vs 5 Handicap Tornado Street Fight Match
Goldman & Simon vs The Remedy (Thomas, Markus, Lucas, Eric, Roman)


Non si perde tempo, e subito i cinque colossi accerchiano i due, con Simon che viene costretto all'angolo da Roman e Thomas, mentre Lucas, Eric e Markus si ''prendono cura'' di Goldman con vari cazzotti e gomitate! Simon e Goldman ovviamente contrattaccano come possono, e il primo riesce con dei calci a levarsi davanti i due omaccioni! Goldman anche prova una reazione spingendo via gli assalitori, tenta dunque una Clothesline su Markus ma questi si appoggia alle corde e si abbassa facendo finire Goldman dritto dritto fuori dal Ring! Lucas ed Eric si avventano anche loro contro Simon, e rapidamente il tutto diventa un cinque contro uno in piena regola, con i colossi che si abbattono con violenza su Simon, arrugginito dal lungo periodo di inattività! Lucas prende l'uomo dalle 1006 mosse, lo solleva e va con una Powerslam! Markus quindi colpisce con un Jumping Elbow Drop l'ex leader di The Remedy! Vediamo come Goldman stia salendo sul Ring nel frattempo, ma i forzuti se ne accorgono e si avventano contro di lui con Stomp e calci vari! I cinque escono dal Ring e continuano a colpire Goldman, che però riesce a ribellarsi e a colpire Markus con una Clothesline! Thomas però spinge da dietro Goldman mandandolo contro il paletto d'acciaio del Ring! L'uomo più forte del mondo sbatte con la faccia contro il paletto, mentre Roman prende i gradoni e colpisce Goldman con essi! Lucas ed Eric iniziano a staccare da uno dei tavoli di commento i pezzi sino a lasciarlo spoglio, mentre gli altri tre continuano ad abbattersi su Goldman! Ecco quindi che tutti e cinque riescono a prendere Goldman e a portarlo presso il tavolo spogliato, PER POI SOLLEVARLO E SCHIANTARLO SOPRA DI ESSO CON UNA POWERBOMB!!

Immagine


Fischi pesantissimi da parte del pubblico! Goldman ha subito un durissimo colpo, e adesso i cinque membri di The Remedy se la ridono e si scambiano dei cinque.... MA ATTENZIONE A SIMON CHE SI E' RIALZATO SUL RING E SALTA SOPRA LA TERZA CORDA, COLPENDO I CINQUE CON UNO SPETTACOLARE SUICIDE DIVE!!! Spettacolo, tutti giù per terra! Simon si rialza per primo, facendo cenno al pubblico che sta bene, per la felicità di esso! Ecco che adesso Simon prende Eric e lo getta dentro al Ring, per poi portarsi sull'Apron Ring e connettere con uno Springobard Leg Drop sul suo avversario! Simon poi lo porta a centro ring, lo solleva ed esegue un Neckbreaker perfetto! Schienamento di Simon, 1, 2, Thomas entra nel Ring e interrompe lo schienamento! L'uomo prende Simon e lo solleva tentando un Bodyslam, ma Simon gli scivola alle spalle, corre contro le corde e connette con una Float Over DDT sull'avversario! Ora tocca a Lucas entrare nel Ring e tentare una Clothesline contro Simon, ma questi si abbassa così Lucas colpisce Eric che si stava rialzando con un braccio teso! Ottima idea di Simon, che adesso prende da dietro il barbuto e connette con un Back Suplex! Un altro a terra! Markus anche rientra nel Ring, ma Simon riesce a prenderlo velocemente e a portarlo all'angolo, colpendolo con vari calci al petto! Roman rientra nel Ring per aiutare il suo amico, e tenta uno Splash contro Simon, che però si sposta così il colosso colpisce Markus! Simon tenta quindi di prendere un sorpreso Roman e lanciarlo con un Irish Wip contro l'angolo opposto, ma Roman riesce a rovesciarlo e Simon finisce contro l'angolo... No, Simon riesce a saltarci sopra! Roman cerca di prenderlo, ma Simon lo spinge via con un calcio, e quindi arriva a colpirlo con un Missile Dropkick!

Immagine


Dritto dritto sul volto! Simon si rimette in piedi prendendosi l'elogio del pubblico per aver contrastato da solo cinque uomini molto forti! La gioia però dura poco, perché da dietro arriva Thomas che tenta un Roll Up su Simon, 1, 2, Simon esce dallo schienamento e subito tenta un Enzugiri Kick sull'uomo, che va segno! Ecco che però Lucas rimessosi in piedi travolge una volta per tutte Simon con un Running Crossbody, con annesso schienamento! 1, 2, Simon esce dallo schienamento spingendo via Lucas! The Global Sensation si rimette in piedi, ma arriva di nuovo Eric che lo prende e lo blocca in una Sleeper Hold! Simon prova a ribellarsi, ma l'uomo usa tutta la sua forza per bloccare il suo avversario! Simon però riesce a reagire sfruttando la propria posizione per connettere con la sua Stunner, la Hell Yeah! Appena liberatosi però Simon viene fatto soggetto di un Lariat da parte di Roman, che manda a terra Simon! Thomas e Roman adesso procedono a colpire Simon con duri Stomp... MA ARRIVA GOLDMAN! GOLDMAN RIENTRA NEL RING COME UNA FURIA! IL PUBBLICO E' IN DELIRIO! Thomas e Roman, spaventati, cercano di aggredire il gigante, ma questi li spinge via e poi li butta fuori dal Ring! Lucas ed Eric si rialzano, ma Goldman li prende entrambi al colloe e connette su di loro con una Double Chokeslam! Che potenza del gigante, che adesso solleva Markus e connette con una Gorilla Press Drop!

Immagine


Schienamento da parte di Goldman... 1, 2, Markus alza la spalla ed esce dallo schienamento, nulla da fare! Goldman però non demorde, e risolleva di nuovo l'avversario connettendo con un Bodyslam su di lui! Ecco che quindi Goldman corre verso le corde, e prova a connettere con una manovra in corsa.... ATTENZIONE, ROMAN E THOMAS RIENTRANO NEL RING E TRAVOLGONO GOLDMAN CON UNA DOPPIA SPEAR! Gran colpo da parte dei due, che ora fanno rotolare Goldman fuori dal Ring! Usciti anche loro dal Ring, Thomas e Roman spediscono Goldman contro il Guardail all'esterno del Ring con un doppio Irish Wip! Ed ecco che Roman si carica.... E SI LANCIA CON UNA SPEAR SU GOLDMAN....

Immagine


... CHE TRAVOLGE TUTTO E FA CROLLARE IL GUARDAIL! SPETTACOLO QUI A VOICE OF GOLDMAN! Thomas va a sincerarsi delle condizioni del compagno, mentre all'interno del Ring vediamo come Simon si rimetta in piedi e vedendo Markus a terra corra contro le corde, connettendo con uno spettacolare Lion Sault sull'avversario, NO, Markus incunea le ginocchia e Simon ci finisce contro! L'uomo si salva in corner, prendendo quindi la Global Sensation per una Powerbomb, no, Simon reagisce con un Back Body Drop! Simon si salva, ed ecco che solleva Markus per la Dead Memories.... A segno! Simon connette con la propria mossa finale su Markus, ed ora va a schienare! 1, 2, 3 NOOOOO, ERIC ENTRA NEL RING E COLPISCE SIMON INTERROMPENDO LO SCHIENAMENTO!! Il pubblico non ci crede, era a un passo dall'essere finita! Eric si rimette in piedi, ma un incazzatissimo Simon inizia a colpirlo con dei calci al volto fortissimi! Eric finisce a terra in pochi secondo, ma ecco che arriva Lucas, che prova a sollevare Simon, ma questi riesce a scivolare alle sue spalle e gli infila due dita negli occhi accecandolo! Anche Thomas rientra nel Ring e prova anche lui a sollevare Simon, ma Lucas accecato lo colpisce con una Spear credendo si trattasse di Simon!

Immagine


Simon cade sopra il suo avversario! 1, 2, 3NOOOO, ROMAN SI E' RIALZATO ED HA PRESO L'ARBITRO, GETTANDOLO FUORI DAL RING ED INTERROMPENDO IL CONTEGGIO! Salvataggio in corner del membro di The Remedy, che salito sul Ring inizia a scazzottarsi con Simon, venendo presto assistito da tutti i suoi alleati! Simon soccombe ai cinque uomini, e mentre Thomas e Markus, su ordine di Roman, vanno a prendere degli oggetti da sotto al Ring, Lucas ed Eric servono a Roman il povero Simon, che viene fatto oggetto di una Triple Powerbomb! Thomas e Markus rientrano con delle sedie sul Ring, ed ecco che i cinque si preparano ad un massacro in piena regola... MA GOLDMAN RITORNA DENTRO IL RING! Il Colosso inizia a colpire tutti e cinque i suoi avversari con delle Clothesline e li manda a terra, per poi sollevare Roman e lanciarlo fuori dal Ring con una Gorilla Press! Quindi colpisce Thomas e Markus, armati di sedie, con DUE W.M.D. ATTRAVERSO DI ESSE!

ImmagineImmagine



Goldman fa piazza pulita! Ora solleva Eric e lo porta in posizione per la F-5... A SEGNO! GOLDMAN CONNETTE CON UNA DELLE SUE MOSSE FINALI PIU' DEVASTANTI! E fa soggetto anche Lucas della W.M.D.! Ecco che ora Goldman prende Lucas, stremato, e si appresta a concludere con la Final Resolution e salvare la TWNA...

Immagine


MR ZANOU!!! MR ZANOU!!!! Mentre il gigante si preparava a connettere la sua mossa risolutiva e a portarsi a casa questa importantissima vittoria, ecco che giunge improvvisamente sullo stage il suo ex manager, nonché suo acerrimo nemico. Il TWNA Universe, sconvolto e sorpreso dal suo arrivo, rimane in silenzio, completamente pietrificato, mentre questi si ferma ai limiti della rampa d'accesso, osservando sorridente GoldMan il quale è così sbalordito da rimanere letteralmente a bocca aperta!

ImmagineImmagine


ATTENZIONE!!! Due individui irrompono dal nulla sul ring e iniziano a massacrare di botte il gigante che, sorpreso, soccombe ai loro colpi, finendo infine KO. Mr Zanou nel frattempo si è posizionato immediatamente davanti al quadrato, da dove coordina ora le mosse di quelli che paiono essere proprio due suoi nuovi apprendisti. Uno di questi, quello mascherato, solleva il compagno di squadra di Simon, dunque lo lancia verso l'altro che dunque connette una devastante Powerbomb!

Immagine


Dopo aver commesso la mossa, riceve una sedia da Mr Zanou, dunque la pone nella gamba di GoldMan, mentre l'altro, quello mascherato, sale sulla terza corda, da dove ora esegue uno splash!

Immagine


COLPO DEVASTANTE!!!! GoldMan urla dal dolore, un dolore insopportabile che riempie di gioia Mr Zanou. ATTENZIONE!!! Arriva Simon che dopo essere corso in soccorso del suo Tag Team partner, viene immediatamente bloccato dai due Big Man comparsi poc'anzi: i due riempiono di botte l'ex TWNA Television Champions finché uno di questi connette ai suoi danni una potente chokeslam!!

Immagine


Ora Simon e GoldMan, entrambi KO e privi di sensi, vengono ammucchiati al centro del ring, dinnanzi a loro stanno i due aggreassori che vengono raggiunti da Mr Zanou. Nel mentre Marshall Laurent sale sul ring e si ferma dinnanzi all'ex manager di GoldMan: i due si osservano, poi sorridono e si stringono la mano!

MrZ: GoldMan, Simon, avete disturbato la Famiglia e ora beccatevi l'intera Famiglia! Settimana prossima The Remedy, tutta The Remedy, si riunirà, vi asfalterà e prenderà possesso delle vostre carriere, del vostro destino e di quello della TWNA!

L'episodio termina sulle immagini di Mr Zanou e Marshall Laurent festanti, mentre ai loro piedi Simon e GoldMan giacciono KO.

NEXT WEEK-The Voice of GoldMan 104: The Remedy vs. GoldMan & Simon


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 14/06/2014, 18:10 
Non connesso

Iscritto il: 04/01/2012, 8:02
Messaggi: 18343
Immagine
Pre-Show


Immagine

Quando mancano solo pochi minuti all'inizio della centoquattresima puntata di The Voice of GoldMan incentrata sul rematch tra The Remedy e la coppia formata da Simon e GoldMan, le immagini ci conducono nel backstage del Madison Square Garden di New York City, New York, dove troviamo l'intervistatore ufficiale dello show, Aaron Sullivan, armato di microfono.

AS: Ladies and Gentlemen, welcome to the Voice of GoldMan Pre-Show, Live from the Madison Square Garden di New York. Io sono Aaron Sullivan e al mio fianco ho il piacere di avere come mio ospite, l'ex manager di GoldMan, nonché nuovo volto di The Remedy, Mr Zanou!

Immagine


AS: Grazie, Mr Zanou, per averci permesso questa incredibile intervista, un'esclusiva di The Voice of GoldMan.

MrZ: Grazie a te, Mr A.; quando diventerò il padrone di questo show, ci saranno vari cambiamenti, ma tranquillo, ti giuro che tu non sei nella mia lista nera.

Aaron, un po' imbarazzato, sorride.

AS: Grazie, Mr Zanou.

AS: Allora, prima di tutto occorre ricapitolare la tua carriera in TWNA, in particolare il tuo rapporto con GoldMan. Tutto iniziò nel Febbraio del 2012 quando debuttasti come manager al fianco dell'ex Tensai, ruolo che ricopristi finché, dopo WrestleMania II e dopo la disfatta subito dal tuo assistito, questi ti cacciò in mal modo. Qualche mese dopo, nell'infuocata Estate di quell'anno, sei ritornato, schierandoti al fianco di Johnny Ace, The Animal e The True Monster Only, creando una coalizione che dopo mesi di continui scontri fu definitivamente annientata nella seconda edizione di SummerSlam. Segue un lungo periodo d'assenza, interrotto lo scorso Novembre, durante il centesimo episodio di The Voice of GoldMan, quando sei ritornato one night only, mostrando al mono intero l'ultimo dei "Mr Zanou Guy", Maledrakona, sconfitta la sera stessa dal giovane wrestler allenato da Mr Fox Olon, compianto manager di GoldMan, nonché tuo storico nemico. Settimana scorsa hai rotto nuovamente il silenzio e sei tornato, scioccando di nuovo il mondo con la tua alleanza al fianco di The Remedy contro GoldMan. Ho dunque una semplice domanda, una domanda che tutti si stanno ponendo da una settimana: perché?

Mr Zanou fa un lungo sospiro, dunque risponde.

MrZ: Perché? Semplice: perché finché la leggenda di GoldMan esisterà, io non sarà soddisfatto e tutti i nemici del mio nemico, sono miei amici.

Aaron rimane inizialmente stupito e spaesato.

AS: Semplice. Ma, mi scusi Mr Zanou, la storia ci dice che tutti gli scorsi tentativi di offuscare l'aura immortale di GoldMan e di Mr Fox Olon, sono miseramente falliti, anzi sono stati catastrofici per lei; dunque cosa le fa pensare che questa sia la cosiddetta volta buona?

MrZ: Questa volta, per la prima volta, ho un alleato comune, Marshall Laurent, un alleato che condivide il mio stesso obbiettivo, ovvero annientare GoldMan e tutto ciò che lo circonda. Due Estati fa, quando mi alleai con Ace, fallì tutto perché questi non era nemico del mio nemico, bensì era amico del nemico del mio nemico, il TWNA Universe, perciò il suo interesse era difendere i diritti di queste stupide persone anziché sconfiggere un avversario che lui temeva, temeva moltissimo. Johnny Ace era, era perché è completamente scomparso tanto ché non si sa nemmeno se sia in vita, un piccolo e per nulla incisivo dirigente; Laurent invece è un avvocato di fama internazionale, non un provinciale, è l'ultimo e l'unico rappresentante della TWNA, una persona che assomiglia molto a me e perciò mi piace molto e vado molto d'accordo con lui. Ace era un alleato di convenienza, mentre Laurent è un amico, un fedele e sincero amico e ciò rende il nostro legame più forte di qualsiasi altri cosa, sicuramente più forte di quello tra GoldMan e Simon, due nostalgici del periodo più basso nella storia del wrestling, quello della TW Corporation.

AS: Stanotte assisteremo allo scontro definitivo della lunga saga tra GoldMan e Mr Zanou o ne vedremo degli altri in futuro?

MrZ: Non saprei dire se questo sarà l'ultimo scontro, posso solo dire con massima sicurezza che da oggi inizierà la parabola discendente della carriera di GoldMan il quale dopo aver subito stanotte il conto di tre, potrà tornare magari settimana prossima o il mese prossimo e tentare di riprendersi ciò che era suo, ma sarà destinato a fallire e a cadere ancora e ancora e ancora finché sarà sazio delle perdite e delle umiliazioni subite ad ogni vano tentativo di rinascita. Questi ragazzi, i ragazzi di The Remedy, è gente seria, altamente preparata e dunque sarà certamente in grado di affossare una, due, infinite volte un gigante tatuato e il suo amichetto di merenda, due wrestler che probabilmente non si stanno nemmeno allenando dallo scorso Settembre data la loro poca professionalità e serietà.

AS: Qualche anticipazione sul suo progetto per questo show, Mr Zanou?

??: Il licenziamento di un certo Aaron Sullivan!

Immagine

Compare improvvisamente il General Manager di Vioence, Marshall Laurent, che, dopo essersi intromesso nell'intervista, saluta affettuosamente Mr Zanou che abbraccia dopo una sincera e tenace stretta di mano; i due si scambiano qualche parola all'orecchio, dunque, sorridendo e ridacchiando guardano se ne vanno, guardando con compassione il povero Aaron Sullivan, che, ascoltate le parole per nulla rassicuranti dell'avvocato, sconsolato abbassa la testa, forse riordinando mentalmente tutti i suoi effetti personali.

LIVE form Madison Square Garden, New York City, New York.
Immagine
104


Immagine


Immagine

Le immagini ci conducono nel backstage, dove troviamo un GoldMan carico e determinato come mai prima d'ora; l'ex campione del mondo sta avanzando a passo veloce quando viene improvvisamente raggiunto da Mike Cole, uno degli intervistatori ufficiali di The Voice of GoldMan.

Immagine

Nonostante l'arrivo del TWNA Interviewer, il due volte campione Intercontinentale prosegue il suo cammino senza prestargli attenzione tanto che Cole è costretto ad inseguirlo per qualche metro.

MC: GoldMan, GoldMan, cosa ne pensa del ritorno di Mr Zanou?

GoldMan continua ad avanza, ignorando la domanda.

MC: Perché pensa che Zanou ostinatamente cerchi di distruggerla?

GoldMan continua ad avanza, ignorando la domanda.

MC: Quali sono i suoi piani per stanotte, GoldMan?

Improvvisamente The Big Bang si ferma, emette un lungo e rumoroso sospiro, dunque si volta verso Mike Cole con sguardo feroce tanto che l'intervistatore arretra; poi solleva il braccio e Cole, temendo delle ripercussioni, tenta di proteggersi, ma l'ex Tensai anziché colpirlo, gli strappa dalla mano il microfono.

GM: La fine definitiva di Mr Zanou!

Detto ciò lancia il microfono contro la parete del corridoio con una potenza tale da far sì che l'amplificatore di voce si spacchi in due pezzi al contatto col muro; quindi si allontana, lasciando un Mike Cole un perplesso, un po' turbato, ma soprattutto sollevato.

Immagine

Dopo questa breve ma chiara dichiarazione da parte di GoldMan, finalmente le immagini ci conducono all'interno del Madison Square Garden, dove una marea di gente ha ormai trovato posto sulle tribune e si appresta ad assistere a questo importantissimo episodio del loro show preferito.

??: Ladies and Gentlemen, Welcome to the Voice of GoldMan, to the Last Episode of The Voice of GoldMan!

Immagine
ImmagineImmagineImmagine

Una voce irrompe nell'arena ed ecco giungere l'odioso avvocato Marshall Laurent, seguito dai suoi tre apprendisti, Roman, Lucas e Eric. Il TWNA Universe lo sommerge immediatamente di fischi, mentre lui, microfono alla mano, si dirige fiero e soddisfatto verso il ring, sempre seguito dai wrestler di The Remedy.

MS: Di sicuro vi starete domandano perché mai questo folle visionario sta dicendo che questa sarà l'ultima puntata del programma numero uno della TWNA; dovete sapere che i membri di The Remedy non vogliono raggiungere una vittoria per il loro bene, per guadagnare valore e gloria, no; loro combattono e vincono per il male dei loro avversario, combattono affinché questi una volta sconfitti non tornino il giorno dopo o la settimana dopo come se nulla fosse successo, ma bensì spariscano dalla scena per sempre, venendo completamente cancellati. Ed è per questo che GoldMan, un pover'uomo che è salito sul catafascio guidato da Simon, perirà insieme a lui e quindi consegnerà all'almanacco dei ricordi anche il suo show, l'unico motivo dei vostri pensieri, un'oasi felice in mezzo ai problemi della vita, un'oasi che si inabisserà tra le onde di un mare in tempesta, sprofondando nell'oblio per sempre. Grazie per l'attenzione, gentili spettatori e telespettatori e ricordate: non accorrete qui al Madison Square Garden settimana prossima o non sintonizzatevi su questo canale, perché non ci sarà alcun centocinquesimo episodio di The Voice of GoldMan!



Accompagnati dalla Theme del loro manager, entrano ora, dietro Mr Zanou, Akim Pavlov e Crimson Mask, i due wrestler che si aggiungeranno al team di The Remedy. Il gruppo ora, radunatosi sul ring, è al completo e Laurent e Mr Zanou si stringono affettuosamente la mano, bombardati di fischi da tutti i tifosi presenti nell'arena.

Immagine
ImmagineImmagine



Immagine

Accompagnato dalla storica Theme della TW Corporation, fa il suo ingresso il primo componente del Team che si opporrò a The Remedy, Simon! Le migliaia e migliaia di persone radunatesi presso il Madison Square Garden, lo accolgono molto calorosamente, lui saluta dallo stage, carico e determinato al massimo, dunque avanza di qualche passo per poi fermarsi.

Immagine

Il pubblico improvvisamente esplode sugli spalti e dunque le telecamere inquadrano lo stage, dove è appena giunto GoldMan il quale trasporta una bara!!!! L'ex World Champions raggiunge Simon, quindi si ferma, ponendo il feretro a terra. I due ex membri del gruppo capitanato da Lorenzo Pane, si stringono la mano e si scambiano sguardi di intensa, dunque entrambi volgono i loro occhi verso il quadrato, osservando attentamente non i loro prossimi avversari, ma bensì Marshall Laurent e Mr Zanou, i quali paiono molto perplessi e un po' turbati per l'oggetto portato dal gigante. Questi, accompagnato da Simon e trasportando la bara, una bara molto larga fatto in legno, avanza lentamente lungo il corridoio d'accesso, giungendo infine dinnanzi al ring. Lì sistema il sarcofago ad uno dei quattro lati del quadrato, dunque poggia sopra essa la sua mano destra e lancia uno sguardo enigmatico verso il suo ex manager, al quale infine mostra un sorriso che inquieta l'animo del compare di Marshall Laurent; questi da una pacca di sostegno a Mr Zanou, dunque insieme abbandonano il quadrato, appena prima dell'ingresso sul ring dei loro due nemici, che dandosi la carica, sollevano le braccia, incitando le folle! Simon e GoldMan cercando di nuovo il contatto visivo coi loro due ex manager, ma davanti a sé si trovano ora i cinque contendenti che dovranno affrontare in questo 5 on 2 Handicap match, tra loro due e The Remedy, incontro tra due visioni opposte della TWNA, incontro il cui risultato deciderà le sorti della compagnia, perché in caso di vittoria del Team di Laurent, costui avrà piena legittimità della federazione, che dunque trasformerà in un qualcosa di completamente diverso da quanto è stata fin dalle origini; se invece vinceranno gli ex membri della TW Corporation, la TWNA rimarrà la medesima, mantenendone dunque gli obbiettivi, il prestigio e la gloria ottenuta in tre anni di esistenza. Scontro dunque cruciale che giustifica l'atmosfera carica di tensione che si è ora creata all'interno del Madison Square Garden.

Immagine

I due Team si guardano in cagnesco, separati molto a fatica dal direttore di gara che solo dopo molta insistenza riesce a far sì che sul quadrato rimangano solo i due uomini legali, ovvero GoldMan e Lucas, mentre Simon e gli altri membri di The Remedy si posizionano sull'a-pron, nei loro rispettivi angoli. Quando finalmente tutto è a posto, l'arbitro acconsente all'avvio della contesa, la campanella suona e dunque tra l'entusiasmo del TWNA Universe ha inizio ufficialmente il match!

The Remedy (Roman, Lucas, Eric, Akim Pavlov & Crimson Mask) vs. GoldMan & Simon
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineVS.ImmagineImmagine


GoldMan parte immediatamente con un braccio teso che mette a terra l'avversario, il quale si rialza immediatamente per poi venire steso da un'altra clothesline molto violenta, dunque il due volte campione Intercontinentale lo lancia verso le corde e prova a colpirlo con un big boot, ma Lucas è abile ad evitarlo e a scivolargli alle spalle; da questa posizione favorevole colpisce la schiena dell'avversario, il quale, per nulla addolorato dalle botte subite, indispettito si volta, lanciando uno sguardo severo al rivale che dopo un attimo di sorpresa, tenta di tirare un pugno in pieno volto al gigante il quale però lo anticipa, bloccandogli il colpo per poi afferrargli il collo; ora lo solleva in aria, a quasi tre metri di altezza, fa qualche passo, si porta al centro del ring, infine esegue una devastante Gorilla Press Slam!!!!

Immagine

Lucas impatta violentemente al suolo, finendo presso l'angolo dei suoi compari, dove Eric decide immediatamente di dargli il cambio. GoldMan spazientito, invita l'avversario a farsi velocemente avanti, questi esista ma poi acconsente e corre verso l'ex World Champion che rimanendo fermo, fa volare il rivale con una massacrante gomitata! GoldMan, stufo, afferra il rivale, lo sistema in uno dei quattro angoli, e lo colpisce innumerevoli volte con delle potentissime chop, dunque gli strappa gli indumenti, lasciando scoperto il petto e ripete la stessa identica mossa, aumentandone l'intensità, infine lo adagia sulle corde, trattandolo come se fosse un pupazzetto, e gli infligge l'ultima chop, la chop delle chop!!!!

Immagine

Fatto ciò, Eric si tocca dolorante il petto divenuto ormai completamente rosso, mma il gigante lo afferra subito per la barba e lo lancia presso l'angolo di The Remedy.

GM: Come on, COME ON!!!!

GoldMan intima gli avversari di velocizzare il tag, proponendo dunque ad un altro di farsi avanti, mentre Simon si gode la scena assai divertito, sicuro del successo del suo Team; al contrario Mr Zanou pare molto preoccupato, mentre Marshall Laurent, benché deluso dai suoi, continua insistentemente ad incitarli, non dandosi mai per sconfitto, come suo solito. Nel frattempo fa il suo ingresso Roman, il wrestler prediletto dall'ultimo General Manager di Violence. L'atmosfera si riscalda quando i due contendenti, GoldMan e Roman, vanno faccia a faccia, un lungo e intenso faccia a faccia che si conclude con una violenta rissa: entrambi si scambiano senza esclusione di colpi pugni e calci molto violenti; inizialmente per la gioia di Mr Zanou, ha la meglio Roman, ma poi GoldMan riesce a prevalere e racchiude l'avversario in uno dei quattro angoli; dopo averlo sistemato, il gigante decide di posizionarsi nell'angolo immediatamente opposto rispetto a quello in cui si trova Roman, quindi prende la rincorsa e si catapulta contro l'avversario con un devastante splash, ma il componente di The Remedy con scaltrezza riesce a spostarsi prima del fatale impatto: dunque mentre il due volte Tag Team Champions, stordito, vaga, Roman sale sulla terza corda e si getta sulle spalle dell'avversario, afferrandogli il capo che quindi stringe in una morsa, una tenaglia soffocante! Per la prima volta il Tag Team partner di Simon si trova in serie difficoltà, mentre Roman gli urla contro.

Roman: TAP! TAP! TAP!

Marshall Laurent batte sul tappeto, incitando il suo uomo, mentre Mr Zanou assiste come uno in procinto di avere un arresto cardiaco tanta è la suspense del momento, suspense che tocca anche il pubblico, preoccupato per le sorti del loro campione che comunque continuano incessantemente ad incitare l'idolo di casa. Questi dopo aver tentato più volte invano di afferrare il rivale, stremato dalla presa sempre più stretta, prende la rincorsa e si catapulta, contro uno dei quattro angoli, facendo impattare il rivale; questi allora allenta la morsa, GoldMan allora, seppur stanco, ne approfitta, sistema bene sopra di sé Roman, da il cambio a Simon e i due eseguono una mossa combinata, la Doomsday Device!

Immagine

Dopo questa fantastica mossa aerea, Simon tenta lo schienamento,.....1.......2...NO!! Roman prima del fatidico conto di tre, riesce ad uscire dal tentativo di pin, annullandolo con la spalla destra. Simon lentamente si rialza, ma viene sorpreso dall'avversario che si getta con un braccio teso, potente ma lento, che dunque viene facilmente evitato dall'ex membro della TW Corporation che poi va a segno con un superkick!

Immagine

Roman è stordito, ma prima che cada a terra, Simon decide di afferrarlo e dunque lo posiziona sopra di lui nella posizione della sua "Weight Of The World"! Nel sollevarlo, l'ex TV Champion si è avvicinato all'angolo dove si trovano i componenti del team di The Remedy; uno di questi, Akim Pavlov tocca la spalla destra di Roman, dando dunque il cambio; Simon non se ne rende conto ed effettua con successo la sua mossa ai danni dell'avversario, quindi prova lo schienamento, ma l'arbitro non inizia il conteggio, spiegando al Tag Team partner di GoldMan quanto successo; Simon poi si volta, ma viene sorpreso da Pavlov che lo mette KO con un braccio teso, cui segue uno splash!

Immagine

1............2...............NO!!! Simon a fatica riesce ad uscire dallo schienamento; Akim Pavlov se la prende con l'arbitro e solo un intervento di Mr Zanou riesce ad evitare il peggio; il lottatore di origine russa furente da il cambio all'altro "mostro" dell'ex manager di GoldMan, Crimson Mask che fa subito il suo ingresso in scena e scatenato come un toro che ha appena visto sventolare la bandiera rossa del toreador, si scaglia contro Simon CHE LO SORPRENDE CON LA SUA FINISCHER, LA TOXICITY!!!!

Immagine

Entrambi sono stesi, KO, privi di sensi al suolo, esausti! Dopo un doppio conteggio giunto a 7, lentamente i due contendenti iniziano a muoversi, in direzione dei loro compagni di Team così da poter dare il cambio; Simon è ormai giunto presso GoldMan il quale allunga il braccio in modo da accorciare la strada che deve compiere il suo Tag Team partner; questi finalmente raggiunge il gigante e da il cambio.....ATTENZIONE!!!! Eric, Roman e Lucas, prima che SImon potesse dare il cambio a GoldMan, buttano giù quest'ultimo! L'ex World Champion furioso instaura subito una rissa coi suoi tre avversari, una rissa che li porta poi tra il pubblico e infine dietro le quinte. Eric, Roman, Lucas e GoldMan sono dunque scomparsi dalla scena, impegnati in un combattimento che almeno nelle fasi iniziali, quelle mostrateci dalle telecamere, sembrava dominato dai tre membri di The Remedy. Nel frattempo le immagini ritornano sul ring dove Simon, aiutandosi col paletto, lentamente è riuscito ad alzarsi e dopo aver visto il suo compagno di Team scomparire nel backstage, esausto e senza parola, colpito da questa inaspettata situazione, con lentezza si volta, venendo sorpreso da un dropkick incredibile eseguito da Akim Pavlov il quale aveva dato il tag a Crimson Mask approfittando della distrazione dell'avversario.

Immagine

Mr Zanou invita, anzi ordina al suo assistito di eseguire lo schienamento,1..........2.............NO! Anche se per poco, per davvero poco, l'ex membro della TW Corporation riesce a sfuggire al tentativo di pin. Nonostante il sospiro di sollievo, il pubblico appare molto preoccupato vedendo che Simon ora è da solo, quindi impossibilitato di fare il cambio con GoldMan e prendere così respiro. Pavlov, scatenato e privo di freni come un cane sguinzagliato, affossa il rivale che si trova a terra, colpendolo con una serie interminabile di calci, quindi esegue la CAMEL CLUTCH!!!!!

Immagine

Marshall Laurent e Mr Zanou come due ultras allo stadio, incitano il membro della loro squadra il quale stringe la presa utilizzando tutta la sua energia, tutta la sua potenza; Simon, acclamato e sostenuto da tutti le persone presenti sugli spalti che dopo essersi alzati invocano a gran voce il suo nome, soffre moltissimo e quando ormai sembra sul punto di cedere, improvvisamente accade l'impensabile: l'ex campione televisivo inizia a piegare le gambe, si fa leva sulle ginocchia e incredibilmente si solleva in piedi, mentre Pavlov continua ad effettuare la sua presa, dunque si catapulta all'indietro contro il paletto con cui impatta il suo avversario che è costretto a lasciare la presa. Mentre questi cade al suolo, Simon, prendendo forza dal pazzesco sostegno della gente, si posiziona sulla terza corda e inizia la sua serie di mosse, denominata Falling Down. Inizia dapprima con un Leg Drop, questa volta dal paletto........

Immagine

.......poi con un Knee Drop.......

Immagine

.......e infine conclude con una serie di Elbow Drop che culmina con un Theatrical Elbow Drop!

Immagine

Dopo questa grandissima serie di mosse, Simon finalmente va per lo schienamento, 1............... il TWNA Universe assiste in silenzio speranzoso e ansioso allo stesso tempo,.....................2.......... Marshall Laurent non crede a quanto sta venendo, mentre invece Mr Zanou, pessimista, vede già la fine,........................3! SI'!! NO!!! NO!!! Il conto sembra ormai completo, ma un intervento esterno di Crimson Mask annulla lo schienamento!!! I due "mostri" di Mr Zanou iniziano insieme a colpire il loro avversario con furia e devastazione, senza per nulla dare retta alle direttive del direttore di gara che dunque assiste impotente a questa scena di massacro. Fuori dal ring intanto, Mr Zanou e Marshall Laurent sgomberano i monitor e la copertura del tavolo dei commentatori, dunque invitano i due atleti a far schiantare Simon contro la postazione dei telecronisti; Crimson Mask e Pavlov portano giù un Simon ormai esanime per i numerosi colpi subiti, dunque continuano il massacro anche fuori dal quadrato, sbattendo l'avversario prima contro le balaustre, poi contro il tavolo e infine in prossimità di questo sollevano Simon, prendendolo per il collo e preparandosi ad effettuare una doppia Chokeslam sulla postazione dei telecronisti........ATTENZIONE!!!! UN BOATO SI SOLLEVA SUGLI SPALTI.....E' GOLDMAN!!!!! L'ex World Champion, evidentemente liberatosi dei tre membri di The Remedy, arriva di gran carriera, attraversa gli spalti, supera le balaustre e ingaggia uno scontro con Crimson Mask e Akim Pavlov che nel frattempo hanno lasciato Simon; The Big Bang stende con un big boot il lottatore di origini russe, poi abbranca Crimson Mask E ESEGUE UNA FINAL RESOLUTION SUL TAVOLO!!!!!!!

Immagine

OH MY GOD!!!! Simon nel frattempo rientra sul ring, mentre GoldMan tira qualche devastante pugno a Pavlov, dunque lo rispedisce sul quadrato, per poi posizionarsi nel suo rispettivo angolo. Mentre il lottatore russo lentamente e a fatica si rialza, Simon da il cambio a GoldMan che dunque entra sul quadrato, poi effettua una Hell Yeah!!!

Immagine

L'avversario stordito rimane in piedi, infine viene abbattuto da una terribile W.M.D. effettuata da GoldMan!

Immagine

1...............2...........................3!!!!!!!!! GOLDMAN E SIMON SCONFIGGONO THE REMEDY!!!!!!! L'associazione guidata da Marshall Laurent e appoggiata da Mr Zanou è definitivamente disattiva, smantellata, estinta! Simon e GoldMan, sorridenti e felici, si stringono la mano e poi, anche se un po' freddamente, si abbracciano, il tutto dinnanzi ai migliaia di membri del TWNA Universe che entusiasti applaudono e acclamano i loro campioni, Simon e GoldMan, un tempo alleati, poi rivali e infine ancora alleati contro una minaccia che è ormai stata sgominata. La TWNA di GoldMan e di Simon, cioè quella di Tidus, di KTW e di tutte le superstar che hanno lavorato per essa, ha trionfato ai danni dell'idea di federazione che aveva lo spietato avvocato Marshall Laurent, desideroso di fondare un qualcosa di nuovo sulle ceneri della vecchia TWNA, un qualcosa non wrestling-centrico, uno snaturamento completo della federazione.
Le telecamere indugiano su Mr Laurent che, furioso, si toglie la giacca e la cravatta; Simon dal ring lo osserva, dunque lo indica, invitandolo a raggiungerlo. Solo ora Marshall realizza ciò che lo aspetta, ovvero la vendetta del suo ex assistito, perciò dopo un attimo di indugio, si precipita tra il pubblico, dopo aver attraversato un po' goffamente le balaustre; Simon si getta all'inseguimento e dopo aver percorso qualche metro attraverso gli spalti, raggiunge il povero avvocato, lo afferra per il colletto della camicia, quindi dopo averlo fatto beffeggiare dal TWNA Universe, lo porta dietro le quinte, desideroso di consumare la sua vendetta privatamente. Mr Zanou assiste alla scena con incredulità, poi si volta verso il ring dove GoldMan lo attende ansioso; quindi anche l'ex manager di The Big Bang, come il suo complice e compagno di sventura, decide di darsela a gambe, ma mentre tenta invano di saltare le barriere che separano la zona ring dal pubblico, GoldMan lesto lo raggiunge! Tenendo ben stretta la sua preda, si impossessa della sua arma prediletta, il martello da fabbro!

Immagine

Mentre tra il pubblico scoppia un boato d'entusiasmo, Mr Zanou impallidisce dalla paura; GoldMan lo lascia andare, ma indicandolo minacciosamente col martello, gli ordina di dirigersi verso la bara posta a bordo ring prima del match! Il manager obbedisce e lentamente indietreggia verso il feretro, mantenendo sempre lo sguardo preoccupato su GoldMan e soprattutto sul martello. I due arrivano presso la bara e lì The Big Bang ordina a Mr Zanou di aprire la bara! A questa intimazione per nulla rassicurante, il manager al contrario di prima esista, ma dopo che il gigante ha scosso funestamente la sua arma, l'alleato di Laurent ritorna sui propri passi e esegue gli ordini, aprendo la bara: vedendone l'interno, Mr Zanou a momenti sviene e poco ci manca quando dalla bocca di GoldMan esce il terzo fatidico ordine: "Entra!". Questa volta con sicurezza, spinto da terrore, Mr Zanou scuote la testa; il gigante furioso gli blocca la gola e minacciosamente gli avvicina lo sledghammer; a queste intimidazioni, l'ex manager non può che obbedire e consapevole ormai del proprio destino, entra all'interno della bara. GoldMan gli si accosta.

GM: Mr Zanou, T-H-I-S I-S T-H-E E-N-D!!!!!

Pronunciate queste fatidiche parole, GoldMan lo colpisce col martello, mettendolo KO! Ora Mr Zanou giace privo di sensi all'interno della bara e dunque The Big Bang la chiude!! Fatto ciò, comincia a colpire il sarcofago violentemente con dei colpi di martello in modo che si creino dei fori sulla sua copertura.

Immagine

Poi tira fuori dal ring una botte di benzina che dunque sparge bene sulla bara sia sopra sia all'interno mediante i fori creati poc'anzi. Infine si impossessa di un accendino e tra le grida dei presenti, da fuoco al feretro con all'interno il suo ex manager, Mr Zanou!!!!!

Immagine

GM: This is the End, Mr Zanou.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - News from Violence!
MessaggioInviato: 14/06/2014, 18:21 
Non connesso

Iscritto il: 04/01/2012, 8:02
Messaggi: 18343
Immagine
@TWNAMarshallLaurent

Domani alla Radio City Music Hall in New York, si terrà una cruciale conferenza stampa incentrata sul destino della TWNA. Giornalisti di tutto il mondo, fan della TWNA, siete tutti invitati! #twnaDestiny #NYRadioCityMusicHall


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5366 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 354, 355, 356, 357, 358

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it