Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
  Stampa pagina

Re: TWNA - WRESTLEMANIA IV: One More Time!
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 27/08/2014, 21:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:22
Messaggi: 17038
E dopo una notte speciale, caratterizzata da grandissimi incontri e drammatici colpi di scena, da alcuni lieti fine e da spaventose disfatte, siamo arrivati a uno dei match più attesi di questa WrestleMania IV. Genitori di tutto il mondo, è ora di mettere i bambini a letto, poichè la democrazia è sospesa durante questa Notte del Giudizio, e soprattutto perchè la grafica ci mostra cosa ci stiamo apprestando a vedere…

Immagine


The Zzop, uno dei primi Hall of Famer nonchè l’anima degli Originals della TWNA, affronterà per la prima e unica volta in carriera Akuma “Pain” Fujihara, il Legend’s Creator nonchè Beast from the East, in un brutale Last Man Standing Match valido per il TWNA Legends Championship… Ma ora spazio a un breve recap che ci riassume il feud che ha portato a questo scontro tra due delle più luminose stelle della federazione di New York…

Akuma Fujihara vs. The Zzop: Recap ha scritto:

Le immagini partono mostrando la famosa conferenza stampa andata in onda a New York, dove il noto dirigente Johnny Ace e l’Hall of Famer, nonché Special Guest Host The Zzop annunciano la messa in onda di un ultimo grande evento per celebrare degnamente la chiusura della TWNA, ovvero WrestleMania IV. Oltre a ciò, viene annunciato che altri quattro wrestler dal passato glorioso sarebbero stati introdotti nella TWNA Hall of Fame il giorno prima di WrestleMania, aggiungendosi così ad Azrael, The Zzop, Tidus e The Gaty. Il nome dei quattro nuovi Hall of Famer era Anaconda, Christopher Corleone, Kid The Wizard e il famigerato Akuma “Pain” Fujihara… Il giapponese, venuta a sapere la notizia di un ultimo show TWNA e della Hall of Fame, decide però di lasciare la cosa in secondo piano, apparentemente disinteressato dalla vicenda visti gli ultimi terribili trascorsi con la federazione di New York. Mr. Pain piuttosto torna a far parlare di se e a farsi vivo perché preso piuttosto dai suoi piani machiavellici. Durante il suo irrefrenabile peregrinare in giro per il mondo, però, il Demone si trova ad avere a che fare con un personaggio misterioso, che di punto in bianco inizia a perseguitarlo, rovinandogli alcuni affari costosi e mettendogli una trasmittente sull’auto… Una volta scoperto di essere stato pedinato per giorni, Akuma comincia a prendere sul serio la vicenda, che via via si fa sempre più intrigante e avvincente, visto che il misterioso avversario comincia a infastidire il Demone con rimandi sul suo passato, vedi Master of Puppets, la maschera di Azrael, la theme song del suo più acerrimo nemico e soprattutto profanando la tomba del migliore amico nonchè più fidato collaboratore del Painful Legend, Norifumi Saito… Questa è la goccia che fa traboccare il vaso, infatti Mr. Pain, inizia a dare la caccia al suo nemico misterioso usando le maniere forti e mettendo di mezzo tranquillamente pure le vite di persone innocenti. E’ a questo punto che l’uomo misterioso dà appuntamento al Demone in una vecchia palestra dal grande valore simbolico, rivelando la sua identità… E clamorosamente di tratta di The Zzop!!!... L’Hall of Famer affronta verbalmente Akuma, raccontandogli che mentre alla luce del sole parlava vagamente di un ultimo incontro tra dubbi e perplessità, di nascosto ci stava lavorando eccome, dando fastidio in ogni modo al giapponese al fine di attirare la sua attenzione. Il motivo della condotta dell’Amazing Thing è racchiuso nelle colpe che dà al giapponese riguardo la crisi e la chiusura improvvisa della TWNA… All’inizio Pain Fujihara si mostra restio ad affrontare The Zzop, infischiandosene di WrestleMania, ma quest’ultimo riesce a farlo andare fuori dai gangheri, ottenendo quello che voleva: un incontro sul ring con Akuma “Pain” Fujihara per vendicare la TWNA e ridare nuova linfa e splendore al passato degli Originals. Dal punto di vista di Akuma invece, le motivazioni si possono facilmente riassumere in un proposito semplice: spazzare via per sempre l’ennesimo eroe che si frappone sulla sua strada, e per fare ciò, il giapponese torna ad allenarsi minuziosamente, preparandosi nel Dojo della New Japan Pro Wrestling e affrontando il famoso wrestler tedesco Sigfried Jaeger in un terrificante match nell’evento TDPW: End of Days… Nel frattempo però The Zzop non è affatto da meno: è prontissimo all’incontro della vita, talmente in forma da scegliere come stipulazione quella del Last Man Standing Match, un incontro estremamente pericoloso dal punto di vista fisico e mentale, specie se combattuto contro uno come Fujihara… Ad aggravare la tensione già alta ci si mettono entrambi i contendenti, con un Mr. Pain imbufalito per non aver ottenuto il Main Event dello show che ne dà la colpa anche a The Zzop e arriva ripetutamente a minacciare ritorsioni contro la moglie dell’Amazing Thing, mentre quest’ultimo, oltre ad aver rifilato in precedenza uno schiaffo al Demone, che atterra all’inizio dell’evento i loschi avvocati del giapponese e la guardia del corpo Tanaka, mandando Akuma su tutte le furie e riuscendo alla fine a ottenere che il titolo di cui si vanta tanto il Painful Criminal, quel TWNA Legends Championship strappato un anno e mezzo fa a KTW, sia messo in palio nello showdown di questa sera…


E dopo questo riassunto della violenta rivalità scoppiata tra The Zzop e Akuma “Pain” Fujihara, prima dell’entrata dei wrestler abbiamo ancora qualche parola da spendere su questo match: non si tratta di un mero scontro tra due lottatori, non si tratta di una semplice rivalità tra due wrestler di altissimo livello… Quello che ci apprestiamo a vedere è il drammatico showdown finale tra due vere e proprie filosofie di wrestling che hanno caratterizzato l’intera storia della TWNA. The Zzop e Akuma Fujihara sono le icone di due mondi totalmente diversi, che hanno in comune soltanto il quadrato dove combattere… Questa sera il reale affronta il surreale, il wrestling tutto ring, backstage e palestra affronta il wrestling tutto spettacolo, colpi di scena e storylines… Non sappiamo quale di questi due modi di intendere il wrestling sia il migliore, tuttavia al termine di questo incontro sentitissimo, una di queste due visioni dello sport-entertaiment passerà in vantaggio… E allora, fan di The Zzop, Mark Arvesti e Simon Cena, e voi fan di Akuma Fujihara, KTW e BlackBlood, mettetevi comodi e seguite quello che avverrà nei prossimi minuti, perchè qui stasera dieci interminabili secondi riassumeranno tutta la storia della TWNA… Perchè qui stasera dieci interminabili secondi stabiliranno quale delle due filosofie del wrestling lascerà per ultima il segno vincente nella nostra federazione preferita… Perchè qui stasera dieci interminabili secondi decideranno per sempre il destino di due leggende, e anche il vostro... Adesso siete davvero pronti per vedere nel modo giusto Akuma “Pain” Fujihara vs. The Zzop, e che si aprano le danze, tocca a Jessica Rose…

Immagine


Jessica Rose: The following contest is a Last Man Standing Match for the TWNA Legends Championship!!!!!

Immagine


E ora siamo arrivati al momento delle entrate, la tensione sale, l’attesa si fa sempre più spasmodica… Ed ecco che le luci si abbassano tra il casino dei fan di The Zzop e di Akuma “Pain” Fujihara, mentre le telecamere e il video si soffermano sul titantron…

TWNA Titantron ha scritto:


Vediamo Akuma “Pain” Fujihara, in tenuta da combattimento e Kendo Stick in spalla, che percorre i corridoi che portano verso lo stage in compagnia di Necro Butcher, che gli parla con una musica famosissima in sottofondo…

ImmagineImmagine



NCR: Aizza la folla, scatenala, tiella sulle spine. Un ambiente rumoroso servirà a generare tensione e distrazioni nell’avversario…

NCR: Studia ogni mossa del tuo avversario, non sottovalutarlo mai, perchè la differenza tra la vittoria e la sconfitta stasera potrebbe essere labile…

NCR: Non avere alcuno scrupolo morale, sei un wrestler, ma anche un criminale e un pirata. Non sei un ente di beneficienza e soprattutto lui non è uno di noi…

NCR: Sfrutta tutti gli oggetti contundenti che puoi utilizzare, non risparmiare nulla di quello che potrebbe farti comodo per vincere…

NCR: Usa tutta la tua diabolica fantasia e agisci in modo imprevedibile, perchè l’imprevedibilità è l’anticamera della vittoria…

NCR: Cerca di schernirlo e dileggiarlo, nomina e minaccia il suo punto debole, sua moglie: diventerà nervoso e perciò sbaglierà con maggiore facilità…

NCR: Sfrutta la tua arma migliore, i calci, e non lesinare mai i colpi, specialmente alla testa, infortunata da Corleone nel 2011...

NCR: Quando sferri un colpo usa tutta la tua forza, non risparmiare nulla, e soprattutto fagli male, deve soffrire per tutto quello che ti ha fatto…

NCR: Appena puoi feriscilo alla fronte, il sangue negli occhi lo infastidirà, lo costringerà a perdere tempo per pulirsi, e ciò potrebbe essergli fatale…

NCR: All'inizio colpiscilo sul lato più forte, dove meno se l’aspetta, ciò spezzerà le sue certezze e lo manderà in confusione per il resto del match…

NCR: La sua schiena potrebbe essere la chiave per una vittoria schiacciante, colpiscilo alle spalle, infortunalo là e per lui sarà finita…

NCR: Quando lui è in vantaggio cerca di tenerti vicino alle corde, perchè una finisher subita a centro ring potrebbe significare la sconfitta…

NCR: Se ti trovi in difficoltà, ricorri all’inganno e al gioco sporco. Potrebbe risultare decisivo e farti vincere lo scontro…

NCR: Non dargli mai tregua, fallo stancare, fallo muovere. Quando verrà il momento decisivo, sarà più facile coglierlo alla sprovvista se sarà affaticato…

NCR: Tieni d’occhio il referee e interagisci con lui: metterlo sulle spine potrebbe rivelarsi un vantaggio nei momenti che contano…

NCR: Se l’incontro va per le lunghe e devi rifiatare, prenditi una pausa in caso di necessità allontanandoti da lui e dal ring, tanto l’arena è tutta a tua disposizione…

NCR: Attento alle mosse dal paletto e ai Suicide Dive, spesso vengono intercettate o evitate con effetti disastrosi sul corso del match…

NCR: Tienti sempre pronto a colpire col Kiss of the Demon, la sua esecuzione immediata lo renderà il tuo asso nella manica…

NCR: Il dolore è la tua vita, il dolore è la tua forza e stasera il dolore sarà la chiave di volta della tua vittoria così come in tutto quello che hai raggiunto finora…

NCR: E ricorda che vincere non è una delle opzioni, vincere è l’unica opzione. Vincere rappresenta tutto per quelli come noi, solo i perdenti partecipano…

I due arrivano alle tende nere che precedono la zona dietro lo stage di WrestleMania IV e si fermano…

NCR: Ah e un’ultima cosa: appena ti sarà possibile effettua un 999… Lasciali tutti quanti stupiti e a bocca aperta!!!

Akuma si mette in bocca una sigaretta. Necro Butcher gliel’accende, poi il giapponese risponde brevemente…

FJH: Prepara lo champagne e goditi il match, ci vediamo tra mezz’ora per festeggiare…

Dopo di che il Painful Criminal si fa largo tra le tende nere scomparendo… E le immagini sfumano…


Siamo tornati all’interno del catino del Citrus Bowl di Orlando ed ecco che le luci si abbassano e assumono una tonalità color rosso sangue tra le grida e il rumoreggiare dei fan, mentre una nebbia rossastra invade lo stage…



What’s Up People si scatena a manetta negli altoparlanti, e dopo alcuni secondi ecco Akuma “Pain” Fujihara sbucare dalla nebbia e fermarsi sullo stage guardandosi intorno mentre il ruggito del pubblico quasi sovrasta la sua theme...

Immagine


In occasione di quello che sarà il suo ultimo match in carriera, il Demone si presenta con un cappotto nero e rosso con un grosso Jolly Roger stilizzato sulla schiena, pantaloni lunghi neri con simboli del Red Dragon e le parole Dolore (痛み) e Demone (悪魔) stilizzate in giapponese, occhiali da sole vintage, sigaretta rigorosamente accesa e ovviamente la sua Kendo Stick… A completare il tutto vediamo alla sua vita il TWNA Legends Championship, messo in palio dopo l’incontro/scontro con Zzop a inizio serata…

Jessica Rose: Introducing first... Weighting 187 pounds... From Tokyo, Japan... He is the Beast from the East… The current TWNA Legends Champion, Akumaaaaaaaaaa… Paiiiiinnnnn... Fuuuuujiiiiihaaaaaraaaaaaaaaa!!!!!

Il Legend’s Creator fa un ghigno compiaciuto notando alcuni fan con la sua maglietta che lo incitano, poi eccolo scendere metà della rampa e fare la taunt dei Prophets of Madness mentre alle sue spalle esplodono i soliti fragorosi pyros di fuoco…

Immagine


Dopo di che il giapponese percorre tranquillamente il resto della lunghissima rampa arrivando ai piedi del ring… Mr. Pain decide poi di farsi un giro attorno al quadrato, guardandosi in giro e mandando puntualmente a quel paese i fan che lo fischiano, specialmente quelli con la maglia dell’Amazing Thing o di altri eterni nemici di Akuma. Finito il suo “giro di studio”, il Beast from the East appoggia la sua mazza da Kendo accanto ai gradoni e sale sul ring tra il casino generale dei fan. Qui Akuma si stacca la cintura dalla vita e la mostra con fierezza salendo sui quattro angoli del quadrato, dove la alza al cielo e indica se stesso come l’unica vera leggenda della TWNA…

Immagine


Subito dopo il Demone passa la cintura al referee prescelto per il match, non senza dirgli qualcosa e guardarlo male, poi dà una pacca sul sedere all’imbarazzatissima Jessica Rose, le strappa di mano il microfono e grida qualcosa al pubblico…

FJH: Painful Tolerance means I’m better than you!!!!!

Mentre esplode una valanga di fischi e grida, il Demone ripassa al volo il mic all’annunciatrice, poi si toglie la giacca sghignazzando malamente per la faccia arrossita della ragazza e infine si mette a sedere su uno degli angoli in attesa di Zzop mentre si fuma con gusto la sua sigaretta guardandosi intorno con i suoi inquietanti occhi color porpora… L'arena è un susseguirsi di cori pro Zzop e pro Fujihara, mentre l'Amazing Thing fa attendere il suo arrivo. Passano interminabili secondi carichi di tensione, ma di The Zzop ancora nessun segno e Mr. Pain comincia a guardarsi intorno facendo finta di guardare l’orologio. D’improvviso le luci si spengono completamente, inondando di oscurità l'arena, lasciando illuminati solo gli scatti dei fotografi e la sigaretta del demone sul ring.

Immagine


Una musica si spande nel Citrus Bawl, seguita da parole esposte sul Titatron…

TWNA Titantron ha scritto:


"Con l'avanzare dell'età, ci rendiamo conto che la vendetta è ancora la più sicura forma di giustizia" Becque


"Una piccola vendetta è più umana di nessuna vendetta" Nietzsche


"Dolce è l'ira in aspettar vendetta." Tasso


"La vendetta è un piatto che va servito freddo." Ignoto


"L'odio senza desiderio di vendetta è un seme caduto sul granito" Balzac


"Una puntura di zanzara prude meno, quando sei riuscito a schiacciare la zanzara" Ojetti


"Quando la fortuna sorride a qualcosa di turpe come la vendetta, sembra essere non solo la prova che Dio esiste... ma che stai facendo la sua volontà." Kiddo


"E tu saprai che il mio nome è quello del Signore quando farò calare la mia vendetta sopra di te" Winnfield



Al termine della carrellata la musica si affievolisce e tutta l'arena ritorna nell'oscurità. Poi all'improvviso uno scoppio di fuochi artificiali,seguito da una musica conosciuta



Before I forget risuona e finalmente qualcuno compare sullo stage. L'individuo è coperto da un soprabito nero, porta un cappello a tela larga e indossa una maschera molto famosa.

Immagine


L'individuo lentamente porta una mano al volto, afferrando la maschera e togliendosela, rivelando la sua vera identità che ovviamente risponde al nome di The Zzop, e il pubblico esplode in visibilio!

Immagine


Avvicinandosi al ring abbandona anche il soprabito e lancia fra il pubblico il cappello, rimanendo così in ring attire.

Jessica Rose: And introducing the Challenger... Weighting 241 pounds... From Los Angeles, California... He is the Amazing Thing… The TWNA Hall of Famer, Theeeeeeeeee… Zzoooooooooop!!!!!

Vediamo l’Amazing Thing salire I gradoni e fare il proprio ingresso sul ring tenendo d’occhio Akuma “Pain” Fujihara, dopo di che eccolo fare un cenno al pubblico che ruggisce il suo nome. Nel frattempo la telecamera zooma in una zona vip dell’arena, dove vediamo Tracy, la moglie del grande Hall of Famer applaudire il marito in piedi.

Immagine


Evidentemente per prudenza Zzop e gli officials hanno deciso di allontanarla da bordo ring, mettendola al sicuro da possibili atti di follia e violenza da parte di un Akuma “Pain” Fujihara che ricordiamo qualche ora fa ha promesso in caso di vittoria di pestare a sangue e senza ritegno pure la ragazza. Ci siamo, la theme song si interrompe, Jessica Rose lascia il ring, l’arbitro alza al cielo il TWNA Legends Championship e poi lo mostra a Zzop, mentre Mr. Pain tira la sigaretta con cattiveria verso il pubblico, poi salta in piedi e si avvicina al suo avversario… I due Hall of Famer si guardano a lungo, la tensione è altissima, così come il calore del pubblico, infine ecco il triplice gong. L’ultimo e inedito match in TWNA di Akuma Fujihara e The Zzop comincia adesso!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - WRESTLEMANIA IV: One More Time!
MessaggioInviato: 27/08/2014, 21:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:22
Messaggi: 17038
**TWNA Legends Championship Last Man Standing Match**

For the First Time Ever

“The Legend’s Creator” Akuma Fujihara vs. “The Amazing Thing” The Zzop

Spoiler:



PROPOSTINE MUSICALI PER GODERVI IL MATCH, POI FATE COME VI PARE. :-)


Dopo alcuni secondi carichi di tensione, Mr. Pain e Zzop si allontanano e cominciano a girare in cerchio come due lupi famelici pronti ad azzannarsi. Ed eccoli avvicinarsi improvvisamente e afferrarsi reciprocamente nel Clinch iniziale; inizia una dura prova di forza, ma dopo poco il peso e l’altezza superiori dell’Amazing Thing hanno la meglio. The Zzop inizia a spingere Pain Fujihara verso l’angolo, ma quest’ultimo riesce a ribaltare la mossa liberandosi e stringendo la testa dell’avversario in un Headlock. La reazione di Zzop non si fa attendere, e dopo aver portato di forza Akuma alle corde, con tutta la forza lo spinge dall’altra parte liberandosi con un Irish Whip… Mr. Pain rimbalza alle corde, corre al centro del ring, dove si porta l’Amazing Thing e viene steso con una poderosa spallata! A questo punto The Zzop si lancia alle corde dando il là alla proiezione International… Ecco l’Amazing Thing che rimbalza alle corde, scavalca il Painful Criminal che si getta carponi a terra, altro rimbalzo alle corde, altro scavalcamento dell’avversario con Mr. Pain che salta a gambe aperte, terzo rimbalzo da parte di Zzop, che prende ulteriormente velocità, ma viene steso da un secco Yakuza Kick da parte di Akuma “Pain” Fujihara!

Immagine


The Zzop rotola via all’angolo tenendosi la mascella, mentre Pain Fujihara sghignazza e aizza il pubblico, invitando poi l’Amazing Thing a farsi sotto. Quest’ultimo riordina le idee, si rimette in piedi evitando la formalita di un brevissimo conto arbitrale, dopo di che si avvicina al giapponese che lo aspetta e i due si rinchiudono in un secondo Clinch. Stavolta è Zzop a stringere la testa dell’avversario in Headlock, dopo alcuni secondi Akuma batte un paio di schiaffi sulla schiena dell’avversario, poi i due finiscono alle corde e a questo giro è Akuma a spingere via l’Amazing Thing con un Irish Whip. Quest’ultimo rimbalza sulle corde, viene scartato al volo dal giapponese, altro rimbalzo del wrestler americano, che stavolta è costretto a saltare un Mr. Pain che nel frattempo si è gettato a terra, infine ecco un terzo rimbalzo per the Zzop… Pain Fujihara, con un ghigno, tenta stavolta una Clothesline, ma l’Amazing Thing la evita per un soffio, poi si ferma improvvisamente, si gira e stende brutalmente il giapponese con un Lariat improvviso!

Immagine


Il Legend’s Creator fa una mezza capriola volante finendo pesantemente a terra, dopo di che rotola via e si rifugia fuori dal ring tenendosi il collo, mentre stavolta è The Zzop che fa il pieno di applausi e fa segno all’avversario che lo aspetta a centro ring. Il giapponese cammina e perde tempo lanciando insulti a destra e a manca, poi prende la via dei gradoni e rientra con cautela sul quadrato. Dopo di che Mr. Pain si avvicina all’avversario dicendogli qualcosa… The Zzop fa per rispondere, ma Pain Fujihara gli rifila uno schiaffo in pieno volto! L’Amazing Thing fa uno sguardo omicida e scatta la rissa! I due wrestler si scambiano una violenta serie di pugni, con Akuma che arretra verso un angolo incalzato dall’avversario. Il giapponese sembra alle corde, ecco Zzop che carica un pugno violento, ma Mr. Pain lo schiva abbassandosi, sguscia alle spalle dell’Amazing Thing, che quando si gira si becca un secondo schiaffo in faccia dal Painful Criminal! A questo punto però la furia di Zzop diventa incontenibile e Akuma, fiutando la mala parata sguscia fuori dal quadrato inseguito ferocemente, rientra dopo mezzo giro e tenta di tenere a terra l’avversario con dei pugni. Zzop lo respinge, si rialza, afferra al volo un tentativo di calcio da parte del Painful Legend, ma quest’ultimo riesce a salvarsi sorprendendo l’avversario con un potente e inaspettato Adrenaline Kick!

Immagine


The Zzop finisce a terra tenendosi la nuca, ma Pain Fujihara preferisce non dargli tregua, lo abbranca e prepara i Three Steps to Hell… Ecco il primo Suplex, connesso! Akuma resta avvinghiato all’avversario, lo rialza, poi parte per la seconda proiezione… A segno! Il giapponese poi mantiene la presa, va di nuovo in piedi con l’Amazing Thing e lo atterra di nuovo pesantemente! Dopo di che Mr. Pain fa un cenno all’arbitro e questi comincia a contare… 1… 2… The Zzop dà segni di potersi riprendere e pian piano si mette in ginocchio… 3… Ma Akuma interrompe il conteggio rifilando un Deadly Kick in pieno volto all’Amazing Thing! Dopo di che il giapponese scivola fuori dalle corde, fruga sotto al ring e tira fuori una sedia che appoggia sull’apron! Eccolo ora rientrare sul quadrato col suo solito sorrisetto malvagio, dopo di che Mr. Pain abbranca l’Amazing Thing e gli rifila una serie di Kesagiri Chop, stringendolo a un angolo. L’Amazing Thing tenta di reagire e lo scambio di colpi si fa feroce, ma alla fine Mr. Pain ha la meglio, lascia l’avversario esanime alle corde, raccoglie la sedia, la posiziona di fronte al wrestler di Los Angeles e poi parte di corsa verso di lui, connettendo una perfetta Demon in Motion!

Immagine


Mentre Zzop ricade a terra, il Painful Criminal si rialza soddisfatto, poi prende la sedia e dopo aver rifilato un paio di sediate alla schiena dell’Amazing Thing fa segno all’arbitro di contare, ed ecco che quest’ultimo parte ad alta voce… 1… 2… 3… The Zzop si aggrappa alle corde e inizia a tirarsi su… 4… 5… Ed ecco che l’Amazing Thing riesce a rialzarsi a fatica, per la gioia dei fan mentre il Painful Criminal scuote il capo, sbatte violentemente una sediata a terra e poi si fa avanti per colpire in piena fronte l’avversario con il pericoloso oggetto contundente. Ecco Il Demone che va per vibrare il colpo, ma all’ultimo istante The Zzop gli rifila un calcione al ventre, poi un secondo e un terzo… Mr. Pain lascia cadere la sedia e si piega tenendosi lo stomaco, allora l’Amazing Thing lo attacca e lo stende con un’improvvisa Guillotine Pain! Il giapponese rovina a terra, ma fa di tutto per rialzarsi, allora Zzop attende il momento propizio riprendendo il fiato, poi abbranca l’avversario parzialmente stordito, lo mette in posizione e lo schianta al tappeto con un preciso e potente Zzop Driver!

Immagine


Pain Fujihara resta carponi per terra e mentre boccheggia l’arbitro parte col conto… 1… 2… 3… Il giapponese si attacca alle corde… 4… Eccolo che si sta tirando su… 5… E infine Mr. Pain torna in piedi con difficoltà. Tuttavia The Zzop non se ne resta con le mani in mano, eccolo infatti raccogliere la sedia, caricare Akuma e colpirlo violentemente alle braccia mentre si copre la testa in un attimo di lucidità! Il giapponese cade a terra e finisce in balia dei colpi dell’avversario, con l’Amazing Thing che tenta di indebolire il Demone colpendolo selvaggiamente al corpo con l’oggetto contundente. A un certo punto Mr. Pain riesce a scalciare via l’avversario e si ritira rotolando fuori dal quadrato. The Zzop butta la sedia e decide di seguirlo per incalzarlo, ma quando arriva ad abbrancare il giapponese, questi per tutta risposta lo colpisce al ventre con un tubo di ferro preso da sotto il ring, dopo di che lo strattona per un braccio e lo getta addosso ai gradoni d’acciaio con un’Irish Whip caricato a tutta! The Zzop rimbalza di violenza con la spalla, rovesciando via due i pezzi d’acciaio, si rialza tenendosi il braccio, ma viene steso un attimo dopo dal Legend’s Creator con il Demon’s Knee Smash!

Immagine


L’arbitro salta giù dal quadrato per accertarsi della situazione, dopo di che parte a contare The Zzop… 1… 2… 3… 4… Ecco che il wrestler americano si mette a sedere a fatica… 5… Pain Fujihara, stufo di attendere che l’Amazing Thing si rialzi come quasi certo che sia, prende il tubo di metallo e decide di colpirlo in piena testa! Il referee non sembra d’accordo, troppo pericoloso a suo dire. Mr. Pain lo strattona via, ma l’arbitro insiste… E i giapponese lo stende colpendolo proprio in piena faccia! The referee is down! Pain Fujihara fa spallucce verso il pubblico che lo fischia, eccolo minacciare col tubo un paio di fan di Zzop, dopo di che si gira verso l’avversario… Che gli rifila un Low Blow devastante!!! Mr. Pain lancia un grido di dolore e cade a terra tenendosi i gioielli di famiglia, dopo di che eccolo che si arrampica sull’apron boccheggiando. The Zzop controlla un attimo le condizioni dell’arbitro, che sembra svenuto, poi decide di incalzare il giapponese comunque. Mr. Pain cerca di tirarsi su con l’aiuto delle corde, ma ecco arrivare l’Amazing Thing, che dopo avergli rifilato un paio di pugni, lo trascina verso di se sotto la terza corda, lo tiene un attimo in bilico, e poi lo abbatte con una perfetta Bye Bye My Friend!

Immagine


Il Painful legend finisce a terra pesantemente, tuttavia non c’è nessuno che può contarlo… Vediamo Zzop che si rialza dopo un po’ continuando a controllarsi il braccio e la spalla. A prima vista sembra comunque qualcosa di lieve che non può inficiare sull’andamento dell’incontro. Ma ecco arrivare qualcuno: un paio di di officials raggiungono l’arbitro svenuto a terra e lo sollevano delicatamente. Notiamo che sanguina dalla testa e non sembra connettere bene coi discorsi. Nel frattempo un secondo arbitro arriva di corsa e si tuffa sul quadrato, dando il via al conto su Mr. Pain… 1… 2… 3… 4… 5… 6… 7… Il giapponese sembra in gravissime difficoltà e il pubblico incredulo quanto Zzop è letteralmente paralizzato! Eccolo che si rimette su a fatica… 8… 9… E ce la fa! The Zzop scuote il capo dal suo angolo, dove però si è messo in attesa per colpire con una delle sue finisher più famose, il Barracuda Attack! Ecco che parte verso il giapponese che barcolla dall’altra parte… Ma il Painful Criminal si sposta all’ultimo secondo e l’Amazing Thing sbatte di testa su una delle protezioni! Zzop si rialza frastornato, ma finisce un attimo dopo preda del Tokyo Express con cui Akuma di solito sorprende alle spalle i suoi avversari!

Immagine


L’Amazing Thing rovina a terra e resta giù assieme al giapponese, mentre parte il conteggio… 1… 2… 3… Ma ecco che Mr. Pain alza le gambe ed effettua un Kip-Up improvviso, uscendo così quasi al volo dal conteggio! Mentre Zzop resta a terra, il giapponese scoppia a ridere appoggiandosi alle corde, evidentemente il conteggio precedente arrivato al limite era tutta una finta per prendere tempo e riordinare le idee! Nel frattempo il conteggio continua… 4… 5… 6… The Zzop batte i pugni a terra e inizia tirarsi su lentamente… 7… 8… Ed ecco che finalmente l’ardito wrestler di Los Angeles è di nuovo in piedi per la gioia dei fan di Orlando! Pain Fujihara gli si avvicina e gli sferra una Kesagiri Chop… Poi eccone una seconda… Terza Kesagiri Chop del Demone, ma l’Amazing Thing risponde a sua volta con un European Uppercut! Scatta ora uno scambio serrato di pugni tra i due wrestler, scandito a gran voce dai fan totalmente immersi nel match. A un certo punto Mr. Pain tenta un Irish Whip alle corde, ma Zzop reversa e manda l’avversario a rimbalzare e a tornare indietro di corsa. Akuma si lancia per il Japanese Legsweep, ma al momento decisivo l’avversario gli rifila una gomitata al volto, si libera e lo atterra con un violento Wind of Revenge!!!

Immagine


Il colpo manda al tappeto Mr. Pain, che si tiene la testa e si copre dai calci al corpo che l’Hall of Famer gli riserva! L’Amazing Thing non si risparmia, non dà tregua al giapponese e dopo averlo abbrancato a terra lo chiude nella dolorosissima Strangler! Pain Fujihara, colto alla sprovvista, tenta di divincolarsi in ogni modo quasi fosse un serpente a sonagli stretto in una tenaglia di ferro. Vediamo ora Akuma puntare verso le corde, trascinandosi con estrema difficoltà, ma The Zzop non gli dà tregua e resta avvinghiato al terribile avversario. Il Demone alla fin fine riesce a stringere la prima corda con una mano, ma data la stipulazione dell’incontro l’arbitro non conta il wrestler americano, che stringe la morsa tra le urla dei fan più accaniti. Mr. Pain sembra quasi sul punto di svenire, finchè in un attimo di lucidità non sferra una ditata in un occhio dell’Amazing Thing, che molla la Strangler rotolando via! Altra mossa sporca di Pain Fujihara, che resta a terra mentre l’arbitro avvia il conto… 1… 2… 3… 4… Ecco The Zzop che si alza in piedi controllandosi il volto… 5… 6… Il Demone si aggrappa ora alla seconda corda, poi alla terza e si tira su a fatica. L’Amazing Thing allora prende la rincorsa e lo rovescia fuori dal ring con una violenta Clothesline!

Immagine


Entrambi i lottatori finiscono giù dal quadrato nei pressi dei tavoli di commento! Tra i due è Zzop quello che resta in piedi. Ecco lo abbrancare il Painful Legend e tirarlo su a forza, dopo di che il wrestler americano strattona Akuma, gli fa sbattere un paio di volte la testa su un tavolo per poi gettarlo oltre, mandandolo a ruzzolare addosso al team di commento! Pain Fujihara finisce in un groviglio di corpi tra le grida del pubblico, mentre The Zzop fa un ghigno soddisfatto e poi va a dargli la caccia. L’Amazing Thing mette le mani addosso a Mr. Pain lo solleva di forza e gli grida qualcosa rabbiosamente in faccia. Il giapponese però risponde con un pestone al piede e una gomitata allo stomaco dell’avversario, dopo di che strappa le cuffie a un commentatore non prima di rifilargli uno schiaffo. Mr. Pain poi avvolge il cavo delle cuffie al collo di Zzop e inizia a strozzarlo furiosamente! L’Amazing Thing è in difficoltà, lo vediamo tentare di allontanarsi trascinandosi dietro il giapponese di peso. Akuma all’improvviso molla la presa e rifila un Deadly Kick all’avversario in difficoltà, dopo di che parte con la sequenza della Lethal Combination!

Immagine


Ecco il primo calcio, seguito subito dopo da un secondo, da un terzo e infine da un quarto che manda Zzop a rovinare a terra! Mentre l’arbitro salta giù dal quadrato per contare, il Legend’s Creator barcolla all’indietro e si mette a sedere sul tavolo di commento, non prima di aver fatto la taunt dei Criminals tra un mare di fischi e grida dei fan dell’Amazing Thing. Ecco partire di nuovo il conteggio… 1… 2… 3… 4… 5… Vediamo però un mai domo The Zzop allungare una mano, aggrapparsi all’apron e iniziare a rialzarsi tra l’esultanza dei fan, mentre Akuma passa da un ghigno a una smorfia di rabbia. Il giapponese sputa a terra e si rimette in movimento, andando a spintonare Jessica Rose e un official, gettando il gong sull’apron e procurandosi il martelletto… 6… 7… The Zzop è in piedi ancora una volta, ma non fa in tempo a fiutare il pericolo che Pain Fujihara lo colpisce in piena fronte di punta col martelletto! L’Amazing Thing grida di dolore e si rifugia sul ring tenendosi la testa contusa che inizia a sanguinare copiosamente. Mentre il wrestler americano gattona sul quadrato, il Demone butta via il piccolo martello sporco di sangue, risale sul quadrato e si impadronisce del gong. Eccolo partire di corsa verso un barcollante Zzop per colpirlo di nuovo in testa, ma quest’ultimo si sposta all’ultimo! Pain Fujihara nella foga perde il gong, si gira e finisce preda di un Vertical Suplex Stunner effettuato alla disperata!

Immagine


Che botta per Akuma Fujihara, che cade a terra tenendosi la testa e scalciando a vuoto. I due wrestler restano a terra mentre l’arbitro alza la mano al cielo e fa partire il conteggio!... 1… 2… 3… 4… The Zzop si mette in ginocchio… 5… Akuma rotola lentamente verso le corde e si aggrappa alla prima… 6… L’Amazing Thing è di nuovo in piedi, lo vediamo mentre si pulisce il sangue che gli sta colando sugli occhi… 7… Mr. Pain abbranca la seconda corda, poi la terza… 8… The Zzop va a raccogliere il gong abbandonato e lo stringe a se… E anche Pain Fujihara ce la fa! Il giapponese si dirige barcollando verso il referee, mentre il suo avversario lo punta e corre a colpirlo con la campanella d’acciaio! Ma all’ultimo il wrestler di Tokyo si fa scudo con l’arbitro, che viene colpito in pieno volto dal gong e cade a centro ring svenuto! The Zzop resta un attimo incredulo, poi però finisce preda di un improvviso Tokyo Drift da parte del Legend’s Creator e finisce per essere ribaltato al volo in un angolo del ring! Pubblico in piedi che applaude la manovra di Pain Fujihara! Il giapponese dopo qualche secondo effettua un Kip-Up, si aggrappa alle corde e studia la situazione. Eccolo prendere la sedia d’acciaio, rimasta inerte sul ring e posizionarla all’angolo incastrandola davanti all’avversario, ma cosa sta facendo?! Il Painful Criminal mostra platealmente per tre volte il numero nove in camera, dopo di che eccolo arrampicarsi su un altro paletto! Allora è questa la temuta 999 di cui accennava Necro Butcher! Tutto è pronto, il pubblico ammutolisce, e Pain Fujihara connette un’incredibile proiezione volante mandando la sedia a sbattere addosso a The Zzop con una sorta di Missile Dropkick!

Immagine


999 connessa, che impatto devastante! Mentre Zzop resta inerte all’angolo, Pain Fujihara striscia verso il referee e lo scuote per farlo rinvenire, ma è tutto inutile. Il giapponese si mette in piedi a fatica, poi va alle corde e grida qualcosa ai commentatori, dopo di che eccolo camminare dall’altra parte e fare cenne impazienti verso lo stage! Dopo alcuni secondi un terzo arbitro arriva di corsa e si tuffa sotto al ring, poi comincia a contare l’Amazing Thing… 1… 2… 3… 4… Ecco però che il wrestler americano dà segni di ripresa e comincia a rialzarsi aggrappandosi alle corde… 5… A questo punto il Demone spinge via l’arbitro mandandolo a quel paese, abbranca The Zzop e lo getta fuori dal ring! Zzop rotola fuori fino alle balaustre, seguito da Mr. Pain, che lo tira su e gli dice qualcosa sghignazzando. Poi il giapponese fa sbattere un paio di volte la testa dell’Hall of Famer alle balaustre. Eccolo ora tentare un Irish Whip al paletto d’acciaio, ma ecco finalmente la reazione dell’americano, che reversa la mossa e manda Akuma a sbattere violentemente e a ruzzolare oltre il palo di sostegno del ring! The Zzop prende poi la rincorsa e abbatte Akuma con un’altra Guillotine Pain!

Immagine


Mentre Zzop striscia via carponi, l’arbitro inizia a contare tenendosi prudentemente a distanza per non fare la fine del suo predecessore che al momento stanno portando via… 1… 2… 3… 4… The Zzop si rimette a sedere sul apron… 5… 6… Akuma si aggrappa alla balaustra e approfitta di un fan con la maschera del mitico El Hijo de Dios, che gli fa da trazione con un braccio dandogli involontariamente una mano ad alzarsi! L’Amazing Thing scuote il capo, apostrofa male il fan e torna all’attacco sferra una serie di calci a Mr. Pain, che cade a terra boccheggiando. A questo punto l’Amazing Thing abbranca l’avversario e lo chiude nella Camel Clutch! Pain Fujihara è in estrema difficoltà e tenta debolmente di liberarsi, ma senza successo! Ma attenzione, il fan di El Hijo versa in faccia a Zzop una bibita! L’Amazing Thing molla la presa e balza sul fan strattonandolo e smascherandolo!

Spoiler:
Immagine


Ma attenzione, quello è Daijiro Tanaka, il fidato bodyguard di Akuma Fujihara! Il guardaspalle si era nascosto a bordoring pronto a intervenire per ogni evenienza! Il wrestler di Los Angeles afferra Tanaka prima che fugga o lo aggredisca e lo trascina oltre la ringhiera, poi lo abbranca rabbiosamente e lo stende con l’Impact of Destiny! The Zzop si rialza e grida un “Who fucking are you?” all’indirizzo di Daijiro Tanaka, poi si gira ma finisce preda di un improvvisa Swinging Neckbreaker a terra da parte del redivivo Legend’s Creator!

Immagine


The Zzop resta a terra tramortito e sanguinante, mentre il Demone si rimette su a fatica sfruttando l’apron e le corde. Pain Fujihara studia la situazione, poi eccolo dirigersi lentamente verso il pubblico che lo insulta, prendere per il colletto un fan accanito di John Dorian e strappargli la maschera di Guy Fawkes.

Spoiler:
Immagine


Dopo di che il wrestler giapponese si procura la sua Kendo Stick e indossa la maschera ridacchiando! Vediamo il giapponese avanzare come un personaggio da film horror verso The Zzop, che si sta riprendendo al conto di 6 da parte del referee. E inizia un brutale pestaggio! Akuma mascherato colpisce l’avversario ripetutamente col bastone da Kendo ridendo in modo sguaiato. L’Amazing Thing si rannicchia e strisCia via mentre viene tempestato di bastonate, dopo di che vediamo Mr. Pain fare un inchino alla maniera del ‘600, alzare l’arma al cielo e raccogliere trionfante il ruggito della folla. Eccolo ora buttare via l’arma, far segno all’avversario che il dramma finale è solo iniziato, poi eccolo trafficare sotto al ring e tirare fuori qualcosa… Pain Fujihara si rimette in piedi e mostra in alto un paio di manette!

Immagine


Il diabolico e improvvisato Guy Fawkes biondo studia la situazione, si prende gioco dei fan in prima fila e poi abbranca l’avversario, ma quest’ultimo alla disperata gli rifila un apio di pugni allo stomaco e lo manda a sbattere con la maschera sul paletto! Ecco Zzop che freneticamente afferra le manette, prende un braccio a Pain Fujihara… E LO AMMANETTA ALLA PRIMA CORDA!... Clamorosamente il Demone rimane vittima del suo stesso gioco perverso! Il giapponese si rende conto della situazione, eccolo che tira a forza per liberarsi, ma è tutto inutile. Akuma cerca di muoversi lungo il ring guardandosi intorno come un crotalo intrappolato in un angolo. Nel frattempo L’Amazing Thing butta via in mezzo al pubblico l’unica chiave delle manette, si ripulisce il volto insanguinato, poi scoppia a ridere e afferra la mazza da Kendo rimasta in terra un attimo prima che la prenda Mr. Pain. Dopo di che inizia a colpire l’avversario mascherato al corpo e soprattutto in testa! Il Painful criminal è in balia dell’avversario, che lo colpisce violentemente e senza ritegno, fino a rompere del tutto la mazza, ferendolo a un braccio e alla testa! Vediamo infatti un rivolo di sangue fluire da sotto la maschera mentre Akuma resta inerte tenuto sul dal braccio ammanettato anch’esso sanguinante… Zzop raccoglie l’applauso dei fan, dopo di che afferra i gradoni d’acciaio… Oh my god, lo vuole ammazzare! Eccolo che arriva e li solleva in alto a fatica… Ma all’ultimo istante Akuma si muove e colpisce come un serpente ferito, rapido e letale, con un Low Blow out from nowhere!

Immagine


The Zzop cade all’indietro mentre i gradoni finiscono in terra rumorosamente! Che battaglia senza esclusione di colpi! Ora che ha una chance di riprendersi, il giapponese comincia a strisciare lungo il lato del ring, tastando sotto con la mano libera… Finalmente Akuma tira fuori una cassetta degli attrezzi. Eccolo togliersi la maschera e gettarla via per respirare, mostrando il volto che è ridotto a una maschera di sangue. Poi Mr. Pain inizia a lanciare oggetti contundenti come pinze e cacciaviti all’indirizzo dell’Amazing Thing che resta a terra, dopo di che Akuma prende qualcosa…

Spoiler:
Immagine


E’ una tronchese, con la quale il giapponese con uno sforzo di peso riesce a tagliare la catena e liberarsi, lasciando una delle manette a mo di braccialetto… Pain Fujihara respira faticosamente, dopo di che si rimette in azione, tirando fuori un tavolo e portandolo sul ring, dove lo monta appoggiato a un angolo. Nel frattempo The Zzop si è rialzato al conto di 7, aiutandosi coi gradoni e le transenne, dopo di che eccolo che rotola sul quadrato alla ricerca dell’avversario… Ma Akuma lo attende, lo afferra e dopo averlo preso a pugni in faccia lo trascina con se all’angolo opposto al tavolo… Ahi ahi, pare arrivato il momento della PainMaker… Mr. Pain monta sull’angolo tenendo stretto a se Zzop, ma ecco la reazione di quest’ultimo, che rifila due pugni al ventre dell’avversario in equilibrio precario e con uno strattone lo butta sul ring facendolo atterrare di schiena! Pain Fujihara si rialza a fatica tenendosi la schiena tumefatta, proprio nel momento in cui l’Amazing Thing lo carica a tutta forza verso il tavolo…

Immagine


E CE LO SCHIANTA CON UN BARRACUDA ATTACK VIOLENTISSIMO! Che botta, e che reazione del pubblico in visibilio! Zzop rotola via lentamente, mentre Akuma resta appoggiato al tavolo rotto respirando a fatica e tenendosi la nuca… E l’arbitro dà nuovamente il via al conteggio... 1… 2… 3… 4… 5… Ecco l’Amazing Thing tirarsi su lentamente e osservare le mosse dell’avversario… 6… 7… Pain Fujihara alza il braccio sanguinante e trova le corde, su cui fa presa a a fatica si rialza… 8… E ancora una volta il temibile Legend’s Creator esce dal conteggio sempre più vicino al dieci… A questo punto Zzop si aventa su Mr. Pain e gli rifila un pugno, seguito da una Chop. Akuma replica alla disperata con un lento Kesagiri Chop, che Zzop schiva prima di rifilare un’altra Chop al giapponese. Lo scambio continua con il wrestler americano che sta avendo la meglio… Clothesline di The Zzop!... Altra Clothesline e finalmente Akuma finisce a terra vicino a un angolo libero mentre l’arbitro aiuta gli officials a rovesciare fuori dal quadrato i pezzi di tavolo rotto. The Zzop a questo punto sale sulle corde per preparare il suo tipico Legdrop volante… Ma il giapponese all’improvviso si rialza dando fondo alle energie e sale ad attaccarlo! Testata di Akuma sull’avversario che ricade a sedere sul paletto! Ma attenzione, il Painful Criminal blocca le braccia Zzop, gliele uncina dietro la schiena… E LO ATTERRA AL VOLO CON UNA PAINMAKER REVERSATA!

Immagine


Che colpo per l’Amazing Thing! Questo potrebbe essere già l’epilogo del bellissimo incontro a cui stiamo assistendo! Pain Fujihara striscia via pulendosi la faccia dal sangue e controllando le ferite sul braccio, dopo di che eccolo mettersi a sedere per riprendere fiato. Il referee riparte per l’ennesima volta a contare… 1… 2… 3… 4… 5… Mr. Pain è in piedi seppur con difficoltà… 6… 7… The Zzop dà segni confortanti di vita e inizia a tirarsi su, facendo infuriare il wrestler giapponese, che scivola fuori dal quadrato e butta sul ring la cassetta degli attrezzi… 8… Zzop si rimette in piedi quasi al conto di nove, il match prosegue tra il rumoreggiare della folla! Mr. Pain affronta di nuovo l’avversario e tenta l’ennesimo Irish Whip, Reverse dell’Amazing Thing, Fujihara rimbalza alle corde, riesce a schivare un devastante Lariat, abbranca lo stremato avversario alle spalle… E METTE A SEGNO UN’IMPROVVISA EMPEROR ENDING! Incredibile, il Prophet of Pain ha schiantato a terra l’Hall of Famer con la mossa del suo ex-compagno di tag BlackBlood!

Immagine


Ma Akuma non ha finito, perché dopo la mossa tributo al Dark Nobleman, lo vediamo ignorare il referee e trascinare l’inerme Zzop alle corde. Dopo di che Akuma prende qualcosa dalla cassetta degli attrezzi… Ma è del nastro da pacchi! Oh no, abbiamo capito che vuol fare! Eccolo prendere le caviglie dell’Amazing Thing e iniziare a scotcharle alla prima corda tra i fischi ferocissimi dei fan. Il giapponese lavora di gran lena, ignorando le proteste per questa mossa assolutamente sporca, che potrebbe rovinare un match epico fino a questo momento! Eccolo, ha finito. Mr. Pain butta via lo scotch da pacchi, grida qualcosa schernendo l’avversario e poi intima all’arbitro impietrito di contare… 1… 2… 3… 4… 5… The Zzop inizia a riprendersi… 6… Eccolo che si rende conto della mala parata e prova a liberarsi… 7… Akuma fa segno al pubblico che lui è più furbo di tutti, ma non si accorge che l’Amazing Thing ha tirato fuori qualcosa dallo stivale e sta tagliando lo scotch!... 8… The Zzop si libera grazie a un quello che notiamo essere un temperino che in precedenza Akuma gli aveva tirato addosso mentre cercava di liberarsi dalle manette… 9… E ce la fa a salvarsi per un pelo tra l’esultanza generale! Mr. Pain digrigna i denti dalla rabbia, punta l’avversario a centro ring e prova un’improvviso Kiss of the Demon! Ma l’Amazing Thing schiva per un soffio il calcio della morte, afferra Akuma… E CONNETTE UNA CLAMOROSA IMPACT OF DESTINY!

Immagine


La finisher di Zzop arriva in un momento chiave del match, e Akuma si trova atterrato pericolosamente a centro ring! Vediamo l’arbitro inizare il conteggio che potrebbe essere decisivo… 1… 2… 3… 4… 5… The Zzop si mette in ginocchio… 6… Ecco l’americano rimetter si in piedi, arretrare barcollando e appoggiarsi a un angolo… 7… Mr. Pain inizia a muovere le braccia ma non trova appoggi, allora si gira lentamente… 8… Il giapponese inizia a tirarsi su con grande difficoltà… 9… Eccolo alzarsi lentamente… ED E’ IN PIEDI! Il giapponese è in piedi ed evita per un soffio la disfatta totale! The Zzop, incredulo e deluso, si avvicina ad Akuma, gli sferra uno schiaffo, lo abbranca e lo getta con una potente Irish Whip all’angolo, mandandovelo a sbattere di schiena. Mr. Pain finisce a terra ancora una volta, nel frattempo l’Amazing Thing dice qualcosa all’arbitro, dopo di che scivola fuori dal ring, controlla sotto e tira fuori una scala! Esultanza del pubblico, che incoraggia Zzop mentre a fatica butta la scala d’acciaio sul ring. Ecco l’Amazing Thing che tira su la scala e avanza con l’intenzione di colpire Akuma che si è rintanato a un angolo a riprendere fiato. Il giapponese cerca di prevenire il peggio, ma finisce per essere investito da una serie di colpi violenti, fino a cadere a terra prendendosi una scalata sul braccio ferito!

Immagine


Il pubblico incita The Zzop, che sposta di nuovo la scala e va a sistemarla all’angolo opposto del ring. Dopo di che eccolo avventarsi su Pain Fujihara e tempestarlo di pugni a terra. L’Amazing Thing poi abbranca e rialza l’avversario, infine prepara un Irish Whip verso la scala chiusa appoggiata dall’altra parte… Ecco che parte, e va a segno! Mr Pain sbatte sulla scala e finisce in terra a centro ring, con l’oggetto di metallo che gli precipita accanto rumorosamente… A questo punto The Zzop fa segno platealmente che è finita e chiama di nuov l’Impact of Destiny… Eccolo trascinare Mr. Pain verso la scala! La vuole eseguire sopra di essa! Ma all’ultimo istante il Painful Legend si scuote liberandosi e rifilando a Zzop un Wheel Kick improvviso che lo atterra! Scampato il pericolo, Mr. Pain finisce carponi sul ring, mentre il suo avversario è caduto sbattendo la nuca sulla scala… L’arbitro avvia il conto per i due… 1… 2… 3… 4… 5… Ecco Fujihara mettersi prima in ginocchio e poi rialzarsi… 6… 7… The Zzop si mette a sedere e inizia a mettersi in piedi nei pressi della scala… Il giapponese rivolge uno sguardo carico d’odio e follia verso l’Amazing Thing, poi ha un’idea… Eccolo passare la seconda corda e sistemarsi sull’apron ring… 8… Zzop si rialza in piedi! A questo punto Mr. Pain salta sulla terza corda, abbranca la volo l’avversario… E CONNETTE UN DEVASTANTE PAIN DDT DIRETTAMENTE SOPRA LA SCALA!!!

Immagine


Che volo tremendo per l’Hall of Famer, che resta sdraiato immobile sulla scala chiusa mentre vediamo il sangue sgocciolare dalla sua testa sul ring! Mr. Pain nel frattempo è rotolato via appoggiandosi alla prima corda mentre il referee avvia di nuovo il conto alzando le mani al cielo, col pubblico che scandisce i numeri all’unisono... 1… 2… 3… 4… 5… 6… Pain Fujihara si tira su a fatica e osserva compiaciuto la scena… 7… Ma attenzione, The Zzop dà segni di vita e a fatica si gira su un fianco!... 8… Il pubblico grida all’Amazing Thing di alzarsi e questi sembra galvanizzarsi sempre più… 9… E ALL'ULTIMO ISTANTE THE ZZOP E' IN PIEDI! INCREDIBILE! Il Demone è incredulo, sputa del sangue a terra e va a lamentarsi con il referee, dopo di che solleva la scala e la sbatacchia sullo stomaco dell’avversario, che barcolla all’indietro intrappolandosi alle corde! Mentre l’arbitro cerca di liberarlo, il giapponese ne approfitta per aprire la scala al centro del ring, dopo di che eccolo fare la taunt dei Masters of Horror, passandosi entrambi i pollici sulla gola! Poi Mr. Pain va ad abbrancare l’Amazing Thing, non senza riempirlo di insulti, e lo trascina sulla scala aperta… Oh my god, vuole chiudere con la Gotterdammerung! Pubblico in piedi e casino totale nell’arena, è l’ora della resa dei conti! Con grandissima fatica Mr. Pain e Zzop salgono verso l’alto, gradino dopo gradino… Ecco il Beast from the East procedere col rovesciamento dell’avversario, ma finalmente Zzop ha una reazione! Serie di pugni allo stomaco di Mr. Pain, che viene anche sbattuto di testa un paio di volte sulla scala! Akuma barcolla, sta per cadere giù, ma The Zzop lo trattiene e lo avvinghia a se rovesciandolo… OH CRISTO, VUOLE ESEGUIRE LUI LA GOTTERDAMMERUNG! IL WRESTLER AMERICANO PROCEDE ALLA DISPERATA… E CONNETTE LA MOSSA PIU’ DISTRUTTIVA DI AKUMA PAIN FUJIHARA SUL GIAPPONESE STESSO!!!

Immagine


E’ FATTA! E’ FATTA! E’ FATTA! Il pubblico esulta e si prepara a festeggiare l’Amazing Thing! Il referee procede al conto finale!... 1… 2… 3… 4… 5… 6… 7… The Zzop sfrutta la scala per trascinarsi in piedi con estrema fatica… 8… Pain Fujihara non dà segni tangibili di potersi mettere in piedi in così breve tempo!... 9…

Spoiler:
MA ATTENZIONE, AKUMA ROTOLA FUORI DAL RING APPOGGIANDO I PIEDI A TERRA E FINENDO IN PIEDI AGGRAPPATO ALLE BALAUSTRE! E L’ARBITRO INTERROMPE IL CONTO! MR. PAIN SI SALVA PER UN SOFFIO!!! Colpo di scena clamoroso, l’incontro non è finito! The Zzop è come pietrificato, non vuol credere ciò che ha appena visto. Il Beast from the East invece si pulisce il sangue dalla faccia, abbozza un mezzo sorriso e rivolge all’avversario un dito medio con la mano insanguinata! L’Amazing Thing rovescia via la scala dalla rabbia e scivola sotto le corde, al che Akuma zoppica via e scavalca le balaustre, mischiandosi tra il pubblico! Il giapponese si allontana, seguito dal wrestler americano che cerca di tenerlo d’occhio… La telecamera cerca di seguire i due lottatori nella bolgia, tuttavia ben presto ne perdiamo le tracce. Ma ecco la panoramica dall’alto che ci mostra dove sta andando Mr. Pain! Il giapponese si sta dirigendo verso la scalinata in cima alla quale si trova la postazione vip dove c’è la moglie di Zzop, Tracy! Akuma nota un paio di suoi fan a cui dice qualcosa, a questi non gli pare il vero di dare una sigaretta al loro idolo e accendergliela. Dopo un paio di tiri, un soddisfatto Beast from the East fa un ghigno e inizia a risalire i primi gradini mentre la telecamera indugia sulla moglie dell’Amazing Thing, piuttosto tesa e preoccupata.

Immagine


Ma improvvisamente qualcuno lo strattona alle spalle il giapponese, mandandolo a ruzzolare per cinque gradini, è Zzop! Il wrestler americano si frappone tra Akuma e il suo piano diabolico, lo vediamo osservare l’avversario mentre si rialza scompostamente, infine l’Amazing Thing schiaccia con un piede platealmente la sigaretta accesa caduta a terra… Mr. Pain digrigna i denti dalla rabbia, afferra per il collo una fan di KTW e la getta addosso all’Hall of Famer, facendolo cadere a terra sui gradini, dopo di che riprende a camminare tra i fan allontanandosi finchè non arriva nei pressi del palco laterale rispetto allo stage dove si comandano i pyros e gli effetti scenici! Il Beast from the East sale un paio di gradini montando così sulla piattaforma, abbranca uno dei tecnici e lo getta di sotto cercando di usarlo come altro proiettile umano contro Zzop che è tornato a inseguirlo tra le grida dei tifosi eccitati, ma quest’ultimo si sposta in tempo e segue Akuma che nel frattempo ha preso una sedia per colpire il lottatore americano. Eccolo che ci prova, ma The Zzop risponde con un calcio al ventre, gli strappa l’oggetto contundente e gli rifila una sediata in testa spazzandolo via!

Immagine


Prima di finire a gambe all’aria nei paraggi dello stage, il Painful Criminal rotola sul quadro comandi attivando alcuni Pyros e fiammate fortunatamente distanti, inoltre vediamo che il gabbione predisposto per l’Hell in a Cell in programma come Main Event sta iniziando lentamente a scendere! The Zzop non ci fa affatto caso, troppo preso dal cercare di focalizzare le ultime forze sul suo avversario… Eccolo scendere giù barcollando e prendere per il collo Mr. Pain tirandolo su e dicendogli qualcosa. Ma quest’ultimo per tutta risposta gli spruzza in faccia il Demon’s Mist, accecandolo! L’Amazing Thing molla la presa e barcolla via mettendosi le mani in faccia mentre grida di dolore, eccolo zoppicare verso la rampa, salirci sopra a fatica e iniziare a camminare verso il ring quasi fosse uno zombie… Ma non si accorge che Pain Fujihara lo sta seguendo a distanza, come un serpente a sonagli in caccia della preda ferita. Attenzione, il wrestler americano è quasi in fondo alla rampa quando vediamo Mr. Pain partire alla carica e colpirlo scorrettamente alla schiena col Busaiku Knee Kick!!! The Zzop, cade a terra gridando di dolore per il colpo scorrettissimo che potrebbe avere conseguenze devastanti!

Immagine


Il pubblico fischia sonoramente Mr. Pain, che si guarda attorno con uno sguardo spiritato, poi però qualcosa attira la sua attenzione… La gabbia infatti continua a calare senza controllo, al che il Beast from the East ha un’idea delle sue… Eccolo infatti gattonare verso Zzop e iniziare a strattonarlo verso il ring. Mr. Pain dà fondo alle residue energie, finchè non riesce a trascinare l’avversario vicino al quadrato. Eccolo guardare in alto… E poi tenere a terra l’Amazing Thing con tutto il peso… OH NO, VUOLE FARGLI SCENDERE IL GABBIONE ADDOSSO PER INCHIODARLO IN TERRA UNA VOLTA PER TUTTE! MA QUESTO E’ UN ATTO CRIMINALE, POTREBBE UCCIDERE IL SUO AVVERSARIO!... La pesantissima gabbia continua a calare inesorabilmente… The Zzop tenta debolmente di divincolarsi, ma il Beast from the East è implacabile e lo trattiene nonostante l’arbitro lo preghi di non fare una follia.

Immagine


Il Demone dal volto insanguinato ridacchia e sussurra qualcosa all’avversario, mentre la gabbia arriva sempre più in basso, proprio a ridosso delle gambe dell’Amazing Thing… MA CHE SUCCEDE?! SI E’ FERMATA, LA GABBIA NON SCENDE PIU’ FERMANDOSI A POCHI CENTIMETRI DALLO SCHIACCIARE ENTRAMBE LE GAMBE DI ZZOP!... Ecco spiegato il motivo, la telecamera inquadra alcuni gradoni d’acciaio che finendo fuori posizione si sono trovati sulla traiettoria dell’Hell in a Cell! Pain Fujihara si guarda attorno allarmato e stizzito, eccolo ora dirigersi verso i gradoni e tentare di toglierli… Dopo diversi secondi e strattoni disperati ce la fa, e la gabbia arriva a terra! Ma l’Amazing Thing non è più nella stessa posizione, infatti è rotolato ai piedi del ring, evitando di essere schiacciato dal mostruoso gabbione di metallo. I due wrestler si studiano divisi dalla rete, con Akuma che la strattona frustratissimo. L’Amazing Thing, con la schiena che gli duole paurosamente, fruga sotto al ring e tira fuori un piede di porco, col quale si aiuta a rialzarsi, ma attenzione, ha in mano anche un Taser a forma di tirapugni!

Immagine


Il Demone arretra di un passo e si guarda attorno in cerca di oggetti contundenti, ma tutti gli ”armamenti” si trovano all’interno della gabbia… Mentre The Zzop zoppica verso la porta dell’Hell in a Cell aprendola con una pedata, Pain Fujihara decide di fare la cosa più folle, o furba a seconda delle idee… Inizia ad arrampicarsi sulla gabbia! Il giapponese ha deciso di giocarsi il tutto per tutto in cima all’Hell in a Cell! L’Amazing Thing esce fuori dal gabbione e nota l’avversario proteso diversi metri più in alto. Eccolo lanciare il piede di porco, che manca per un soffio Akuma, il quale riesce a rotolare sul tetto indenne e a prendere fiato relativamente al sicuro. Ma Zzop non ci sta, si mette il Taser nel costume, dopo di che eccolo iniziare a sua volta l’ascesa verso il rifugio di Mr. Pain! Quest’ultimo si accorge di ciò, si alza in piedi e inizia ad allontanarsi dall’altra parte. Anche l’Amazing Thing è in cima alla gabbia, eccolo rotolare, mettersi in ginocchio e rimettere mano al Taser… Mr. Pain scruta dall’alto in basso le postazioni di commento, poi scuote il capo e si gira, avvicinandosi molto lentamente a Zzop, che intanto sta barcollando al centro dell gabbia… Sono vicini… L’Amazing Thing tenta una finta e prova a colpire col tirapugni letale Mr. Pain, ma quest’ultimo, consapevole che una scossa potrebbe voler dire sconfitta, scarta di lato tenendosi a distanza di sicurezza… Ecco Zzop che ci riprova, ma Akuma scarta ancora, poi raccoglie le forze… E COLPISCE L’AMAZING THING IN PIENA FACCIA CON UN TERRIFICANTE KISS OF THE DEMON!!!

Immagine


ECCO IL COLPO RISOLUTORE DI QUESTO MATCH INCREDIBILE!... The Zzop rovina immobile sul tetto della gabbia col taser che gli cade sotto sul ring, mentre Akuma ricade in ginocchio, poi si trascina via completamente esausto… Il referee, che sta seguendo tutto ai piedi della gabbia, decide di avviare il conto finale mentre l’arena è letteralmente una bolgia… 1… 2… 3… 4… 5… Mr. Pain si rialza barcollando… 6… 7… Ecco il giapponese che si pulisce il sangue dal volto e accenna un sorriso soddisfatto… 8… Zzop non dà ancora segni tangibili di potersi rialzare a parte cercare di girarsi! Mr. Pain fa la taunt dei Criminals avvicinandosi al bordo e facendo segno che lui è il Legend’s Creator… 9… MANCA POCHISSIMO!... Ma attenzione, The Zzop si alza tenendosi in ginocchio, poi si butta in avanti con uno slancio disperato… E SI TUFFA SU PAIN FUJIHARA COLPENDOLO CON UN ULTIMO DISPERATO BARRACUDA ATTACK!... MA E’ UNA MOSSA QUASI SUICIDA, SONO TROPPO VICINI AL BORDO… E CADONO ENTRAMBI GIU’ DALLA GABBIA FINENDO SUI TAVOLI DI COMMENTO!!!

Immagine


INCREDIBILE EPILOGO DEL MATCH! AKUMA E ZZOP SONO FINITI GIU’ DALLA GABBIA SPACCANDO I TAVOLI E ORA SI RITROVANO IN TERRA IMMOBILI E SANGUINANTI!... E' una scena che i vecchi fan TWNA possono associare al mitico Hell in a Cell tra Pain Fujihara e Azrael nel 2011... Tre anni dopo Mr. Pain si ritrova nella stessa raccapricciante situazione, stavolta contro un altro Original... Un nugolo di officials si riversa fuori dallo stage per controllare la situazione, eccoli nei paraggi dei tavoli distrutti. E dopo alcuni interminabili secondi fanno dei gesti con le mani all’arbitro, che non può fare altro che avviare nuovamente il conteggio per porre fine a questo drammatico Last Man Standing Match… 1… 2… 3… 4… 5… 6… 7... 8… ODDIO, ZZOP ALLUNGA UN BRACCIO VERSO LE TRANSENNE! Nel frattempo la gabbia inizia a risalire verso l’alto, finalmente l’operatore degli effetti è tornato al suo posto... FERMI TUTTI, ANCHE PAIN FUJIHARA DA’ SEGNI DI VITA, HA STRETTO CON UNA MANO INSANGUINATA LA GABBIA E QUESTA SALENDO LO STA TIRANDO SU! POTREBBE ESSERE LA BEFFA DEL SECOLO!... 9… Zzop tenta disperatamente di rialzarsi, ma la schiena è a pezzi, le braccia e le gambe sono troppo indolenzite, non ce la fa più! Intanto Akuma, grazie alla gabbia in movimento è quasi in piedi, che furbata assurda… MA ATTENZIONE, LA MANO SPORCA DI SANGUE DEL GIAPPONESE SCIVOLA E QUEST’ULTIMO PERDE LA PRESA SUL PIU’ BELLO! Il Legend’s Creator è nella stessa situazione di Zzop e ricade rovinosamente giù… E L’ARBITRO GRIDA 10!!!!! E’ FINITA! E’ FINITA! E’ FINITA! INCREDIBILE, NESSUNO DEI DUE CONTENDENTI CE L’HA FATTA A RIALZARSI E VINCERE!

Jessica Rose: The Result of this Match is a NO CONTEST!!!!!

Clamoroso epilogo per questo incontro che ci ha lasciati per oltre mezz’ora col fiato sospeso! Il pubblico, nonostante il disappunto per il fatto che non ci sia alcun vincitore applaude comunque entrambi i wrestler autori di una prova maestosa. Vediamo che la gabbia ormai sta rientrando al suo posto, nel frattempo un paio di persone aiuta Zzop sostenendolo e rialzandolo a malapena. Notiamo il redivivo Tanaka invece scacciare le persone che si sono avvicinate a Mr. Pain, il quale batte debolmente a terra il pugno, evidentemente frustrato per il risultato finale del match. Dopo di che il giapponese viene messo a sedere dal fido bodyguard, che gli mette una sigaretta in bocca e l’accende… L’Amazing Thing dice qualcosa agli uomini che lo sostengono, ed eccolo appoggiarsi al ring e rientrarvi carponi per mettersi in ginocchio. Standing Ovation per Zzop, il quale lentamente si alza in piedi commosso per il suo ultimo match in carriera.



Vediamo intanto Pain Fujihara che riceve da Tanaka il suo Legends Title, se lo abbraccia e si fa dare una mano a rialzarsi. Eccolo notare l’avversario sul ring… Ma che fa, rientra anche lui sul quadrato! The Zzop nota la situazione e tiene d’occhio Akuma, che tremando sfrutta le corde per mettersi in piedi col suo titolo stretto nella mano sinistra… Il giapponese avanza sul ring barcollando, mentre la theme di Zzop si interrompe bruscamente. I due wrestler pesti e sanguinanti, autori di una prova maiuscola, nonchè rappresentanti di due concezioni opposte di wrestling sono uno di fronte all'altro dopo che la battaglia tra loro per l'anima della TWNA è finita in parità. La tensione torna alle stelle, ecco che il Beast from the East dice qualcosa al suo indomabile avversario, dopo di che l’Amazing Thing porge una mano verso il terribile Painful Criminal… Il pubblico resta in silenzio col fiato sospeso… E ALLA FINE AKUMA “PAIN” FUJIHARA STRINGE LA MANO A THE ZZOP NEL TRIPUDIO GENERALE DI TUTTA L’ARENA! Si tratta di una scena storica che conserveremo tutti quanti nella nostra memoria. Mai in tutta la sua carriera americana Mr. Pain ha mostrato un minimo di rispetto per i suoi avversari. Abbiamo dovuto attendere ben tre anni e un match da scrivere negli annali per vedere queste immagini! E che ovazione da parte del pubblico di Orlando!

Immagine


I due wrestler si dicono qualcosa a bassissima voce, poi la stretta di mano si scioglie e Pain Fujihara zoppica via, scivola sotto alla prima corda e lascia il ring.



Mentre risuona la sua theme, Akuma “Pain” Fujihara si allontana lentamente tra gli applausi, risalendo pian piano la rampa scortato dal solo Daijiro Tanaka… Una volta arrivato sullo stage, il Demone si gira un’ultima volta a osservare i fan della TWNA per alcuni interminabili secondi. Eccolo fare un paio di tiri con la sua sigaretta, accennare un ghigno, dopo di che lo vediamo scomparire dietro lo stage… Quello che abbiamo appena visto è l’addio al wrestling di un gigante della TWNA, mentre un altro resta a osservarlo rispettosamente in silenzio appoggiato alle corde. La scena torna nuovamente a focalizzarsi su Zzop, presto raggiunto da una preoccupatissima Tracy. L’Amazing Thing le sorride mentre lei cerca di pulirgli il viso con un asciugamano, dopo di che i due lasciano il quadrato assieme, tra applausi e cori del pubblico…



E mentre un altro immenso Hall of Famer lascia l’arena sulle note della sua theme, noi archiviamo questo epico incontro tra leggende terminato clamorosamente in parità. Ma non andate via, perché sta arrivando il Main Event di questa ultima storica WrestleMania. L’ultimo storico match ufficiale della TWNA è alle porte, per cui restate attaccati ai televisori amici, perché le sorprese e i wrestlemania moments sono tutt’altro che finiti!




Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - WRESTLEMANIA IV: One More Time!
MessaggioInviato: 27/08/2014, 21:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:22
Messaggi: 17038
Bentornati live dal Citrus Bowl di Orlando. Il pubblico è totalmente elettrizzato dall'evento che sta per concludersi, e il Last Man Standing tra Akuma Fujihara e The Zzop non ha fatto altro che gasare ancora di più gli 80.000 qui presenti. L'elettricità nell'aria è palpabile e ora è arrivato il momento del match che chiuderà la TWNA, ladies and gentleman Kid The Wizard vs Bosiko, Hell In A Cell!!!

Immagine


La gigantesca cella inizia la sua lenta discesa sul ring con la sua classica theme in sottofondo...

Immagine


Intanto che la gabbia continua la sua discesa un recap della rivalità tra Kid The Wizard e Bosiko ci viene mostrato.

RECAP ha scritto:


Kid The Wizard e Simon Bosiko, una storia iniziata più di 20 anni fa. I due si conoscono dai tempi in cui entrambi vivevano a Roma, Wiz che ancora si chiamava Alex Corleone molte volte badava alla sorellina Maya ed a Bosiko che erano coetanei. Tra i due già era in atto una rivalità calcistica che in seguito, quando Bosiko divenne adolescente, si trasformò in una rivalità su chi rimorchiava di più. Da lì a pochi anni ci fu la nascita dell'idea che una quindicina di anni prese forma come The Prophets Of Bullshit, un tag team non ufficiale formato dai due wrestler che si ritrovavano spesso in situazioni assurde e grottesche condite da battute di pessimo gusto molte volte a sfondo sessuale. I due si persero di vista quando Alex Corleone divenne un criminale e Bosiko migrò a Miami, inoltre KTW durante una missione in Giappone perse la memoria dienticando tutto del suo passato. Da quel giorno passarono poco più di dieci anni e nel 2011 entrambi i wrestler si ritrovarono a firmare un contratto per la TWNA. Kid The Wizard per via dell'amnesia non riconobbe Bosiko, mentre quest'ultimo non lo riconobbe per via dei cambiamenti fisici a cui fu soggetto Wiz e per il suo ring name.

Non appena Bosiko arrivò in TWNA mostrò un atteggiamento spavaldo ed aggressivo alleandosi immediatamente con BlackBlood nella Row Despair, stable con la quale Kid The Wizard aveva avuto degli attriti, attriti che esplosero nel pay per view Over The Limit 2011 dove nel backstage KTW insieme a The Hawk (il futuro Anaconda), John Drive e Tommy Knockers massacrarono BlackBlood e Bosiko costringendo il primo ad un breve ritiro. Pochi giorni dopo a Violence ci fu il primo incontro tra KTW e Bosiko in un Ambulance Match vinto da Wiz nonostante l'interferenza di Mr. X, lo stesso Mr. X che in seguito si sarebbe rivelato come il nemico mortale di Kid The Wizard, Akuma "Pain" Fujihara. Durante la settimana successiva Bosiko e Fujihara formarono i Criminals e al Violence successivo ci fu il rematch in un Extreme Steel Cage questa volta vinto da Bosiko. Da allora i due non si sono più affrontati nel ring, tuttavia hanno continuato a stuzzicarsi a distanza fino a quando KTW non riacquisì la memoria e dopo aver riconosciuto Bosiko finalmente i due formarono i Prophets Of Bullshit in parodia dei Prophets Of Madness Akuma Fujihara e BlackBlood. I due non hanno mai debuttato come tag team, ma sono saliti alla ribalta per via di alcuni promo molto criticati dai fan TWNA per il loro contenuto futile, tuttavia i due fregandosene delle critiche hanno continuato imperterriti arrivando anche a svolgerne uno in un'altra dimensione.

Nonostante tutto tra i due c'è sempre stato un rispetto reciproco mostrato specialmente quando Bosiko affrontò il demone Jin Hayabusa sacrificandosi e quando Wiz gli mostrò la strada della redenzione facendolo tornare sulla Terra.

Ma come la storia ci insegna le donne possono distruggere tutto ciò...

Samantha Hart, furente con Kid The Wizard che a sua detta l'ha abbandonata ha fatto in modo e in maniera di vendicarsi, ma visto che tutto è stato vano si è rivolta a Bosiko anche lui abbandonato da Wiz e i due giovani hanno formato un'alleanza che ha portato al match di stasera. Simon Bosiko e Samantha Hart, la voglia di vendetta e la voglia di rivalsa muove i cuori di questi giovani che affronteranno l'ego e la voglia di dimostrarsi come il migliore della storia della TWNA di Kid The Wizard.

Una leggenda contro colui che leggenda vuol diventare dopo questo match, due mondi si scontrano, uno solo uscirà vincitore.

"The Legendary Legend" Kid The Wizard vs "The YoungBlood" Simon Bosiko is now!


Le immagini ci riportano nel Citrus Bowl dove troviamo Jessica Rose al centro del ring.

Immagine


Jessica: The following contest is the last match in TWNA history and is the Hell In A Cell Match!

Boato da parte del pubblico.

Jessica: And now ladies and gentleman please welcome the Hart Princess, Samantha Hart!!!



Ed ecco che una nuova theme per Samantha suona nello stadio e la ragazza compare sullo stage microfono alla mano e con aria seria e concentrata.

Immagine


Samantha: Ebbene sì, ci siamo, la TWNA è arrivata al capolinea. A giudicare dalle vostre reazioni questa sera il vostro tifo sarà misto, c'è chi tiferà Bosiko e chi tiferà Kid The Wizard...

Cori misti risuonano nello stadio e Samantha da spazio al pubblico per cantare i nomi dei loro beniamini.

Samantha: Sono stata General Manager di Violence per molto tempo, ho imparato a conoscere ed amare questa federazione e adesso è arrivato il momento di chiudere in bellezza, e per chiudere in bellezza il più grande ego qui presente deve cadere! Questa sera un uomo distruggerà la leggenda divina che per troppo ha aleggiato in questa federazione con la sua ingombrante presenza, signori e signore alzatevi in piedi per Simon Bosiko!



La theme di Bosiko risuona nell'arena venendo accolta da un boato del pubblico. C'è chi tifa, chi fischia, ma tutti sono in piedi per Simon Bosiko che si gode la reazione del pubblico qui presente.

Immagine


Lo YoungBlood si scambia un cenno d'intesa con Samantha per poi avviarsi verso il ring insieme a lei.

Jessica: Introducing first... From Miami, Florida, weighting at 223 pounds... He is The YoungBlood... SIIIIIMONNNNNNNN BOOOOSIIIIIIIIKOOOOOOOOOOO!!!

Il giovane wrestler cammina concentrato ed a testa alta mentre dei pyros esplodono prima sullo stage e poi su tutto il perimetro dello stadio. Bosiko arriva nei pressi della cella e dopo aver tastato con mano il ferro fa per entrare, ma Samantha lo ferma e gli da un bacio di buona fortuna sulla guancia, fatto ciò il wrestler entra all'interno mentre la ragazza resta fuori. La theme di Bosiko si interrompe e il giovane prende la rincorsa verso le corde riscaldandosi e preparandosi alla sfida più importante della sua carriera. Il tempo passa e Kid The Wizard non si fa vedere, Bosiko sorride in modo beffardo nonostante questa attesa lo stia consumando dentro, invece Samantha mostra segni di nervosismo scuotendo le pareti della cella.



Ed eccola!!! I Know It Hurts risuona nello stadio venendo accolta da un boato! Gli 80.000 di Orlando sono tutti in piedi in attesa che The Legendary Legend faccia il suo ingresso...

Immagine


Ed eccolo comparire sullo stage! Kid The Wizard, un'autentica leggenda del ring si presenta con aria beffarda e rilassata al ritorno all'azione dopo un anno e mezzo di inattività. Sulla spalla porta il vecchio TWNA World Heavyweight Championship.

Immagine


Wiz si ferma sullo stage e si gode la reazione del pubblico per poi aprire le braccia e venire investito da una cascata di scintille dorate, intanto pyros che partono dai piedi della rampa la risalgono fino a raggiungere lo stage per poi esplodere definitivamente sulla cima dello stadio. Lo spettacolo è favoloso, e ora The Legend si avvia a passo deciso verso il ring.

Jessica: And his opponent... From The Olympus, weighting at 235 pounds... he is The Legendary Legend... KIIIIIIIID THEEEEEEEE WIIIIIIIIZAAAAAAAAAAAAARDDDDDDDDDDDDD!!!

The Legendary Legend raggiunge la struttura e dopo aver tastato anche lui il ferro si scambia uno sguardo con Samantha per poi lanciarle un bacio che la ragazza rifiuta con un bel dito medio. Wiz sorride per poi consegnare il titolo a un arbitro ed entrare nella gabbia che viene chiusa con un lucchetto. Ora i wrestler sono entrambi sul quadrato e si scrutano da angoli opposti mentre la theme di The Walking Legend si interrompe lasciando spazio al rumoreggiare del pubblico. Il Citrus Bowl è una polveriera! Kid The Wizard vs Bosiko sta per iniziare!!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - WRESTLEMANIA IV: One More Time!
MessaggioInviato: 27/08/2014, 21:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:22
Messaggi: 17038
Finalmente siamo arrivati. È l'ultimo match della TWNA. È l'ultima volta che abbiamo sentito la campanella suonare per decretare l'inizio della contesa. L'atmosfera è strana qui nell'arena,c'è anche che si commuove tra le prime file,visto che la glorosia storia della TuttoWrestling Non-stop Action sta per concludersi. La gente alza in alto i cartelli per un ultima volta,stanno per assistere ad uno scontro epico. Anche Dan Peterson e Giacomo “Ciccio” Valenti,seduti come sempre al tavolo di commento,loro,loro che nel bene e nel male,nonostante tutto sono stati l'anima di questa federazione,non hanno mai saltato uno show. E poi intorno a loro il timekeeper,i vari fotografi e i cameraman,qualche addetto alla manutenzione,i bodyguard che hanno fatto sempre in modo che tutto filasse liscio come l'olio,i fans che non si sono mai persi lo show,insomma,tra tutti i presenti si percepisce un'aria insolita,un'aria triste ma allo stesso tempo di felicità,perchè è vero,sarà pure l'ultimo capitolo di una storia durata più di tre anni,ma c'è anche la voglia di chiudere in bellezza. E allora eccoli ad intonare cori e contro cori,i classici “Let's go Kid” che come risposta si beccano “Kid Sucks”. C'è anche un gruppo di gente che inizia a cantare “Savior is gonna kill you”,coro che viene però subito abbattuto da un gruppo di persone che urla a squarciagola “Jobber Dorian!” C'è aria di festa signori,l'arbitro parla un'ultima volta con i due contendenti e dice loro che possono iniziare.

Immagine

HELL IN A CELL
"The Legendary Legend" Kid The Wizard VS "The YoungBlood" Bosiko w/Samantha Hart


Bosiko e KTW si guardano negli occhi,e subito il ragazzo di Miami si avvicina iniziando la classica presa iniziale di clinch!

Immagine


Prima prova di forza che viene però quasi immediatamente abbandonata dallo Youngblood che si ritrae dalle grinfie nemiche e torna al suo angolo. KTW sembra leggermente infastidito dal comportamento del rivale che in questo momento si guarda intorno,sembra intimorito.. Chiede qualcosa all'arbitro che però gli risponde di iniziare il combattimento senza troppe manfrine. Bosiko guarda in cagnesco l'arbitro,e poi parte all'attacco di un disattento Kid The Wizard che in men che non si dica si ritrova con le spalle al tappeto! Serie di pugni da parte di Bosiko sul volto del nemico che in qualche modo riesce a liberarsi e sfuggire dalla violenza inaudita del rivale. Adesso è KTW che prova una chiave articolare su Bosiko,che dolorante prova ad uscirne senza succeso. KTW fa valere la sua stazza fisica e trascina con forza Bosiko all'angolo continuandolo a colpire duramente,con l'arbitro che interviene minacciando KTW di squalifica. Aureos indietreggia di qualche metro,ma poi non curante dei rimproveri del Referee va a riprendersi Bosiko e lo lancia verso le corde con un'IrishWhip! Bosiko corre contro le corde e torna verso il rivale riuscendo in un primo momento a saltarlo.. ma ecco che l'ex Campione del mondo lo abbatte con un Dropkick in piena faccia!

Immagine


Bosiko rotola via per la botta presa,ma KTW lo raggiunge in tempo e prova per la prima volta nel match a schienarlo. L'arbitro Simon De Jano con un veloce balzo si getta in terra e va per il conteggio.. 1.. Bosiko alza immediatamente la spalla,non basta una sola mossa per buttarlo giù,KTW qui ha peccato di arroganza! Bosiko si rimette in posizione eretta,e anticipa KTW nella mossa,infatti lo spedisce a terra con una Clothesline! Side Headlock da parte di Bosiko che cerca di addormentare il rivale tra le sue poderose braccia. KTW sbuffa e prova a liberarsi,ma Bosiko imprime più pressione e costringe il nemico a rimanere a terra. The God of Gods non ci sta,e con delle gomitate prova a dileguarsi dalla morsa nemica. Bosiko accusa il colpo e molla la presa dopo qualche secondo.. KTW va a rifugiarsi all'angolo per rimettersi in piedi,ma Bosiko rigioca d'anticipo e lo abbatte con una violenta Bodyslam!

Immagine


Il pubblico esplode in una grande esultanza e intima lo Youngblood a compiere uno schienamento. Pin che però non avviene,visto che Bosiko colpisce con dei calci al ventre KTW. Adesso Bosiko prova a chiudere KTW in una Headlock a terra, The First Ever Triple Crown and Grand Slam Champion of TWNA riesce a rialzarsi, anche se a fatica, e a liberarsi con dei colpi potenti, per poi lanciarsi alle corde e mettere a segno un Facebuster Knee Smash. L'ex Criminal rimane per un attimo in equilibrio precario per il colpo subito e KTW ne approfitta per farlo sbattere violentemente all’angolo con una Irish Whip accompagnata. King Bosiko si rialza con l’aiuto delle corde ma il God gli è subito addosso e lo lancia all’angolo opposto con un’altra Irish Whip. Kid The Wizard prova uno splash, ma Bosiko evita, facendolo sbattere contro il turnbuckle, e si lancia alle corde per provare un attacco in corsa… Eh la madonna che botta! Kick in the Teeth da parte della Walking Legend che spalma Bosiko al tappeto come una pelle di daino!

Immagine


KTW sorride,e in un attimo balza affianco a Bosiko applicando su di lui la I Know It Hurts! Bosiko soffre come un dannato...è totalmente in preda al dolore per la presa a cui il rivale lo sta sottoponendo ,sembra essere già finita, ma il Criminal lentamente si avvicina alle corde, è ormai prossimo a toccarle... e allora KTW tramuta la presa di sottomissione in uno school boy pinfall!...1...2...Solo conto di due,con Bosiko che mette una mano sulla corda più bassa! Lo stesso Youngblood si alza,e si posiziona all'angolo,prepara la Detection of Failed su KTW, mentre quest'ultimo è stato distratto dall'arbitro dato che quest'ultimo ha notato che l'ex campione di tutto ha effettuato il Pinfall mentre Bosiko toccava le corde seppur di pochissimo...Ecco che The Walking Legend si gira dopo la discussione con l'arbitro verso Bosiko.. e The King parte per la sua mossa finale!!...Ma KTW evita e riesce a liberarsi spingendolo verso il turnbucke.. e lo fa andare a sbattere contro l'angolo! Quindi va con una Corner Clothesline su Bosiko! Il ragazzo di Miami accusa il colpo e si accascia a terra rotolando lentamente fuori dal quadrato. Bosiko,a carponi,prova a risollevarsi tenendosi ai gradoni d'acciaio,mentre KTW,spazientito,passa attraverso la seconda corda calando frettolosamente anche lui dal ring. Il God Of Gods prova a raggiungere Bosiko.. che però con un colpo di genio aveva già afferrato una scaletta e adesso la scaraventa sul faccione di Aureos!

Immagine


Il rumore dell'impatto riecheggia per tutta l'arena,producendo un boato degli accaniti fans di Bosiko. Youngblood che adesso appoggia all'interno del quadrato i gradoni d'acciaio e poi va a prendere per la testa KTW che viene riportato dentro al ring. Bosiko prova lo schienamento..1...2.. Solo due! KTW alza una spalla! Bosiko spazientito si morde le labbra indeciso sul da farsi e,dopo essersi guardato intorno,si dirige verso l'angolo. Il King sale sulla terza corda,vuole provare l'ebrezza del volo! Ecco che KTW a fatica si rimette in piedi.. Lo Youngblood lo aspetta al varco.. Ed ecco che prova il suo Top Rope European Uppercut,che da sempre ha rinominato “Please,don't try this!” Ma noo! Kid The Wizard con uno scatto felino è riuscito a fare una capovolta in avanti mandando a vuoto il tentativo di Bosiko che adesso impatta violentemente contro il mat! Bosiko si tocca il braccio dolorante,è caduto male.. Ed ecco che si becca anche uno Springboard Dropkick,gentilezza del suo rivale KTW! Che botta per Bosiko,che però è un combattente e dopo qualche secondo è già in piedi.. Inutilmente,aggiungerei.. visto che KTW riesce ad evitare una sua Clothelsine e a mettere a segno una durissima Swinging Neckbreaker!

Immagine


Bosiko si tocca il collo sofferente,ed ecco che KTW si accascia su di lui procedendo al Pinfall! 1..2..Aia,solo conto di due per KTW! Non si perde però d'animo il nostro ex Triple Crown Champion,che adesso riposiziona in piedi Bosiko,solo per portarlo all'angolo e iniziarlo a colpire con dei violenti blocchi in stile Footbal.. Uno,due,tre,quattro affondi di spalla che spezzano ancor di più il fiato a Bosiko che adesso avanza lentamente verso il rivale.. E viene anche abbattuto da una Discus Clothesline! Si sta mettendo veramente male per il nativo di Miami! Bosiko messo di nuovo in piedi dal rivale,che lo costringe a subire non una.. non due.. non tre.. ma ben quattro European Uppercut di fila! Bosiko alle corde,lanciato dall'altra parte con un'Irish Whip e poi atterrato con un Back Body Drop! KTW continua a lavorare al collo di Bosiko,applicando una dolorosa Nerv Hold sul nervo di Bosiko che adesso urla dal dolore! Lo Youngblood però non ci sta,e con dei violenti pugni al volto prova a liberarsi rimettendosi in piedi.. ma niente da fare,lo strapotere di KTW è inarrestabile,ed ecco che atterra l'ex Serial Killer con uno Snap Suplex perfettamente eseguito!

Immagine

Ancora un tentativo di schienamento da parte del leggendario wrestler,che intima l'arbitro Simon De Jano a sbrigarsi.. 1.. 2.. E Bosiko alza una spalla,altro conto di due che va ad aggiungersi al già cospicuo bottino di Kid The Wizard! KTW che adesso vuole prendere in mano le redini del match,e prendendolo per la testa scaraventa il rivale oltre la terza corda! Brutto atterraggio per Bosiko che sbatte violentemente al suolo con il braccio già dolorante. KTW lo raggiunge passando sotto la prima corda,afferra la sua testa con due mani e poi lo sbatte con cattiveria verso la struttura metallica,che trema sotto i colpi durissimi del God Of Gods! Bosiko cade a terra davvero stordito dopo che la sua testa è stata usata a mo' di ariete contro la cella.. Adesso KTW risale velocemente sul quadrato..prende le misure.. e sì,e sì! Parte di corsa verso le corde..Black Clouds Over the top rope Suicide Dive da parte di KTW! Wow,che impatto amici!

REPLAY: Il replay ci mostra al rallentatore il rovinoso impatto contro la struttura metallica dei due wrestler.

Sia la schiena di Bosiko che quella del Punisher collidono rovinosamente contro la gabbia metallica,e poi sbattono entrambi sui soliti tappetini di protezione che si trovano all'esterno del ring! L'arbitro si va a sincerare delle condizioni dei due.. loro stanno bene sì,il match continua.. ma le loro schiene chiedono pietà,sono diventate rosse,quasi viola per l'impatto! La gabbia deve far male.. Il match riprende,con Bosiko che riesce a salire sul quadrato prima del rivale. KTW si mette in posizione eretta e prova ad abbrancare Bosiko,che però accenna una reazione blocca da dietro il rivale,connettendo con un Backbreaker proprio sulla schiena malandata! E non solo,Bosiko tiene tra le sue grinfie KTW e lo sbatte con violenza sul mat con una Spinning Reverse STO!

Immagine


Grande mossa di Bosiko che riesce ad interrompere finalmente la lunga serie d'attacco del rivale! Lo Youngblood ha il fiatone e soprattutto ha la schiena ridotta male,piena di segni e piccoli graffi. Riesce a rimettersi in posizione eretta il nativo di Miami,che si avvicina a KTW e lo colpisce con dei violenti pugni al volto,per poi lanciarlo all'angolo con un'Irish Whip! Bosiko si lancia alle corde e connette con una Corner Clothesline! KTW barcolla in avanti,e Bosiko lo atterra con una veloce Snap DDT! C'è il conteggio.. 1.. 2.. Solo conto di due! Bosiko si dispera,ma non si da per vinto. Infatti l'ex Criminal si apposta all'angolo,mentre aspetta che KTW si rialzi.. Eccolo in piedi,Bosiko parte e lo colpisce con una ginocchiata al volto! E prova a chiudere la sua This is Love con il neckbreaker,ma KTW è abile nello spingerlo contro il turnbuckle! Bosiko però è agile e con un balzo passa alle spalle del rivale atterrandolo con l'Happiness #1!!

Immagine


Bosiko sembra per andar a schienare il rivale,che però furtivamente scivola sotto la prima corda e così si dilegua fuori dal ring. Bosiko sbuffa e dopo qualche secondo ghigna alzandosi e scendendo dal ring. Bosiko raggiunge il rivale.. che però nel frattempo ha afferrato una sedia da sotto il ring,e la sbatte duramente contro il faccione di Bosiko che cade all'indietro per la grand botta! E la fronte di Bosiko si è aperta,grande ferita per lui. Lo Youngblood si porta le mani al volto,mentre KTW si rimette in piedi e lo raggiunge colpendolo con dei duri calci al ventre e al volto. Bosiko prova ad evitarli ma è molto stanco ed affaticato.. Adesso KTW lo abbranca,lo sbatte contro l'apron ring e poi con una violenza contro la gabbia! Una,due.. addirittura tre volte,e in pochi secondi la gabbia si sporca del sangue di Bosiko che adesso è tra le grinfie del rivale.. Che lo lancia contro i gradoni d'acciaio! Bosiko rantola a terra per il dolore,mentre il Punisher adesso cambia lato del ring e va a cercare qualcosa.. Prende una sedia.. la butta nel ring,ma continua a cercare.. Impreca KTW.. Che dopo qualche secondo però riesce a trovare ciò che cercava,un bel tavolo di legno! Il Face of The TWNA afferra il tavolo e lo porta nel quadrato.. o meglio,prova a farlo.. Perchè Bosiko nel frattempo con uno scatto lo ha anticipato con una Baseball slide!

Immagine


Brutta botta per KTW che sbatte violentemente contro la gabbia! Bosiko si ferma per riprendere fiato,poi scivola sotto la prima corda e va a colpire ancora una volta il rivale con vari colpi al volto! Bosiko rilancia nel ring KTW e porta con sé un tavolo. Lo stesso ragazzo di Miami adesso va ad aprire il tavolo e lo posiziona per bene al centro del quadrato. Serie di pugni diretti al volto da parte di Bosiko che cerca di indebolire KTW. Punisher che però non ci sta e prova debolmente a reagire.. Lo lancia verso le corde,ma Bosiko è più fresco di lui e mette a segno l'Unhappiness#3!! KTW rotola a terra toccandosi il collo,ha preso davvero una brutta botta! Bosiko si strofina la mano nei capelli,poi prende la testa di KTW e lo sdraia letteralmente sul tavolo. Il King Of TWNA si avvicina al turnbuckle e inizia a scalare! Bosiko adesso è sulla terza corda,si asciuga il sangue dalla fronte e dagli occhi per avere una visuale completa.. e poi si butta!! Ma nooo! KTW si è alzato e dal nulla mette a segno l'Olympic Explosion#2,e il tavolo ma in frantumi!

Immagine


E questa volta può essere finita! Per la prima volta si mette a serio repentaglio il continuo del match! KTW mette un braccio su Bosiko,e Simon De Jano è costretto a schienare! 1.. 2... 2 e tre quarti! Bosiko alza la spalla destra sotto le urla incredule sia del pubblico presente in arena sia dello stesso KTW che è incredulo! Il God si mette le mani nei capelli e continua ad urlare per disperazione,credeva di avercela fatta! KTW allora si rimette in piedi,e sembra destinato a chiudere il match. Bosiko viene rimesso in piedi.. Ma subito riabbattuto a terra con un Belly To Belly Suplex,proiezione ventre a ventre! Bosiko scaraventato dall'altra parte del ring. La Leggenda che cammina si avvicina al paletto e inizia a salire. Adesso è in cima.. Bosiko si sta alzando.. Tentativo di splash! Evitato! Bosiko lo ha anticipato con una European Uppercut D-E-V-A-S-T-A-N-T-E!!!

Immagine


Brutto atterraggio per KTW che adesso è dolorante a terra! Bosiko si lancia direttamente in cima alla terza corda.. Prende le distanze,e connette con lo I Hate Simon Splash! Che impatto! Bosiko,sofferente,uncina le gambe del rivale.. e va per lo schienamento.. 1.. 2.. E niente da fare,KTW alza una spalla! Bosiko si rimette su. Lancio verso l'angolo.. Serie di pugni,e altra Irish Whip contro l'angolo opposto,Running Dropkick! Noo! KTW si toglie all'ultimo e Bosiko rimane mezzo appeso all'angolo! Ne approfitta il Punisher per riprendersi,e per poi torturare Bosiko con una serie infinita di pugni e calci mentre è appeso a testa in giù sull'angolo! In qualche modo lo Youngblood riesce a sganciarsi dall'angolo.. Adesso è in ginocchio.. Posizione perfetta per lo I'm Shining di KTW.. che infatti connette alla grande!

Immagine



KTW copre il rivale.. 1.. 2.. Aia,solo conto di due! Un altro conto di due! KTW decide quindi di cambiare tecinca.. Con lo stivale inizia a pestare il braccio di Bosiko,quello che già da prima è acciaccato! Serie di calcetti sull'arto superiore.. Seguiti da un Knee Drop senpre sul braccio! Sempre più dolorante Bosiko.. Che però con lo stesso braccio destro che sta subendo i colpi,riesce con una grande scorrettezza a rimettersi in carreggiata! Low Blow! Low Blow su KTW! E i gioielli di famiglia del Punisher ci fanno tanti saluti! KTW si inginocchia.. Bosiko ha l'occasione.. Si spinge alle corde.. Ginocchiata alla tempia più Neckbreaker! Combo perfetta,la sua This is Love! Tentativo di pinfall.. 1.. 2... e solo due! Solo due! Questa volta ci è andato vicino,ma Kid The Wizard ha alzato una spalla in tempo! Bosiko in piedi,lancio verso le corde e poi Shlouder Block! KTW è costretto a subire il ritorno dello Youngblood che adesso lo afferra e lo sbatte in terra con un German Suplex! Ma Bosiko non molla la presa,prova ad eseguire un altro German in versione Rolling.. Ma KTW si impunta con i piedi in terra e lo evita.. Connettendo con una Stunner! Bosiko rimbalza via a finisce contro le corde che lo respingono tra le grinfie di KTW.. Calcio al ventre.. E poi Powerbomb accompagnata! Che potenza!

Immagine

Bel colpo di KTW,che adesso arpiona le gambe del rivale per schienarlo..1..2.. solo due! Ancora solo conto di due! KTW adesso prende la sedia che aveva lanciato precedentemente sul ring. La sbatte un paio di volte a terra,quasi per “avvisare” Bosiko della punizione che sta per subire... Bosiko,con l'ausilio delle corde, si rimette a fatica in piedi. Lo Youngblood però coglie la minaccia che lo sta per colpire.. Ed infatti evita la sediata di KTW! Bosiko si spinge alle corde,Spear,Spear di Bosiko! KTW cade a terra,e con lui la sedia che aveva in mano che finisce a qualche passo di distanza dal suo corpo ormai sfinito al centro del ring. Bosiko si pulisce dal sange.. e adesso è lui a prendere la sedia in mano! Bosiko ha uno sguardo determinato.. attende che KTW si rimetta in posizione eretta e lo abbatte con una violenta sediata in faccia! Kid The Wizard cade all'indietro a peso morto,e adesso viene surclassato da una serie di sediate! Gentilezza di Simon Bosiko!! Adesso lo Youngblood si calma un po' e butta la sedia a terra. Per qualche attimo sembra perdere coscienza,d'altronde è stanco morto anche lui,ma si riprende subito.. e afferra il corpo di KTW. Ma cosa vuole fare..??? Ma sì,adesso è tutto chiaro! Bosiko si avvicina alla sedia.. Uncina le braccia di KTW.. Vuole provare la Anaphylactic Shock sulla sedia! Eccolo che si carica... NOOO! EVITATA! Welcome To Oblivion di Kid The Wizard con tutta la potenza che ha in corpo!

Immagine


La schiena di Bosiko si spezza letteralmente a metà sopra il ginocchio di KTW! E con lui le urla disperate del pubblico che crede che adesso sia davvero finita! The Punisher si accascia su Bosiko e tenta di nuovo il pinfall.. 1..2.. Che però anche adesso si ferma solo al due! I fans tirano un sospiro di sollievo! Bosiko adesso è immobile con la schiena a pezzi al centro del ring. KTW anche,è stanchissimo,ma ha una marcia in più dello Youngblood. Days of War! Days Of War di KTW! Bosiko inizia ad urlare dal dolore! KTW intima al rivale di cedere,ma Bosiko resiste! Anche l'arbitro si avvicina al ragazzo di Miami e gli cheide se vuole terminare l'incontro,ma Bosiko dimostra una resistenza stoica e rifiuta di arrendersi. KTW aumenta la pressione,ma il corpo di Bosiko e completamente sudato,e in quell'attimo in cui a Kid The Wizard scivola via la morsa Bosiko riesce a sgattaiolare via! KTW insegue Bosiko fuori dal quadrato, Bosiko però lo sgambetta facendolo impattare con la faccia contro la gabbia! E anche KTW si è ferito vistosamente al volto! KTW rotola verso la parete metallica e prova a fatica a mettersi in piedi. Bosiko però ha già preso la rincorsa... E adesso lo abbatte con una Spear! Spear che abbatte anche la parete metallica che finisce addosso alle balaustre!!

Immagine


L'arena impazzisce per Bosiko! Il pubblico esplode in un boato stratosferico,questi due si stanno dimostrando all'altezza del Main Event di WrestleMania! Anche i due commentatori lo sottolineano,e il sangue,il sudore e le ferite sui corpi dei due atleti lo dimostrano! Bosiko è il primo a rialzarsi dopo qualche secondo di riposo. Decide però di non uscire fuori dalla struttura metallica,bensì cerca qualcosa sotto al ring... Ed estrae un sacchetto! Bosiko porta nel ring il corpo inerme di KTW e con sé porta anche il sacchetto.

Bosiko: Questo è perchè non hai mosso un dito quando dovevi. Adesso sarai costretto a non muovere più un dito da quello che ti farò!

Urlato ciò, Bosiko apre il sacchetto.. che conteneva delle puntine adesso si trovano sparse nel ring! Bosiko ride di gusto, e poi va ad afferrare la testa di KTW.. Che però mentre Bosiko parlava ha avuto il modo di riprendersi e adesso reagisce con un'improvvisa DDT che sfiora di poco le puntine! KTW urla che è ora di farla finita.. Si carica sulle spalle Bosiko.. Vuole andre per la Olympic Explosion sulle puntine affilatissime!.. Eccolo che parte.. Ma no!!! Bosiko con una magia degna del miglior Harry Potter sguscia via e se lo carica a sua volta.. Cosa vuole fare?? Insanity Injection! INSANITY INJECTION IN ONORE DI BLACKBLOOD! SULLE PUNTINE!!

Immagine


Le pericolosissime puntine si infilano nella pelle di KTW e lo feriscono a sangue! Kid The Wizard urla e si rantola a terra,il dolore è fortissimo! La sua schiena in pochi secondi si riempie di lunghe strisce rosse fatte dal sangue che gli sta sgorgando dai buchi provocati dalle puntine da disegno! Maligna invenzione di Bosiko che però con questa mossa mette una seria ipoteca sul match! Youngblood che adesso invece di schienare scende dal quadrato e per l'ennesima volta va alla ricerca di qualche oggetto contundente.. Adesso è la scala! Bosiko afferra una scala e la butta dentro il ring. Adesso la apre e la sistema.. Cosa vuol fare? Inizia a scalarla lentamente,mentre KTW si avvicina strisciando alle corde cercando di togliersi qualche puntina dalla schiena. Bosiko nel frattempo è salito in cima..

Bosiko: Figlio di puttana! Sali qui sopra,e dimostra quanto sei leggenda!

KTW a queste parole lancia uno sguardo cagnesco nei confronti di Bosiko,e sale anche lui in cima alla scala! Con una velocità inaudita.. adesso i due sono faccia a faccia al centro del ring sulla sommità di una scala d'acciaio! I due si guardano fissi negli occhi. Nel bene o nel male sono stati loro tra i primi wrestler più importanti della federazione. Quelli che se parli di TWNA,pensi subito a loro due. Si guardano fissi nelle palle degli occhi. Parlano,si urlano in faccia i peggio insulti. Ma non si colpiscono. Non ce la fanno? O forse non vogliono. Vogliono prima umiliare a parole il proprio rivale.

Immagine


Bosiko gli starà insultando la madre,mentre KTW ovviamente punterà sull'offesa verso Samantha Hart. Una,due,tre parolacce. La prima testata di Bosiko infuriato. La reazione di KTW con uno spintone che per poco non fa precipitare giù Bosiko.
Pugno di KTW.
Pugno di Bosiko.
Anche la folla scandisce con degli urletti i loro colpi.

KTW!
BOSIKO!
KTW!
BOSIKO!
KTW!
BOSIKO!


Che scambio violento,completamente alla pari.

KTW!
BOSIKO!
KTW!
KTW!
BOSIKO!
BOSIKO!
BOSIKO!
BOSIKO!


Lo Youngblood prende il sopravvento,KTW indietregga di uno scalino.
BOSIKO
BOSIKO
ANCORA BOSIKO!


KTW sta per cadere giù. Colpo di genio. Olympic Explosion#2. Dalla cima della scala. Possiamo chiudere le valige amici,la TWNA finisce qui.


Immagine


I due quasi rimbalzano per quanto il colpo è stato potente. Bosiko è immobile. KTW anche. Ma il Punisher ha la forza di mettere un braccio sul corpo di Bosiko.

1..

Alla fine,si sa.

2..

I migliori,vincono sempre.

..Bosiko alza una spalla!!



Boato del pubblico. Sono tutti increduili. KTW per primo. Ma anche i bodyguard nelle prime file,Peterson e Valenti sono a bocca aperta,Bosiko come un eroe è riuscito a sopravvivere anche a questo. Tutti senza fiato. Che incontro signori. Gli ultimi fans di KTW rimasti al mondo stavano già gridando vittoria. Molosso stava già dormendo,a lui la TWNA interessa solo per Goldman. Matt Hardy 19 stava già gridando allo scandalo. Phil is Wrestling già stava scrivendo “Monreal heel arrapa di più” sui forum di wrestling. Ma invece sono costretti a stare con gli occhi incollati al televisore,questo splendido match non finisce. Non adesso. KTW è sdraiato a terra,mani nei capelli. Bosiko è inerme,stremato,ha dato tutto,e comunque vada uscirà da questa WrestleMania come un vincente e soprattutto come una leggenda del buiseness. Parte un applauso,questi due se lo meritano. Stanno dando vita a uno dei più grandi incontri della storia della federazione. KTW riesce a tirarsi su ed a mettersi seduto. Guarda il pubblico ed impreca verso il cielo,poi appoggiandosi alle corde si rialza. Fissa Bosiko fermo sul quadrato,riesce a malapena a muoversi. Kid The Wizard ha uno sguardo cattivo,adesso si avvicina alla scala e la chiude. La prende in mano. Quasi la accarezza,come se fosse un giocattolo che ha avuto fin da bambino,quel giocattolo che da piccolo mostrava vantandosi con gli amichetti,adesso può portarlo alla vittoria. Urla a Bosiko di rialzarsi. L'ex Criminal stanco,sanguinate,a pezzi.. si rimette in piedi dopo una decina di secondi. Ha il fiatone,è appoggiato alle corde. Spero per lui che non si giri. Altrimenti il Punisher userà la scala a mo' d'ariete contro il suo faccione. Ma Bosiko lo fa,si volta... Ed evita il colpo! Clamoroso buco nell'acqua di KTW,che invece di colpire Bosiko colpisce addirittura la parete metallica! La scala cade fuori dal ring,KTW è stordito.. E sì! Sì signori la portiamo a casa!! ANAPHYLACTICK SHOCK DI BOSIKO! CONNESSAAA!!!!! CONNESSAAA!!!! CONNESSAAAA!!!!

Immagine


Urlo scatenato del pubblico! Bosiko può chiudere da vincente consacrandosi da leggenda!! L'impatto della faccia di KTW contro il tappeto potrebbe rivelarsi fatale! Bosiko uscina una gamba di KTW,e l'arbitro si tuffa a terra per contare...1...2...3! Sì! Tre! Tre!! NOOOOO!!! NOOOO!! Per un ciuffo d'erba. Per un granello di sabbia. A 2.99,Kid The Wizard è riuscito quasi magicamente ad alzare una spalla! C'è gente con le mani nei capelli! Gente con le mani nei capelli! Non ci voglio credere nemmeno io. Non è possibile una cosa del genere,non è umano resistere a così tanta violenza,a così tanta lotta,a così tanto combattimento.. non è umano tutto ciò! Bosiko si rialza a fatica aiutandosi con le corde, ormai ha poche, pochissime energie in corpo! Si avvicina alle gambe di KTW.. E cosa vuole provare? Sì, sì! God Slayer! La mossa studiata appositamente per sconfiggere il Dio! Bosiko prova a connettre la sua nuova mossa risolutiva, ma KTW lo spintona via con i piedi facendolo ruzzolare all'indietro! Con uno scatto felino lo stesso KTW torna in posizione eretta.. e prova la sua letale Zeus's Sword! Che però Bosiko evita passando sotto le gambe.. Detection of failed! Detection of failed su una sedia che era stata lasciata lì per terra precedentemente! E Aureos impatta con violenza sull'acciaio!

Immagine


C'è lo schienamento...

1...


Quei fuochi d’artificio che da una vita aspetti esplodono.
Quei coriandoli che scendono dal cielo e inondano il ring finalmente arrivano.
E tu ti lasci inebriare da quella sensazione strana, che non riesci a capire bene…che pochi, pochissimi hanno la fortuna e l’abilità di capire nella loro vita.
Inizi a credere di avercela fatta, inizi a SAPERE di avercela fatta!
E non ti sembra vero, passi la vita a rincorrere, a lottare e alla fine, VINCI.
Vinci davvero.

Quando nessuno credeva in te, tu lo sapevi che sarebbe arrivato questo momento.
E pian piano dimostri a te stesso che puoi crederci davvero, che ci arrivi, ce la puoi fare sul serio.

Allora iniziano a crederci anche gli altri, e da lì diventa un fiume in piena, una cosa impossibile da arrestare. E poco importa se alcuni cambiano bandiera e saltano sul carro del vincitore, TU CI HAI SEMPRE CREDUTO ED HAI AVUTO RAGIONE!!!

E la ragione è lì davanti a te.
Puoi finalmente sollevare quel dolce peso e sopportare quella dolce e temibile responsabilità di essere il MIGLIORE AL MONDO.
E tutto è più leggero, tutto.



Perché tu ci hai sempre creduto.
E inizi a credere che i fuochi d’artificio scoppiano per TE, i coriandoli scendono per TE, le magliette e i cartelli trovano senso, esattamente come le notti passate a sollevare pesi ed allenarsi, esattamente come il sangue versato, gli infortuni, le lezioni ricevute.
Improvvisamente, tutto trova un senso e la vita ti scoppia intorno.

...2...


E poco importa se da domani tutti vorranno assalirti alle spalle, tramare piani contro di te per strapparti quella nomea che ti sei guadagnato con sangue, sudore e fatica.
Poco importa se da domani sarai un bersaglio mobile per chiunque.
Poco importa tutto, perché tu combatterai ancora.
Poco importa perché SAI PER CERTO che se hai avuto ragione una volta, la puoi avere ancora e l’avrai, cazzo, l’avrai!
Poco importa perché assaporerai finalmente la sensazione di essere il migliore. Il vincitore del Main Event di Wrestlemania.

Peccato che non lo sei... 3! NOOOOOOOO!!!


KTW alza una spalla!!! L'arbitro ha arrestato il conteggio solamente al conto di tre. Il pubblico è per gran parte ammutolito,nessuno ci crede,KTW è riuscito a resistere anche a questo. Bosiko è disperato, quasi piange. Tutti i fan avevano già le bottiglie pronte per essere stappate. Finalmente l'eroe aveva vinto, come volevano tutti. Ma la giustizia non è sempre di questo mondo. Bosiko è ancora in piedi, appoggiato alle corde. Guarda fisso nel vuoto, ha quasi paura di KTW. Deve giocarsi la carta vincente. Fa un cenno a Samantha fuori dalla gabbia.

Immagine


Samantha si avvicina alla porta.. Prova a staccarla,ma un arbitro la ferma. È un maschiaccio questa donna! Senza paura alza le mani addosso al referee e lo sbatte con violenza contro la parete metallica, per poi riempirlo di calci una volta a terra. Samantha cerca qualcosa nelle tasche dell'arbitro... prende la chiave! La infila nella serratura, gira.. ed entra nella gabbia! Bosiko sorride, questa volta ce l'ha in pugno! Rialza Wiz con le ultime forze rimaste,nel frattempo Samantha prende una sedia tra le mani.. E va a colpire KTW! Che però, come nel più classico dei classici si sposta, e Samantha colpisce involontariamente Simon Bosiko che crolla a terra stordito!

Immagine


Samantha si dispera per quanto accaduto, ma ormai la frittata è fatta! La bionda si avvicina a Bosiko e si sincera delle sue condizioni, ma lo Youngblood è bello che andato nel mondo dei dreams! Samantha allora all'improvviso si rigira verso KTW e prova a colpirlo.. Ma Wiz la blocca "al volo" e gli strappa la sedia dalle mani! KTW va a muso duro con Samantha, e con il dito indice gli indica la porta e gli ordina di uscire! Samantha è disperata, e fa per allontanarsi.. ma non appena KTW sposta lo sguardo verso il suo rivale, lei rientra nel quadrato e lo mette K.O. con un dolorissimo Low Blow! Wiz stramazza a terra mentre Samantha gli urla contro...

Samantha: THIS IS WHAT YOU DESERVE SON OF A BITCH!!!

Detto ciò la ragazza sferra un violentissimo calcio in bocca a KTW mentre l'arbitro la ordina ad uscire dalla cella, e lei con sorriso soddisfatto e sotto i fischi del pubblico acconsente uscendo dalla struttura. I due wrestler ora sono a terra, doloranti, stremati, distrutti da un match che già è leggenda. Bosiko è il primo che accenna a rialzarsi, ma ecco che anche Kid The Wizard fa lo stesso. I due si sorreggono alle corde e una volta in piedi si voltano l'uno verso l'altro scambiandosi uno sguardo che dura un interminabile secondo. La tensione è alle stelle, nessuno dei due osa attaccare, i due si studiano, si osservano, si preparano all'offensiva finale... Ma ecco che sul volto di Wiz compare un sorriso beffardo ed invita Bosiko a farsi sotto attuando uno dei suoi soliti mind games. Lo YoungBlood digrigna di denti per lo sfottò appena ricevuto e parte alla carica contro il rivale che prontamente si scansa, sgambetta Bosiko a terra e infine lo intrappola nella sua mossa di sottomissione più letale, la Gates Of Olympus!

Immagine


Bosiko è dentro, Bosiko è bloccato!!! Lo YoungBlood si dimena come un forsennato, tenta in ogni modo di liberarsi, dentro di lui sa che questa può essere la fine! Il giovane urla dal dolore e dalla disperazione, non vuole cedere, non può cedere! Con le forze rimaste tenta di avvicinarsi alle corde anche se in un Hell In A Cell match è inutile, probabilmente vorrà farsi leva o sgusciare fuori dal ring, ma ogni tentativo è vano. La forza della presa esercitata da Kid The Wizard è mostruosa e ora con le lacrime al volto Bosiko sa che è arrivato il momento di alzare bandiera bianca, di arrendersi, di cedere... Ma attenzione! Bosiko infila una mano tra le braccia di Wiz riuscendo a far passare tutto il suo braccio...

Immagine


CHE REVERSAL!!! ANACONDA VICE DA PARTE DI BOSIKO E ORA KID THE WIZARD E' IN DIFFICOLTA'!!! Lo YoungBlood grida a Wiz di cedere, glielo ordina! I due sono muso a muso e Bosiko usa tutta la forza che ha in corpo per far cedere colui che non ha mai ceduto! Wiz fa tremare la mano, il match è stato brutale ed ora potrebbe cedere da un momento all'altro! Sono attimi interminabili, attimi in cui 80.000 persone e i milioni che seguono a casa sono totalmente con il fiato sospeso. Kid The Wizard potrebbe cedere, l'Invincible One potrebbe capitolare per sottomissione, ormai ci siamo, la mano di The Legendary Legend trema pronta a battere al suolo e dichiarare la resa... No! Con un colpo di reni Wiz porta Bosiko con le spalle al tappeto! 1...2...3! NOOOOO!!! BOSIKO ESEGUE IL KICK-OUT!!! I due sono stremati a terra, Bosiko giace faccia al suolo mentre Wiz di schiena a terra si tiene dolorante il collo. Il pubblico intona i cori "THIS IS AWESOME!!!" ed ora i due wrestler si rialzano lentamente e stremati, Bosiko pare alquanto rintronato e Kid The Wizard pare accorgersene, perciò prende la rincorsa e...

Spoiler:
Immagine


ZEUS SWORD!!! ZEUS SWORD CONNESSA!!! E' FINITA! 1...2...3! NOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!! IMPOSSIBILE!!! IMPOSSIBILE KICK-OUT DA PARTE DI BOSIKO!!! KID THE WIZARD E' ESTERREFATTO!!! BOSIKO E' ANCORA IN GIOCO, BOSIKO NON MOLLA!!! The Legendary Legend si rialza lentamente guardando con sguardo torvo l'arbitro per poi uscire dal ring e cercare qualcosa al di sotto di esso. Approfittando della distrazione Samantha riapre la porta della gabbia e passa qualcosa a Bosiko che se la nasconde nel costume. Intanto Wiz estrae prima una sedia, poi un tavolo e infine una scala. KTW entra le sue tre weapons caratteristiche vista la sua abilità ed esperienza nei TLC match andando a posizionare la scala al centro del ring, il tavolo ai suoi piedi e la sedia aperta sul tavolo. Wiz va a prendere Bosiko che però ha approfittato del tempo impiegato dal rivale per riprendere fiato e ora estrae dal costume l'oggetto che gli ha passato Samantha Hart... Un cacciavite! Wiz non se ne avvede e Bosiko senza remore glielo pianta in una gamba! The Legend crolla a terra e il Bloody Criminal gli prende le gambe per poi intrappolarlo nella God Slayer!!!

Immagine


Attenzione!!! Potrebbe essere arrivato il momento! Wiz soffre nella letale Sharpshooter anche in virtù della ferita appena subita e ora tenta di arrivare disperatamente alle corde per trascinarsi fuori dal ring mentre Samantha dall'esterno della cella gli urla di cedere più altri insulti irripetibili. Wiz si trascina con le ultime forze rimaste, ma lentamente queste lo abbandonano... KTW sta per svenire, i suoi occhi si socchiudono e la mano cade a terra. Wiz is out! L'arbitro va a sincerarsi delle sue condizioni e non appena nota che è privo di sensi si appresta a far suonare la campanella!!! NO! Kid The Wizard emette un urlo con tutta la voce che ha in corpo attirando l'attenzione dell'arbitro e facendo notare che è ancora in gara!!! Wiz pianta le unghie a terra e si trascina con tutta la forza che ha in corpo verso le corde per poi sgusciare fuori dal ring e liberarsi dalla presa letale di Bosiko! Wiz resta fuori dal quadrato mentre lo YoungBlood all'interno assume un'espressione furente e ora si affaccia dalla seconda corda per prendere in consegna Wiz che di tutta risposta ha strappato il cacciavite dalla sua gamba e ora glielo pianta in fronte!!! Bosiko si dimena dal dolore e crolla a terra mentre KTW incazzato come non mai va a prendere da sotto il ring una tanica di benzina! Fatto ciò la versa sul tavolo e la sedia per poi dargli fuoco! Ed ecco che ora va a prendere in consegna un esanime Bosiko e se lo inizia a trascinare sopra la scala. Una volta su se lo carica in spalla e lo mette testa in giù... OH MIO DIO! KID THE WIZARD VUOLE ESEGUIRE LA GOTTERDAMMERUNG LA SUPERFINISHER DI AKUMA FUJIHARA!!! Wiz si preprara a connettere la letale manovra ma Bosiko inizia a dimenarsi riuscendo a sgusciare via da The Legend e riuscendo a passare dall'altro lato della scala. Tra i due riprende un nuovo scambio di pugni sulla scala come successo in precedenza, ma ecco che Bosiko prende per i capelli Wiz facendolo impattare di testa sulla sommità della scala! Fatto ciò si carica in spalla Wiz per poi CONNETTERE CON UN OLYMPIC EXPLOSION DALLA CIMA DELLA SCALA DIRETTAMENTE SUL TAVOLO E LA SEDIA IN FIAMME!!!

Immagine


CHE BOTTA!!! CHE IMPATTO!!! BOSIKO HA COLPITO WIZ CON LA SUA STESSA MOSSA FINALE, E ORA VA PER LO SCHIENAMENTO!!! E' FINITA!!! 1...2...3! NOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!! IMPOSSIBILE!!! IMPOSSIBILE!!!!!!!!!!!!

Immagine


Il pubblico è sbigottito. Near falls su near falls, cambi di fronte improvvisi e colpi di scena a non finire hanno già reso questo match un classico. E ora i due wrestler sono stesi a terra privi di forze. Bosiko alza la testa e sul suo volto possiamo notare un'espressione disperata, quasi piange. Ma ecco che Samantha inizia a scuotere le pareti della cella urlando verso Bosiko e incoraggiandolo per un ultimo sforzo, quello sforzo che gli darà la vittoria tanto cercata. Lo YoungBlood recepisce l'incoraggiamento e ora si rialza mettendosi all'angolo e prendendo le distanze per lo Zeus Sword! Attezione, Bosiko vuole utilizzare un'altra delle super mosse caratteristiche di Wiz che ora si rialza lentamente pronto per subire l'umiliazione definitiva! Bosiko parte alla carica e ZEUS SWORD!... NO! KID THE WIZARD EVITA PER POI CONNETTERE LUI CON UNA ZEUS SWORD!!! La mossa non manda al tappeto Bosiko ma lo spedisce di schiena contro l'angolo facendolo rimbalzare verso Kid The Wizard che ora connette con l'Holy Images Of Lies!

Immagine


Lo YoungBlood crolla sulla ginocchia e The First Ever Triple Crown and Grand Slam Champion connette con il Sick Of Everyone!

Immagine


Che botta!!! E adesso Kid The Wizard prende la testa di Bosiko e se la infila tra le gambe...

Immagine


HAPPINESS MACHINE!!! LA SEQUENZA LETALE A DARK ROAD OUT OF HELL E STATA CONNESSA!!! E ADESSO CON LE ULTIME FORZE IN CORPO KID THE WIZARD ALLUNGA UN BRACCIO SU BOSIKO SCHIENANDOLO... 1...2...3!!! E' FINITA!!! KID THE WIZARD HA VINTO!!!

Jessica: The winner of this match... KIIIIIIIIIIID THEEEEEEEE WIIIIIIIIIZAAAAAAAAAAAAAAARDDDDDDDDDDDDDD!!!



I Know It Hurts risuona nello stadio mentre il pubblico applaude l'incredibile prestazione dei due che ora sono stesi a terra senza un briciolo di energia. Samantha all'esterno della gabbia si dispera e inizia a prendere a calci la struttura metallica per poi crollare sulle sue ginocchia e iniziare a piangere in preda ad un crisi di nervi. Intanto la cella inizia a sollevarsi e Kid The Wizard con l'aiuto delle corde si rimette in piedi beccandosi una straordinaria ovazione da parte del pubblico qui presente. Con le poche forze rimaste Wiz sale su un paletto e alza le braccia al cielo mentre dei pyros esplodono. KTW scende dal paletto e alle sue spalle si ritrova due wrestler TWNA...

ImmagineImmagine


The Zzop e Anaconda! I due visibilmente acciaccati dai loro match contro Akuma Fujihara e Goldman applaudono la vittoria dell'amico chiudendo anche il cerchio iniziato a Rise Of The Champs 2011. Anaconda va a prendere il semi-distrutto TWNA World Heavyweight Championship e lo consegna a Wiz, altra scena epica viste le battaglie che hanno visto i due ex rivali protagonisti proprio per aggiudicarsi quella cintura.

Immagine


Kid The Wizard alza il titolo al cielo aiutato da The Zzop e Anaconda che alzano le sue braccia al cielo. Intanto Bosiko lentamente riprende conoscenza e si rimette in piedi. Zzop va ad aiutarlo a tornare in piedi e Bosiko appare stranito da questo comportamento, ma l'Amazing Thing da una pacca sulla spalla per rincuorare il giovane, lo stesso fa Anaconda che gli sussurra qualcosa. Dopo aver ascoltato le parole di Anaconda il giovane posa lo sguardo su KTW che intanto si pone il titolo in spalla per poi mettersi in attesa. Bosiko lentamente si avvicina a Wiz e una volta arrivato faccia a faccia la theme di KTW si interrompe. Intanto i due iniziano a parlottare e visto il rumoreggiare del pubblico. Il discorso tra i due va avanti qualche secondo prima che Wiz allunghi la mano destra verso Bosiko. Il giovane è titubante, ma dopo qualche secondo accetta la stretta stringendola con forza! Ed ecco che Wiz se lo tira a se abbracciandolo con forza!

Immagine


Ed ecco che una valanga di applausi investe i due, tutto lo stadio applaude questa scena eccetto una persona...

Immagine


La Hart Princess entra nel ring e tira con schiaffetto dietro al collo di Bosiko che si stacca da KTW, e ora Samantha va faccia a faccia proprio con quest'ultimo. La ragazza scuote la testa disgustata mentre Wiz le allunga una mano, ma Samantha prontamente la rifiuta colpendola per poi girarsi verso Bosiko e tirargli un violento schiaffo in faccia! Fatto ciò la giovane lascia il ring sotto i fischi del pubblico per poi tornarsene furente nel backstage. Questa reazione lascia un po' di stucco i quattro wrestler nel ring, specialmente Bosiko, ma i guai non sembrano finiti visto che una theme song non gradita risuona nell'arena...



La theme di Parks viene accolta da scroscianti fischi da parte del pubblico qui presente, ed ora il wrestler di Chicago compare sullo stage con il contratto di acquisizione della WWE in mano.

Immagine


E' arrivato il momento di scoprire il destino della TWNA.



Up Next: The End


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TWNA - WRESTLEMANIA IV: One More Time!
MessaggioInviato: 27/08/2014, 22:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:22
Messaggi: 17038
Le immagini riprendono dal ring dove troviamo Kid The Wizard, Bosiko, The Zzop e Anaconda.

ImmagineImmagineImmagineImmagine


I festeggiamenti dei wrestler sono stati appena interrotti da Randy Parks che con aria di superiorità e con il contratto della WWE alla mano li osserva dallo stage.

Immagine


RP: Okay, evviva! Ora avete avuto il vostro momento di gloria e siete tutti felici, Yay! Ma che bella scena, davvero... e chi sono io per rovinare tutto ciò? Beh, semplicemente colui che può cambiare il vostro futuro in meglio. 24 ore sono passate, ed il vostro ultimo, patetico show è giunto al termine... ma io non ho ancora avuto la mia risposta. E pensare che credevo fosse così semplice: non è così difficile dire di si ad una proposta che porta solo vantaggi, no? (Randy fa un sorrisetto scuotendo la testa) Ma fa lo stesso, non importa; perchè ora, in mondo visione, potrete finalmente diventare delle vere Superstars... dei veri Wrestlers! E la decisione spetta solo e soltanto a voi, non è fantastico?! Se voi deciderete di vendere la TWNA alla WWE potreste finalmente realizzare il sogno che avevate quando eravate ancora dei bambini: diventare dei wrestlers di fama mondiale; se invece, inconsciamente e stupidamente, deciderete di rifiutare la mia più che caritatevole offerta, beh... allora in quel preciso istante cancellerete tutte le vostre possibilità, per sempre, di diventare qualcuno nella vita invece di essere ricordati semplicemente come delle brutte copie di lottatori che se ne vanno in giro a uccidere e a credersi delle divinità... è questo quello che volete veramente? No, forse non mi sono spiegato bene: è veramente questo che volete dalla vita?! A voi la scelta.

Randy abbassa il microfono per attendere una risposta da uno dei wrestlers presenti sul ring, ma prima ancora che uno di loro possa accennarne una, il ragazzo di Chicago riprende a parlare.

RP: No, cioè, voglio farvi capire la situazione: questo non è uno di quei stupidi giochi di ruolo su Internet dove i fans si divertono a creare ed impersonare un wrestler fittizio per sentirsi realizzati e dimenticarsi tutti i difetti che hanno... no, questa è la fottuta realtà! Questa è la vostra fottuta vita! E se rifiuterete la mia proposta getterete nel cesso tutto quello che avete fatto fino ad adesso; cosa penserete di fare dopo la TWNA, eh? Per esempio tu Wiz, tu che qui ti consideri un Dio poi cosa farai? Il cabarettista?! Ma dai! Non credere che a qualcuno faccia ridere anche solo la tua più piccola battutina... E tu Bosiko, tu che qui ti diverti a crederti un figo, non capisci che nella vita reale nemmeno la più vacca di tutte te la darebbe per quanto deficiente sei? E poi chi cazzo vorrebbe stare con uno che fa Bosiko per cognome?! Diamine, sembra la marca di un estintore... Mentre tu Anaconda... suvvia amico, lo sai anche tu che messo come sei messo, con tutti gli acciacchi che hai, il massimo che potrai fare è stare seduto nella poltrona a riscuotere i soldi dell'indennità. Ma cazzo, che vita di merda sarebbe!

Randy va avanti e indietro per lo Stage continuando a scuotere la testa.

RP: E non mi riferisco soltanto a voi che ora vi trovate sul ring, ma anche tutti quegli altri miserabili, senza speranza che si trovano nel Backstage! (Randy indica il Backstage con il pollice) Prendiamo Fujihara ad esempio: Akuma qui è un tipo tosto, ma appena tutto ciò sarà finito che farà? Tornerà in Giappone a fare il criminale finchè non lo prendono e non lo ammazzano? O andrà in giro per lo spazio con la sua bella navicella? Ah ah ah, ma dai! Ve lo dico io cosa farà: tra qualche mese ve lo rivedrete a lavorare in una di quelle lavanderie cinesi con il sorriso al contrario, ecco la fine del "grande" Akuma Fujihara! Vogliamo parlare invece di Goldman? Una palla di lardo con problemi a mantenere la calma cosa cazzo potrebbe fare secondo voi?! Il massimo al quale potrebbe aspirare è diventare il più grosso venditore di custodie protettive per telecomandi al mondo! Con tutti i microfoni che lanciava al tappeto non avrebbe problemi a parlare di questo crescente problema...

Randy si tocca la fronte mentre continua ad andare avanti e indietro per lo Stage.

RP: Quello che voglio dire è che questo, tutto questo, (Randy indica con il dito tutto lo stadio) la TWNA e tutto il resto è finita! Finalmente è finita! La valle incantata ha chiuso i battenti mentre si aprono invece le porte della vita reale, e nella vita reale ci sono i vincenti e i perdenti. Io sono un vincente! Mentre voi, se rifiutate la mia proposta d'aiuto, di un futuro garantito, potrete, o continuare a lottare di fronte a una ventina di persone che si scorderanno immediatamente chi siete e chi eravate, o vivere una vita infelice fatta di un lavoro che non vi soddisfa affatto e con il rimorso di aver buttato via la vostra unica occasione di successo. In altre parole, se voi rifiuterete la mia offerta, voi sarete i perdenti dei quali parlavo prima. E quindi vi rifaccio, per l'ultima volta, la domanda cruciale: volete la felicità, lasciando che la WWE acquisti la TWNA? O per qualche strano motivo, negherete tutto ciò?

Randy abbassa nuovamente il microfono, in attesa della spasmodica risposta alla sua domanda. I quattro wrestler chi più chi meno osservano con aria turbata il wrestler di Chicago, ma ecco che Kid The Wizard si fa passare un microfono da Jessica Rose per poi rispondere all'eterno amico/rivale.

KTW: Innanzitutto Randy lasciami dire: The Champ Is Here!!!

Wiz alza il titolo mondiale di Parks al cielo per poi voltarsi di scatto verso Bosiko e allungarlo verso lui suscitando un'espressione sorpresa nel volto dello YoungBlood.

Immagine


Il giovane prende il titolo e se lo posa soddisfatto in spalla.

Immagine


KTW: Ecco chi è un vero campione Randy, un ragazzo che ha lottato con tutto se stesso contro il più grande di sempre, un ragazzo che nonostante tutto ci ha messo l'anima, e soprattutto un ragazzo che non si è venduto al miglior offerente!

Randy fa un sorrisetto maligno e poi scuote la testa.

RP: Oh, perciò dato che ho realizzato il mio sogno andando a combattere nella federazione in cui ho sempre voluto lottare fa di me un venduto... Wow, dimmi di più di me, anzi no, stai zitto che fai prima perchè nè te nè nessun altro qui sa nulla di me! Piuttosto perchè non dici qualcosa di sensato una volta ogni tanto e mi dai una risposta? Quella giusta ovviamente...

Wiz scuote la testa sorridendo e poi con un'espressione furbetta in volto risponde a Randy...

KTW: Sblaf!

Il ragazzo di Chicago lo osserva, disgustato, a bocca aperta scuotendo la testa; si vede che inizia ad innervosirsi.

RP: Bene, a te a quanto vedo si è fuso il cervello... (Randy guarda gli altri wrestlers sul ring) Uno di voi gli prenda il microfono e mi dia una fottuta risposta! Adesso! Se non lo volete fare per voi e per il vostro ego smisurato, fatelo per le vostre famiglie: cosa penserebbero di un perdente che ha rifiutato il successo e un probabile futuro assicurato per... per cosa?! Cazzo, non ho ancora capito perchè non vi decidete a dire si, è così facile! Si! Si! Si! Vedete? Non è per niente difficile, porca puttana! Ora uno di voi prenda il microfono in mano e utilizzi il proprio cervello per una volta nella vita, per cortesia. Capite che è una situazione dove vincono tutti, giusto? E allora perchè non dite: "Si, abbiamo deciso di vendere la TWNA alla WWE"? Punto, nient'altro. Ormai la serata è giunta al capolinea così come le vostre carriere, per voi ormai non c'è più tempo: voglio la mia risposta.

KTW: Vuoi una risposta?

Ed ecco che Wiz diventa estremamente serio.

KTW: Prima di Wrestlemania IV ci siamo radunati tutti nel backstage e dopo aver sfanculato Ace che sorridente si apprestava a vendere la TWNA ho preso possesso del contratto di vendita e ho indetto un'elezione tra tutti i dipendenti della federazione. Vedi Randy tu hai ragione, un acquisto della WWE farebbe bene alla carriera di molti e creerebbe nuove possibilità... Tuttavia questa transazione consegnerebbe la nostra storia in mano a una compagnia che manipola la realtà a suo piacimento! Kid The Wizard diventerebbe secondo a John Cena, Bosiko verrebbe proposto come un Santino Marella qualsiasi, Mr. Pain, per quanto se lo meritasse, verrebbe messo sullo stesso piano di Funaki, Akio e Sakamoto, Anaconda verrebbe censurato per sempre eccetera eccetera!

Il volto di Parks diventa molto cupo.

KTW: Questa è la nostra storia, questa è la nostra federazione e nessuno potrà mai prenderne possesso!

Randy, tetro in viso, abbassa la testa per pochi attimi prima di rialzarla; il ragazzo di Chicago prende un respiro e, in uno stato di calma come se fosse appena uscito da una meditazione zen, riprende a parlare... No, perchè poi si ferma e cambia totalmente espressione: nei suoi occhi ora si può notare il nervosismo e la rabbia che hanno preso il sopravvento su di lui, e in questo stato d'animo prova a concludere l'affare.

RP: Fanculo! Vi offro il doppio di quanto vi avevo offerto ieri sera e vi faccio assumere tutti! Si, tutti quanti, anche l'ultimo degli stronzi!

Il ragazzo di Chicago s'inizia ad incamminare lungo la rampa mentre continua il suo discorso. L'atmosfera è veramente surreale: tutti i fans, ma proprio TUTTI, gli urlano "You Sold Out! You Sold Out! You Sold Out!" o "Fuck You Randy! Fuck You Randy! Fuck You Randy!"; e attorno, davanti e dietro di lui iniziano a volare lattine, bibite, sacchetti accartocciati che prima contenevano dei panini. Ma lui continua, imperterrito, come se si sentisse il prescelto per una missione speciale.

RP: Ora firmate queste fottutissime carte... (Randy indica il contratto che ha nell'altra mano) ... e smettetela con questa pagliacciata! Oh "questa è la nostra storia", cazzate! Nel mondo reale chi decide con il cuore rimane in fondo mentre chi pensa con la testa riesce sempre a vincere, proprio come me: seguitemi, sfruttate anche voi questa federazione allo sbaraglio per fare il salto di qualità e diventare finalmente delle Superstars... non rimanete dei fenomeni da baraccone! Perchè diciamocelo, a nessuno fregherà più un cazzo di voi già da domani mattina!

Randy si ferma ed osserva con vero odio tutti coloro che si trovano sul quadrato in questo momento... la tensione si può sentire anche da chilometri di distanza.

RP: Come dissi prima: "nella vita ci sono i vincenti e i perdenti"; e tutti voi siete i perdenti... mentre IO, RANDY PARKS, WRESTLER PROVENIENTE DA CHICAGO, SONO IL VINCENTE!!! Io sono il vincente perchè capì sin da subito quanto questa federazione facesse cagare, dai dirigenti ai lottatori agli stupidi che si portavano appresso, tutto della compagnia non valeva un cazzo! E appena ne ho avuto l'opportunità l'ho presa al volo, come avrebbero fatto tutti quelli di sana mente, mentre voi no... voi continuate a desistere alle mie numerose proposte di salvezza! Ma prima o poi anche voi vi accorgerete che la TWNA è, è sempre stata, e per sempre sarà, solo e soltanto un'inutile perdita di tempo!

KTW: Sei un verme...

Boato da parte del pubblico che inizia ad intonare cori contro Parks.

KTW: Anzi no il verme fa da esca, e tu non sei l'esca...

Sul volto di Wiz si disegna un ghigno sinistro...

KTW: Tu sei la preda!

Un'espressione da pazzo compare sul volto di Kid The Wizard mentre Parks sembra non capire le parole dell'amico/rivale e ora si porta il microfono alla bocca ma viene bloccato da una theme song...



New Noise!!! Tidus is here! Ed ecco che il fondatore della TWNA compare sullo stage... insieme a gran parte del roster della TWNA!!!

Immagine
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


Randy si volta verso di loro invitandoli alla calma, ma i wrestler, capitanati da Tidus, si incamminano lentamente e con aria minacciosa verso Parks. Ed ecco che i wrestler si buttano all'attacco di Randy che fugge verso il pubblico all'altezza della rampa, ma ecco che tra i fan si erige una gigantesca figura che gli blocca la strada...

Immagine


E' BlackBlood!!! Randy sgrana gli occhi mentre il Dark Nobleman gli sorride in modo beffardo. Parks fugge verso il ring, ma non appena si accorge che i wrestler al suo interno non sono amichevoli devia verso le uscite laterali, ma The Zzop e Anaconda escono dal quadrato bloccandole, allora Randy vira verso i tavoli dei commentatori per cercare una fuga dal pubblico... Ma attenzione! Tre tizi mascherati gli si parano davanti bloccandolo! I tre mascherati scavalcano le transenne e ora insieme al resto del roster accerchiano Parks.

Immagine


Randy scuote la testa ed urla in direzione degli altri wrestler per farli tornare alla ragione ma ecco che i tre mascherati si tolgono le maschere rivelando i loro volti...

ImmagineImmagineImmagine


INCREDIBILE!!! THE GATY, GALACKTIKOS ED ANDY!!! I MCG'S ARE HERE!!! Il pubblico esplode in un autentico boato mentre Randy resta di stucco. I tre fanno il Suck It a Parks per poi prenderlo per i capelli e gettarlo nel ring, ma Randy è lesto a rotolare via e gettarsi tra il pubblico per fuggire... Ma attenzione qualcuno lo colpisce con un pugno in pieno volto!

Immagine


E' Christopher Corleone!!! Il Legend Killer trascina Randy fuori dal pubblico e ora lo butta nel ring seguendolo in modo che non possa più fuggire! Intanto i wrestler TWNA accerchiano il ring iniziando a battere sul quadrato facendo un rumore pazzesco tipo rullo di tamburi venendo imitati dai fan che battono i piedi a terra e battono le mani a tempo, il Citrus Bowl è una bolgia!!! Randy si inginocchia e implora pietà guardando Kid The Wizard negli occhi, e ora The Legendary Legend prende la parola...

Immagine


KTW: Randy Parks... THIS IS WHAT YOU DESERVE!!!

Anaconda volta con forza Parks ed... ELECTROSHOCK!!!

Immagine


Randy non cade, ma resta in piedi barcollante permettendo a The Gaty di connette con il Gaty Kick!!!

Immagine


Il wrestler di Chicago barcolla ancora e The Zzop lo stende con la Impact Of Destiny!

Immagine


Parks stramazza a terra privo di sensi e adesso KTW, Zzop, Gaty ed Anaconda incitano Bosiko e Christopher a prendere parte al pestaggio. I due non se lo fanno ripetere due volte e intrappolalo Randy Parks nella God Slayer e nella Blue Force contemporaneamente!!!

Immagine


Il wrestler di Chicago urla dal dolore mentre Wiz gli mette in faccia il TWNA World Heavyweight Championship come a mostrargli la superiorità della TWNA! Bosiko e Christopher tengono la presa per qualche secondo fin quando Wiz non gli dice di mollare. Randy è steso a terra privo di sensi, e adesso Bosiko, Anaconda e The Zzop lo rialzano mettendolo faccia a faccia con Kid The Wizard che se lo carica sulle spalle e...

Immagine


OLYMPIC EXPLOSION!!! Randy stramazza a terra e ora tutti i wrestler iniziano a festeggiare questa vittoria simbolica contro la WWE...



Ed ecco che la storica theme song di Violence risuona nello stadio! Tutti i wrestler salgono sul ring e i festeggiamenti continuano tra abbracci, strette di mano e celebrazioni varie. Sullo stage ed intorno allo stadio iniziano ad esplodere svariati pyros per celebrare la TWNA e i suoi tre anni di storia che ci hanno regalato momenti indimenticabili, grandissimi match, storie fantastiche e una carrellata di emozioni senza eguali. Ci siamo, siamo arrivati alla fine di questa fantastica avventura, un ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibile tutto ciò, siete stati fantastici! Le immagini lentamente si interrompono ponendo fine alla TWNA.

Immagine




KTW & Elban Rattlesnake

WWEonly4ever, PozzeFinally, Il ragazzo Woo Woo, DAMN, CM-Cena, straight edge savior, Liontamer, Christian, RawIsJerichoAgain, Santino's fan & Simon


Goodbye TWNA!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it