Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
  Stampa pagina

La divisione femminile
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 08/06/2018, 23:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 13:10
Messaggi: 751
Con questa premessa so che risulterò molto impopolare, ma come si suol dire..i gusti sono gusti

ammetto di provare un certo disprezzo per la divisione femminile, nel senso che proprio non mi piace.....non mi piace vedere donne menarsi, non mi piace vedere sti corpi tozzi e agghindati, e molte di loro mi provocano un certo fastidio, sia al microfono che negli atteggiamenti, mi irrita l'interpretazione di paige, mi irrita charlotte flair, mi irrita la faccia da schiaffi di bayley..... non so nemmeno spiegarmi come mai, ma non riesco proprio a farmelo piacere...perdonatemi

detta questa premessa...mi chiedo come mai non provavo questo effetto ai tempi delle divas

giuro di avere un vuoto notevole su quello che era la divisione femminile ai tempi del 2003 fino al 2010.....

il wrestling femminile per caso era pesantemente più di contorno? era composto quasi unicamente da gnocca che sfilava? i match erano minori e più marginali? o semplicemente ero io che da giovane non ci facevo troppo caso?

vi ringrazio per la delucidazione


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La divisione femminile
MessaggioInviato: 08/06/2018, 23:50 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2011, 23:57
Messaggi: 8776
Perché sei un misogino.

Perchè i match femminili possono non piacere per tanti motivi (qualità tecnica, personaggi poco accattivanti, scrittura terribile, performer non altezza ect) ma tu non ne fai un fatto di qualità o nel merito delle singole performer, ma in quanto donne che fanno qualcosa "fuori dalla loro competenza", che è stare invece ai margini esibendo il loro corpi senza ambizione di fare altro.

acid-cry ha scritto:
non mi piace vedere donne menarsi, non mi piace vedere sti corpi tozzi e agghindati, e molte di loro mi provocano un certo fastidio, sia al microfono che negli atteggiamenti, mi irrita l'interpretazione di paige, mi irrita charlotte flair, mi irrita la faccia da schiaffi di bayley


acid-cry ha scritto:
detta questa premessa...mi chiedo come mai non provavo questo effetto ai tempi delle divas

il wrestling femminile per caso era pesantemente più di contorno? era composto quasi unicamente da gnocca che sfilava? i match erano minori e più marginali? o semplicemente ero io che da giovane non ci facevo troppo caso?


Ti rispondi da solo.

Per me i mod possono anche chiudere.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La divisione femminile
MessaggioInviato: 09/06/2018, 0:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/08/2014, 19:31
Messaggi: 4588
Località: the best there is, the best there was, the best there ever will be.
acid-cry ha scritto:
giuro di avere un vuoto notevole su quello che era la divisione femminile ai tempi del 2003 fino al 2010.....

il wrestling femminile per caso era pesantemente più di contorno? era composto quasi unicamente da gnocca che sfilava? i match erano minori e più marginali? o semplicemente ero io che da giovane non ci facevo troppo caso?

vi ringrazio per la delucidazione


Io, prima della Women revolution, ricordo che ho sempre skippato tutto esclusi Lita vs Trsh e le tette di Candice :godimento:

Non c'e' neanche paragone , oggi e' infinitamente meglio , e lo dice uno che qualche anno fa diceva di rimpiangere i tempi dei bikini contest ed i pillows fight.

Ci sono le 4 horsewomen e Asuka , che hanno davvero tanto , tanto talento e che sono la' per fare le wrestlers e non per farsi un nome mostrando il culo.

E per me bisogna essere ciechi per non vedere l'enorme salto di qualita' della divisone- pur continuando a prendersi settimanalmente molti vaffanculo dai fans , ci mancherebbe- e gli spot che si son prese , basti guardare l'ultima WM dove per me il top match e' stato Charlotte vs Asuka , personalmete non avevo mai avuto tanto hype per un match femminile.

Joy Black ha scritto:
Perché sei un misogino.


Suvvia , che precipitoso , dagli almeno una chance a sto ragazzo :sorridente:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La divisione femminile
MessaggioInviato: 09/06/2018, 0:22 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2011, 23:57
Messaggi: 8776
Ma non sono precipitoso, ha scritto un post facendo una domanda. Io ho letto cosa ha scritto e gli ho risposto e ho argomentato, citando pure i passaggi Poi vogliamo fare le sfumature, ma sempre in ambito misoginia stiamo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La divisione femminile
MessaggioInviato: 09/06/2018, 2:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 13:10
Messaggi: 751
Joy Black ha scritto:
Perché sei un misogino.

Perchè i match femminili possono non piacere per tanti motivi (qualità tecnica, personaggi poco accattivanti, scrittura terribile, performer non altezza ect) ma tu non ne fai un fatto di qualità o nel merito delle singole performer, ma in quanto donne che fanno qualcosa "fuori dalla loro competenza", che è stare invece ai margini esibendo il loro corpi senza ambizione di fare altro.





Ti rispondi da solo.

Per me i mod possono anche chiudere.


Lol :party:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La divisione femminile
MessaggioInviato: 09/06/2018, 2:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 13:10
Messaggi: 751
best4busine$$ ha scritto:

Io, prima della Women revolution, ricordo che ho sempre skippato tutto esclusi Lita vs Trsh e le tette di Candice :godimento:

Non c'e' neanche paragone , oggi e' infinitamente meglio , e lo dice uno che qualche anno fa diceva di rimpiangere i tempi dei bikini contest ed i pillows fight.

Ci sono le 4 horsewomen e Asuka , che hanno davvero tanto , tanto talento e che sono la' per fare le wrestlers e non per farsi un nome mostrando il culo.

E per me bisogna essere ciechi per non vedere l'enorme salto di qualita' della divisone- pur continuando a prendersi settimanalmente molti vaffanculo dai fans , ci mancherebbe- e gli spot che si son prese , basti guardare l'ultima WM dove per me il top match e' stato Charlotte vs Asuka , personalmete non avevo mai avuto tanto hype per un match femminile.



Suvvia , che precipitoso , dagli almeno una chance a sto ragazzo :sorridente:


Quindi il numero di match era lo stesso?
Le divas avevano lo stesso spazio di oggi?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La divisione femminile
MessaggioInviato: 09/06/2018, 3:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 13:10
Messaggi: 751
Ps. A proposito, ma se a uno non dovessero piacere I match dei cruiserweight..che cosa è invece?
Un antinanico?
Un vincemacmahonico?

Oltretutto ora che ci penso a me fa cagare nakamura che fa l'overacting..vai a vedere che magari senza saperlo sono pure razzista


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La divisione femminile
MessaggioInviato: 09/06/2018, 7:48 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2011, 23:57
Messaggi: 8776
acid solo che tu non hai detto solo che non ti piacciono i match. Ti ho riportato il pezzo, devo anche sottolineare che nella prima categoria hai usato come descrizione corpi tozzi, in opposizione alle gnocche che sfilano?

Tu non stai valutando i match, tu hai detto che ti danno fastidio, che "provi disprezzo". Il tuo post è misogino.

Cercati la definizione


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La divisione femminile
MessaggioInviato: 09/06/2018, 7:54 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2011, 23:57
Messaggi: 8776
acid-cry ha scritto:
Ps. A proposito, ma se a uno non dovessero piacere I match dei cruiserweight..che cosa è invece?
Un antinanico?
Un vincemacmahonico?

Oltretutto ora che ci penso a me fa cagare nakamura che fa l'overacting..vai a vedere che magari senza saperlo sono pure razzista


No, dire che ti fa schifo Nakamura per via dell'overacting non è razzismo. Dire che disprezzi i match con gli asiatici, con i loro corpi giallastri, e preferivi quando prima apparivano poco e avevano ruoli comici (che è grosso modo quello che hai detto con le donne) lo è abbastanza.

Per i cruiser si dice "Colosso"


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La divisione femminile
MessaggioInviato: 09/06/2018, 9:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/01/2016, 12:54
Messaggi: 772
Località: I cazzi miei
Ma esattamente il senso del topic quale dovrebbe essere?
Esporci un tuo gusto personale o affermare che il wrestling femminile è oggettivamente inguardabile?
Perché nel primo caso non penso freghi qualcosa a qualcuno (e d'altra parte non vedo per quale motivo uno dovrebbe aprirci un topic). Nel secondo sarebbe carino vedere un tentativo di discorso articolato.
Ma poi che richiesta è? Come faccio a sapere perché ti danno fastidio se a momenti non lo sai neanche tu? Mah


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La divisione femminile
MessaggioInviato: 09/06/2018, 9:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26/10/2016, 13:36
Messaggi: 2812
Località: Catania
Io odio l'attuale femminismo, che molto spesso sfocia nel sessismo puro. Spesso non si può dire o fare mezza cosa che subito vieni tacciato di maschilismo.

Però oh, io nel quasi 2020 non posso leggere robe del tipo "provo ribrezzo per i corpi tozzi delle atlete ma quando c'erano le donnine nude sul ring ai tempi delle Divas mi andava bene".

Cioè ok non ti piace il wrestling femminile, ci sta. Non ti piace vedere le donne menarsi... e ok. Però se preferivi il periodo Divas in cui Sable e la Wilson limonavamo nude sul ring io due domande me le farei.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La divisione femminile
MessaggioInviato: 10/06/2018, 8:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/06/2014, 13:29
Messaggi: 537
PaulSacz ha scritto:
Io odio l'attuale femminismo, che molto spesso sfocia nel sessismo puro. Spesso non si può dire o fare mezza cosa che subito vieni tacciato di maschilismo.

Però oh, io nel quasi 2020 non posso leggere robe del tipo "provo ribrezzo per i corpi tozzi delle atlete ma quando c'erano le donnine nude sul ring ai tempi delle Divas mi andava bene".

Cioè ok non ti piace il wrestling femminile, ci sta. Non ti piace vedere le donne menarsi... e ok. Però se preferivi il periodo Divas in cui Sable e la Wilson limonavamo nude sul ring io due domande me le farei.


Il femminismo che diventa sessismo non è femminismo, semplicemente


Quoto il resto


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La divisione femminile
MessaggioInviato: 10/06/2018, 9:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26/10/2016, 13:36
Messaggi: 2812
Località: Catania
Uno/due ha scritto:

Il femminismo che diventa sessismo non è femminismo, semplicemente


Quoto il resto


Sìsì infatti molto spesso quello che oggi viene definito femminismo molto spesso è sessismo, so perfettamente cos'è il femminismo e cosa rappresenta/ha rappresentato.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La divisione femminile
MessaggioInviato: 10/06/2018, 10:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/06/2014, 13:29
Messaggi: 537
PaulSacz ha scritto:

Sìsì infatti molto spesso quello che oggi viene definito femminismo molto spesso è sessismo, so perfettamente cos'è il femminismo e cosa rappresenta/ha rappresentato.



per fare un esempio stupido, se glorifichi una pagina di merda come alpha woman e ti ritieni femminista, c'è qualche problema


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La divisione femminile
MessaggioInviato: 10/06/2018, 10:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 26/10/2016, 13:36
Messaggi: 2812
Località: Catania
Uno/due ha scritto:


per fare un esempio stupido, se glorifichi una pagina di merda come alpha woman e ti ritieni femminista, c'è qualche problema


Esattamente, mi hai tolto le parole di bocca :esterefatto:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Joy Black, PoohCultore


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it