Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
  Stampa pagina

Degni di scrivere?
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 17/01/2018, 16:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 354
Mi è sempre venuta in mente questa cosa: Secondo voi persone come la maggior parte del forum che commentano e muovono delle critiche contro il prodotto WWE possono effettivamente permetterselo pur non contribuendo legalmente al guadagno dell'azienda di Stanford? Intendo chi magari guarda illegalmente in streaming(credo siano in molti qui) invece di, che ne so, vedere il tutto tramite il network o da un emittente televisiva a pagamento come Sky, o andando nelle arene a vedere direttamente gli show. Forse è una domanda un po' stupida però mi sono sempre chiesto fino a che punto il fan italiano può permettersi di dire certe cose. Chiudete pure se è stupida la domanda :shock


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Degni di scrivere?
MessaggioInviato: 17/01/2018, 16:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 30/11/2017, 22:26
Messaggi: 104
Bè, perché no.

Esprimono un loro giudizio, certamente in maniera un po' troppo colorita, ma non è che è in grado (o ha il diritto) di giudicare solamente chi rifornisce di denaro la WWE.

Voglio dire, partite in straming, musica, film in streaming. Eppure nessuno si chiede se sia effettivamente giusto giudicare la stagione di una squadra di calcio, quanto sia bella o brutta una canzone o quanto faccia cacare o emozionare un determinato film... più che giustamente direi.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Degni di scrivere?
MessaggioInviato: 17/01/2018, 16:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 14:28
Messaggi: 15197
Prismadion95 ha scritto:
Mi è sempre venuta in mente questa cosa: Secondo voi persone come la maggior parte del forum che commentano e muovono delle critiche contro il prodotto WWE possono effettivamente permetterselo pur non contribuendo legalmente al guadagno dell'azienda di Stanford? Intendo chi magari guarda illegalmente in streaming(credo siano in molti qui) invece di, che ne so, vedere il tutto tramite il network o da un emittente televisiva a pagamento come Sky, o andando nelle arene a vedere direttamente gli show. Forse è una domanda un po' stupida però mi sono sempre chiesto fino a che punto il fan italiano può permettersi di dire certe cose. Chiudete pure se è stupida la domanda :shock


Ho spesso detto in passato che chi non contribuisce in nulla al mantenimento di un prodotto non ha diritto di criticare lo stesso. Si giunge invece al paradosso che chi più scrocca è anche il più acceso nello smerdare.
Per fare un esempio, non ha il diritto di criticare una serie a fumetti chi invece di comprarla si limita a scaricare gli scan. Non ha diritto di criticare un disco chi invece di sostenerlo acquistandolo se ne fa il download illegale. Non ha il diritto di imporre le proprie opinioni su uno sport a pagamento chi non paga un centesimo per vederlo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Degni di scrivere?
MessaggioInviato: 17/01/2018, 16:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 1:54
Messaggi: 5432
L'altro lato del discorso è: che critichi a fare se non parli mai col portafogli?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Degni di scrivere?
MessaggioInviato: 17/01/2018, 16:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 14:28
Messaggi: 15197
Aggiungo che non voglio dire che lo scroccone non possa mai parlare di un prodotto.
Ma, per un giusto senso etico e morale, è obbligato a parlarne bene e sottolinearne gli aspetti positivi, ringraziando di poterlo vedere gratis ed evitando stroncature ridicole e definitive che non ha il diritto di esprimere. Se non ha niente di buono da dire, che se ne resti in silenzio.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Degni di scrivere?
MessaggioInviato: 17/01/2018, 17:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13/06/2017, 14:54
Messaggi: 107
Prismadion95 ha scritto:
Mi è sempre venuta in mente questa cosa: Secondo voi persone come la maggior parte del forum che commentano e muovono delle critiche contro il prodotto WWE possono effettivamente permetterselo pur non contribuendo legalmente al guadagno dell'azienda di Stanford? Intendo chi magari guarda illegalmente in streaming(credo siano in molti qui) invece di, che ne so, vedere il tutto tramite il network o da un emittente televisiva a pagamento come Sky, o andando nelle arene a vedere direttamente gli show. Forse è una domanda un po' stupida però mi sono sempre chiesto fino a che punto il fan italiano può permettersi di dire certe cose. Chiudete pure se è stupida la domanda :shock


Il diritto di cronaca e di critica fortunatamente non si deve comprare.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Degni di scrivere?
MessaggioInviato: 17/01/2018, 17:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/08/2012, 23:34
Messaggi: 18086
Località: The Blue First Star
Quindi la legittima distanza tra la libera espressione e la censura sono dieci (9.99, anzi) dollari al mese.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Degni di scrivere?
MessaggioInviato: 17/01/2018, 17:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/06/2011, 21:12
Messaggi: 10541
Mystogan ha scritto:
Quindi la legittima distanza tra la libera espressione e la censura sono dieci (9.99, anzi) dollari al mese.

E l'iscrizione al partito fascista


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Degni di scrivere?
MessaggioInviato: 17/01/2018, 17:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 20/11/2012, 15:48
Messaggi: 1608
Sono un tifoso del Milan, non vado allo stadio, non ho Sky o Premium e non compro gadget ufficiali da un sacco di anni, non posso dire che negli ultimi anni stiamo diventando ridicoli? Lo stesso discorso vale per il wrestling, mi sono iscritto al network solo per un paio di mesi, l'unica cosa che è cambiata è che odiavo spendere dei soldi per qualcosa che non mi piaceva.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Degni di scrivere?
MessaggioInviato: 17/01/2018, 17:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Messaggi: 7263
Località: Su una nave pirata
Il discorso del cazzo per eccellenza.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Degni di scrivere?
MessaggioInviato: 17/01/2018, 17:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 1:54
Messaggi: 5432
Ma poi è sempre stato più diffuso lo scroccone indie/internazionale.
La WWE è facilissima da seguire, hanno un network economico e pieno di cose, postano comunque su youtube tutto quello che succede a Raw e Smackdown, è su Sky Sport che hanno in tanti...
Il fan indie si trova con molte più federazioni per cui spendere, e magari il wrestling non è proprio la sua unica fonte di intrattenimento, quindi non si giustificano facilmente 40/50 euro al mese di abbonamenti, in più ci sono cose che non sono facili da reperire legalmente (sì, ancora nel 2018). Se mi segnalano, come è successo l'altro giorno, un bel match in AJPW io so che ci metto tre secondi a reperirlo "pirata". Se dovessi rimanere nella legalità non saprei da dove iniziare.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Degni di scrivere?
MessaggioInviato: 17/01/2018, 17:10 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2014, 17:06
Messaggi: 5383
Località: Where the big boys play
Colosso ha scritto:
Aggiungo che non voglio dire che lo scroccone non possa mai parlare di un prodotto.
Ma, per un giusto senso etico e morale, è obbligato a parlarne bene e sottolinearne gli aspetti positivi, ringraziando di poterlo vedere gratis ed evitando stroncature ridicole e definitive che non ha il diritto di esprimere. Se non ha niente di buono da dire, che se ne resti in silenzio.

Ah, quindi io ti pago il biglietto per un film di merda e alla domanda "Che ne pensi del film?" tu sei obbligato a rispondermi "stupendo" anche se ti ha fatto cagare.

Vintage Colosso

A quando "solo chi è un maschio bianco, alto 2.00 metri per almeno 120kg può criticare il prodotto"?


Ultima modifica di The Prizefighter il 17/01/2018, 17:12, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Degni di scrivere?
MessaggioInviato: 17/01/2018, 17:12 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 14:28
Messaggi: 15197
No, il punto è che se il film appena uscito al cinema non lo vai a vedere ma ti scarichi la versione pirata, non hai il diritto di venire a dire subito dopo che è tutto una merda, che il regista va cacciato, che merita il Razzie in tutte le categorie...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Degni di scrivere?
MessaggioInviato: 17/01/2018, 17:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 01/08/2015, 19:37
Messaggi: 5140
Non tutti hanno i soldi per stare dietro alle loro passioni, non tutto si può trovare a poco, con facilità, e in maniera legale e IMHO non vale la pena buttare soldi sul wrestling.

Quindi sì, è un discorso del cazzo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Degni di scrivere?
MessaggioInviato: 17/01/2018, 17:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 14:28
Messaggi: 15197
Capisco questo discorso per chi ha soldi a malapena per vivere. Ma se i soldi uno li avesse e li buttasse per droghe, alcool e prostitute, spenderli per il wrestling sarebbe un utilizzo molto migliore.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Braun Strowman, El Bamba, norrisjak, RawIsTaker


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it