Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 215 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 ... 15  Prossimo
  Stampa pagina

Re: Il wrestling femminile, 2018
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 09/04/2018, 19:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/05/2016, 18:40
Messaggi: 346
Località: Sardinna
Come avevo anticipato usciranno dei recap per fare il punto e dare copertura anche a realtà Joshi diverse dalla Stardom.

E si parte con la Ice Ribbon. La storyline principale della federazione vede quel gobbo bianconero inokista di Hideki Suzuki essere diventato campione Tringle Ribbon (titolo difendibile solo in 3-way matches) e per stipulazione dello stesso match anche presidente della federazione con Tsukasa Fujimoto (la wrestler più rappresentativa della federazione con Sera Risa e capa spogliatoio) e Miyako Matsumoto diventate sue segretarie/assistenti e un paventato lancio della Ice Ribbon Homme, ovvero una divisione maschile della Ice Ribbon.

Per adesso non ha difeso il titolo e questo suo potere non pare avere avuto un effetto concreto sulla federazione, comunque difenderà il titolo contro Tsukushi, che ha vinto un match per decretare un first contender, e contro una/o wrestler x sorpresa.

A proposito di Tsukushi, dopo quanto accaduto a luglio, ovvero la rissa con tentativo di accoltellamento con Kagetsu e l’arresto, è stata reintegrata completamente dopo la fase in cui è stata usata solo come aiuto dietro le quinte e a montare il ring e la fase booking rookie con attire basico. Ora è tornata ad avere un attire personalizzato e sostanzialmente al ruolo che aveva prima.
Poi è in corso un torneo six woman tag, che non ho idea a cosa dovrebbe portare. Forse a titoli trios.

I titoli tag team invece sono saldamente nelle mani delle Azure Revolution Risa Sera e Maya Yukihi, che li difendono in match sempre buoni e si stanno affermando come uno dei migliori team in tutto il movimento.

Immagine

L’ora assistente di Hideki Miyako Matsumoto ha sorprendentemente vinto il titolo contro Hiragi Kurumi. Molto a sorpresa perché Miyako è ed sempre stata la goffa della federazione, che faceva comedy col compare tag Jun Kasai. Ora pare all’orizzonte un feud con le nuove, ovvero le “sorelle” DATE, infatti domenica ha sconfitto Karen DATE nella sua prima difesa.

Immagine

Per le rookie da segnalare i continui miglioramenti di Kyuri, che da fine 2017 forma con Maika Ozaki il Gekokujo Tag, e di Maruko Nagasaki. la prima è più sorprendente perché era veramente pessima tempo fa. La nostra mezzo connazionale Giulia è ancora molto acerba.


Degli ultimi visto l’evento del 12 febbraio e parte di quello del 24

Spoiler:
Date: 2018.02.12
Akane Fujita vs. Ibuki Hoshi
Giulia vs. Saori Anou
Hamuko Hoshi, Miyako Matsumoto & Tsukasa Fujimoto vs. Maruko Nagasaki, Matsuya Uno & Tequila Saya
Mochi Miyagi vs. Tsukushi
International Ribbon Tag Team Title Match
Azure Revolution (Maya Yukihi & Risa Sera) (c) vs. Kyuri & Maika Ozaki
Hiragi Kurumi vs. Satsuki Totoro


Show tutto sommato ok per la Ice Ribbon
Opener buono anche se con qualche imprecisione. La nostra paesà Giulia è ancora molto sporca e imprecisa, ma contando i pochi mesi di esperienza comunque ci sta, ma bene Saori che la trascina, la Actwres girl è migliorata dai primi tempi che l'ho vista in Stardom, dal punto divista proprio fisico: meno goffa e più concreta e fit. 3 vs 3 successivo molto comedy caciarone, nel complesso ha intrattenuto. Match di Tsukushi abbastanza base, discreto lo sprint finale della nana e poco altro, ulteriore pezzo della sua redemption. Match per i tag buono, ritmo alto e solite near falls credibili. Non ci sono stati picchi di storytelling ma comunque è stato veloce e divertente. Main event bene la fase finale dove hanno dato la sensazione di scontro tra corazzate (per gli standard di nane leggere ice ribbon), meno la parte iniziale, ma è che quando pronti via si buttano subito a fare rissa tra il pubblico proprio non mi piace

Del 24 ho visto solo
Spoiler:
Triangle Ribbon Title Match
Tsukasa Fujimoto (c) vs. Hideki Suzuki vs. Miyako Matsumoto
Mika Iida vs. Tsukushi
Six Woman Tag Team Tournament First Round Match
Akane Fujita, Hiragi Kurumi & Mochi Miyagi vs. Maya Yukihi, Risa Sera & Giulia


Triangle è l’angle nel quale Suzuki si è portato a casa la cintura, passabile Iida Tsukushi. Main buon 3 vs 3 veloce. Tutto sull’isolare Giulia dalle campionesse tag, letali comunque in mosse combinate. La miglior prestazione dei pochi mesi di carriera di Giulia.

Per seguire

Spoiler:
http://enzuigiripuro.tumblr.com/tagged/iceribbon

https://puroresudream.wordpress.com/cat ... ce-ribbon/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Il wrestling femminile, 2018
MessaggioInviato: 09/04/2018, 23:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2012, 14:38
Messaggi: 578
Località: Mirano
El Principe ha scritto:
First ever Women of Honor champion

Spoiler:
Immagine


Comprensibile magari qualche mugugno, ma ci può stare


Ma il problema non è il nome, è l'aver messo su tutta sta menata di torneo per poi sbrigarlo tra seminifinali e finale in 20 minuti e rotti totali.

Boh non erano obbligati a mettere su una divisione se a loro stessi non importa nulla.

Grazie! Appena ho un po di tempo leggo per bene il recap :) intanto, dato che si parla di ice ribbon metto il canale youtube https://www.youtube.com/channel/UC7i9It ... 14GkqOy1iQ


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Il wrestling femminile, 2018
MessaggioInviato: 10/04/2018, 0:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/05/2016, 18:40
Messaggi: 346
Località: Sardinna
Giusto il canale youtube con tutte le sintesi, non mi era venuto in mente :thanks:

Comunque anche i social di tutte le federazioni e delle wrestler sono molto utili per seguire le storyline

Metto subito quello dello show del 24/2, che si ricollega a quanto detto riguardo alla storyline principale, c'è praticamente tutto il match con Hideki Suzuki, i promo post e Tsukushi che viene mandata contro di lui a forza da Tsukka a fine evento quando sfida tutto il roster sul ring. Poi sintesi del trios e la sfida di Miyako alla campionessa Kurumi, che la liquida dicendo che la batterà in 10 secondi.



Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Il wrestling femminile, 2018
MessaggioInviato: 10/04/2018, 21:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2012, 14:38
Messaggi: 578
Località: Mirano
El Principe ha scritto:
Giusto il canale youtube con tutte le sintesi, non mi era venuto in mente :thanks:

Comunque anche i social di tutte le federazioni e delle wrestler sono molto utili per seguire le storyline

Metto subito quello dello show del 24/2, che si ricollega a quanto detto riguardo alla storyline principale, c'è praticamente tutto il match con Hideki Suzuki, i promo post e Tsukushi che viene mandata contro di lui a forza da Tsukka a fine evento quando sfida tutto il roster sul ring. Poi sintesi del trios e la sfida di Miyako alla campionessa Kurumi, che la liquida dicendo che la batterà in 10 secondi.



Una curiosità: la rivista per matrimoni che si vede durante il match e nel promo ha a che fare con qualche storyline pregressa?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Il wrestling femminile, 2018
MessaggioInviato: 10/04/2018, 21:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2011, 23:57
Messaggi: 9142
poppo the snake ha scritto:

Ma il problema non è il nome, è l'aver messo su tutta sta menata di torneo per poi sbrigarlo tra seminifinali e finale in 20 minuti e rotti totali.

Boh non erano obbligati a mettere su una divisione se a loro stessi non importa nulla.


La vincitrice alla fine ci può stare, ma se vediamo la storyline la Klein in finale.
Ma cacchio fai venire Mayu dal giappone e non la usi per fare il matchone in finale?
La sensazione è quella tua, hanno messo su sta divisione tanto per. Non c'avevano la gente brava e quindi hanno chiamato la Stardom, ma fondamentalmente non gliene fotte un cazzo. Lieto di sbagliarmi poi.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Il wrestling femminile, 2018
MessaggioInviato: 10/04/2018, 22:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2012, 14:38
Messaggi: 578
Località: Mirano
Joy Black ha scritto:

La vincitrice alla fine ci può stare, ma se vediamo la storyline la Klein in finale.
Ma cacchio fai venire Mayu dal giappone e non la usi per fare il matchone in finale?
La sensazione è quella tua, hanno messo su sta divisione tanto per. Non c'avevano la gente brava e quindi hanno chiamato la Stardom, ma fondamentalmente non gliene fotte un cazzo. Lieto di sbagliarmi poi.


Altra cosa da tenere conto poi è il pubblico: mai un sussulto, reazioni che definire tiepide è fargli un complimento (e non credo dipenda solo dalla collo dipenda solo dalla collocazione come si diceva in precedenza).

Forse anche questo ha inciso, speravano di guadagnare sfruttando il momento ma non ci sono riusciti e per questo hanno tirato il culo indietro


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Il wrestling femminile, 2018
MessaggioInviato: 11/04/2018, 0:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/05/2016, 18:40
Messaggi: 346
Località: Sardinna
poppo the snake ha scritto:
Una curiosità: la rivista per matrimoni che si vede durante il match e nel promo ha a che fare con qualche storyline pregressa?


Presa per il culo di Hideki Suzuki, perché poco prima Tsukasa aveva fatto un'intervista con servizio fotografico in abito da sposa con la cintura per Weekly ProWrestling (週刊プロレス)



E visto che stava per perdere la cintura tanto valeva dare un'occhiata a qualche abito da sposa, visto che al massimo gli sarebbe rimasto quello



Anzi da quel che ho capito dal traduttore, Hideki intendeva proprio che gli rimaneva solo la rivista :LOL:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Il wrestling femminile, 2018
MessaggioInviato: 11/04/2018, 21:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2012, 14:38
Messaggi: 578
Località: Mirano
El Principe ha scritto:

Presa per il culo di Hideki Suzuki, perché poco prima Tsukasa aveva fatto un'intervista con servizio fotografico in abito da sposa con la cintura per Weekly ProWrestling (週刊プロレス)



E visto che stava per perdere la cintura tanto valeva dare un'occhiata a qualche abito da sposa, visto che al massimo gli sarebbe rimasto quello



Anzi da quel che ho capito dal traduttore, Hideki intendeva proprio che gli rimaneva solo la rivista :LOL:


Grazie! Beh idea geniale poco da dire :LOL:

Infatti mi aveva incuriosito il promo post match di Tsukasa, sopratutto la parte successiva quando parla del suo modo di essere (almeno così ho interpretato dai sottotitoli...ad aver tempo mi piacerebbe imparare due acche di giapponese)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Il wrestling femminile, 2018
MessaggioInviato: 15/04/2018, 19:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/05/2016, 18:40
Messaggi: 346
Località: Sardinna
Vedendo su twitter cos’era in pratica questo draft della Stardom che hanno fatto oggi al Shinkiba...
Una roba che boh bah :boh:

In pratica hanno fatto come main event un 3-way a eliminazione tra le capitane delle future stable (Kagetsu, Io Sihirai, Mayu Iwatani) con eliminazione anche per over the top rop, per decidere chi doveva scegliere per prima, seconda e terza. Ne è risultato l’ordine Kagetsu, Io, Mayu, con in tutto questo il team Jungle di Kyona contrariato per non essere stato considerato ne per il draft ne come scelte, con alla fine loro che si uniscono molto molto malavoglia alla Stardom Army di Mayu, adesso chiamate Stars :uhm , mantenendo comunque un atteggiamento ambiguo.

Questo è quello che ne è uscito





Insomma le stesse identiche di prima, eccezione di Konami con le QQ, che vabbè meglio di stare nell’opener con Shiki Shibusawa tutto, e HZK nell’Oedo Tai, con il possibile sviluppo di lei che va contro Io per avergli preferito AZM, che è stata la sua prima scelta. Per quanto possa valere, visto che Tam Nakano con Mayu erano tipo le best friends forevah in storline ultimamente però Mayu l’ha scelta al 5 passaggio e non subito, preferendogli anche le rookie, make sense. :pollicealto:

Poi ci sono queste nuove gaijin appena arrivate che boh, tipo questa Martina irlandese della OTT l’ho sentita nominare come personaggio sopra le righe ma sul ring boh. Con Natsu scontenta per la sua presenza nell’Oedo Tai ma anche sticazzi :-

Qualche possibile sviluppo interessante c’è, ma poca roba e nel complesso questa cosa del draft come immaginabile è stata un mezzo bluff, in pratica due stable heel e tutto il resto in una coalizione di face più in stile New Japan che Dragon Gate. Spero solo abbiano in mente qualcosa di importante per Jungle Kyona, della quale annuncio la mia salita sul carro, e che si muovano a promuoverla, che è 100% loro prodotto ed è pronta.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Il wrestling femminile, 2018
MessaggioInviato: 17/04/2018, 22:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2012, 14:38
Messaggi: 578
Località: Mirano
Visto il barbed wire death match: mi aspettavo qualcosa di più trashoso. Non so se sia stato un bene o un male ma tant'è.

Diciamo che finchè Io e Kagetsu erano sul ring si son viste cose buone (o quantomeno di livello), meno quando rimanevano Tam e Natsu (anche se Tam non ha fatto una brutta prova a dirla tutta, però non è ancora in grado di reggere la scena da sola).

Per chi volesse vederlo:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Il wrestling femminile, 2018
MessaggioInviato: 18/04/2018, 18:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/12/2010, 16:46
Messaggi: 12103
Località: Venezia
Ho letto che hanno annunciato un Brandi Rhodes vs Sumire Natsu.

Principe, può raggiungere lo schifo di Sharmell vs Jenna Morasca?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Il wrestling femminile, 2018
MessaggioInviato: 18/04/2018, 19:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/02/2012, 14:38
Messaggi: 578
Località: Mirano
Geno ha scritto:
Ho letto che hanno annunciato un Brandi Rhodes vs Sumire Natsu.

Principe, può raggiungere lo schifo di Sharmell vs Jenna Morasca?


Quello è inarrivabile, però possono raggiungere tranquillamente il livello rebel vs shelly



Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Il wrestling femminile, 2018
MessaggioInviato: 18/04/2018, 20:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2011, 23:57
Messaggi: 9142
Geno ha scritto:
Ho letto che hanno annunciato un Brandi Rhodes vs Sumire Natsu.

Principe, può raggiungere lo schifo di Sharmell vs Jenna Morasca?



Dio mio :addolorato: :facepalm2:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Il wrestling femminile, 2018
MessaggioInviato: 19/04/2018, 0:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/05/2016, 18:40
Messaggi: 346
Località: Sardinna
Geno ha scritto:
Ho letto che hanno annunciato un Brandi Rhodes vs Sumire Natsu.

Principe, può raggiungere lo schifo di Sharmell vs Jenna Morasca?


Si per il Cindarella Tournament, il torneo tutto in uno show dove la vincitrice ottiene vestito e diadema da Cenerentola, e una shot per la Red Belt.

Non seguivo niente al tempo e non l'ho recuperato dopo Sharmell vs Jenna, ma mi hai fatto venire la curiosità e l'ho visto. Grazie :trollface:

Mi ha fatto rivalutare alla grande rookie come Shiki, Ruaka o Yuki Kamifuki :boccaaperta2:

Sumire è la più scarsa rookie escluse e Brandi non dovrebbe essere granchè (da quel che leggo da voi, io non l'ho mai vista) ma non dovrebbero raggiungere certi livelli, si spera :sconsolato:

Comunque alla fine son contento che vada con la Natsu e stia alla larga da gente come Jungle Kyona o Konami. Dando per scontato il passaggio del turno mi preoccupa di più come la gestiranno più avanti nel torneo

Ecco gli altri abbinamenti:

- Io Shirai vs Chardonnay
- Kagetsu vs Jungle Kyona
- Momo vs Konami
- Reo Hazuki vs Hana Kimura
- Bea Priestley vs Session Moth Martina
- Saki Kashima vs Candy Floss
- Mayu Iwatani vs Tam Nakano
- Brandi Rhodes vs Sumire Natsu

Un po' più difficile fare pronostici rispetto agli altri anni, dove la vincitrice era scontata. La speranza va a Jungle Kyona, la realismo fa pensare Io Shirai (che non l'ha mai vinto) per poi prendersi la Red da Toni Storm, easy booking. Giusto il fatto che sia campionessa White lascia qualche possibilità ad altre a caso. Ma non mi sorprenderebbe per niente vederla bi-campionessa


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: Il wrestling femminile, 2018
MessaggioInviato: 19/04/2018, 1:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/12/2010, 16:46
Messaggi: 12103
Località: Venezia
Hai presente Laura James, la moglie di Joey Ryan? Ecco, Brandi è a quel livello :almostlaughing:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 215 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10 ... 15  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Plus, Some_Organism


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it