Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 63 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
  Stampa pagina

History repeating : Sheamus il prossimo a lasciare?
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 13/01/2018, 18:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 21:52
Messaggi: 11660
Cita:
Sheamus is said to be having the same spinal stenosis problems similar to Edge and Paige. WWE has been protecting him by putting him in tag matches so that he doesn't have to bump as much.


La Ritirata Vostra


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: History repeating : Sheamus il prossimo a lasciare?
MessaggioInviato: 13/01/2018, 18:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2011, 0:12
Messaggi: 5257
Fonte?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: History repeating : Sheamus il prossimo a lasciare?
MessaggioInviato: 13/01/2018, 18:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 21:52
Messaggi: 11660
Depeche boy ha scritto:
Fonte?

Wrestling Observer


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: History repeating : Sheamus il prossimo a lasciare?
MessaggioInviato: 13/01/2018, 21:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 22:19
Messaggi: 12021
Mortacci loro. La WWE uccide, punto.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: History repeating : Sheamus il prossimo a lasciare?
MessaggioInviato: 13/01/2018, 21:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 11:51
Messaggi: 442
300 giorni all'anno a prendere bump.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: History repeating : Sheamus il prossimo a lasciare?
MessaggioInviato: 13/01/2018, 21:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/02/2013, 2:44
Messaggi: 3728
Località: Il Mondo
Ovvio che se fai oltre 300 incontri l anno anche se in modo standard e poco rischioso rispetto ad altre realtà e con il massimo delle tutele possibili ci scappa più facilmente l infortunio serio.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: History repeating : Sheamus il prossimo a lasciare?
MessaggioInviato: 13/01/2018, 21:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/07/2016, 18:00
Messaggi: 2569
Seriamente, non capirò mai come cazzo faccia la WWE.

Cioè, il football in America sta vivendo un periodo nerissimo, con periodiche accuse di legami inequivocabili tra lo sport e i danni celebrali, e i rating sono in ripido declino da due anni ormai(certo, c'è anche il mondo repubblicano all'attacco, ma è evidente che la faccenda dei traumi cranici è molto importante).

Nel frattempo, in prima serata ogni Lunedì da anni va in onda un programma pericolosissimo da parte di un'azienda che fa fare ritmi disumani ai suoi atleti che non hanno manco la minima tutela o manco la caricatura di un sindacato, e a nessuno frega nulla.

E non parlo solo di questo: qualche mese fa KEVIN SPACEY è stato trattato come la peggio merda che era (giustamente) nonostante fosse uno dei nomi più grandi di Hollywood, House of Cards cancellata e ormai solo il nome fa storcere il naso all'intera hollywood.
Nel frattempo, si potrebbe fare un listone enorme di accuse del genere in WWE e a nessuno frega un cazzo.
Nel frattempo, colui che booka il periodo più importante dell'anno in WWE ed è ritenuto una delle leggende del
business molestava gli altri lottatori nello spogliatoio e a nessuno frega un cazzo
Nel frattempo, Rich Swann è stato arrestato per violenze domestiche e alla WWE è bastato arrossire un pochino e promettere di licenziarlo SE fosse stato trovato colpevole, e a nessuno frega un cazzo
Nel frattempo, l'anno scorso si sono permessi di pubblicare questo(e lasciare pure i commenti abilitati dove tutti parlano di quanto fosse stato un essere umano orribile e tutti menzionano l'omicidio della fidanzata, ma mi raccomando disabilitiamo i commenti sui video di CM Punk) sul loro canale youtube e a nessuno frega un cazzo.
Certo, ogni tanto fanno una cazzata e superano la linea, tipo fanno abbaiare Trish o chiamano Rock trans o qualcuno dice negro in prima serata e allora qualcuno li menziona per un pomeriggio però poi tutti si dimenticano, e si fa finta di niente.

Un quarto degli scandali, PR disaster e comportamenti quantomeno discutibili avvenuti in WWE e mezza Hollywood sbaraccava nascondendosi la faccia per la vergogna, ma a nessuno pare fregare un cazzo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: History repeating : Sheamus il prossimo a lasciare?
MessaggioInviato: 13/01/2018, 22:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 22:19
Messaggi: 12021
Al resto del mondo non frega un cazzo, il Wrestling è già alla stregua della merda sotto le scarpe. Ai fans di Wrestling frega un cazzo perché sanno che è un mondo di merda, se ti piace evidentemente sei abituato al sapore.

È colpa nostra.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: History repeating : Sheamus il prossimo a lasciare?
MessaggioInviato: 13/01/2018, 22:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/07/2016, 18:00
Messaggi: 2569
Resta una compagnia multimilionaria che addirittura si permette di provare a costruirsi l'immagine di una multinazionale(anche se la puzza del carrozzone del carnevale si sente ogni volta che vanno in pubblico nel mondo vero, ma vabbè), eppure boh, pare che i media che amano montare casi ovunque manco ci provino.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: History repeating : Sheamus il prossimo a lasciare?
MessaggioInviato: 13/01/2018, 22:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/02/2013, 2:44
Messaggi: 3728
Località: Il Mondo
Darth_Dario ha scritto:
Al resto del mondo non frega un cazzo, il Wrestling è già alla stregua della merda sotto le scarpe. Ai fans di Wrestling frega un cazzo perché sanno che è un mondo di merda, se ti piace evidentemente sei abituato al sapore.

È colpa nostra.


Esattamente. Hollywood è sempre stata venduta come un industria dei sogni e da sogno.

Il wrestling è visto come trash. Che fa guadagnare...ma pur sempre trash. Un circo da strada. L equivalente di un programma tipo quelli di maria de filippi.


Ultima modifica di THEREALUNDERTAKER il 13/01/2018, 22:28, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: History repeating : Sheamus il prossimo a lasciare?
MessaggioInviato: 13/01/2018, 22:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 14:28
Messaggi: 15197
Il problema mi sembra il contrario, il wrestling sta diventando troppo politicamente corretto per adeguarsi ai dettami della società attuale. Non abbiamo più quella aggressività fisica e verbale, e quelle scene piccanti, che ci intrattenevano fino a non molto tempo fa.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: History repeating : Sheamus il prossimo a lasciare?
MessaggioInviato: 13/01/2018, 23:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 22:19
Messaggi: 12021
Colosso ha scritto:
Il problema mi sembra il contrario, il wrestling sta diventando troppo politicamente corretto per adeguarsi ai dettami della società attuale. Non abbiamo più quella aggressività fisica e verbale, e quelle scene piccanti, che ci intrattenevano fino a non molto tempo fa.


Dio mio, taci. Cosa c'entra? La gente si rovina la vita appresso a loro, rimane colpa nostra. È il motivo finale per cui ho praticamente mollato. Devono morire.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: History repeating : Sheamus il prossimo a lasciare?
MessaggioInviato: 14/01/2018, 0:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 1:54
Messaggi: 5432
THEREALUNDERTAKER ha scritto:
Ovvio che se fai oltre 300 incontri l anno anche se in modo standard e poco rischioso rispetto ad altre realtà e con il massimo delle tutele possibili ci scappa più facilmente l infortunio serio.


Ma non è un modo standard e poco rischioso, perdio. Lo era un tempo. Ora ogni match ci sono sette spot dalla terza corda, otto voli da dentro a fuori il ring, cinque mosse sull'apron e trenta colpi stiff...con questo stile Flair si sarebbe ritirato nell'83 con le ossa rotte, invece ha tirato altri vent'anni facendo spesso il minimo indispensabile a livello di bump e rimanendo over come Gesù nel presepe.

Colosso ha scritto:
Il problema mi sembra il contrario, il wrestling sta diventando troppo politicamente corretto per adeguarsi ai dettami della società attuale. Non abbiamo più quella aggressività fisica e verbale, e quelle scene piccanti, che ci intrattenevano fino a non molto tempo fa.


Non ti facevo paladino dell'Attitude. Non si stava meglio quando c'era Hogan e il wrestling era per bambini?

Occhio, te lo dissi all'epoca e te lo ripeterò sempre volentieri: a fare il bastian contrario di tutto si dà l'idea di non avere opinioni proprie, ma di vivere solo per far dispetto agli altri.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: History repeating : Sheamus il prossimo a lasciare?
MessaggioInviato: 14/01/2018, 0:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/12/2010, 16:46
Messaggi: 11931
Località: Venezia
La piantassero con sti cazzo di Suicide Dive. Solo Tozawa e Aries li sanno fare in modo sensato


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: History repeating : Sheamus il prossimo a lasciare?
MessaggioInviato: 14/01/2018, 0:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 11/02/2013, 23:05
Messaggi: 2680
Il problema l'ha centrato Blaze.
Se tu fai 300 date annuali dove ogni match ci inserisci bump pesanti come voli alle corde o fuori dal ring è chiaro che aumenta il rischio di infortuni, sia per un incidente sfortunato che per una somma di botte.

Quindi le cose sono due:
-o mantieni questo livello ma diminuisci le date
-ti dai una cazzo di calmata e rimetti spot che ora sono normali nell'insieme dell'eccezionale

Perché è evidente che negli ultimi anni c'è stata un'impennata di infortuni gravi, che arrivano a costare addirittura la carriera, rispetto al passato.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 63 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: CM-Cena


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it