Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 92 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
  Stampa pagina

Re: WWE MONDAY NIGHT RAW 08/01/18
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 12/01/2018, 23:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/05/2016, 14:15
Messaggi: 481
Plus ha scritto:
Ma non mi interessa e non voglio sapere quale sia il periodo migliore. Solo che voglio sottolineare che nessuno, credo, reputi sia la Attitude


Mah, io direi che è l'esatto contrario: oggigiorno si faticherebbe a trovare persone che siano di opinione diversa. Sarebbe certamente più interessante capire quanti hanno iniziato con l'Attitude; quanti con la New Generation; quanti con l'era di Hogan. Nella mia esperienza quelli che adorano i primi '90 combinano il dato con una marcata idiosincrasia per tutto il periodo '97-'02, mentre tutti quelli che hanno seguito da Austin o dal post-Austin subiscono la fascinazione del periodo di Stone Cold.

In secondo luogo, okay, si stanno comparando le mele alle arance e facendo un discorso generalista; mi permetto però di far presente che si sta contando pure un filino male.
Numero uno: Austin è il prodotto WWF/WWE più remunerativo nella storia. Punto. E le fonti autorevoli ce le avete già, citate in maniera apprezzabilmente puntuale. Il confronto con Hogan è a mio modo di vedere complesso proprio per motivi che esulano dal semplice venduto.
Numero due. E questi sono dati già un po' più oggettivi: il '99 il '98 sono stati gli anni più profittevoli, in termini di puro ricavato, per la WWF [http://indeedwrestling.blogspot.it/2014/02/pure-wwfwwe-financials-1994-2013.html; http://whatculture.com/wwe/13-most-profitable-years-in-wwe-history?page=13]. Se la discussione vuole essere intavolata in riferimento a una variabile di qualità percepita del prodotto offerto, d'accordo. Posto che il '98 o l'annata di transizione tra WM 2000 e X-Seven sono per me in cima, in tal senso, a ogni ipotetica classifica WWF. Si possono includere 2000 o 2002, specie considerando gli show settimanali. Ma è ancora Attitude. O poco oltre l'Attitude, insomma.

Anche il discorso su ascolti e buyrates è sostanzialmente smentibile: nell'Attitude sono stati venduti molti più PPV. Sono reperibili in giro con disarmante facilità, quindi questa piega della discussione mi appare abbastanza incomprensibile.


Ultima modifica di LowRyder il 13/01/2018, 0:46, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT RAW 08/01/18
MessaggioInviato: 12/01/2018, 23:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 14:28
Messaggi: 15197
Questo articolo mette in chiaro che Austin è un fenomeno durato solo un paio d'anni e poi spentosi (già nel 2001 non era più il Top Draw), mentre Hogan è il vero wrestler più importante della storia del business:

"Yes, Sammartino had an unprecedented run of dominance, but there's no way in hell that he or anyone else could or would pull that off in the modern era. Decade long title reigns died right along with the territories. Hogan is beyond question the single most important pro wrestler since Gorgeous George. Period. He not only revolutionized the industry and made the WWF in 1984, he then turned around and revolutionized the industry and made WCW by turning heel and forming the nWo in 1996. That's unprecedented and will very likely never be equaled again.

Steve Austin is, indeed, cited as the biggest draw of all time... but look at the rest of the roster. I love me some Stone Cold and all, but I'm pretty sure that named like Undertaker, Foley, DX and the fucking Rock just may have lent a helping hand in that. Maybe. Just a little. Furthermore, Austin was only on (arguably) the top draw from 1998 to 2003. That's 5 years. One of those years was spent recovering from neck surgery and almost another full year was spent sitting at home after the whole walkout thing. So Steve Austin was, at best, on top of the wrestling world for 3 years. If you factor in that Rock was just a big a draw, if not bigger, from 2000 on, you've basically got Austin having been the undisputed top guy for the years of 1998 and 1999. So we're down to 2 years.

While I don't doubt that Austin packed houses and brought in merchandising cash and all that hand over fist at ridiculous levels in '98-'99, it's still only two years. I've always taken issue with Vince pointing to him as the undisputed top draw, as Hogan was a massive draw for the better part of a decade. Sure, Austin probably drew more cash in his two biggest years that Hogan did in his two biggest years, but there's no way in hell that Steve Austin made WWE as much money from 1998 to 2003 as Hogan made them from 1984 to 1993. No way in hell."


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT RAW 08/01/18
MessaggioInviato: 13/01/2018, 0:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/05/2016, 14:15
Messaggi: 481
Al di là delle impressioni personali dell'autore (chiunque egli sia), dubito sia necessario citare un articolo a conferma del fatto che Austin al top c'è stato quattro anni e Hogan una quindicina circa. Non mi sembra nemmeno tangenziale al discorso, siccome si parlava in generale di soldi e venduto -- non di iconicità in senso stretto.

Come al solito, si può fare poi un discorso approfondito: spostare l'asse sul roster mi sembra abbastanza bovino. Si potrebbe non solo citare che a fare il contraltare di Hogan c'erano Heenan e Piper intorno 1984, o - soprattutto - Savage nel 1988. Questo senza stare nemmeno a ricordare che Austin si scontrava *coff* con la wCw al massimo splendore (ossia con Hogan, Goldberg, Hart, Nash, Hall, Piper, Sting, Goldberg). La situazione del '97 è comparativamente di gran lunga peggiore della fase di nazionalizzazione, in cui fu McMahon a rompere gli equilibri e mettere da parte l'etichetta di non-competizione, e altrettanto delicata.

Quindi se pur il discorso diventasse una sorta di "chi è il Messia della WWF", mi verrebbe comunque difficile dire Hogan prima di Austin. Se ti può far chetare, però, penso pure io che Hogan complessivamente sia una figura più grande/ importante/ significativa di Austin (e che per la WWF la distanza sia trascurabile, ma comunque in favore di Hogan).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT RAW 08/01/18
MessaggioInviato: 13/01/2018, 0:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 14:28
Messaggi: 15197
L'articolo dice che può benissimo essere che Austin nel 98-99 abbia fatto le vendite più alte della storia. Ma un conto è essere una meteora di successo e un conto confermarsi sul lungo periodo; Austin nel suo stint 2000-2002 aveva già perso la popolarità di prima. Anche io penso che in tutti i suoi anni al top Hogan abbia venduto complessivamente più di Austin.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT RAW 08/01/18
MessaggioInviato: 13/01/2018, 5:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 3:29
Messaggi: 4823
Colosso ha scritto:
L'articolo dice che può benissimo essere che Austin nel 98-99 abbia fatto le vendite più alte della storia. Ma un conto è essere una meteora di successo e un conto confermarsi sul lungo periodo; Austin nel suo stint 2000-2002 aveva già perso la popolarità di prima. Anche io penso che in tutti i suoi anni al top Hogan abbia venduto complessivamente più di Austin.


Beh se lo pensate tu e l'anonimo autore di quell'"articolo" allora dev'essere necessariamente così.

Poi che Austin avesse perso la popolarità di prima :almostlaughing:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT RAW 08/01/18
MessaggioInviato: 13/01/2018, 12:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/04/2011, 18:42
Messaggi: 14489
Località: Chaos is a ladder
Austin meteora.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT RAW 08/01/18
MessaggioInviato: 13/01/2018, 12:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 21:58
Messaggi: 9525
Località: Vostok
Muoio dalle risate ogni volta che partono discorsi soggettivissimi su dati reali/concreti/di fatto.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT RAW 08/01/18
MessaggioInviato: 13/01/2018, 13:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 1:54
Messaggi: 5432
Il fatto che Austin avesse Rock (che poi è diventato l'attore più pagato di Hollywood) significa che Hogan non aveva un Rock di fianco. Non mi sembra un punto a favore di Hogan, soprattutto considerando che papabili "seconde voci" come Randy Savage non hanno avuto da Hogan lo stesso spazio.

Aggiungo due cose: Austin è durato poco al top sia perché era distrutto fisicamente (sarebbe diventato un main eventer molto prima, Flair lo adorava già quando era Stunning Steve, ma "altre persone" arrivate in WCW non erano dello stesso parere), sia perché anziché restare a fare il face ingombrante quando il suo arco narrativo principale era concluso è stato d'accordo nel turnare ed esplorare idee nuove, mentre un Hogan è rimasto anacronisticamente uguale per molti più anni.

E con tutte queste considerazioni di mezzo Austin ha comunque venduto più di Hogan, sia allora che fino ad oggi. Ora, se Hogan è (e lo è) una delle più grandi icone pop di tutti i tempi, lo stesso vale per Stone Cold. Negli USA tutti ricordano Austin-McMahon, e Austin in generale.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT RAW 08/01/18
MessaggioInviato: 13/01/2018, 13:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/07/2017, 18:55
Messaggi: 64
Direi che anche l'infortunio al collo causato dal pile driver sbagliato da Owen Hart non lo ha aiutato di certo nel prolungare la carriera, anzi...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT RAW 08/01/18
MessaggioInviato: 13/01/2018, 13:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 1:49
Messaggi: 3274
Nicolasblaze ha scritto:
Aggiungo due cose: Austin è durato poco al top sia perché era distrutto fisicamente (sarebbe diventato un main eventer molto prima, Flair lo adorava già quando era Stunning Steve, ma "altre persone" arrivate in WCW non erano dello stesso parere), sia perché anziché restare a fare il face ingombrante quando il suo arco narrativo principale era concluso è stato d'accordo nel turnare ed esplorare idee nuove, mentre un Hogan è rimasto anacronisticamente uguale per molti più anni.

senza contare che, più passa il tempo, più i periodi al top diminuiscono inevitabilmente, visto che la concorrenza mediatica aumenta, il pubblico si stanca prima e vuole roba nuova

un regno di 7 anni, come quello di sammartino, oggi sarebbe improponibile e già l'impresa di Punk di detenerlo per più di un anno è un qualcosa da lasciare ai posteri... e parliamo di APPENA sette anni fa


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT RAW 08/01/18
MessaggioInviato: 13/01/2018, 14:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 14:28
Messaggi: 15197
Austin avrebbe finito per stancare presto anche senza l'infortunio del '99. E' un tipo di personaggio che spingeva sempre sul trash estremo, sempre sulla rissa fuori dai limiti, che doveva essere sempre dominante e uscire vincitore da tutti i feud. Non avrebbe potuto reggere ancora per molto senza trovare idee nuove. A dirla tutta, già dopo la fine del feud con McMahon del 99 stava cominciando a vagare senza una direzione precisa e The Rock lo aveva già superato in popolarità.
Voi mi direte che anche l'Hogan degli anni 80 era sempre uguale a se stesso... però in quegli anni c'era meno sovraesposizione, non dovevi apparire tutte le settimane, e potevi vendere i tuoi incontri come qualcosa di eccezionale, cosa che Austin non faceva.
Aggiungo che Austin una volta trovato il personaggio di successo non si è mai saputo rinnovare, è rimasto sempre attaccato a quello visto che il suo turn heel del 2001 in sostanza non cambiò di una virgola le sue caratteristiche e risultò un grosso fallimento.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT RAW 08/01/18
MessaggioInviato: 13/01/2018, 14:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 21:58
Messaggi: 9525
Località: Vostok
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT RAW 08/01/18
MessaggioInviato: 13/01/2018, 15:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 1:49
Messaggi: 3274
Colosso ha scritto:
Austin avrebbe finito per stancare presto anche senza l'infortunio del '99. E' un tipo di personaggio che spingeva sempre sul trash estremo, sempre sulla rissa fuori dai limiti, che doveva essere sempre dominante e uscire vincitore da tutti i feud. Non avrebbe potuto reggere ancora per molto senza trovare idee nuove. A dirla tutta, già dopo la fine del feud con McMahon del 99 stava cominciando a vagare senza una direzione precisa e The Rock lo aveva già superato in popolarità.
Voi mi direte che anche l'Hogan degli anni 80 era sempre uguale a se stesso... però in quegli anni c'era meno sovraesposizione, non dovevi apparire tutte le settimane, e potevi vendere i tuoi incontri come qualcosa di eccezionale, cosa che Austin non faceva.
Aggiungo che Austin una volta trovato il personaggio di successo non si è mai saputo rinnovare, è rimasto sempre attaccato a quello visto che il suo turn heel del 2001 in sostanza non cambiò di una virgola le sue caratteristiche e risultò un grosso fallimento.

tutte belle teorie miste ad invidia e rosicamenti

rimane il fatto che, conti alla mano, Austin abbia oggettivamente venduto (e possiamo dire che al giorno d'oggi venda ancora di più, vedi le varie magliette tra i top seller del WWeshop) di hogan


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT RAW 08/01/18
MessaggioInviato: 13/01/2018, 15:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 14:28
Messaggi: 15197
I prodotti di Hogan sono stati ritirati dal Wwe Shop, ci credo che non vendono. In quanto a Austin oggi le sue vendite sono molto limitate, ma non potrebbe essere altrimenti.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT RAW 08/01/18
MessaggioInviato: 13/01/2018, 15:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 21:58
Messaggi: 9525
Località: Vostok
Dai Colosso, bravo hai ragione. Tanto una scusa o una giustificazione la trovi sempre, adesso tieni lo zuccherino e fatti fare un bonifico dal tuo desiderio sessuale mai sopito.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 92 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: El Bamba, norrisjak


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it