Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
  Stampa pagina

La carriera di Sheamus è a rischio?
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 08/12/2017, 16:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 15/03/2016, 18:00
Messaggi: 2496
Località: I'm not a bad Legend, I'm not a good Legend, I'm THE Legend!
Cita:
Dal sito:

L'attuale campione di coppia Sheamus potrebbe essere in procinto di ritirarsi.

Secondo Meltzer, la scorsa settimana Sheamus è tornato in Irlanda per cercare di guarire da un problema alla spina dorsale, che a quanto riportato sembra essere una stenosi alla colonna vertebrale.

La stenosi consiste nel restringimento dello spazio che contiene il midollo spinale e le radici nervose, ed è lo stesso problema che ha portato con il tempo Steve Austin ed Edge a ritirarsi dal mondo del wrestling lottato.

Non si è conoscenza della gravita della situazione, ma se Sheamus è costretto a sottoporsi ad un'operazione del genere, è molto possibile che nell'immediato futuro dovrà ritirarsi.

Sheamus ha 39 anni, è in WWE dal 2006 ed ha debuttato nel main roster nel 2009, vincendo 4 volte il titolo mondiale, 3 volte il titolo di coppia (con Cesaro), due titoli US, il Money in the Bank, il King of the Ring e una Royal Rumble.


Commenti e pareri al riguardo? :(


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La carriera di Sheamus è a rischio?
MessaggioInviato: 08/12/2017, 16:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 14/03/2011, 23:57
Messaggi: 7883
Spero che non si arrivi a questo punto e che si ritiri per sua scelta e non per problemi fisici.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La carriera di Sheamus è a rischio?
MessaggioInviato: 08/12/2017, 16:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 21:52
Messaggi: 11508
39 anni non glieli avrei dati nemmeno tra 5 anni


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La carriera di Sheamus è a rischio?
MessaggioInviato: 08/12/2017, 17:40 
Non connesso

Iscritto il: 27/01/2017, 13:10
Messaggi: 234
Spero non si arrivi a questo, carriera dignitosissima con molti titoli vinti, ottimo worker


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La carriera di Sheamus è a rischio?
MessaggioInviato: 08/12/2017, 19:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Messaggi: 7053
Località: Su una nave pirata
Lui è un altro di quelli che con una scrittura dietro avrebbe potuto fare una carriera ben migliore di quella che ha, invece nonostante il palmares resta quell'alone di incompiuto che hanno molti di quelli che hanno esordito in WWE alla fine degli anni '00.
Spero onestamente che stia bene, che è la cosa più importante...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La carriera di Sheamus è a rischio?
MessaggioInviato: 08/12/2017, 19:50 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/04/2011, 18:42
Messaggi: 14269
Località: Chaos is a ladder
Speriamo di no. Poi adesso, da quando è in coppia con Cesaro, ha finalmente ritrovato un senso all'interno dello show dopo anni di nulla (in cui, paradossalmente, ha vinto un titolo del mondo), e sta avendo l'occasione di esprimere le sue qualità da lottatore. E sta aiutando tantissimo Cesaro. Concordo con Gsquared: dà la sensazione di talento incompiuto nonostante il notevole palmares (sbaglio o a parte l'IC Title ha vinto proprio tutto?).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La carriera di Sheamus è a rischio?
MessaggioInviato: 08/12/2017, 20:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2013, 21:39
Messaggi: 343
Località: Broken Universe
Delphi ha scritto:
Speriamo di no. Poi adesso, da quando è in coppia con Cesaro, ha finalmente ritrovato un senso all'interno dello show dopo anni di nulla (in cui, paradossalmente, ha vinto un titolo del mondo), e sta avendo l'occasione di esprimere le sue qualità da lottatore. E sta aiutando tantissimo Cesaro. Concordo con Gsquared: dà la sensazione di talento incompiuto nonostante il notevole palmares (sbaglio o a parte l'IC Title ha vinto proprio tutto?).


Esatto, gli manca solo quello.
Mi spiacerebbe moltissimo, personalemente più di Edge ai tempi se devo essere onesto.
Concordo con chi dice che con una scrittura migliore avrebbe potuto dare di più.
Aggiungo anche che se dovesse essere così ( tocchiamo ferro ovviamente ), punto un centesimo su Kassius Ohno a “rimpiazzarlo” nel Main in coppia con Cesaro.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La carriera di Sheamus è a rischio?
MessaggioInviato: 08/12/2017, 21:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 7:54
Messaggi: 2340
Santa polenta, non c'è ancora niente di ufficiale e giá parliamo del post Barr.
Edge e Bryan pure si sono ritirati a 38 anni, la differenza con l'irlandese è che loro erano main eventer ormai conclamati (bryan lo era almeno un anno prima). Se la carriera di Sheamus si dovesse concludere prematuramente, resterebbe quell'amaro in bocca di non aver saputo sfruttare al meglio una bestia del genere.
Sheamus benchè sia l'unico wrestler nella storia con il triplete (KOTR, RR, MITB) ormai puó aspirare al massimo a fare il jobber di lusso al pushato di turno.
L'averlo rinchiuso poi in un tag team con un mid(occasionalmente upper)carder, per me resta una cagata. Al di la dell'ottima chimica che c'è tra i due, e dei buonissimi match che stanno sfornando.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La carriera di Sheamus è a rischio?
MessaggioInviato: 08/12/2017, 22:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 22:19
Messaggi: 11940
Ma la butto là per qualche indyviduo: metti caso che Sheamus se ne andasse dalla WWE, in salute. Torna nel giro inglese, non potrebbero cucirgli sopra tutta la scena indipendente? Non sarebbe una figata, e l'uomo immagine a cui aggrapparsi per far crescere il Wrestling in Europa?

Stesso discorso copia incolla per Cesaro.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La carriera di Sheamus è a rischio?
MessaggioInviato: 09/12/2017, 3:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2012, 14:12
Messaggi: 7004
Località: Canggu, Bali, Indonesia
Darth_Dario ha scritto:
Ma la butto là per qualche indyviduo: metti caso che Sheamus se ne andasse dalla WWE, in salute. Torna nel giro inglese, non potrebbero cucirgli sopra tutta la scena indipendente? Non sarebbe una figata, e l'uomo immagine a cui aggrapparsi per far crescere il Wrestling in Europa?

Stesso discorso copia incolla per Cesaro.

Se davvero ha una stenosi del canale vertebrale, pochi cazzi: carriera finita; in WWE come ovunque.
Anche dopo un’eventuale chirurgia, il rischio sarebbe troppo alto.
Minore del rischio che correva Edge, certo, ma troppo alto comunque.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La carriera di Sheamus è a rischio?
MessaggioInviato: 09/12/2017, 6:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 3:29
Messaggi: 4767
Ho sempre pensato potesse dare di più, e vedere lui e Cesaro conciati da fessi occupare il low-mid card mi intristisce. Proprio l'altro giorno pensavo che sarebbe bello mandare Cesaro a SD e rilanciarlo e rilanciare Sheamus in singolo a raw.

Mi spiacerebbe molto ovviamente.






Darth_Dario ha scritto:
Ma la butto là per qualche indyviduo: metti caso che Sheamus se ne andasse dalla WWE, in salute. Torna nel giro inglese, non potrebbero cucirgli sopra tutta la scena indipendente? Non sarebbe una figata, e l'uomo immagine a cui aggrapparsi per far crescere il Wrestling in Europa?

Stesso discorso copia incolla per Cesaro.


Eh certo perchè i dottori gli consiglierebbero il ritiro dalla wwe, non dal wrestling. :serious:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La carriera di Sheamus è a rischio?
MessaggioInviato: 09/12/2017, 10:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 22:19
Messaggi: 11940
Sì ma un po' di astrazione, la mia era una fantapippa off topic, nell'ipotesi in cui abbia solamente il colpo della strega.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La carriera di Sheamus è a rischio?
MessaggioInviato: 09/12/2017, 10:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 8:56
Messaggi: 6324
Località: El Inframundo
Darth_Dario ha scritto:
Ma la butto là per qualche indyviduo: metti caso che Sheamus se ne andasse dalla WWE, in salute. Torna nel giro inglese, non potrebbero cucirgli sopra tutta la scena indipendente? Non sarebbe una figata, e l'uomo immagine a cui aggrapparsi per far crescere il Wrestling in Europa?

Stesso discorso copia incolla per Cesaro.

No, con problemi del genere non te la cavi nemmeno con le schedule più leggere. La stenosi spinale comporta rischi troppo alti, se non sbaglio non è nemmeno del tutto curabile, ma la si può tenere sotto controllo con trattamenti e simili.
Lo stesso Edge disse che un problema del genere potrebbe portare a conseguenze disastrose se, per un qualsiasi motivo, uno di dovesse infortunare al collo o subire un bump errato, con una stenosi già presente.

EDIT: vista dopo la tua precisazione, pardon.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La carriera di Sheamus è a rischio?
MessaggioInviato: 09/12/2017, 10:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2012, 14:12
Messaggi: 7004
Località: Canggu, Bali, Indonesia
Darth_Dario ha scritto:
Sì ma un po' di astrazione, la mia era una fantapippa off topic, nell'ipotesi in cui abbia solamente il colpo della strega.

E dai, ho quotato te ma era un commento generale.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: La carriera di Sheamus è a rischio?
MessaggioInviato: 09/12/2017, 12:39 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 03/04/2011, 18:42
Messaggi: 14269
Località: Chaos is a ladder
cesarollins ha scritto:
L'averlo rinchiuso poi in un tag team con un mid(occasionalmente upper)carder, per me resta una cagata. Al di la dell'ottima chimica che c'è tra i due, e dei buonissimi match che stanno sfornando.


E dimmi poco, specie dopo anni di nulla (nonostante un repacking parziale e addirittura un titolo del mondo). Ora ha spazio televisivo costante, ha un ruolo nello show, ha l'occasione di mettersi in mostra sul ring (ma anche nell'extra), lui e Cesaro sono stati inseriti nel feud della reunion dello Shield e lo hanno fatto come avversari all'altezza, hanno vinto 3 titoli di coppia (il primo infrangendo il record dei New Day, il secondo contro i rientranti Hardy Boys, il terzo contro lo Shield). Uno in WWE per avere successo non deve per forza essere main eventer, tant'è che è più godibile adesso rispetto non solo al suo ultimo regno mondiale, ma anche a gran parte di quello che ebbe da WHC (il feud con Del Rio madò).


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it