Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 119 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
  Stampa pagina

Re: WWE MONDAY NIGHT WOMEN 28/08/17
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 30/08/2017, 13:57 
Non connesso

Iscritto il: 20/01/2016, 12:54
Messaggi: 301
Negare che Cena sia stato tremendamente sovraesposto sarebbe sbagliato. Tuttavia la gestione di Reigns dalla Rumble 2015 fino al brand split (in realtà al wellness test, ma vabbè) ha fatto letteralmente terra bruciata attorno. Ziggler, Wyatt, Ambrose, Bryan, Sheamus... tutta gente che poteva puntare al main event sacrificata all'altare del Big dog. 2 Rumble costruite attorno a lui, 3 main event di WM in 3 anni, con Lesnar, HHH e Taker ritirato. A parte Rollins, pushato in virtù del fallimento del suddetto (e il cui regno doveva essere finalizzato alla sua riconquista), Styles e Strowman, uno che deve ringraziare il brand split, l'altro il suo aspetto, non si è salvato nessuno di quelli che ha incrociato. E non oso pensare come sarebbe la situazione senza il wellness, che ha frenato un minimo la sua ascesa in solitaria. Cena ha affossato molta gente, è vero (tra cui molte pippe, va detto), ed il suo personaggio è stato per lo più tremendo, ma nei suoi 10 anni al top si sono affermati molti main eventer, non certo grazie a lui, ma comunque si sono affermati.
Facile dire che la sovraesposizione di Cena è peggiore di quella di Roman, ma stiamo parlando di 10 anni contro 2. Voi altri 8 anni con Reigns, questo Reigns, in questa posizione, come li vedete?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT WOMEN 28/08/17
MessaggioInviato: 30/08/2017, 15:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Messaggi: 1841
Località: Francoforte
Saimas ha scritto:
È inutile filosofeggiare su Reigns. Reigns fa cagare e dopo mesi senza vedere niente l'ho ritrovato pure peggio di prima. Punto.

Se avessi voluto filosofeggiare avrei detto che è stato adeguato nel suo essere inadeguato. Semplicemente dico questo: fare discorsi a proposito dell'inadeguatezza di Reigns in un segmento in cui si doveva mostrare l'inadeguatezza di Reigns vuol dire credere alla verità di un promo di wrestling, cioè essere mark.

Jeff Hardy 18 ha scritto:
Se tu fai in modo che non possano emergere per coprire le lacune del tuo top name non emergono, semplice.

In che modo Reigns ha influito sullo stint a SD di Ambrose e Styles? In che modo ha influito sull'agghiacciante turn face di Rollins? In che modo ha influito sull'orribile stint titolato di Owens? Mah, mi pare che stiate ancora appresso a discorsi di un 1/2 anni fa, intanto i roster sono stati splittati e tizi come Braun sono passati da lowcarder a main eventer. Per la mentalità di VKM, nessuna scrittura permetterà mai al pubblico generalista di convincersi che un uppercarder è un tizio da main event di WM, ma è così da sempre.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT WOMEN 28/08/17
MessaggioInviato: 30/08/2017, 15:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:55
Messaggi: 25090
Hai visto WrestleMania o SummerSlam?
Stanno usando il metodo Hulk Hogan. Tutti match pre-ME tenuti a livello medio-basso per far risaltare il main.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT WOMEN 28/08/17
MessaggioInviato: 30/08/2017, 15:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 18:55
Messaggi: 1841
Località: Francoforte
Sicuramente VKM credeva che Styles/Shane e Rollins/HHH fossero match di medio livello, sicuro proprio


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT WOMEN 28/08/17
MessaggioInviato: 30/08/2017, 16:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/06/2017, 18:22
Messaggi: 689
Mai pensato di vedere la rivalutazione di Cena e del suo periodo al top considerando che parliamo degli anni peggiori della WWE o poco ci manca.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT WOMEN 28/08/17
MessaggioInviato: 30/08/2017, 16:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 22:59
Messaggi: 6862
Jesse Pinkman ha scritto:


Non capisco cosa vuoi dimostrare. Orton ed Edge erano i numero 2/3 della federazione e come giusto stavano quasi sempre nel main event. Se oggi togliamo i part timer, chi sono i numero 2/3 dietro Reigns? Ambrose e Rollins? AJ? Balor? Tutta gente che in 8 mesi di 2017 ha fatto midcarding selvaggio.

Batista e Orton non hanno floppato per nulla, dovevano essere delle alternative a Cena e dei suoi degni avversari. Sono ancora adesso due dei pochi draw in WWE.

Gli ultimi 3 main event di WM sono stati sprecati per tentare di mandare over Reigns, uno che nel panorama mainstream è uno sconosciuto.


Orton, HHH ed Edge erano heel. Cena era face.
Batista e Orton han floppato proprio perché non sono riusciti ad essere draw. Mica sarà un caso che Batista, dopo l'affermazione di Cena, s'è fatto il resto della carriera a SD (ed ha fatto un come back fallimentare, nonostante la carriera a Hollywood) e Orton s'è sempre beccato i "boring" dalle arene più smart (il flop di Orton è anche più palese, vista la mancanza di continuity del suo character).
E, comunque, è anche insensato paragonare il mid carding di oggi con quello di 10 anni fa. Come se, ad oggi, Styles e Rollins fossero del mid carders perché gravitano attorno a un titolo secondario. Il fatto che ci sia rotazione all'interno del roster, fa si che uno possa spostare Rollins e Styles all'interno della card per posizionare Nakamura e Joe in area main event. L'importante, nel prodotto di oggi, è ricoprire determinati spot televisivi. Altrimenti, torniamo all'approccio canonico della WWE: 4/6 main eventers fissi che girano attorno al titolo e il resto del roster condannato al mid carding fino a fine carriera. E, ad oggi, con una fan base che si lamenta del fatto che Zayn non sia nel main event, sarebbe controproducente.
Che, poi, per carità, oggi ci sarà pure difficoltà a livello creativo, ma è impensabile riscattare la decade di Cena e affossare il prodotto attuale. Ambrose, Owens e Balor non l'avrebbero manco visto, il titolo, ad esempio.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT WOMEN 28/08/17
MessaggioInviato: 30/08/2017, 16:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/05/2016, 14:15
Messaggi: 459
theMiSDEAL ha scritto:

Orton, HHH ed Edge erano heel. Cena era face.
Batista e Orton han floppato proprio perché non sono riusciti ad essere draw. Mica sarà un caso che Batista, dopo l'affermazione di Cena, s'è fatto il resto della carriera a SD (ed ha fatto un come back fallimentare, nonostante la carriera a Hollywood) e Orton s'è sempre beccato i "boring" dalle arene più smart (il flop di Orton è anche più palese, vista la mancanza di continuity del suo character).
E, comunque, è anche insensato paragonare il mid carding di oggi con quello di 10 anni fa. Come se, ad oggi, Styles e Rollins fossero del mid carders perché gravitano attorno a un titolo secondario. Il fatto che ci sia rotazione all'interno del roster, fa si che uno possa spostare Rollins e Styles all'interno della card per posizionare Nakamura e Joe in area main event. L'importante, nel prodotto di oggi, è ricoprire determinati spot televisivi. Altrimenti, torniamo all'approccio canonico della WWE: 4/6 main eventers fissi che girano attorno al titolo e il resto del roster condannato al mid carding fino a fine carriera. E, ad oggi, con una fan base che si lamenta del fatto che Zayn non sia nel main event, sarebbe controproducente.
Che, poi, per carità, oggi ci sarà pure difficoltà a livello creativo, ma è impensabile riscattare la decade di Cena e affossare il prodotto attuale. Ambrose, Owens e Balor non l'avrebbero manco visto, il titolo, ad esempio.


Il senso sarebbe che Batista non faceva attendance o non vendeva merch? Nel 2005?
Ma che stai a di'?

Ché poi, precisiamo: buona parte di quello che vedi come "ricambio" uno potrebbe tranquillamente definirlo probabile conseguenza inattesa del problema. A conti fatti la premessa reale è che uno in grado di reggere, costantemente, il main event (appunto, alla Cena o alla Batista: giusto perché è questo il modello che la WWE segue da trent'anni e che si è apparentemente ripromessa di seguire fino al dies irae) la federazione è comunque ancora convinta di non averlo trovato -- c'è stato/c'è il manifesto tentativo di incensare Reigns - perché, di base, è inteso come futuribile e solido in termini di vendite - ma le contestazioni nelle arene sono abbastanza per rendere la cosa meno diretta e repentina di quanto normalmente avrebbero voluto.


Ultima modifica di LowRyder il 30/08/2017, 16:37, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT WOMEN 28/08/17
MessaggioInviato: 30/08/2017, 16:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 11:51
Messaggi: 375
theMiSDEAL ha scritto:

Orton, HHH ed Edge erano heel. Cena era face.
Batista e Orton han floppato proprio perché non sono riusciti ad essere draw. Mica sarà un caso che Batista, dopo l'affermazione di Cena, s'è fatto il resto della carriera a SD (ed ha fatto un come back fallimentare, nonostante la carriera a Hollywood) e Orton s'è sempre beccato i "boring" dalle arene più smart (il flop di Orton è anche più palese, vista la mancanza di continuity del suo character).
E, comunque, è anche insensato paragonare il mid carding di oggi con quello di 10 anni fa. Come se, ad oggi, Styles e Rollins fossero del mid carders perché gravitano attorno a un titolo secondario. Il fatto che ci sia rotazione all'interno del roster, fa si che uno possa spostare Rollins e Styles all'interno della card per posizionare Nakamura e Joe in area main event. L'importante, nel prodotto di oggi, è ricoprire determinati spot televisivi. Altrimenti, torniamo all'approccio canonico della WWE: 4/6 main eventers fissi che girano attorno al titolo e il resto del roster condannato al mid carding fino a fine carriera. E, ad oggi, con una fan base che si lamenta del fatto che Zayn non sia nel main event, sarebbe controproducente.
Che, poi, per carità, oggi ci sarà pure difficoltà a livello creativo, ma è impensabile riscattare la decade di Cena e affossare il prodotto attuale. Ambrose, Owens e Balor non l'avrebbero manco visto, il titolo, ad esempio.



La parte su Batista e Orton è semplicemente non vera. Ancora oggi Orton fa i main event di PPV, ha fatto il main event di SummerSlam un anno fa e ha vinto la Rumble. E questo la WWE non te lo concede se hai fallito come draw. Batista era il secondo top face e faceva i main event di PPV con Cena all'apice dei suoi superpoteri in un'era di PPV a 60$, non regalati come ora. La WWE non fa questo per ANNI se non sei un draw affidabile.
Se poi vogliamo dire che Orton e Batista siano due pippe sono il primo firmatario, ma non c'entra col concetto di draw o di main eventer stabile, per la WWE.

Sono d'accordo con te che ora è "meglio" perchè i titoli secondari non sono spazzatura come 10 anni fa, ma il main event è bloccato oggi molto più di allora. Anzi, succede che un wrestler X fa 3/4 mesi nel Main event e poi cade nello sticazzi come se nulla fosse, e non perchè non sia over come succedeva agli Swagger una volta, ma semplicemente perchè arriva la stagione di WM e nel main event ci deve stare Reigns e vaffanculo al resto del roster.

Preciso che non voglio salvare la disastrosa gestione di Cena, dico solo che Cena non ha impedito ad altri wresler (bravi e over, mica Barrett) di affermarsi. Oggi mi sembra onestamente di vedere molti wrestler talentuosi che lottano e promano col freno tirato, più del solito.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT WOMEN 28/08/17
MessaggioInviato: 30/08/2017, 16:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/05/2016, 14:15
Messaggi: 459
Jesse Pinkman ha scritto:


La parte su Batista e Orton è semplicemente non vera. Ancora oggi Orton fa i main event di PPV, ha fatto il main event di SummerSlam un anno fa e ha vinto la Rumble. E questo la WWE non te lo concede se hai fallito come draw. Batista era il secondo top face e faceva i main event di PPV con Cena all'apice dei suoi superpoteri in un'era di PPV a 60$, non regalati come ora. La WWE non fa questo per ANNI se non sei un draw affidabile.
Se poi vogliamo dire che Orton e Batista siano due pippe sono il primo firmatario, ma non c'entra col concetto di draw o di main eventer stabile, per la WWE.

Sono d'accordo con te che ora è "meglio" perchè i titoli secondari non sono spazzatura come 10 anni fa, ma il main event è bloccato oggi molto più di allora. Anzi, succede che un wrestler X fa 3/4 mesi nel Main event e poi cade nello sticazzi come se nulla fosse, e non perchè non sia over come succedeva agli Swagger una volta, ma semplicemente perchè arriva la stagione di WM e nel main event ci deve stare Reigns e vaffanculo al resto del roster.

Preciso che non voglio salvare la disastrosa gestione di Cena, dico solo che Cena non ha impedito ad altri wresler (bravi e over, mica Barrett) di affermarsi. Oggi mi sembra onestamente di vedere molti wrestler talentuosi che lottano e promano col freno tirato, più del solito.


Su Orton non è che abbia (totalmente) torto. Nel senso che, in parole povere e senza stare a tirare fuori chart su chart e pretenziose analisi stocastiche, i dati a disposizione contribuiscono realmente a delineare l'idea generale che non sia mai diventato un vero e proprio contraltare di Cena in termini di vendite e appeal.

Su Batista (come minimo tra 2005 e 2008) ci sono meno dati, ma sa obiettivamente di vile cappellata per il semplice fatto che la WWE non si è mai sognata di rimuovere il soggetto in questione da quella che era una posizione specifica e quantomai fissa.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT WOMEN 28/08/17
MessaggioInviato: 30/08/2017, 17:25 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 22:59
Messaggi: 6862
Batista (per quanto fosse un top seller, nel corso della rivalità con HHH) vendeva meno merch di Cena (e pure di Christian, in quel periodo specifico), che in quel momento militava nel B Show. E, concretamente, s'è pure fatto pochi anni al top, visto che era costantemente rotto (e vecchio). Il fatto che Batista sia stato al top di SD vuol dire poco. Lo SD di quegli anni era uno dei peggiori show di Wrestling che la WWE abbia mai prodotto. Tant'è che, quando mancava Batista, i PPV a 60$ te li vendevano anche quando sul poster c'erano Booker T o Khali. Ora, parlare di Batista come uno dei maggiori draw di metà anni '00 mi pare eccessivo. Fosse stato un vero draw, sarebbe tornato a RAW molto prima. Considerato che il vero draw della WWE (o l'unico vero draw che la WWE era interessata ad avere) era Cena e considerato il modo in cui era concepito il prodotto in quell'epoca (dove Cena poteva essere l'unico top face del roster), mi pare che le gerachie fossero molto più definite e costrittive di quanto lo siano ora. Batista, per tornare a RAW e fronteggiare Cena, ha dovuto turnare. Mi pare alquanto evidente quanto fosse centralizzato il prodotto dell'epoca.

Orton è stato un flop. Cioè, è pure evidente. Ha floppato come top face prima di Cena. Ha floppato come nemesi di Cena. È rimasto al top perché c'hanno investito troppo. Orton, per essere stato main eventer per più di 10 anni, muove davvero poco. Tant'è che i Rocky e i Goldberg li mandano contro Cena e Lesnar. Lui s'è preso massimo un Lesnar, venendo serenamente squashato, senza chissà quali lamentele. Ha la stessa gestione di un Big Show, per dire.

Tornando al discorso principale: la deriva che ha preso WM è evidente. Ma sarebbe anche insensato pensare che un prodotto come WM venga progettato mantenendo le gerarchie che si mantengono nei restanti 11 mesi. Insensato in considerazione di come WM sia diventato sempre più un fenomeno di massa rispetto al passato. Oggi come oggi, WM è davvero un evento che concentra su di sé l'attenzione mediatica. E la WWE è interessata ad utilizzarlo come vetrina per vendere quello che realmente le interessa. A me pare anche chiaro che l'intenzione finale della WWE sia quella di rendere RR una star al di fuori dei suoi schermi (e, nel migliore dei casi, esportarlo a Hollywood, tra 7-8 anni). Motivo per il quale RR è l'unico nuovo prodotto che la WWE mette sotto i riflettori a WM. Dopo c'è Rocky. Dopo c'è Lesnar. Dopo c'è Cena. Dopo c'è HHH. Dopo c'è 'Taker. In questo esatto ordine.
Ora, una cosa è discutere della deriva attuale di WM, che, nelle ultime 5-6 edizioni è diventato un prodotto che, praticamente, si estranea dal prodotto offerto nel corso della stagione WWE, un'altra cosa è discutere delle gerarchie che vengono tenute nei restanti show settimanali, dove RR non è l'unico a beneficiare delle luci dei riflettori. Se, in questo momento, mi prendi il RAW dell'ultima settimana di agosto di 10/11 anni fa e me lo paragoni al RAW di dieci anni dopo, ti rendi subito conto come lo spazio televisivo non sia più dedicato solo a HHH, Cena, Edge e Orton, ma distribuito più equamente.

Poi, per carità, la capacità del creative team è un altro discorso. Ma il focus è sempre quanto fosse limitante la sovraesposizione di Cena nelle gerarchie del roster.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT WOMEN 28/08/17
MessaggioInviato: 30/08/2017, 18:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/05/2016, 14:15
Messaggi: 459
theMiSDEAL ha scritto:
Batista (per quanto fosse un top seller, nel corso della rivalità con HHH) vendeva meno merch di Cena (e pure di Christian, in quel periodo specifico), che in quel momento militava nel B Show. E, concretamente, s'è pure fatto pochi anni al top, visto che era costantemente rotto (e vecchio). Il fatto che Batista sia stato al top di SD vuol dire poco. Lo SD di quegli anni era uno dei peggiori show di Wrestling che la WWE abbia mai prodotto. Tant'è che, quando mancava Batista, i PPV a 60$ te li vendevano anche quando sul poster c'erano Booker T o Khali. Ora, parlare di Batista come uno dei maggiori draw di metà anni '00 mi pare eccessivo. Fosse stato un vero draw, sarebbe tornato a RAW molto prima. Considerato che il vero draw della WWE (o l'unico vero draw che la WWE era interessata ad avere) era Cena e considerato il modo in cui era concepito il prodotto in quell'epoca (dove Cena poteva essere l'unico top face del roster), mi pare che le gerachie fossero molto più definite e costrittive di quanto lo siano ora. Batista, per tornare a RAW e fronteggiare Cena, ha dovuto turnare. Mi pare alquanto evidente quanto fosse centralizzato il prodotto dell'epoca.


Ho letto questo post immaginandomi uno di quelli che gareggia nella NASCAR e dopo una bordata a 300 km/h e 'na mezza dozzina di piroette prova a raddrizzarsi per rientrare in pista. Andiamo con ordine, eh: non è "se Batista fosse", Batista è stato uno dei maggiori drawer (in Nord America, perché dall'impostazione del discorso suppongo l'implicazione sia quella) della seconda metà degli anni 2000. Già se dici "tutti gli anni 2000" è okay, ma dal 2005 al 2010, se non per ovvi motivi tipo la posizione costante in cui veniva mantenuto, chi acciderboli doveva vendere più di lui oltre a Cena? La Planet Jarrett?

Numero due. Batista era a SmackDown perché Cena era a RAW per ovvi motivi legate alle dinamiche della brand division; quando a SmackDown ha esaurito il suo ruolo è stato spostato a RAW -- dove, guardacaso, la prima cosa che hanno fatto è stato mandarlo over pulito contro Cena (contro il Cena che non veniva battuto pulito da un anno e con la bellezza di due sconfitte pulite in tre anni, a essere precisi).
Numero tre: il punto qual è? Perché lo stai confermando tu stesso che, facciamo pure "per mancanza di concorrenza" (se una tesi simile può avere senso e non scadere in un qualunquismo alquanto becero), Batista era tecnicamente la seconda risorsa principale. Come face (ma facciamo pure in generale) sarà stato dietro Cena in qualunque anno, ma salvo tesi ardite sul perché la WWE lo abbia tenuto nel main event fisso di sicuro non meno monetizzabile degli altri (attendance, merch o quello che vogliamo).
Facciamo che ti sei dimenticato un attimino i riferimenti temporali e la smettiamo qui? Ti stavo dando il beneficio del dubbio quando che il pubblico conosceva il Mysterio da 10 anni ai tempi dello stint nel main event supponendo che avessi in mente in AAA e ECW, ma sto rapidamente riconsiderando.

Tanto per reiterare, questa è l'interpretazione storiografica di Meltzer. Che è effettivamente poco più di un pleonasmo a questo punto, giacché il criterio basilare è quello "puro", del considerare solo le vendite di live event e PPV (niente merch) in accordo con i main event; è dunque intuibile chi possa esserci nelle prime posizioni tra 2005 e 2007.

P.S. Per essere chiari: Christian ha venduto più merch pure di Cena in quella manciata di settimane che citi, nel 2005, quindi come esempio non è esattamente pertinente. Più o meno come quasi tutto il resto.

Spoiler:
Cita:
2005 - 1. Kenta Kobashi; 2. HHH; 3. Mistico and Ultimo Guerrero; 5. Atlantis, John Cena and Batista; 8. Rey Bucanero and Cibernetico; 10. Kurt Angle and El Hijo del Santo

2006 - 1. Mistico; 2. Perro Aguayo Jr. and Dr. Wagner Jr.; 4. Atlantis and Black Warrior; 6. John Cena and Negro Casas; 8. Ultimo Guerrero & Rey Bucanero; 9. La Parka, Konnan and Muerte Cibernetico (Mesias)

2007 - 1. John Cena; 2. Mistico; 3. Batista; 4. Randy Orton and Perro Aguayo Jr; 6. Ultimo Guerrero; 7. Dr. Wagner Jr.; 8. Cibernetico; 9. Hector Garza and Great Khali

2008 - 1. Mistico; 2. HHH; 3. Perro Aguayo Jr.; 4. Ultimo Guerrero and Hector Garza; 6. Cibernetico; 7. Zorro and Shocker; 9. Shawn Michaels and Chris Jericho


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT WOMEN 28/08/17
MessaggioInviato: 30/08/2017, 18:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 22:59
Messaggi: 6862
LowRyder ha scritto:

Ho letto questo post immaginandomi uno di quelli che gareggia nel Nascar e dopo una bordata a 140 km/h e 'na mezza dozzina di piroette prova a raddrizzarsi per rientrare in pista. Andiamo con ordine, eh: non è "se Batista fosse", Batista è stato uno dei maggiori drawer (in Nord America, perché dall'impostazione del discorso suppongo l'implicazione sia quella) della seconda metà degli anni 2000. Se non per ovvi motivi tipo la posizione costante in cui veniva mantenuto, chi acciderboli doveva vendere più di lui oltre a Cena? La Planet Jarrett?

Numero due. Batista era a SmackDown perché Cena era a RAW per ovvi motivi legate alle dinamiche della brand division; quando a SmackDown ha esaurito il suo ruolo è stato spostato a RAW -- dove, guardacaso, la prima cosa che hanno fatto è stato mandarlo over pulito (contro il Cena che non veniva battuto pulito da un anno e con la bellezza di due sconfitte pulite in tre anni, a essere precisi).
Numero tre: il punto qual è? Perché lo stai confermando tu stesso che, facciamo pure "per mancanza di concorrenza" (se una tesi simile può avere senso e non scadere in un qualunquismo alquanto becero), Batista era tecnicamente la seconda risorsa principale. Come face (ma facciamo pure in generale) sarà stato dietro Cena in qualunque anno, ma salvo tesi ardite sul perché la WWE lo abbia tenuto nel main event fisso di sicuro non meno monetizzabile degli altri (attendance, merch o quello che vogliamo).
Facciamo che ti sei dimenticato un attimino i riferimenti temporali e la smettiamo qui? Ti stavo dando il beneficio del dubbio quando che il pubblico conosceva il Mysterio da 10 anni quando questi aveva raggiunto il main event sperando che riferissi agli stint in AAA e ECW, ma sto rapidamente riconsiderando.

Tanto per reiterare, questa è l'interpretazione storiografica di Meltzer. Che è effettivamente poco più di un pleonasmo a questo punto, giacché il criterio basilare è quello "puro", del considerare solo le vendite di live event e PPV (niente merch) in accordo con i main event; è dunque intuibile chi possa esserci nelle prime posizioni tra 2005 e 2007.

P.S. Christian ha venduto più merch pure di Cena per quella manciata di settimane che citi, nel 2005.

Spoiler:


In realtà, non ho nemmeno provato a raddrizzare, eh.
Resto fermo sul punto che Batista non fosse un draw e che sia stato mandato nel B Show perché non ritenuto un worker su cui investire. No, perché il rating di SD di quegli anni parla chiaro. Così come l'attendance. Così come la vendita di merch di Batista paragonata a quella di Cena o DX. Se vogliamo spostarci su un mero discorso di gerarchie: Batista era il secondo top face della WWE dopo Cena? Per forza di cose. A RAW, oltre a Cena, non c'erano main eventer face. A SD Batista era il poster boy.

Ovvio che il riferimento a Mysterio fosse quello.

Ah, nel 2007 c'è Khali al nono posto.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT WOMEN 28/08/17
MessaggioInviato: 30/08/2017, 18:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/05/2016, 14:15
Messaggi: 459
theMiSDEAL ha scritto:

In realtà, non ho nemmeno provato a raddrizzare, eh.
Resto fermo sul punto che Batista non fosse un draw e che sia stato mandato nel B Show perché non ritenuto un worker su cui investire. No, perché il rating di SD di quegli anni parla chiaro. Così come l'attendance. Così come la vendita di merch di Batista paragonata a quella di Cena o DX. Se vogliamo spostarci su un mero discorso di gerarchie: Batista era il secondo top face della WWE dopo Cena? Per forza di cose. A RAW, oltre a Cena, non c'erano main eventer face. A SD Batista era il poster boy.

Ovvio che il riferimento a Mysterio fosse quello.

Ah, nel 2007 c'è Khali al settimo posto.


"Non era un drawer", ma tra 2005 e 2008 (quando non infortunato) stava praticamente gomito a gomito con Cena che per te, d'accordo, è un "gran drawer". Okay.

"I" rating(s) di SmackDown! e RAW sono in discesa dal post-Attitude e se ci vuoi trovare una condizione di causalità direttamente correlata a chi c'è nel main event - come se qualunque main eventer abbia tecnicamente "rialzato" i rating sul lungo periodo - sei libero di farlo, ma la stessa cosa vale per Cena.
Tra parentesi, se ti è sembrata una cosa particolarmente dotta buttare il discorso sui rating anche solo di medio periodo, sappi che il regno di JBL ha tecnicamente mantenuto i rating leggermente più in alto, in media, rispetto al primo regno da campione WWE di Cena. E anche tutti gli altri.

P.S. Su Khali (che in realtà come posto è al nono): ovviamente. E quindi? Khali nel 2007 ha tenuto il titolo per cinque mesi, che al mio paese fa quasi "mezzo anno". Per volerlo vedere addirittura fuori da una ipotetica top 10 ti aspettavi che nessuno andasse più a vedere gli show o comprasse i PPV per ripicca, o...?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT WOMEN 28/08/17
MessaggioInviato: 30/08/2017, 18:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 11:25
Messaggi: 876
Io ancora oggi non capisco il regno di due settimane di Edge nel gennaio 2006


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: WWE MONDAY NIGHT WOMEN 28/08/17
MessaggioInviato: 30/08/2017, 19:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 7:54
Messaggi: 2080
Lowryder - Themisdeal >>> Cena - Reigns


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 119 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: ministrybigevil


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it