Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1593 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 107  Prossimo
  Stampa pagina

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 16/05/2016, 10:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 22:28
Messaggi: 6179
Poco male. RIZIN e IGF lo accoglierebbero a braccia aperte. E lo butterebbero sul ring anche con scarsa preparazione in una fight con retrogusto di work.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 10:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/12/2010, 22:11
Messaggi: 8417
Se la fraese "cazzo faccio in mezzo al ring? è finto" l'avesse detta qualcun altro sarebbero partite le rivolte in piazza.

Anche perchè qui quando ogni giornalista ignorante dice "LOL il wrestling, è finto" ci si incazza tutti, mentre quando lo dice un ex main eventer va bene perchè ha l'orgoglio ferito.

Comunque era prevedibile che Punk in UFC fosse piu che altro una mossa mediatica.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 11:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:22
Messaggi: 17032
Principe, Sant'Iddio che calcio ai coglioni che sei con queste sentenze. Ma non ti passa minimamente nell'anticamera del cervello che se in WWE ci sono tornati Bret Hart, Ultimate Warrior, Bruno Sammartino, Lanny Poffo a fare le veci del fratello e Madusa, i cui scazzi con Vince McMahon erano decisamente maggiori di quelli tra CM Punk e Triple H, magari anche Punk un giorno potrà tornare in nome del Best For Business, che ricordiamo è una catchphrase derivata dall'etica del lavoro dei McMahon.

Un ritorno di CM Punk avrebbe un clamore mediatico indiscusso, e quando ci saranno le condizioni sono certo che tornerà in WWE anche solo per la HOF nel caso sia troppo avanti con gli anni per tornare sul ring. Personalmente mi auguro che questo ritorno avvenga il prima possibile per i dream feud che lui può avere con il roster attuale, stessa cosa per AJ Lee che, personalmente, preferirei rivedere ancora di più in WWE rispetto a Punk stesso.

Il post di Some_Organism sarebbe da incorniciare, e se qualcuno ha da ridire sul fatto che la WWE a Punk ha concesso molto, tra cui il regno da 434 giorni, dovrebbe tenere a mente che in quel regno ha saltato molti main event a discapito di match come Cena vs Kane, Cena vs Laurinaitis, Cena vs Show, MITB vinto da Cena. Cioè, io posso capire non fare il main event a discapito del Never Before, Never Again Tag Team Match, Cena vs Rock I e Cena vs Lesnar, ma lasciare il posto agli altri match sopracitati deve essere un bel pugno nello stomaco per uno come lui.

Ma poi a me fa semplicemente ridere il fatto che tutti si lamentano della WWE e delle sue politiche backstage, e poi quando uno li sputtana diventa lo stronzo della situazione. :sorridente:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 11:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 02/10/2012, 12:30
Messaggi: 8846
dico solo che Vince è un imprenditore che per fare un pozzo di soldi l'orgoglio ela dignità in alcuni casi, come quelli citati può mettersela tranquillamente sotto i tacchi delle scarpe; Triple H che prima di essere un dirigente è un ex lottatore che sul ring è diventato una semi leggenda, per un altro wrestler non lo farà mai e vale per Punk come per Angle

E poi siamo sicuri che la WWE attuale non possa permettersi di sbattere la porta in faccia ad un eventuale ritorno di Cm Punk?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 11:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2012, 14:12
Messaggi: 6885
Località: Canggu, Bali, Indonesia
BestintheWorld1982 ha scritto:

dopo che praticamente Punk ti ha detto "lottare contro di te a WM per me è una merda" dire che non sta li a pensarci neanche una volta

Pecunia non olet, giovanotto.


E se pensi che anche uno solo dei membri del roster attuale, a parte Cena, abbia un potere mediatico paragonabile a quello di Punk, stai fuori di testa.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 11:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:22
Messaggi: 17032
BestintheWorld1982 ha scritto:
dico solo che Vince è un imprenditore che per fare un pozzo di soldi l'orgoglio ela dignità in alcuni casi, come quelli citati può mettersela tranquillamente sotto i tacchi delle scarpe; Triple H che prima di essere un dirigente è un ex lottatore che sul ring è diventato una semi leggenda, per un altro wrestler non lo farà mai e vale per Punk come per Angle

E poi siamo sicuri che la WWE attuale non possa permettersi di sbattere la porta in faccia ad un eventuale ritorno di Cm Punk?

Non per nulla Vince ha ancora l'ultima parola visto che il genero ha questi problemi con il suo ego che influisce con le scelte aziendali.

La WWE non gli sbatte la porta in faccia per il semplice fatto che CM Punk è una superstar larger than life, cosa che attualmente in WWE sono solo John Cena ed i vari part timers.

EDIT: Anticipato da Karran, vado a prendere il Jack Daniels.


Ultima modifica di KTW il 16/05/2016, 11:50, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 11:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2012, 17:11
Messaggi: 2688
Località: Boyle Heights Saint 1.
"Ha tradito i fans."

Per me siete scemi. (in amicizia eh?)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 11:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2012, 17:11
Messaggi: 2688
Località: Boyle Heights Saint 1.
"Ha tradito i fans."

Per me siete scemi. (in amicizia eh?)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 11:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2011, 0:41
Messaggi: 1529
Località: Sydney
Some_Organism ha scritto:
"Ha tradito i fans."

Per me siete scemi. (in amicizia eh?)


Io ribadisco, per me non ha tradito i fans. Ha messo se stesso davanti a loro, il che non e' un dramma ed e' compresibile conoscendo il personaggio.

Quello che me lo ha fatto "odiare" e' stato dire che il wrestling tutto, non solo la WWE, e' finto e lui non se ne fa niente. Ho anche postato l'estratto di quella precisa intervista.

E' un po' come se Baggio quando non lo hanno portato in nazionale avesse mandato tutti in culo dicendo che il calcio e' una merda ed e' meglio provare a giocare a basket. Senza mai tra l'altro esordire...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 12:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2011, 0:41
Messaggi: 1529
Località: Sydney
KTW ha scritto:
Principe, Sant'Iddio che calcio ai coglioni che sei con queste sentenze. Ma non ti passa minimamente nell'anticamera del cervello che se in WWE ci sono tornati Bret Hart, Ultimate Warrior, Bruno Sammartino, Lanny Poffo a fare le veci del fratello e Madusa, i cui scazzi con Vince McMahon erano decisamente maggiori di quelli tra CM Punk e Triple H, magari anche Punk un giorno potrà tornare in nome del Best For Business, che ricordiamo è una catchphrase derivata dall'etica del lavoro dei McMahon.

Un ritorno di CM Punk avrebbe un clamore mediatico indiscusso, e quando ci saranno le condizioni sono certo che tornerà in WWE anche solo per la HOF nel caso sia troppo avanti con gli anni per tornare sul ring. Personalmente mi auguro che questo ritorno avvenga il prima possibile per i dream feud che lui può avere con il roster attuale, stessa cosa per AJ Lee che, personalmente, preferirei rivedere ancora di più in WWE rispetto a Punk stesso.

Il post di Some_Organism sarebbe da incorniciare, e se qualcuno ha da ridire sul fatto che la WWE a Punk ha concesso molto, tra cui il regno da 434 giorni, dovrebbe tenere a mente che in quel regno ha saltato molti main event a discapito di match come Cena vs Kane, Cena vs Laurinaitis, Cena vs Show, MITB vinto da Cena. Cioè, io posso capire non fare il main event a discapito del Never Before, Never Again Tag Team Match, Cena vs Rock I e Cena vs Lesnar, ma lasciare il posto agli altri match sopracitati deve essere un bel pugno nello stomaco per uno come lui.

Ma poi a me fa semplicemente ridere il fatto che tutti si lamentano della WWE e delle sue politiche backstage, e poi quando uno li sputtana diventa lo stronzo della situazione. :sorridente:


Il bruciore al culo deve essere stat immenso, rimango dell'idea che queste cose non succedono per caso. Magari gliela facevano pagare per altri motivi, come per esempio il comportarsi stronzo. Cena, che e' un corporate man, non si sarebe mai azzardato a fiatare per queste cose. Personaggi diversi, trattamenti diversi.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 12:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 9:22
Messaggi: 17032
IlBiondo ha scritto:

Il bruciore al culo deve essere stat immenso, rimango dell'idea che queste cose non succedono per caso. Magari gliela facevano pagare per altri motivi, come per esempio il comportarsi stronzo. Cena, che e' un corporate man, non si sarebe mai azzardato a fiatare per queste cose. Personaggi diversi, trattamenti diversi.

CM Punk è stato trattato così poiché nonostante tutto la WWE doveva girare intorno a John Cena. Stesso discorso per Daniel Bryan che era stato accantonato per Cena, Orton e Batista, o Dean Ambrose che deve per forza di cose fare il Marty Janetty dello Shield per non far sfigurare Roman Reigns. Ti ho preso tre esempi di tre persone diverse tra loro (Punk egocentrico, Bryan amabile dal mondo, Ambrose introverso), persone che sono sempre state seconde a qualcuno per via di logiche e politiche da backstage che rendono Vince McMahon a millionaire who should be billionaire, appunto.

(So bene che il capitale di Vince ha superato il miliardo, la frase riportata era per rendere l'idea.)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 12:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2012, 17:11
Messaggi: 2688
Località: Boyle Heights Saint 1.
IlBiondo ha scritto:

Io ribadisco, per me non ha tradito i fans. Ha messo se stesso davanti a loro, il che non e' un dramma ed e' compresibile conoscendo il personaggio.

Quello che me lo ha fatto "odiare" e' stato dire che il wrestling tutto, non solo la WWE, e' finto e lui non se ne fa niente. Ho anche postato l'estratto di quella precisa intervista.

E' un po' come se Baggio quando non lo hanno portato in nazionale avesse mandato tutti in culo dicendo che il calcio e' una merda ed e' meglio provare a giocare a basket. Senza mai tra l'altro esordire...


Ma il wrestling E' finto.
Possiamo fare gli scocciati quanto ci pare, ma è, è stato, rimane e rimarrà finto, per natura stessa della disciplina.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 12:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 02/10/2012, 12:30
Messaggi: 8846
KTW ha scritto:
Non per nulla Vince ha ancora l'ultima parola visto che il genero ha questi problemi con il suo ego che influisce con le scelte aziendali.

La WWE non gli sbatte la porta in faccia per il semplice fatto che CM Punk è una superstar larger than life, cosa che attualmente in WWE sono solo John Cena ed i vari part timers.

EDIT: Anticipato da Karran, vado a prendere il Jack Daniels.


1)HHH sull'ingaggio dei talenti ha autonomia al 100%

2)Punk, al pari di Bryan, non è mai stato visto come una macchina da soldi, altrimenti non se ne sarebbe andato in quel modo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 12:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2013, 16:38
Messaggi: 184
Ankie ha scritto:
Ma secondo me lo sapeva già dal principio che non ce l'avrebbe fatta.
Era tutta una copertura per far vedere che faceva qualcosa, come quelli che stanno parcheggiati all'università per anni.


nel leggere questo post ho riso 5 minuti di seguito...! :LOL:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 12:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 02/10/2012, 12:30
Messaggi: 8846
KTW ha scritto:
CM Punk è stato trattato così poiché nonostante tutto la WWE doveva girare intorno a John Cena. Stesso discorso per Daniel Bryan che era stato accantonato per Cena, Orton e Batista, o Dean Ambrose che deve per forza di cose fare il Marty Janetty dello Shield per non far sfigurare Roman Reigns. Ti ho preso tre esempi di tre persone diverse tra loro (Punk egocentrico, Bryan amabile dal mondo, Ambrose introverso), persone che sono sempre state seconde a qualcuno per via di logiche e politiche da backstage che rendono Vince McMahon a millionaire who should be billionaire, appunto.

(So bene che il capitale di Vince ha superato il miliardo, la frase riportata era per rendere l'idea.)


Punk da Vince è sempre stato visto come un buon performer, diciamo pure un ottimo perferomer, ma non come quello a cui dare le chiavi dello show

Punk erano uno di quei 4-5 che servivano a trainare la carretta ma che secondo Vince non gli fanno guadagnare una barca di soldi

Sfatiamo il mito che la summer of Punk ha significato che la WWE voleva puntare su Punk come nuovo uomo simbolo, perché non è stato così

Una storyline sicuramente di grande impatto, non originale perché già fatta in ROH, dove però almeno fino a MITB e al ritorno 8 giorni dopo, Punk partita come l'heel che sparava merda sulla federazione, dove colui che rappresentava il "male" della federazione, l'uomo imposto come simbolo era, ed è rimasto il top face, fermo al solito copione da "boyscout".
Non c'è mai stata la volontà di cambiare le gerarchie, tanto è vero che mentre poi per mesi Punk tirava la carretta difendo il titolo, a Stamford pensavano a costruire WM su un altro moneymaker, cioè la sfida Rocky-Cena, per WM.

Questo per dire che ora come ora, carte false per riprendere Punk non le farebbero, specie ora che son convinti di aver trovato con Reigns l'erede di Johnny Boy


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1593 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 107  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: FearTheDivus, Lieutenant Loco, Mystogan


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it