Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1593 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 107  Prossimo
  Stampa pagina

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 16/05/2016, 6:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2012, 17:11
Messaggi: 2688
Località: Boyle Heights Saint 1.
L'astio incondizionato per Punk non lo capisco sinceramente, perchè è un narcisista primadonna?
Tutti quelli che salgono su un palco (qualsisasi, me incluso) sono delle puttane che vogliono farsi ammirare, se no rimarrebbero in cantina a fare musica/wrestling/scultura/etc... quindi non mi sembra un'accusa sensata.
Brooks ha una personalità forte ed esagerata? Si, la stessa che ha alimentato il suo stint nel wrestling: le pipe bombs ti vengono se sei una "donnaccia da proscenio" e non un Daniel Bryan (se qualcuno fraintende questa frase è un idiota) e non credo che HHH, Michaels, Flair e compagnia cantante sia meno primadonna testadiflauto di Punk.
"Ha detto che il wrestling è finto".
Ha ragione.
I pugni sono finti, le cadute sono controllate, i colpi sono portati in modo da proteggere l'avversario piuttosto che ferirlo e il risultato è predeterminato.
Non è quindi solo predeterminato perchè i colpi non arrivano davvero: una ginocchiata in volo dal paletto sulla testa ti scoppia il cervello e non è predeterminato che la tua massa cerebrale si sparga per il ring. Poi ciò non toglie che sia una disciplina dura e con rischi mica da poco, non si toglie dignità ai performer ma si dicono le cose come stanno. Un incontro solo predeterminato magari avrebbe un atleta che spatascia di botte l'altro: sangue da tutte le parti, contusioni, ecchimosi a profusione e poi alla fine si fa schienare e non accade così. L'incontro è finto, è una finta, una sceneggiata (a parte certi casi di shoot parlo in genere), persino i cavalieri medievali facevano tornei "finti" e in Francia avevano addirittura inventato un sistema che faceva letteralmente "esplodere" le armature quando impattavano con una certa forza contro la lancia avversaria... questo per aumentare l'effetto di colpo e,evidentemente, aumentare l'enfasi del pubblico.
Non lasciamoci spaventare dalla parola finto, cerchiamo di capire cosa si intende.
Ha insultato la disciplina? Non in tal senso (la penso come lui per il motivo appena scritto) e secondo me ancora la ama (anche a me piace il breslin pur sapendo che è finto e predeterminato) ma posso capire che sia avvelenato verso la WWE (zio can lo sono pure io senza lavorarci dentro ^^) per come gestisce il suo roster.
Poi che sia un furbastro e approfitti di tutto per farsi pubblicità siam d'accordo, ma non è illegale... anche la WWE è furbona da pubblicizzare abbestia tutte le sue make a wish o campagne varie, credete che lo faccia per "cambiare il mondo"?
Punk quando e se salirà dentro l'ottagono farà i conti con le sue scelte e l'unica che sarà forse "dispregiativa" sarà quella di NON entrare nell'ottagono, perchè ha sempre fatto capire che non va lì per vincere ma per farlo, anche Mickey Rourke ha intrapreso la carriera da boxeur per un pò e allora?
Punk non è riuscito a essere così primadonna, così insostituibile nella e per la WWE e questo si, gli rode come una merda.
Se uno di noi forumoni fosse un atleta e si ritrovasse a lottare in WWE, a essere bravo e seguito ma poi si ritrovasse scavalcato da uno meno capace o raccomandato come reagirebbe?
Io non so come reagirei sinceramente, a ognuno le proprie conclusioni: ma sull'onda dell'entusiasmo magari mi gaserei anche io e crederei di poter "piegare" il sistema alla mia fama e bravura. Delirio di onnipotenza? Magari si, ma le personalità più esorbitanti sono quelle che rendono di più sul palco (qualsiasi).

Per concludere direi di aspettare e vedere come va a finire per Punk, l'importante è che riesca a esordire, anche solo una volta. Poi che le prenda o meno non importerà (al suo ego di sicuro) ma intanto avrà fatto quel che diceva, è lì il nodo della questione: perchè se per qualche motivo non porterà a compimento il suo percorso (andare a combattere, non andare a vincere) allora la figura da peracottaro non gliela leverà nessuno.
Più il tempo passa e più le sue chances (anche mediatiche) si affievoliscono credo lo sappia e credo che gli bruci da morire: lo sa anche lui dopo ogni allenamento, dopo ogni dolore, dopo ogni sbattimento che deve riuscire a entrarci nella gabbia e ogni stop che gli danno è come una sentenza pesante di inadeguatezza e a una personalità come la sua credo che questo punga più di ogni critica da smartoni internettiani.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 7:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/07/2011, 19:19
Messaggi: 11571
Chi se ne frega, si sbrigasse a fallire e tornasse a fare quello chebsa fare :LOL2:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 7:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2011, 0:41
Messaggi: 1525
Località: Sydney
Some_Organism ha scritto:
L'astio incondizionato per Punk non lo capisco sinceramente, perchè è un narcisista primadonna?
Tutti quelli che salgono su un palco (qualsisasi, me incluso) sono delle puttane che vogliono farsi ammirare, se no rimarrebbero in cantina a fare musica/wrestling/scultura/etc... quindi non mi sembra un'accusa sensata.
Brooks ha una personalità forte ed esagerata? Si, la stessa che ha alimentato il suo stint nel wrestling: le pipe bombs ti vengono se sei una "donnaccia da proscenio" e non un Daniel Bryan (se qualcuno fraintende questa frase è un idiota) e non credo che HHH, Michaels, Flair e compagnia cantante sia meno primadonna testadiflauto di Punk.
"Ha detto che il wrestling è finto".
Ha ragione.
I pugni sono finti, le cadute sono controllate, i colpi sono portati in modo da proteggere l'avversario piuttosto che ferirlo e il risultato è predeterminato.
Non è quindi solo predeterminato perchè i colpi non arrivano davvero: una ginocchiata in volo dal paletto sulla testa ti scoppia il cervello e non è predeterminato che la tua massa cerebrale si sparga per il ring. Poi ciò non toglie che sia una disciplina dura e con rischi mica da poco, non si toglie dignità ai performer ma si dicono le cose come stanno. Un incontro solo predeterminato magari avrebbe un atleta che spatascia di botte l'altro: sangue da tutte le parti, contusioni, ecchimosi a profusione e poi alla fine si fa schienare e non accade così. L'incontro è finto, è una finta, una sceneggiata (a parte certi casi di shoot parlo in genere), persino i cavalieri medievali facevano tornei "finti" e in Francia avevano addirittura inventato un sistema che faceva letteralmente "esplodere" le armature quando impattavano con una certa forza contro la lancia avversaria... questo per aumentare l'effetto di colpo e,evidentemente, aumentare l'enfasi del pubblico.
Non lasciamoci spaventare dalla parola finto, cerchiamo di capire cosa si intende.
Ha insultato la disciplina? Non in tal senso (la penso come lui per il motivo appena scritto) e secondo me ancora la ama (anche a me piace il breslin pur sapendo che è finto e predeterminato) ma posso capire che sia avvelenato verso la WWE (zio can lo sono pure io senza lavorarci dentro ^^) per come gestisce il suo roster.
Poi che sia un furbastro e approfitti di tutto per farsi pubblicità siam d'accordo, ma non è illegale... anche la WWE è furbona da pubblicizzare abbestia tutte le sue make a wish o campagne varie, credete che lo faccia per "cambiare il mondo"?
Punk quando e se salirà dentro l'ottagono farà i conti con le sue scelte e l'unica che sarà forse "dispregiativa" sarà quella di NON entrare nell'ottagono, perchè ha sempre fatto capire che non va lì per vincere ma per farlo, anche Mickey Rourke ha intrapreso la carriera da boxeur per un pò e allora?
Punk non è riuscito a essere così primadonna, così insostituibile nella e per la WWE e questo si, gli rode come una merda.
Se uno di noi forumoni fosse un atleta e si ritrovasse a lottare in WWE, a essere bravo e seguito ma poi si ritrovasse scavalcato da uno meno capace o raccomandato come reagirebbe?
Io non so come reagirei sinceramente, a ognuno le proprie conclusioni: ma sull'onda dell'entusiasmo magari mi gaserei anche io e crederei di poter "piegare" il sistema alla mia fama e bravura. Delirio di onnipotenza? Magari si, ma le personalità più esorbitanti sono quelle che rendono di più sul palco (qualsiasi).

Per concludere direi di aspettare e vedere come va a finire per Punk, l'importante è che riesca a esordire, anche solo una volta. Poi che le prenda o meno non importerà (al suo ego di sicuro) ma intanto avrà fatto quel che diceva, è lì il nodo della questione: perchè se per qualche motivo non porterà a compimento il suo percorso (andare a combattere, non andare a vincere) allora la figura da peracottaro non gliela leverà nessuno.
Più il tempo passa e più le sue chances (anche mediatiche) si affievoliscono credo lo sappia e credo che gli bruci da morire: lo sa anche lui dopo ogni allenamento, dopo ogni dolore, dopo ogni sbattimento che deve riuscire a entrarci nella gabbia e ogni stop che gli danno è come una sentenza pesante di inadeguatezza e a una personalità come la sua credo che questo punga più di ogni critica da smartoni internettiani.


Io non ho come obiettivo che tutti gli utenti del forum mi dicano che ho ragione, ho solo espresso la mia opinione. A Jacopo (Take that 4th wall) Phil Brooks sta sulle palle. E questo e' un fatto mio personale e non pretendo certo che tutti la pensino come me.

Attenzione pero', non ha detto solo che il wrestling e' predeterminato, ci mancherebbe che ci sia qualcuno che crede ancora a babbo natale. Ha chiaramente gettato sterco sulla disciplina in generale, non solo sulla WWE. In quel caso avrebbe anche potuto avere ragione.

Non pensavo di dover tornare su questo argomento ma visto che e' stato aperta una discussione riguardante al suo esordio ( :almostlaughing: ) in UFC ho detto la mia.

Per me poteva andarsene stando zitto mentre invece se n'e' andato con poca classe e tanta arroganza. Tutto qui. Vorrei sottolineare ancora una volta che ha scelto l'UFC per soldi, le balle sull'amore per le discipline lasciano il tempo che trovano. Ad oggi e' andato a mangiare nel piatto piu' ricco, piatto in cui sputera' nuovamente in caso di incomprensioni con Dana White. Se avesse amato veramente il wrestling sarebbe andato in un'altra federazione ma i $$$ contano piu' che la passione per Mr. Brooks.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 7:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10/05/2016, 18:08
Messaggi: 59
Che tristezza d'uomo, provo sincera compassione.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 7:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2011, 0:41
Messaggi: 1525
Località: Sydney
DF PUNK ha scritto:
Chi se ne frega, si sbrigasse a fallire e tornasse a fare quello chebsa fare :LOL2:


Ma magari! Non lo fara' mai perche' un egoista e non gliene frega niente dei fans che aveva.

Se tornasse prenderebbe un pop che manco Gesu' risorto dopo tre giorni !!!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 7:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/07/2011, 19:19
Messaggi: 11571
IlBiondo ha scritto:

Ma magari! Non lo fara' mai perche' un egoista e non gliene frega niente dei fans che aveva.

Se tornasse prenderebbe un pop che manco Gesu' risorto dopo tre giorni !!!

Succederà, non l'ho mai dubitato XD
La wwe ultimamente ha capacità persuasive impressionanti, comunque gli converrebbe averlo perché è un'attrazione e lui cascherà alle lusinghe e si unirà al lato oscuro


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 8:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2011, 0:41
Messaggi: 1525
Località: Sydney
Big Cass ha scritto:
Che tristezza d'uomo, provo sincera compassione.


Ma chi e' il soggetto?! Punk or meself?!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 8:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2011, 0:41
Messaggi: 1525
Località: Sydney
DF PUNK ha scritto:
Succederà, non l'ho mai dubitato XD
La wwe ultimamente ha capacità persuasive impressionanti, comunque gli converrebbe averlo perché è un'attrazione e lui cascherà alle lusinghe e si unirà al lato oscuro


Se penso al pop che ci sarebbe nel caso in cui "Cult of personality" risuonasse nell'arena sento gia' la terra tremare!!

Con il giusto conguaglio tutti tornano. Se e' tornato Bret Hart per fare il nonno di Natalya..


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 8:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 02/10/2012, 12:30
Messaggi: 8839
IlBiondo ha scritto:

Se penso al pop che ci sarebbe nel caso in cui "Cult of personality" risuonasse nell'arena sento gia' la terra tremare!!

Con il giusto conguaglio tutti tornano. Se e' tornato Bret Hart per fare il nonno di Natalya..


Hart per quel ruolo a Payback, così come un Warrior per HOF, o Poffo per l'HOF del fratello, tratta direttamente con Vince, Punk per tornare a lottare in WWE, al pari di un Angle, deve trattare direttamente col Triplo, che al 99.9% gli sbatte in faccia in telefono


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 8:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2011, 0:41
Messaggi: 1525
Località: Sydney
BestintheWorld1982 ha scritto:

Hart per quel ruolo a Payback, così come un Warrior per HOF, o Poffo per l'HOF del fratello, tratta direttamente con Vince, Punk per tornare a lottare in WWE, al pari di un Angle, deve trattare direttamente col Triplo, che al 99.9% gli sbatte in faccia in telefono


Come non darti ragione, glielo sbatterebbe fisicamente in faccia se lo avesse di davanti in persona.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 9:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2012, 14:12
Messaggi: 6885
Località: Canggu, Bali, Indonesia
CM Punk, piaccia a meno, vuol dire "milioni di dollari".

Hunter può voler sbattere il telefono in faccia a Phil Brooks, ma non a CM Punk.
Non senza averci pensato prima 13 volte.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 9:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/02/2016, 20:26
Messaggi: 10901
Mah.

Cioè siamo in un periodo dove la WWE è PIENA di talenti, ha il meglio del meglio in circolazione.

Non me ne faccio niente di un Punk vs Joe del 2016, mi basta la serie del 2004.

Poi ok il ritorno, l'emozione, il pop, quello che rappresenta... ma se Punk vuole tornare nel Pro wrestling, lo vorrei vedere in altre realtà

Anche se mi rendo conto che non ci sono altre realtà con esposizioni mediatiche e solidità economica come la WWE, però.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 9:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 02/10/2012, 12:30
Messaggi: 8839
Karran ha scritto:
CM Punk, piaccia a meno, vuol dire "milioni di dollari".

Hunter può voler sbattere il telefono in faccia a Phil Brooks, ma non a CM Punk.
Non senza averci pensato prima 13 volte.


dopo che praticamente Punk ti ha detto "lottare contro di te a WM per me è una merda" dire che non sta li a pensarci neanche una volta


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 9:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 02/10/2012, 12:30
Messaggi: 8839
AFM2000 ha scritto:
Mah.

Cioè siamo in un periodo dove la WWE è PIENA di talenti, ha il meglio del meglio in circolazione.

Non me ne faccio niente di un Punk vs Joe del 2016, mi basta la serie del 2004.

Poi ok il ritorno, l'emozione, il pop, quello che rappresenta... ma se Punk vuole tornare nel Pro wrestling, lo vorrei vedere in altre realtà

Anche se mi rendo conto che non ci sono altre realtà con esposizioni mediatiche e solidità economica come la WWE, però.


Punk se volesse tornare in WWE, paradossalmente, chiederebbe un ruolo da partime per fare 3-4 match di cartello con i nomi "grossi", titolo a WM e una fraccata di soldi, cioè tutto quello che criticava quando lasciò nel 2014 :sorridente:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: CM Punk questa volta non potrà incolpare nessuno...
MessaggioInviato: 16/05/2016, 10:03 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 8:56
Messaggi: 6145
Località: El Inframundo
BestintheWorld1982 ha scritto:

dopo che praticamente Punk ti ha detto "lottare contro di te a WM per me è una merda" dire che non sta li a pensarci neanche una volta

Ma tu che minchia ne sai, di grazia? Santiddio, da quando sei diventato un sentenziatore a cazzo di cane sei ancora più irritante.
E va bene che si stanno reciprocamente sul culo da praticamente sempre, però ripeto: tu che minchia ne sai?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1593 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 107  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: CM-Cena, Gsquared, Joy Black


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it