Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2644 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 172, 173, 174, 175, 176, 177  Prossimo
  Stampa pagina

Re: TNA: Forward to the Past - You Can Go Back Home
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 16/11/2017, 14:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 5:03
Messaggi: 1269
Località: l'Isola
Gsquared ha scritto:
Posto questa puntata un giorno in anticipo perchè è quella post-PPV, e visto che nel weekend ci sarà la combo Takeover+Series forse ci sarà più possibilità di guardarla per chi fosse interessato...


:thanks:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TNA: Forward to the Past - Burn, Baby, Burn
MessaggioInviato: 17/11/2017, 15:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Messaggi: 6863
Località: Su una nave pirata
TNA Impact #281 19/11/2009 “Burn, Baby, Burn”
Puntata buona, soprattutto a livello di wrestling ma che continua le storyline nel solco di Turning Point. L'unico passo falso per me è il troppo spazio dato al feud hardcore delle vecchie glorie, ma vabbè... tutto ampiamente godibile.
Si parte con Foley e Abyss, con il primo che fa il solito worked shoot TNA contro la Carter che a vederlo ora ha onestamente frantumato i coglioni. E la rivalità tra loro e Raven e Stevie Richards non è che prenda troppo... sia Raven che Foley sono due grandi promatori, ma non dovevano essere più su un ring nel 2009.
Steiner vs Red è la TNA che come al solito sputa sulla categoria che la ha messa sulla mappa. Dopo Lashley che squasha Homicide, abbiamo Steiner che, pur perdendo per DQ, squasha Red, il campione X-Division. Brutta idea, anche perchè Lashley vs Steiner è un feud inutile.
Beer Money & MCMG vs World Elite è un discreto match, anche se mi dispiace che Williams non abbia mai preso il tag. Sempre ottimo il lavoro dei team face, e vittoria firmata dai MCMG che finalmente sembrano aver iniziato a ricevere un buon push...
Hamada vs Taylor Wilde è un discreto match breve, che mostra quanto i calcioni di Hamada possano essere letali.
Abyss vs Raven & Stevie è bruttino, e ha anche un finale botchato, con l'arbitro che da la DQ anche se la fireball non è partita... nonostante ciò Abyss subisce le conseguenze della scelta di combattere da solo, e viene malmenato nel post match.
Rimango sempre perplesso dai talk show di ODB. Ma ancora di più dall'intervista delle Beautiful People. In mezzo, Tomko ritorna un po' a caso.
Sarita vs Alissa Flash è un altro discreto match breve, che avrebbe potuto sicuramente essere migliore con un minutaggio maggiore (ho sentito parlare di un loro buon match in Shimmer, tralaltro). L'azione è un po' sporca a volte, ma tutto sommato buona, e le due portano bene le loro personalità sul quadrato. Vince Sarita con un Enziguri Mule Kick. Quello che mi destabilizza è il post match, con Traci Brooks che attacca la Flash... ma a chi interessa vedere un match di Traci, che è finita come personaggio e come wrestler non è mai iniziata?
Rhino & Team 3D vs Morgan, Hernandez & Pope funziona meglio del match al PPV grazie alle regole street fight, anche se è discreto al massimo. Hernandez avrebbe vinto il match, ma l'intervento di un rientrante Jesse Neal fa vincere i suoi mentori. Stranamente in quel momento Neal sembrava quasi convincente, anche se parecchio stereotipato in stile "anni '80".
Angle & AJ vs Daniels & Wolfe dura cinque minuti e vede i lottatori al minimo sindacale, il risultato comunque è discreto. Daniels sfrutta un AJ indebolito dalla Tower of London di Wolfe e si prende la vittoria con un BME, solidificando il suo ruolo di primo sfidante.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TNA: Forward to the Past - You Can Go Back Home
MessaggioInviato: 21/11/2017, 7:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Messaggi: 6863
Località: Su una nave pirata

Cita:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TNA: Forward to the Past - Is Mick The Turkey?
MessaggioInviato: 21/11/2017, 9:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Messaggi: 6863
Località: Su una nave pirata
TNA Impact #282 26/11/2009 “Is Mick The Turkey?”
Show incentrato sul torneo, e il torneo non funziona un granchè, un po' per i troppi match in due ore di show, un po' perchè mostra una mancanza di coraggio, con Lashley che arriva in finale quasi per caso, sfruttando fattori esterni, e in finale batte un lottatore che in quel momento non era venduto come al suo livello. Non so, è come se avessero incominciato a capire che il suo push non stava funzionando per niente, ma non volessero ancora cambiare troppo i loro piani.
Si parte con una sorpresa... non ci sarà il consueto Turkey Bowl, ma un torneo a 8 wrestler con in palio una title shot, le Championship Series. Per la cronaca, ho sempre trovato stupido che la TNA rimarcasse che se la vittoria fosse andata ad un tag team wrestler, avrebbe ottenuto una shot ai titoli tag, mentre se fosse andata ad un X-Division wrestler avrebbe ottenuto una shot al titolo X-Division. Che senso ha? Potendo scegliere, chiunque vorrebbe una possibilità per il titolo del mondo...
Comunque tutti i primi match sono piuttosto sacrificati, sui quattro minuti l'uno, con gente che cede o subisce pin che normalmente non subirebbe dopo meno di cinque minuti. Migliore di questo giro Angle vs Dinero, peggiore personale Lashley vs Abyss, niente di che e con overbooking.
Le parole di Mick Foley a posteriori fanno sorridere... volevano farlo passare come un paranoico, ma la realtà è che aveva tutte le ragioni di essere preoccupato. O meglio, le avevamo noi. Poi Nash fa una citazione che si rimangerà fra meno di due mesi... "Between you and me, if Knobbs comes in, I'm quitting."
La battle royal femminile è decente, più che altro perchè dura poco e tutte le eliminazioni sono dalla terza corda, cosa che faceva la differenza ai tempi rispetto alle divas WWE. Non ho capito l'auto-eliminazione della Wilde e Velvet canna un po' i tempi nell'eliminazione di Madison Rayne, ma per il resto tutto ok. Tara continua il suo periodo d'oro liberandosi di entrambe le Beautiful People e conquista una title shot al titolo di ODB.
Wolfe vs Lashley stava venendo su anche dignitosamente, ma quel finale uscito veramente dal nulla, con Wolfe che ossessionato da Angle si fa squalificare per aver continuato a infierire su Lashley dopo il conto di 5, ti lascia con l'amaro in bocca. Quello e il fatto che Lashley, il suo selling molto random e il suo carisma sotto zero siano in finale, ovviamente.
Angle vs Roode ha un buon minutaggio per la giornata, e stava venendo anche questo discretamente, ma ancora una volta il finale lascia l'amaro in bocca, con Wolfe che provoca il count-out di Angle. La finale è totalmente anticlimatica... nessuno dei due all'epoca sembrava una buona idea per il main event, anche se col tempo lo diventeranno in modi, tempi e TNA diverse.
Buon confronto sul ring tra Daniels e AJ, le motivazioni di Daniels sono ineccepibili per il personaggio, e il tutto funziona, anche se spero che nelle prossime settimane si arriverà allo scontro fisico.
La finale alla fine è discreta, anche se Lashley non sembra capace di vendere decentemente il lavoro sul braccio. Come prevedibile monoespressione vince, e avrà una title shot...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TNA: Forward to the Past - Is Mick The Turkey?
MessaggioInviato: 22/11/2017, 16:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 5:03
Messaggi: 1269
Località: l'Isola
GG, hai linkato per sbaglio due volte la parte 1!


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TNA: Forward to the Past - Is Mick The Turkey?
MessaggioInviato: 22/11/2017, 17:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Messaggi: 6863
Località: Su una nave pirata
Corretto...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TNA: Forward to the Past - You Can Go Back Home
MessaggioInviato: 24/11/2017, 13:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Messaggi: 6863
Località: Su una nave pirata

Cita:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TNA: Forward to the Past - Sexy's Got A Secret?
MessaggioInviato: 24/11/2017, 14:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Messaggi: 6863
Località: Su una nave pirata
TNA Impact #283 3/12/2009 “Sexy's Got A Secret?”
Puntata abbastanza buona con un grande inizio, ma qualche battuta d'arresto qua e la, troppi match troppo brevi nella seconda parte... troppa puzza di Hogan ma era inevitabile.
Si parte con un signor confronto tra Desmond Wolfe e Kurt Angle, che mi fa anche passar sopra al fatto che la stipulazione Three Degrees of Pain non è l'idea migliore che si potesse avere per questi due lottatori. Wolfe in poco più di un mese ha dato dimostrazione di reggere gli spot più importanti... un vero fuoriclasse.
Williams vs Shelley è un discreto match, che con qualche minuto in più avrebbe potuto sicuramente svilupparsi meglio, vista la caratura dei lottatori. Viene venduta bene la differenza di stili, e Williams che lavora sulla schiena di Shelley, ma alla fine il membro dei MCMG riesce ad evitare la Chaos Theory e a colpire Williams con la Sliced Bread #2 che gli vale il conto di 3.
Il pezzo di tavolo con la firma di Pope sopra >>>>>>>>>>>>>> tutto
Suicide vs Homicide è un match decente, ma totalmente dimenticabile. Vince Suicide con un roll-up, ma a fine match Homicide lo assalta e prova a smascherarlo, fino all'arrivo di Pope al salvataggio.
Il talk show di ODB con Tara sarebbe venuto molto meglio se Tara non avesse fatto la piagnucolosa senza alcun motivo, perchè il suo discorso non era neanche male.
Pope vs Neal dura più o meno tre minuti, e si lascia guardare. Neal è grezzo ma più convincente rispetto a prima, Pope nei match brevi da face funzionava, e alla fine vince con la DDE. A fine match Suicide ricambia il favore a Pope.
Beer Money vs Nash & Young (mancano giusto Crosby e Stills) è un discreto match, anche se molto classico nello svolgimento. Young sembra sempre dare il meglio di se lavorando da heel nei tag team match, mentre Storm brilla nel suo hot tag. Alla fine vincono gli heel grazie ad un low blow di Young su Storm seguito dal piledriver decisivo.
Continuo a dirlo, il problema dei segmenti di Foley è che all'epoca volevano farlo sembrare paranoico, ma col senno di poi risulta quasi profetico del fatto che Hogan era venuto in TNA a farsi i fatti suoi e quelli dei suoi amici. E sentir parlare di NWO nel 2009 era qualcosa di molto fuori tempo massimo...
Le inquadrature sulla faccia inespressiva di Lashley spengono ogni residuo hype che ci poteva essere per il suo match di Final Resolution contro Steiner. E non era comunque un granchè.
Abyss vs Daniels è un po' troppo giocata sul semicomedy, e fa passare la deleteria idea che il Fallen Angel senza la distrazione delle Beautiful People non avrebbe avuto possibilità contro il mostro... e non è una grande idea considerando che Daniels sarà nel main event di Final Resolution. Ed appare di nuovo l'assalitore misterioso...
Non ho guardato l'intervista della Carter... mi farebbe solo venir rabbia. Ma poco dopo, anche solo per pochi secondi e via telefono, sentiamo la voce di Jarrett...
Sarita vs Hamada è un buon match di tipo 3 minuti che ne meritava almeno il doppio... entrambe provano manovre di scuola messicana rare da vedere negli states, e alla fine Hamada chiude con la sua Hamada Driver, e fa filotto avendo battuto in match singoli entrambe le campionesse di coppia.
Angle vs Raven & Stevie non è un granchè... il controllo degli heel è abbastanza brutto, e sono tipo due minuti su tre totali di match. Alla fine comunque Raven cede subito alla Ankle Lock, prima di essere attaccato da Wolfe nel post match.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TNA: Forward to the Past - You Can Go Back Home
MessaggioInviato: 27/11/2017, 23:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Messaggi: 6863
Località: Su una nave pirata

Cita:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TNA: Forward to the Past - Foley/Jarrett Summit
MessaggioInviato: 28/11/2017, 8:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Messaggi: 6863
Località: Su una nave pirata
TNA Impact #284 10/12/2009 “Foley/Jarrett Summit”
Tra le puntate tematiche dell'era Russo, questa è la più debole, sostanzialmente perchè centrata su Nash che è un personaggio che funziona solo a piccole dosi, sennò risulta veramente eccessivo.
Si parte con l'annuncio che Impact andrà in onda contro Raw lunedì 4 gennaio, in prime time, più commenti vari di Hogan ad uno show UFC che mostreranno più avanti ma manderò avanti veloce. Ma la puntata vera e propria si apre con Kevin Nash che riesce ad ottenere il potere per questa puntata dando a Foley il richiesto meeting con Hogan. Si scopre poi che il motivo è che Nash voleva ottenere gli ultimi 3 mesi di filmati di sicurezza nell'ufficio, ma non si limiterà a far questo durante la puntata... infatti poco dopo annuncia la card, ed è come dire... particolare.
Il punto in cui Foley incontra il writing team, e dice loro che ha bisogno che gli scriva del buon materiale... tipo uno in cui Dixie Carter risponda alle sue telefonate è un grande momento di rottura della quarta parete. Ma in se tutto il resto non è a livello, e il ritorno di Jarrett è ancora tutto da capire.
Chris Sabin vs British Invasion è un breve match godibile, che mostra un Sabin in grande spolvero che riesce con la sua velocità a sorprendere gli inglesi più volte, finendo per ottenere l'improbabile vittoria con quella che sembrava una Tornado DDT su Rob Terry che finisce in un Inside Cradle per il conto di 3. Serviva che i Guns si prendessero delle vittorie pesanti per il loro feud, e ho apprezzato che a prendersi il pin sia stato Terry, venduto come minaccioso ma anche come inesperto.
Lashley & Kristal vs Steiner & Kong è giusto decente, ma Steiner & Kong sono un team che avrei voluto vedere nella realtà <3 Il pin morboso di Steiner su Kristal con tanto di flessioni sopra la ragazza è un gran gesto da heel, ma il fatto che Kristal non sia proprio amabile toglie un po' di hype alla situazione...
A Final Resolution ci sarà il Feast Or Fired Match. Che va benissimo, è una spotfest ignorante che va sempre bene, è solo un peccato vederci dentro gente come Samoa Joe e i Beer Money, che meritavano un match da soli.
Eric Young vs Hamada è riuscito nel suo essere una farsa di due minuti... Hamada è perfetta per fare la seria in mezzo alla follia, e se la gioca a viso aperto e mette Young in difficoltà, tanto che vince rubando contro una donna ed esulta come se avesse vinto il titolo del mondo. Personalmente l'avrei fatto durare volentieri anche un paio di minuti in più.
Considerando che le 6 birre che doveva bere Tara erano delle Corona, più che ubriaca doveva avere la vescica veramente piena. ODB invece è a suo agio nella stipulazione, come la chiama lei "Business as Usual Match". Questo si che è portare il personaggio in scena! Il match in se è una mezza cavolata, anche se ho apprezzato il fatto che non abbiano troppo calcato sull'ubriachezza di Tara se non nel finale. Come prevedibile ODB regge meglio e ottiene la vittoria.
L'handicap 7-men Tag Team Match si lascia guardare, e ha un finale intelligente, con Hernandez che è l'uomo giusto per resistere 5 minuti senza compagni di tag in PPV. Sorpreso dalla vittoria così pulita di Neal su di lui. Che all'epoca ci credessero davvero?
Il Mud Match è un match terribile, ma evidentemente non era quello il motivo per cui questo match è stato sancito.
Il discorso di Black Machismo sarebbe anche fomentante, se non fosse che al primo match del suo invitational ha perso contro Jim Neidhart, e poi non si è visto per un po'.
Styles vs Wolfe è di fatto un buon inizio di match, cinque minuti di lavoro davvero buono sul braccio di Styles, ma dopo più o meno cinque minuti arriva Daniels e causa la vittoria di un ignaro AJ. Figo anche il confronto tra Daniels e Wolfe nel post match...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TNA: Forward to the Past - You Can Go Back Home
MessaggioInviato: 01/12/2017, 8:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Messaggi: 6863
Località: Su una nave pirata

Cita:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TNA: Forward to the Past - Judgment Day For Double J
MessaggioInviato: 01/12/2017, 16:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Messaggi: 6863
Località: Su una nave pirata
TNA Impact #285 17/12/2009 “Judgment Day For Double J”
Go home show forse un poco sottotono, penso che considerassero Final Resolution un po' come un punto di passaggio verso il 4 gennaio, che era il loro show importante. Puntata comunque discreta, alla fin fine.
Si inizia con Foley che attacca Nash dicendogli che questo non è uno scherzo, salvo poi essere attaccato a sua volta dalla World Elite. A quanto pare il meeting con Hulk di settimana scorsa era una truffa... durante la puntata scopriremo che incontrerà Hulk... ma nel senso di Lou Ferrigno. Nash è un genio.
Roxxi non avrà particolari motivi di astio con ODB, ma ci mette del suo nel rendere l'intervista piatta, e ciò è rimarcato dal fatto che subito dopo c'è un'intervista di Kurt Angle.
Il non title match ODB vs Roxxi si lascia guardare, e serve più che altro per mostrare una ODB che sta diventando sempre più heel, ma evidentemente non più furba, visto che cerca di attaccare Roxxi con la fiasca in piena vista dell'arbitro, e quando questi la blocca viene chiusa in un roll-up da Roxxi. E nel post match ODB attacca Roxxi, ma viene salvata da Tara. C'è qualcosa che non funziona nella storyline, il cambiamento sia di Tara che di ODB in queste settimane non è proprio sembrato normale.
Morgan vs Ray è un match piuttosto lento e overbookato, onestamente dimenticabile e messo lì giusto per far continuare la storyline con una vittoria sporca di Ray grazie a Jesse Neal. Ma anche questo feud si sta un po' trascinando...
Intanto il Feast or Fired prende forma con l'ingresso di quasi tutta la World Elite...
Sarita & Wilde vs Kong & Hamada vs Beautiful People (non title match) dura giusto tre minuti, eppure si fa in tempo a notare come questa versione delle BP funzioni davvero poco, con grossi problemi di intesa tra Madison Rayne e Velvet Sky. Le altre però si comportano bene. Comunque la Kong vince sedendosi sulla Rayne, e questo dovrebbe portare ad match titolato per Hamada & Kong, che potrebbe rivelarsi valido...
Black Machismo vs Tatanka è dignitoso ma decisamente migliore del match contro Neidhart di qualche settimana fa, perchè almeno Tatanka era in una forma fisica accettabile. Quello che non si capisce è cosa si voglia ottenere facendo perdere Lethal con dei vecchi bolliti...
A quanto pare con Jarrett stanno più o meno raccontando quanto successo in realtà, con lui che era stato allontanato perchè si era messo con Karen Angle. Interessante.
Daniels e Wolfe stavano costruendo qualcosa di davvero interessante in questo heel vs heel, ricevendo anche parecchio tempo, ma questo 10-minute time limit draw alla fine ti lascia davvero l'amaro in bocca...
Il main event è confusionario, spezzettato tra il 3vs2 che si vede sul ring e i due brawl nel backstage, e considerato che dura più o meno 5 minuti si può giudicare ben poco il match. Comunque alla fine AJ vince il match chiudendo Doug Williams in un roll-up. E nel finale Angle e Styles sembrano sul punto di collidere, ma vengono fermati dall'assalto di Daniels e Wolfe, che si prendono un vantaggio in vista di Final Resolution.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TNA: Forward to the Past - Judgment Day For Double J
MessaggioInviato: 03/12/2017, 4:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23/12/2010, 5:03
Messaggi: 1269
Località: l'Isola
GG, i due video della puntata non mi partono né con Chrome (su cui 4shared non mi funziona da tempo) né con Firefox


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TNA: Forward to the Past - Judgment Day For Double J
MessaggioInviato: 03/12/2017, 9:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Messaggi: 6863
Località: Su una nave pirata
Boh, scaricalo, che tanto ottieni il video lo stesso... non è un problema di caricamento, il file c'è.
Alla peggio c'è il link su videosearch
http://videosearch.cc/search/tna%20impact%2012%2017%202009


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Re: TNA: Forward to the Past - Love in a Hellavator
MessaggioInviato: 05/12/2017, 9:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/04/2011, 8:30
Messaggi: 6863
Località: Su una nave pirata

Cita:
Card definitiva Final Resolution 2009
TNA World Tag Team Title Match (Recommended, Meltzer: ***1/2, CAGEMATCH users: 6.33)
The British Invasion (Brutus Magnus & Doug Williams) (c) vs. The Motor City Machine Guns (Alex Shelley & Chris Sabin)
TNA Women's Knockout Title Match
ODB (c) vs. Tara
Feast Or Fired Match
Abdul Bashir vs. Big Rob vs. Cody Deaner vs. Consequences Creed vs. Eric Young vs. Homicide vs. James Storm vs. Jay Lethal vs. Kevin Nash vs. Kiyoshi vs. Robert Roode vs. Samoa Joe
Eight Man Elimination Tag Team Match
Jesse Neal, Rhino & Team 3D (Brother Devon & Brother Ray) vs. D'Angelo Dinero, Hernandez, Matt Morgan & Suicide
Last Man Standing Match
Bobby Lashley (w/Kristal) vs. Scott Steiner
Foley's House Of Fun Tag Team Match
Dr. Stevie & Raven (w/Daffney) vs. Abyss & Mick Foley
Three Degrees Of Pain Match (Recommended, Meltzer: ****, CAGEMATCH users: 8.47)
Desmond Wolfe vs. Kurt Angle
TNA World Heavyweight Title Match (Recommended, Meltzer: ****1/4, CAGEMATCH users: 8.77)
AJ Styles (c) vs. Daniels

Cita:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  

Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2644 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 172, 173, 174, 175, 176, 177  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Colosso


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
phpBB skin developed by: eXtremepixels
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it