TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 19.8 WWE NXT Report
 19.8 WWE Main Event Report
 19.8 Wrestling Cafe
 19.8 Lucha Underground Report
 18.8 WWE Planet
 18.8 Impact Planet
 17.8 Cero Miedo
 
 





 
 
 
Nick Aldis parla di WWE, All In, Triple H
08/08/2018 18:31:32 by Davide Palmieri
 
[Indietro]

Come sappiamo Nick Aldis l'attuale NWA World Heavyweight Champion, titolo che difender ad All In contro Cody Rhodes. Nel corso di una recente intervista a Busted Open Radio ha parlato approfonditamente sul suo pensiero riguardo la WWE. Ecco cosa ha detto l'ex campione TNA ed attuale campione NWA:

"La gente mi chiede di WWE UK ed io mi chiedo se mi prendano in giro. Non voglio screditare nessuno di quelli che ne sono parte, ma ho messo pi soldi in banca in una settimana di quanti ne faranno la met di loro in met anno con quel contratto.
Non voglio screditarli, va bene? Si tratta di business, ma alla fine, perch dovrei farlo? Sto scommettendo su me stesso."


Poi l'ex Magnus ha parlato di All In, descrivendola come una collaborazione di persone che sono i capi di loro stessi. All In gi in partenza un successo perch i wrestler coinvolti hanno utilizzato le loro abilit e la loro esperienza tutti insieme per realizzare un prodotto coeso. Aldis ha aggiunto che questo che bisogna fare per produrre qualcosa che sia genuino, la WWE utilizza delle tattiche diverse col quale vogliono rendere tutto loro.

"Ritengo che in questi momenti che ottieni il meglio in questo business, non quando un qualcosa di sterilizzato, in cui viene imposto cosa fare e basta. Sai? In cui ti prendono e ti dicono che grandioso che tu abbia fatto tutto quel gran lavoro per arrivare a quel punto, ma ora appartieni a loro e quindi devi fare ci che ti dicono. Se hai delle idee grandioso, ma devi tenertele per te stesso e fare cosa ti diciamo noi.
Io mi chiedo perch bisogna fare cos? Bisogna sfruttare quello che la gente ha da offrire, specialmente se hanno cervello."


A seguire Aldis ha addirittura lanciato una frecciatina abbastanza chiara, malgrado non abbia fatto il nome direttamente, a Triple H. Infatti Aldis ha detto che disposto a difendere il suo titolo dovunque e, quando Bully Ray ha detto che il pubblico potrebbe intendere la WWE, Aldis ha risposto come segue:

"Pu voler dire qualunque cosa vogliano. Da quel che so c' un certo uomo con molto potere in quella compagnia al quale io mi sono ispirato parecchio nel corso degli anni, e lui ha una replica del 10 Pounds Of Gold appesa nel suo ufficio. Se mai vorr un'opportunit di tenere la vera cintura nelle sue mani, tutto ci che deve fare sollevare il telefono.
Questa sarebbe anche una chance per me di dimostrare agli uccellini che ha nelle orecchie e che mi hanno sotterrato che ha fatto una pessima scelta quando ne ha avuto l'occasione (di metterlo sotto contratto ndr.)"


Infatti, nel corso di una intervista avvenuta a luglio con Interactive Wrestling, Aldis ha detto che la WWE non gli ha dato una possibilit a causa di "diverse stronzate politiche e per ragioni personali."

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE