WWF NO MERCY 2001

Dopo la sigla iniziale dedicata ai tre uomini impegnati nel main event e dopo i saluti di Jim Ross dal Savvis Center di St.Louis, Missouri, si parte immediatamente con il primo match:

WCW Tag Team Championship Match: The Hardy Boyz (C) (con Lita) vs. Lance Storm (con Ivory) & The Hurricane (con Might Molly)
Jeff Hardy e The Hurricane aprono le ostilità, poi subito cambio a Matt, gli Hardy Boyz mettono così subito in difficoltà The Hurricane che è costretto presto a chiedere il cambio a Storm. Doppio braccio teso di Matt, ma senza conseguenze. Match molto molto equlibrato con coinvolgimento anche di Ivory e Molly. Ottimo dropkick di Storm su Jeff Hardy, ancora azione combinata degli sfidanti che in questa fase sembrano leggermente avvantaggiarsi. Conto di due di Hurricane su Jeff, che poco dopo reagisce con un salto in capovolta dalla terza xorda che mette in difficoltà Storm. Legdrop di Matt su Hurricane ma solo conto di due. Dopo una Spear messa a segno da Lita su Molly che tentava di intervenire i fratelli Hardy eseguono una manovra combinata Twist of Fate/Swanton Bomb che vale la vittoria
Vincitori ed ancora WCW Tag Team Champions: The Hardy Boyz

Nel backstage WIlliam Regal chiede a RVD di lasciare Vince McMahon fuori dai loro affari, ma poco dopo ecco Vinnie Mac scendere da una limo. Michael Cole lo avvicina e Vince risponde che lui è lì per dare un impatto allo show e che molte domande avranno una risposta prima della conclusione della serata

Test vs. Kane
Entra per primo Test, quindi è la volta di Kane, accompagnato come sempre dalle ovazioni dal pubblico anche per la sua entrata sempre spettacolare. Arbitra Nick Patrick. Kane subito all'attacco, con una serie di bracci tesi ed Irish Whip. Timida la reazione di Test è molto timida ed infatti poco dopo subisce già il primo schienamento che produce comunque solo un conto di due. Kane scatenato: solleva Test e lo getta fuori dal ring dove Test si impossessa del gong del ring con il quale colpisce Kane sotto gli occhi dell'arbitro, che comunque non decreta alcuna squalifica e fa proseguire il match. Di nuovo sul ring è Test che sembra ora dirigere le operazioni eseguendo tra l'altro un suplex verticale davvero spettacolare. Kane rinviene comunque molto bene ed il match è totalmente aperto. Sidewalk Slam di Test sy Kane, Test sale sulla terza corda ma va a vuoto il suo tentativo di Flying Elbow Drop, Neckbraker di Kane su Test il quale subisce ora l'azione del fratello di Undertaker. Altro Sidewalk Slam di Kane ma ancora solo conto di due. Azione ora a bordo ring: Big Boot di Test su Kane, di nuovo sul ring Test ottiene un altro conto di due. Chokeslam di Kane su Test, ma solo conto di due. Ancora Kane all'attacco con un devastante Powerslam, reazione di Test con un Pumphandle Slam dal quale Kane esce dopo il due, Test sale sulla terza corda, Flying Elbow Drop ma ancora conto di due, Test scende dal ring, afferra una sedia, torna sul ring ma Kane lo colpisce con un dropkick, Kane afferra lui la sedia, ma Nick Patrick lo colpisce, Kane afferra Patrick e sembra eseguire su di lui una chokeslam, facendo questo però si distrae, ne approfitta così Test che con il suo Big Boot schiena per la vittoria Kane il quale si vendica su Nick Patrick eseguendo su di lui non una, ma ben due Chokeslam ed una micidiale Powerbomb.
Vincitore: Test

The Coach bussa allo spogliatoio di Steve Austin il quale però non vuole rispondere ed insulta per bocca di sua moglie Debra sia Kurt Angle che Rob Van Dam ma soprattutto Vince McMahon e comunque dice che nessuno gli strapperà il suo titolo WWF

Stacy Kiebler incontra nei corridoi Matt Hardy al quale fa vedere in anteprima la sua lingerie. Matt apprezza e resta scioccato. Stacy se ne va e poco dopo lo raggiunge la sua fidanzata Lita che chiede se vada tutto bene....

Lingerie Match: Stacy Kiebler vs. Torrie Wilson
Vengono mostrate le immagini delle scorse settimane di Raw e SmackDown che hanno visto protagoniste le due ragazze. Si torna in diretta ed è proprio Stacy Kiebler ad entare per prima nell'arena. Poco dopo è il turno della sua sfidante, Torrie Wilson che sfoffia un baby doll di raso color rosso, mentre Stacy aveva scelto una vestaglia di colore nero. Si spoglia per prima Torrie Wilson, poi è la volta di Stacy. C'è pure un regolare arbitro e le due ragazze danno inizia a qualcosa che assomiglia ad un match di wrestling. Stacy si spoglia ancora rimanendo con un body di pizzo davvero intrigante. Per di più Stacy ha in mano un frustino con il quale colpisce Torrie ed anche l'arbitro. La "contesa" prosegue con diversi tentativi di schienamento da una parte e dall'altra. Alla fine è Torrie Wilson ad avere la meglio sulla sua avversaria. Sulla qualità della contesa è meglio stendere un velo pietoso, ma sicuramente l'occhio ha avuto la sua parte.
Vincitrice: Torrie Wilson

Michael Cole intervista Kurt Angle. L'intervista viene interrotta dall'arrivo di Vince Mc Mahon che gli augura buona fortuna. Angle dice che questa sera non avrà bisogno di fortuna ma che l'unica cosa che accadrà è che lui uscirà di nuovo con il titolo WWF sulle spalle

Lilian Garcia invece intervista Christian il quale dice che proverà a tutto il mondo che lui è molto meglio di suo fratello.

WWF Intercontinental Championship Ladder Match: Christian (C) vs. Edge
Solito filmato che riassume come si sia arrivati alla sfida. Entra per primo il campione in carica Christian il quale porge la cintura all'arbitro Mike Chioda che la fissa al sostegno e la fa sollevare in aria. E la volta di Edge ad entrare ed il match inzia immediatamente già sulla rampa di accesso al ring dove Christian gli si era fatto incontro. I due sono ora all'interno del ring dove ha inizio una vera e propria fase di studio. Christian scende dal ring e si fa carico di portare la scala all'interno del quadrato, Edge però si disinteressa della scala per colpire ripetutamente il fratello. I due si ritrovano di nuovo a darsele di santa ragione a bordo ring, in una zona molto vicina al pubblico che sembra apprezzare questi incontri ravvicinati fuori programma. Tornati vicino al ring i due utilizzano a turno la scala come arma contundente. Questa volta è Edge che nel tentativo di portare la scala nel ring subisce un violento colpo da parte di Christian il quale si impossessa lui della scala e la trascina nel ring dove tenta una prima volta di posizionarla. Sale qualche gradino ma nel frattempo Edge si era ripreso e lo faceva volare a terra. Christian mette all'angolo Edge immobilizzandolo con la scala, quindi prende una sedia d'acciaio con il quale vorrebbe colpire il fratello ma Edge reagisce, gli toglie la sedia e lo fa cadere sopra la scala stessa. Edge posiziona la scala orizzontalmente in un angolo del ring, vorrebbe lanciargli contro Christian ma ci finisce lui stesso dopo un reversal messo a segno dal campione in carica. Un altra scala fa capolino nel ring ed è Christian a posizionarla al centro. Edge apra quella in suo possesso e la posiziona parallelamente a quella che sta utilizzando Christian. Ora entrambi sono saliti sulle rispettive scale per qualche gradino ma Edge afferra il suo avversario e lo fa cadere a terra eseguendo una powerbomb a quell'altezza. Edge è il primo a riprendersi ed inzia nuovamente a salire una delle scale, Christian fa altrettanto ed è lui questa volta a restituire il favore eseguendo un neckbraker sempre quasi da in cima alla scala. I due sfidanti sono ora entrambi a terra, Christian scivola fuori dal ring dove estrae due sedie da sotto il ring. Ne posiziona una sotto la testa di Edge il quale però reagisce. Arriva una terza scala all'interno del ring che Edge posiziona sospesa da terra appoggiata sulle due sedie aperte. Quindi vi stende sopra Christian, quindi sale sulla terza corda e compie uno splash su Christian che accusa il tremendo dolore dell'impatto. Le prime due scale sono comunque ancora posizionate una fianco all'altra ed Edge inizia a salire nuovamente, Christian usa la terza scala come ariete e fa cadere Edge colpendolo alla schiena. Ora tocca Christian salire su una delle due scale ma Edge lo fa cadere con un balzo sferrato partendo dalla corda più alta. I due salgono la medesima scala e si ritrovano alla sommità dove si scambiano una serie di colpi per poi precipitare entrambi fuori dal ring. Christian torna per primo all'interno del ring e strisciando si aggrappa ad una scala, quindi inizia di nuovo la lenta salita ma quando è quasi in cima Edge lo colpisce con uan sedia interrompendo momentaneamente la sua saliuta. Ora i due sono ancora faccia a faccia in cima alle scale, ognuno su una scala diversa. Edge stordisce Christian con la Con-Chair-To in cima alla scala, Christian cade a terra ed Edge strappa la cintura dal sostegno riconquistando il titolo intercontinenale
Vincitore e nuovo WWF Intercontinental Champion: Edge

Collegamento con il WWF NY dove è ospite Spike Dudley il quale viene intervistato da Jim Ross che gli chiede delle sue condizioni di salute dopo gli attacchi dei Dudleyz da lui subiti. Paul Heyman gli chiede di Molly, ma una bella ragazza gli si avvicina così Spike risponde "Molly chi?"

WWF Tag Team Championship Match: The Dudley Boyz (C) vs. The Big Show & Tajiri
Entrano per primi i campioni in carica, poi è la volta degli sfidanti, che arrivano senza Torrie Wilson rimasta vittima due settimane prima di una powerbomb sul tavolo proprio da parte dei Dudleyz. Bubba Ray e D-Von mettono in difficoltà Tajiri nelle prime fasi del match ma il giapponese riesce presto a dare il cambio a Big Show e subito la musica cambia. Doppio braccio teso di Show, quindi è ancora D-Von a subire l'offensiva del gigantesco rappresentante della WWF. Show cede il passo a Tajiri che subisce però l'azione del massiccio Bubba Ray che poi lo trascina all'angolo dove i campioni organizzano un azione combinata che procura parecchi problemi a Tajiri. Finalmente The Big Show ottiene il cambio ma l'arbitro Jimmy Corderas non lo vede e non consente l'ingresso dell'ex campione WWF. Tajiri intanto subisce il Wazzup Drop. Questa volta Tajiri riesce a dare il cambio e Big Show può così scatenarsi. Di nuovo Tajiri in azione applicando la Tarantula su D-Von. Ancora il giapponese scatenato con una doppia gomitata su entrambi i Dudleyz. Tajiri sputa il suo liquido verde all'indirizzo di Bubba che si sposta e viene colpito l'arbitro, intanto The Big Show avrebbe schienato Bubba ma l'arbitro non vede e non conta. Ma non solo, arriva Rhyno che esegue una micidiale Gore su Big Show, quindi è il tempo della 3D su Tajiri con la quale i Dudleyz ottengono la vittoria e conservano i titoli
Vincitori ed ancora WWF Tag Team Champions: The Dudley Boyz

William Regal si complimena con Ryhno per la sua azione nel match appena concluso

Test, Booker T e Shane McMahon sono all'interno dello spogliatoio di Booker che viene caricato per il suo imminente match con Undertaker

Booker T vs. The Undertaker
Il cinque volte WCW World Champion è il primo ad entrare ed a raggiungere il ring. "Rollin, Rollin....". A bordo della sua Harley, accolto dall'ovazione del pubblico ecco arrivare anche The Undertaker. Taker non fa nemmeno tempo a scendere dalla moto che viene colpito da Booker T. L'azione così si sviluppa a bordo ring ed a ridosso del pubblico. Finalment i due salgono sul ring ed il match ha così ufficialmente inzio. Arbitra Tim White. Il primo tentativo di schienamento è operato da Booker T che però ottiene solo un conto di due. La reazione di Underaker si manifesta con ripetute manovre a terra e con la classica camminata sulle corde "Old Style". L'azione torna di nuovo a bordo ring dove Booker T tenta di colpire Undie con il gong, ma l'arbitro Tim White glielo impedisce. I due ora sono completamente in mezzo al pubblico ma ci restano per poco. Undertaker infatti trascina Booker T al di quà della barricata senza troppi convenevoli. Di nuovo sul ring Booker T va vicino alla vittoria con un Missile Dropkick dal quale ottiene un conto di due. Ora l'incontro sembra essere tornato molto equilibrato con diverse mosse messe a segno una volta dall'uno ed una volta dall'altro. Ancora conto di due per Booker con uno Spinning Heel Kick, anche Undertaker ottiene un conto du due nel rispetto dell'equilibrio del match. Legdrop di Taker ma ancora solo conto di due. Altro calcio di Booker che si inginocchia per la Spinarooni che esegue mentre Undertaker è fuori dal ring. Scissor Kick appena Taker tenta di salire sul ring ma solo conto di due. Undertaker afferra al collo Booker ma l'atleta WCW riesce a liberarsi dalla presa. Nulla di fatto. Undertaker improvvisamente si ritrova Booker T sopra la testa, lo solleva in aria, esegue la Last Ride e poi lo schiena per la vittoria
Vincitore: The Undertaker

The Coach avvicina Chris Jericho il quale dice di doversi concentrare sul match che lo aspetta visto che vuole sconfiggere The Rock

WCW World Championship Match: The Rock (C) vs. Chris Jericho
Un filmato riassuntivo di quanto sia successo tra The Rock e Jericho nelle ultime due settimane viene mostrato prima dell'inizio del match. Parte il countdown ed è Chris Jericho a fare il suo ingresso per primo nell'arena. "If you smell...... " ed è la volta del People's Champion a fare il suo ingrsso, pose ai quattro angoli con la cintura di campione WCW ed il match può partire sotto la direzione di Charles Robinson. Il pubblico è tutto schierato con The Rock che parte a spron battuto anche se Jericho non accusa alcun timore reverenziale. Ancora prese a terra di The Rock su Jericho. che comunque reagisce concretamente mettendo una certa apprensione al campione WCW. Il match entra nel vivo: prima The Rock tenta senza successo una Rock Bottom, poi è la volta di Jericho tentare di sottomettere il suo avversario con la Walls of Jericho, anche qui senza successo. Conto di due ancora per Jericho dopo una gomitata dalla seconda corda. Momento difficile per The Rock che subisce costantemente l'iniziativa del suo avversario in questa fase. La sua reazione però non si fa attendere sottoforma di una serie di Chop anche se è ancora Jericho ad andare vicino alla vittoria con diversi conti di due. Ancora equlibrio nel match anche se un Superplex di The Rock tenta di dare una sterzata all'incontro. Samoan Drop di The Rock ma solo conto di due. Sputazzo magico di The Rock e Jericho vola fuori dal ring. I due si scontrano dalle parti di Ross e Heyman ma poi poco dopo sono di nuovo dentro al ring. Prese a terra di The Rock su Jericho che ora sembra subire passivamente l'azione del suo avversario. Tentativo fallito di Superplex per Rock, dropkick volante invece che connette per Jericho che ancora va vicino alla vittoria dopo un Huracanrana. Jericho esegue una Rock Bottom su The Rock, poi Lionsault dal quale The Rock esce all'ultimo istante. Ancora Jerichoi in azione con un Bulldog devastante. The Rock a terra, Jericho va per il People's Elbow ma The Rock si rialza, Sharpshooter di The Rock, Jericho sta per cedere, allunga la mano verso la corda del ring, si avvicina e la raggiunge! Tutto da rifare. The Rock toglie ogni oggetto dal tavolo dei commentatori in lingua spagnola, esegue una Rock Bottom su Jericho che distrugge il loro tavolo. I due sono ancora a bordo ring, Jericho barcolla... Di nuovo all'interno del ring, Jericho in serissima difficoltà, The Rock pronto per la Rock Bottom, reazione inattesa di Jericho, Spinebuster però di The Rock, che si prepara per il People's Elbow ma Jericho afferra una gamba di The Rock e lo immobilizza nella Walls of Jericho, The Rock sta per raggiungere la corda ma Jericho lo ritrascina al centro del ring, arriva però Stephanie che distrae Jericho, ne approfitta The Rock che prima si libera di Jericho poi trascina Steph dentro al ring, esegue una Rock Bottom su di lei, Jericho a sua volta ne approfitta ed esegue un Bullodg su The Rock usando una sedia d'acciaio senza che l'arbitro veda, l'arbitro si volta ed esegue il conteggio: 1...2....3!!!!! Chris Jericho è il nuovo WCW World Champion!!!
Vincitore e nuovo WCW World Champion: Chris Jericho

Jim Ross annuncia che il main event non prevede alcuna squalifica

WWF World Championship Triple Treat Match: Stone Cold Steve Austin (C) vs. Kurt Angle vs. Rob Van Dam
Ovviamente anche erp il main event viene mandato in onda un sostanzioso filmato che ripercorre i fatti delle ultime settimane. Il primo ad entrare nell'arena è l'ex campione del mondo ed olimpico, Kurt Angle. Quindi è la volta di R-V-D e per ultimo entra il campione del mondo, Stone Cold Steve Austin. Angle è il primo a scatenarsi eseguendo un German Suplex prima su Austin e poi su RVD. I due componenti dell'Alleanza si unsicono e mettono fuori causa Angle, poi si guardano in cagnesco sul ring. Il pubblico è quasi completamente per Van Dam. Austin si accanisce su Angle prima e su RVD dopo. Angle immobilizza Austin con la Anklelock ma RVD lo colpisce con un dropkick. Ancora grandi azioni sul ring con RVD che non si fa scrupolo di colpire il suo leader, Austin. Continua la confusione sul ring e si ha davvero la netta sensazione di un tutti contro tutti. Ancora Austin scatenato a bordo ring, quando getta prima Angle poi RVD contro i sostegni del ting. Reazione di Angle che trascina Austin in mezzo al pubblico. Capriola di RVD su Austin e Angle partendo dalla terza corda. Grande spettacolo. Legdrop di RVD su Austin partendo dal tavolo di Ross & Heyman. Di nuovo sul ring grandissimo Moonsault di Angle su RVD. Braccio teso reciproco per Austin e Angle che restano a terra, tenta di approfittarne RVD con un Frogsplash che va a vuoto. Austin esegue una Stunner ad Angle salvato da RVD. RVD schiena Austin che viene salvato da Angle. Angle schiena RVD salvato questa volta da Austin. Austin ed Angle sono davanti alla postazione di Ross ed Heyman. Austin toglie tutte le suppellettili dal tavolo, vuole eseguire qualcosa su Angle ma finisce vittima di un backdrop. Arriva Vince McMahon a bordo ring a sincerarsi di persona della situazione. Ancora nel ring è Angle a scatenarsi su RVD che però sale sulla terza corda dove viene fatto oggetto di un devastante Superplex da parte dello stesso Angle. Austin si sta riprendendo e sale sul ring dove esegue un altra Stunner su Angle che finisce fuori dal ring. Restano ne quadrato RVD ed Austin che viene colpito da una sediata di Vince McMahon, Five Star Frog Splash di RVD su Austin che viene salvato dall'arrivo di Kurt Angle che poi esegue ben cinque suplex su RVD seguiti da un Angle Slam, ecco arrivare anche Shane McMahon che si avventa su Angle scaraventandolo fuori dal ring. Shane viene attaccato dal padre, i due si prendono a botte a terra, Stunner di Austin su RVD che così conserva il WWF World Title
Vincitore ed ancora WWF World Champion: Stone Cold Steve Austin

 

Evento sostanzialemente buono con nota di menzione per il Ladder Match e per i due ultimi matches. Momento clou della serata l'attacco di Vince a suo figlio Shane.
La mia valutazione: 8/10

Kiniluca

setstats 1