WWE JUDGMENT DAY
Los Angeles, CA - 16 Maggio 2004


Dopo la sigla e i consueti fuochi d’artificio Michael Cole e Tazz ci danno il benvenuto allo “Staples Center” di Los Angeles, California, per l’annuale edizione di Judgment Day, PPV esclusivamente dedicato al roster di SmackDown!

TAG TEAM MATCH

ROB VAN DAM & REY MYSTERIO VS DUDLEY BOYZ

Il primo match della serata vede affrontarsi la strana coppia formata da RVD e Rey Mysterio e i plurititolati Dudley Boyz. Sul ring iniziano Bubba e RVD. Bubba distrae l’arbitro e D-Von ne approfitta per attaccare RVD alle spalle, Bubba esce dal ring ed è il membro di colore dei Dudleyz a comandare il match colpendo ripetutamente RVD e portandolo all’angolo. D-Von dà il cambio a Bubba che continua ad infliggere danno a Rob Van Dam. Bubba lancia RVD verso le corde e RVD ha una reazione colpendo il rivale con due Dropkick, D-Von prova a intervenire ma RVD fa piazza pulita gettando fuori ring sia lui che Bubba. Volo spettacolare di RVD fuori ring per atterrare Bubba, Rey nel frattempo sale sul paletto e con un Crossbody verso l’esterno del ring atterra D-Von. I due face salgono sul ring per raccogliere le ovazioni del pubblico. I Dudleyz si rialzano e ora sul ring sono RVD e D-Von. Scambio di colpi al centro del ring, RVD atterra l’avversario con uno Spinning Kick. Bubba blocca RVD alle corde, D-Von prova a colpirlo ma RVD si sposta e i Dudleyz si scontrano. D-Von getta RVD verso le corde Bubba le abbassa e RVD finisce fuori ring. Fuori dal quadrato Bubba ne approfitta per gettare RVD contro il tavolo dei commentatori e contro le corde prima di rigettarlo a centro ring. Cambio per i Dudleyz ed è Bubba ora sul ring che continua a comandare il match. Bubba getta la testa di RVD contro un sostegno e poi contro il sostegno di un altro angolo, prova per il terzo ma RVD reagisce e riesce a dare il cambio a Rey, Springboard di Rey seguito da un Crossbody che gli vale un conto di due. Head Scissior e Dropkick di Rey che è pronto per la 619 ma D-Von lo blocca. Bubba blocca una manovra aerea di Mysterio e lo getta contro le corde prima di dare il cambio a D-Von. Body Slam e Leg Drop di D-Von, conto di due. Headlock di D_Von a centro ring. Gomitata volante di D-Von, conto di due. Cambio per i Dudleyz, Bubba colpisce Rey con una serie di schiaffi. Bubba va a provocare RVD che prova ad entrare nel ring, l’arbitro lo ferma e nel frattempo D-Von senza un cambio legale entra nel ring. D-Von porta Rey all’angolo e lo colpisce con dei pugni. Reazione di Rey che atterra D-Von con un Bulldog, entrambi sono al tappeto e tentano di dare il cambio ai propri partner, Rey dà il cambio ad RVD ma l’arbitro non vede e riporta RVD fuori ring mentre Bubba entra sul ring senza cambio legale e i Dudleyz attaccano Rey. Spinebuster di Bubba..1..2..RVD interviene ad interrompere il conto. Bubba porta Rey all’angolo e lo colpisce violentemente ma Rey con una mossa inaspettata riesce ad atterrarlo. Moonsault di Rey..1...2...Bubba alza una spalla. Cambio per entrambe le coppie. Clothesline di RVD e due Spinning Kick che gli valgono un conto di due. D-Von lancia RVD alle corde. RVD colpisce con una gomitata e atterra i due Dudleyz con dei calci volanti. Clothesline su D-Von, Rolling Thunder di RVD..1...2..Bubba interviene ad interrompere il conto. Entra sul ring anche Mysterio ma Bubba lo lancia fori ring. Body Slam di Bubba su RVD, D-Von prova il Whazup Drop ma Rey lo blocca. Rey entra sul ring ed esegue una Bronco Buster su Bubba, Spettacolare Head Scissor dal paletto di Rey su D-Von, RVD va per lo schienamento ma Bubba interrompe il tentativo. Bubba lancia RVD fuori ring, i Dudleyz si preparano per la 3-D su Mysterio ma RVD interrompe. I face lanciano i Dudleyz alle corde e Mysterio esegue una doppia 619. RVD sale sul paletto e colpisce D-Von con una Five Star Frog Splash..1..2..3!!!!! Inaspettata vittoria di Rey e RVD sui più esperti Dudley Boyz.
VINCITORI: ROB VAN DAM & REY MYSTERIO

Josh Matthews è davanti allo spogliatoio di Booker T in attesa di intervistarlo, finalmente riesce ad entrare e Booker T è molto nervoso per il match, molte candele accese sono all’interno dello spogliatoio. Booker T dichiara di essere la più grande stella di SmackDown! e poi mostra a Josh il sacchettino con la terra presa in un cimitero che gli permetterà di contrastare i poteri di Undertaker.

Parte la musica di Mr.Angle e un enorme rettangolo coperto da un telo nero viene portato all’interno dell’arena. Dal tetto di questo rettangolo esce MR.Angle sulla sua sedia a rotelle. Kurt prende la parola dicendo che Los Angeles è la città degli angeli ma lui non ha visto alcun angelo e poi ne approfitta per insultare la città e i suoi abitanti accusandoli di essere grandi fans di Eddie Guerrero Il pubblico intona i canti “Eddie! Eddie!”. Angle ricorda che senza gli imbrogli di Eddie a WM lui avrebbe il titolo e non sarebbe ora su una sedia a rotelle impossibilitato a combattere per sempre. Angle augura alla gente di Los Angeles di subire presto il più grosso terremoto della storia. Angle poi cambia discorso e si rivolge al responsabile del fatto che lui ora è sulla sedia a rotelle, non Big Show come ovvio bensì Torrie Wilson! Angle chiede a Torrie di entrare sul ring, Torrie arriva con aria molto spaventata e sale sul quadrato. Angle le dice che essendo responsabile della fine della sua carriera è giusto che sia responsabile anche della fine della propria carriera e quindi decide che se lei perde stasera contro Dawn Marie sarà licenziata. Arriva sul ring Dawn Marie e il match può cominciare.

ONE ON ONE MATCH

TORRIE WILSON VS DAWN MARIE

I commentatori ci dicono che Dawn Marie sembra essere gelosa della crescente popolarità di Torrie. Le due ragazze tengono per svariati secondi una presa di Clinch senza che nessuna prenda il sopravvento. Snapmare di Torrie. Dropkick di Torrie..1...2..Dawn Marie esce dal conteggio. Nuovo tentativo di Torrie, conto di due. Clothesline di Torrie seguita da un’altra Clothesline. Torrie lancia la testa di Dawn contro il paletto e prova un Crossbody dall’angolo, ma Dawn Marie evita il colpo e Torrie cade violentemente sul quadrato. Dawn colpisce Torrie con una serie di calci, poi prova a strozzarla. Dawn esce dal ring portando all’esterno del quadrato anche Torrie. Dawn risale sul ring, ci prova anche Torrie ma Dawn la fa cadere nuovamente fuori con un Dropkick. L’azione si sposta ancora fuori ring, Legdrop di Dawn su Torrie. Dawn riporta Torrie sul quadrato e prova lo schienamento due volte, ma ottiene solo due conti di due. Sleeperhold di Dawn su Torrie, Torrie ne esce con una serie di gomitate allo stomaco, una Clothesline e un Neckbreaker che gli vale un conto di due. Dawn lancia Trorrie all’angolo ma Torrie la colpisce con due calci prima di andare per lo schienamento, conto di due. School Boy di Torrie, conto di due. Torrie strappa i pantaloni di Dawn Marie per la felicità del pubblico, Dawn non si dà per vinta e parte all’attacco con una serie di pugnie un Face Slam...1..2...Torrie esce dal conteggio. Torrie riesce ad eseguire un Backslide...1...2...3!!!! Torrie vince il match e salva il suo posto di lavoro.
VINCITRICE: TORRIE WILSON

Bradshaw prende la parola nel backstage e si dice deluso di aver trovato una città tutta a favore di Eddie Guerrero. Bradshaw parla della sua America ideale, un America dove criminali come Eddie non hanno cittadinanza e dove tutti parlano inglese. Bradshaw infine garantisce di vincere il titolo stasera.

ONE ON ONE MATCH

SCOTTY 2 HOTTY VS MORDECAI

Il terzo match della serata vede il debutto di Mordecai. Mordecai entra col suo costume bianco da santone e con una croce molto grande in mano. Mordecai appoggia la croce in un apposito sostegno posizionato fuori ring e sale sul quadrato, poi si inginocchia all’angolo per pregare. Scotty appare molto spaventato. Presa di Clinch ma Mordecai getta l’avversario subito al suolo e successivamente contro il paletto. Mordecai esce dal ring e colpisce Scotty con una serie di ginocchiate per poi gettare l’avversario all’angolo. Mordecai intrappola Scotty alle corde e tenta di farlo cedere ma l’arbitro interrompe la presa. Calcio in faccia di Mordercai. Scotty prova una reazione colpendo l’avversario con una serie di pugni m Mordecai interrompe l’azione con una ginocchiata. Superkick di Scotty che poi colpisce con un Bulldog e sembra il momento del Worm, ma Mordecai lo impedisce e riparte al contrattacco con una serie di calci. Mordecai posiziona l’avversario per il Razor’s Edge, guarda il cielo per cercare l’ispirazione e poi esegue un devastante Razor’s Edge...1..2..3!!! Mordecai impressiona al debutto spazzando via sena difficoltà l’ex-campione di coppia Scotty 2 Hotty. Alla fine del match Mordecai guarda nuovamente verso il cielo prima di uscire dal ring.
VINCITORE: MORDECAI

Siamo nello spogliatoio di Chavo Guerrero dove Chavo sta parlando con il padre. Entra Jacqueline con un regalo per Chavo, un regalo che a suo dire lo metterà a suo agio... Chavo apre il regalo e trova un costume femminile. Chavo non trova la cosa divertente e promette di infliggere una dura lezione a Jaqueline mentre Chvo Sr. si diverte col costume da donna.

WWE TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH

RICO & CHARLIE HAAS ( C ) VS BILLY GUNN & HARDCORE HOLLY

I campioni entrano accompagnati da Miss Jackie, Charlie Haas per un secondo pensa di fare la passerella come Rico e Miss Jackie poi ci ripensa. Gli sfidanti discutono su chi deve affrontare Rico e Rico ne approfitta per toccare il sedere a entrambi. Gunn e Holly escono dal ring e continuano a discutere, nessuno dei due vuole affrontare Rico. Rico dà il cambio ad Haas e il match inizia con Haas e Holly sul ring. Presa di Clinch e Holly sembra avere la meglio, però Haas prova subito uno schienamento che gli vale solo un conto di uno. Prese a terra di Haas e nuovo tentativo di schienamento, nuovo conto di uno. Headlock di Holly, spallata di Holly ma reazione di Haas che atterra l’avversario con un Armdrag prima di dare il cambio a Rico che continua la presa sul braccio di Holly. Rico si trova alle spalle di Holly e ne approfitta per mimare una posizione erotica, Holly non apprezza e scappa dando il cambio a Gunn che non è per niente felice di entrare. Rico si lecca una mano e prova a toccare Gunn che si allontana schifato. Headlock di Billy Gunn, Rico ne approfitta per toccargli il sedere e Gunn molla la presa e prova a dare il cambio ad Holly che scappa. Rico atterra Gunn e poi gli sale sopra come per andare a cavallo, poi lo lancia all’angolo e mima un`altra posizione erotica prima che Gunn riesca ad uscire dal ring. Rico dà il cambio ad Haas, Gunn sale sul ring e atterra Haas con una gomitata, poi esce dal ring e atterra Rico con un pugno, nel frattempo mentre l’arbitro è distratto Holly entra sul ring e colpisce Haas alle spalle, Gunn rientra sul ring e va per lo schienamento, conto di due. Cambio fra gli sfidanti, serie di chop all’angolo di Holly su Haas. Suplex di Holly, conto di due. Gunn entra nuovamente sul ring e continua a colpire Haas all’angolo. Nuovo cambio fra gli sfidanti ed è Holly a infliggere danno ad Haas. Headlock di Holly su Haas. Haas ne esce colpendo l’avversario con una serie di gomitate e poi va per lo schienamento, conto di due. Holly dà il cambio a Gunn, Haas finalmente accenna ad una reazione ma Gunn lo atterra con un calcio e poi lo colpisce ancora con dei calci mentre è a terra. Nuovo cambio per gli sfidanti, i due dimostrano di lavorare molto bene in coppia. Holly va per lo schienamento su Haas, conto di due. Holly lancia Haas all’angolo, Haas prova ad uscirne ma Holly lo atterra con un Bodyslam. Holly sale sulle corde per colpirlo con un’azione aerea ma Haas alza un gamba e colpisce Holly in piena faccia. I due tentano di dare il cambio ai propri compagni e riescono entrambi. Rico colpisce con una serie di pugni Gunn, poi Atomic Drop e Clothelsine di Rico che sembra in pieno controllo del match. Serie di spallate di Rico su Gunn. Gunn riesce a reagire e ad eseguire la Fameasser ma in precedenza Rico è riuscito a dare il cambio ad Haas, quindi Rico rotola fuori dal quadrato e Haas entra nel ring, Haas atterra Gunn che riesce comunque a rotolare verso il suo angolo e a dare il cambio a Holly. Holly prova l’Alabama Slam su Haas ma Rico lo colpisce con un calcio in faccia e Haas riesce a ribaltare l’Alabama Slam in un tentativo di schienamento in suo favore...1..2...3!!!! Rico e Haas mantengono le cinture di coppia.
VINCITORI E ANCORA CAMPIONI DI COPPIA WWE: RICO & CHARLIE HAAS

Siamo nel backstage dove avvolti dal fumo troviamo Undertaker e Paul Bearer. Bearer annuncia a Booker T che questo è il suo giorno del giudizio e Taker pronuncia solo tre parole...Rest In Peace!!!

WWE CRUISERWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH

JACQUELINE ( C ) VS CHAVO GUERRERO

Prima del match ci vengono mostrati i match delle scorse settimane di Jacqueline contro Chavo e Chavo Classic (ovvero Chavo Guerrero Sr.). Come da stipulazione l’arbitro Charles Robinson lega la mAno sinistra di Chavo dietro la schiena. Chavo prende subito un vantaggio colpendo l’avversaria con dei calci in pancia e portandola all’angolo. Serie di spallate di Chavo e poi tre Backbreaker consecutivi che indeboliscono notevolmente Jacqueline. Serie di calci di Chavo a Jacqueline che Non riesce a rialzarsi. Chavo lanciA Jacqaueline All’angolo ma la campionessa riesce a colpire con un Head Scissor che fa finire Chavo contro il paletto. Chavo è in ginocchio e Jacqueline può finalmente partire all’attacco. Jacqueline prova una Sleeperhold salendo sulle spalle di Chavo, ma Chvo arretra e si libera dell’avversaria facendola finire contro il paletto. Calcio in faccia di Jacqueline a Chavo..1..2...Chavo esce dallo schienamento. Chavo Classic sale sull’Apron Ring ma Jacqueline lo fa cadere fuori, Chavo approfitta della distrazione per atterrare Jacqueline con una Clothesline. Low Blow di Jacqueline mentre l’arbitro è distratto per tenere fuori ring ChavoClassic, Jacqueline va per lo schienamento, conto di due. Chavo rotola fuori ring e mentre l’arbitro è distratto Chavo Classic slega la mano di Chavo. Chavo sale sul ring facendo finta di avere ancora una mano legata dietro la schiena e mentre l’arbitro è distratto da Chavo Classic colpisce l’avversaria con una Clothesline e con dei pugni. Chavo Classic continua a distrarre l’arbitro, prima cercando di portare sul ring la cintura e poi con una sedia. Chavo ne approfitta per infliggere più danno possibile a Jacqueline per poi atterrarla e andare per lo schienamento...1...2...3!!! Imbrogliando Chavo riconquista il titolo Cruiser. Chavo prende in mano un microfono e dedica la vittoria a tutti quelli che hanno riso di lui per aver perso contro Jacqueline due settimane prima ed annuncia che nessuno potrà più ridere di Chavo Guerrero perché lui è di nuovo il campione dei pesi Cruiser. Prima di uscire dal ring Chavo Classic si prende la sua personale rivincita su Jacqueline colpendola con un calcio allo stomaco.
VINCITORE E NUOVO CAMPIONE CRUISER: CHAVO GUERRERO

Dopo un video che annuncia che in questa stessa arena, lo “Staples Center” di Los Angeles, si svolgerà Wrestlemania XXI è il momento del match valido per il titolo U.S.

U.S. CHAMPIONSHIP MATCH

JOHN CENA ( C ) VS RENE DUPREE

Dopo il video di presentazione siamo pronti per il sesto match del PPV. Prima del match Cena delizia il pubblico con il solito rap che ha come tema questa volta il suo match contro Dupree. Presa di clinch che sembra veder vincitore Dupree, ma Cena reagisce con una serie di pugni e Dupree esce dal ring. Cena parte al suo inseguimento e lo atterra al centro del ring. Cena sembra determinato a chiudere il match velocemente ma Dupree lo colpisce con un calcio. Scambio di colpi all’angolo, Cena lancia Dupree all’angolo, BackBody Drop e Clothesline che fa volare il francese fuori ring. Cena esce dal ring e colpisce Dupree che però reagisce e lancia il campione contro il paletto. I due salgono sul ring ed è Dupree a da appllicare una mossa di sottomissione a Cena aiutandosi con le corde, motivo per il quale l’arbitro interrompe la presa. Dupree lancia Cena all’angolo e colpisce l’avversario con una serie di pugni, ma Cena ha una nuova reazione e lancia Dupree all’angolo. Nuovo cambio di fronte e Dupree evitando una mossa di Cena fa finire l’avversario violentemente a terra all’esterno del ring. Dupree esce dal ring e colpisce con una Chop, prima di riportare Cena al centro del ring e colpirlo con una serie di pugni in testa. Backbreaker di Dupree su Cena..1..2...Cena esce dal conteggio. Bear Hug di Dupree su Cena. Il pubblico incita Cena e lo invita a non cedere, Cena con gran fatica riesce ad uscire dalla mossa colpendo Dupree con una testata, ma è sempre Dupree a mantenere il controllo del match con un blocco football all’angolo. Nuovo Bear Hug di Dupree su Cena. Cena prova a liberarsi con una serie di pugni e una Jaw Breaker che va segno. Scambio di pugni a centro ring e Clothesline di Cena su Dupree. Gomitata volante di Cena, Side Walk Slam e pugno in caduta di Cena che va a vuoto, Spinebuster di Dupree che poi inizia il suo balletto francese. Cena ha così il tempo per riprendersi, Dupree lancia Cena all’angolo, Cena colpisce Dupree con un calcio in faccia ma Dupree va a segno con una DDT e Cena è a terra. Dupree invita Cena ad alzarsi e prova una Clothesline, Cena lo blocca e prova la F-U ma Dupree riesce ad evitarla e a colpire con una Neckbreaker..1..2...Cena esce dal conteggio. Dupree prova una Powerbomb che Cena rovescia in un BackbodyDrop che gli vale un conto di due. Backslide di Cena, conto di due. Cena carica Dupree per la F-U..1..2..3!!!! Cena conserva la cintura ed evita che il titolo U.S. finisca in Francia. Alla fine del match Cena esce passando in mezzo al pubblico fra il delirio della folla.
VINCITORE E ANCORA CAMPIONE U.S.: JOHN CENA

Va in onda il promo di Kenzo Suzuki, nuovo wrestler di SmackDown!

Al ritorno nell’arena troviamo Cena nuovamente sul ring a raccogliere le ovazioni del pubblico.

ONE ON ONE MATCH

UNDERTAKER VS BOOKER T

Il video di presentazione ci porta al penultimo match della serata, Booker T sfida Undertaker. Booker T entra sul ring con il sacchetto pieno di terra e sembra essere molto fiducioso che questo lo aiuterà a sconfiggere Undertaker. Solita entrata ad effetto per Undertaker. Booker T agita verso Taker il sacchetto per esorcizzare il potere occulto del becchino. Taker fissa Booker T mentre l’atleta di colore appoggia il sacchetto al suo angolo. Presa di Clinch ed è Booker T a portare Undertaker all’angolo. Nuova presa di Clinch e questa volta è Taker a gettare Booker T all’angolo e a farlo volare fuori ring con un pugno. Booker T sale di nuovo sul quadrato e colpisce Taker con una ginocchiata e una serie di pugni. Taker lancia Booker verso le corde, Booker prova a colpirlo con un calcio ma Taker non subisce il colpo e anzi atterra l’avverario con un pugno. Taker lavora sul braccio sinistro di Booker T al centro del ring. Booker reagisce e colpisce con un calcio rovesciato la faccia del becchino. Taker lancia Booker T all’angolo e lo atterra con un Sidewalk Slam seguito da un LegDrop..1...2...Booker T esce dal conteggio. Clothesline di Undertaker e Booker T vola fuori ring. Booker T riesce a far finire la gola di Taker sulle corde, poi sale sul paletto e atterra Taker con un Missile dropkick. Serie di pugni di Booker T e Taker è in difficoltà all’angolo. Booker T va un attimo al suo angolo per prendere forza dal sacchetto ma Taker ne approfitta per riprendersi, colpirlo con una serie di pugni e atterrarlo con una Clothesline in volo. E’ Tempo della Old School che va a segno. Taker prova una strana presa di sottomissione, ma Booker T riesce a toccare con i piedi le corde e Taker è costretto a mollare la presa. Taker chiama la Last Ride ma Booker riesce a scivolargli alle spalle finendo addosso all’arbitro che finisce KO. Booker T ne approfitta per prendere la terra dal sacchetto e gettarla sulla faccia di Undertaker che per un momento sembra accecato ma si riprende immediatamente prima che Booker T possa colpirlo, causando il disappunto dell’atleta di colore. L’arbitro si riprende e Booker T riesce comunque a non perdere il vantaggio acquisito colpendo Undertaker alla gamba e trascinando la gamba del becchino verso il paletto facendola poi finire contro il paletto stesso. Booker T lancia Taker contro le scalette d’acciaio e poi risale sul ring. Taker è dolorante al ginocchio o sinistro,.Booker esce di nuovo dal ring e colpisce Taker con dei calci prima di riportarlo sul quadrato. Dropkick di Booker T su Taker...1...2...Taker esce dal conteggio. Headlock di Taker a centro ring, Taker se ne libera colpendo Booker T con una serie di pugni, ma con le ultime forze residue Booker T colpisce con lo Scissor Kick...1..2...Taker alza una spalla e si rialza immediatamente. Big Boot di Taker e ChokeSlam. Taker chiama la Tombstone e la esegue…1…2…3!!!! Undertaker sconfigge Booker T e a niente è servito il sacchetto pieno di terra presa in un cimitero portato da Booker T.
VINCITORE: UNDERTAKER

Michael Cole annuncia il prossimo PPV, esclusiva del roster di Raw, “Bad Blood” che si svolgerà il 13 Giugno.

WWE CHAMPIONSHIP MATCH

EDDIE GUERRERO ( C ) VS JOHN BRADSHAW LAYFIELD

Siamo al main event della serata introdotto dal solito video di presentazione, Eddie Guerrero difende il titolo WWE dall’assalto di John Bradshaw Layfield. Bradshaw prende la parola al centro del ring prendendo in giro il pubblico di Los Angeles e poi congratulandosi con loro, perché questa sera sono presenti all’inizio della nuova era della “Nuova America” di Bradshaw. Dopo questa sera, dice John, Eddie dovrà tornare in Messico. Bradshaw inoltre garantisce a tutti che questa sera vincerà il titolo WWE. Accolto dal coro “Eddie! Eddie!” arriva il campione WWE, Eddie Guerrero. Il match inizia con Eddie subito all’attacco furiosamente. L’azione si sposta subito fuori ring con Eddie che lancia Bradshaw contro la balaustra e poi contro le scalette di acciaio e contro un paletto. Eddie lancia Bradshaw contro il tavolo dei commentatori spagnoli e continua a colpire Bradhsaw con calci e pugni, per poi provare a strozzarlo col cavo di una telecamera. Eddie riporta Bradshaw sul ring e lo colpisce con una serie di pugni che fanno finire lo sfidante nuovamente fuori ring. Bradshaw sembra averne abbastanza e prende la via degli spogliatoi, ma Eddie gli corre dietro e lo colpisce alle spalle prima di riportarlo di forza sul ring. Pugno di Eddie e Bradshaw crolla di nuovo a terra. Eddie lancia l’avversario nuovamente all’esterno del quadrato. Bradshaw ha finalmente una reazione e lancia Eddie contro le scalette d’acciaio prima di salire sul ring. Serie di Chop e pugni di Bradshaw che poi lancia Eddie contro il tavolo dei commentatori spagnoli prima di riportarlo sul ring. Eddie reagisce e colpisce con una serie di pugni ma viene atterrato da un potente Big Boot di JBL...1..2...Eddie esce dal conteggio. JBL porta Eddie all’angolo e lo colpisce con ginocchiate in pancia e pugni per poi lanciarlo all’angolo opposto. Headlock di JBL, il pubblico incita Eddie. Eddie riesce a liberarsi ma viene atterrato da una spallata di JBL che successivamente lo intrappola nuovamente in un Headlock. Eddie riesce nuovamente a uscirne e ad atterrare JBL con due Armdrag che fanno finire JBL fuori ring. Crossbody di Eddie sopra la corda più alta ma JBL lo blocca in volo e lo atterra all’esterno del ring. Serie di Chop di Eddie fuori ring ma Bradshaw reagisce e lancia Eddie sul tavolo dei commentatori spagnoli. Neckbreaker di Bradshaw...1..2...Eddie alza una spalla. Scambio di pugni a centro ring, prima che JBL riesca ad atterrare Eddie e provare nuovamente lo schienamento, conto di due. Bear Hug di Bradshaw al centro del ring, Eddie patisce per quasi un minuto la mossa poi riesce ad uscirne e a lanciare JBL da una parte all’altra del ring contro i paletti. Dropkick di Eddie che poi colpisce con il Triple Vertical Suplex, Bradshaw riesce a fermare la mossa dopo due Suplex con una gomitata e chiama la Clothesline From Hell, Eddie riesce d evitarla. JBL colpisce Eddie con un calcio nello stomaco e prova una Powerbomb, ma Eddie riesce a bloccare la mossa e a colpire Bradshaw con una serie di pugni. Eddie si lancia verso le corde e per errore colpisce l’arbitro che cade a terra. Eddie lancia JBL fuori ring e poi si preoccupa di svegliare l’arbitro, il quale però sembra ancora KO. Eddie esce dal ring e lancia JBL contro il tavolo dei commentatori americani, poi prova nuovamente a far riprendere l’arbitro senza successo. Questa distrazione permette a Bradshaw di armarsi di sedia e colpire violentemente Eddie sulla testa. Il campione a seguito del colpo subito sanguina copiosamente dalla fronte. Eddie sembra in grossa difficoltà e JBL continua a colpire con dei pugni per poi colpirlo in testa nuovamente, questa volta con le scalette d’acciaio. Bradshaw riporta Eddie sul ring fra i fischi del pubblico e continua a colpire Eddie sulla ferita sorridendo. JBL chiama nuovamente la Clothesline From Hell che va a segno. L’arbitro però è ancora privo di conoscenza e Bradshaw non può provare lo schienamento. JBL scuote violentemente l’arbitro colpendolo anche con dei pugni sulla schiena, poi finalmente dal backstage arriva Charles Robinson e JBL va per lo schienamento...1...2....Eddie alza una spalla!!! Bradshaw chiama per la terza volta la Clothesline From Hell, ma Eddie la evita e JBL centra in pieno Charles Robinson che va anche lui KO. Powerbomb di JBL su Eddie. L’arbitro originario, Brian Hebner, si riprende e va per il conteggio...1...2...Eddie alza una spalla di nuovo!!!! Ovazione del pubblico mentre JBL non ci crede e riprova lo schienamento, altro conto di due. Sleeperhold di Bradshaw a centro ring mentre Eddie continua a sanguinare in modo impressionante. Eddie riesce a ribaltare la mossa e ad atterrare JBL. Eddie è una maschera di sangue ma con le ultime forze prende la carica del pubblico e atterra lo sfidante con due pugni. DDT di Eddie che poi a fatica si dirige verso il paletto per effettuare la sua mossa finale, il Frog Splash. Eddie sale molto lentamente sulle corde, ma ci mette troppo tempo e il Frog Splash non va a segno perché JBL si sposta in tempo. Bradhsaw esce dal ring e prende la cintura di campione e una sedia. JBL lancia la sedia a centro ring, l’arbitro la afferra e la porta fuori mentre JBL prova a colpire Eddie con la cintura, ma Eddie evita il colpo e si arma lui della cintura, Brian Hebner gli ordina di lasciarla ma Eddie accecato dall’odio la usa per colpire Bradshaw in piena fronte e l’arbitro non può fare altro che squalificarlo!!!! JBL vince il match per squalifica ma il titolo rimane a Eddie, che incurante della squalifica continua a colpire Bradshaw prima con dei pugni poi nuovamente con la cintura nonostante vari arbitri tentino di fermarlo. Eddie esce dal ring e prende una sedia con la quale colpisce in piena fronte Bradshaw. Eddie porta JBL nuovamente sul ring e rientra con ancora in mano una sedia. Anche Bradshaw è una maschera di sangue ma Eddie non ha pietà e lo colpisce nuovamente con una sediata in pieno volto. Eddie sale poi sul paletto e colpisce con la Frog Splssh prima che gli arbitri riescano finalmente a portare JBL fuori ring. Il pubblico ha fischiato la fine del match per squalifica, ma ora intona cori per Eddie che non è ancora soddisfatto e parte di nuovo alla carica di JBL fuori ring, provando a strozzarlo con dei cavi. Dal Backstage arrivano molti dirigenti WWE che riescono finalmente a separare i due, Eddie torna sul ring e raccoglie l’ovazione del pubblico nonostante la sconfitta. Così termina questa edizione di Judgment Day.
VINCITORE: JOHN BRADSHAW LAYFIELD

Marco De Santis
 

setstats