WWE Bad Blood 2004
Columbus, OH - 13 Giugno 2004

Dopo la sigla e i consueti fuochi d’artificio Jim Ross e Jerry “The King” Lawler ci danno il benvenuto dalla Nationwide Arena di Columbus,  Ohio, dove sta per svolgersi Bad Blood 2004, PPV esclusiva del roster di Raw.

WORLD TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH

LA RESISTANCE ( C ) VS CHRIS BENOIT & EDGE

Il primo match della serata è il primo dei due incontri con protagonista Chris Benoit, in palio i titoli di coppia di Raw. Edge e Sylvain Granier cominciano sul quadrato. Scambio di prese a centro ring. Edge atterra Granier e dà il cambio a Benoit che applica una Headlock al centro del ring. Spallata di Benoit che poi colpisce con un pugno dando nuovamente il cambio ad Edge. Gli sfidanti dimostrano un buon affiatamento e i campioni sono in difficoltà. Granier finalmente riesce a reagire colpendo Edge con dei pugni e dando il cambio a Conway,  Conway porta Edge all’angolo ma Edge reagisce e porta Conway al suo angolo dando il cambio a Benoit. Scambio di Chop che vede Benoit vincitore. Suplex di Benoit, conto di due. Nuovo cambio fra gli sifdanti, scambio di pugni poi Conway blocca Edge in una Headlock prima di dare il cambio a Granier. Reazione di Edge che atterra Granier e va per lo schienamento che viene interrotto da Conway. L’arbitro invita Conway ad uscire dal quadrato ed Edge ne approfitta per colpirlo facendolo cadere fuori ring. Granier, vedendo Edge distratto, lo colpisce alle spalle facendo finire anche lui fuori dal quadrato. Fuori ring Conway getta Edge contro la balaustra e lo rilancia sul ring dove Granier va per lo schienamento,  conto di due. Cambio fra i campioni, Conway colpisce con calci e pugni prima di applicare una mossa di sottomissione su Edge al centro del ring. Edge riesce in qualche modo a uscirne ma Conway lo getta all’angolo violentemente e va per lo schienamento ,  conto di due. Entra Granier che colpisce con una serie di schiaffi Edge prima di eseguire un Leg Drop...1..2...Edge alza una spalla. Granier applica la stessa mossa di sottomissione applicata prima da Conway. Edge ne esce e atterra Conway con un CrossBody, conto di due. Conway riesce nuovamente a prendere un vantaggio e successivamente a dare il cambio a Granier. Suplex di Granier..1..2...Edge si salva nuovamente. Altro tentativo di schienamento e nuovo conto di due. Granier colpisce Edge con una serie di pugni in testa prima di portarlo al suo angolo e dare il cambio a Conway. Back Body Drop di Conway, conto di due. Conway prova una Headlock ma Edge se ne libera subito e atterra l’avversario con un calcio rovesciato. Granier entra nel ring e colpisce Benoit prima che Edge riesca a dargli il cambio. La Resistance prova un doppio Suplex su Edge che però riesce a trasformare la mossa in un doppio Neckbreaker. Enzeguiri Kick di Edge che dà finalmente il cambio a Benoit che entra finalmente sul quadrato. Serie di Suplex di Benoit su entrambi gli avversari. Benoit getta Conway fuori ring e applica la Sharpshooter su Granier. Conway interviene ad interrompere il conto e subito Edge si prende cura di lui. Serie di Chop di Benoit su Granier, Edge prova a colpirlo con la Spear ma Granier la evita, Edge riesce a fermarsi in tempo evitando di colpire Benoit. Benoit applica la Crippler Crossface su Granier,  Conway prova a intervenire ma Edge lo blocca con una Spear. Il match sembra in mano agli sfidanti ma entra Kane!!!! Kane sale sul ring e atterra Benoit e Edge con due calci in faccia e successivamente con due Chokeslam mentre l’arbitro non può far altro che chiamare la squalifica. Kane porta Benoit fuori ring e lo lancia contro le scalette prima di lasciare il ring sorridendo beffardo. Benoit sembra molto sofferente alla schiena.
VINCITORI: CHRIS BENOIT & EDGE

Le immagini passano nel backstage dove Bischoff parla con The Coach. Bischoff assicura a Coach che William Regal non sarà a bordo ring e gli dice che ora è compito di Coach liberarlo da Eugene che è un imbarazzo per tutta la federazione. I due si salutano ma Coach vede Eugene lì vicino e dice ad Eric di occuparsi di lui. Eugene è triste perché ha sentito che Bischoff lo vuole fuori dalla federazione. Bischoff gli dice che lui gli vuole tanto bene e ha solo paura che continuando a fare il wrestler si infortuni gravemente. Bischoff offre a Eugene l’opportunità di tornare a casa dai suoi amici e non combattere o di andare sul ring e combattere il suo primo match in PPV,  all’annuncio della seconda possibilità appare il sorriso sul volto di Eugene che risponde senza esitazione “Voglio lottare!!” e abbraccia Zio Eric prima di andare via. Bischoff non sembra molto felice della scelta.

ONE ON ONE MATCH

CHRIS JERICHO VS TYSON TOMKO

Dopo il video di presentazione è il momento dell’esordio in PPV del “problem solver” Tyson Tomko accompagnato al ring da Trish Stratus. Tomko inizia bene lanciando Jericho all’angolo e colpendolo con dei pugni. Jericho reagisce colpendo con una serie di Chop ma Tomko lo atterra con una Clothesline. Tomko afferra Jericho per il collo e lo lancia all’angolo, l’atleta sembra molto potente ma un po’ lento. Tomko lancia l’avvesario all’angolo, Jericho lo colpisce con un calcio in faccia e lo atterra con un Dropkick e successivamente con uno Springboard Dropkick che fa volare Tomko fuori ring. Jericho si lancia su Tomko che però l’afferra al volo e prova a lanciarlo contro il paletto, ma Jericho riesce a far finire lui l’avversario contro il paletto. Tomko risale sul ring,  Jericho sale sul paletto ma Trish lo distrae il tempo necessario per permettere a Tyson di prenderlo e lanciare Jericho al tappeto. Tomko colpisce Jericho con una serie di spallate all’angolo. Body Slam di Tomko che infierisce poi con dei calci. Jericho si alza e reagisce con calci e Chop ma Tomko lo atterra con un Side Slam,  conto di due. Ginocchiate in pancia di Tomko che poi blocca l’avversario in una Bear Hug al centro del quadrato. Prima che Jericho riesca a liberarsi Tomko alza Jericho e lo schiaccia al suolo. Tomko attacca Jericho al paletto ma Chris si sposta facendo finire l’avversario contro l’angolo. Nuova serie di chop di Jericho. Bulldog di Jericho che prova il Lionsault ma va a vuoto. Tomko alza Jericho e colpisce con un Back Breaker che gli vale un conto di due. Tomko prova una Gorilla Press Slam ma Jericho scivola alle sue spalle e lo atterra con un Chock block prima di provare la Walls of Jericho per due volte ma Tyson riesce a liberarsi prima che la mossa venga completata. Trish sale sull’Apron Ring, Tomko carica Jericho ma il canadese si sposta e Tyson finisce per scontrarsi con Trish. Running Enzeguiri Kick di Jericho.che va per lo schienamento...1...2...3!!!!!! Jericho ottiene la vittoria mentre Trish reclama al centro del ring.
VINCITORE: CHRIS JERICHO

Jim Ross e Lawler commentano gli scontri fra Orton e Benjamin delle scorse settimane ed è il momento di un ‘intervista a Orton. Orton chiede all’intervistatore che cosa si festeggia domani? L’intervistatore non lo sa e Orton risponde che domani saranno sei mesi che lui è campione Intercontinentale, Randy dice che Benjamin è un avversario più forte di Foley ma c’è una cosa che Shelton non avrà mai...la Grandezza di Orton. Orton poi se la prende col pubblico che lo fischia e innervosito dice al cameraman di seguirlo nel suo percorso verso l’arena. Orton entra nell’arena e invita la gente ad ammirare la sua grandezza e a guardare l’uomo che ha chiuso la carriera di Mick Foley. Orton fa notare che ci sono milioni di persone come quelli che sono lì a vedere lo show ma come Randy Orton ce n’è uno solo. Orton sale sul ring e dice che per il suo match contro Benjamin esige il rispetto che merita una leggenda (momento comico quando Orton prova a salire sulle corde ad un angolo scivolando). Parte la musica di Benjamin e l’atleta di colore sale sul ring strappando il microfono a Orton. Il match sarebbe in programma più tardi nel corso della serata. Benjamin propone ad Orton di cominciare il match subito,  arriva un arbitro di corsa e il match comincia.

WWE INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP MATCH

RANDY ORTON ( C ) VS SHELTON BENJAMIN

Benjamin prova un Roll-Up a sorpresa...1...2...Orton si libera all’ultimo momento, Dropkick di Benjamin che fa volare Orton fuori ring. Slidekick di Benjamin verso l’esterno del ring che atterra nuovamente Orton. I due risalgono sul ring, CrossBody di Benjamin che poi porta Orton al paletto,  Orton reagisce e colpisce l’avversario con una serie di pugni, lo lancia poi contro il paletto opposto Reazione di Benjamin, che colpisce con un Arm Drag, una ginocchiata in pancia. Calcio in faccia di Orton a Benjamin. Orton lancia l’avversario verso il paletto ma Benjamin reagisce atterrandolo con una Clothesline, conto di due. Orton rotola fuori ring e Shelton lo segue. Serie di pugni di Benjamin ma Orton reagisce e lo lancia contro la balaustra. Benjamin alza Orton e lo lancia oltre la balaustra poi lo afferra per al testa e lo riporta sul ring provando lo schienamento, conto di due. Nuovo tentativo ancora conto di due. Inside Cradle, conto di due. Nuovo tentativo di schienamento di Benjamin e nuovo conto di due perché Orton tocca le corde. Benjamin colpisce Orton il quale vola fuori ring. Orton risale sull’Apron Ring e Benjamin lo riporta dentro con un Suplex, conto di due. Benjamin prova uno Splash all’angolo ma Orton lo evita e Benjamin subisce il colpo contro il paletto finendo fuori ring. Orton esce dal ring e lo riporta sul quadrato provando lo schienamento, conto di due. Nel frattempo Flair fa il suo ingresso nell’arena accolto dagli “Whoooooo!” del pubblico. Presa di sottomissione di Orton a centro ring con Flair che incita il suo compagno di stable a gran voce. Orton mantiene la presa a lungo ma Benjamin riesce a rialzarsi alzando Orton sopra la testa e lasciandosi cadere all’indietro infliggendo un danno alla schiena del campione e provando lo schienamento, conto di due. Orton prende il vantaggio e colpisce con un Neckbreaker modificato che gli vale un conto di due. Headlock di Orton, Benjamin ne esce colpendo l’avversario con delle gomitate ma Orton lo schiaccia al suolo con un Body Slam e sale sul paletto. Orton si lancia verso Benjamin che però lo evita applicando immediatamente uno stupendo Suplex che gli vale il conto di due. I due si scambiano pugni al centro del quadrato inscenando una rissa più che un match. Gomitata di Orton. Shoulder Block di Benjamin. Back Body Drop di Benjamin,  lo sfidante sale sul paletto e colpisce con una Clothesline volante..1..2...Orton alza una spalla. Russian Leg Sweep di Benjamin, conto di due.  I due provano ad applicarsi delle prese a centro ring, calcio rovesciato di Benjamin....1..2....nuova reazione di Orton. Splash di Benjamin all’angolo. Shelton atterra Orton e prova lo schienamento questa volta interrotto da Flair che mette un piede di Orton sulle corde. Benjamin infuriato va alla caccia di Flair che si dirigeva verso gli spogliatoi. Benjamin porta Ric sul ring e lo colpisce con uno Splash per poi colpire con un altro Splash Orton all’angolo opposto. Shelton poi applica la Figure Four su Flair al centro del ring,  Orton prova a intervenire ma Benjamin riesce a schienarlo mentre ancora applica la presa su Flair..1..2...Orton si libera. Doppia Clothesline di Benjamin su Orton e Flair. School Boy di Benjamin..1..2..Orton alza una spalla.  Benjamin sale sul paletto e colpisce con un CrossBody ma Orton riesce a rovesciare la mossa aggrappandosi ai pantaloncini di Benjamin..1..2....3!!!!! Orton mantiene il titolo in un match dominato per larghi tratti da Benjamin grazie a una evidente irregolarità durante lo schienamento. Orton e Flair escono dal ring festeggiando, mentre Benjamin è sconcertato sul ring e sembra quasi piangere per l’occasione persa.
VINCITORE: RANDY ORTON

Lita è nello spogliatoio con Matt Hardy pronta per il suo match. Lita e Matt si baciano appassionatamente quando si sente bussare alla porta. E’ Eric Bischoff insieme ad alcuni uomini della sicurezza. Bischoff annuncia che Hardy deve essere portato fuori dall’arena perché non vuole che intervenga nel match per il titolo del mondo fra Benoit e Kane. Hardy chiede di rimanere per il match in cui è impegnata Lita, ma Bischoff non sente ragioni e lascia solo il tempo a Matt per salutare la sua compagna.

WWE WOMEN’S CHAMPIONSHIP MATCH

VICTORIA ( C ) VS LITA VS TRISH STRATUSA VS GAIL KIM

Il titolo femminile è in palio in un Fatal Four Way Match. Trish è accompagnata al ring da Tyson Tomko. Victoria e Lita si dirigono immediatamente contro Trish che pensa bene di uscire dal ring. Allora Victoria e Lita attaccano Gail Kim. Clothesline di Victoria su Kim mentre fuori ring combattono Lita e Trish. Victoria schiaccia Gail a terra e colpisce con lo Standing Moonsault andando per lo schienamento. Trish e Gail si scambiano dei colpi fino a quando arriva Lita ad atterrare Gail con una Clothesline. Lita e Trish sono sul ring e si scambiano dei colpi. Roll-Up di Lita...1..2...Tomko interviene a salvare Trish. L’arbitro Jack Doan scende dal ring e spedisce Tomko negli spogliatoi. Twist OF Fate di Lita su Trish...1..2...interviene Gail a interrompere il conto. Nel frattempo è risalita sul ring anche Victoria. Side Walk Slam di Victoria su Gail, conteggio interrotto da Victoria. Roll-Up di Trish su Lita, conto di due. Lita e Trish si scambiano colpi a centro ring mentre le altre due contendenti sono a terra. Gail si rialza e prova una manovra di sottomissione su Lita, mossa interrotta da Victoria. Mossa di sottomissione di Gail Kim su Victoria interrotta da Trish. Scambio di colpi fra Trish e Gail e Gail prova una manovra di sottomissione pure su Trish, interrotta da Victoria. Ora sono Lita e Victoria a colpirsi a centro ring. Suplex di Lita, le due successivamente si scontrano e finiscono a terra. Tutte e quattro le contendenti sono in difficoltà. Lita prova un Roll-Up su Gail Kim, conto di due. Gail lancia Lita all’angolo e prova a colpirla con una spallata ma finisce lei contro il paletto. DDT di Lita su Gail Kim, Lita va per lo schienamento ma da dietro Trish le applica uno School Boy..1..2...3!!!! Trish Stratus conquista il titolo femminile!!! Trish lascia il ring sorridendo mentre Victoria fuori ring si dispera per aver perso il titolo.
VINCITRICE E NUOVA WWE WOMEN’S CHAMPION: TRISH STRATUS

ONE ON ONE MATCH

JONATHAN COACHMAN VS EUGENE

Un video di presentazione ci porta al quinto match della serata. E’ il primo match in PPV per Eugene che sfida in questa occasione Jonathan Coachman. William Regal accompagna Eugene fino all’entrata poi per ordine di Bischoff non può fare altro che abbracciarlo, augurargli buona fortuna e tornare nel backstage. La carica di simpatia di Eugene contagia il pubblico che è tutto per lui. Eugene porge la mano a Coach da buon Face. Coach gli dà la mano provando a stringerla, ma è Eugene a stringerla con forza mentre Ross ci fa sapere che Eugene ha una forza nelle mani impressionante. Headlock di Coach. Eugene si libera e poi si trova avvinghiato a centro ring in una posizione alquanto strana. Coach prova a slegarlo e Eugene gli porge una mano in cerca di aiuto. Coach gliela dà e Eugene dimostrandosi più furbo del previsto ne approfitta per lanciare Coach a terra e provare lo schienamento, conto di due. Headlock di Eugene. Altra scenetta divertente con Coach che si lancia a terra e Eugene che invece di corrergli sopra facendo il classico gioco di corde gli si sdraia a fianco salutandolo. Coach prova a colpire Eugene, che però gli sale in groppa e Coach si ritrova a fare il cavallo girando sul ring con Eugene sulle spalle. Eugene poi si alza e saluta Coach che lo guarda disgustato. Coach parte all’attacco colpendo con dei pugni e nuovamente una Headlock. Nuovo gioco di corde fra i due, con Coach e Eugene che corrono da una parte all’altra del ring fino a che Eugene si accorge di un pupazzo tenuto da una ragazza in prima fila e pensa bene di uscire dal ring per prendere in mano il pupazzo. Nel frattempo Coach corre ancora per qualche secondo avanti e indietro prima di accorgersi dell’assenza del suo avversario. Eugene è distratto dal pupazzo e Coach ne approfitta per uscire dal ring e colpirlo alle spalle. I due risalgono sul ring, Eugene prova una mossa di sottomissione a centro ring. Serie di testate di Eugene sul tipo di quelle usate da Junk Yard Dog 15 anni fa. Eugene si mette a scodinzolare come un cane e poi alza una gamba come a  voler fare pipì sulla faccia di Coach che si sposta disgustato ed esce dal ring. Coach chiama qualcuno dal backstage e arriva una bella ragazza in bikini che offre a Eugene dei biscotti. Eugene nota la ragazza e non si capisce bene se è più interessato a lei o ai biscotti. Eugene esce sul ring e va verso di lei e, ovviamente, è più interessato ai biscotti, ne prende uno e un altro lo offre a una ragazza in prima fila. Coach approfitta della distrazione per colpire Eugene alle spalle e riportarlo sul ring. Coach lancia la testa di Eugene contro il paletto ma Eugene sembra non sentire dolore come Hulk Hogan durante l’Hulk-Up e parte al contrattacco. Atomic Drop e Dropkick di Eugene. Aeroplan Spin di Eugene. Dal backstage arriva Garrison Cade che offre a Eugene il pupazzetto che Eugene aveva notato precedentemente, ma quando Eugene si avvicina lo strappa e lo butta per terra. Eugene ovviamente non può sopportare che un pupazzo venga trattato in questo modo e attacca Cade. Cade blocca Eugene alle corde, Coach prova a colpire Eugene ma colpisce Cade che vola fuori ring. Rock Bottom di Eugene!!!! Eugene si prepara per il People’s Elbow che va a segno!!!! 1...2...3!!!! Nuova vittoria di Eugene per la gioia di tutto il pubblico. Cade prova intervenire ma Eugene lo atterra con una Stunner!!!!! Regal sale sul ring invitando il pubblico ad applaudire il suo protetto. Eugene non è contento e Stunner di Eugene pure su Coach!!!! Eugene saluta il pubblico e poi si mette a giocare sulle corde e a fare l’aeroplanino sul ring, prima di uscire applaudito dal pubblico.
VINCITORE: EUGENE

WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH

CHRIS BENOIT ( C ) VS KANE

E’ il momento del match per il titolo del mondo che va in scena dopo il solito filmato introduttivo. Benoit sembra essersi ripreso dall’attacco precedente. Entrambi sembrano molto fiduciosi sulla vittoria del match. Benoit parte all’attacco con delle Chop, dei calci e dei pugni. Benoit prova una presa al braccio di Kane il quale però lo scaraventa all’angolo. Scambio di colpi a centro ring. Spallata di Kane e Benoit vola fuori ring. Benoit risale sul ring e riparte all’attacco ma nuova spallata di Kane e The Crippler è nuovamente a terra. Serie di pugni di Kane che atterranno Benoit. Reazione di Benoit che prova un Suplex ma Kane lo blocca con una gomitata. Enzeguiri Kick di Benoit. Benoit prova la Sharpshooter ma Kane gli impedisce di concludere la mossa. Benoit prova la Crossface ma anche in questo caso Kane glielo impedisce. Kane lancia Benoit verso l’angolo ma il canadese reagisce con delle Chop. Kane lancia Benoit all’angolo ma Benoit risponde con un calcio in faccia. Benoit prova nuovamente una presa di sottomissione al braccio ma Kane si libera e atterra l’avversario con una Clothesline. Kane sembra in controllo del match. Serie di gomitate al collo di Benoit. Kane prova a strangolare Benoit tenendo il suo collo sulle corde con un piede. Reazione di Benoit che prova una serie di colpi ma sembra tutto inutile visto che Kane lo atterra con un Neckbreaker..1..2...Benoit si libera. Kane lancia Benoit all’angolo, Side Walk Slam e nuovo conto di due per Kane. Kane prova una presa di sottomissione a centro ring. Benoit prova a liberarsi con dei pugni allo stomaco ma Kane lo atterra nuovamente, ogni tentativo del campione sembra vano contro la Big Red Machine, che ottiene un altro conto di due. Benoit colpisce con due Chop e Kane nuovamente non lascia varchi lanciando il campione fuori ring. L’azione si sposta fuori ring, Kane si carica Benoit sulle spalle ma Benoit riesce a scivolargli e a lanciare Kane contro il paletto. Benoit risale sul ring e l’arbitro conta Kane fuori ring, Kane risale al conto di sette. Devastante Clothesline di Kane..1...2...Benoit alza una spalla. Dropkick basso di Benoit sulla gamba sinistra di Kane. Benoit prova ad indebolire la gamba sinistra di Kane con una serie di colpi. Benoit prova la Sharpshooter senza successo. Nuovo Ddropkick di Benoit sulla gamba sinistra di Kane e nuovo tentativo di Sharpshooter ma Kane la blocca prendendo il campione per il collo. Scambio di pugni a centro ring. Kane lancia Benoit all’angolo e prova a colpirlo con un calcio,  ma Benoit lo evita ed è nuovamente lui a colpire Kane alle gambe con un calcio. Nuovo tentativo di Sharpshooter questa volta a segno. Kane urla dal dolore ma non cede e riesce faticosamente a toccare le corde costringendo Benoit a lasciare la presa. Benoit colpisce Kane con dei pugni alla schiena per poi colpire con il Rolling German Suplex. Benoit chiama l’Headbutt ma Kane si rialza, Benoit se ne accorge e torna a ripetere la sequenza dei Rolling German Suplex. Nuovamente Benoit chiama l’Headbutt e va sulle corde e questa volta la mossa resa famosa da Dynamite Kid va a segno. I due si rialzano a fatica ed è Benoit a provare la Crippler Crossface su Kane ma Kane la blocca. Chokeslam di Kane su Benoit...1..2...Benoit alza una spalla. Kane squote la testa incredulo e se la prende con l’arbitro. Calcio in faccia di Kane. Kane sale sulle corde e prova a colpire Benoit con una Clothesline ma Benoit rovescia la mossa in una Crippler Crossface!!!!! Kane urla dal dolore ma non cede, Benoit urla al suo avversario di cedere. Kane si alza in piedi ma Benoit non lascia la presa e con una manovra a terra riesce a bloccare Kane con le spalle al tappeto..1..2..3!!!!! Benoit vince il match schienando Kane!!!Chris Benoit vince il match  mantiene il titolo del mondo!!!!
VINCITORE: CHRIS BENOIT

Va in onda un promo di Great American Bash, PPV esclusiva del roster di SmackDown! che andrà in scena fra due settimane.

Benoit viene intervistato nel backstage, l’intervistatore fa vedere a Benoit gli Highlights del match e Benoit li commenta facendo notare come Kane non sia stato un avversario facile. Benoit ripete varie volte che lui è un campione reale.

La gabbia scende dal tetto dell’arena, si avvicina il momento dell’Hell in a Cell.

HELL IN A CELL MATCH

SHAWN MICHAELS VS TRIPLE H

Uno splendido video introduttivo ci porta al main event di questo PPV, per l’ennesima volta si affrontano Triple H e HBK ma per la prima volta i due ex-amici si affrontano in un “Hell in a Cell”. I due si guardano negli occhi e partono con una presa di Clinch e poi scambiandosi pugni e Chop in rapida successione. Gomitata in faccia di HHH su HBK. HHH lancia HBK fuori ring ma HBK torna sul ring e lo atterra con una specie di Spear meno potente. HHH non si lascia sorprendere più di tanto e lancia nuovamente HBK fuori dal quadrato. HBK torna immediatamente sul ring e atterra HHH con una Lou Thesz Press ma per la terza volta HHH lo lancia fuori ring. HHH esce dal ring ma è HBK a rifilargli qualche pugno, prima che sia lo stesso HHH a portare HBK sul ring. Neckbreaker di HBK su HHH, conto di due. Serie di Chop e pugni di HBK, reazione di HHH che lancia HBK fuori ring. Nuovo ribaltamento di fronte ed è HBK a lanciare HHH contro la gabbia. HHH si riprende e lancia HBK sul quadrato. Nuova fortissima Chop di HBK seguita da una serie di pugni. Calcio in faccia di HHH a HBK e HHH lancia per l’ennesima volta l’avversario fuori ring. HBK lancia HHH contro la gabbia e HHH sanguina già dalla fronte. L’azione torna sul ring. HBK sembra sofferente alla schiena. HBK porta HHH all’angolo e lo colpisce con una serie di pugni contati dal pubblico. Clothesline di HBK su HHH che vola fuori ring. HBK prova a riportare l’avversario sul ring con un Suplex, ma non ce la fa a causa del dolore alla schiena e preferisce atterrarlo con un pugno. Reazione di HHH che getta violentemente HBK contro un angolo e poi contro un altro angolo infliggendo un danno notevole alla schiena già dolorante di HBK. Gomitate in serie di HHH sulla schiena di HBK seguite da vari calci. Backbreaker di HHH. Suplex di HHH, conto di due. Nuovo Backbreaker di HHH, conto di due. HHH esce dal ring e prende da sotto il quadrato una sedia, posizionandola poi a centro ring. HBK ha però una reazione che impedisce a HHH di mettere in azione il suo piano e la sedia finisce a bordo ring. HBK atterra HHH con una Chop e poi lo lancia fuori ring. HBK prova a colpire HHH con un volo verso fuori ring ma HHH lo colpisce allo stomaco, e poi fa sbattere la schiena di HBK in successione contro la gabbia e un paletto più volte. HHH lancia HBK contro la gabbia e poi lo atterra con un pugno. HHH lancia nuovamente HBK contro la gabbia prima di riportarlo sul ring e prendere la sedia. Side Walk Slam di HHH sulla sedia..1.2...HBK esce dal conto. HHH riprende la sedia e la posiziona a centro ring applicando un Backbreaker sulla sedia e andando poi per tre successivi tentativi di schienamento, senza successo. HHH riprende la sedia e colpisce violentemente HBK alla schiena, altro conto di due. Reazione di HBK che lancia HHH fuori ring prima di crollare anche lui al tappeto. Serie di spallata di HBK allo stomaco di HHH ma HHH reagisce con una ginocchiata in faccia. Scambio di colpi a centro ring. HHH prova il Pedigree ma HBK ne esce con un Low Blow. Due Atomic Drop di HBK che poi atterra l’avversario con un pugno. Irish Whip di HBK, conto di due. Ginocchiata di HBK a HHH che vola fuori ring. HBK esce dal ring e lancia HHH contro la gabbia e poi violentemente contro le scalette d’acciaio. HBK sale sulle scalette provando un Piledriver sulle stesse ma HHH lo rovescia lanciandosi alle spalle HBK che cade con la schiena sui tappetini fuori ring. HHH lancia HBK sul quadrato e si impossessa di un’altra sedia e colpisce nuovamente con incredibile violenza la schiena di HBK. HHH esce dal ring e porta le scalette d’acciaio sul ring. HHH prova a colpire l’avversario con le scalette, HBK evita il colpo con un calcio nello stomaco e poi atterra HHH con una gomitata volante. HBK chiama la Sweet Chin Music ma HHH la evita, prende le scalette e colpisce HBK in piena fronte. HBK a seguito di questo colpo sanguina copiosamente. HHH prende di nuovo le scalette e colpisce nuovamente HBK in testa...1...2...HBK alza una spalla!!! HHH colpisce HBK con una serie di pugni in testa e poi lo lancia fuori ring. HHH lancia HBK contro la gabbia più volte, e poi sfrega la fronte di Shawn contro la gabbia e poi contro le scalette prima di riportarlo sul ring. Spinebuster di HHH, conto di due. HBK prova una reazione e c’è uno scambio di colpi a centro ring. Sleeperhold di HHH ,HBK riesce a liberarsi facendo finire la testa di HHH all’angolo. HHH prova il Pedigree ma HBK lo evita e colpisce con un DDT, entrambi sono al tappeto. HBK prende la sedia e colpisce HHH in piena fronte e ora anche HHH sanguina notevolmente. Nuova sediata di HBK sulla testa di HHH..1...2...HHH alza una spalla. Reazione di HHH che colpisce HBK con un Face Buster. HBK finisce fuori ring ma sotto il quadrato trova una sua vecchia amica...una scala!!! HBK porta la scala sul ring e la usa per colpire nuovamente in fronte HHH e poi per colpirlo più volte all’addome. HBK posiziona la scala in un angolo poi va all’angolo opposto a colpire HHH con dei pugni prima di lanciarlo violentemente contro la scala. HBK barcollando invita HHH ad alzarsi e lo lancia nuovamente contro la scala una seconda e una terza volta. HBK esce dal ring e sfrega la faccia di HHH contro la gabbia prima di colpirla con nuovi pugni e salire sul ring. HBK esce nuovamente dal ring e lancia HHH di nuovo contro la gabbia prima di riportarlo sul ring. HBK posiziona nuovamente la scala all’angolo, HHH prova a sorprenderlo con un Pedigree ma è HBK a colpire con un Rocket Launcher verso la scala..1..2...HHH ancora alza una spalla. Body Slam di HBK che sale sul paletto e prova un Flying Elbow che va a vuoto. HHH prova uno schienamento,  conto di due. I due sono stremati e si scambiano colpi inginocchiati uno di fronte all’altro a centro ring. E’ HBK ad avere la meglio e ad atterrare HHH ma anche lui non è in grandi condizioni. HBK prova lo schienamento, conto di due. Serie di pugni di HBK ma reazione di HHH che lancia HBK contro il paletto, Shawn colpisce violentemente la spalla sinistra. HHH esce dal ring e prende un tavolo da sotto il quadrato e lo porta sul ring. HHH posiziona il tavolo a centro ring. HBK prova una reazione e colpisce The Game con una serie di Chop e con dei pugni prima di posizionarlo sul tavolo. Shawn va verso la scala e posiziona la scala di fianco al tavolo,  ci sale su e colpisce con un Flying Elbow che va a segno frantumando il tavolo fra l’esaltazione del pubblico. HBK prova lo schienamento..1..2...HHH ancora non molla!!!! HBK prova un nuovo schienamento ma ottiene nuovamente un conto di due. HBK chiama la Sweet Cin Music ma HHH la evita e colpisce con un Low Blow. Pedigree di HHH su HBK!!! HHH è stremato e ci mette un po’ a provare lo schienamento ma alla fine ci riesce..1...2...HBK alza una spalla!!!! I due si rialzano quasi tenendosi abbracciati e improvvisamente dal nulla HBK colpisce con una Sweet Chin Music!!!! HBK dopo aver colpito crolla al suolo e dopo qualche secondo si avvicina strisciando a HHH per provare lo schienamento....1...2...HHH ancora alza una spalla!!!! Ancora i due si alzano quasi abbracciati,  HHH colpisce allo stomaco HBK con una gomitata e poi colpisce con un secondo Pedigree!!!!!!! Entrambi i contendenti sono al tappeto mentre il pubblico inneggia a gran voce HBK! HBK! Per quasi un minuto i due rimangono esanimi al suolo per poi rialzarsi quasi contemporaneamente. HHH afferra HBK è colpisce con un terzo Pedigree!!!!! Lentissimamente HHH si avvicina a HBK che sembra completamente KO. Finalmente HHH riesce a mettere il braccio sopra il petto di HBK e l’arbitro comincia a contare...1...2....3!!!!! HHH rimane imbattuto negli Hell in a Cell sconfiggendo anche HBK in un match molto bello durato la bellezza di 47 minuti. Mentre la musica di HHH riecheggia nell’arena i due sono immobili sdraiati a centro ring. L’Evolution raggiunge il ring e porta via il suo leader vincitore di questo grandissimo match. Uscita dall’arena l’Evolution, rimane ancora immobile a centro ring Shawn Michaels. Piano piano anche HBK riprende conoscenza aiutato dall’arbitro e si alza ringraziando l’arbitro e il pubblico per lo splendido incitamento. Il PPV finisce proprio sull’immagine di HBK che saluta il pubblico, capendo di essere stato sconfitto ma di aver offerto per l’ennesima volta un grande spettacolo.
VINCITORE: TRIPLE H

Marco De Santis

setstats 1