WWE RAW REPORT - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 23.5 WWE Raw Report
 22.5 BACKLASH 2017 REPORT
 22.5 ROH TV Report
 23.5 TW Web Radio
 21.5 WWE NXT Report
 21.5 WWE Main Event Report
 21.5 Impact Wrestling Report
 
 







 
 
 
WWE RAW REPORT   09/01/2017 
by Daniele La Spina
 


Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati tra le pagine più rosse del nostro sito. Tanta carne al fuoco arde in vista della Royal Rumble e stasera rivedremo su queste frequenze The Undertaker e Shawn Michaels. Senza indugiare oltre allora io, Daniele “Comingback” La Spina, sono pronto a traghettarvi in questo Raw Report!!!



Stephanie McMahon sta parlando con qualcuno che risulta essere Mick Foley e dice di essere contenta di poter fare questa revisione del suo operato. Foley dice che anche lui è pronto a eseguire la revisione qui a New Orleans. Stephanie dice che innanzitutto vuole assicurarsi chele voci che vogliono Undertaker qui stasera siano vere, nessuno conosce Taker meglio di Foley. I due vengono interrotti dall'arrivo di Seth Rollins che dice che voleva ringraziarli per averlo fatto entrare ufficialmente nella Royal Rumble. I tre vengono interrotti da Braun Strowman che dice che vuole subito Goldberg e Reigns. Foley prova a dire che Goldberg non è neppure nell'arena, anzi non è neppure in città. Quanto a Reigns è già occupato stasera. Rollins si mette in mezzo e dice che forse può aiutare con la situazione. I due si azzuffano nell'ufficio provocando il caos e venendo fermati a stento da arbitri e security. Steph urla a Foley di chiarire le voci su Taker e risolvere anche questa situazione. Foley, nel caso, urla che Taker ci sarà stasera.

La puntata si apre con il saluto dal tavolo di commento dove Michael Cole, Byron Saxton e Corey Graves ci salutano mentre Roman Reigns fa il suo ingresso superando la Shark Cage posizionata sulla rampa.

2 ON 1 HANDICAP UNITED STATES CHAMPIONSHIP MATCH:
ROMAN REIGNS (C) VS KEVIN OWENS & CHRIS JERICHO

Arrivano anche Jericho e Owens e i tre passano dalle presentazioni ufficiali di Jo Jo. Prima che Chad Patton possa dare il via alla contesa risuona la musica di Braun Strowman. Reigns scende dal ring e attacca Strowman sulla rampa. Strowman risponde e rimanda Reigns sul ring dove Owens e Jericho lo attaccano in forze. Scatta il 3 contro 1 a cui Reigns soccombe facilmente. Risuona la musica di Seth Rollins che arriva con una sedia in mano a salvare Reigns. Rollins lancia la sedia a Strowman e connette una Van Daminator. Poi si avventa su Jericho e Owens riprendendo la sedia e con un paio di sedia a testa li caccia dal ring! Reigns risale sul ring anche lui con una sedia e in due cacciano anche Strowman a colpi di sedia dal ring. Risuona la musica di Stephanie McMahon che dice che non ci sta ne a far finire così questo match né a far iniziare così Raw. Ha fatto una promessa al WWE Universe perciò il match per il Titolo degli Stati Uniti ci sarà comunque a concederà del tempo a Reigns per recuperare, di modo che non abbia scuse quando perderà la Cintura. Quanto a Rollins, visto che vuole combattere, allora gli darà un avversario con cui sfogarsi adesso, ossia Braun Strowman. Pubblicità.
VINCITORE: NESSUNO PER NO CONTEST

SINGLE MATCH:
SETH ROLLINS VS BRAUN STROWMAN

Torniamo live con Rod Zapata che dà il via al match: Dropkick di Rollins poi allontanato da Strowman. Ancora sedie di Side Kick quasi ininfluenti, poi Strowman prende Rollins sulla spalla che però scivola via e continua a colpire alle gambe. Strowman atterra Rollins, lo ritira su alle core e continua a colpirlo alle corde nonostante i richiami di Zapata. Running Clothesline all'angolo di Strowman poi Short-Arm Clothesline. Serie di colpi al petto, Rollins abbozza una reazione ma subisce un violento Irish Whip. Elbow Drop di Strowman che conduce ancora il match. Rollins lo prende dalla barba e connette una Jawbreaker, poi lo colpisce un paio di volte ma finisce all'apron. Lì sorprende Strowman con un Hangman alle corde. Poi rientra e tenta un braccio teso in corsa, un altro, poi un Heel Kick, un Lift Kick di Rollins che prende la rincorsa ma viene annichilito dalla Shoulder Block di Strowman. L'ex membro della Family prende la rincorsa e spedisce Rollins fuori ring. Pausa per noi.

Torniamo in presa diretta con Strowman che trascina Rollins fuori ring ma l'ex membro dello Shield reagisce con un calcio al volto. Rollins risale e prova a colpirlo con un Suicide Dive che però lascia in piedi Strowman. Rollins ci riprova, stavolta Strowman risale e gli si fa incontro ma con una serie di calci Rollins lo atterra! 1... 2... no!!! Springboard High Knee di Rollins con Strowman che resta in piedi. Rollins ci riprova in Springboard ma stavolta viene abbrancato al volo: Strowman l opiazza sul paletto ma Rollins reagisce, Rollins cerca l'Overcastle ma anche stavolta Strowman lo stppa al volo e lo rimette a posto. Strowman sale sulla seconda corda, Rollins scende e rifila un Roundhouse Kick. Rollins sale in quota e spinge Strowman giù con una pedata. Seth non si fa pregare: Frog Splash a segno! 1... 2... no!!! Strowman scende a prendersi una pausa, Rollins dall'apron gli rifila una ginocchiata, poi sale ancora sulla terza corda e sul paletto vero e proprio e si lancia di sotto, andando clamorosamente a vuoto, di faccia contro le transenne. La Pecora Nera ne approfitta per schiantarlo a destra e a manca mentre il conteggio di Zapata è arrivato a 7... 8... 9... 10!!!Strowman prova a riportare il corpo esanime di Rollins sul ring ma non riesce in tempo, è doppio conteggio fuori!!! Strowman si infuria ma continua l'opera portando Rollins sul ring. Prende una sedia ma mentre sale sul ring Rollins colpisce la sedia con un Dropkick, costringendolo a ripiegare. Poi The Architect usa la sedia per tenere lontano Strowman nei suoi tentativi di risalire sul ring. Alla fine Strowman demorde ma non sembra certo pago.
VINCITORE: NESSUNO PER DOUBLE COUNT OUT

TONIGHT: Shawn Michaels sarà presente stasera a Raw!!!

I tre al commento al ritorno dalla pubblicità ci parlano della situazione attorno al Titolo Femminile e di quanto successo la scorsa settimana nel match per il #1 Contender. Bayley e Sasha Banks parlano di quanto successo la scorsa settimana. Bayley dice che è eccitata all'idea del match con Charlotte a RR. Sasha dice che sa che ci sarà lei dopo che avrà battuto Charlotte. Le due vengono interrotte da Charlotte stessa che arriva ad applaudire. Charlotte dice che Emma Stone ha meritato il Golden Globe come migliore attrice ma di sicuro anche Sasha è bravissima. Sta cercando di confonderla o forse di insegnare a Bayley come batterla? Beh non c'è mai riuscita in PPV. Sasha dice che l'ha battuta più volte per quel Titolo ma Charlotte replica chiedendo quante altre volte l'ha fatto lei per rivincerlo? Dietro a Sasha Banks compare Nia Jax che subito calcia il ginocchio infortunato di Sasha Banks. Nello stesso momento Charlotte attacca Bayley lanciandola contro alcuni cassoni lì vicino. Jax pesta la Banks e le due restano in piedi soddisfatte. Charlotte batte delle pacche amichevoli alla Jax che però la guarda male e la appende per la collottola violentemente prima di lasciarla andare, lasciando intendere che a lei non interessa certo un'alleanza.

Un video ci mostra quanto successo nelle ultime due settimane tra Jack Gallagher e Ariya Daivari a 205 Live. Jack Gallagher fa il suo ingresso, sarà in azione NEXT...

SINGLE MATCH:
DREW GULAK VS JACK GALLAGHER

Torniamo in onda con Drew Gulak già sul ring ed il suono della campanella ordinato da Marc Harris. Gulak atterra subito Gallagher e prova una Toe Hold. Gallagher da terra rovescia le posizione fino al rope break di Gulak. Questi lo spinge fuori ring e appena risale lo lancia in Body Slam contro le corde. Diving Clothesline dalla seconda corda! 1... 2... no!!! Necklock di Gulak che poi muta in una Straight Jacket. Gallagher lentamente si libera, va in Side Headlock e poi viene lanciato all'angolo. Gallagher va in verticale sul paletto, allontana due volte Gulak e poi atterra. Gulak lo attacca ma Gallagher lo atterra con uno Scissors Takedown. Clothesline di Gallagher, altra Clothesline e poi Headbutt diretta di Gallagher. L'Extraordinary Gentleman prende la rincorsa e connette il Running Corner Dropkick 1... 2... 3!!! Contesa chiusa.
VINCITORE: JACK GALLAGHER PER SCHIENAMENTO

A fine match Andrea D'Marco chiede a Gallagher come ha intenzione di comportarsi nella rivalità con Daivari e Gallagher dice che vuole proporre un incontro pacifico, quello che lui definisce un'occasione per due gentleman di trovare un accordo da veri gentiluomini per appianare le divergenze.

Vediamo che nel backstage TJ Perkins sta insegnando la dab dance a Shawn Michaels. Vedremo The Heartbreak Kid NEXT...

Mick Foley gira per il backstage a chiedere se qualcuno abbia visto The Undertaker. Stephanie lo blocca e chiede se l'abbia trovato. Foley dice che Taker non è esattamente il tipo che manda un messaggio quando arriva o scrive un tweet. Ma è sicuro che arriverà, può dargli la certezza. Stephanie dice che da questo dipenderà molto della sua revisione del 2016 e ha bisogno di Undertaker sul ring entro un ora. Foley le assicura che ci sarà ma sembra lui stesso un po' dubbioso.

“Sexy Boy” risuona nell'arena e Shawn Michaels fa il suo ingresso in arena in grande stile. HBK prende il microfono e dice che deve riprendere fiato dopo l'entrata. Dopodiché dice che deve ammettere ce il pubblico gli è mancato. E gli è mancato soprattutto questo periodo dell'anno, a gennaio le cose si fanno sempre più eccitanti in WWE. La Royal Rumble è vicina e non possono venirgli in mente che cose divertenti quando ci pensa. Quest'anno sarà a casa sua, tra l'altro, a San Antonio in Texas. E poi si ricorda della RR di 20 anni – alcuni non erano neppure nati, - ha vinto il Titolo Mondiale in Texas, a RR. Quest'anno ci sono così tante Superstar che preferisce quasi stare fuori che dentro il ring. Il pubblico lo interrompe urlando “One more match” ma HBK dice che non devono provare a metterlo sotto pressione. Ma Michaels dice che a dire il vero è qui per promuovere il suo nuovo film in uscita venerdì della prossima settimana, il 20 gennaio, The Ressurrection of Gavin Stone e non RR. HBK viene interrotto dall'arrivo di Rusev, Lana e Jinder Mahal. Rusev dice che si congratula per il film ma per avere successo forse dovrebbe mettere Lana nel cast. Michaels dice che il film è in uscita, è finito, gli sembra un po' tardi. Rusev dice che può fare come in Star Wars, usare gli effetti speciali al computer per includerla. Michaels balbetta che non crede sia così che funzioni. Rusev dice che il punto è che dovrebbe mettere Lana nel film e forse anche lui visto che è il George Clooney bulgaro e sua moglie è più bella e brava di Emma Stone. Michaels scherza sul paragone e Rusev dice che non l'ha capito quindi probabilmente è uno scherzo americano. Di fatto, però, resta che Lana dovrebbe essere inserita. Risuona la musica di Enzo Amore Big Cass e i due fanno il loro ingresso, Enzo su una sedia motorizzata. Dopo la solita intro, Enzo barcolla dentro il ring e dice che per la prima volta ammette che il “Realiest Guy in the room” è Shawn Michaels e non lui. Enzo si chiede cosa abbiano qui? A cuppa haters. Ma Rusev ha ragione su qualcosa: Lana è un'attrice fenomenale dal momento che ogni mattina si alza e finge benissimo che Rusev le piaccia. Enzo dice che forse dovrebbe esserci un film con loro. Cass parte con una carrellata di film come 40 Anni Vergine, La Bella e La Bestia, Il Buono, Il Bruto e il Cattivo e poi lui e HBK scherzano su un gioco di parole tra piano e beh... lasciamo perdere. Michaels aggiunge Scemo e + Scemo. Rusev dice di piantarla e Cass replica che se ha un problema possono risolverla qui e adesso. Rusev dice che se vuole un match, allora avrà un match... contro Jinder Mahal. Mahal sembra preoccupato ma Rusev gli dice che può farcela. Cass dice che loro tre proveranno che c'è solo un modo per descriverli... SAAAAWFT! Michaels dice che visto che deve comunque aspettare fino al 20 gennaio, allora starà in zona per il match. E se non sono d'accordo con la cosa, ha solo due parole per loro.... SUCK IT!

SINGLE MATCH:
BIG CASS W/ ENZO AMORE & SHAWN MICHAELS VS JINDER MAHAL W/ RUSEV & LANA

Torniamo in onda con il match già cominciato agli ordini di John Cone. Cass attacca Mahal alle corde. Irish Whip e Splash a vuoto di Cassa. Mahal reagisce con un paio di calci, prende la rincorsa ma impatta nello Shoulder Block di Cass. Mahal si rifugia alle corde e poi colpisce con un calcio a tradimento. Mette Cass in ginocchio e gli rifila una Running Knee! 1... no!!! Mahal strozza Cass alle corde ripetutamente, forzando la mano a Cone. Dropkick di Mahal! 1... no!!! Headlock di Mahal, poi serie di pestoni e ginocchiate da parte dell'indiano. Mahal prende la rincorsa e finisce vittima del Big Boot di Cass. Cassady esegue uno Splash all'angolo, Hip Tosse altro Splash. Poi prende la rincora ma viene distratto da Rusev che quasi lo sgambetta. Mahal ne approfitta e colpisce a tradimento con una Running High Knee. Rusev esulta ma appena si gira viene travolto dalla Sweet Chin Music!! Mahal prova l'Irish Whip, viene atterrato dalla Powerbomb di Cass che poi chiude i conti con l'Empire Elbow!! 1... 2... 3!!! Vittoria per Big Cass.
VINCITORE: BIG CASS PER SCHIENAMENTO

Rivediamo quanto successo a inizio puntata e poi ci viene ricordato che l'Handicap Match per lo United States Championship deve ancora essere combattuto, TONIGHT!!!

Per l'ennesima volta, il Makeover di Emma to Emmalina arriverà presto...

SINGLE MATCH:
NEVILLE VS LINCE DORADO

Neville fa il suo ingresso e apprendiamo che Michael Cole e Corey Graves sono stati raggiunti al tavolo di commento da Austin Aires. Sul ring Neville disattende la stretta di mano e Rod Zapata dà via alla contesa. Dropkick subito di Lince Dorado, poi Handspring Stunner e Running Headscissors a segno per mandare fuori ring Neville. Dorado lo riporta sul quadrato, sale in quota e connette un Diving Crossbody! 1... 2... no!!! Neville porta Dorado alle corde per un break, approfitta ella cosa per colpirlo a tradimento e con una serie di pestoni. Neville connette un Arm Twist e poi applica una Armbar. Poi molla la prese continua con dei pestoni. Arm-Trap Fireman's Carry Driver di Neville che poi mantiene la presa al braccio. Il portoricano si libera, prova la Headscissors ma viene bloccato da Neville che lo schianta di faccia al tappeto e poi applica una Scissored Double Armbar e Dorado cede subito!!!
VINCITORE: NEVILLE PER SOTTOMISSIONE

Neville non contento attacca alle spalle Dorado, poi va per riapplicare la Scissored Double Armbar ma la musica di Rich Swann anticipa l'arrivo del Cruiserweight Champion. Swann arriva di gran carriera e attacca furiosamente Neville. Poi lo porta all'angolo e Neville per un soffio evita il rich Kick, ripiegando.

TONIGHT: Undertaker tornerà a Raw???

Stephanie McMahon è nel suo ufficio e arrivano Sasha Banks e Bayley chiedendo un match contro Nia Jax e Charlotte. Stephanie dice a Sasha che solo perché ce l'ha scritto sulla maglia non vuol dire sia davvero il Capo. Sasha va a muso duro con Steph e Bayley la allontana e dice che vorrebbero quel match ma la chiama “Steph”, confidenza che Stephanie non le permette. Ma dice che dato che vogliono quel match così tanto lo avranno, solo che lo avranno stasera e non le importa che Sasha non sia al 100%.

SINGLE MATCH:
LUKE GALLOWS VS SHEAMUS

Luke Gallows è sul ring e arrivano anche i Tag Team Champions. Karl Anderson è al tavolo di commento e a cui si unisce anche Cesaro, nonostante le proteste di Anderson. Intano sul ring si parte agli ordini di Chad Patton. Clinch tra i due, altro Clinch, Side Headlock di Gallows, Sheamus si libera e rovescia le posizioni. Lancio alle corde, Running Shoulder Block di Sheamus. Calcio di Gallows, Uppercut e serie di colpi all'angolo. Gallows va a vuoto all'angolo e Sheamus connette un Running Spinning Wheel Kick che lo catapulta sull'apron. Slingshot Shoulder Block a segno per l'irlandese! 1... 2... no!!! Gallows reagisce, colpisce con dei pugni e poi lancia alla corde. Calcio di Gallows ma Sheamus lo solleva e connette con una Rolling Senton. Gallows si prende una pausa a bordo ring, Sheamus lo raggiunge e viene colpito a sorpresa. Montante di Gallows, i due scambiano colpi fuori ring prima di tornarci. Sheamus sale sulla terza corda ma l'ex IGPW Tag Team Champion lo colpisce con un Big Boot. Pausa per lui, pausa per noi.

Torniamo in onda con Sheamus che a fatica si libera dalla Chinlock di Gallows. L'ex World Champion reagisce e i due si scambiano colpi a centro ring. Lancio alle corde e Sheamus stende Gallows. Braccio teso, poi Sheamus viene respinto all'angolo ma connette una bella ginocchiata che manda Gallows fuori ring. Sheamus blocca Gallows sull'apron e parte con i 10 Beats of Bodhrán. Dropkick di Sheamus che manda Luke fuori ring. Si torna sul quadrato, Sheamus sale in quota e connette una Diving Clothesline! 1... 2... no!!! Sheamus si carica Gallows sulle spalle, Gallows si libera e connette un High Kick sulla schiena di Sheamus. Gallows viene abbrancato in corsa da Sheamus che connette una Powerslam! 1... 2... no!!! Il Celtic Warrior si prepara a chiudere la contesa ma si lascia distrarre dal fatto che Anderson ha attaccato Cesaro al tavolo di commento, stendendolo sullo stage. Gallows ne approfitta e connette un Fireman's Carry Facebuster (La Festus Flip dei tempi meno felici, ndr.)! 1... 2... no!!! Sheamus resta in gara, Cesaro sul ring stende Anderson e quasi applica la Cesaro Swing. Tanto basta a Gallows per distrarlo e a Sheamus per connettere il Brogue Kick!! 1... 2... 3!!! E Cesaro va a festeggiare con il partner.
VINCITORE: SHEAMUS PER SCHIENAMENTO

Tempo scaduto per Mick Foley che continua a chiedere a tutti se abbiano visto Taker. Ora però dovrà essere sul ring NEXT...

Caso mai ci fossimo abbioccati, o forse solo per riempire le 3 ore, ci vengono mostrati ancora i frammenti iniziali della puntata.

Andrea D'Marco chiede a Reigns nel backstage se sia pronto a difendere il Titolo stasera in 2 contro 1 nonostante quanto successo a inizio puntata. Reigns (“whattato” dal pubblico, ndr.) dice che lui ha l'obbligo di difendere quella Cintura, contro 1, 2, 3, 4, 5 o mille avversari. E stasera non fa differenza. E oggi potrà dimostrare che Owens e Jericho non meritano questo Titolo.

Mick Foley è sul ring e chiama, letteralmente pregandolo, The Undertaker, spiegando quanto ne abbia bisogno. Foley chiede all'entità di compiere il viaggio dall'oscurità fino alla Louisiana. Taker non si vede E Foley dice che ha fatto questo per anni e non può accettare di... Le luci si spengono, l'eccitazione sale a mille!!! Ma risuona la theme song di Stephanie McMahon. Steph fa il suo ingresso e dice che Foley non le lascia altra scelta, visto che non è stato in grado di “produrre” Taker. Dovranno fare la relazione valutativa del 2016 qui in pubblico. Steph dice che ha avuto un 2016 pieno di successo: Cesaro & Sheamus, il primo HIAC femminile, Jericho nella Shark Cage. Però ad ogni cosa giusta, ci sono stati 2 errori. Ha messo in palio la divisione Cruiserweight, ha lasciato che le emozioni lo coinvolgessero con Sami Zayn ma soprattutto ha permesso che SmackDown Live li battesse negli ascolti. E ora non riesce a dare Undertaker a questa gente. Come si giustifica? Foley inizia a balbettare che... RINTOCCHI DI CAMPANA! The Undertaker è qui!The Undertaker esce nel fumo dello stage. Taker comincia la sua lunga marcia verso il ring con una Stephanie sorpresa e un Foley quasi in lacrime. Il pubblico si fa sentire e Taker dice semplicemente: sono tornato. Taker dice che pensa sia importante che il mondo sappia che lui sarà alla Royal Rumble! Ci viene mostrato Braun Strowman che guarda tutto da uno schermo nel backstage (???). Taker poi mette in chiaro che non risponde a nessuno, va dove vuole, quando vuole. Nessuno controlla The Undertaker. Poi va faccia a faccia con Stephanie e ribadisce: nessuno. Il Deadman è tornato oggi nella città dove ha vissuto la sua sconfitta più dolorosa, quella che ha messo fine alla Streak. Ma il suo viaggio continua fino alla RR. Scaverà 29 fosse per 29 anime, porterà il Lato Oscuro alla RR. E dopo che avrà vinto, andrà a WrestleMania. E se qualcuno – e intende chiunque – si metterà sulla sua strada, quel chiunque riposerà in pace.

TONIGHT: Roman Reigns dovrà difendere il suo United States Championship da Kevin Owens e Chris Jericho!!!

UP NEXT: Sasha Banks e Bayley uniranno le forze per vendicarsi di Nia Jax e Charlotte!!!

Andrea D'Marco intervista Owens e Jericho ma ovviamente sbaglia parole. Owens chiede se D'Marco trovi tutto eccitante. È stato eccitante vedere Goldberg interrompere il Kevin Owens show? Ma stasera qualcosa di eccitante succederà quando sconfiggeranno Reigns. Jericho dice che loro due sono già tesori nazionali, anzi internazionali. Crede sia tempo che due canadesi cambino il volto del Titolo US e degli Stati Uniti in generale.

TAG TEAM MATCH:
BAYLEY & SASHA BANKS VS NIA JAX E CHARLOTTE

Le 4 fanno il loro ingresso. Dirige Marc Harris, cominciano Sasha Banks e Charlotte. Subito la Campionessa va ad atterrare Sasha per la gamba e cerca subito la Figure-4. Sasha la respinge, Jacknife di Carlotte ma Sasha rotola sopra l'avversaria e la colpisce. Poi la prende e la lancia al suo angolo, colpendo Nia Jax. Quest'ultima fa per entrare, arriva anche Bayley ed Harris è già costretto a rimettere ordine

Torniamo live con Sasha Banks che respinge Charlotte e la schianta al paletto usando le gambe. Poi la piazza a meta tra le corde ma va a vuoto, colpendo il ginocchio già in difficoltà. Saggiamente Banks dà il cambio a Bayley che entra e travolge letteralmente Charlotte. Running Elbow alla schiena, Running Elbow al petto. Bayley poi piazza Charlotte tra le corde e connette un Hangman. Running Shoulder Thrust a segno, il 2° a vuoto e Big Boot in risposta di Charlotte! 1... 2... no!!! Flair schianta Bayley al tappeto di faccia, poi dà il cambia a Nia JA, consegnandole il bottino per una Powerslam all'angolo, seguita da uno Splash. Nia lancia letteralmente Bayley all'angolo e dà il cambio a Charlotte che dopo una Chop prova a chiudere! 1... 2... no!!! Headlock di Charlotte che con una capriola mantiene la presa. Tag per Jax, le due ripetono lo schema e stavolta arriva la Scoop Slam di Jax. Jax va poi a colpire anche Banks all'angolo. Tag per Charlotte che connette un T-Bone Suplex. Charlotte abbranca ancora Bayley che svicola, va per un Roll Up ma JAX è riuscita a prendersi il tag e travolge Bayley. Running Leg Drop! 1... 2... 3!!! Nessun problema per le heel.
VINCITRICI: NIA JAX & CHARLOTTE PER SCHIENAMENTO

Le telecamere ci portano nel camerino di Noam Dar che viene raggiunto da Alicia Fox. Noam Dar fa segno di colpirlo e dice che il suo ragazzo Cedric Alexander non è abbastanza uomo da fargli male con uno schiaffo allora può farlo lei. La Fox per tutta risposta prende Noam Dar in casqué e lo bacia ardentemente. Dar si rialza scioccato e Alicia se ne va dicendo che Alexander ha ragione: non sa gestire una vera donna.

Il New Day fa il suo ingresso e noi vediamo quanto successo la scorsa settimana. Sentiremo cosa hanno da dire NEXT...

Quando torniamo in diretta Titus O'Neil è di nuovo sul ring. Questi chiede scusa per quanto fatto la scorsa settimana ma vuole un'altra occasione. Xavier Woods dice che lo sanno visto che hanno ricevuto i suoi messaggi e i suoi tweet. O'Neil dice che possono dargli anche solo un'opportunità. Kofi dice che lo capisce, vuole prendere il toro per le corna, ma hanno fatto delle ricerche e hanno scoperto che lui un tempo sembra più un toro in una cristalleria. Parte un video di una delle prove di NXT – Season 2 in cui O'Neil era un partecipante, la prova in cui bisognava portare un barilotto attorno al ring, in cui O'Neil cade inciampando dopo due passi. I tre lo prendono in giro. Ma gli dicono che potrebbe cercare redenzione anziché una chance. Kofi scende dal ring e svela un barilotto pieno di Booty Juice. I tre propongono a Titus di riprovare quella sfida: dovrà far il giro in 12.7 secondi (record dei tempi di NXT). O'Neil parte e taglia il traguardo in 12.1 ma Zapata, chiamato per arbitrare, dice che ha lasciato il fusto un attimo prima di tagliare il traguardo. Si va alla moviola che conferma la chiamata di Zapata. O'Neil viene preso di nuovo in giro e arrabbiato spinge via Kingston. Kingston allora chiede al pubblico se vogliono vederlo contro O'Neil. E allora lo farà perché il New Day fa sempre ciò che il WWE Universe vuole.

SINGLE MATCH:
KOFI KINGSTON W/ BIG E. & XAVIER WOODS VS TITUS O'NEIL

Zapata dà il via appena rientriamo in onda si parte con un Titus che subito scaraventa a terra Kofi. Questi reagisce in corsa, connette un Dropkick e poi cera la S.O.S. O'Neil però è pronto e la trasforma in un Inverted Death Valley Slam. Chop all'angolo di O'Neil, altra Chop sonora. Kingston reagisce ma viene regolato da una ginocchiata e da un Body Slam! 1... 2... no!!! Modified Chinlock e Big Boot una volta che Kingston torna in piedi! 1... 2... no!!! L'ex NXT appunto è in controllo, si prepara alla Fall Away Slam ma Kingston tenta il Sunset Flip. Stavolta O'Neil è pronto, lo solleva e lo mette sulla terza corda. Kingston lo respinge. O'Neil lo abbranca al volo e connette un paio di Backbreaker e poi una Powerslam. O'Neil si fa distrarre da Woods che suona il trombone allora lancia Kingston su Big E. e Woods che però lo prendono al volo. O'Neil scende e insegue il ghanese che risale sul ring, evita un braccio teso e connette la Trouble in Paradise!! 1.. 2... 3!!! Anche stavolta figuraccia per O'Neil.
VINCITORE: KOFI KINGSTON PER SCHIENAMENTO

Dopo aver parlato di 205 Live come se fosse davvero uno show interessante, il trio al commento ci comunica che la prossima settimana Brock Lesnar farà il suo ritorno a Raw!!!

2 ON 1 HANDICAP UNITED STATES CHAMPIONSHIP MATCH:
ROMAN REIGNS (C) VS KEVIN OWENS & CHRIS JERICHO

Roman Reigns fa il suo ingresso (ed è ricomparsa magicamente e inspiegabilmente, la Shark Cage) seguito da KO e Y2J. I due si fermano sulla rampa a ripassare la strategia ma Reigns scende e li attacca. Prima schianta Owens contro le transenne, poi porta Jericho a calci fino alla Shark Cage e ce lo chiude dentro. Almeno ci prova (non che avesse senso a match non iniziato) finché Owens non lo attacca alle spalle. I due hanno rapidamente la meglio di Reigns che viene anche schiantato sulla gabbia che finisce giù dallo stage. Jericho e Owens lanciano Reigns anche contro i gradoni d'acciaio a bordo ring. Finalmente si sale sul ring con Chad Patton che prova a fare ordine, si assicura delle condizioni di Reigns e pretende un solo uomo legale nel ring tra Owens e Jericho. Comincia Owens che attacca subito Reigns al suono della campanella: braccio teso all'angolo e serie di pestoni . Reigns viene portato all'angolo di Jericho che prende il tag, lancia Reigns alle corde e connette un Back Elbow seguito da un Dropkick alla schiena di Reigns. Elbow Drop e poi Headlock di Jericho. Reigns si libera e lancia Jericho oltre la terza corda. Y2J atterra sull'apron. Sale sul paletto ma Reigns lo intercetta al volo con un pugno. Clothesline di Reigns, altra Clothesline e poi Jumping Clothesline su Owens che tenta di intervenire. Tentativo Running Clothesline di Reigns su Owens all'angolo ma Jericho interviene con un Big Boot. Jericho va per il Bulldog ma Reigns lo spinge via, addosso a Jericho. Samoan Drop di Reigns su Jericho. L'ex Shield poi parte con le Clothesline all'angolo della Neverending Story. Owens lo ferma con una gomitata ma Reigns lo caccia via con un Big Boot che lo manda fuori ring. Superman Punch a vuoto su Jericho, Owens stende Reigns con un pugno dall'apron e The Ayatollah of Rock 'n' Rolla connette subito un Lionsault! 1... 2... no!!! Jericho prova a chiudere la Walls of Jericho ma Reigns lo respinge via. Superkick di Owens che poi lo lancia alle corde per la Pop-Up Codebreaker ma... Superman Punch su Jericho! Superman Punch anche su Owens! Lo US Champion prova la Spear, calcio di Jericho per evitarla e Codebrea... no, Reigns lo ferma e tenta subito la Powerbomb ma Jericho atterra in piedi alle sue spalle. Spear di Reigns!! 1... 2... no!!! Owens tira via Reigns dal pin, lo porta fuori ring dove Reigns contrattacca sbagliando il Drive By. Owens cerca la Powerbomb contro l'apron ma Reigns si libera in Back Body Drop. E poi rive By sull'apron. Reigns si rialza, Jericho va in Springboard ma Reigns intercetta con un Superman Punch. Reigns cerca di rientrare tra le corde ma Owens lo tiene per una gamba e Jericho ne approfitta per la Codebreaker!! Owens tiene la presa, solleva Reigns e connette la Powerbomb sul ring side!! I due canadesi riportano un Reigns esanime sul ring, lo prendono a schiaffi e pugni al tappeto. Poi Owens rialza The Powerhouse, lo lo serve a Jericho per la Codebreaker!!! 1... 2... 3!!! La superiorità numerica fa la differenza.
VINCITORI: KEVIN OWENS & CHRIS JERICHO. NUOVO UNITED STATES CHAMPION: CHRIS JERICHO

Chris Jericho conquista l'unico Titolo che gli mancava in WWE, diventando il nuovo Campione degli Stati Uniti.

Sull'immagine dei due miglior amici che festeggiano in cima a Raw con le due Cinture più prestigiose, noi ci salutiamo. Vi do appuntamento a tra 7 giorni con il ritorno di Lino Basso.




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling


   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE