WWE RAW REPORT - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 29.4 WWE Planet
 29.4 Bet on her - BET ON... RUBY RIOT?
 28.4 The Other Side
 27.4 TW Risponde
 27.4 WWE 205 Live Report
 27.4 IWA "Lotta per Frusna"
 26.4 WWE Smackdown Report
 
 







 
 
 
WWE RAW REPORT   17/04/2017 
by Lorenzo Pierleoni
 


Il Superstar Shake-up è ufficialmente finito, con alcuni trasferimenti che si sono rivelati delle vere e proprie sorprese per entrambi i roster. Come l’Intercontinental Title a Raw insieme al suo detentore, Dean Ambrose, mentre lo United States Champion Kevin Owens ha fatto il percorso inverso. O come il passaggio di Bray Wyatt da SmackDown a Raw: l’Eater of Worlds ha ancora un rematch titolato contro Randy Orton da sfruttare, cosa che potrebbe portare il WWE Championship inaspettatamente a Raw in caso di vittoria di Wyatt. Nel frattempo il carrozzone della WWE ha iniziato il suo lento viaggio verso Payback, che tra una cosa e un’altra dista ormai solo 13 giorni. Poco prima di Raw è stato annunciato un altro match per il prossimo pay per view WWE: Seth Rollins vs Samoa Joe, con il samoano che è in cerca di vendetta per quello che The Architect ha fatto al suo mentore Triple H. Intanto sarà Braun Strowman ad aprire la puntata di stasera dopo il massacro che The Monster Among Men ha inflitto a Roman Reigns la settimana scorsa, parlando proprio di quello che ha fatto al samoano e, probabilmente, di quelli che sono i suoi obiettivi attuali. E allora cosa stiamo aspettando? Abbiamo tante cose da scoprire e tanti interrogativi a cui rispondere, per cui non perdiamo altro tempo e dirigiamoci allo Schottenstein Center di Columbus, in Ohio, per una nuova appassionante puntata di Monday Night Raw! Grazie per aver scelto ancora una volta Tuttowrestling.com, io sono Lorenzo “Sense of Responsibility” Pierleoni, che per questa settimana sostituisce Lino Basso ed è pronto a narrarvi le ultime news dallo show rosso!



Rivediamo quanto accaduto la settimana scorsa tra Roman Reigns e Braun Strowman, con quest’ultimo che ha attaccato The Big Dog durante un’intervista backstage con Michael Cole, in cui stava parlando del suo match con Undertaker. Reigns ha subito un violento pestaggio da parte di Strowman, che lo ha lanciato da una parte all’altra del backstage e ridotto ai minimi termini, schiantandolo anche con una cassa. Reigns è stato dunque soccorso da dei paramedici, che lo hanno caricato su una barella, ma Strowman è tornato e ha lanciato Reigns via con tutta la barella. Una volta che Reigns è stato nuovamente soccorso dai paramedici e caricato su un’ambulanza, Strowman è ritornato ad attaccare Reigns… salvo poi capovolgere l’ambulanza su cui Reigns si trovava sfruttando la sua colossale forza. A quel punto Strowman, finalmente soddisfatto, è andato via.

Siamo alla Ohio State University e Michael Cole ci dà il benvenuto a Raw… che però dura poco, sta già arrivando Braun Strowman! Diamo una rapida occhiata al tavolo di commento dove Cole è con Corey Graves e Booker T, al commento per sostituire David Otunga impegnato nelle riprese di un film. Ci spostiamo quindi sul ring, dove Strowman dice che è orgoglioso di dire di aver spezzato a metà Roman Reigns. Reigns è andato via dall’arena in un’ambulanza e gli ha causato la separazione di una spalla e la frattura di alcune costole. Inoltre, Reigns non sarà a Raw stanotte. Il pubblico ovviamente esplode (…) e inizia a intonare gli “Yes!”. Strowman dice che ora che Reigns è fuori dalla sua strada lui ha intenzione di dimostrare all’intero roster che lui è il mostro tra gli uomini… MA A QUANTO PARE KURT ANGLE HA QUALCOSA DA DIRE! Arriva infatti il GM di Raw, che entra sulle note di “Gold Medal” e si porta sul ring per discutere con Strowman. Angle recupera un microfono e gli chiede cosa stia provando a dimostrare. Ha già fatto abbastanza danni e ha rovesciato un’ambulanza con Reigns dentro. Strowman dice che c’è ancora molto da fare, ma Angle dice che è la stessa cosa che ha detto Reigns infatti lui gli ha dato quello che ha richiesto: un match con Strowman a Payback! Strowman dapprima protesta e poi dice che sarà il funerale di Reigns. Strowman chiede cosa succederà invece stanotte… e Angle gli dice che sarà sospeso visti tutti i danni che ha fatto e lui non ne vuole altri! Strowman non la prende bene e dice che Mick Foley ha provato a fare gli stessi giochetti e la cosa non gli ha portato bene. Lui vuole della competizione, oppure… Angle gli chiede cosa significhi il suo “oppure”, Strowman si fa intimidatorio e poi lascia il ring dirigendosi verso il backstage.

I commentatori ci informano che stasera ci sarà un #1 contender’s Fatal 4-way match per il Raw Women’s Championship: Mickie James, Alexa Bliss, Sasha Banks e Nia Jax si affronteranno per una shot al titolo di Bayley! Inoltre ci sarà un Miz TV con ospite speciale l’Intercontinental Champion Dean Ambrose! Ma non è finita: tra pochissimo vedremo un Single match tra Chris Jericho e Samoa Joe! E proprio in preparazione di questo match… arriva Seth Rollins! Rollins arriva nell’arena accolto dal boato del pubblico per accomodarsi al tavolo di commento… JOE VS Y2J IS NEXT!

Corey Graves ringrazia i Papa Roach per “Born for Greatness”, theme song ufficiale di Payback. Cole saluta Seth Rollins e lo introduce al tavolo di commento salvo poi ricordare il match di Payback annunciato prima di Raw, Rollins vs Joe, e chiedere a Rollins se sia pronto per il match. Rollins dice che lo è e che lo è da mesi, da quando è cominciata tutta la questione con Triple H… ma ecco che arriva Samoa Joe! Rollins si interrompe e si scambia occhiate di fuoco con Joe che gliele promette da lontano. Joe si porta sul ring e vediamo quanto accaduto due settimane fa, quando durante un’intervista backstage Jericho è stato attaccato da Kevin Owens e dallo stesso Joe, per poi essere schiantato con una Powerbomb su un tavolo. Joe riguarda quanto accaduto… “BREAK THE WALLS DOWN!” e arriva anche il suo avversario di stasera, l’ormai ex United States Champion Chris Jericho! Cole ricorda che Owens è stato spostato a SmackDown con il Superstar Shake-up, ma se Jericho vincerà il match di Payback contro Owens sarà lui ad andare a SmackDown con lo US Title.

SINGLE MATCH: CHRIS JERICHO VS SAMOA JOE
Jericho arriva sul ring e l’arbitro allontana Joe… suona la campanella e Joe assalta subito Jericho con dei pugni e delle ginocchiate all’addome. L’arbitro conta Joe, costretto ad allontanarsi, che però va a segno con una testata e con dei Facewash. Prova poi il Running Facewash ma si prende un Dropkick… e ora un Crossbody dal paletto di Jericho! 1…NO, Joe ne esce. Poi si rialza ma Jericho prova a intrappolarlo nella Walls of Jericho, Joe ne esce facilmente. Finisce però fuori dal ring, Jericho ne approfitta… Rebound Dropkick a segno! Joe viene rispedito fuori dal quadrato… e noi andiamo di nuovo in pubblicità!

Torniamo live con Samoa Joe in controllo che va a riprendere Jericho, steso sul ring. Joe torna all’attacco con uno Snapmare, una chop alla schiena, un calcio al volto e un Elbow Drop. 1…2…NO. Jericho sembra in seria difficoltà e Joe va con una Nerve Hold e poi con dei colpi alle spalle di Jericho. Ancora una Nerve Hold di Joe che lavora le spalle di Joe, che però riesce a rialzarsi e a reagire a suon di ginocchiate e colpi al volto. Joe riesce a lanciare Jericho alle corde che però va con un calcio. Poi si lancia alle corde ma Joe lo lancia fuori… ma Jericho si lancia all’angolo e va con il Double Axe Handle. Poi si lancia alle corde… NO, Scoop Powerslam di Joe! Che copre, 1…2…NO! E ora Joe prova a montare un attacco con una Senton ma Jericho si sposta… Lionsault! 1…2…NO! Joe ne esce! E ora è Jericho che prova un’offensiva e va ad assaltare Joe all’angolo… ma Joe va con la STO! Poi sale sulla seconda corda… prova la Diving Senton! MA VA DI NUOVO A VUOTO! E JERICHO CHIUDE LA WALLS OF JERICHO! Ma Joe in qualche modo riesce a divincolarsi e a uscirne! Joe si divincola e lancia via Jericho… REAR NAKED CHOKE! REAR NAKED CHOKE! E Jericho sembra in difficoltà, cade in ginocchio! Ma riesce a rimettersi in piedi, sfruttando l’angolo per provare a divincolarsi… Joe tiene la presa ma Jericho riesce a mettere le spalle di Joe a terra! 1…2…NO! E ORA LA COQUINA CLUTCH È COMPLETA! Jericho prova a resistere per un po’… ma alla fine è costretto a cedere! E Joe vince un importante match a meno di due settimane da Payback!
VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: SAMOA JOE

La serata di Samoa Joe però non è finita. Infatti prende un microfono e chiama Seth Rollins, invitando il pubblico a guardare al King Slayer. Joe chiede a Rollins se si ricorda com’è stato quando lui è arrivato a Raw. Joe dice che se lo ricorda benissimo: il suono dei legamenti di Rollins che si spezzavano e delle urla di Rollins che si dimenava per il dolore e chiedeva pietà. Joe dice che quello era solo business, era solo il bersaglio del suo benefattore Triple H. Lui tiene alla salute dei suoi clienti, quindi per quello che ha fatto a Triple H e, in maniera ancora più disgustosa, a Stephanie McMahon, quando a Payback loro si affronteranno non sarà solo business ma sarà una faccenda personale. Rollins sale sul tavolo di commento e dice che sarà certamente personale dato che gli è quasi costato la carriera. Ma tra due settimane sarà proprio dove lui lo voleva, su quel ring per un match uno contro uno. Payback is a bitch!

Il Club è nel backstage e si dirige al ring per un match, quando incontrano il Drifter Elias Samson che a quanto pare è ancora a Raw. I loro avversari saranno i Golden Truth, che si avviano anche loro al ring… SALVO ESSERE INTERCETTATI DA BRAUN STROWMAN CHE ATTACCA ENTRAMBI! Strowman scaglia via Goldust, poi prende Truth che cercava di contrattaccare e lo lancia contro una cassa. Arrivano Angle, Finlay e Jamie Noble a soccorrere i Golden Truth e a chiamare aiuto… ma ormai il danno è fatto.

Rivediamo quanto accaduto poco fa ai Golden Truth per mano di Braun Strowman, che aveva minacciato Angle di ripercussioni se non avesse ottenuto della competizione e ha mantenuto la parola data. Ci spostiamo poi negli spogliatoi dove Strowman viene raggiunto dall’arbitro John Cone che dice a Strowman che Angle gli aveva dato la serata libera. Strowman dice che se ne andrà quando ne avrà voglia… a meno che Cone non abbia un problema con questa cosa. Cone se ne va velocemente e Strowman torna a sedersi.

Il Club intanto è sul ring e si lamenta di essere improvvisamente senza nulla da fare dato quanto accaduto ai Golden Truth. I due dicono che sono venuti in America per prendere a pugni la gente e per fare soldi, quindi chiedono dei nuovi avversari… E ARRIVANO ENZO AMORE & BIG CASS! I due si esibiscono nel loro consueto promo e si fanno beffe del Club prima di portarsi sul ring… si comincia!

TAG TEAM MATCH: ENZO AMORE & BIG CASS VS LUKE GALLOWS & KARL ANDERSON
All’inizio del match i commentatori parlano dell’infortunio alla mandibola riportato da Dash Wilder negli show di questo weekend e dicono che di conseguenza The Revival saranno costretti ad assentarsi per otto settimane. Ma torniamo al match, iniziano Anderson e Big Cass, con quest’ultimo che inizia a prendere a pugni Anderson senza troppi complimenti. Anderson sembra già in difficoltà e Big Cass lo porta all’angolo, tag per Enzo che continua a tenere sotto controllo Anderson per poi sfruttare un nuovo tag veloce. Cass rientra e ricomincia a occuparsi di Anderson, prendendolo a pugni e poi lanciandolo alle corde per uno Shoulderblock. E ora Anderson si rimette in piedi alle corde… Clothesline di Big Cass e Anderson vola fuori dal ring! Gallows si accerta delle sue condizioni… ma arriva Enzo di gran carriera che con l’aiuto di Big Cass stende prima Gallows e poi anche Anderson! Enzo e Big Cass sono in perfetto controllo… e noi andiamo in pubblicità!

Torniamo live con Gallows e Anderson in controllo stavolta, ma Enzo riesce a ribellarsi ai due e cerca di scappare al suo angolo per far entrare Big Cass… niente di fatto, Gallows e Anderson sono in controllo e Anderson va per un conto di 2 su Enzo. Rivediamo quanto accaduto durante il break, quando il solito gioco scorretto di Gallows e Anderson ha permesso ai due di distrarre Enzo e di guadagnare il vantaggio. Gallows e Anderson continuano a lavorare su Enzo, schiantandolo all’angolo. Gallows lavora sul braccio di Enzo, poi fa entrare Anderson che prosegue nel pestaggio. Enzo prova a controbattere ma si prende uno Spinebuster da Anderson. Tocca poi a Gallows, che schianta Enzo all’angolo e prova ad assaltarlo ma Enzo lo allontana con un calcio. E ora Enzo scala le corde… Leaping DDT di Enzo! Tag di Gallows per Anderson, Enzo prova il tag per Big Cass ma Anderson intercetta e porta Enzo a un altro angolo, prendendolo a pugni. Anderson prova poi un High Knee… ma Enzo rotola via e Anderson finisce fuori dal ring! Enzo prova poi a dare il tag, Anderson prova a impedirlo ma non ci riesce! Entra Big Cass che come previsto una furia, Clothesline, Stinger Splash, Side Walk Slam e Empire Elbow! E ora Big Boot! Tag per Enzo, i due cercano il Rocket Launcher ma Gallows glielo impedisce. Big Cass cerca di fare fuori Gallows con un Big Boot e lo spedisce fuori ring ma fa anche lui la stessa fine. Enzo prova a cavarsela senza Cass e si lancia su Anderson dalle corde, ma viene preso al volo e lanciato senza troppi complimenti contro l’angolo, atterrando con il costato, le costole e il basso addome! Enzo sembra essersi fatto male sul serio e Anderson schiena, 1…2…E 3!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: LUKE GALLOWS & KARL ANDERSON

Rivediamo la modalità di vittoria non proprio correttissima di Gallows e Anderson, mentre Enzo e Big Cass sono furiosi…

Vediamo un breve videopackage dedicato a Mickie James, che farà parte del Fatal 4-way valido per il posto di #1 contender al Raw Women’s Title di Bayley insieme a Nia Jax, Sasha Banks e Alexa Bliss! Ma non dimentichiamoci del Miz TV con ospite l’Intercontinental Champion Dean Ambrose… THAT IS NEXT!

Dopo il break va in onda un altro videopackage dedicato a Nia Jax, anche lei sarà impegnata nel Fatal 4-way che vedremo più tardi!

Vediamo un altro videopackage, stavolta dedicato a quanto accaduto la settimana scorsa, quando The Miz e Maryse sono arrivati a Raw ma il loro debutto è stato rovinato dall’arrivo di Dean Ambrose che lo ha steso con una Dirty Deeds. Andiamo sul ring dove The Miz e Maryse sono già pronti per il Miz TV. The Miz parte con la sua solita introduzione del Miz TV e dice che la settimana scorsa lui e Maryse hanno sconvolto il mondo del wrestling quando si sono trasferiti a Raw con il Superstar Shake-up. Ma non sapevano che insieme a loro da Raw sarebbe arrivato anche… DEAN AMBROSE! Che non viene annunciato da The Miz ma arriva con la sua theme song a innervosire il conduttore del Miz TV! Ambrose arriva sul ring e ringrazia The Miz per averlo invitato nel Miz TV, non vedeva l’ora. The Miz lo biasima per averlo interrotto e rovinato il loro successo della settimana scorsa. Ambrose dice che The Miz è ancora arrabbiato per la settimana scorsa ma propone una tregua visto che stasera sono nell’Ohio e lui è di Cincinnati mentre Miz è di Cleveland. Ambrose prende in giro Maryse che è canadese e poi prende in giro il vestito e le scarpe di The Miz, che gli dice che si veste così perché rispetta l’essere una Superstar della WWE. Lui si veste e si comporta così perché lui è una vera Superstar, ma a lui non importa conciarsi nel modo adeguato. Lui ha fatto in modo che le Superstar si conciassero in modo adeguato, mentre Ambrose li fa sembrare dei wrestler. Stavolta è The Miz a prendere in giro Ambrose e dice che la cosa che lo fa imbestialire è che la gente lo ama e lui continua a sprecare occasione su occasione. È stato la pick #1 nel Draft della scorsa estate, a Summerslam ha vinto il titolo… ma a Wrestlemania era a malapena nella card. Fosse in lui si porrebbe delle domande… ma The Miz ha le risposte che cerca, lui non sarà mai un grande non perché non ha talento ma perché è pigro e si accontenta. Ambrose dice che lui potrebbe vestirsi in qualsiasi modo, ciò che conta è il cuore. Ambrose dice che The Miz finge di essere quello che non è e che gli importa solo di creare un brand, lui non sa cosa significa. Lui è Dean Ambrose, a lui di tutte le cavolate commerciali non importa niente, lo fa perché ama questo lavoro. Ama fare a botte, ama avere occhi neri e sputare denti e nonostante tutto è l’Intercontinental Champion… e The Miz dovrebbe saperlo bene, è stato lui a batterlo per il titolo. Maryse prende la parola e dice che portare in giro il titolo non lo rende un automaticamente un campione. Non è il titolo a fare il campione, è l’uomo a fare il titolo. Ambrose dice che ha già sentito questo, dopodiché inizia a posare il titolo e a togliersi roba dalle tasche della giacca. The Miz inizia uno sproloquio su quello che The Miz ha fatto come campione e che Ambrose ha sprecato… ora è Ambrose il campione e il titolo è esattamente quello che è Ambrose: uno scherzo della natura. Ambrose si è stancato però e attacca The Miz! Ambrose inizia a darle di santa ragione a The Miz ma Maryse arriva a colpirlo con un microfono! Ciò dà la possibilità a The Miz di scappare e anche Maryse fa altrettanto. Ambrose si sfoga distruggendo il set di The Miz…

Ci spostiamo nel backstage, dove scopriamo che Braun Strowman ha fatto a pezzi anche Kalisto e ora lo butta anche in un bidone della spazzatura. Arriva però Big Show a schiantare Strowman in una saracinesca! Show chiede a Strowman perché non se la prende con uno della sua taglia e lo lascia lì a terra. Strowman si rialza furibondo…

Rivediamo quanto appena accaduto con Strowman, Kalisto e Big Show. Come conseguenza di quanto accaduto Strowman affronterà proprio Big Show qui a Raw!

È il momento della Divisione Cruiserweight! Ed è TJ Perkins a inaugurare la serata dei Cruiserweight! Rivediamo quanto accaduto la settimana scorsa tra Perkins e Austin Aries, con quest’ultimo battuto da Perkins e malmenato a fine match. Ma ecco che arriva anche il suo avversario: è Jack Gallagher! Perkins ha già battuto Gallagher a 205 Live ma a quanto pare Gallagher ha chiesto un rematch. L’arbitro perquisisce i due e li incita a una stretta di mano… ma nel frattempo arriva, per una “apparizione speciale” il Cruiserweight Champion Neville! Neville si porta sul ring e va a muso duro contro Gallagher, poi si porta faccia a faccia con Perkins ed esce dal ring, a quanto pare vuole assistere al match da bordoring. Ricominciamo, l’arbitro chiede la stretta di mano tra i due… come non detto, arriva Austin Aries! Aries dice che non sapeva che Neville avesse intenzione di godersi lo spettacolo quindi farà lo stesso. Aries si introduce lui stesso come apparizione speciale, va a prendere una sedia e si piazza accanto a Neville… a quanto pare si può finalmente cominciare.

SINGLE MATCH: TJ PERKINS VS GENTLEMAN JACK GALLAGHER
Si comincia con una Side Headlock di Gallagher che porta Perkins a terra. Perkins prova a ribaltare con un conto veloce ma Gallagher non lascia la presa nemmeno quando Perkins si lancia contro l’angolo e tiene di nuovo Perkins a terra. Gallagher prova a mettere Perkins a terra per un conto, 1…2…NO. Perkins riesce finalmente a divincolarsi e a chiudere una Armbar. Gallagher non riesce a liberarsi, finché con una giravolta ribalta la manovra. E ora è Perkins a finire a terra, bloccato da Gallagher che con un’abile manovra chiude Perkins in una Scissored Armbar e prova a schienarlo, 1…2…NO. Altra Armbar di Gallagher che tiene in trappola Perkins che però con una Hurricanrana riesce a liberarsi e a intrappolare Perkins con i piedi. Gallagher riesce a invertire la manovra, Perkins ribalta e si lancia su Gallagher, che però lo lancia via con un Back Body Drop. Gallagher prende in giro Perkins, che reagisce prendendo l’ombrello di Gallagher e scagliandolo via. Perkins lancia Gallagher sull’apron… Gallagher resta in equilibrio e va con un Inverted Dropkick, poi va con dei pugni e lancia Perkins alle corde, ma Perkins si attacca alle corde alla sua maniera. Gallagher si lancia su di lui… Perkins si sposta e Gallagher finisce fuori dal ring! E noi andiamo di nuovo in pubblicità!

Torniamo live con Perkins ancora in controllo su Gallagher, intrappolato in una Armbar a centroring. Gallagher cerca di rialzarsi, ci riesce a fatica e colpisce Perkins al volto. Perkins fa altrettanto, poi cerca un Suplex ma Gallagher atterra alle sue spalle e va con degli European Uppercut che stendono Perkins. E ora Exploder Suplex! E ora atterra Perkins per un conto di 2! Perkins è in difficoltà e si rialza alle corde allontanando Gallagher e lanciandosi alle corde, Springboard Forearm a segno. Gallagher sembra accusare il colpo e Perkins torna alla carica… TESTATA DI GALLAGHER! E stavolta è Perkins ad accusare il colpo e a finire fuori dal ring! Intanto Gallagher si rialza e va a prendere il suo ombrello, lo apre, sale sul paletto… Mary Poppins a segno su TJP! L’arbitro inizia a contare i due Cruiserweight fuori dal ring, Gallagher riprende Perkins e lo lancia sul quadrato ma Perkins rotola dall’altro lato. Gallagher torna fuori a prenderlo ma Perkins lo lancia via… e lo lancia contro Austin Aries! Aries sale sull’apron, indispettito per quanto accaduto… MA NEVILLE LO COLPISCE ALLE SPALLE E LO FA ROVINARE A TERRA! Aries sembra essersi fatto male a un braccio… Perkins approfitta del trambusto per andare a segno col Detonation Kick su Gallagher! 1…2…E 3! E Perkins batte ancora Gallagher e forse Neville ha guadagnato un vantaggio fondamentale su Aries!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: TJ PERKINS

Rivediamo quanto appena accaduto, con Perkins che ha schiantato Gallagher su Aries indispettendolo quanto basta per fargli perdere d’occhio Neville, che lo ha steso. L’accaduto ha poi permesso a Perkins di ottenere la vittoria su Gallagher.

Vediamo un videopackage anche per Alexa Bliss, che è in casa sua stasera a Columbus e sarà la terza contendente al Fatal 4-way per il posto di #1 contender al Raw Women’s Title. Intanto… stasera assisteremo a un potenziale dream match: Jeff Hardy se la vedrà infatti con Cesaro!

Akira Tozawa è nel backstage con Apollo Crews e si congratula con lui per essere a Raw. Arriva Titus O’Neil che si congratula con Apollo che presto sarà padre. Titus chiede ad Apollo cosa pensa di fare per avere un impatto a Raw e Apollo dice che vuole vincere qualche match e farsi un nome, ma Titus dice che ha un talento incredibile e non può sprecarlo così. Titus offre il suo aiuto ad Apollo e gli propone di legarlo al Titus Brand. Titus dà alcuni suggerimenti ad Apollo che lasciano quest’ultimo decisamente perplesso e poi se ne va…

Mike Rome è nel backstage con gli Hardy Boyz! Mike dice che gli Hardy Boyz sono tornati a Wrestlemania sorprendendo tutto il wrestling business e chiede ai due cosa abbia sorpreso i due dal loro ritorno in WWE. Matt dice che le arene sono più grandi, le luci sono più splendenti… e le Superstar hanno un talento incredibile. Jeff racconta la notte del loro ritorno e dice che sono contenti di essere a Raw. Arrivano Cesaro e Sheamus. Cesaro dà il bentornato ai due a Raw e Sheamus dice che ricorda guardarli a Wrestlemania XVII vederli in un TLC match e guadagnarsi il rispetto di loro due e di tutti. Cesaro dice che stanotte lui e Jeff si affronteranno in un dream match… ma i sogni sono destinati a finire e loro si approprieranno dei titoli a Payback. Matt dice che a Payback saranno loro a vincere ma Cesaro interrompe il battibecco e dice che vuole tenere tutto ciò nel rispetto e quindi dà appuntamento sul ring a Jeff, che conclude il tutto dicendo che è bello essere tornati.

Sasha Banks è la quarta e ultima partecipante al Fatal 4-Way che determinerà la nuova sfidante al Raw Women’s Title di Bayley… che a quanto pare è ormai prossimo! Arriva infatti Sasha Banks, che giunge nell’arena acclamata dal pubblico e si porta sul ring per questo #1 contender’s match… THAT IS NEXT!

FATAL 4-WAY MATCH: SASHA BANKS VS ALEXA BLISS VS MICKIE JAMES VS NIA JAX
Al ritorno dal break Sasha è ancora l’unica sul ring… ma ecco che arriva Alexa Bliss, che si prende un bel pop dal suo pubblico di casa. Anche Mickie James è della partita, pronta a lottare a Raw dopo più di sette anni! E infine ecco la wrestler da cui tutte le altre presumibilmente intendono guardarsi… Nia Jax! Suona la campanella, si comincia! Alexa inizia subito andando fuori dal ring… NO, Mickie e Sasha la prendono e la lanciano contro Nia Jax che la stende. Poi fa lo stesso con Sasha e Mickie, schiantandole al suolo. Mickie si alza all’angolo, Corner Splash su di lei. E ora calcio al volto di Mickie, 1…2…NO. Alexa interrompe il pin, Nia Jax si rialza e la prende per i capelli… colpo al volto di Alexa! Che si rende conto dell’errore e fugge dal ring! Nia Jax la prende per i capelli… Double Dropkick di Sasha e Mickie che fanno finire Nia Jax fuori dal ring! Bayley intanto è nel backstage e sta guardano il match molto interessata. Intanto presa di clinch Sasha e Mickie, con quest’ultima che ha la meglio con uno Shoulderblock. Mickie è in controllo, prova la Mick-a-rana che va a segno e stende Sasha! Mickie prova poi a tornare all’attacco lanciandosi alle corde, ma Nia Jax torna della partita e trascina Mickie fuori dal ring! Sasha però si riprende e approfitta della situazione, Suicide Dive di Sasha che stende sia Nia Jax che Mickie! Sasha si prende un momento di respiro e di vantaggio… e noi andiamo in pubblicità!

Torniamo sul ring con un tentativo di pin di Alexa su Mickie! 1…2…NO! Alexa schianta poi Mickie a terra per un nuovo conto di 2. Arriva però Nia Jax che schianta Alexa a terra! Sasha prova a sorprenderla ma fa la stessa fine di Alexa! E arriva anche Mickie… Nia Jax la schianta sulle altre due! Poi Nia Jax la schiena, 1…2…NO! Ma Nia Jax non si perde d’animo, rialza Mickie e la chiude in una variante della Cobra Clutch. Mickie si libera a suon di gomitate ma finisce all’angolo, lanciata via da Nia Jax. E ora Nia Jax la attacca all’angolo! Arriva Alexa ma Nia Jax la lancia via. Nia Jax ne ha anche per Sasha, che viene colpita con un Back Elbow. Nia Jax continua a dominare, Bear Hug su Sasha Banks! Sasha è in tremenda difficoltà e sta iniziando a perdere vigore. Prova a controbattere con dei colpi al volto, ma Nia Jax stringe la presa e Sasha è in difficoltà… NO, RIBALTA IL TUTTO IN UNA GUILLOTINE CHOKE! MA NIA JAX RIBALTA IL TUTTO IN UN VERTICAL SUPLEX! 1…2…NO, Mickie interrompe il pin! E poi prova a colpire Nia Jax alla schiena più volte, ma Nia Jax la prende al volo e la chiude in una Choke Hold! Mickie è anche lei in seria difficoltà… NO, RIBALTA IL TUTTO IN UNA ARMBREAKER! Nia Jax è in difficoltà ora e non riesce a rialzarsi.. ma alla fine ce la fa e schianta Mickie su Sasha all’angolo! Si gira poi verso Alexa che nel frattempo aveva scalato il paletto… e ci ripensa, scendendo dal paletto e dal ring. Nia Jax si dedica di nuovo a Sasha e Mickie ma manca il bersaglio e va a schiantarsi contro il paletto. Le altre tre iniziano a scambiarsi colpi e provano le finisher ma senza alcun risultato. Sembra uscirne vincitrice Mickie, che va con una Clothesline e con un calcio in faccia su Sasha! E ora altra Clothesline, pugno al volto di Alexa! E ORA VUOLE IL MICKIE-DT! Ma Sasha interrompe il tutto con una Clothesline! Dropkick a Mickie, e ora anche calcio a Alexa! Che ora viene piazzata all’angolo per il classico Double Knees di Sasha! Mickie interviene a interrompere, Sasha la prende con le gambe e la schianta contro il paletto! E ora Double Knees a segno su Alexa! 1…2…NO, Nia Jax la tira fuori dal ring! Alexa attacca intanto Mickie e la fa volare via dall’apron contro Nia Jax, le due si schiantano entrambe fuori dal ring. Sasha intanto torna sul ring… cerca la Bank Statement ma Alexa non glielo permette! Alexa urla che è la sua divisione ora… ma Sasha non ci sta e riprova la Bank Statement, stavolta chiudendola! Ma arriva Mickie che interrompe il tutto! Sasha e Mickie iniziano a scambiarsi colpi e Mickie ha la meglio con un Flapjack. E ora vuole chiudere! Mickie scala il paletto ma Sasha arriva a farla cadere! La prende a pugni e ora sale sul paletto con lei… MA ARRIVA NIA JAX! Nia Jax fa cadere Mickie giù dal paletto, poi imbraccia Sasha… SAMOAN DROP! MA ATTENZIONE, DAL NULLA ARRIVA ALEXA BLISS CHE SCHIENA SASHA! 1…2…E 3!
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: ALEXA BLISS

Alexa scappa dal ring velocissima e si porta a distanza di sicurezza prima che Nia Jax si renda conto dell’accaduto, limitandosi a guardarla con uno sguardo che dice tutto…

Siamo nel backstage dove Charly Caruso intervista Big Show riguarda alla distruzione che stava seminando nel backstage stasera. Big Show dice che lui è un gigante e che è nella miglior forma della sua carriera. Darà una lezione a Braun Strowman e gli farà assaggiare un po’ della sua stessa medicina.

I commentatori ci ricordano del match di Payback sancito stasera da Kurt Angle tra Roman Reigns e Braun Strowman, poi ci mostrano alcune delle altre esclusive del Network prima di andare in pubblicità.

Ritorniamo live a Columbus… dove sul ring c’è Curt Hawkins per il prossimo match della serata. Hawkins dice che la settimana scorsa Big Show gli ha dato il bentornato a Raw in maniera decisamente inappropriata. Tuttavia stasera Big Show sarà nel main event, ciò vuol dire che se si vuole essere main eventer si deve passare prima su Curt Hawkins… quindi chi lo vuole sfidare? Beh… a quanto pare è Finn Bálor il “fortunato”!

SINGLE MATCH: FINN BÁLOR VS CURT HAWKINS
Finn si esibisce nella sua classica entrata per l’apprezzamento del pubblico e si porta sul ring per questo one-on-one match. Hawkins torna sul ring… si comincia! Hawkins parte all’attacco ma Bálor evita e va con una chop, poi con un Back Fist e un Back Kick. Ora Dropkick di Bálor che poi segue con la Sling Blade… e ora Corner Dropkick! Manca solo una cosa… Coup de Grâce! ED È 1…2…E 3! E Finn Bálor, a quanto pare, è diretto verso il main event!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: FINN BÁLOR

Bray Wyatt ha un messaggio per Randy Orton, un “Sermon to the snake”… THAT IS NEXT!

Mike Rome è con Chris Jericho, che dice che ha perso da Samoa Joe che è un contendente incredibile, uno dei migliori passati per la WWE… ma lui non riesce a smettere di pensare al suo rematch di Payback contro Kevin Owens, quello stupido idiota! Owens continua a definirsi il volto dell’America ma se fosse così sarebbe davvero orribile… l’America ha bisogno della Face of Jericho, frame it in man! Jericho dice che se lui vincerà il titolo a Payback e che se ciò dovesse accadere finirà a SmackDown Live. Lui ama Raw ma non gli importa lo show in cui si esibirà, l’importante è che lui a Payback vincerà il titolo. Chris inizia poi a rivolgersi a Mike Rome chiamandolo Tom finché quest’ultimo glielo fa notare e inizia un battibecco tra i due sul nome dell’announcer. Jericho fa poi per inserire Rome nella sua lista dato che non sa nemmeno il suo nome… ma poi alle sue spalle appare “The Drifter” Elias Samson che strimpella passando la sua chitarra. Jericho allora, per la felicità del pubblico, inserisce proprio Samson sulla sua lista e se ne va, “graziando” Rome.

Ci spostiamo nella dimensione di Bray Wyatt che dice che ha una domanda: di cosa ha paura la gente? Dell’oscurità? Dell’ignoto? Dei mostri che vivono sotto il loro letto? La paura spinge la gente a stringersi insieme ma lui non è come loro. Lui non si inginocchia alla paura. Lui la abbraccia, lui la domina, la paura vive nella sua casa. Lui sa che Randy ha paura, può odorarlo. Perché nella sua casa degli orrori tutte le sue paure verranno allo scoperto. Lui lo tirerà giù all’inferno e gli farà delle cose terribili, promettendogli che conoscerà paura e orrore. La paura e l’orrore di Randy spingeranno Bray a darci dentro più duro. La sua casa degli orrori sarà per sempre l’incubo di Randy e quando Bray se ne andrà lo farà da solo. Ma prima di andarsene le darà fuoco con Randy al suo interno. Invita poi Randy a unirsi a lui nel “fuoco da cui tutto è cominciato”.

I commentatori ci ricordano il match che ancora ci attende tra Cesaro e Jeff… THAT IS NEXT, RIGHT AFTER THE BREAK!

Alicia Fox mostra a Dana Brooke quanto accaduto la settimana scorsa a 205 Live, quando il “regalo” di Noam Dar le è esploso in faccia. Arriva Emma che mette in difficoltà Dana dicendo ad Alicia che Dana vede e rivede quel video da una settimana ridendo di lei. Dana cerca di dire ad Alicia che è una bugia ma Alicia non le crede e se ne va infuriata dicendo che se la vedranno sul ring. Dana se la prende con Emma per la bugia detta ma Emma dice che Dana asserisce di potersela cavare da sola e lei vuole vedere come.

SINGLE MATCH: JEFF HARDY VS CESARO
IT’S HARDY BOYZ TIME!!! Arrivano gli Hardy Boyz, in particolare Jeff che tra qualche minuto sarà impegnato in un Single match contro Cesaro… che a proposito, arriva in questo momento! Solita entrata congiunta con Sheamus e i due si incamminano verso il ring. I commentatori ci ricordano il Raw Tag Team Titlematch di Payback che vedrà gli Hardy Boyz contro Sheamus & Cesaro… siamo pronti, si comincia! Primo Single match per Jeff a Raw dopo più di otto anni. Presa di clinch, Armbar di Jeff con Cesaro che si libera con una capriola e un Nip Up e cerca una Boston Crab su Jeff ma poi lascia la presa. Cori “Brother Nero” per Jeff che ora va con una Side Headlock ma viene lanciato alle corde. Jeff si tiene e respinge l’assalto di Cesaro con un calcio. Ora Hardyac Arrest fuori ring e poi va sull’apron e si lancia sullo svizzero che viene atterrato dal Charismatic Enigma! Jeff rilancia Cesaro sul ring e schiena per un conto di 1. Jeff colpisce Cesaro alla schiena e ma viene imprigionato in una Side Headlock, viene lanciato alle corde e cerca un assalto ma viene schiantato a terra da Cesaro. Jeff finisce fuori dal ring e sembra essersi fatto male a una gamba. A Cesaro importa poco, Running Uppercut su di lui! Cesaro prende Jeff e lo rilancia sul ring, 1…2…NO. Cesaro cerca un Suplex, Jawbreaker di Jeff che ferma l’assalto di Cesaro. Cerca poi la Swanton Bomb ma Cesaro rotola fuori ring e noi andiamo in pubblicità!

Torniamo live con Cesaro in controllo su Jeff con una sottomissione, Jeff si libera con delle gomitate e si lancia alle corde ma Cesaro lo prende e lo scaglia fuori dal ring. L’arbitro inizia a contare Jeff fuori dal ring e arriva al 7, ma Cesaro esce dal ring e lo va a prendere schienandolo, 1…2…NO. Poi ci riprova, 1…2…NO. Cesaro torna ad applicare una sottomissione su Jeff che sembra abbastanza in difficoltà. Matt chiama il supporto del pubblico e Jeff si rialza… Cesaro prova a rispedirlo fuori dal ring ma Jeff ribatte con una Clothesline! E ora si rialza e si lancia su Cesaro all’angolo ma manca il bersaglio! Running Corner Uppercut di Cesaro, che schiena! 1…2…NO! Cesaro pensava di avere il match in pugno! Jeff si rialza a fatica e va per un pugno al volto. Poi un altro, Jeff cerca una timida reazione ma Cesaro la mette a tacere a suon di uppercut. Poi lancia Jeff alle corde… NO, Clothesline di Jeff! Che va con un Hip Toss, Double Leg Takedown, Double Leg Drop e Low Dropkick! E ora Splash di Jeff! 1…2…NO! Cesaro ne esce… e Jeff aspetta che si rialzi e cerca subito il Twist of Fate! NO, Cesaro ribalta in un Uppercut! 1…2…NO! Cesaro vuole allora il Cesaro Swing, Jeff lo spinge via e Cesaro si lancia alle corde… Springboard Twisting Uppercut! E ora Cesaro chiama il Cesaro Swing! Ma Jeff battaglia, Mule Kick a segno! E ora Jeff vola sul paletto! Ma un Uppercut di Cesaro lo fa cadere a cavalcioni sulla terza corda! E ora lo Swiss Superman lo raggiunge per un Superplex… ma Jeff cerca di bloccare e ci riesce, Cesaro finisce a cavallo delle corde! E ora Jeff lo fa volare fuori ring con un Flying Dropkick! Cesaro torna sul ring e Jeff chiama il supporto del pubblico ma manca il bersaglio! Allontana però Cesaro con una gomitata… WHISPER IN THE WIND! E schiena, 1…2…E NO! NO, ma di poco! Low Dropkick di Jeff all’angolo ora, che prova di nuovo l’Hardyac Arrest ma va a vuoto… Cesaro vuole la Neutralizer! Ma Jeff non glielo permette, TWIST OF FATE! E ora Jeff ha la possibilità di farla finita… SWANTON BOMB! ED È 1…2…E 3! E Jeff Hardy vince il suo dream match contro Cesaro! Sheamus sale sul ring piuttosto furibondo e Matt fa lo stesso, alla fine entrambi si prendono cura dei loro tag team partner e Sheamus offre una stretta di mano a Matt, altrettanto fa Cesaro con Jeff. Alla fine le due coppie si stringono la mano, tra due settimane sarà spettacolo!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: JEFF HARDY

I commentatori sono al tavolo di commento e Cole ci ricorda che David Otunga è alle prese con un film e Booker T lo sostituirà per il tempo delle riprese. Rivediamo poi quanto accaduto stasera con Braun Strowman, che ha iniziato a seminare distruzione nel backstage attaccando i Golden Truth e Kalisto fino ad essere confrontato da Big Show, cosa che poi ha determinato il match nel main event tra i due che vedremo tra poco.

Mike Rome è nel backstage e ci vorrebbe dare aggiornamenti sui Golden Truth e su Kalisto, ma arrivano Heath Slater & Rhyno che iniziano a vantare i loro traguardi… quando arriva Strowman! I due si preparano a lottare ma Strowman li ignora e si dirige sul ring… BRAUN STROWMAN VS BIG SHOW IS NEXT!

Corey Graves ci informa che domani notte a 205 Live Austin Aries affronterà TJ Perkins in un Single match.

SINGLE MATCH: BRAUN STROWMAN VS BIG SHOW
IT’S TIME FOR OUR MAIN EVENT! E infatti arriva Braun Strowman, che sembra concentratissimo e decisamente furioso per quello che gli ha fatto Big Show… ed eccolo che arriva, ecco Big Show! Anche il World’s Largest Athlete sembra determinato e concentrato… ma Strowman non vede l’ora di mettergli le mani addosso! I due battagliano per un po’ e Strowman lancia Big Show contro le barriere, ma Big Show non si fa mettere sotto e attacca Strowman mandandolo prima contro i gradoni d’ingresso ring e poi contro le barriere a sua volta! Big Show lancia Strowman sul ring, il gigante lo raggiunge e il match inizia ufficialmente ora! Big Show vuole la Clothesline, Strowman lo attacca e poi cerca un Hip Toss ma Big Show blocca e lo lancia fuori dal ring. E ora Strowman si rialza fuori ring… BASEBALL SLIDE DI BIG SHOW!!! INCREDIBILE! Big Show sembra “on a mission” stasera e lancia di nuovo Strowman contro i gradoni, poi risale sul ring lasciando che l’arbitro lo conti fuori… ANZI NO, prende Strowman e lo issa sull’apron. Ma paga la mossa, colpo d’avambraccio di Strowman che ritorna sul ring, evita la Clothesline e va con un Dropkick! 1…2…NO, Big Show c’è ancora, ma Strowman ha impressionato con quel Dropkick! Strowman cerca di rallentare il ritmo, Big Show ci sta con una Armbar. Capriola di Strowman e ora… Kip Up! E Takedown di Strowman ai danni di Big Show! Arm Drag di Strowman che atterra Big Show e sembra averlo rallentato di parecchio. E ora lo afferra… cerca forse un Exploder Suplex ma Big Show reagisce! Strowman però lo colpisce alla schiena e ci riprova… i due cercano di colpirsi con una Body Slam a vicenda ma nessuno dei due ci riesce! ANZI SÌ, BIG SHOW CI RIESCE! E ora chiama l’appoggio del pubblico… CHOKESLAM! Ma Strowman la blocca… Suplex di Strowman ai danni di Big Show! Incredibile! Big Show è stordito e Strowman lo va a prendere colpendolo al volto e urlando di essere lui il gigante. Strowman se ne vanta col pubblico, ora testata ai danni di Big Show, poi calcio all’addome che mette Big Show in seria difficoltà. Strowman sta lentamente imponendo il suo gioco e ora colpisce Big Show direttamente al petto calpestando Big Show, mossa tipica di quest’ultimo. E ora altro colpo al petto di Strowman, che incita Big Show a rialzarsi. E ora Strowman lo prende in spalla… cerca la Powerslam ma Big Show lo lancia al paletto! E ora Corner Splash! Big Show però sembra non farcela più, ma con le ultime forze issa Strowman al paletto. E ora potente chop al petto di Strowman! Big Show scala il paletto… VUOLE IL SUPERPLEX! Ma Strowman lo respinge facendolo scendere! Poi si lancia dal paletto… BIG SHOW LO PRENDE AL VOLO, CHOKESLAM! ED È 1…2…E NO, Strowman ne esce incredibilmente! Strowman non ci crede! E ora si rialza, anche Strowman si sta rialzando… vuole il Knockout Punch! Ma Strowman lo evita, POWERSLAM A SEGNO! ED È 1…2…E NO, stavolta è Big Show con un kickout a sorpresa! Strowman però stavolta vuole chiudere e scala il paletto! Ma Big Show si rialza piuttosto velocemente e lo fa cadere a cavallo delle corde! E poi va con una testata, Strowman vacilla. E ora Big Show scala di nuovo il paletto per tentare il Superplex! Ma Strowman contrattacca di nuovo e fa cadere Big Show a cavallo delle corde! Big Show accusa il colpo, anche Strowman però sembra messo a dura prova! Riesce però a raccogliere le forze e sale sulla seconda corda… SI LANCIA E SI PRENDE UN KNOCKOUT PUNCH AL VOLO! ED È 1…2…E NO!!! NO!!! STROWMAN NE ESCE! INCREDIBILE! Big Show non ci crede! Strowman è ancora a terra, Big Show si rialza e sembra non sapere cosa fare. Poi all’improvviso sembra prendere una decisione e va sul paletto! Ma Strowman approfitta della lentezza di Big Show e fa cadere Big Show a cavallo delle corde! E ora è lui che cerca il Superplex! Big Show cerca di ribattere ma non ne ha la forza… SUPERPLEX A SEGNO!!! E IL RING SI SFONDA! IL RING SI SFONDA COMPLETAMENTE! L’arbitro John Cone vola via letteralmente fuori dal ring! E ora arrivano gli altri arbitri e i medici a sincerarsi delle condizioni dei partecipanti e dell’arbitro… Strowman con qualche incertezza si rialza in piedi! Strowman non ha vinto il match, terminato in No Contest vista la fine fatta dall’arbitro, ma ha certamente l’ultima parola su Big Show!
NO CONTEST

Strowman festeggia la “vittoria” mentre i medici e gli arbitri si prendono cura di Big Show e John Cone… e Strowman chiude trionfante questo episodio di Raw!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE