WWE 205 LIVE REPORT - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 23.11 Stamford Report
 23.11 TW Risponde
 22.11 WWE Smackdown Report
 21.11 WWE Raw Report
 22.11 TW Web Radio
 20.11 SURVIVOR SERIES REPORT
 19.11 WWE NXT Report
 
 









 
 
 
WWE 205 LIVE REPORT   17/10/2017 
by Daniele La Spina
 


Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati con l'appuntamento light della WWE: i pesi leggeri si danno battaglia per l'ultima volta prima di approdare a TLC: vedremo con quali umori. Io sono Daniele “Blackout” La Spina e questo il vostro 205 Live Report!!!





Vediamo un recap che ci mostra quanto successo la scorsa settimana con la vittoria di Kalisto e lunedì a Raw con il voltafaccia di Drew Gulak, Ariya Daivari, Noam Dar e Tony Nese ai danni del luchador e al fianco di Enzo Amore.

Sigla e poi panoramica interna della KeyArena di Seattle, Washington. Ci arriva il saluto di Vi Joseph e Nigel McGuinness.

Enzo Amore fa il suo ingresso: solita auto-introduzione di Enzo che poi raggiunge il ring. Enzo chiede a Seattle se riesca a sentire questo odore. Odore di spirito di squadra. Drew Gulak, Ariya Daivari, Noam Dar e Tony Nese, tutti nel suo angolo. Perché tutti quelli attorno a lui fanno soldi. La scorsa notte ha distrutto Kalisto ma è nulla in confronto a quello che gli farà a TLC. Salterà a TLC ma direttamente su un letto di ospedale. E ci saranno i resti di un omuncolo mascherato che beve gelatina da una cannuccia. Forse all'ospedale dei bambini. Poi cambierà canale e beccherà Raw, poi potrà prendere il suo iPad, loggarsi al wi-fi e andare sul WWE Network e vedere il suo show, lo show di Enzo. Sarà distrutto nel fisico, nel corpo e anche nel cuore quando lo vedrà con il Cruiserweight Championship. La rifondazione di 205 partirà dalla ricostruzione con questi pugni, i suoi. Ha ricostruito la divisione con le sue mani e Kalisto si è trovato una WWE rinnovata. MA l'unica cosa che ha fatto la WWE è stata dargli questo microfono, il resto è merito suo. Non è mancanza di riconoscenza, è carisma. È talento: qualcosa che nessuno dei presenti ha. E non lo si può insegnare. Ma ci sono un paio di cose che la gente può fare: può amarlo o può odiarlo. Ma non può sorvolare su di lui perché a TLC si riprenderà il Titolo. Lui è sull'orlo e non aspetta altro che qualcuno provi a spingerlo. Ma nessuno può spingerlo giù perché se vivi tutta la vita sul filo del rasoio, significa che hai abbastanza spazio. Non ha mai visto nessuno più al sicuro di lui e... La theme song di Kalisto interrompe Enzo e Kalisto arriva di gran carriera. Enzo prova ad attaccarlo alle corde e si prende un Roundhouse Kick. Springboard Missile Dropkick di Kalisto. Enzo si rialza, Salida del... no! Enzo evita la manovra e ripiega e Kalisto resta furioso.

Joseph e McGuinness ci riportano alla situazione tra Gentleman Jack Gallagher, The Brian Kendrick e Cedric Alexander. Vediamo poi un video che ricapitola la situazione. E, in vista di TLC, tra poco Rich Swann affronterà Gentleman Jack Gallagher one on one!!!

SINGLE MATCH:
GENTLEMAN JACK GALLAGHER (W/THE BRIAN KENDRICK) VS RICH SWANN (W/CEDRICK ALEXANDER)

Tutti fanno il loro ingresso poi si parte agli ordini di Dan Engler. Swann subito attacca Kendrick che provava a salire sull'apron. Big Boot su Gallagher, braccio teso a vuoto: Gallagher evita due volte Swann che però poi connette un Dropkick. Serie di colpi anche all'angolo di Swann, poi Irish Whip rovesciato ma Swann manda a vuoto Gallagher prima di connettere una Tilt-A-Whirl Hurricanrana. Gentleman ripiega fuori dal ring ma dalla parte di Alexander. Volano parole che distraggono anche Engler e nel frattempo Kendrick trascina giù Swann e lo schianta al tappeto. Gentleman lo riporta sul ring e chiude una Chinlock. Swann si libera ma una testata all'addome da parte di Gallagher lo rimette a terra- Gallagher schianta Swann all'angolo, poi infierisce al tappeto prima di tentare un Suplex. Swann evita, parte in cosa ma finisce vittima di uno Standing Dropkick! 1.. 2... no!!! Altra Chinlock di Gallagher, Swann si rialza ma Gallagher lo riporta a terra con uno sgambetto da judoka.. Poi Double Stomp sul volto di Swann. Gallagher mette Swann alle corde, poi colpisce con un paio di European Uppercut, Swann replica allo stesso modo, poi attacca ,a Gallagher lo atterra da una gamba e poi Double Knee Stomp. Heel Lock da parte dell'inglese che poi passa ad una Knee Lock dopo uno Knee Drop sulla gamba sinistra di Swann, altra ginocchiata. Poi reazione a calci di Swann che va a segno con un braccio teso, un altro e poi Heel Kick seguito da un Somersault Axe Kick! 1... 2... no!!! Swann sale sulla terza coda, Gallagher però lo prende seduto sulle spalle. L'ex Cruiserweight Champion ne esce e connette una Sit-Out Tiger Slam! 1... 2... no!!! Spinning Heel Kick a vuoto di Swann con Gallagher che scappa fuori ring. Swann prende al rincorsa ma Kendrick usa la campanella per mettersi davanti e far da schermo. Alexander colpisce Kendrick e per tutta risposta Gallagher schianta Alexander contro le transenne. Kendrick va a dargli una mano e i due schiantano anche Swann alle transenne. Scatta la squalifica di Engler anche se non si sente la campanella!!!
VINCITORE PER SQUALIFICA: RICH SWANN

Continua il pestaggio anche sul tavolo del commento ai danni di Alexander. Poi Gallagher riporta Alexander sul ring. Sotto però Kendrick viene messo al tappeto da Swann. Gallagher si distrae e Alexander va a segno con un Handspring Roundhouse Kick. Swann sale sulla terza corda per completare l'opera ma Kendrick si rialza e trascina l'amico in salvo.

Torniamo dalla pubblicità con l'ingresso di Drew Gulak e il suo cartellone “No Chants”. Gulak si presenta e dice che si considera il padre di tutti. E in quanto tale il suo compito è di guidare tutti quanti verso Utopia. Lui sogna un mondo libero da salti dalle corde e inutili cori. Sfortunatamente non tutti seguono i suoi ordini e questo lo ha costretto a mettere mano alla situazione e intervenire. Vediamo l'aggressione della scorsa settimana di Gulak ai danni “dell'urlatore” Akira Tozawa. Gulak dice che quello è duro amore da padre e continuerà ad essere l'autorità paterna qui, interrompendo le noiose urla di Tozawa. A volte si ha bisogno di si parlare dolcemente ma a volta bisogna intervenire duramente. Questo è ciò che ha fatto la settimana scorsa quando ha colpito le corde vocali di Tozawa rendendolo impotente nell'urlare. Il che ci porta alla slide 9 della sua presentazione in Power Point. Quest'ultima recita: “Non sfidare l'autorità”. È un proposito ma è anche molto di più: è una regola. E le regole non sono fatte per essere infrante. La gente urla che è noioso e lui risponde che non devono cantare. E come padre di tutta la gente è suo compito farli uscire dall'ignoranza con le sue 277 slide. Ma le cose miglioreranno a 205 Live grazie a lui a cominciare da domenica quando nel kick-off di TLC presenterà un'edizione speciale del suo Piano per un Migliore 205 Live.

TAG TEAM MATCH:
KALISTO & MUSTAFA ALI VS ARIYA DAIVARI & ENZO AMORE

Kalisto e Ali fanno il loro ingresso insieme, poi arrivano Daivari e e Amore. Enzo cede il microfono a Daivari che parla in arabo. Il pubblico whatta ma Enzo dice che ha capito lo stesso perché parlano la lingua, quella dei soldi. E invece davanti anno due stolti che può descrivere con una sola parole: S-A-W-F-T! Dirige la contesa Jason Ayers e cominciano Enzo e Kalisto uomini legali. Per due volte Enzo si rifugia subito alle corde per poi dare il cambio a Daivari. Daivari schiaffeggia Kalisto che reagisce forte, Handspring Roundhouse Kick. Poi Enzo fa per intervenire, Kalisto lo mette in fuga ma viene colpito all'addome da un calcio di Daivari. Questi lo solleva, Kalisto si libera, Middle Kick e poi tag per Ali: Launched Seated Senton di Kalisto e Dropkick di Ali! 1... 2... no!!! European Uppercut di Ali che dà il tag a Kalisto: Body Slam di Ali che piazza Daivari pronto per lo Slingshot Somersault Senton di Kalisto. Kalisto va per un Monkey Flip all'angolo, Daivari lo mette seduto sulla terza corda ma il messicano lo respinge. Amore però cerca di intervenire e Kalisto si distrae mentre Daivari non si fa problemi a lanciarlo di sotto, facendolo ruzzolare giù dal ring. Enzo rincara la dose con uno Snake Eyes sulle transenne. Kalisto viene riportato su per il pin! 1... no!!! Tag per Amore che schianta Kalisto al proprio angolo e lo colpisce con dei calci fino al break di Ayers, idem fa Daivari e poi di nuovo Enzo. Complete Shot di Amore! 1... 2... no!!! Pitcher Fist di Enzo! 1... 2... no!!! Kalisto abbozza una reazione a suon di pugni ma Enzo lo spinge contro le corde che Daivari apre per far cadere il Cruiserweight Champion fuori dal ring. Tag per Daivari che va a riprendere Kalisto e lo schianta di faccia sull'apron ring. Poi lo riporta su per il pin! 1... 2... no!!! Suplex a segno per Daivari! 1... 2... no!!! Headlock di Daivari che poi mana Kalisto fuori ring. Enzo prende la mira e cerca ancora il Pitcher Fist ma Kalisto lo ferma e risale. Ferma anche il calcio di Daivari, lo colpisce, colpisce Enzo sull'apron ma si prende la Clothesline di Daivari! 1... 2... no!!! Ariya va ancora per il Suplex, Kalisto lo impedisce rovescia in una DDT. Doppio tag: Ali connette un braccio teso, un altro e poi uno Standing Dropkick. Kip-Up di Ali che poi evita l'Irish Whip, evita Enzo all'angolo e connette un Roundhouse Kick. Ali in capriola dentro il ring e Neckbreaker! 1... 2... no!!! Ali mette Enzo sulla terza corda, lo raggiunge ma Enzo lo costringe a saltare giù. Amore si lancia ma Ali lo intercetta con un Dropkick! 1... 2... no!!! Daivari ferma il conteggio ma Ali lo manda fuori ring. Ali poi si fa dare il cambio da Kalisto e si lancia su Daivari in Tornillo. Kalisto dalla terza corda, aspetta che Enzo si volti e connette un Crossbody, Enzo però rovescia le posizioni!! 1... 2... no!!! Salida del Sol di Kalisto!! 1... 2... 3!!! Kalisto mette una tacca in vista di TLC, schienando proprio il suo #1 Contender.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: KALISTO & MUSTAFA ALI

205 Live avrà un nuovo re a partire da domenica? Intanto, a tra 7 giorni.




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE