TW RISPONDE #595 - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 29.4 WWE Planet
 29.4 Bet on her - BET ON... RUBY RIOT?
 28.4 The Other Side
 27.4 TW Risponde
 27.4 WWE 205 Live Report
 27.4 IWA "Lotta per Frusna"
 26.4 WWE Smackdown Report
 
 







 
 
 
TW RISPONDE #595  
by Michele Ippolito
 


Amiche ed amici di TuttoWrestling, nelle ultime settimane è successo veramente di tutto… Wrestlemania 33, il ritiro di Undertaker, Lesnar campione universale, Superstars Shakeup… e poi il nostro sito sotto attacco di hacker e rimesso su in poche ore, alla faccia di chi ci vuole fare, da un immenso Giovanni Pantalone, che è il John Cena di TuttoWrestling (e sono sicuro che il paragone gli farà piacere!). Tante cose cambiano, ma non la nostra rubrica: partiamo subito con la nostra consueta sessione di domande e risposte.






Ciao sono Salvatore da Lodi e queste sono le mie domade
1)cosa ne pensi del ritorno degl'Hardy Boyz?
2)Ti é sembrata giusta la scelta della WWE di "spogliare" la gimmick di UnderTaker?
3)come si chiama il podcast di Meltzer? E quello di Austin?
Grazie have a nice day


1.Non posso che vederlo bene: Matt e Jeff Hardy sono due superstar di livello internazionale e lo hanno dimostrato dovunque abbiano lottato. Ora che pare che abbiano superato del tutto i loro problemi personali sono più forti che mai: daranno un importante contributo alla WWE. Non dubito che la causa contro la TNA per l’uso del Broken Universe sarà agevolmente vinta dal duo e che, nel giro di qualche mese, porteranno questa gimmick nella compagnia di Stamford, che, ovviamente, ha i mezzi per fare straordinarie produzioni televisive nell’Hardy compound…
2.Undertaker non si è spogliato della sua gimmick. Semplicemente, ha lasciato sul ring i suoi indumenti simbolo, a partire dal cappello, a simboleggiare il suo abbandono del wrestling lottato. E’ stato un grande momento di tv.
3. Il podcast di Meltzer è “Wrestling Observer Live”, il più ascoltato radio show in streaming su Eyada.com. Il podcast di “Stone Cold” Steve Austin, invece, non va più in onda perché è scaduto il contratto tra Austin e la WWE.

Ciao Myth, sono Ciro e ti scrivo da Acerra. Ho solo una domanda, che a onor del vero è più uno sfogo come son certo ne leggerai tanti, e so già esser lunga e di conseguenza a rischio pubblicazione!!! Ad ogni modo, il finale di WrestleMania mi ha lasciato basito. La WWE spesso ordina i match in modo da non lasciare i fan delusi, non so allora che speranza avesse di far diversamente, mettendo come main event Taker vs Reigns. Premetto non ce l’ho con Reigns, che ha un’ottima presenza scenica, non mi dispiace sul lottato, e soprattutto capisco sia pur sempre un dipendente di un’azienda e di conseguenza fa ciò che gli vien detto di fare. Ma credo si sia superato il limite in questo caso. Già con Lesnar fu faticoso accettare la rottura di un qualcosa di magico, l’essere un part timer urtava, ma almeno arrivava a quel match con una certa credibilità, nonostante anche allora avrei trovato più giusto a interrompere la streak fossero stati o Kane a Wrestlemania 14 o Orton a Wrestlemania 21, se proprio un giorno la streak avrebbe dovuto terminare. A mio avviso la stessa Streak oggi ha perso di senso, perché ora non vedo semplicemente una macchia su una striscia di vittorie, ma solo tante vittorie a fronte di un paio di sconfitte. Taker avrebbe avuto ragione di essere sconfitto in carriera o da un wrestler con un palmares di tutto rispetto, con cui lottare alla pari, o con un rookie pronto a scalare la vetta e rappresentare il futuro della federazione col supporto dello Universe, indipendentemente se da heel o da face. Roman Reigns oggi non ha secondo me un palmares tale da poter esser definito “di tutto rispetto” ed è un wrestler la cui gestione scellerata l’ha fatto odiare. I fischi verso Reigns non sono di “tifo contro” ma di vera e propria disapprovazione. Il match certo è stato raccontato bene, il match certo ha fatto e farà parlare di se, cosa che in termini di puro business è una vittoria per la WWE, e voglio anche ammettere che la magia del wrestling sta nel fatto di sapere sia predeterminato, ma in fondo ci si lascia andare pensando che il finale di tutti i match sia aperto ad ogni possibilità. Ma credo il fan di wrestling per quanto si impegni, non riesca a trattare il match di Taker a Wrestlemania come ogni altro match, anche dopo la sconfitta di Lesnar, che per me oggi non è più LA sconfintta, ma UNA sconfitta, e come tale, seppur sia stata la prima, non riesco più a vederla in maniera tanto eclatante . Stravedevo per Trish Stratus, a lei è stato concesso di terminare la carriera non vincendo semplicemente un match, ma conquistando addirittura il titolo femminile per poi renderlo vacante, in segno di giusto riconoscimento per un’icona. Non pensi che Taker, non meno iconico di Trish Stratus, meritasse un finale di carriera più dignitoso, o quantomeno, un avversario più adatto a gestire un’eredità del genere senza essere realmente odiato dal pubblico col serio rischio di compromettersi una volta per tutte? Grazie per l’attenzione, ciao!

E’ tradizione nel mondo del wrestling che il lottatore “on the way out”, cioè che sta per lasciare una compagnia, per scadenza di contratto o per ritiro, perda il suo ultimo match, per lanciare un’altra superstar che dovrà prendere il suo posto nel roster. La WWE ha deciso che Reigns è il wrestler del futuro ed è assolutamente logico che Roman conquisti la vittoria della vita contro un lottatore che sta per terminare la sua carriera. Se non sempre è stato fatto così, vedi il caso di Trish Stratus, è semplicemente perché la WWE ha ritenuto di fare più soldi concedendo la vittoria finale al wrestler che stava per andarsene. Oltre ai soldi non c’è da vedere altro tipo di pensiero da parte dei dirigenti della compagnia di Stamford…

Ciao sono Alessio da Milano. Ho quattro domande da porti:
1)Pensi che Kurt Angle farà effettivamente ritorno su un ring WWE? Quale dovrebbe essere il suo avversario in eventuale dream match? Oltre ad AJ Styles a me piacerebbe molto vedere un match contro Owens o Zayn.
2)Perché, secondo te, la divisione Tag Team, sia di Smackdown che di Raw, ha avuto un gestione pessima e soprattutto approssimativa rispetto alle altre categorie? Pensi che un ritorno di peso come quello degli Hardyz possa cambiarne totalmente la gestione e la considerazione?
3)Sono davvero deciso ad andare a vedere Wrestle Kingdom l’anno prossimo. Sapresti Se/Come/Quando si possono ottenere i biglietti per noi fan europei ed eventualmente fare una stima del costo di un biglietto per l’evento?
4)Ho letto che Io Shirai ha fatto un tryout al performance center… pensi che possa adattarsi a un contesto come quello della WWE…e pensi che la WWE possa effettivamente essere interessata a lei?


1.Io dico di sì: presto o tardi, Angle lotterà ancora su un ring della WWE. Abbiamo già visto nella TNA un suo feud contro AJ Styles, che effettivamente fu molto bello. Non sarebbero male suoi feud contro Kevin Owens e Sami Zayn, ma io mi spingo oltre: mi piacerebbe un feud Kurt Angle vs. Shinsuke Nakamura.
2.Credo che il problema sia che la WWE produce troppe ore di show settimanali e ci sono segmenti che vengono un po’ “abbandonati”. In effetti la divisione tag team non ha dato vita a feud entusiasmanti negli ultimi mesi e questo è dovuto, probabilmente, al fatto che sono poche le coppie che fanno “presa” sul pubblico. Certo, c’è il New Day, che è più un comedy act che una stable che il pubblico può prendere seriamente, ma se la WWE deve mettere insieme Cesaro e Sheamus per rimpolpare il roster qualche problema c’è. Gli American Alpha sono poco carismatici, gli Usos hanno da tempo stufato, altre coppie come Breezango e Ascension hanno perso così tanto che non sono più credibili. Credo che una buona soluzione può essere quella di portare subito nel main roster almeno un altro paio di coppie da NXT, in particolare i DIY, che sono pronti da parecchio per il grande salto.
3.I biglietti degli show NJPW sono disponibili sul sito web https://ticket.tickebo.jp/pc/en/njpw/index.html Non risulta che siano pacchetti di viaggio: devi organizzarti da solo.
4.La WWE ha già Asuka e la sta utilizzando bene a NXT. Non sono convinto che ritengano opportuno avere un’altra star nipponica nel roster. Tuttavia, credo che la lottatrice, che ho visto impegnata sul ring solo grazie a qualche spezzone su Youtube, possa fare bene nella compagnia di Stamford.

Ciao Myth, sono Antonio da Napoli è,la prima volta che scrivo, innanzitutto complimenti per la rubrica e per il vostro lavoro, seguo il wrestling da 14 anni e quasi 10 che seguo voi.
Volevo farti alcune domande.
1) Cos'ha in più Rey Mysterio rispetto a Sin Cara e Kalisto? Mi spiego meglio perchè Rey riesce ad attrarre sempre il pubblico mentre gli ultimi 2 citati non riescono a fare chi sa che?
2) Perché Ultimo Dragon durante il suo stint in WWE non è stato valorizzato cosi come lo era stato in WCW?
3) Come vedresti un match tra Stephanie McMahon e Charlotte? In cui chi vince prenderà il controllo di Raw magari con un Ric Flair GM.
4) Ora che Brock Lesnar è tornato campione, assisteremo alla stessa cosa di qualche anno fa? Cioè vedremo Raw senza la presenza settimanale di un campione o farà più comparse? Secondo te non sarebbe stato meglio affidare il titolo ad un wrestler full time visto che ora come GM c'è Kurt Angle e si sarebbero potuti aprire più scenari?
5) Per quanto riguarda proprio Kurt Angle, secondo te ora che è il nuovo GM di Raw, quali scenari potrebbero aprirsi?
6) C'erano alcuni wrestler della Attitude Era di cui conosco poco, potresti dirmi tu qualcosa in più riguardo: Essa Rios, Steve Blackman, i Right To Censor e Gangrel, che personaggi erano? La WWF aveva talmente tanti personaggi che servivano a poco o nulla a quell'epoca.
Grazie mille e complimenti ancora a tutto lo staff.


1.Perchè Rey Mysterio è, semplicemente, un lottatore migliore di Sin Cara e Kalisto.
2.Perchè Ultimo Dragon era in precarie condizioni fisiche quando approdò nella WWE. Una errata operazione chirurgica ad un braccio nella seconda metà degli anni Novanta gli rovinò per sempre un braccio: Dragon stesso, una volta, mi fece vedere che non riusciva ad alzarlo più in alto del petto.
3.Lo vedo bene. Stephanie McMahon non ha mai lottato a Wrestlemania e lo scenario che tu hai pensato potrebbe essere una ottima occasione per vederla sul quadrato l’anno prossimo.
4.Raw sarà un brand con un campione part-time, che si farà vedere una o due volte al mese e nei PPV. Il suo posto sarà, ovviamente, preso da Paul Heyman. Si parla già di un match tra Lesnar e Reigns a Summerslam. Vediamo se andrà così. La verità è che Brock porta vagoni di soldi alla WWE e per la compagnia avere lui come “campione che si fa desiderare” è la scelta migliore.
5.Angle sarà un GM face. A breve inizierà un feud con qualche top heel del brand. Copione già scritto, già visto
6.Essa Rios era un wrestler messicano anche molto bravo, ma che non parlava inglese e quindi venne ben presto messo da parte. Steve Blackman era un esperto di MMA che lottò con la gimmick dello shootfighter e lottò anche in un match molto famoso contro Shane McMahon. I Right to Censor erano uno stable di moralisti composta da Val Venis, Steven Richards, “The Goodfather” Charles Wright, Bull Buchannan e Ivory, mentre Gangrel era… un vampiro. Già, un vampiro.




Passiamo al WrestleQuiz. Sapevo che la domanda che vi avevo posto era molto difficile, allora vi darò un aiutino per farvi trovare più facilmente la risposta. Dovete dirmi i nomi dei quattro testimoni dei quattro matrimoni di Ric Flair. Il primo è un grande wrestler del passato; il secondo è un promoter; il terzo ed il quarto sono due ex campioni mondiali. Vediamo se così è più facile. Chi mi darà la risposta giusta?




Anche per oggi è tutto. Appuntamento tra altri quattordici giorni!

I’m the Myth and you can’t teach that

Michele M. Ippolito

Per inviare le tue domande al TW Risponde, scrivi una email all'indirizzo: TWRISPONDE@GMAIL.COM





Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE