SWEET CHIN MUSIC #56 - 18 YEARS IN THE MAKING – AND STILL COUNTING… - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 29.4 WWE Planet
 29.4 Bet on her - BET ON... RUBY RIOT?
 28.4 The Other Side
 27.4 TW Risponde
 27.4 WWE 205 Live Report
 27.4 IWA "Lotta per Frusna"
 26.4 WWE Smackdown Report
 
 







 
 
 
SWEET CHIN MUSIC #56 - 18 YEARS IN THE MAKING – AND STILL COUNTING…  
by Carlo Di Bella
 


11 aprile 1997 – 11 aprile 2015: sono passati ben diciotto anni, e Tuttowrestling è ancora qui. Solido e incontrastato, come sito web leader per il wrestling in Italia. Tuttowrestling da oggi è maggiorenne, ma sul web diciotto anni sono un’enormità, sono una vita. Mi sento quasi emozionato a scrivere questo articolo, a pensare a quanta acqua sotto i ponti è passata, a quanti momenti Tuttowrestling ha vissuto. A quanti di voi ogni giorno ci hanno accordato la loro preferenza, a quanti staffer hanno speso tempo e soprattutto passione per aggiornare ininterrottamente questo sito per 216 mesi di fila. Incredibile, ma vero. Nel 1997 Facebook non esisteva, Internet era ancora un privilegio per pochi, soprattutto in Italia, e soprattutto il wrestling era completamente fuori dalle pazze dinamiche della rete. Non esistevano spoiler, anticipazioni, tweet e sondaggi online che hanno cambiato sicuramente il wrestling, ma anche il mondo in cui tutti viviamo. E essere ancora qui ogni giorno con voi e per voi, su queste pagine, è sicuramente un privilegio e un onore, oltre che un impegno che lo staff di Tuttowrestling sente come forte e da rispettare di settimana in settimana.

La storia in molti di voi la sanno, ma non è mai troppo raccontarla (brevemente) una volta in più. Il sito che vedete oggi, aggiornato più volte al giorno, con veste grafica moderna, con le migliori firme del wrestling web e integrato con piattaforme di social media, diciotto anni fa iniziava come una pagina Internet di uno dei più grandi appassionati di questa disciplina, Luca Franchini (al tempo meglio noto come Kiniluca). Tuttowrestling non era nemmeno Tuttowrestling, era più semplicemente il Kiniluca’s Wrestling World. Ed era veramente la pagina di un fan, uno che per il sito ha fatto tantissimo – oltre che crearlo – e nel settembre 1999 lo ribatezzava con la sua denominazione attuale, Tuttowrestling. Poi, negli anni successivi, una volta approdato a Stream (successivamente a SKY), lo ha passato a Carlo Di Bella (il sottoscritto) che lo ha sviluppato ulteriormente con l’aiuto di tante persone che hanno messo nel progetto una passione veramente incredibile. Non credo sia un caso che lo stesso Luca Franchini una decina di giorni fa si sia “ritrovato” a commentare Wrestlemania da bordo ring in quel di Santa Clara davanti a quasi 80,000 persone, assistendo dal vivo a uno spettacolo che tanti anni prima apprezzava in videocassetta. Credo sia un premio ampliamente meritato per Luca, che del wrestling oltre che la propria passione ha fatto il suo lavoro, e da quel lontano 1997 ne ha fatta davvero tantissima di strada...

Ora, con lui ne ha fatta anche Tuttowrestling. Che ha raccontato dallo Screwjob di Montreal all’incasso di Seth Rollins, cavalcando in pratica due complete generazioni di wrestling (dall’inizio dell’era Attitude fino al giorno d’oggi). Il sottoscritto Tuttowrestling lo scopriva nel lontanissimo maggio 1999 quando, sconvolto da quel che era successo nel PPV Over The Edge, si avventurava sulla rete alla ricerca di qualche notizia sulla prematura scomparsa di Owen Hart. Nulla potrà mai cancellare quel tragico giorno, ma mi piace pensare che comunque il giorno successivo alla scomparsa di Owen per un attimo – nonostante il dispiacere per tutto l’accaduto – gli occhi mi hanno brillato per qualche secondo. E sono rimasti quasi abbagliati nel vedere il lavoro che Luca Franchini aveva fatto sul web. Pagine e pagine di notizie, report e racconti sul mio sport entertainment preferito, del quale ingenuamente avevo pensato di essere rimasto l’unico appassionato in Italia insieme a mio fratello Alessandro, più grande di due anni (e, solo per farvi capire di quanto tempo fa stiamo parlando, all’epoca il vostro mega-direttore aveva solamente 16 anni!). Non mi sbagliavo poi di molto, perchè allora sulle pagina del Kiniluca’s Wrestling World navigavano si è no un centinaio di persone... che significa più o meno un duecentesimo, senza esagerazioni, di quello che avviene al giorno d’oggi. Leggermente impressionante, no?

Nel corso degli anni con Tuttowrestling sono anche cresciuto. Ho sicuramente cambiato il mio modo di vedere il wrestling, in certi momenti è diventato un impegno incredibile e più che un lavoro. Un sito da mantenere, sponsor e inserzionisti con cui parlare, pagine di giornali di primissimo piano (es. Corriere dello Sport) da scrivere e addirittura progetti completamente innovativi (Tuttowrestling Magazine) da creare. Viaggi da fare e interviste con i vari lottatori che un tempo vedevo veramente solo in videocassetta... un pò più di un sogno che si avvera, e tutto questo a vent’anni. In questo periodo, soprattutto quello di Tuttowrestling Magazine – che ha spezzato tutti i record relativi al mondo dell’editoria sul wrestling, con più di 100,000 copie vendute per un singolo numero e 62 uscite mensili consecutive (da giugno 2005 a luglio 2010) più gli speciali di fine anno – credo che una persona abbia fatto per Tuttowrestling come minimo almeno quello che ho fatto io, se non di più. Si chiama Marco De Santis, attualmente non fa più parte dello staff del sito per sua scelta (anche se ci manca e lo sa), e non mi metto a ringraziarlo perchè so che si offenderebbe... dopotutto grazie a Tuttowrestling, a TW Magazine e a tutto il resto siamo diventati amici, abbiamo lavorato insieme e abbiamo creato la più bella rivista di wrestling mai esistita (e non ho paura a dirlo, anzi solo per revival fatevi un giro a http://www.tuttowrestling.com/twmagazine.html ). Quindi credo che il più bel ringraziamento sia per lui il tempo e il divertimento che abbiamo vissuto insieme.

Non voglio far torti a nessuno, ma qualche nome di staffer “epocale” lo devo fare. Sicuramente GP (Giovanni Pantalone), perchè al di là delle baggianate che scrive e che vedete spesso sul sito, è stato troppo importante per il sito. Senza di lui e la sua programmazione, non sono così sicuro che oggi TW esisterebbe ancora. E non sto scherzando. E un discorso simile va fatto per Badrose: lo vedete e lo leggete poco, ma nei momenti di difficoltà è stato quello che da un punto di vista tecnico e logistico ha tenuto insieme la baracca. Erik Ganzerli e Michele Ippolito, che sono staffer assolutamente storici e sokno con noi ancora oggi! Per non parlare poi di David Grauli – cofondatore della Kliq – o di straordinarie firme come quelle di Mario Tobia, Alessandro Saracca o Riccardo Bidoia, che a loro modo e tempo mi hanno fatto divertire come non mai. E mi vengono in mente nomi come Marco Marchese o Paolo Sartorio, che aiutavano ai tempi dell’allora Kiniluca’s Wrestling World e che furono le prime persone con cui scambiai quattro chiacchiere sul fantastico mondo del wrestling. E poi ce ne sono tanti altri – mi viene in mente Antonio Bomba per la sua straordinaria simpatia e competenza e che ha onorato Tuttowrestling con la sua presenza per oltre 11 anni – ma naturalmente sarebbe poco sensato fermarsi qui...

...infatti, come forse potete immaginare, non sarebbero bastate queste persone fantastiche moltiplicate per quattro per portare avanti per diciotto (18!) anni un sito così seguito come Tuttowrestling. E allora, non tanto perchè non voglio far torto a nessuno, ma perchè credo sia giusto, ho pensato di collezionare la lista di tutti i nomi degli staffer che nel corso degli anni hanno aiutato Tuttowrestling a vivere e a crescere. Leggete tutta la lista, nome dopo nome, perchè tutti si meritano di essere ricordati per almeno un istante per il loro contributo al sito di wrestling più bello e longevo d’Italia. Sicuramente alcuni meritano di più, altri molto meno, ma non consocendo un metodo più obiettivo se non quello di lasciare il loro nome ancora una volta scritto su queste pagine, procedo inesorabilmente con la lista.

Grazie (inifinte) quindi (in rigoroso ordine alfabetico) a:

Adriano Paduano

Alan Stocco

Alberto “El Diablo” Ferrero

Alberto Rizzi

Aldo Fiadone

Alessandro Saracca

Alessandro Tatti

Andrea Di Liello

Andrea Lanati

Andrea Martinelli

Andrea Perlini

Antonio Bomba

Aureliano Castiglione

Badrose

Carlo Di Bella

Carmelo Caronda

Christian Recalcati

Claudio Poggi

Daniele La Spina

Dario De Marco

Dario Rondanini

David Grauli

Davide Palmieri

Demetrio Marino

Diego Anelli

Emanuele Vartolo

Erik Ganzerli

Ermanno Vigorita

Federico “Colosso” Moroni

Federico Triulzi

Filippo Chiarello

Francesco "Axel Fury" Duse

Francesco Conte

Francesco Velludo

Giacomo Massucco

Gianluca Caporlingua

Giovanni Pantalone

Giuseppe Cuozzo

Gloria Ciattaglia

Leonardo Contini

Lino Basso

Lorenzo Pierleoni

Luca "Kiniluca" Franchini

Luca Adorni

Luca Soligo

Luca Zanoncelli

Luigi Quadri

Manuel Bergugnat

Manuel Orlandi

Marco Astori

Marco De Santis

Marco Marchese

Marco Pastore

Marco Toini

Mariano Lombardo

Marino Bresciani

Mario Tobia

Massimo Zanuzzi

Matteo Bottari

Matteo Guadagnini

Matteo Soldo

Mattia Natalizi

Maurizio Cassani

Max Ventricini

Michael Passalacqua

Michele Berardi

Michele M.Ippolito

Michele Posa

Niccolò Bagnoli

Nicola Fiore

Noanda

Paolo "Jazz" Sartorio

Paolo Lanati

Paolo Schellino

Paolo Triscari

Pietro Lentini

Queen Maya

Riccardo “Mist” Bidoia

Riccardo Sidoti

Riccardo Tiberi

Rino Caputo

Roberto Amato

Roberto Terrana

Simone Lamborghini

Stefano Lanzo

Stefano Riva

Tiziano Contessa

Tullio Porzio

Vladislav Krassilnikov

Walter Adamo

Yuri Manzoni

E poi, o meglio – e prima – ci siete VOI. Così come la WWE ha il suo WWE Universe, Tuttowrestling ha i suoi LETTORI DI TUTTOWRESTLING. Non avete un nome figo come quello degli appassionati della WWE, ma siete veramente la ragione per cui ogni giorno, da circa 6574 giorni, Tuttowrestling va avanti. Senza di voi, non ci sarebbe nessun wrestling italiano, nessun Tuttowrestling, non ci sarebbe stato nessun Tuttowrestling Magazine, nessun Kiniluca’s Wrestling World e chissà cos’altro ancora. Per questo vi ringraziamo e io personalmente vi ringrazio per aiutarci giorno dopo giorno a costruire un sito se possibile sempre più bello e sempre più appassionante.

Io sono cresciuto con Tuttowrestling. Ho conosciuto il sito che ero un adolescente e lo porto avanti ora che sarò papà (tra poco :-) ). Con Tuttowrestling, ho vissuto tutte le emozioni più forti che il wrestling ci ha regalato. Dalle ascese di Steve Austin, The Rock e Triple H, al fallimento della WCW, la nascita della D-Generation X, il ritorno (e il ritiro) di Shawn Michaels, l’arrivo di Brock Lesnar, le tragiche scomparse di Owen, Eddie, Benoit (e purtroppo tanti altri), l’esplosione di nuove stelle come Kurt Angle e CM Punk, i turn face e heel più clamorosi della storia, le polemiche legate ai più grandi personaggi (Hogan, Flair e tanti altri ancora), e chi più ne ha più ne metta.

Siamo arrivati alla fine di questo articolo e sono ancora emozionato. Mi piacerebbe sapere quali sono state per voi le migliori TUTTOWRESTLING MEMORIES e vi invito a scriverle nei commenti, sul forum, su Facebook o dove volete. Mi piace immaginarvi a leggere queste parole e pensare che alcuni di voi magari c’erano diciotto anni fa, così come mi piace pensare che magari tra altri diciotto saremo tutti ancora qua. Spero di avervi trasmesso almeno un pò della passione e dell’emozione che provo quando penso a questo sito... se così non fosse, avrete sicuramente capito che l’unico vero intento di questa editoriale speciale era semplicemente quello di augurare, in tre parole, BUON COMPLEANNO TUTTOWRESTLING.

Carlo Di Bella

cdb.ciddi@gmail.com




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE